Abitanti del Cielo

Benvenuti

La meditazione spirituale è l’espressione più profonda dell’uomo: è generata dallo Spirito che abita in lui.

Abitanti del Cielo

Dal Vangelo di Giovanni:

Stavano presso la croce di Gesù sua madre, la sorella di sua madre, Maria di Clèofa e Maria di Magdala. Gesù allora, vedendo la madre e lì accanto a lei il discepolo che egli amava, disse alla madre:”Donna, ecco il tuo figlio!”. Poi disse al discepolo:”Ecco la tua madre!”. E da quel momento il discepolo la prese nella sua casa”. (Gv 19,25-27). Maria, l’Immacolata Concezione, è nostra Madre! L’ estremo atto d’amore di Gesù sulla sua gente ha partorito questa Nuova Maternità per gli uomini: Sua Madre è la nostra Madre!

Non ci ha abbandonati Gesù nella sua risalita al Padre, dopo la Resurrezione: ha completato la nostra nuova famiglia donandoci una Madre Celeste… Ora abbiamo un Padre ed una Madre che sono nei Cieli!

La Volontà di Dio Padre, intrisa di amore e misericordia, per il di Gesù e la potenza dello Spirito Santo, ha reso gli uomini abitanti del Cielo.

Non siamo più del mondo, come dice Gesù, ma nel mondo per risalire alla nostra vera dimora che è il Cielo. Da vermiciattoli delle terra, riscaldati dall’amore di Gesù, ci siamo trasformati in crisalidi prima e poi in meravigliose farfalle pronte a volare verso la LUCE!

Una trasformazione e un volo, questo, amorevolmente seguito dalla nostra madre celeste Maria…

Madre, Madre mia cosa posso dirti in questo momento? Sono confuso da tutto questo Amore che mi circonda e mi sommerge… Ti guardo, osservo la tua bellezza, la tua purezza che avvolge il tuo viso… Madre, Madre mia guardami: ti prego, non arrossire… Madre sono tuo figlio: un figlio che ha bisogno di TE! Madre, Madre mia guardami: vedo, ora il tuo sorriso che scalda il mio cuore!

Ave Maria, piena di grazia, prega per noi peccatori adesso e nell’ora della nostra morte amen”                                                

Enzo di Gesù                                                 

2019-03-28

Lascia un commento