Bimba Landmann le immagini della fantasia

Benvenuti

Bimba Landmann

UN UNIVERSO TRA VISIONE ED EMOZIONE FATTO DI IMMAGINI DELLA FANTASIA

 Campiture di colori accesi, opachi e trasparenti a dare forma a composizioni avvolgenti dove l’immaginazione supera la realtà per raccontare attimi di vita che confluiscono entro spazi e luoghi diversi tra paesaggi famigliari e e naturali, caratterizzano la ricerca artistica di Bimba Landmann che nell’illustrazione ha avuto modo di raccontare l’invisibile, ciò che appartiene al mondo delle idee, della fantasia dove creare orizzonti in cui tutto è possibile.

Bimba Landmann mostra di illustrazioni a Roma Museo Bilotti

Nata a Milano il 22 agosto 1968.di origini lettoni, Bimba Selvaggia Landmann, dopo il liceo artistico e l’Accademia di Brera dove studia pittura con Luciano Fabro, si accosta all’illustrazione iniziando un’attiva collaborazione con Ginevra Viscardi di ARKA Edizioni che nel corso degli anni si conferma con una nutrita pubblicazione della maggior parte dei suoi libri. Anche l’incontro con Štěpán Zavřel, maestro di illustrazione di libri per l’infanzia e direttore artistico della Bohem Press,

si rivela fondamentale per la sua scelta di dedicarsi in particolare alle illustrazioni per l’infanzia. Al libro d’esordio “Miriam sucht Weihnachten” uscito nel 1994 segue “Un bambino di nome Giotto” pubblicato da ARKA che ha avuto un grande successo e “Come sono diventato Marc Chagall”.

I libri di Bimba Landmann sono pubblicati in Italia e tradotti in tutto il mondo. Ha esposto in diversi contesti e in particolare con frequenza annuale alla Mostra Internazionale d’Illustrazione per l’infanzia “Le immagini della fantasia” fondata da Štěpán Zavřel e allestita oltre che nella sede storica di Sarmede anche in molti paesi del mondo. A questa artista capace di catturare lo sguardo e la mente attraverso disegni che

Bimba Landmann mostra di illustrazione al Museo Bilotti di Roma

costruiscono storie e racconti entro sinfonie ritmiche simultanee dove si muovono personaggi fantastici entro ambienti e luoghi dal sapore esotico, misteriosi e meravigliosi, il Museo Carlo Bilotti di Roma ha dedicato una mostra Cultura visiva e immaginario fantastico densa di poesia e sogno aperta fino al 4 giugno 2017.

Promossa da Roma Capitale, Assessorato alla Crescita culturale, l’esposizione allestita entro gli spazi dell’Aranciera di Villa Borghese, presenta le opere dell’artista suddivise in aree tematiche – l’immaginario fantastico, il mondo epico e mitologico e la storia dell’arte –per guidare il visitatore entro un percorso intenso e avvolgente sospeso tra sogno e e bellezza dove l’uomo è attore e spettatore di scenari immaginati e visionari, di luoghi frequentati da fate, elfi, figure mitologiche, restituiti sotto altra atmosfera. Le composizioni di Bimba Landmann, dal sapore astratto- figurativo, dense di colori accesi e brillanti che fanno pensare a Chagall e Kandinskij, e dove linee e forme geometriche sinuose e avvolgenti  costruiscono una sinfonia di luci e cromie, rimandano ai rumori, suoni e luci di città e posti da sogno legati al mito alla fiaba dove tutto può accadere.

Bimba Landmann mostra di illustrazioni a Roma al Museo Bilotti

Si viene proiettati entro un mondo immaginario fantastico e visionario, ricco di importanti riferimenti visivi che spaziano fino ai grandi capolavori della storia dell’arte.  Tra le opere esposte, anche le illustrazioni di libri come “Un bambino di nome Giotto”,” Quel genio di Leonardo e Come sono diventato Marc Chagall”.

Oltre alle tavole originali sono esposti i libri stampati e alcuni schizzi, a suggerire la complessità che la progettazione di un libro illustrato richiede. Ambienti straordinari diventano luoghi ideali per evadere dal quotidiano e dall’ordinario, dove si susseguono atmosfere oniriche e dove si diventa spettatori attivi e partecipi di un nuovo mondo. Animali fantastici, come gli unicorni, oggetti senza tempo, luoghi che profumano d’oriente appartengono ad un universo ideale dove la felicità è a portata di mano nel suo appartenere ad ogni angolo, strada, palazzo, e dove forse diventa possibile abitare e convivere gli uni con gli altri in armonia.

L’illustrazione è un mezzo per mostrare luoghi lontani, sconosciuti e fantastici creati dalla fervida immaginazione dell’artista, affiancata da una profonda cultura visiva. Bimba Landmann descrive così il suo lavoro: “Illustrare un libro è come aprire una porta ed entrare dentro un mondo. Devo immaginare tutto di questo mondo: i personaggi, il clima, i colori, l’atmosfera.”.Durante il periodo della mostra sono previsti dei laboratori d’arte con Bimba Landmann ed altre iniziative rivolte al pubblico.

Silvana Lazzarino

 

 Bimba Landmann

Cultura visiva e immaginario fantastico

Museo Carlo Bilotti – Aranciera di Villa Borghese

Viale Fiorello La Guardia, Roma

Fino al 4 giugno 2017

Ingresso libero

Sito dell’artista: wwmbalandmann.com

Info 060608 (tutti i giorni ore 9.00 – 19.00), www.museocarlobilotti.it,

Altri articoli pubblicati su Emmegiischia

http://www.emmegiischia.com/wordpress/sholeh-mirfattah-tabrizi/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/un-genio-tra-teatro-e-cinema/

http://www.ildispari24.it/it/alfredo-pirri-al-macro-testaccio-di-roma/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/le-installazioni-di-matteo-negri-alla-lorenzelli-arte/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/dispari-2017-03-20/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/tnago-in-mostra-a-villa-torlonia/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/linstallazione-30-metri-auto%C2%B7bio%C2%B7grafia/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/libro-diventa-opera-darte/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/dispari-2017-03-13/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/venezia-scarlatta-lotto-savoldo-cariani/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/anghelopoulos-grande-successo-alla-galleria-bugno/

 

   Articoli pubblicati su ildispari24.it da Silvana              

http://www.ildispari24.it/it/sholeh-mirfattah-tabrizi-e-idiritti-delle-donne-nel-mondo-islamico/

http://www.ildispari24.it/it/luca-pignatelli-in-mostra-a-carrara/

http://www.ildispari24.it/it/grande-successo-per-il-libro-di-marco-tullio-barboni/

http://www.ildispari24.it/it/la-sapienza-di-roma-ricorda-marisa-volpi-con-una-mostra/

http://www.ildispari24.it/it/milena-petrarca-vince-la-seconda-edizione-del-premio-otto-milioni/

http://www.ildispari24.it/it/napoli-rende-omaggio-a-toto-a-50-anni-dalla-sua-scomparsa/

http://www.ildispari24.it/it/alfredo-pirri-al-macro-testaccio-di-roma/

http://www.ildispari24.it/it/convegno-sulla-pace-a-roma-con-la-wfwp/

http://www.ildispari24.it/it/giacomo-balla-designing-the-future-collezione-biagiotti-cigna/

 

 

 

 

 

Lascia un commento