Resa dei conti – lettura drammatizzata

Resa dei conti – lettura drammatizzata

Resa dei conti

Presentazione dell’opera drammatica “Resa dei conti” di Andrés Pociña edita da Il Sextante di Mariapia Ciaghi.

Mercoledì 19 dicembre 2018 – ore 17:00
Biblioteca Casanatense
Salone monumentale
Via S. Ignazio 52
00186 Roma

www.casanatense.it
Tel. +39 06 6976031 – 0328

Intervengono

l’autore Andrés Pociña
Il direttore della Casanatese Lucia Marchi

Presenta

l’editrice de Il Sextante Mariapia Ciaghi

Lettura drammatizzata del testo

a cura di
Corrado veneziano

Interpreti

Francesca De bSantis
Gennaro Momo
Gabriele Tuccimei
Margherita Vicario

Resa dei conti - lettura drammatizzataIl Sextante in collaborazione con la biblioteca Casanatese, ha il piacere di presentare “Resa dei conti” opera drammatica dell’autore Andrés Pociña, tradotta in italiano ed editata per la prima volta da Mariapia Ciaghi.

“La fascinazione che scaturisce da un testo di Pociña -scrive Lucia Marchi nella prefazione- fa riflettere su quanto la normalità sembri straordinaria e la singolariità invece spesso generi infelicità. (…) Questa ricerca di raccontare la vita al limite del paradosso e lo stesso paradosso che diventa folle normalità, sono gli elementi principali della scrittura scenica di Pociña, in grado di sviluppare una storia intigrante e con un ottimo ritmo scenico, che nel finale diventerà travolgente…”

Andrés Pociña Pêrez, Professore emerito dell’Università di Granada, di cui è stato Preside della Facoltà di Lettere e Filosofia, è stato insignito lo scorso 2 novembre del prestigioso titolo di Doctor Honoris Causa dell’Università di Rosario in Argentina “per la sua carriera e i contributi di merito nel campo degli studi classici, Rosaliani e per l’enorme lavoro svolto durante tanti anni per la diffusione dell’antichità greco-latina e la sua sopravvivenza”.

 

DILA – Associazione culturale “Da Ischia L’Arte” 
Notizie Eventi Presentazioni Statistiche Contatti

NOTIZIE

Promozione antologie compri cinque e paghi 2

Eventi 2018

A Cinecittà con Eudonna e DILA

Eventi dal 10 Ottobre 2017

Eventi dal 20 Luglio 2017

Eventi dal 20 Maggio 2017

Eventi dal 20 Aprile 2017

Eventi dal 20 Gennaio 2017

Eventi dal 10 Novembre 2016

Eventi dal 10 Ottobre 2016

Eventi dal 10 Giugno 2016

Eventi dal 10 Maggio 2016

Eventi dal 10 Aprile 2016

Eventi dal 10 Marzo 2016

Eventi dal 28 Febbraio 2016

La tv streaming lanostraisola si rinnova

Eventi dal 20 Febbraio 2016

Eventi dal 20 Gennaio 2016

Statistiche 10 Gennaio 2016

Statistiche 10 Dicembre 2015

Eventi dal 20 Dicembre 2015

Eventi dal 20 Novembre 2015

Eventi dal 20 Ottobre 2015

Eventi dal 20 Settembre 2015

Eventi dal 20 Agosto 2015

Eventi dal 20 Giugno 2015

Eventi dal 10 Maggio 2015

Eventi dal 10 Aprile 2015

Eventi dal 10 Marzo 2015

Eventi dal 10 Febbraio 2015

Eventi dal 10 Dicembre 2014

Eventi dal 10 Novembre

Eventi dal 10 Ottobre 2014

Eventi dal 10 Settembre 2014

Eventi dal 22 Agosto

Eventi dal 5 Agosto 2014

Eventi dal 30 Luglio 2014

Eventi dal 10 Luglio 2014

Eventi dal 10 Giugno 2014

Eventi dal 10 Maggio 2014

Eventi dal 10 Aprile 2014

8 MARZO: FESTA DELLA DONNA

LENOIS Aprile 2014

Eventi 2014

Eventi del 15 Gennaio 2014

Eventi Natale a Procida 2013

Terremoto sull’isola d’Ischia 11 Dicembre 2013

Eventi Festività natalizie 2013-2014  Ischia

Evento del 27 Novembre 2013

Eventi dal 27 Novembre

Notizie Eventi Presentazioni Statistiche Contatti

Dall’Italia alla Lettonia

In omaggio ai nostri tanti amici lettoni, abbiamo intenzione di pubblicare un libro contenente poesie tradotte, appunto, in lingua lettone.

Il volume intitolato “Dall’Italia alla Lettonia”, composto da un totale di 96 pagine, conterrà 20 poesie di Soci dell’Associazione culturale “Da Ischia L’Arte – DILA” e/o di Autori da essa invitati (le poesie saranno pubblicate sia in italiano e sia in lettone) e 24 poesie di autori che chiederanno di partecipare aderendo a quanto qui di seguito riportato (anche queste 24 poesie saranno pubblicate sia in italiano e sia in lettone).

Per partecipare NON è richiesta alcuna tassa d’iscrizione e NON è richiesto l’acquisto di copie del volume.

Continua a leggere>>>

Bruno oggi parliamo di dall'italia alla lettonia

Bruno oggi parliamo di scrittori e libri

 Alla ricerca dei percome

Una serie di articoli di denuncia sociale.
Esopo news, ovvero un modo moderno di favoleggiare mettendo in luce le scellerate
amministrazioni dei beni pubblici.
E non solo.Support independent publishing: Buy this book on Lulu.

Prezzo €12,00 (IVA esclusa)
Spedizione in 3-5 giorni ferialiAlla ricerca dei percome cop tutto 5 ok comp

Alla ricerca dei percome

Foto eventi

Presentazione Antologia “La mia vita mai vissuta”

Pubblicazioni antologie

Premio pubblicazione

Premi Otto milioni 2016

Premio poesia “Otto milioni” 2016

Pubblicità antologia “Otto milioni 2016”

Bruno Mancini scrittore

Negozio di Bruno Mancini

Catalogo libri

Partecipazione antologie

Pubblicità

NOTTE DEI MUSEI

Lutto nazionale

Concerti di Giulio Menichelli

Campania – Luoghi aperti

Inaugurazione Casa della Cultura”Le mille porte” Hotel Parco Verde Ischia

Musei, aree e parchi archeologici aperti 6 Gennaio 2014

Personale pittorica Nunzia Zambardi Casa della Cultura “Le mille porte” Hotel Parco Verde Ischia

Concerti Giulio Di Lorenzo – Alessia Palomba

Presentazione Antologia “La mia vita mai vissuta”

Città di Siracusa

Premi

Don Backy

Inaugurazioni mostre

Auguri Natale 2112

SUBJECTS personale di Manuel Di Chiara.

Ciò che Caino non sa – Creato da Maria Teresa Infante e Bruna Cicala

Bus in avaria

Continua la distruzione

Pornografi bloccati

Foto eventi

DILA Otto milioni 2015

Maria Luisa Neri ad Ischia

Premi non ritirati

Facebook elimina account

I progetti

EXPO Milano

Shoah 27 Gennaio 2015 – DILA

Scempi ad Ischia –  Non solo spiagge e pinete

Scempi spiagge Ischia Natale 2014

Natale 2014 Mancini

Lulu – Posta ordinata gratis

Iscrizione omaggio DILA

Sconto 35% su tutti i libri cartacei Lulu.com

Artista Di Strada – La magia delle parole

Comuni d’Italia – Link

Tutti i venerdì apertura serale musei

Musei gratis ogni prima domenica del mese 

Costituita associazione culturale DILA “Da Ischia L’Arte”

Costituita associazione “Battiti di pesca”

Gran Galà “Otto milioni 2014

Cerimonia premiazione dei vincitori “Otto milioni – 2014″

Gemellaggio

Circolo Sadul

Cronaca

Sport

Via dei poeti

Treno-nave

Eventi

Statistiche

Contatti

Politica

Reti d’impresa

Legali

Non gioco

Pagina base eventi IDC

Amici facebook 2013 – 05 – 26

Elenco enti destinatari 5×1000 2016 Isola d’Ischia

NOTIZIE – NOTIZIE – NOTIZIE – NOTIZIE – NOTIZIE

Istituto Italiano per gli Studi Filosofici

CIRCOLO GEORGES SADOUL

SCUOLA ESTIVA DI ALTA FORMAZIONE

Scuola di storia e critica cinematografica Luchino Visconti

direttore Luigi Paini (Il Sole 24ore)

omaggio alla memoria di Tonino Della Vecchia

Emanuela Martini – CRITICO CINEMATOGRAFICO – VICEDIRETTORE TORINO FILM FESTIVAL

Visioni e anticipazioni: il cinema di Powell & Pressburger

Ischia, 11 – 15 giugno 2012 Biblioteca Antoniana

11 giugno

Un film “maledetto”: Peeping Tom (L’occhio che uccide, 1960) di
Michael Powell. Come l’autore più importante della storia del cinema
inglese si trovò boicottato dalla critica e dall’establishment del suo
paese e fu costretto a emigrare.

12 giugno

Un passo indietro: chi erano Michael Powell ed Emeric Pressburger e
l’età d’oro del cinema inglese. 1930-1942: gli esordi nella regia di
Powell, le prime collaborazioni con Pressburger, i film di guerra. Il
grande romanzo storico: Duello a Berlino (The Life and Death of
Colonel Blimp, 1943).

13 giugno

Colore e bianco e nero, realtà e sogno, musica e immagine. I
capolavori visionari: Scala al Paradiso (A Matter of Life and Death,
1946), Narciso nero (Black Narcissus, 1947), Scarpette rosse (The Red
Shoes, 1948), I racconti di Hoffmann (The Tales of Hoffmann, 1951).

14 giugno

La “riscoperta”: una banda di giovani appassionati paga il proprio
debito di ammirazione e ispirazione ai film di Powell & Pressburger
(sono Martin Scorsese, Francis Ford Coppola e Brian De Palma).

15 giugno

Proiezioni

I seminari si terranno alle ore 21 e sono aperti a tutti. A coloro che
ne faranno richiesta sarà rilasciato un attestato di partecipazione.

NOTIZIE – NOTIZIE – NOTIZIE – NOTIZIE – NOTIZIE

Domenica 13 maggio 2012ore 19,30-

UNITRE Teatro – Sala Ariberto –

Via Daniele Crespi, 9 – Milano

Per il ciclo “Invito alla lettura”

Edmondo Capecelatro

presenterà il libro di

Alberto Liguoro

Rumore di passi

nei giardini imperiali

Edizioni l’Autore Libri – Firenze

Sarà presente l’autore

Sipario teatrale, intermezzo musicale e, per terminare, aperitivo di saluto La S.V. è invitata

NOTIZIE – NOTIZIE – NOTIZIE – NOTIZIE – NOTIZIE

PREMIO NAZIONALE DI LETTERATURA E ARTI FIGURATIVE ‘’CREATIVITA’ ITINERANTE’’

Si svolgerà sabato 4 giugno c.a., all’interno del 2° Raduno Regionale di Primavera, la cerimonia di premiazione relativa al Premio Nazionale di Letteratura e Arti Figurative ‘’Creatività itinerante’’.Il Premio è patrocinato dalla Federazione Regionale Campeggiatori Puglia, dall’Amm.ne Comunale di Rodi Garganico (FG) e dalla Regione Puglia, con lo scopo di valorizzare e pubblicizzare educando l’estro creativo di coloro che amano la natura.

Il concorso precede 5 sezioni:

1) Poesia inedita in lingua italiana

2) Poesia inedita in vernacolo

3) Racconto edito o inedito

4) Fotografia

5) Arti Figurative

Nella sezione Poesia Inedita,  il secondo posto è andato alla lirica  ‘’ E’ calma la notte stasera’’ di Fulvia Marconi di Ancona.

Molto ricco di eventi il programma che decorre dal 2 al 5 giugno 2011.

Giovedì 2 giugno mattina: arrivo e sistemazione equipaggi. Distribuzione di sacchetto di benvenuto contenente prodotti tipici locali, offerti dall’organizzazione. Iscrizione ai tornei di calcetto, bocce, tennis e burraco. Sera: cena libera, divertimento e ballo.

Venerdì 3 giugno mattina: partenza in pullman per tour Foresta Umbra S. Giovanni Rotondo-Monte S. Angelo, con pranzo al sacco incluso. Rientro ore 17,00 circa. Per chi resta è possibile l’utilizzo degli impianti sportivi e della spiaggia con ombrellone offerti dall’organizzazione. Pomeriggio: giochi a premi come corsa con sacchi, tiro alla fune. Esposizione di prodotti tipici locali. Premiazione dei vincitori dei tornei organizzati. La sera: distribuzione dei buoni sconto per collaudo camper e auto ai tesserati soci, offerti dalla Ditta Ghergo di Bari. Bruschetta e vino per tutti offerti dall’organizzazione, con ballo e animazione.

Sabato 4 giugno mattina: partenza per le Isole Tremiti e le grotte marine, con trasferimento A/R in pullman al porto di Rodi Garganico e pranzo al sacco incluso. Rientro previsto h. 16,30 circa. Per chi resta, possibile l’utilizzo degli impianti sportivi e della spiaggia con ombrellone, offerti dall’organizzazione. Pomeriggio h. 18,00 cerimonia di premiazione del Premio ‘’Creatività itinerante’’ con la partecipazione delle Autorità locali. Durante la manifestazione, ripresa da emittenti locali, saranno scambiati targhe e omaggi, per ricordare l’evento. Sera. Fagiolata per tutti, con vino e balli animati da giovani professionisti del divertimento.

Domenica 5 giugno mattina: colazione al bar, con cornetto e cappuccino offerti dall’organizzazione. Ore 10,00 S. Messa celebrata nel villaggio da Don Matteo da Ischitella. Ore 11,30, trasferimento in città con pullman per visita al centro storico. Pranzo facoltativo convenzionato con il ristorante ‘’Il gabbiano’’, oppure il ristorante all’interno del villaggio. Pomeriggio: un caloroso arrivederci alla prossima edizione.
banner entra okNOTIZIE – NOTIZIE – NOTIZIE – NOTIZIE – NOTIZIE

Sabato 21.5.2011 alle ore 18,00, presso l’Aula Consiliare del Comune di Bellizzi (SA), via Manin 23, si terrà la cerimonia di premiazione del Concorso Internazionale di Poesia ”Città di Bellizzi” IV edizione, indetto dal Comune di Bellizzi, dalla Provincia di Salerno e dall’Associazione Bellizzi Arte e Sociale Rivista ”Miscellanea”, patrocinato dalla Provincia di Salerno.
Il premio si articola in 5 sezioni
a – Poesia in lingua
b – Poesia in vernacolo
c – Libro edito di poesia
d – Pittura
e – Scultura
La sezione ”a” vede classificata al primo posto la lirica ”Dove la vita illude” di Il Principe Montereale e Fulvia MarconFulvia Marconi di Ancona.
Successivamente verrà trasmessa la classifica completa dei vincitori delle varie sezioni.

banner entra ok

NOTIZIE – NOTIZIE – NOTIZIE – NOTIZIE – NOTIZIE
Roberta Panizza Miramare 2010
Roberta Panizza nella Commissione Cultura di Vermiglio

Un giusto riconoscimento alla sua pluriennale dedizione in favore della poesia

Con delibera del 22 Settembre 2010, la Giunta Comunale del Comune di Vermiglio ha chiamato la professoressa Roberta Panizza a far parte della locale Commissione Cultura.

La notizia è stata accolta con grande compiacimento dai numerosi artisti ischitani che hanno avuto modo di apprezzare le doti poetiche ed umane della scrittrice trentina durante le molte occasioni d’incontri poetici-culturali che sono stati proposti nella nostra isola, organizzati. sotto la sua Direzione Artistica, nell’ambito degli eventi presentati dal gruppo di artisti che si riconoscono nel progetto culturale “La nostra isola” del quale il sottoscritto è stato l’ideatore e la stessa Roberta Panizza ne è la prima socia fondatrice.
Se, come estimatore delle qualità morali ed intellettuali di Roberta Panizza amica dell’isola d’Ischia, propongo un lungo applauso alla Giunta del Comune di Vermiglio per il prestigioso riconoscimento che le ha tributato, come cittadino dell’isola d’Ischia mi vergogno e mi scuso per l’assoluta latitanza di TUTTE le Amministrazioni Comunali – BEN SEI! – che governano la nostra isola nel porgere, se non un sostegno, almeno un incoraggiamento alla prosecuzione del progetto da lei proposto e che tanta attenzione ha prodotto verso la nostra isola d’Ischia da parte di una consistente fetta del mondo artistico non solo nazionale.
Infatti, durante gli ultimi tre anni delle sue iniziative culturali e promozionali di vario genere aventi l’isola d’Ischia come indiscussa matrice ambientale – sempre riportate dagli organi d’informazione locali -, non UNA parola è stata scritta da NESSUN rappresentante delle SEI amministrazioni comunali nemmeno come cenno di saluto e di attenzione.

Bruno ManciniBruno 1
bannerok

NOTIZIE – NOTIZIE – NOTIZIE – NOTIZIE – NOTIZIE

Antonella Buono 16 marzo alle ore 12.14 Rispondi • Segnala
COLLETTIVA DI PITTORI ISCHITANI SULLE ALI DEL VENTO . ” COLORI E POESIA” .Museo Etnografico del Mare . Ischia Ponte, dal 20 marzo al 31 marzo. Dal 20 marzo al 31 marzo 10’30-12’30 e dal 1 aprile al 15 aprile 10’30-12’30 —17’00-19’00.
Giorno di chiusura : lunedì

bannerok

Nunzia Binetti

Nunzia Binetti


2010 12 11 Barletta concerto sisi frezza

NOTIZIE – NOTIZIE – NOTIZIE – NOTIZIE – NOTIZIE

Dal 4 novembre. al 7, la sezione Fidapa di Barletta,rappresentata dalla sua presidente Nunzia Binetti, dalla tesoriera Ida Paolillo e dalla past president Francesca Spadaro, sarà in Croazia, al forum Danube Net di Pola, con la Presidente Nazionale della BPW Italy-FIDAPA Giuseppina Seidita . Nel corso del forum,patrocinato dal presidente della repubblica Croata, che interverrà, sarà proclamata la nascita del I° Club BPW Serbo, in Nis. Il lavoro della FIDAPA di Barletta, condotto dalla sua presidente e da Slavica Mitic Paolillo, neopresidente del Club di Nis, sostenuto costantemente dalla Presidente Nazionale e dalla Vicepresidente Nazionale Eufemia Ippolito, ha dato i suoi frutti.

La Fidapa di Barletta annuncia felice, augurando alla ottima presidente Slavica Mitic Paolillo e a tutti i membri del Club di Nis un proficuo lavoro ed un prospero futuro.

CORSO di INGLESE per PRINCIPIANTI Modifica

Pubblicato in 21 September 2010 5:48
0 Commenti Commenti

Martedì 21 settembre 2010

Inizia oggi la nostra trasmissione:

“L’INGLESE per i PRINCIPIANTI”
“English for BEGINNERS”

Corso di inglese per ragazzi (e non) a cura della Dott.a Reda Bisconti.

La trasmissione, della durata di 30 minuti, avrà cadenza settimanale in orario – definitivo – che sarà stabilito non appena si completerà il nostro palinsesto TV.

PER ORA iniziamo a trasmettere in

DIRETTA,
alle ore 20.00,
la PRIMA PUNTATA

Buona visione e, se avete suggerimenti o domande da fare, scriveteci a:

redazione@vivicentro.org

NOTA: per seguire la trasmissione andare nella pagina di ingresso e cliccare sulla TV

NOTIZIE

NOTIZIE – NOTIZIE – NOTIZIE – NOTIZIE – NOTIZIE

“La nostra isola” collabora con “L’unione italiana lotta alla distrofia muscolare”
Ci saremo anche noi del progetto culturale “La nostra isola” a fianco dell’UNIONE ITALIANA LOTTA ALLA DISTROFIA MUSCOLARE nell’ambito dedi UNA ZUCCA PER TELETHON, con l’invito a partecipare in massa. UNA ZUCCA PER TELETHON VENERDI’ 12 NOVEMBRE 2010 dalle ore 18 alle ore 21 ISCHIA PORTO Piazzetta San Girolamo Delizie alla zucca, salsicce, crepes alla nutella, caldarroste, vino, bibite ed altre sorprese con tanta buona musica L’UNIONE ITALIANA LOTTA ALLA DISTROFIA MUSCOLARE sezione di Napoli organizza la Terza sagra della zucca con la collaborazione dell’Associazione Villa di Campagnano, dell’Istituto Professionale di stato per i servizi alberghieri e di ristorazione “Vincenzo Telese”, dell’Associazione Cuochi, l’Associazione Albergatori Isola d’Ischia, Rosario Sgambati, Nello Farese, Raffaele Calise, “Progetto culturale: LA NOSTRA ISOLA”, “AMICI IN ARTE”, S.I.A.E. ISCHIA, “CAPRICCIO ISCHITANO” e i volontari del gruppo R.A.F. U.I.L.D.M. di Ischia e Procida

bannerok

NOTIZIE – NOTIZIE – NOTIZIE – NOTIZIE – NOTIZIE

Alessio Scarpa
Alessio ScarpaSeptember 20, 2010 at 1:31pm
Oggetto: PRESENTAZIONE
Giovedì 23 Settembre alle ore 18,00 verrà presentato il libro “La Danza della mia Vita” di Cosimo Clemente presso la Biblioteca Comunale di Bellizzi (Sa)
siate tutti invitati.
Alessio Scarpa
bannerok

NOTIZIE – NOTIZIE – NOTIZIE – NOTIZIE – NOTIZIE

Gruppo Storico Romano
Domani · 15.30 – 16.30
Luogo CANALE 860 SKY ROMA UNO
all’interno del programma Eneas sarà replicato a grande richiesta il documentario di Mario Marinucci sul GRUPPO STORICO ROMANO

bannerok

DAVIDE CURCI ESPONE
EX UFFICIO POSTALE ISCHIA PONTE

DAL 4-08-2010 AL 22-08-2010
TUTTI I GIORNI
ORARI: MATTINO 11’00 – 13’00 SERA 19’00 – 23’00
bannerok

Bruno Mancini

Peppe Barra July 10, 2010

XIV Concorso “Il Saggio-Città di Eboli”

190 i finalisti delle sezioni A,B,C,D del XIV concorso di poesia “Il Saggio-Città di Eboli”:
Abate Rosa – Napoli, Abbro Luigi – San Nicola La Stada (CE), Albanese Carmine – Eboli, Albanese Michele – Rutigliano (BA), Alessandrini Cosma – Eboli, Aloise Fabio – Battipaglia, Altavilla Pina – Taranto, Amorelli Maria Flavia – Ribera (AG), Annicchino Concetta – Campagna, Apicella Aniello – Bellizzi, Argenti Maria Ebe – Varese, Arilotta Marina – Reggio Calabria, Armino Vincenza – Polistena (RC), Aurucci Marirosa – Cesena (FC), Badii Daniela – Firenze, Bagnoli Roberta – Bagno a Ripoli (FI), Barletta Filomena – Morano Calabro (CS), Barone Francesca – Ceppaloni (BN), Bergamino Angela – Avellino, Bettozzi Armando – Roma, Bianchi Clara – Firenze, Bicchierri Antonio – San Giorgio Jonico (TA), Bonanni Lucia – San Pietro a Sieve (FI), Bruzzese Emilia – Salerno, Bullo Elena – Mestre (VE), Buonarota Natale – Bisceglie (BA), Calabrese Gaetano – Nusco (AV), Camerino Carmela – Foggia, Cammarano Lina – Roccadaspide, Campanozzi Maria – Eboli, Cancemi Giusy – Pachino (SR), Caponigro Vito – Campagna, Caporale Maria Agata – Atena Lucana, Capri Manuela – Crevalcore (BO), Carbone Giovanni – Agropoli, Cardillo Anna Maria – Roma, Carnovale Alessandra – Roma, Carrai Andrea – Campi Bisenzio (FI), Carratù Orlando – Eboli, Carrieri Grazia – Francavilla Fontana (BR), Cassese Rosa – Villa Castelli (BR), Celani Silvana (Silvia) – Torino, Certomà Carla – Roccella Jonica (RC), Ciao Carmine – Eboli, Cicchella Ciro – Marcianise (CE), Colombo Elide – Ovada (AL), Concilio Carla – Battipaglia, Concilio Paola – Salerno, Corrado Cosimo – Eboli, Cosenza Giovanni – Vietri sul Mare, D’Acunto Lucia Anna – Torre del Greco (NA), D’Agostino Rosa – Pistunina (ME), D’Alessandro Carla – Nocera Inferiore, D’Ambrosio Rosalia – Quartu Sant’Elena (CA), D’Andrea Carmen – Eboli, D’Armi Maurizio – Cembrano (SP), Dattilo Filippo – Scafati, D’Eboli Lucia – Eboli, D’Eboli Simone – Eboli, Dell’Aguzzo Bernardino – Giulianova Lido (TE), De Luca Vincenzo – Larino (CB), De Rosa Mario – Meta (NA), D’Errico Francesco – Altavilla Silentina, De Santis Angelica – Salerno, De Sibi Stefano – Albinia (GR), De Tommaso Cosimo Samuel – Lonate Pozzolo (VA), De Vivo Lucia – San Valentino Torio, Di Blasi Elisa – Pisciotta, Di Carlo Rocco – Battipaglia, Di Gaetano Salvatore – Parete (CE), Di Lascio Luigi – Pontecagnano, Di Matteo Ilaria – Orria, Di Modugno Nicola – Ruvo di Puglia (BA), Di Mugno Stefania – Roma, Di Raffaele Luigi – Sant’Antimo (NA), Di Spirito Emanuele – Centola, Donatelli Teresa – Isola Rizza (Verona), Doria Roberto – Modugno (BA), El Barmaki Hafid – Eboli, Ermio Pasquale – Messina, Esposito Lucia – Bellizzi, Fabbri Angela – Ferrara, Figliolia Forziati Giuseppe – Castelcivita, Fiore Francesco – Grumo Appula (BA), Fiorentino Anna – Agropoli, Fiorentino Basilio – San Giovanni Rotondo (FG), Flavio Francesco – Campagna, Furno Licia – Volturara Irpina (AV), Galasso Francesco – Mesagne (BR), Giannattasio Anna – Battipaglia, Giarletta Angelo – Eboli, Grasso Giovanni – Linera di Santa Venerina (CT), Grimieri Stefy – S. Salvatore Telesino (BN), Iannarone Gelsomino – Roma, Izzo Filomena – Campagna, Lamanna Vincenzo – Centola, La Montagna Michele – Acerra (NA), Landolfi Vincenzo – Agropoli, Lanzalonga Walter – Eboli, Lanzalotti Luigi – Salerno, Lenzo Aurelio – Mandanici (ME), Lepore Anna – Battipaglia, Lo Presti Emanuele – Firenze, Losapio Leo – Seregno (MB), Majoli Fernando – Eboli, Managò Marco – Roma, Maresca Alberta – Vico Equense (NA), Marino Giovanni – Agropoli, Marotta Martina – Prato (PO), Martinelli Nadia – Marlia (Lucca), Mastrangelo Annarita – Terracina (LT), Matarante Michelina – San Severo (FG), Megna Daniela – Albinia (GR), Melchionda Giuseppe – Serre, Mele Antonella – Modugno (BA), Memoli Irene – Salerno, Merino Imma – Bellizzi, Miani Gianluigi – Todi (PG), Miranda Manuel – Eboli, Misturini Gian Luca – Noicattaro (BA), Molinari Maurizio Alberto – Noviglio (MI), Mollo Maria – Centola, Molteni Adriano – Rho (MI), Monopoli Giovanni – Taranto, Moriconi Leonello – Ortona (CH), Muntoni Francesca – Milano, Napoli Davide – Salerno, Natella Veronica – Pontecagnano Faiano, Nicolò Angelica – Marcianise (CE), Nicolò Antonio – Marcianise (CE), Nigri Francesco – Bari, Nigro Silvio – Altavilla Silentina, Onesti Concetta – Olevano Sul Tusciano, Pagano Francesca – Roma, Palatucci Cristina – Montella (AV), Palatucci Salvatore – Montella (AV), Panato Marisa – Polistena (RC), Paraggio Maria – Battipaglia, Parisi Marco – Avellino, Paron Stefania Donatella – Rovigo, Pirone Vanda – Eboli, Pisaturo Gerarda – Pontecagnano Faiano, Pizzo Paola – Monfalcone (GO), Policino Nunziatina – Prata di Principato Ultra (AV), Prili Claudio – Roma, Procida Gennaro – Montecorvino Rovella, Proietti Angela – Arsoli (RM), Provenzano Marisa – Catanzaro, Resta Regina – Galatone (LE), Rifici Stefania Sabrina – Capo d’Orlando (ME), Riondino Michelgiuseppe – Gallio (Vicenza), Rizzo Giovanni – Cardile, Romano Walter – Serre, Ruffini Mario – Morrovalle (MC), Santomauro Mariella – Battipaglia, Salito Maria Rosaria – Campagna, Salzano Giuseppe – Castellabate, Saponara Silvio – Altavilla Silentina, Saturno Mariano – Massa Lubrense (NA), Sautto Malfatto Carla – Denore (FE), Scarpa Roberta – Eboli, Scarpone Antonio – Galdo degli Alburni, Scavolini Tania – Fiumicino (RM), Sgambaro Flavio – S. Martino di Lipari (PD), Sorcinelli Stefano – Fano (PU), Spaduzzi Caterina – Orbassano (TO), Staffa Alvaro – Roma, Stanescu Diana – Battipaglia, Stanzione Rita – Roccapiemonte, Suetta Giulia – Genola, Tambasco Nello – Pisciotta, Tamigi Antonino – Cava de’ Tirreni, Tansini Patrizia – Casalpusterlengo (Lodi), Temperini Marco – Orbetello (GR), Tinessa Stefania – Benevento, Tortora Agostino – Napoli, Toti Ornella – San Giovanni Incarico (FR), Trapanese Giancarlo – Salerno, Tulelli Paolo – San Pietro Magisano (CZ), Tuozzo Michele Ferruccio – Buccino, Vairo Fiorentino – Altavilla Silentina, Valdes Giorgio – Sestu (CA), Valle Anna Immacolata – Roma, Valle Pietro – Roma, Viscusi Rosmina – Salerno, Viviani Elisabetta – Campagna, Vivone Carmine – Campagna, Zizola Carlo G. – Asolo (TV), Zucchi Aurelio – Roma.

Ecco qui di seguito il programma:
Eboli, chiostro di San Francesco, ore 19,30 (tutte le sere)
-Lunedì 26 luglio 2010
Il gruppo “Miranda-Flavio”, presenta l’album “Tunisi Express”
Presentazione del libro “Eboli di Ieri” di Aniello Ferraioli e Guglielmo Toscano, a cura di Daniela Galiano
Declamazione di poesie di Aniello Ferraioli
-Martedì 27 luglio 2010
Declamazione delle poesie di Eboli, Campagna, Serre
Piccolo coro del “Tufara” diretto da Filomena De Gennaro
-Mercoledì 28 luglio 2010, ore 20,30
Serata dedicata ad Aniello Ferraioli e ad Umberto Nobile
Spettacolo teatrale “La Tenda Rossa”
-Giovedì 29 luglio 2010
Serata dedicata alla poesie di tutta la provincia di Salerno
L’Associazione “Lasisì ballet” di Filomena Domini, presenta “Il Fantasma dell’Opera” con Emilia Fauci e Bruno Di Donato
-Venerdì 30 luglio 2010
Serata dedicata alla poesia di tutta l’Italia
-Sabato 31 luglio 2010
ore 10,30 – lettura delle poesie
ore 19,30 – Premiazioni
intermezzi musicali di Filomena De Gennaro
Presentano: Azzurra Liliano – Annapia Giarletta
Declamano: Rosa Messuti – Vitina Paesano
Direzione Artistica: Filomena De Gennaro
bannerok

Michela ti ha invitato a “Secondo Numero di Periodico Italiano in edicola”.

 

Secondo Numero di Periodico Italiano in edicola
Oggi, 28 ottobre alle 11.30
Luogo: Tutte le edicole di Roma, Milano, Brescia, Napoli, Salerno, Bari, FoggiaScrivi poesie banner bozza 3 - comp

Il Dispari 20181203 – Redazione culturale

Il Dispari 20181203 – Redazione culturale

Il Dispari 20181203

Il Dispari 20181203

EDITORIALE

Silvana Lazzarino ha vinto il premio di giornalismo “Otto milioni” 2018.

17 /11/2018 #BCM18 Bookcity: nell’Aula magna della SIAM, l’Associazione culturale “Da Ischia L’Arte – DILA”, tramite la sua Presidente Roberta Panizza, ha  proclamato la vittoria di Silvana Lazzarino, poetessa e giornalista nonché opinionista di questa pagina, nella sezione “Giornalismo” del Premio “Otto milioni” 2018.

A Silvana vanno tutti i più calorosi complimenti da parte della Direzione e della Redazione di Il Dispari.

Questi sono i testi completi con i quali Roberta Panizza e Stefano Degli Abbati hanno comunicata la sua vittoria.

ROBERTA PANIZZA:

Ha vinto Silvana Lazzarino con l’articolo/intervista dedicato alla pittrice Patrizia Canola.

Chi è Silvana Lazzarino? 

Silvana Lazzarino, di Roma, dopo la laurea in Lettere si è dedicata al giornalismo, con particolare attenzione a recensioni di film e mostre d’arte.

Tra le collaborazioni in questo campo, vanno ricordate quelle con Radio Vaticana e con il quotidiano “Il Giornale”.

Attualmente scrive recensioni di mostre di d’arte e di eventi  per alcuni periodici on-line tra i quali  ABOUTART.

Scrive anche sul quotidiano cartaceo “Il Dispari” (che esce a Napoli e ad Ischia) e sulla rivista trimestrale “Eudonna” edita da Il Sextante di Mariapia Ciaghi.

Ha scritto inoltre la prefazione al libro Sexappeal pubblicato nel 2015 dal fotografo delle “Dive” Bruno Oliviero.

Di notevole interesse agiografico sono tutte le interviste (rilasciate a lei in esclusiva) con le quali ha definito caratteri e comportamenti artistici e sociali di numerosi ed importanti personaggi pubblici quali: Vincenzo Savarese giornalista sportivo, Elisa Barone avvocato e scrittrice, Clelia Loppi collezionista di icone, Patrizia Canola pittrice, Milena Petrarca pittrice, Angela Maria Tiberi poetessa, Bruno Mancini scrittore e poeta.

Vasta e qualificata è stata ed è la sua collaborazione nel settore delle Mostre D’Arte italiane.

In questo ambito ha presentato e scritto l’introduzione al catalogo, edito da Il Sextante, della mostra collettiva “Soul in The Art” presso la Ipso Art Gallery di Perugia svoltasi nel dicembre 2017 dedicata ad artisti contemporanei di spicco.

Ha scritto un articolo per il Catalogo edito da Silvana Editoriale riferito alla Mostra di Alba Gonzales “Miti mediterranei” svoltasi a Palermo presso villa Malfitano da maggio a settembre di quest’anno.

Ha pubblicato, inoltre, un articolo sulla Rivista “Art Style”  dedicato alla scultrice Alba Gonzales.

Accanto all’arte e al cinema Silvana Lazzarino, Socia Sostenitrice dell’Associazione “Da Ischia L’Arte – DILA” ha la passione per la poesia.

Pertanto, ha partecipato a diversi concorsi di poesia giungendo in finale e ottenendo importanti riconoscimenti in un gran numero di casi, tra i quali ci piace indicare il secondo posto assoluto ottenuto alla quinta edizione del premio internazionale di poesia “Otto milioni” con la poesia: “Il bacio”.

A diffusione della sua attività poetica ha pubblicato tre raccolte di versi: Cosmogonia , Oltre le immagini tra visone ed emozione, La Seduzione dell’Immagine. Dall’Arte ai Versi poetici. Alba Gonzales Patrizia Canola mie muse ispiratrici.

Stefano Degli Abbati vi leggerà il suo articolo primo classificato.

L’articolo è datato 2017 e, quindi, in alcune frasi ci sono riferimenti a fatti riportati come futuri, mentre in realtà essi sono già accaduti.

STEFANO DEGLI ABBATI:

Patrizia Canola a Ischia con la Mostra “Negli orizzonti della vita tra luce e colore”.

 Nel dare forma e vita ai ritmi infiniti della natura con i suoi volti sempre diversi di stagione in stagione, la luce nei suoi molteplici riflessi unitamente al colore, irrompe con equilibrio e armonia nei dipinti lirici e avvolgenti di Patrizia Canola, artista di fama internazionale capace come poche di rappresentare le emozioni della vita tra materia e spirito, desideri e attese.

Pittrice affermata e di successo, Patrizia Canola ha all’attivo numerose mostre in Italia e all’estero.

Tra le più recenti quella a Gualdo Tadino (Pg) “Nel Respiro di Gaia la Madre Terra” Settembre 2016, a Venezia “Art Walk” a Palazzo Zenobio (Febbraio-Marzo 2017) e l’Esposizione “Triennale di Roma” (26/03-22/04 2017) alla Fondazione Crocetti.

La natura protagonista delle sue opere, tra silenziosi paesaggi invernali con neve e ghiacciai, distese di campi di grano e fiori dalla tinte accese, ruscelli, maestosi faggi e ancora cieli a perdita d’occhio di cui colpiscono i notturni dai riflessi argentati simili ad arabeschi, apre ad una sorta di compenetrazione visivo-emotiva riportando in superficie desideri lontani, sogni in cui sperare.

Nata a Milano, ma attiva in Brianza, sito privilegiato dove da forma e vita ad opere avvolgenti che raccontano dei suoni e dei bisbiglii, dei respiri e silenzi della natura, Patrizia Canola, nei suoi dipinti crea scenari dal forte impatto emotivo dove si intrecciano linee e forme avvolgenti che, cadenzate dal ritmo di una luce filtrata, guidano lo sguardo verso sentieri visti e sognati a recuperare sensazioni, lontane eppure vicine, che il tempo non cancella.

Così, Patrizia Canola, artista raffinata e sensibile, rivela le emozioni della vita che riaffiorano anche dopo tempo posando lo sguardo negli spazi tra terra e cielo dove la linea di confine sembra svanire a suggerire una possibile interazione tra l’orizzonte fisico e metafisico.

Gli scenari sono quelli di un paesaggio filtrato nei suoi diversi volti e manifestazioni dalla forza rivelatrice della luce.

Luce che forma e fonde il colore a svelare i dettagli di questa natura solare e rasserenante che rimanda all’eterno ciclo dell’esistenza nel passare delle stagioni.

La luce da lei catturata, sia diurna sia crepuscolare, avvolge ogni singolo particolare del paesaggio o veduta: ecco che un bosco, un campo di grano, un torrente d’acqua cristallina e poi le mimose, le peonie e l’uva bianca, si riempiono di questa essenza che traspare in ogni loro dettaglio creando il senso del movimento.

La luce liberandosi nel cielo sembra irrompere e palpitare fra i rami e le cime degli alberi come in Luci d’Autunno, mentre fermandosi su spazi ghiacciati trasforma gli stessi in specchi per cieli quasi marmorei e custodi di verità come in Incanto d’inverno.

Verità sul senso della vita inafferrabile, ma percepibile attraverso colori intensi e vivaci, delicati e avvolgenti nel loro restituire profumi ed energia ad alberi, fiori, fili d’erba, ninfee che raccontano della continuità, del passare dalla nascita alla morte, per poi rinascere.

È la rinascita del respiro cosmico che abbraccia il finito e l’infinito tra la terra e il cielo parlando all’uomo del mistero della vita.

Accanto alla pittura di paesaggio dove lo studio della luce come si è visto è fondamentale e dove la stessa definisce ogni dettaglio, Patrizia Canola si è dedicata al ritratto, allo studio dei cavalli (in particolare affascinata dal loro movimento), ai singoli alberi e alle nature morte dove campeggiano fiori e frutta.

Ma il suo stile, da qualche tempo, parallelamente si è indirizzato verso un pensiero metafisico dove le figure non sono più definite e dove prevalgono colori molto chiari, tendenti al bianco, per raccontare il suo modo di sentire la vita filtrata attraverso una grande sensibilità dove al centro è il destino dell’uomo, con le domande sul senso della vita.

Quindi prevalgono tematiche legate al sentimento della libertà, al futuro il cui delinearsi dipende dall’uomo: futuro che può apparire incerto e indefinito, ma necessita di una scelta.

Aspetti che Patrizia Canola, con grande eleganza e poesia, riesce a definire sulla tela regalando emozioni senza tempo perché avvolgono la vita dell’uomo fatta di scelte e speranze. In questa scia si possono leggere dipinti come: Va pensiero, Futuro e Incontri.

Per la prima volta i più bei dipinti di questa straordinaria artista arrivano ad Ischia per restarvi in una suggestiva esposizione a lei dedicata negli spazi del Museo Etnografico del Mare. Bruno Mancini, Presidente della DILA ha conosciuto Patrizia Canola in occasione dell’evento del Bookcity dello scorso Novembre 2016 a Milano dove la DILA è stata protagonista con un ricco programma di appuntamenti tra musica, presentazione dell’Antologia “Otto milioni” e letture di testi e poesie.

La mostra “PATIRIZIA CANOLA. NEGLI ORIZZONTI DELLA VITA TRA LUCE E COLORE”, organizzata da Bruno Mancini e curata da Silvana Lazzarino, sarà in esposizione dal 15 Maggio al 15 Settembre 2017 al Museo Etnografico del Mare di Ischia.

In permanenza si possono ammirare sette dipinti dell’artista dove a trionfare è la natura con luci e colori e in particolare il motivo dell’acqua delle coste marine della Sardegna e delle Marche rispettivamente con Colori di Sardegna ed Estate marchigiana dove lo sguardo si lascia catturare da avvolgenti riflessi di colori che uniscono cielo e mare; elemento dell’acqua che culla e accarezza le bianche Ninfee leggere come ballerine. Intense poi le atmosfere lungo l’Adda del dipinto I colori del fiume Adda dove campeggiano i gialli, il verde accompagnati da tonalità blu dell’acqua dove l’ambiente circostante si riflette, come anche di ampio respiro è Campo di lavanda con il viola della lavanda in primo piano che risalta sull’azzurro e le increspature scure del cielo, e poi le colorate Melagrane.

Distante da tonalità così vivici e intense è l’atmosfera ovattata come da sogno che si respira nel dipinto Inverno dove cromie grigio, tendenti all’azzurro sembrano rarefatte come attutite ad indicare un momento di riflessione e sospensione del pensiero, necessario all’uomo per ritrovare se stesso guardando dentro di sé a partire dalla natura che si riposa.

Sette dipinti intensi di cui tre inediti grandi (Estate marchigiana, Ninfee e I colori del fiume Adda), tutti emozionanti dove viene privilegiato il tema dell’acqua e naturalmente dei colori che si richiamano all’isola verde come è denominata la splendida Ischia. Il tema dell’acqua come ritmo delle emozioni e della vita che scorre è la linfa della Terra e della natura cui dona energia e fertilità.

Acqua cristallina come quella delle coste della Sardegna, acqua dai contrasti luminosi verdi e blu come quella dell’Adda, e ancora acqua trasparente dove si specchiano le ninfee espandendo i propri tenuti colori.

Ogni angolo della natura che si rispecchi in “scenari d’acqua” unitamente ai riflessi della luce crea rifrazioni di infinite armonie di colori dove riscoprire le emozioni che arricchiscono pensieri tra attese e speranze. Nel suo lavoro Patrizia Canola rivolge il suo studio e la sua ricerca al colore e alla luce fondamentali per la sua arte.

Queste le sue parole: “I colori sono la musica e il direttore d’orchestra è la luce”.

Il Dispari 20181203 – Redazione culturale

Il Dispari 20181126 – Redazione culturale

Il Dispari 20181126

#BCM18 Bookcity Milano 2018 Foto Video

Da questo momento in poi ci saranno decine e decine di foto e di video atte ad illustrare i risultati del lungo e faticoso impegno promosso e portato avanti dal sottoscritto con la determinante collaborazione di Roberta Panizza, così che tutti voi potrete farvi un’idea di quali Artisti, di quali opere, di quali progetti, di quali sponsor, di quali amici ecc. ecc. abbiamo proposto le attività e le qualità artistiche, culturali e sociali, nel segno del Made in Ischia, durante il #BCM18 che è certamente la più importante e qualificata rassegna editoriale e culturale italiana.

Dico subito che, a mio avviso, è un onore inestimabile poter esporre quadri nella galleria degli uomini illustri della storica Società d’incoraggiamento Arti e Mestieri SIAM (e l’abbiamo fatto con opere di Līga Lapinska di Flora Rucco e di Patrizia Canola); così come lo è il proiettare in anteprima mondiale lo stralcio di una Sinfonia (e l’abbiamo fatto con la Sinfonia “Ischia” musicata dal Maestro Roberto Prandin in seguito ad un accordo con DILA); ed è anche un privilegio ineguagliabile il poter leggere nell’Aula Magna della SIAM poesie, racconti, articoli giornalistici (e l’abbiamo fatto leggendo testi di Silvana Lazzarino, Caterina Guttadauro La Brasca , Miriam Bruni Roberta Panizza, Angela Maria Tiberi, Stefano Degli Abbati, Giuseppe Vultaggio, Anna Rancāne, Liga Lapinska, Franco Maccioni e Bruno Mancini); senza sottacere la soddisfazione di proiettare in quella stessa Aula Magna video composti con musiche inedite e con riproduzioni di opere di arti grafiche (e l’abbiamo fatto con musiche di Roberto Prandin e di Antonio Di Nauta, e opere di Liga Lapinska e di Milena Petrarca); ed eseguire live un repertorio inedito di musiche elaborate per clarino (e l’abbiamo fatto con Domenico Umbro).

A TUTTO ciò si è aggiunta una serata Speciale nel centro artistico Mare Culturale Urbano alla quale chi non ha partecipato ha perso una grossa occasione per un “tuffo” nelle emozioni dell’arte (musica, poesia, pittura).

Però, nonostante le suddette importanti soddisfazioni, in questa nostra partecipazione al #BCM18 è accaduto un qualcosa che rimarrà fissato in maniera indelebile nei miei ricordi.

Il premio per gli oltre 10 anni di serio e costruttivo impegno.

La ciliegina sulla torta che stavamo aspettando da ben quattro anni.

Il riconoscimento ufficiale della bontà delle nostre proposte letterarie.

L’ingresso nell’Eden della letteratura non solo italiana ma di respiro internazionale.

L’inclusione dei nostri testi tra quelli blasonati delle maggiori case editrici nazionali (Feltrinelli, Mondadori, Einaudi ecc.)

Tutto ciò ve lo propongo con le foto che seguono, nelle quali vedrete le Antologie Otto milioni – Da Ischia L’Arte – Le mille porte – Da Ischia sempre poesia – Otto milioni 2016 – Una pagina un’emozione – Giochi d’amore a Sermoneta – La sagra del peccato – Erotismo, sì! (pubblicate dell’Associazione culturale “Da Ischia L’Arte – DILA” con la Casa editrice “Il Sextante” di Mariapia Ciaghi) proposte nel BOOK STORE allestito da #BCM18 Bookcity 2018 nel celeberrimo CASTELLO SFORZESCO di Milano gremito di gente.

W L’ARTE
W DILA
Grazie #BCM18.

Silavana Lazzarino al Bookcity 2016

Da sinistra Patrizia Canola Silvana Lazzarino e Alba Gonzales

 

sdr

 

Roberto Prandin, Domenico Umbro, Stefano Degli Abbati, Flora Rucco, con Roberta Panizza e Bruno Mancini al #BCM18 nell’aula magna della SIAM.

L’edizione di quest’anno del Bookcity di Milano ha visto coinvolta la nostra associazione DILA – Da Ischia l’arte con ben due eventi: il primo “OTTO MILIONI” presso la SIAM – Società d’incoraggiamento d’arti e mestieri il giorno 17 novembre e il secondo TRA MUSICA E POESIA”, presso il centro di produzione artistica “Mare Culturale Urbano” il giorno 18 novembre.

Il primo evento aveva come momento clou la proclamazione dei vincitori del Premio Otto milioni bandito anche quest’anno dall’associazione DILA per le sezioni nelle quali si articolava: narrativa, giornalismo, arti grafiche e poesia, musica.

Su queste pagine sono state pubblicate lunedì scorso le relative classifiche di questo Premio che ha contato numerosissimi partecipanti dall’Italia ma anche dall’estero.

In tantissimi, infatti, hanno inviato le loro opere dimostrando una notevole attenzione alla proposta Made in Ischia effettuata dall’associazione DILA.

La mattinata del 17 novembre alla SIAM non è stata però solo questo: i presenti hanno potuto godere anche della musica del Maestro Domenico Umbro che ha suonato alcuni pezzi con clarinetto e flauto.

Altro momento musicale importante è stato quello in cui si è avuta l’anteprima mondiale della sinfonia composta per Ischia dal Maestro Roberto Prandin.

Alcuni pezzi di quest’ultimo sono stati suonati anche da Domenico Umbro.

Sono quindi stati presentati altri amici e collaboratori dell’associazione quali Angela Maria Tiberi, Caterina Guttadauro La Brasca e la casa editrice Il Sextante di Mariapia Ciaghi.

Hanno concluso la mattinata due momenti poetici con la lettura di versi di Bruno Mancini e Roberta Panizza accompagnati dalla chitarra di Domenico Umbro.
Il lettore di tutti i pezzi di poesia e narrativa dell’evento è stato Stefano degli Abbati.

A fare da cornice all’evento e a suo completamento, nella sala adiacente a quella dell’evento, la galleria degli uomini illustri, è stata allestita una mostra di quadri di Patrizia Canola, Liga Sarah Lapinska e Flora Rucco.

Le loro opere hanno dato lustro alla manifestazione e hanno deliziato gli occhi e l’animo dei presenti.

I promotori di questa iniziativa culturale accolta e promossa dal Bookcity di Milano, Bruno Mancini e la sottoscritta Roberta Panizza, rispettivamente Presidente Onorario e Presidente dell’associazione DILA, si dicono onorati di aver visto inserita la loro idea nel programma del Bookcity e ringraziano tutti i collaboratori che ne hanno favorito la realizzazione oltre che i tantissimi partecipanti al Premio.
Diamo l’appuntamento ai lettori per la prossima settimana, sempre su queste pagine,
per leggere dell’evento del 18 novembre presso il Mare Culturale Urbano, un’altra bella esperienza con DILA al Bookcity di Milano.

 

Adriana Iftimie

Inauguriamo oggi la nuova rubrica di Adriana Iftimie, raffinata e moderna scrittrice poetessa, della quale vi presenteremo quanto prima un’intervista esclusiva per questa pagina culturale del quotidiano Il Dispari scritta da Silvana Lazzarino che è la vincitrice dell’edizione 2018 del premio di giornalismo “Otto milioni”.
La rubrica si attiverà su base mensile pubblicando, in esclusiva su questa pagina, una poesia di Adrina Iftimie assolutamente inedita scelta dalla redazione.
Benvenuta Adriana e buona lettura a tutti voi!

9 settimane e mezzo

Distendi sulle omissioni
il tempo farraginoso,
anfora di giorni scaduti,
spogliati di dignità,
tra disordini che conti
come i vizi capitali
a ritroso di una speranza
sbranata dal dolore
e sciupate parole urlate.

Il Dispari 20181119 – Redazione culturale

Il Dispari 20181119

Nell’aula magna della SIAM

Editoriale

Nell’aula magna della SIAM a Milano consacrati i vincitori dei premio “Otto milioni” 2018

Bookcity #BCM18, la rassegna internazionale del libro che per quattro giorni ogni anno, a Novembre, copre il territorio milanese di eventi selezionati ad alto impatto culturale artistico e sociale, è stata la prestigiosa cornice nella quale l’Associazione “Da Ischia L’Arte – DILA” è riuscita ad inserire la proclamazione dei vincitori delle cinque sezioni del Premo “Otto milioni” rigorosamente MADE IN ISCHIA.

Nel proporvi le cinque griglie finali e nell’esprimere calorosi complimenti specialmente ai vincitori, ma anche a tutte le centinaia di Artisti partecipanti ai cinque premi, DILA è lieta di comunicare che la cerimonia di premiazione sarà inclusa negli eventi natalizi della Città di Ischia, con appuntamento nei giorni 27-28-29 Dicembre nella sala Onofrio Buonocore della Biblioteca comunale Antoniana di Ischia.

Nei prossimi giorni sarà pubblicato il palinsesto della tre giorni che coinvolgerà tutte le Sedi, nazionali ed internazionali, dell’Associazione DILA.

E, naturalmente, nei prossimi numeri di questa rubrica culturale del quotidiano “Il Dispari” diretto da Gaetano Di Meglio (che vi ricordo esce ogni lunedì) pubblicheremo non solo le opere vincitrici, ma anche tutto ciò che riguarda gli Artisti partecipanti, a vario titolo ai progetti culturali DILA.

Senza dimenticare di offrirvi una cronaca quanto più esaustiva possibile dei due eventi DILA al #BCM18 (il 17/11 nell’aula magna della SIAM e il 18/11 nella sala polivalente del centro artistico Mare Culturale Urbano).
Info: emmegiischia@gmail.com – Tel 3914830355 (tutti i giorni dalle 12 alle 23).


Classifica finale relativa alle prime cinque posizioni del premio di giornalismo “Otto milioni” 2018 vinto da Silvana Lazzarino

Punti 323 Quinto posto Silvana Lazzarino Italia Roberto Prandin
Punti 334 Quarto posto Liga Sarah Lapinska Lettonia La nostra isola
Punti 539 Terzo posto Caterina Guttadauro Italia Hafez Haidar
Punti 547 Secondo posto Angela Maria Tiberi Italia Caruso e zia Bettina
Punti 822 Primo posto Silvana Lazzarino Italia Patrizia Canola

Classifica finale relativa alle prime cinque posizioni del premio di arti musica “Otto milioni” 2018 vinto da Antonio Di Nauta

Punti 292 Quinto posto Ivan Defabiani – Italia – Oh inferno
Punti 298 Quarto posto Enzo Salvia – Italia – Coquille
Punti 304 Terzo posto Valentina Gavrish – Ucraina – Perle
Punti 483 Secondo posto Franco Ruggiero Pino – Italia – El Vito
Punti 511 Primo posto Antonio Di Nauta Italia – L’abitudine

Classifica finale relativa alle prime cinque posizioni del premio di narrativa “Otto milioni” 2018 vinto da Caterina Guttadauro La Brasca

Punti 317 Quinto posto Ksenia Svetlova – Vestito
Punti 389 Quarto posto Valery Chursanov – Cronache dalla città di una bestia e di un uccello
Punti 461 Terzo posto Liga Sarah Lapinska – Ninnananna
Punti 639 Secondo posto Angela Maria Tiberi – Italia – Gioco d’amore a Sermoneta
Punti 925 Primo posto Caterina Guttadauro – Italia – La Storia siamo noi

Classifica finale relativa alle prime cinque posizioni del premio di poesia “Otto milioni” 2018 vinto da Miriam Bruni

Punti 473 – Quinto premio Giuseppe Vultaggio – Vivi il tuo cielo
Punti 501 – Quarto premio Anna Rancāne – Non venite da me nell’autunno
Punti 580 – Terzo premio Liga Sarah Lapinska – Il mio Pescatore
Punti 619 – Secondo premio Franco Maccioni – Musiche assordanti
Punti 630 – Primo premio Miriam Bruni – Frutto

DILA

ANDREA TRISCIUZZI ESPONE A ROMA LA SUA SCULTURA DEDICATA A PAPA FRANCESCO

ANDREA TRISCIUZZI scultore di fama internazionale sarà presente con la Croce Astile dedicata a Papa Bergoglio nella mostra collettiva “BRANI DELLO SPIRITO” a cura del critico d’arte Giorgio Palumbi presso il Museo Venanzo Crocetti.

L’esposizione internazionale Brani dello Spirito – arte liturgica, arte sacra, iconografia classica e contemporanea che contempla opere di pittura, scultura e mosaico esposte presso gli spazi del Museo Crocetti a Roma in via Cassia 492, sarà inaugurata il 6 dicembre 2018 e resterà aperta fino al 22 dello stesso mese ad ingresso libero.

Il Maestro Andrea Trisciuzzi presenta un’opera unica e di pregio sul piano stilistico e contenutistico attraverso la quale ha voluto comunicare i profondo sentimento di fede cui si accompagna la povertà e il motivo della rinascita attraverso le prove della vita.

L’immagine di San Francesco che è presente sulla croce rappresenta l’immagine di Cristo per la sua umiltà e semplicità con cui ha amato il prossimo donando accoglienza e portando parole di speranza e pace. La scultura, realizzata in filoresina bronzata (alta i metro e 5 centimetri) che oltre alla figura del Santo di Assisi presenta quella di Papa Francesco e del Cristo crocifisso e risorto, sta a simboleggiare l’umanità che si salva e vince le tenebre del peccato grazie ala fede.

Alla base della composizione artistica è la figura di Papa Francesco a piedi nudi con lo sguardo rivolto verso l’alto: una mano protesa invoca il perdono dei peccati dell’umanità, ’altra con cui si sorregge alla croce simboleggia la cristianità sulla terra. Al di sopra è San Francesco, simbolo di umiltà e povertà, scelte incoraggiate dal Pontefice per la Chiesa del prossimo futuro. Alla sommità si trova la figura del Cristo crocifisso e risorto che salva l’uomo.

Andrea Trisciuzzi

Oltre al Maestro Trisciuzzi espongono artisti di gande spessore tra cui vanno citati: l’architetto Ruggero Lenci, docente presso la facoltà d’ingegneria di Roma, con un mosaico di pietre dure ad omaggiare S.Maria Gorett,Veronica Piraccini docente di pittura all’Accademia di Belle Arti di Roma con un’interpretazione contemporanea della Sindone, Rita Delle Noci con un S.Giorgio a china ed a punta d’argento.

Tra i pittori Cecilia Aguello Sanson, Simona Battistelli, Iginia Bianchi, Rosanna Cappello, Giovanna Cataldo, Giacomo Di Corato in arte Jack Tuand,  Claudio Giannitelli, Angelo Friggerio e Elonora Gudenko. Tra gli scultori Giuseppe Bianchi, Ruggero Marino, Riant Chantal La Chauvenier, mentre tra i vetrartisti citiamo  Innocenzio Vigoroso e Federica Frassetto.

Nello spazio del Museo il 13 dicembre alle ore 17.00 vi sarà il concerto della pianista Elizabeth Sombart ed il 15 dicembre la “Giornata letteraria” con importanti scrittori tra cui: Lucia Modugno, Sara Sajeva,Marco castracane e Tonino Scatamacchia.

Silvana Lazzarino

 

Brani dello Spirito

a cura di Giorgio Palumbi

Museo Venanzo Crocetti

Via Csssia 492-  Roma

Orario: da lunedì a venerdì 11.00-13.00 e 15.00- 19,00,

sabato 11.00-19-00

inaugurazione giovedì 6 dicembre 2018 ore 18.00

ingresso libero

 

Altri articoli pubblicati su Emmegiischia da Silvana Lazzarino

http://www.emmegiischia.com/wordpress/natale-di-roma-alla-casina-di-raffaello-per-avvicinare-i-bambini-alla-storia-di-roma/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/il-dispari-20180423/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/ischia-patrizia-canola-al-museo-etnografico-del-mare/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/roma-i-musei-si-aprono-alla-musica/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/miro-sogno-e-colore-a-bologna/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/massimiliano-bartesaghi-e-le-sue-prospettive-urbane/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/roberto-barni-in-mostra-alla-galleria-poggiali/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/98293-2/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/la-belle-epoque-con-toulouse-lautrec-a-verona/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/torre-grossa-a-san-gimignano-un-viaggio-nel-medioevo/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/eugenia-serafini-e-valerio-bocci-a-tolfarte/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/stargate-di-fabio-viale-a-pietrasanta/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/lettura-interattiva-con-magic-blue-ray/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/97273-2/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/morhena_-solo-un-po-di-rabbia-e-gia-un-successo/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/artemisia-gentileschi-e-milena-petrarca-a-pozzuoli/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/fulvio-bernardini-al-micro-arti-visive-di-roma/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/dispari-2017-06-12/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/gioco-damore-di-angela-tiberi-a-pontinia/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/menzione-donore-silvana-lazzarino/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/uno-lo-street-artist-che-rielabora-lo-stile-pop/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/96784-2/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/grande-successo-a-latina-per-il-premio-magna-grecia/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/walter-guidobaldi-e-il-suo-mondo-fantastico/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/alba-gonzales-in-mostra-a-bomarzo/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/arturo-martini-e-fausto-pirandello/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/eugenia-serafini-premio-internazionale-e-mostra/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/96037-2/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/claudia-wieser-in-mostra-a-genova-museo-villa-croce/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/silvana-lazzarino-premiata/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/stanze-dartista-il-novecento-a-roma/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/bimba-landmann-e-le-immagini-della-fantasia/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/grande-concerto-del-maestro-franco-micalizzi/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/luce-trionfo-di-colori-con-milena-petrarca/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/grande-successo-per-milena-petrarca-a-nettuno/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/luomo-e-la-sua-vera-natura/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/dispari-2017-04-24/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/sholeh-mirfattah-tabrizi/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/un-genio-tra-teatro-e-cinema/

http://www.ildispari24.it/it/alfredo-pirri-al-macro-testaccio-di-roma/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/le-installazioni-di-matteo-negri-alla-lorenzelli-arte/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/dispari-2017-03-20/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/tnago-in-mostra-a-villa-torlonia/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/linstallazione-30-metri-auto%C2%B7bio%C2%B7grafia/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/libro-diventa-opera-darte/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/dispari-2017-03-13/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/venezia-scarlatta-lotto-savoldo-cariani/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/anghelopoulos-grande-successo-alla-galleria-bugno/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/associazione-con-tatto/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/le-donne-lavoro-mostra-fotografica/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/caravaggio-genio-deuropa/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/giusto-per-dire-spettacolo-a-roma/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/eugenia-serafini-e-i-suoi-alberi-dipinti/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/la-bibliolettura-interattiva-magic-blue-ray/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/anghelopoulos-a-venzia-controcosmo/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/helmut-newton-in-mostra-a-napoli/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/percorsi-con-il-valore-del-femminile/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/successo-per-lo-spettacolo-a-roma-lisola-dei-fiori/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/dispari-2017-02-20/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/il-dispari-2017-02-13/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/spettacolo-a-roma-per-sostenere-lairc/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/successo-premio-comunicare-leuropa/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/isa-grassano-e-litalia-raccontata-nel-suo-libro/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/fosforo-portatore-di-luce-mostra-al-museo-di-chimica/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/daniele-da-volterra-alla-galleria-corsini/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/il-dispari-2017-02-06/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/maestro-andrea-trisciuzzi-scultura-pittura/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/la-seduzione-dellimmagine-silvana-lazzarino/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/valerio-adami-in-mostra-in-tre-sedi-a-roma/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/arte-in-memoria/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/92389-2/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/ricordare-le-vittime-della-shoah-memorie-dinciampo/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/dispari-2017-01-09/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/escher-in-mostra-a-milano/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/virginia-vandini-e-il-valore-del-femminile/

 

http://www.emmegiischia.com/wordpress/dispari-2017-01-02/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/la-madonna-della-misericordia-esposta-a-milano-palazzo-marino/

 

 

Il Dispari 20181126 – Redazione culturale

Il Dispari 20181126 – Redazione culturale

Il Dispari 20181126

#BCM18 Bookcity Milano 2018 Foto Video

Da questo momento in poi ci saranno decine e decine di foto e di video atte ad illustrare i risultati del lungo e faticoso impegno promosso e portato avanti dal sottoscritto con la determinante collaborazione di Roberta Panizza, così che tutti voi potrete farvi un’idea di quali Artisti, di quali opere, di quali progetti, di quali sponsor, di quali amici ecc. ecc. abbiamo proposto le attività e le qualità artistiche, culturali e sociali, nel segno del Made in Ischia, durante il #BCM18 che è certamente la più importante e qualificata rassegna editoriale e culturale italiana.

Dico subito che, a mio avviso, è un onore inestimabile poter esporre quadri nella galleria degli uomini illustri della storica Società d’incoraggiamento Arti e Mestieri SIAM (e l’abbiamo fatto con opere di Līga Lapinska di Flora Rucco e di Patrizia Canola); così come lo è il proiettare in anteprima mondiale lo stralcio di una Sinfonia (e l’abbiamo fatto con la Sinfonia “Ischia” musicata dal Maestro Roberto Prandin in seguito ad un accordo con DILA); ed è anche un privilegio ineguagliabile il poter leggere nell’Aula Magna della SIAM poesie, racconti, articoli giornalistici (e l’abbiamo fatto leggendo testi di Silvana Lazzarino, Caterina Guttadauro La Brasca , Miriam Bruni Roberta Panizza, Angela Maria Tiberi, Stefano Degli Abbati, Giuseppe Vultaggio, Anna Rancāne, Liga Lapinska, Franco Maccioni e Bruno Mancini); senza sottacere la soddisfazione di proiettare in quella stessa Aula Magna video composti con musiche inedite e con riproduzioni di opere di arti grafiche (e l’abbiamo fatto con musiche di Roberto Prandin e di Antonio Di Nauta, e opere di Liga Lapinska e di Milena Petrarca); ed eseguire live un repertorio inedito di musiche elaborate per clarino (e l’abbiamo fatto con Domenico Umbro).

A TUTTO ciò si è aggiunta una serata Speciale nel centro artistico Mare Culturale Urbano alla quale chi non ha partecipato ha perso una grossa occasione per un “tuffo” nelle emozioni dell’arte (musica, poesia, pittura).

Però, nonostante le suddette importanti soddisfazioni, in questa nostra partecipazione al #BCM18 è accaduto un qualcosa che rimarrà fissato in maniera indelebile nei miei ricordi.

Il premio per gli oltre 10 anni di serio e costruttivo impegno.

La ciliegina sulla torta che stavamo aspettando da ben quattro anni.

Il riconoscimento ufficiale della bontà delle nostre proposte letterarie.

L’ingresso nell’Eden della letteratura non solo italiana ma di respiro internazionale.

L’inclusione dei nostri testi tra quelli blasonati delle maggiori case editrici nazionali (Feltrinelli, Mondadori, Einaudi ecc.)

Tutto ciò ve lo propongo con le foto che seguono, nelle quali vedrete le Antologie Otto milioni – Da Ischia L’Arte – Le mille porte – Da Ischia sempre poesia – Otto milioni 2016 – Una pagina un’emozione – Giochi d’amore a Sermoneta – La sagra del peccato – Erotismo, sì! (pubblicate dell’Associazione culturale “Da Ischia L’Arte – DILA” con la Casa editrice “Il Sextante” di Mariapia Ciaghi) proposte nel BOOK STORE allestito da #BCM18 Bookcity 2018 nel celeberrimo CASTELLO SFORZESCO di Milano gremito di gente.

W L’ARTE
W DILA
Grazie #BCM18.

sdr

 

Roberto Prandin, Domenico Umbro, Stefano Degli Abbati, Flora Rucco, con Roberta Panizza e Bruno Mancini al #BCM18 nell’aula magna della SIAM.

L’edizione di quest’anno del Bookcity di Milano ha visto coinvolta la nostra associazione DILA – Da Ischia l’arte con ben due eventi: il primo “OTTO MILIONI” presso la SIAM – Società d’incoraggiamento d’arti e mestieri il giorno 17 novembre e il secondo TRA MUSICA E POESIA”, presso il centro di produzione artistica “Mare Culturale Urbano” il giorno 18 novembre.

Il primo evento aveva come momento clou la proclamazione dei vincitori del Premio Otto milioni bandito anche quest’anno dall’associazione DILA per le sezioni nelle quali si articolava: narrativa, giornalismo, arti grafiche e poesia, musica.

Su queste pagine sono state pubblicate lunedì scorso le relative classifiche di questo Premio che ha contato numerosissimi partecipanti dall’Italia ma anche dall’estero.

In tantissimi, infatti, hanno inviato le loro opere dimostrando una notevole attenzione alla proposta Made in Ischia effettuata dall’associazione DILA.

La mattinata del 17 novembre alla SIAM non è stata però solo questo: i presenti hanno potuto godere anche della musica del Maestro Domenico Umbro che ha suonato alcuni pezzi con clarinetto e flauto.

Altro momento musicale importante è stato quello in cui si è avuta l’anteprima mondiale della sinfonia composta per Ischia dal Maestro Roberto Prandin.

Alcuni pezzi di quest’ultimo sono stati suonati anche da Domenico Umbro.

Sono quindi stati presentati altri amici e collaboratori dell’associazione quali Angela Maria Tiberi, Caterina Guttadauro La Brasca e la casa editrice Il Sextante di Mariapia Ciaghi.

Hanno concluso la mattinata due momenti poetici con la lettura di versi di Bruno Mancini e Roberta Panizza accompagnati dalla chitarra di Domenico Umbro.
Il lettore di tutti i pezzi di poesia e narrativa dell’evento è stato Stefano degli Abbati.

A fare da cornice all’evento e a suo completamento, nella sala adiacente a quella dell’evento, la galleria degli uomini illustri, è stata allestita una mostra di quadri di Patrizia Canola, Liga Sarah Lapinska e Flora Rucco.

Le loro opere hanno dato lustro alla manifestazione e hanno deliziato gli occhi e l’animo dei presenti.

I promotori di questa iniziativa culturale accolta e promossa dal Bookcity di Milano, Bruno Mancini e la sottoscritta Roberta Panizza, rispettivamente Presidente Onorario e Presidente dell’associazione DILA, si dicono onorati di aver visto inserita la loro idea nel programma del Bookcity e ringraziano tutti i collaboratori che ne hanno favorito la realizzazione oltre che i tantissimi partecipanti al Premio.
Diamo l’appuntamento ai lettori per la prossima settimana, sempre su queste pagine,
per leggere dell’evento del 18 novembre presso il Mare Culturale Urbano, un’altra bella esperienza con DILA al Bookcity di Milano.

 

Adriana Iftimie

Inauguriamo oggi la nuova rubrica di Adriana Iftimie, raffinata e moderna scrittrice poetessa, della quale vi presenteremo quanto prima un’intervista esclusiva per questa pagina culturale del quotidiano Il Dispari scritta da Silvana Lazzarino che è la vincitrice dell’edizione 2018 del premio di giornalismo “Otto milioni”.
La rubrica si attiverà su base mensile pubblicando, in esclusiva su questa pagina, una poesia di Adrina Iftimie assolutamente inedita scelta dalla redazione.
Benvenuta Adriana e buona lettura a tutti voi!

9 settimane e mezzo

Distendi sulle omissioni
il tempo farraginoso,
anfora di giorni scaduti,
spogliati di dignità,
tra disordini che conti
come i vizi capitali
a ritroso di una speranza
sbranata dal dolore
e sciupate parole urlate.

Il Dispari 20181119 – Redazione culturale

Il Dispari 20181119

Nell’aula magna della SIAM

Editoriale

Nell’aula magna della SIAM a Milano consacrati i vincitori dei premio “Otto milioni” 2018

Bookcity #BCM18, la rassegna internazionale del libro che per quattro giorni ogni anno, a Novembre, copre il territorio milanese di eventi selezionati ad alto impatto culturale artistico e sociale, è stata la prestigiosa cornice nella quale l’Associazione “Da Ischia L’Arte – DILA” è riuscita ad inserire la proclamazione dei vincitori delle cinque sezioni del Premo “Otto milioni” rigorosamente MADE IN ISCHIA.

Nel proporvi le cinque griglie finali e nell’esprimere calorosi complimenti specialmente ai vincitori, ma anche a tutte le centinaia di Artisti partecipanti ai cinque premi, DILA è lieta di comunicare che la cerimonia di premiazione sarà inclusa negli eventi natalizi della Città di Ischia, con appuntamento nei giorni 27-28-29 Dicembre nella sala Onofrio Buonocore della Biblioteca comunale Antoniana di Ischia.

Nei prossimi giorni sarà pubblicato il palinsesto della tre giorni che coinvolgerà tutte le Sedi, nazionali ed internazionali, dell’Associazione DILA.

E, naturalmente, nei prossimi numeri di questa rubrica culturale del quotidiano “Il Dispari” diretto da Gaetano Di Meglio (che vi ricordo esce ogni lunedì) pubblicheremo non solo le opere vincitrici, ma anche tutto ciò che riguarda gli Artisti partecipanti, a vario titolo ai progetti culturali DILA.

Senza dimenticare di offrirvi una cronaca quanto più esaustiva possibile dei due eventi DILA al #BCM18 (il 17/11 nell’aula magna della SIAM e il 18/11 nella sala polivalente del centro artistico Mare Culturale Urbano).
Info: emmegiischia@gmail.com – Tel 3914830355 (tutti i giorni dalle 12 alle 23).


Classifica finale relativa alle prime cinque posizioni del premio di giornalismo “Otto milioni” 2018 vinto da Silvana Lazzarino

Punti 323 Quinto posto Silvana Lazzarino Italia Roberto Prandin
Punti 334 Quarto posto Liga Sarah Lapinska Lettonia La nostra isola
Punti 539 Terzo posto Caterina Guttadauro Italia Hafez Haidar
Punti 547 Secondo posto Angela Maria Tiberi Italia Caruso e zia Bettina
Punti 822 Primo posto Silvana Lazzarino Italia Patrizia Canola

Classifica finale relativa alle prime cinque posizioni del premio di arti musica “Otto milioni” 2018 vinto da Antonio Di Nauta

Punti 292 Quinto posto Ivan Defabiani – Italia – Oh inferno
Punti 298 Quarto posto Enzo Salvia – Italia – Coquille
Punti 304 Terzo posto Valentina Gavrish – Ucraina – Perle
Punti 483 Secondo posto Franco Ruggiero Pino – Italia – El Vito
Punti 511 Primo posto Antonio Di Nauta Italia – L’abitudine

Classifica finale relativa alle prime cinque posizioni del premio di narrativa “Otto milioni” 2018 vinto da Caterina Guttadauro La Brasca

Punti 317 Quinto posto Ksenia Svetlova – Vestito
Punti 389 Quarto posto Valery Chursanov – Cronache dalla città di una bestia e di un uccello
Punti 461 Terzo posto Liga Sarah Lapinska – Ninnananna
Punti 639 Secondo posto Angela Maria Tiberi – Italia – Gioco d’amore a Sermoneta
Punti 925 Primo posto Caterina Guttadauro – Italia – La Storia siamo noi

Classifica finale relativa alle prime cinque posizioni del premio di poesia “Otto milioni” 2018 vinto da Miriam Bruni

Punti 473 – Quinto premio Giuseppe Vultaggio – Vivi il tuo cielo
Punti 501 – Quarto premio Anna Rancāne – Non venite da me nell’autunno
Punti 580 – Terzo premio Liga Sarah Lapinska – Il mio Pescatore
Punti 619 – Secondo premio Franco Maccioni – Musiche assordanti
Punti 630 – Primo premio Miriam Bruni – Frutto

Il Dispari 20181112 – Redazione culturale

Il Dispari 20181112

Al #BCM18 due eventi MADE IN ISCHIA

L’associazione culturale “Da Ischia L’Arte – DILA” presenterà i suoi Artisti e le sue proposte artistiche, culturali e sociali al Bookcity Milano: il 17/11/2018 nell’aula magna della “Società d’Incoraggiamento Arti e Mestieri – SIAM” e il 18/11/2018 nella sala polivalente del centro di produzione artistica “Mare Culturale Urbano” con l’organizzazione, la direzione, la conduzione e la presentazione di Bruno Mancini, Roberta Panizza, Gaetano Di Meglio, Mariapia Ciaghi, Roberto Prandin, Domenico Umbro, Stefano Degli Abbati, Adriana Iftimie, Flora Rucco.

Il primo atto dei due eventi consisterà nella comunicazione delle classifiche finali dei cinque premi “Otto milioni” 2018 e nell’informazione della data e del luogo ove verrà celebrata la cerimonia di premiazione degli Artisti vincitori dei cinque premi (giornalismo, narrativa, musica, poesia, arti grafiche).

Tra le tante altre iniziative collegate ai due eventi (mostre pittoriche, letture di testi, presentazioni Artisti, musica, ecc.), ci piace segnalare la proiezione, in anteprima mondiale, di un video realizzato con immagini dell’isola d’Ischia e con la colonna sonora composta dai primi otto minuti della sinfonia “Per Ischia” scritta dal Maestro Roberto Prandin su invito dell’associazione culturale “Da Ischia L’Arte – DILA”.


Data la notorietà internazionale dell’Artista, e considerando il fatto che tale musica è, fino ad oggi, l’unica SINFONIA scritta sulla base di emozioni suscitate dalla nostra isola, c’è da essere certi che in breve tempo arriveranno proposte serie per la sua esecuzione da parte di prestigiose orchestre.
DILA tenterà di far sì che la prima esecuzione mondiale avvenga a Ischia, ma per ottenere ciò saranno necessarie molte circostanze favorevoli (Patrocini e Sponsor prima di tutto).

Per entrambi gli eventi è previsto l’ingresso gratuito e sono possibili prenotazioni fino ad esaurimento dei posti in sala.

Info: emmegiischia@gmail.com Tel 3914830355 (tutti i giorni dalle 12 alle 23).

Bruno Mancini

Roberta Panizza

Gaetano Di Meglio

Mariapia Ciaghi

Roberto Prandin

Flora Rucco

Adriana Iftimie

Domenico Umbro

Stefano Degli Abbati

 

Il Grande Ballo delle Debuttanti alla Reggia di Venaria

Il Grande Ballo delle Debuttanti tra eleganza, solidarietà e cultura

Alla Reggia di Venaria Reale, nel magnifico Salone Diana lo scorso 10 novembre si è svolto il Grande Ballo delle Debuttanti tra eleganza, solidarietà e cultura. Giunto alla sua 24esima edizione, il ballo è stata una preziosa occasione per le 30 meravigliose Debuttanti in abito della Maison Carlo Pignatelli che hanno sfilato, accompagnate dai Cadetti dell’Accademia Navale di Livorno in alta uniforme. La Reggia di Venaria Reale è una delle residenze sabaude parte del sito seriale UNESCO iscritto alla Lista del Patrimonio dell’umanità dal 1997, progettata dall’architetto Amedeo di Castellamonte.

Marina Castelnuovo Lisa Bernardini e Natasha Stefanenco

“Come per gli anni passati, anche per questa edizione 2018 nella serata charity sono stati raccolti molti fondi grazie alle donazioni dei partecipanti, realizzando così progetti sociali ed obiettivi umanitari” – ha dichiarato il Presidente del Comitato, nonché Fondatore del Gran Ballo della Venaria Reale, Notaio Claudio Limontini insieme a tutto il Comitato Organizzatore.

Quest’anno beneficiario della raccolta fondi della serata è stato il Corpo Italiano di Soccorso dell’Ordine di Malta,  da anni impegnato in prima linea nelle drammatiche emergenze naturali del nostro Paese.

Il prestigioso evento ha focalizzato l’attenzione sulla campagna di sensibilizzazione contro la violenza sulle donne con l’adesione al progetto “scarpette rosse”, che sono state indossate dalle Debuttanti, così come spiccavano i deliziosi bouquets con nastri rossi.

La conduzione della serata è stata affidata a Natasha Stefanenko ed al marito Luca Sabbioni, che hanno fatto notare la bravura ed il “sincronismo” delle meravigliose coppie di Debuttanti e Cadetti visibilmente emozionate e volteggianti felici a suon di valzer viennesi.

Notevole l’eleganza degli abiti lunghi delle Signore,  tra raffinati smoking e frac per i Signori presenti in sala. Sontuoso e ricercato è stato anche il pranzo di gala,  servito nei diversi Saloni della Reggia,  seguito dalla quadriglia di mezzanotte e dal fatidico taglio della mega torta.

parure in cristalli fondo rosa

Tra gli ospiti che hanno dato grande lustro alla serata “Vienna sul Lago 2018” si sono notati i nomi tra i più aristocratici ed importanti del bel mondo;  in prima linea nel parterre degli illustri personaggi invitati, presente anche nel palco delle autorità, non poteva mancare l’attrice, conduttrice ed imprenditrice Marina Castelnuovo, celebre sosia ufficiale di Liz Taylor, conosciuta a livello internazionale quale esponente del dorato mondo Hollywoodiano e del Gotha mondiale, accompagnata dalla P.R. Lisa Bernardini, Presidente dell’Associazione Culturale Occhio dell’Arte.

Per l’occasione del Grande Ballo delle Debuttanti Marina Castelnuovo, sempre attiva nel sociale e da qualche anno Testimonial di A.N.D.O.S. VARESE (Associazione Nazionale Donne Operate al Seno), ha donato una parure della sua collezione in Swarovski “Marina Castelnuovo Bijoux”, realizzata dalla Ditta De Liguoro, ispirata agli splendidi gioielli di Liz Taylor, che hanno fatto storia e che hanno avuto copertine e ribalte glamour,  resi famosi dal grande mito che li ha indossati in eventi mondani internazionali. La parure dei preziosi che è stata messa in palio quale 1°Premio della Lotteria del Gran Ballo, è stata vinta dalla madre di una Debuttante italiana presente, emozionata ed eccitata come la figlia, perché ha dichiarato che il suo mito è sempre stato Liz Taylor

Silvana Lazzarino

 

Altri articoli pubblicati su Emmegiischia da Silvana Lazzarino

http://www.emmegiischia.com/wordpress/natale-di-roma-alla-casina-di-raffaello-per-avvicinare-i-bambini-alla-storia-di-roma/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/il-dispari-20180423/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/ischia-patrizia-canola-al-museo-etnografico-del-mare/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/roma-i-musei-si-aprono-alla-musica/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/miro-sogno-e-colore-a-bologna/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/massimiliano-bartesaghi-e-le-sue-prospettive-urbane/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/roberto-barni-in-mostra-alla-galleria-poggiali/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/98293-2/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/la-belle-epoque-con-toulouse-lautrec-a-verona/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/torre-grossa-a-san-gimignano-un-viaggio-nel-medioevo/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/eugenia-serafini-e-valerio-bocci-a-tolfarte/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/stargate-di-fabio-viale-a-pietrasanta/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/lettura-interattiva-con-magic-blue-ray/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/97273-2/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/morhena_-solo-un-po-di-rabbia-e-gia-un-successo/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/artemisia-gentileschi-e-milena-petrarca-a-pozzuoli/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/fulvio-bernardini-al-micro-arti-visive-di-roma/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/dispari-2017-06-12/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/gioco-damore-di-angela-tiberi-a-pontinia/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/menzione-donore-silvana-lazzarino/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/uno-lo-street-artist-che-rielabora-lo-stile-pop/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/96784-2/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/grande-successo-a-latina-per-il-premio-magna-grecia/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/walter-guidobaldi-e-il-suo-mondo-fantastico/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/alba-gonzales-in-mostra-a-bomarzo/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/arturo-martini-e-fausto-pirandello/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/eugenia-serafini-premio-internazionale-e-mostra/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/96037-2/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/claudia-wieser-in-mostra-a-genova-museo-villa-croce/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/silvana-lazzarino-premiata/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/stanze-dartista-il-novecento-a-roma/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/bimba-landmann-e-le-immagini-della-fantasia/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/grande-concerto-del-maestro-franco-micalizzi/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/luce-trionfo-di-colori-con-milena-petrarca/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/grande-successo-per-milena-petrarca-a-nettuno/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/luomo-e-la-sua-vera-natura/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/dispari-2017-04-24/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/sholeh-mirfattah-tabrizi/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/un-genio-tra-teatro-e-cinema/

http://www.ildispari24.it/it/alfredo-pirri-al-macro-testaccio-di-roma/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/le-installazioni-di-matteo-negri-alla-lorenzelli-arte/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/dispari-2017-03-20/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/tnago-in-mostra-a-villa-torlonia/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/linstallazione-30-metri-auto%C2%B7bio%C2%B7grafia/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/libro-diventa-opera-darte/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/dispari-2017-03-13/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/venezia-scarlatta-lotto-savoldo-cariani/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/anghelopoulos-grande-successo-alla-galleria-bugno/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/associazione-con-tatto/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/le-donne-lavoro-mostra-fotografica/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/caravaggio-genio-deuropa/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/giusto-per-dire-spettacolo-a-roma/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/eugenia-serafini-e-i-suoi-alberi-dipinti/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/la-bibliolettura-interattiva-magic-blue-ray/