Ischia: la scomparsa degli abitanti

Ischia: la scomparsa degli abitanti

Per la serie Esopo news

Una strana discordanza:

Ischia: la scomparsa degli abitanti

Nel sito ufficiale della Città di Ischia
http://www.comuneischia.it/indispensabile/mappa.html
si indica in circa 17.000 (me compreso spero) il numero degli abitanti del Comune, mentre nel sito dei Comuni italiani
http://www.comuni-italiani.it/063/lista.html
gli abitanti della Città di Ischia (me compreso spero) sono indicati in 19.915.
Posso capire che se in un giorno X nella Città di Ischia c’è un tizio che muore e non c’è una tizzina che nasce, oppure se c’è un’autoctona prolifica che espatria in boh! e non c’è un nuovo immigrato da boh! mandrillo che s’impegna alla proliferazione intensiva, posso capire che in questi casi la concordanza simultanea dei dati forniti dai due rispettabili (?) menzionati siti risultino indicare numeri discordanti per qualche decimale.
Qualche decimale ma non in questa misura!
Infatti, concesso, per eccesso, che il “circa 17.000” indicato dal sito ufficiale della Città di Ischia (oggi  6 Aprile 2017) valga, al massimo, 17.999 e comparando questo dato con il 19.915 indicato (sempre oggi 6 Aprile 2017) dal sito Comuni italiani, tra di loro risulta una differenza di almeno 2.916 abitanti che, se valutati come mancanti dai 19.915,  ne rappresentano il 9,03, mentre, aggiunti a 17.999, ne sono circa  l’11,06% in più.

Esopo pensa che in seguito a nessuna calamità naturale, a nessuna epidemia, a nessuna guerra civile o mondiale sia stato azzerato in pochi giorni un numero di civili pari ad oltre il 10% della popolazione residente in un determinato luogo… fatti salvi gli aiuti umanitari della Enola Gay sganciati dal bombardiere B-29 Superfortress il 6 agosto 1945.

Chi ha speculato sulle nostre residenze?

Bruno Mancini

Ischia: la scomparsa degli abitanti  Per la serie Esopo news  Una strana discordanza:  Ischia: la scomparsa degli abitanti  Nel sito ufficiale della Città di Ischia

Lascia un commento