MARISA VOLPI UNA MOSTRA A ROMA RICORDA LA SUA CARRIERA

MARISA VOLPI la mostra “Lo studio di Marisa Volpi. Arte, critica, scrittura” RIPERCORRE LA SUA VITA DI GRANDE CRITICA D’ARTE, STUDIOSA, SCRITTRICE E DOCENTE UNIVERSITARIA

Amore per la sua terra, le Marche dov’è nata e per l’Italia custode di bellezza e armonia tra scenari architettonici e paesaggistici, Marisa Volpi (Macerata 1928- Roma 2015) è stata allieva di Roberto Longhi presso l’Università di Firenze con cui ha approfondito in particolare la pittura del Settecento italiano e del Novecento, interessandosi poi in particolare a Mondrian, Kandinskij e poi agli Espressionisti, per arrivare agli Impressionisti. E’ stata autrice di racconti con storie di artisti e romanzi tra cui vanno citati: “Cavaliere senza destino” (Giunti, 1993), e “Fatali stelle” (Longanesi, 1998). Senza dimenticare Il maestro della betulla(Vallecchi), con cui vinse il Premio Viareggio nel 1986.

Marisa Volpi una mostra a Roma ricorda la sua carriera

Storica dell’arte e docente universitaria, autrice di volumi e testi critici, Marisa Volpi ha condotto con passione e entusiasmo la sua professione affascinando con le sue lezioni e giungendo a risultati importanti nell’ambito di studi e ricerche su specifici contesti legati alla storia dell’rate moderna e contemporanea.

A ricordarla come persona sensibile, attenta ai nuovi talenti artistici, entusiasta del proprio lavoro che l’ha portata a ricoprire prestigiosi incarichi, è la mostra memorial LO STUDIO DI MARISA VOLPI. ARTE, CRITICA, SCRITTURA, che sarà inaugurata il prossimo 20 aprile a Roma alle ore 17.00 presso il MLAC Museo Laboratorio di Arte Contemporanea Università “la Sapienza” – Palazzo del Rettorato Piazzale Aldo Moro, 5.

Il Dipartimento di Storia dell’Arte e dello Spettacolo dell’Università la Sapienza di Roma presenta a due anni dalla scomparsa dI Marisa Volpi, una mostra memorial che attraverso un percorso intenso e affascinante ripercorre le tappe più significative del lavoro di studio, scrittura e ricerca di questa straordinaria storica e critica d’arte, qual è stata Marisa Volpi dedicatasi alla ricerca storico-artistica su temi che spaziano dal Seicento al contemporaneo, alla promozione di artisti, alla narrativa, vincendo importanti premi letterari. Professoressa emerita di Storia dell’arte contemporanea, ha insegnato all’Università di Cagliari e poi a Roma, al Magistero e, per due decenni, alla Sapienza.

MARISA VOLPI una mostra a Roma ripercorre la sua carriera

Nel 2003 è stata nominata professore emerito di Storia dell’Arte contemporanea all’Università “La Sapienza” di Roma, mentre due anni prima le è stato conferito il titolo di Grande Ufficiale Ordine al Merito della Repubblica. In mostra sono esposti una selezione di foto e documenti provenienti dal suo archivio (entrato a far parte del Dipartimento e in via di sistemazione), le prime edizioni delle sue pubblicazioni e rari cataloghi di mostre. Uno scenario avvincente che intende in parte ricostruire l’atmosfera dello studio della sua casa romana in Via Panama.

Durante le tre settimane di apertura dell’esposizione sono previsti diversi appuntamenti, che vedranno la presenza di amici, colleghi, allievi, lettori, nelle date del 28 aprile, 3, 12 e 13 maggio.

Il progetto è nato dalla collaborazione di Antonella Sbrilli, Maria Stella Bottai, Michela Santoro, in collaborazione con Caterina Volpi, Paola Volpi, Claudio Zambianchi.

Silvana Lazzarino

Mostra-memorial

Lo studio di Marisa Volpi. Arte, critica, scrittura

MLAC Museo Laboratorio di Arte Contemporanea Università “la Sapienza”

Palazzo del Rettorato Piazzale Aldo Moro,5 Roma

Inaugurazione giovedì 20 aprile 2017 ore 17.00

dal 20 aprile al 15 maggio 2017

La comunicazione è stata a cura delle curatrici del Mlac

e di Paola Saba (cell. 338/4466199; email:

Altri articoli pubblicati su Emmegiischia

http://www.emmegiischia.com/wordpress/un-genio-tra-teatro-e-cinema/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/le-installazioni-di-matteo-negri-alla-lorenzelli-arte/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/dispari-2017-03-20/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/tnago-in-mostra-a-villa-torlonia/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/linstallazione-30-metri-auto%C2%B7bio%C2%B7grafia/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/libro-diventa-opera-darte/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/dispari-2017-03-13/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/venezia-scarlatta-lotto-savoldo-cariani/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/anghelopoulos-grande-successo-alla-galleria-bugno/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/associazione-con-tatto/

    Articoli pubblicati su ildispari24.it da Silvana              

 http://www.ildispari24.it/it/napoli-rende-omaggio-a-toto-a-50-anni-dalla-sua-scomparsa/

http://www.ildispari24.it/it/alfredo-pirri-al-macro-testaccio-di-roma/

http://www.ildispari24.it/it/convegno-sulla-pace-a-roma-con-la-wfwp/

http://www.ildispari24.it/it/giacomo-balla-designing-the-future-collezione-biagiotti-cigna/

http://www.ildispari24.it/it/eugenia-serafini-protagonista-a-firenze/

http://www.ildispari24.it/it/evoluzione-mostra-di-alessandro-montesi/

http://www.ildispari24.it/it/il-dispari-2017-03-20/

http://www.ildispari24.it/it/larte-di-milena-petrarca-e-lincanto-della-vita/

http://www.ildispari24.it/it/category/cultura/page/2/

 

Lascia un commento