Programma pagina 12 Bookcity Milano 2017

Programma pagina 12 Bookcity Milano 2017

Programma pagina 12 Bookcity Milano BCM17 tutti eventi ufficiali - Da Ischia L'Arte DILA Otto milioni Bruno Mancini premio poesia arti grafiche musica libri

Programma pagina 12

I poli tematici di BookCity

A comporre la grande mappa delle storie e dei saperi che occupano la città per tre giorni è una costellazione di rassegne tematiche.
Ciascuna di esse viene ospitata da una delle sedi della manifestazioni: questi Poli tematici dedicati a un unico argomento (quasi in esclusiva) presentano una serie di eventi e incontri dove esperti presentano le loro conoscenze e condividono la loro esperienza.
È possibile passare due giorni a approfondire un argomento o una materia che ci appassionano per poi discuterne insieme.
La geografia dei Poli tematici si sovrappone a quella della città, spesso riflettendo la vocazione dei luoghi.

Per gli appassionati di storia, le sedi da frequentare sono il Museo del Risorgimento e la Casa della Memoria (con gli eventi dedicati alla Seconda Guerra Mondiale e alla Shoah). Domenica 19 novembre la Fondazione Giangiacomo Feltrinelli diventa una “capsuladel tempo” interamente dedicata al 1917: quest’anno ricorre infatti il centenario della Rivoluzione Russa e di Caporetto.

Sul versante dell’attualità, l’Italia, la nostra memoria condivisa e i problemi che il paese deve affrontare sono al centro di diversi incontri al Castello Sforzesco, ma anche all’Archivio di Stato, per riflettere su mafie, legalità e giustizia. A Palazzo Clerici, dove ha sede l’ISPI, e alla Fondazione Corriere della Sera si riflette invece sulla situazione internazionale: l’Europa e la sponda Sud del Mediterraneo, gli USA e l’America Latina e di giornalismo degli esteri con la seconda edizione di Racconti di guerra. Ricordando Maria Grazia Cutuli. Migrazione e incontro tra culture sono al centro delle attività del MUDEC.

La famiglia è uno dei temi portanti della giornata di sabato 18 novembre: alla Sala del Grechetto (Biblioteca Sormani) si discuterà del rapporto padri e figli (e figlie); le nuove genitorialità, dal punto di vista sia biologico sia sociale e psicologico, vengono esplorate all’Associazione Donna&Madre Onlus. Ai bambini e agli adolescenti (e ai loro genitori) è dedicata la programmazione del Muba e Teatro del Buratto: un nuovo spazio da scoprire che avrà un ruolo significativo nel panorama culturale cittadino.

Le scienze trovano posto all’Acquario Civico, al Museo Civico di Storia Naturale (a cominciare dall’ambiente) e al Planetario U. Hoepli, ma anche al Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia e al Circolo Filologico, che ospitano anche molti incontri su temi filosofici e su innovazione e digitale. #BCM è anche leggerezza e divertimento. A Palazzo Greppi, Colibrì e ChiamaMilano si parla di cibo (con alcuni grandi chef), a partire dal dibattito tra vegetariani e carnivori, ma si raccontano anche viaggi indimenticabili. Lo sport trova casa al Museo dello Sport (ma di calcio di parla molto al Circolo Filologico).

Di teatro si discute al Chiostro “Nina Vinchi” del Piccolo Teatro, mentre l’incontro tra la letteratura, le altre arti e la trasmedialità viene approfondito a BASE Milano.
La fotografia e l’illustrazione trovano spazio ai Frigoriferi Milanesi e alla Sala Bertarelli del Castello Sforzesco. Di arte si parla al Museo del Novecento e a Palazzo Reale. La musica è protagonista
al Teatro Dal Verme, soprattutto la musica popolare, e a MaMU (Magazzino Musica), dove si va sul classico: ma molti altri eventi di #BCM17 prevedono un accompagnamento musicale.

#BCM ha da sempre l’obiettivo di valorizzare il libro e le professionalità dell’editoria che sono protagonisti al Laboratorio Formentini per l’Editoria, alla Fondazione Piero Portaluppi, alla Sala del Grechetto (nella giornata di domenica 19 novembre con un evento organizzato dalla Fondazione Umberto e Elisabetta Mauri) e alla Borsa Italiana, con il progetto Investire in titoli. I giovani autori trovano spazio alla Fondazione Pini, mentre molti premi e riconoscimenti letterari vengono assegnati (o lanciati) alla SIAM, un’altra casa per giovani talenti.

Milano si rilegge a #BCM in numerosi incontri, attraversando quasi tutti i poli tematici, sia sul versante storico e culturale sia per temi d’attualità. La Milano nera è al centro di due intense giornate a Palazzo Morando, dove si rincorrono e rispecchiano la cronaca e l’invenzione romanzesca.
Le altre “multisala” di #BCM, come il Castello Sforzesco, il Teatro Franco Parenti e La Triennale hanno una programmazione più eclettica, che tiene conto anche delle caratteristiche e della storia di quegli spazi.

Eventi ufficiali da pag 11 a pag 20

Programma pagina 12

Bookcity Milano BCM17 tutti gli eventi ufficiali

Programma pagina 23 Bookcity Milano 2017

Lascia un commento