Sermoneta – Perla dei monti Lepini

Sermoneta

Sermoneta Perla dei monti Lepini

Per la serie Esopo news

Sermoneta (Latina) ha origini antichissime: è citata anche da Virgilio nell’Eneide.

Il borgo medievale è annoverato tra quelli meglio conservati del Lazio: lo skyline è dominato dal Castello Caetani, circondato da un complesso sistema di fortificazioni, misto a elementi architettonici che rievocano la presenza di una folta comunità ebraica nel XIV secolo ed il passaggio dei Cavalieri Templari.

Grazie al suo aspetto, sospeso nei secoli, il borgo è stato set per oltre 90 film italiani e internazionali.

Angela Maria Tiberi, opinionista della rubrica di poesia e di arte “Un Lampo” pubblicata nella pagina culturale del quotidiano “Il Dispari” diretto da Gaetano Di Meglio,

Presidente delegata Regione Lazio per l’Accademia Internazionale Arte e Cultura di Michelangelo Angrisani, nonché Ambasciatrice Provincia di Latina per L’Associazione culturale “Da Ischia L’Arte – DILA per conto della quale è anche Presidente della sede operativa di Pontinia,

vincitrice del primo premio alla  quarta edizione del Premio internazionale di Poesia “Otto milioni”

Sermoneta.

ultimamente ha dato alle stampe un interessante volume di poesie e di prose intitolato “Gioco d’amore a Sermoneta” che è in programma nel progetto “Penne Note Matite” iscritto da DILA al Bookcity di Milano 2017.

Angela Maria Tiberi,

tra una lettura dei suoi testi ed una visita ai monumenti del borgo, consiglia le gustose prelibatezze presenti nel menù della Trattoria “Da Elena” 

e consiglia anche di effettuare un grande assortimento ed una buona scorta dei dolcetti locali confezionati dall’antico biscottificio “I Dolci di Nonna Maria” operante a Sermoneta in Via Della Fortezza 8 (Tel. 3345342889).

Una mia parente, incuriosita dalle vicende raccontate nel libro di Angela Maria Tiberi, durante il suo ultimo viaggio ha deciso di trascorrere qualche ora appunto a Sermoneta.

Ha visitato borgo e Castello, ha pranzato ottimamente alla trattoria “Da Elena” e, per ringraziarmi della “dritta”, mi ha regalato alcune confezioni di dolcetti prodotti dal biscottificio “I Dolci di Nonna Maria”: Subito li ho assaggiati, e subitissimo li ho tolti dalla circolazione casalinga per gustarmeli poco alla volta!

Ringrazio Angela Maria Tiberi per avermi consentito queste belle soddisfazioni

Bruno Mancini

I dolci di Nonna Maria

 

Lascia un commento