Terremoti e eruzione in corso sull’Etna

Benvenuti

Terremoti e eruzione in corso sull’Etna

Terremoti

nuova forte scossa nella zona Etnea: si temono danni.

Terremoti e eruzione in corso sull'Etna
Da stamattina è iniziato uno sciame sismico con oltre 130 scosse. Dalle ore 10 circa, un’alta colonna di cenere copre il cielo dell’Etna.

Le prime segnalazioni sono delle ore 08:50 locali.

Delle oltre 130 scosse sismiche fino ad ora registrate, le maggiori  sono state di magnitudo Ml = 4.0 (alle ore 13.08, localizzata nella zona di Piano Pernicana, fianco NE del vulcano, a 2.000 metri di profondità e 6 km ad ovest di Zafferana Etnea) e Ml 3.9 (localizzata nella zona di Monte Palestra fianco nord-ovest del vulcano).

L’attività sismica è stata accompagnata da un incremento del degassamento dall’area craterica sommitale, che ha avuto inizio con sporadiche emissioni di cenere emesse dalla Bocca Nuova e dal Cratere di Nord-Est.

Tale tipo di attività è culminata, verso le ore 12.00 circa, nella composizione di una scura nuvola di cenere densa.

Ad essa ha fatto seguito un’intensa attività stromboliana inizialmente localizzata alla base meridionale del Nuovo Cratere di sud-est,  e poi fortemente incrementata anche alla Bocca Nuova e al Cratere di nord-est.

Dalla Sala Operativa dell’Osservatorio Etneo (OE-INGV) ha diramato alle ore 12.01 locali  è stato diramato un un comunicato indirizzato alle autorità aeronautiche per allertarle dall’emissione di cenere

Il presidente della Regione siciliana Nello Musumeci ha detto:

“L’Etna deve essere uno dei poli d’attrazione per il turismo siciliano. Finora non è stato sufficientemente sfruttato.

Credo che serva un’unica autorità che sia la sintesi di tutti i soggetti pubblici e privati che concorrono sul suo territorio. Voglio sperare che ci siano finanziatori, anche stranieri, disposti a puntare su questa straordinaria risorsa.

Insomma, noi abbiamo una Ferrari chiusa nel garage e questo non ce lo possiamo permettere“.

INFO

http://www.meteoweb.eu/foto/sciame-sismico-etna-eruzione-terremoto/id/1196594/#stxvVXk1DeQ774Zb.99

Lascia un commento