Virginia Murru

Benvenuti



Virginia

Poesie

Recensioni

Concorsi

Virginia Murru


Vive in Sardegna.


È nata in un paesino di circa cinquemila anime, ubicato a ridosso di un costone roccioso: una parete di calcare che delimita l’altopiano come un contrafforte.


Ha frequentato scuole superiori e università a Cagliari, abbandonando il corso di laurea in Economia con la tesi in corso.


Ha sempre amato la scrittura come via di sublimazione, e la lettura fin da ragazzina. Ha vinto premi in tanti concorsi letterari, anche importanti, e pubblica i suoi versi in alcuni siti di scrittura in internet.


Del suo poetare scrive:


“…Scrivere per me è fuga, rifugio simile ad un riparo sottoroccia, dunque solido arrivo, libertà d’essere, almeno nei momenti in cui riesco a evadere dalle mie intime prigioni.

Sono canali intimi che mi permettono di veicolare l’inesprimibile, di viaggiare attraverso balze e declivi della mente, accarezzare un lembo d’infinito, che ingenuamente, quando si percorrono sfere esclusive di pensiero, può sembrare a portata di mano…”



Virginia

Poesie

Recensioni

Concorsi

-Ciao,

oggi ho ricevuto una telefonata dal Giappone, era Stefano Raimondi, personaggio importante, che organizza
eventi culturali. Non sentivo bene al telefono, avevo vagamente capito che ero arrivata tra i primi dieci in un importante concorso Internazionale, selezionata tra oltre 1400 partecipanti.
Dovrò andare a Bergamo l’11 settembre, perché leggendo i testi inviati, la giuria e il pubblico in sala decreteranno i 4 premiati previsti dal concorso. Nella giuria ci sono personaggi di primo piano nell’ambito della cultura, anche giornalisti del Corriere della Sera.

Al concorso di Mario dell’Arco dell’Accademia Belli di Roma, per l’articolo giornalistico, sono arrivata tra i primi 6, e anche qui la giuria era veramente severa e composta da grandi personaggi della cultura Romana. Voglio condividere con voi questi momenti, non per piaggeria, ma perché siamo una famiglia nell’ambito della cultura in cui crediamo, ed è giusto anche condividere.

Stasera, da Napoli, anche un’altra bella notizia, mi hanno chiamato a presiedere la giuria di un premio letterario, il titolo ancora non lo conosco, ma v’informerò in seguito, e chissà che finalmente non faccia una capatina a Ischia per conoscere la vostra bellissima isola.

Un saluto di buona serata

La giuria del 7° concorso di poesia Giuseppe longhi ha inserito tra le 10 finaliste, su poco più di 1400 partecipanti, la poesia “Lei ama viaggiare in cieli diretti” di Virginia Murru – pioniera del progetto culturale “La mia isola” -.
La selezione finale si terà sabato 11 settembre a Romano di Lombardia (Bergamo).

La serata inizia con un buffet alle 19.00, poi dalle 20.30 ciascuno dei 10 finalisti dovrà leggere la sua poesia. Il pubblico, la giuria critica e la città di Romano attribuiranno dei premi.

La serata si concluderà verso le 22.30.

Per tutte le informazioni: www.concorsopoesialonghi.it

PREMIO POESIA PED- IL GOLFO

MIRAMARE 2010 – LULU

MIRAMARE 2010 – LOCANDINA

MIRAMARE 2010 – Il Golfo inaugurazione Prima pagina

MIRAMARE 19 LUGLIO 2010


MIRAMARE 20 LUGLIO 2010

MIRAMARE 21 LUGLIO 2010

MIRAMARE 22 LUGLIO 2010

MIRAMARE 23 LUGLIO 2010

MIRAMARE 24 LUGLIO 2010

MIRAMARE 2010 VIDEO

MIRAMARE 2010 FOTO
Oggi parliamo di...

C O N T A T T A C I emmegiischia@gmail.com

Virginia Murru

Nuovo amico del progetto culturale “La mia isola” ideato da Bruno Mancini


http://www.lulu.com/product/a-copertina-morbida/ischia-unisola-di/11280350?showPreview

Lascia un commento