Concerti Vito Nicola Paradiso

Benvenuti

Concerti

Concerti

Concerti Vito Nicola Paradiso –

TG DILA 1 Tokyo

Bruno Mancini – Nicola Pantalone

Concerti Vito Nicola Paradiso

Concerti Vito Nicola Paradiso

TG DILA 2 Ischia

Concerti Vito Nicola Paradiso

TG DILA 3 Hong Kong

Bruno Mancini

Concerti Vito Nicola Paradiso

TG DILA 4

Alessia Palomba – Bruno Mancini


 

Concerti Vito Nicola Paradiso – Stralcio

TG DILA Vito Nicola Paradiso 1 suona live Ischia “Piove” – Alessia Palomba legge la poesia “Non sono io il suo dannato problema” di Bruno Mancini – Accompagnamento pianoforte Giulio Di Lorenzo.

Non sono io il suo dannato problema
– il latte in caglio
vino in aceto
la grande sinfonia nei titoli di coda
l’assenzio
la riverenza della serva -.

Romantica frantumata giuggiola
stropiccio
quasi un appiglio al non saperla fragile.
Al volto del leone è stato rotto il muso.

Ancora il brivido,
sfuggito
al gancio
che straccia il tenero sul tenero
– Ah, se io fossi stato discepolo di me! –,
mi scorta tacito,
lui scudo,
nella malinconia che mi “suicida”.
Non c’è una notte simile ad un’altra.
In cielo e in terra i firmamenti implodono.
… e allora?
Se non m’accorsi d’essere morto
ieri,
che importa ch’io mi senta vivo
ora?

Prosieguo di parentesi
attingano sfumate divergenze.

Concerti Vito Nicola Paradiso – Stralcio

TG DILA Vito Nicola Paradiso 2 suona live Ischia “‘A donna riccia” – Alessia Palomba legge la poesia “Parliamo sottovoce” di Bruno Mancini – Accompagnamento pianoforte Giulio Di Lorenzo.

Parliamo sottovoce
creando alambicchi per le nostre intese
– dalla vinaccia al puro distillato -.
Un vecchio adagio,
proverbio di contrada,
basta a formare il tema di una gita tra i vigneti.

Se solo tu fossi un essere vivente
andremmo in cerca di tartufi
e non di verbi dissotterrati da logori abbandoni!

Poesia.
Amore.
Malattia.

Dea della vita
anche a volte sedotta e sfavillante,
e sempre al momento dell’addio,
“Intimità dimenticata.”

Parliamo sottovoce.

Concerti Vito Nicola Paradiso – Stralcio

TG DILA Vito Nicola Paradiso 3 suona live Ischia ‘Na cosa grande” “Musetto” “O surdato ‘nnammurato” Oklahoma City “Io mammeta e tu”- Bruno Mancini legge la sua poesia “GIlda – L’unica!” – Antonio Mencarini legge la poesia “Io resto” di Bruno Mancini.

Gilda
L’unica!

Forte fracasso,
nella stagione onnivora
del “Forse voglio”.
Andavo a braccia alzate
scalzo,
occhi nel manto
di nebbie, di sorrisi e di ricordi,
pirata senza zaffi per Sirene.

E Gilda lì.

Cosciente d’incoscienza
l’amore si degnava di aspettare.

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

Io resto

Chiamami.
Sfilacci d’insulso eterno
apparizioni asincrone
non rendono l’idea del tuo tormento.

Chiamami ancora.
Un molle ondeggio del tuo “Chi sono?”
ti veste a festa
nell’accecato controluce di un fu ritorno.

Chiamami ancora e forte.
Tu non fuggisti.
Tu non partisti.
Fosti.

Al luna park ruota multicolore
in tondo tra celeste ed indaco
sedile scomodo a due cuscini
il cielo sopra, ai piedi
la terra incerta al termine del giro
… e tanti bimbi a svolazzarti intorno
… e tante coppie col riso sulle labbra
… e donne con un fiore rosso in mano
… e maschi senza fretta di distacco.

Urlami “Vieni”.
Ventaglio d’illusione non mostra la mia immagine.
Per te la festa nemmeno è cominciata.

Nessuno torna indietro dal suo passato.
Io resto.

 

Concerti Vito Nicola Paradiso – Stralcio

TG DILA Vito Nicola Paradiso 4 suona live Ischia “Resta cu mme” “Volare” –  Alessia Palomba legge le poesie “Eppure” “Sono quella cornice vuota” “E sento Bestemmiare il cielo” di Bruno Mancini

Eppure

Eppure tu mi chiederai d’illuderti
tra i petali gialli
di quei cespugli,
sbocciati ieri,
nel bosco delle nebbie dense
un dì rifugio per i tuoi fantasmi.

Eppure tu mi sceglierai Caronte
di quel naviglio a punta gialla
traghetto d’incoerenze,
fermo da ieri,
sul turbine torrente
delle tue antiche trepidazioni.

Eppure tu ti mostrerai distesa
sul tuo divano verde
accanto al fuoco,
smorzato ieri,
per vivere la sfida alle donnine nude
sensuali sul canale novecento.

Eppure tu mi spingerai a rompere la porta
dalla cornice verde
a guardia del tuo letto,
dipinta ieri,
per le tue nuove notti di baldoria.
Ingresso a inviti.

Oppure… tu m’incanterai col tuo dilemma
a penna verde
“Qui tutto o niente”,
scarabocchiato ieri,
sul fronte dello scrigno
dov’è mistero la tua complicità.

Il tuo destino è detto.
Il mio destino è udirlo.

——————————–

Sono quella cornice vuota:

quel vuoto incoronato.

Sotto un vento d’incanto

sono un curvo pastore d’illusioni.

Sono quel tronco cavo che vidi un mattino,

in sofferenza d’arsura,

nero d’insetti:

ma in lui bucava, estrema reliquia

la povertà silente nel perdono.

————————

E sento bestemmiare il cielo

e sento l’aria pungermi la carne

e sento quel malvagio gallo

in vicinanza di morte

di Cristo ricordarmi il tradimento.

E suona ancora la mia campana

e sono ancora sulla mia pelle vive

le sinfonie di quei silenzi d’alba,

ma ora mi riporta il primo sole

la sola angoscia di sentirmi osso.

Concerti Vito Nicola Paradiso – Stralcio

TG DILA Vito Nicola Paradiso 5 suona live Ischia “Musetto” – Alessia Palomba legge la poesia “Che giunga da lontano” di Bruno Mancini

Che giunga da lontano.

Ancora mi chiama
la voce notturna
vagante
tra le mie chiese infrante:
”Stanotte ti ho sognato.”

Un palpito?
Un eccesso?
Un rombo d’Amazzone giammai delusa?

Non basta un sortilegio a
a carpire
dalle parole astratte i
i movimenti i suoni i turbamenti, gli
gli sguardi gl’impeti gli odori, la
la scena illuminata dal sole o dalla luna.

Non basta un incantesimo per
per darmi accesso
all’antro labirinto del
del cuore di una donna.
A questo pensa il sonno.

“Stamane ti ho sognata:
le coccole nel mare – profondo –
che poi risucchia il pescatore appassionato”.

“Stamane ti ho sognata:
le coccole nel mare – placido –
simile a bimbo che venga da lontano”.

Concerti Vito Nicola Paradiso – Stralcio

TG DILA Vito Nicola Paradiso 6 suona live Ischia “Resta cu mme”  – Alessia Palomba legge la poesia “Eppure” di Bruno Mancini

Eppure

Eppure tu mi chiederai d’illuderti
tra i petali gialli
di quei cespugli,
sbocciati ieri,
nel bosco delle nebbie dense
un dì rifugio per i tuoi fantasmi.

Eppure tu mi sceglierai Caronte
di quel naviglio a punta gialla
traghetto d’incoerenze,
fermo da ieri,
sul turbine torrente
delle tue antiche trepidazioni.

Eppure tu ti mostrerai distesa
sul tuo divano verde
accanto al fuoco,
smorzato ieri,
per vivere la sfida alle donnine nude
sensuali sul canale novecento.

Eppure tu mi spingerai a rompere la porta
dalla cornice verde
a guardia del tuo letto,
dipinta ieri,
per le tue nuove notti di baldoria.
Ingresso a inviti.

Oppure… tu m’incanterai col tuo dilemma
a penna verde
“Qui tutto o niente”,
scarabocchiato ieri,
sul fronte dello scrigno
dov’è mistero la tua complicità.

Il tuo destino è detto.
Il mio destino è udirlo.

Concerti Vito Nicola Paradiso

Concerti Vito Nicola Paradiso

Concerti Vito Nicola Paradiso

Concerti Vito Nicola Paradiso

 

 

Concerti Don Backy

Concerti Giulio Menichelli

Concerti Mario Mirenghi

Concerti Peter Ciani

Concerti Nicola Pantalone

Concerti Enzo Salvia

Concerti Valentina Gavrish

Concerti

Video cerimonia premiazione “Otto milioni – 2014”

Personalizzazione grafica copertina del CD musicale “Nelle bugie dei sogni”

Terza edizione Premio Internazionale di Poesia “Otto milioni – 2014”

Seconda edizione Premio Internazionale di Poesia “Otto milioni – 2013”

Prima edizione Premio Internazionale di Poesia “Otto milioni – 2012”

Arte Premi

Arte Eventi

Mare Monti Mare-Pubblicità

Proposta di sponsorizzazioni

Caratteristica dell’opera

Mare Monti Mare-Pubblicitài

– 160 pagine stampate a 1 colore in b/n

– carta testo uso mano da grammi 80/mq

– copertina stampata a 4 colori con plastificazione opaca in bianca su carta da 300 grammi/mq

– allestimento brossura filorefe con doppia cordonatura

– prezzo di copertina 18.00

– editore con distribuzione nazionale

– ISBN

– pubblicazione Maggio 2014

Mare Monti Mare-Pubblicità

Condizioni valide fino al 10 Febbraio 2014.

Offerte valide fino al 10 Febbraio 2014 per gli Sponsors aderenti ad una delle seguenti proposte (IVA esclusa)

Mare Monti Mare-Pubblicità

1) Partecipazione all’Antologia “Mare Monti Mare” mediante 1 pagina di immagini e/o testi decisi dallo Sponsor. Acquisto da parte dello Sponsor di 20 copie dell’Antologia “Mare Monti Mare” a meno di 1/3 del prezzo di copertina, per un importo totale, comprese spese di spedizioni, pari a 100.00 euro (5.00 euro a copia spedizione compresa!) Mare Monti Mare-Pubblicità

2) Partecipazione all’Antologia “Mare Monti Mare” mediante 4 pagina di immagini e/o testi decisi dallo Sponsor. Acquisto da parte dello Sponsor di 100 copie dell’Antologia “Mare Monti Mare” ad 1/6 del prezzo di copertina, per un importo totale, comprese spese di spedizioni, pari a 300.00 euro (3.00 euro a copia spedizione compresa!) Mare Monti Mare-Pubblicità

3) Partecipazione all’Antologia “Mare Monti Mare” mediante 10 pagine di immagini e/o testi decisi dallo Sponsor. Acquisto da parte dello Sponsor di 400 copie dell’Antologia “Mare Monti Mare” a 1/10 del prezzo di copertina, per un importo totale, comprese spese di spedizioni, pari a 720.00 euro (1.80 euro a copia spedizione compresa!) Mare Monti Mare-Pubblicità

4) Partecipazione all’Antologia “Mare Monti Mare” mediante un logo a colori deciso dallo Sponsor, sia in prima e sia in quarta di copertina, delle dimensioni massime di 30 centimetri quadrati. Acquisto da parte dello Sponsor di 100 copie dell’Antologia “Mare Monti Mare” per un importo totale, comprese spese di spedizioni, pari a 350.00 euro (3.50 euro a copia spedizione compresa!)

A complemento di tutte le precedenti proposte

verranno effettuate

GRATUITAMENTE

queste ulteriori promozioni pubblicitarie.

Mare Monti Mare-Pubblicità

A) Pagina personale per lo Sponsor su www.emmegiischia.com per la durata di un anno

B) Invito personale per lo Sponsor in occasione delle presentazioni pubbliche dell’Antologia Mare Monti Mare

C) Tutte le immagin e/o i testi trasmessi in video attraverso una tv web

D) Disponibilità di ulteriori 10 copie di Mare Monti Mare per distribuzione omaggio presso biblioteche, scuole, testate giornalistiche ed emittenti televisive contattate dallo Sponsor.

Mare Monti Mare-Pubblicità Modalità pagamento

Pay pal comeicinesi@email.it

Bonifico Bancario IT 59 J051 4239 9301 3357 1082 422

Carta prepagata POSTPAY n. 4023.6005.7773.0262

intestata a Bruno Mancini

codice fiscale MNCBRN43D30F839Z

inviare codice versamento a emmegiischia@gmail.com

Per contatti 3935937717 (ore 14 – 23) emmegiischia@gmail.com

Arte Premi – Arte Premi – Arte Premi – Arte Premi – Arte Premi – Arte Premi

Mare Monti Mare

Sponsorizzando i nostri volumi di poesie, senza dubbio gli Autori dei testi, ma sicuramente anche le Aziende Commerciali, ottengano notevoli benefici quali possono essere considerati quelli derivanti da una rete alternativa di distribuzione, una forma innovativa di pubblicità aziendale, un nuovo strumento di propaganda personale, il rafforzamento di contatti operativi tra Cultura e Aziende, la gratificazioni per il serio lavoro di Scrittori, Artisti, ed Imprese Commerciali, e, non ultimo, il vantaggio derivante dall’effetto sorpresa conseguente alla novità dello strumento utilizzato per promuovere i propri prodotti.

Noi affermiamo che nessun libro viene cestinato prima ancora di essere sfogliato (come viceversa avviene per depliant, brochure, volantini, e cataloghi vari).

La nostra esperienza ci dice che i libri ed i loro contenuti (siano anche messaggi pubblicitari) vivono e vengono letti da più generazioni, continuando a fare bella mostra di sé nelle case e nelle librerie, perché: I libri sono cultura, serenità, malizia

I libri aggiungono valore agli auguri

I libri aumentano il pregio dei regali.

I libri donano intensità emotive.

I libri sprigionano emozioni.

I libri offrono esperienze insostituibili.

I libri rappresentano patrimoni di conoscenze.

I libri arricchiscono competenze.

I libri spandono seduzioni.

I libri suscitano serenità.

I libri adornano di charme.

I libri diffondono culture.

I libri posseggono fascino.

I libri infondono distensione.

I libri non ingannano, ma ammaliano.

I libri sono tranquillità, sono suggestioni, sono tentazioni, sono lusinghe, sono confronto e tanto altro ancora. Grazie per l’attenzione. Bruno Mancini

Arte Premi – Arte Premi – Arte Premi – Arte Premi – Arte Premi – Arte Premi

Copertine precedenti Antologie:

Adotta una poesia cop post
Adotta una poesia – Quarta di copertina

Adotta una poesia cop ant 001
Adotta una poesia – Copertina

Cop ant 4 iniz bozza 2 comp
Ischia, mare e poesia – Copertina

Ant2 Colella cop in OK
Ischia, un’isola di poesia – Gaetano Colella – Copertina

Ant2 cop in
Ischia, un’isola d’amore – Copertina

ant2copfin prima ediz
Ischia, un’isola d’amore – Quarta di copertina

Copia di DAVANTI MIRAMARE OK
Ischia, un’isola d’amore – Miramare – Copertina

Ant2 katia cop in 408x655pixel ok
Ischia, un’isola d’amore – Delphis – Copertina

ant1 cop in 5autori
Ischia, un’isola di poesia – Copertina

Ant Fruscio cop in ok
Ischia, un’isola di poesia – Fruscio – Copertina

 

ant1 cop fin 5autori
Ischia, un’isola di poesia – Quarta di copertina

Da Ischia sempre poesia
Da Ischia sempre poesia – Copertina

Liga Lapinska
Da Ischia sempre poesia – Copertine

ANT 3 DIETRO 6
Ischia, un’isola di… – Miramare – Quarta di copertina

ANT3 DAVANTI 7
Ischia, un’isola di… – Miramare – Copertina

Otto milioni cop Ok
Otto milioni – Copertine

Mare Monti Mare-Pubblicità

 

banner-entra-ok-

Adotta-una-poesia-copertina posterioreAdotta una poesia – Quarta di copertina

Adotta-una-poesia copertina anterioreAdotta una poesia – Copertina

Ischia mare e poesia copertina anterioreIschia, mare e poesia – Copertina

Ischia un'isola di poesia copertina Colella

Ischia, un’isola di poesia – Gaetano Colella – Copertina

Ischia un'isola d'amore copertina posterioreIschia, un’isola d’amore – Quarta di copertina

Ischia un'isola d'amore copertina miramare anteriore

Ischia, un’isola d’amore – Miramare – Copertina

Ischia un'isola di poesia copertina anteriore

Ischia, un’isola di poesia – CopertinaIschia un'isola di poesia Fruscio copertina anteriore

Ischia, un’isola di poesia – Fruscio – CopertinaIschia un'isola di poesia  copertina posterioreIschia, un’isola di poesia – Quarta di copertina

Da Ischia sempre poesia copertina anterioreDa Ischia sempre poesia – Copertina

Da Ischia sempre poesia copertina completaDa Ischia sempre poesia – Copertine

Ischia un'isola di... copertina posterioreIschia, un’isola di… – Miramare – Quarta di copertina

Ischia un'isola di... copertina anterioreIschia, un’isola di… – Miramare – Copertina

Antologia Otto milioni  copertina totale

Antologia Otto milioni copertina totale

Ischia – Otto milioni – Copertine

Mare Monti Mare-Pubblicità

Hits: 7