“Io uguale a te”. Poesia inedita di Liliana Manetti

Benvenuti

“Io uguale a te”. Poesia inedita di Liliana Manetti

“Io uguale a te”

 

Io.

(Uguale a te).

 

E avevo immaginato

da bambina

sogni

color indaco

prender forma…

poi

disegnai

simboli d’infinito

intorno al mio

dolore più grande

quando crescendo

caddero le illusioni…

come un velo

grigio

mi inondarono la vista

traguardi spezzati…

e le mie ali

senza volo

su questa umile scrivania

preser

a scriver

coraggiose…

e sempre

nuovi obiettivi

preziosi

come il più bello

dei diamanti

e puri

e dannati

come

questo cuore spezzato…

così un giorno scrissi

sfinita

ricercando sagge parole

con una forza inaudita:

“Io

grido…

Io…

Uguale a te!”.

Liliana Manetti

inedito@tuttiidirittiriservati.

 

(Poesia dedicata a chi lotta costantemente contro il pregiudizio inutile nei confronti di ogni tipo di diversità).

"Io uguale a te". Poesia inedita di Liliana Manetti

DILA

Associazione culturale “Da Ischia L’Arte!

Presidente Bruno Mancini

Sede operativa Regione Lazio

Lascia un commento