Istigazione al reato

Benvenuti

Istigazione al reato

Istigazione al reato

Per la serie Esopo news

Istigazione al reato

Certo questi cervelletti di face non solo sono insulsi, come spiega bene Bruno Mancini nel post pubblicato nel gruppo LENOIS e che ripropongo al termine di questa nota, ma sono anche SENZA PUDORE (spudorati). 

Basti dire che mentre hanno messo in punizione Bruno Mancini per ipotetiche richieste di amicizia ad “account” non conosciuti personalmente, a me che di amicizie non ne voglio per principio, e scusate questo mio italiano poco corretto, … a me mi stanno subissando d’inviti e di sollecitazioni a stringere amicizia con persone che LORO suppongono io possa conoscere personalmente! 

Tanto per essere preciso, facendo un’analisi dei primi 37 “account” che mi propongono, risulta che 

1) 6 sono “account” non di PERSONE ma di QUID NON rientranti nelle conoscenze personali che i cervelletti di face impongono, ridicolmente o ipocritamente decidete voi, per salvaguardare la salute pubblica del sito.
2) Almeno 11 sono “account” di gente (ammesso che non siano cloni) che non conosco personalmente 
3) Alcuni “account” sono doppioni utili solamente come cambi nelle collezioni di francobolli. 
4) Alcuni altri li conosco, ma mi sono cordialmente antipatici… come Nicola Pantalone, Monica Marzio, Alessandra Calabrese ecc. (che spero non verranno a linciarmi)

In conclusione pare evidente che i cervelletti di face sono impegnati in una vasta operazione di… ISTIGAZIONE AL REATO.

Mamma Ciccio mi tocca, toccami Ciccio che mamma non c’è.
Insulsi e spudorati.

 Ignazio di Frigeria

Ed ecco il post di Bruno Mancini pubblicato nel gruppo LENOIS.

Gli insulsi cervelletti di face mi hanno sospeso per una settimana dalla possibilità di chiedere amicizie, perché affermano che non conosco personalmente le persone alle quali ho rivolto l’invito.

Dalle mie richieste rimaste inevase fino al momento della sospensione si potrà ben comprendere che sono state quasi tutte indirizzate a membri presenti in un gruppo che io ho creato, e le altre sono rivolte ad account che NON sono “persone”.

Loro, i cervelletti di face ammettono account che NON sono persone e noi che siamo persone non possiamo entrare in contatto con account che NON sono persone? 

Mah! Misteri dei cervelletti bacati.

Inoltre, che i cervelletti di face fossero insulsi lo sapevo già, ma che arrivassero alla stupidità di voler impedire che il creatore ed amministratore di un gruppo non possa entrare in contatto diretto con coloro i quali abbiano accettato di farne parte, è praticamente paradossale.

Comunque sono loro che comandano (e sono loro che mortificano l’intelligenza altrui) e quindi, piuttosto che diventare (almeno per ora) una mina vagante in giro per le pagine dedicandomi a denunciare false identità e ad chiedere blocchi per utenti presi a casaccio, seguo la mia natura non violenta e cancello la mia iscrizione per un periodo almeno doppio di quello corrispondente alla sanzione che mi è stata inflitta dai cervelletti di face.

Per chi voglia continuare a contattarmi la mia mail è emmeggischia@gmail.com

Fortunatamente non ho bisogno di face per sopravvivere, mentre, invece, face senza di noi è solo un contenitore di cervelletti insulsi.
https://www.emmegiischia.com/wordpress/gli-insulsi-cervelletti-di-face/

SmalfilandBruno Mancini

DILA

Hits: 2