Lavoro in orchestra a Palermo

Benvenuti

Lavoro in orchestra a Palermo

Arte del Suonare – Oasi degli Artisti
arte del suonare

Maria Luisa Neri

Maria Luisa Neri 2

Arte del Suonare – Oasi degli Artisti

Lavoro in orchestra a Palermo

La Pioniere LENOIS “LE NOstre ISole”, Maria Luisa Neri è stata contattata per la formazione dell’Orchestra per un importante Festival a Palermo.
Il figlio violinista Giulio Menichelli (Pioniere LENOIS) sarà la spalla dell’orchestra

TUTTI i musicisti Amici e Pionieri di LENOIS sono invitati a partecipare. 

Le condizioni riservate a ogni singolo musicista :

1. Rimborso viaggio andata e ritorno in treno
2. Alloggio presso il pensionato universitario dell’ Università di Palermo
3. Pasto completo a proprie spese al costo in convenzione di E3.00 presso la mensa universitaria
4. Piccola Borsa di Studio di E 400.00 per ogni singolo musicista, di cui E 200.00 verranno pagate entro la prima settimana del loro arrivo a Palermo e le restanti E 200.00 entro fine Agosto
5. Biglietto giornaliero per ogni musicista per l’utilizzo dei mezzi pubblici

Il periodo del festival va dal 22 Luglio al 6 Settembre.
I concerti saranno con importanti direttori d’orchestra e solisti
Il termine ultimo per le domande di partecipazione è fissato a domenica 11 maggio inviando una mail a nerimarialuisa@libero.it con

NOME – COGNOME

STRUMENTO
ETA’
BREVISSIMO CV

Info: Bruno Mancini emmegiischia@gmail.com

tel: 3914830355 (tutti i giorni dalle 14 alle 24)

info emmegiischia

Pietro Blumetti
Complimenti instancabile Maria Luisa !

Un tale esperienza artistica potrà rivelarsi interessante e stimolante per tanti ragazzi; i quali (…una volta tanto !) , percepiranno un “rimborso spese” certamente apprezzabile.

Ce ne fossero infatti di tali “rimborsi” per il lavoro che troppo spesso musicisti di ogni età sono costretti a svolgere GRATUITAMENTE …o addirittura RIMETTENDOCI in proprio!
I miei migliori Auguri per questa promettente avventura 
PB

  • Piace a Neri Maria Luisa e altri 2.
    • Neri Maria Luisa Grazie Pietro, infatti è un piccolo passo avanti
    • Neri Maria Luisa Grazie Pietro, infatti è un piccolo passo avanti
    • Pietro Blumetti Scusa Mauro…comprendo e condivido in pieno il senso generale del tuo sfogo contro lo sfruttamento del lavoro dei Musicisti ; mi sembra però che non sia assolutamente pertinente con questa iniziativa.
      Qui infatti NON si tratta di “lavoro” (…il Titolo dell’Evento è in effetti un pò “ottimistico” e fuorviante) ma di dare la possibilità a dei giovani Musicisti di fare esperienza in Orchestra, avendo la soddisfazione di venire, anche se in parte, rimborsati.
      E NON mi sembra proprio che tali 400€, a titolo di “rimborso”, possano essere visti come “sfruttamento” della Sicilia; o che si possa ritenere il far suonare in Orchestra tanti ragazzi (che altrimenti starebbero a casa…) un fatto estraneo alla Cultura ! 
      PB
    • Silvia Dutto qual è l’ alternativa? suonare gratis o stare a casa? sono d’accordo con il tuo pensiero, d’accordissimo, ma l’alternativa NON C’è. e per quanto io tenti di non suonare più gratis, devo pure adattarmi altrimenti vado a fare la commessa a tempo indeterminato e ciao.
    • Pietro Blumetti Signor Smorto, intanto IDIOZIE potrebbero essere quelle che lei “gentilmente” esprime “attaccando” chi non conosce affatto. 
      In primis, dunque, EDUCAZIONE! 
      Detto questo, se avesse letto con attenzione quello che ho scritto avrebbe forse compreso come io abbia apprezzato IL FATTO IN SE’ ! 
      E’ poi chiaro come in merito alle MARCHETTE e al “RESTO”, eventualmente “MARCIO”, a cui lei accenna NON solo Concordi PIENAMENTE ma da anni combatta (a livello Politico e Mediatico) per conferire dignità alla Cultura Musicale e a chi ha scelto di fare della Musica il proprio LAVORO! 
      Prima di “attaccare” dunque chi NON conosce: si informi.
      saluti.
    • Pietro Blumetti Cara Silvia: BEN DETTO! (ed in grandiosa sintesi  )
    • Silvia Dutto io parlo in generale non nello specifico anche perchè “lo specifico” non lo conosco e davvero senza polemica perchè la mia difficoltà è appunto capire come poter fare esperienza e lavorare senza essere complici di circoli viziosi.. per il mio passato ti dico che non so davvero come fare, mi sono ribellata un paio di volte a questi meccanismi e il risultato è stato “uscire dal giro”, quindi a gente sicuramente più esperta di me chiedo (e ripeto senza polemizzare perchè tanto siamo tutti sulla stessa barca): qual è l’alternativa per campare di musica?
    • Pietro Blumetti Che Bello…scoprire che ci sono “tante belle realtà in Italia ed in Europa” per i giovani Musicisti  
      (…e mi scusi per il leggero sarcasmo sig. Smorto)
    • Neri Maria Luisa ok ok mi sono assentata un attimo e trovo il finimondo! Chiariamo una volta per tutte e per tutti: 1° cosa ringrazio Mauro Smorto per aver pubblicato il link, questo ci mette tutti in una condizione di maggior consapevolezza dei rischi che andiamo a correre, chi mi conosce sa che quando organizzo io cerco di limitare i rischi a 0. Quindi carissimo Mauro puoi stare tranquillo che se non mi daranno assicurazioni più che serie e concrete l’orchestra non parte. 2° Cosa: tu parli di tante realtà io te ne posso citare una illustre: hanno chiamato mio figlio da importanti società di concerti e gli hanno proposto 40 euro senza vitto e alloggio, io li ho trovati scandalosi e non ce l’ho mandato perchè so che questi enti prendono fior di sovvenzioni. Diverso è il caso in cui mi si dice da principio vieni a suonare praticamente gratis, lo trovo più rispettoso perchè mi dà la possibilità di scegliere se fare una esperienza oppure no. Inoltre in questo caso i ragazzi sono spesati di viaggi alloggio e vitto al 50% ossia il pasto completo gli costa 3 euro. Sarei stata più felice se le condizioni di ingaggio fossero state migliori ma come dice Silvia Dutto non ci sono al momento molte alternative e allora piuttosto che stare a casa secondo me è bene fare esperienza e non è vero che non fa curriculum. Quello che posso dire è che, premesso quanto sopra, se mando mio figlio gli altri possono stare tranquilli, tutti sanno che laddove non trovo le situazioni proficue non faccio perdere tempo a Giulio Menichelli
    • Neri Maria Luisa Il Fus non dipende né da Pietro Blumetti né da Maria Luisa Neri che da anni si battono per non far morire definitivamente la musica classica
    • Neri Maria Luisa Inoltre non è vero che si farà una prova e concerto perchè mi è stato assicurato che il livello deve essere altissimo
    • Neri Maria Luisa Per qualsiasi cosa resto a disposizione
    • Pietro Blumetti ok…sono proprio contento della sua risposta sig. Smorto! 
      …pensi che io, essendo come lei giustamente denunica, totalmente IGNORANTE del problema della Cultura Musicale in Italia, ancora credevo che per i Musicisti non ci fossero tali meravigliose opportunità formative e di gratificazione professionale: Mahler academy di Bolzano, accademia di formazione orchestrale a Lanciano, scuola di musica di Fiesole, la giovane accademia della Scala, l’ Orchestra Cherubini di Riccardo Muti ! ! ! 

      CHE PACCHIA per i Musicisti… e che DEFICIENTI quei ragazzi che ancora sperano di andare a PALERMO…. vittime dei MARCHETTARI. 

      Grazie del prezioso contributo sig. Smorto…non mi sembra il caso di distoglierla troppo dai suo Studi.
      Saluti, PB
    • Neri Maria Luisa Una domanda facevi parte dell’organico precedente per cui ci puoi dare qualche delucidazione in più? Cosa è successo nel passato?
    • Neri Maria Luisa Infatti proprio una di queste organizzazioni serie propose a mio figlio 40 euro al giorno senza vitto e alloggio congratulandosi con lui per aver superato un’altra audizione…. mi faccia il piacere
    • Neri Maria Luisa Non hai risposto alle mie domande e me ne dispiaccio, qui nessuno ha la panacea per tutti i mali, cerchiamo di costruire e di migliorare laddove è possibile, la mia domanda precisa è: eri in organico gli anni precedenti e non ti hanno pagato? Ripeto: non ti hanno pagato? questo è molto importante saperlo per me, se ci vuoi dare una mano da collega facci sapere questa cosa. Grazie
    • Pietro Blumetti Caro Smorto guardi che ho compreso, ed in sostanza , CONDIVISO il suo pensiero! Qui però non si sta provando a CAMBIARE il Sistema marcio e corrotto che, nel nostro paese, contamina TUTTO ciò che è Istituzionale (sono ben altri i momenti e le situazioni n cui COMBATTERE CONTRO tutto questo che lei giustamente DENUNCIA).

      Ripeto, qui si tratta solo di verificare se possa risultare utile ed interessante per molti giovani Musicisti approfittare di tale opportunità. Un Borsa di Studio. Punto. 
      E approfittarne NON significherà certo divenire complici con tutto l’eventuale MARCIO che si potrebbe nascondere dietro…

      Cordialmente, sperando di non lasciare inutili attriti (…che un mezzo come FB, per sua natura, alimenta continuamente) tra chi, come noi, prova a dare il suo contributo per migliorare questo paese.
    • Neri Maria Luisa E non te la prendere con Pietro che tra l’altro è solo un mio amico che mi ha apprezzata sapendo il mio impegno per la musica e per i giovani
    • Neri Maria Luisa COMUNICAZIONE PER TUTTI GLI INTERESSATI: 
      A seguito di quanto raccontatami da colleghi che avevano avuto a che fare con gli organizzatori è stato raggiunto un accordo che prevede il deposito della 1° trance del rimborso spese che deve essere erogato nella 1° settimana di impegno musicale sul mio conto almeno una settimana prima dell’inizio dei lavori Pertanto almeno per questo primo impegno economico possiamo stare certi che tutti coloro che arriveranno in orchestra tramite me avranno garantita l’erogazione dell’anticipo.
      Mi è stato garantito il saldo entro il termine della stagione a fine agosto primi di settembre, e lì ci dobbiamo solo fidare se vogliamo….
      In ogni caso io vi avviserò se avrò ricevuto il bonifico entro il martedì 15. Vi dico subito che se non arriva entro tale data Giulio non parte
  • Pietro Blumetti Caro Smorto guardi che ho compreso, ed in sostanza , CONDIVISO il suo pensiero! Qui però non si sta provando a CAMBIARE il Sistema marcio e corrotto che, nel nostro paese, contamina TUTTO ciò che è Istituzionale (sono ben altri i momenti e le situazioni n cui COMBATTERE CONTRO tutto questo che lei giustamente DENUNCIA).

    Ripeto, qui si tratta solo di verificare se possa risultare utile ed interessante per molti giovani Musicisti approfittare di tale opportunità. Un Borsa di Studio. Punto. 
    E approfittarne NON significherà certo divenire complici con tutto l’eventuale MARCIO che si potrebbe nascondere dietro…

    Cordialmente, sperando di non lasciare inutili attriti (…che un mezzo come FB, per sua natura, alimenta continuamente) tra chi, come noi, prova a dare il suo contributo per migliorare questo paese.
  • Neri Maria Luisa E non te la prendere con Pietro che tra l’altro è solo un mio amico che mi ha apprezzata sapendo il mio impegno per la musica e per i giovani
 
Veronica Bigliani parteciperà.
  • Ania Salvato weweweeeeeee
  • Veronica Bigliani Speriamo cugi!!
MariaLuisa Macellaro la Franca parteciperà.
  • Piace a Fina Ignoto.

 

Marcelo Torcato parteciperà.
  • Piace a Sonja Busch.

 

Enzo Eugenio Salvia parteciperà.
  • Piace a Emilio Nicolò.
  • emmegiischia chiocciola punto com

    emmegiischia chiocciola punto com

Stagione Concertistica

“Le Schubertiadi”

In diretta tramite tv streaming:  “La nostra isola”

)

http://www.emmegiischia.com/wordpress/arte/musicisti/arte-del-suonare-oasi-degli-artisti/

Arte del Suonare – Oasi degli Artisti di Maria Luisa Neri (via Aniene 5 Sant’Angelo Romano RM) propone le Stagioni Concertistiche “Le Schubertiadi” ogni sabato alle 20.30.

Abbonamenti a condizioni MOLTO vantaggiose.

LENOIS (LE NOstre ISole progetti culturali ideati da Bruno Mancini con la Direzione Artistica di Roberta Panizza) trasmetterà TUTTI i concerti  in diretta tramite la tv streaming ”La nostra isola”

,

e ne inserirà i brani più salienti nella rubrica televisiva “Da Ischia l’Arte

Durante gli incontri musicali sono previsti momenti di letture poetiche effettuati da

Pionieri di LENOIS.

Per partecipare scrivere a Bruno Mancini emmegiischia@gmail.com oppure telefonare al 3914830355 (tutti i giorni dalle 14 alle 24).

ASSOCIAZIONE “ARTE DEL SUONARE”

CALENDARIO CONCERTI “LE SCHUBERTIADI”

OASI DEGLI ARTISTI : via Aniene 5 Sant’Angelo Romano RM

OASI DEGLI ARTISTI – “LE SCHUBERTIADI” – House Concert !

Tutti gli Artisti dell’Associazione ARTE DEL SUONARE, ti aspettano per una nuova entusiasmante stagione di concerti in una villa immersa nel verde: concerti informali con i migliori musicisti, una straordinaria varietà di programmi e le diverse formule di abbonamento offrono motivi di interesse per tutti. Vieni a scoprire la Grande Musica, vieni ad applaudire i più grandi talenti italiani e ritrova la magica atmosfera dell’ HOUSE CONCERT presso l’OASI DEGLI ARTISTI

I Concerti si svolgono tutti i sabato da Settembre a Maggio alle ore 20.30

INGRESSO SOLO CONCERTO: 15 EURO

INGRESSO CONCERTO+CENA: 25 EURO A PERSONA

Servizio navetta gratuito dalla Stazione di Guidonia alla villa su richiesta

Servizio navetta a pagamento dalla villa all’hotel degli ospiti

Pubblicità tv streaming 30 euro per ogni concerto (banner pixel 120×60 max)

Per arrivare da noi

Da Guidonia:
dopo le cementerie prendere la strada per Sant’Angelo Romano, dopo una serie di curve in salita sulla sinistra c’è una palazzina bianca con la scritta VILLA ALEX , girare quindi a sinistra sulla stradina di VILLA ALEX che si chiama via di Collelungo. Dopo la 1° discesa via di Collelungo la strada gira a sinistra dove c’è un fontanone. Dal fontanone contare 5 traverse a sinistra e siete arrivati a via Aniene, il n° 5 è in fondo alla discesa (villa arancione/verde con i pini alti)

VISUALIZZA LA MAPPA

https://maps.google.com/maps?q=42.016416,12.699506&num=1&t=h&z=16

Hits: 37

DILA

Premi Otto milioni

Bruno Mancini