Gennaio 2011

Benvenuti

Bruno Mancini

Progetto culturale

“La nostra isola”

premio di poesia

“Poesia e dintorni – Il Golfo”

L’elenco delle 20 poesie finaliste

I VENTI FINALISTI PER IL MESE DI GENNAIO 2011

DEL PREMIO DI POESIA

“LA  NOSTRA ISOLA – IL GOLFO”

Qui di seguito pubblichiamo titolo ed autore delle 20 poesie finaliste che, insieme a tutte le altre pubblicate nel mese di Gennaio sul sito Poesia e dintorni (www.poesiaedintorni.it), hanno partecipato alla selezione avente per premio finale la pubblicazione integrale di cinque di esse su questa pagina del quotidiano. Le poesie, ora in corso di valutazione da parte della giura composta da pionieri del progetto “La nostra isola”, presieduta dal poeta Luciano Somma, possono essere lette collegandosi al sito Poesia e dintorni  seguendo le indicazioni fornite nell’area NEWS. Buona lettura e l’appuntamento alle prossime settimane per conoscere le 5 vincitrici!

(Nell’elenco l’autore compare con il nikname scritto con le stese caratteristiche grafiche che utilizza sul sito Poesia e dintorni e le poesie sono elencate per ordine alfabetico di nikname)

Roberta Panizza

Il sogno di alphander

Cosa resta? di Anna Maria Cherchi

Lascio dondolare i piedi di domenicabramo

Lunario di Emilio Gallina

Non tornerò al tempo degli aratri di Emilio Gallina

Spartito di Emilio Gallina

Frammenti di Franco Maccioni

Libero nel mondo di Galarico

L’eco di un cuore di Maria Grazia Vai

Lungo la Senna di Maria Grazia Vai

Mimesi di Mixio

Altri inverni di nunziobuono

Ho visto di nunziobuono

Le tue righe mute di nunziobuono

E nevica di ondagomma

Perlage di ondagomma

Quando mi parli di ali di ondagomma

Anime dello stesso viaggio di tiziana mignosa

Il barattolo di Vincenzo

Senza dir niente di vitaliano
10 febbraio 2011 golfo_20 comp
1-lug-2010

Per chi desidera una o più copie (anche non necessariamente della stessa data, ma di date differenti) del giornale IL GOLFO può trovare informazioni e modalità di richiesta al seguente indirizzo https://www.emmegiischia.com/wordpress/shopping/giornali-e-libri

Questa è l’unica soluzione che ci permette di farvi avere i giornali senza nessun tipo di abbonamento con l’editore del quotidiano. I costi elevati sono dovuto all’invio tramite corriere.
Il pagamento anticipato vi fa risparmiare il contrassegno.

ATTENZIONE: gli ordini di copie del quotidiano saranno evasi solo se pervenuti prima delle ore 22 del giorno precedente all’uscita della copia.

Un saluto a tutti voi.
Roberta

Poesia e Dintorni
www.poesiaedintorni.it

Oggi parliamo di...

C O N T A T T A C I emmegiischia@gmail.com

Premio di poesia

PED-IL GOLFO

Nuovo amico del progetto culturale

La mia isola

ideato da

Bruno Mancini


http://www.lulu.com/product/a-copertina-morbida/ischia-unisola-di/11280350?showPreview

5 Vincitrici gennaio comp
Nel mese di Gennaio 2011 si è svolta sul sito di scrittura Poesia e dintorni (www.poesiaedintorni.it) una selezione di poesie che prevedeva come premio finale per le 5 più votate la pubblicazione sul questo quotidiano.

Pubblichiamo quindi il risultato di tale selezione.

La giuria presiedute dal poeta Luciano Somma e così composta:  Nunzia Binetti, Bruno Mancini, Roberta Panizza, Virginia Murru ha assegnato un punteggio alle poesie in gara. Le cinque poesie con il punteggio più alto, risultate quindi vincitrici, sono state successivamente sottoposte all’attenzione del Presidente Luciano Somma che ha stilato la classifica finale. Qui di seguito i testi delle cinque poesie vincitrici. Auguri e complimenti ai vincitori.

Roberta Panizza

Golfo 2011 - 03 - 10. comp

ondagomma

QUANDO MI PARLI DI ALI

ha la calma di una piccola strada

d’autunno il tuo silenzio, e a scandirla

dell’acqua pura il corso

che da te s’irradia quieto alle cose

fragili in questo non sentire

che per noi vive

e mi parli, e quando mi parli di ali

a scandagliare i pochi raggi in viso

nelle albe monche del giorno

si fa sgomento questo tuo gioco

di aria e di assenza

e allora decidi tu il blu

dell’aria che resta

nunziobuono

HO VISTO

l’ultimo passo vestire il silenzio
nel vento di Maggio;
l’aria scolpita sul viso e un piovere lento
di giorni negli occhi.

Ho visto, dove
ricamavano i sogni bambini
i curvi viandanti

sui volti della sera
le trame del tempo, e dalla finestra
ho visto aprire il buio
al dialogo del cielo.

nunziobuono

LE TUE RIGHE MUTE

Ricorda
l’inconsuetudine di un bacio
rubato alla bocca di un sogno;
il tuo tacermi il fiato

le spinte del tempo al ramo
nel richiamo di stagioni
e il mio tratteggiare parole
sulle tue labbra.

Ti avrei spedito il cuore
per averti avuta accanto, e invece
ti ho in cattedrali d’attimi
poi persi

e ritrovati oggi
con gli occhi della polvere
nel dissenso

delle tue righe mute.

Maria Grazia Vai

LUNGO LA SENNA

Si slacciano chimere
come foglie senza tempo
cadute,
come il buio cade sulla sera
e sul cuore.

Strusciando,
come il vento sfiora l’attimo
e poi scompare
tra coperte senza sogni
e mani spoglie

piegate,
come la neve copre i rami
e i suoi boccioli.
Come d’inverno, la notte
oscura il salice

lungo la Senna, laggiù
dentro i tuoi occhi.

Mixio

MIMESI

Suoni senza parole,
è il grigio sonno,
per chi non vuole udire

Per chi ha bruciato versi
nei tormentosi spazi di memoria

Ormai è uno star vicini,
un essere uguali
solo per non patir il freddo

ma presto verrà la notte

Non ho più nulla da scrivere

Hits: 0

DILA

Premi Otto milioni

Bruno Mancini

Lascia un commento