NEL BORDO BASSO

Benvenuti

NEL BORDO BASSO

NEL BORDO BASSO

Non rubate la mia vita

Novembre 2005 – Febbraio 2007     157

PARTE PRIMA – DEL DOPO GIOVENTÙ

 

…E TU COME NEBBIA CHE OFFUSCA 

DEL DOPO GIOVENTÙ

IL CHIOCCOLO DEL FRINGUELLO       

DUNQUE,   

 

PARTE SECONDA – TRE POESIE PER CAPRI

 

NON RUBATE LA MIA VITA 

DI CAPRI UN PO’

QUIPO

 

PARTE TERZA – CANZONI PARODIA

 

CANZONE PER SAN VALENTINO</a

CANZONE PER CARNEVALE

CANZONE AFRICANA

 

PARTE QUARTA – POESIE SPORCHE

 

ONLY YOU

ONLY YOU 2

LA CONTADINA 

NEL BORDO BASSO

Nel bordo basso del basco di corda
uno sfilaccio avvizzito in turbinii promiscui
amici persi, passioni ritrovate –
schiaffeggia i lunghi boccoli dei tuoi capelli rossi.

Tu dici:
“Ancora non è tempo di spezzarlo.”

SONO FARCITE DI COLLERA

IL POLPO OTTUAGENARIO

POESIA SPORCA

 

PARTE QUINTA – QUEL GIORNO

 

SONO GIÀ COLMO DI BALZANI PRESAGI

NAUTILUS   

QUANDO SARÒ PENSIERO

QUEL GIORNO AVRAI VENTI ANNI

SEMBRI 

Non rubate la mia vita

POESIE

Bruno Mancini

Hits: 21

DILA

Premi Otto milioni

Bruno Mancini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *