Premio Internazionale “Voci- Città di Roma”: grande attesa per la cerimonia di premiazione

Benvenuti

Premio Letterario Internazionale “Voci -Città di Roma”: la cerimonia si svolgerà a Roma il 5 ottobre 2019 alle ore 16.00 presso l’Aula Magna della Fondazione Centro Sperimentale di Cinematografia

Poche arti come la scrittura tra romanzo, racconto, poesia permettono di recuperare e fissare nel tempo stralci di storie passate e presenti, accadute o rubate all’immaginazione restituendo il divenire e il trasformarsi delle emozioni tra gioie e dispiaceri, entusiasmi e nostalgie che scandiscono spesso le scelte della vita, talora inconsapevolmente.

Maria Rizzi Presidente Iplac

Nell’ambito del Circolo IPLACInsieme per la Cultura, fondato nel 2007 da Maria Rizzi scrittrice di successo, specie di gialli, insieme al padre Nicola Rizzi, ed a 13 soci, è stato dato vita al Premio “VOCI CITTA’ DI ROMA” che quest’anni è giunto alla XIV edizione con grandi adesioni di partecipanti e ottimo giudizio da parte della critica. Si tratta di un Premio che abbraccia diverse sezioni e sottosezioni compresa quella della Poesia in metrica dedicata a Nicola Rizzi di cui porta il nome, a sottolineare il gran talento di questo autore per il sonetto attraverso cui ha descritto l’intensità della vita nelle sue diverse sfumature tra desiderio, malinconia, rinascita e attesa.

Dietro la realizzazione di questo prestigioso e importante Premio vi è tutto l’impegno svolto ogni anno da Maria Rizzi con professionalità e passione insieme ai suoi collaboratori, molti dei quali giurati con cui vengono valutate le opere in concorso e pianificate e organizzate le diverse fasi della premiazione. In questo splendido percorso, infatti, a fianco di Maria Rizzi fin dalla prima edizione, sono stati e continuano ad essere, nomi illustri del panorama letterario nazionale tra scrittori, poeti, critici letterari.

Premio letterario Voci cittò di Roma. Laila Scorcelletti

Tra questi: Roberto Mestrone presidente della giuria del Premio, poeta e critico letterario, Sandro Angelucci poeta, saggista e critico letterario, Laila Scorcelletti scrittrice, cantante e attrice, Loredana D’Alfonso scrittrice, giornalista- pubblicista e critico letterario, Federica Sciandivasci, poetessa, scrittrice, Nunzia Gionfriddo, scrittrice, saggista critico letterari, Roberto De Luca scrittore e poeta, Paolo Buzzacconi poeta scrittore e critico letterario, Alberto Canfora poeta, scrittore, autore di testi per canzoni,  pittore e scultore, Aurora De Luca scrittrice, poeta e critica letteraria ed altri.

Molti di loro hanno fatto parte della giuria di quest’anno. Una squadra molto affiatata pronta ad onorare la Cerimonia di premiazione di questa XIV edizione del Premio Letterario Internazionale “Voci -Città di Roma” che si svolgerà a Roma il 5 ottobre 2019 alle ore 16.00 presso l’Aula Magna della Fondazione Centro Sperimentale di Cinematografia in Via Tuscolana 150. A presentare saranno Maria Rizzi e Laila Scorcelletti, le letture a cura di Rodolfo Vettor e Paolo Di Santo, con intermezzi musicali a cura di Stefano Mhanna.

Diverse sono le sezioni e sottosezioni che spaziano dalla poesia (tema libero, a tema, in dialetto, in metrica) al racconto breve, dalla narrativa alla saggistica, compresa la sezione dedicata ai giovani con la Borsa di studio “Gaetano Piccolella”.

Oltre 1180 opere sono state attentamente analizzate e valutate da una giuria di esperti presieduta da Roberto Mestrone poeta e critico letterari, con Presidente onorario il Prof Nazario Pardini poeta, scrittore, saggista e critico letterario. La giuria vanta nomi di eccellenza nel panorama della poesia, narrativa e critica letteraria: accanto a Sandro Angelucci, Paolo Buzzacconi, Alberto Canfora, Loredana D’Alfonso, Franco De Luca, sono Massimo Chiacchiararellli, Flavio Ermini, Michele Cortellazzo, Nunzia Gionfriddo, Lidia Guerrieri, Hafez Haidar e Daniela Quieti, e ancora Patrizia Stefanelli, Toni Toniato e Vittorio Verducci.

Nella giuria erano anche i Gruppi di lettura delle Biblioteche: B. Comunale di Rocca di Papa (RM), B. della Cartiera Latina “Fabrizio Giucca” (Roma), B. “Luigi Chiarini” della Fondazione Centro Sperimentale di Cinematografia (Roma).

Anche grazie a questo importante Premio la cultura sta ritrovando spazio nella quotidianità dei ragazzi che si mostrano sempre più interessati alla scrittura quale forma di comunicazione personale attraverso cui raccontare e raccontarsi.

Silvana Lazzarino

 

SEZIONI DEL PREMIO LETTERARIO INTERNAZIONALE “VOCI CITTÀ’ DI ROMA”

A 1 Poesia in italiano a tema libero; A2 – Poesia a tema “VERSO DEL VINO”; A3 –  Poesia  in  dialetto;  A4  –  Poesia  in  metrica  “Nicola  Rizzi”;  B – Libro  Edito di Poesia; C – Racconto breve; D – Narrativa Edita; E – Saggistica Edita. Unitamente alla sezione “Giovani – Borsa di studio “Gaetano Piccolella”.

 

Hits: 6

Lascia un commento