Premio Perelà > scrittori leggono scrittori

Benvenuti

Premio Perelà > scrittori leggono scrittori

  • relatori: – Scuola Holden: Corso Biennale in Scrittura e Storytelling
    – Scuola di scrittura narrativa di Raul Montanari. Archivi del ’900, Milano
    – Lalineascritta Laboratori di Scrittura
    – Laboratorio di Scrittura Walter Tobagi Venezia
  • QUANDO
  • dal 19/04/12 al 19/12/12
– Laboratorio di Scrittura Walter Tobagi Venezia
Scadenza presentazione domande: 19 dicembre 2012
Giunge alla quarta edizione il concorso letterario che vede in Giuria alcune delle più autorevoli scuole di scrittura che operano sul territorio nazionale. Anche quest’anno, infatti, a leggere i libri e a decretare i vincitori saranno gli allievi di:
– Scuola Holden: Corso Biennale in Scrittura e Storytelling
– Scuola di scrittura narrativa di Raul Montanari. Archivi del ’900, Milano
– Lalineascritta Laboratori di Scrittura

Giunge alla quarta edizione il concorso letterario che vede in Giuria alcune delle più autorevoli scuole di scrittura che operano sul territorio nazionale. Anche quest’anno, infatti, a leggere i libri e a decretare i vincitori saranno gli allievi di:
– Scuola Holden: Corso Biennale in Scrittura e Storytelling
– Scuola di scrittura narrativa di Raul Montanari. Archivi del ’900, Milano
– Lalineascritta Laboratori di Scrittura
– Laboratorio di Scrittura Walter Tobagi Venezia

La loro dislocazione in aree culturali strategiche permetterà ai testi in gara di circolare da una regione all’altra e di farsi conoscere da lettori competenti dotati di autentica passione per la letteratura.Dedicato all’omino di fumo del romanzo futurista di Aldo Palazzeschi, il concorso è aperto ai testi narrativi editi in lingua italiana, pubblicati a partire dal gennaio 2010. Come omaggio a Palazzeschi, nato e vissuto a Firenze, è da intendersi anche il premio previsto per il vincitore, ossia un soggiorno nel capoluogo toscano.
L’iniziativa, sin dalla prima edizione, ha l’ambizioso obiettivo di aprire nuovi canali promozionali per gli autori che sono al loro esordio o comunque in cerca di affermazione. Grazie al Premio Perelà e alle rubriche a esso correlate, già in tanti hanno avuto la possibilità di esprimersi e raccontare il proprio mondo letterario mettendone in evidenza peculiarità e aspirazioni.
L’edizione 2011 si è conclusa con la vittoria della raccolta Racconti per Nisida e l’Unità d’Italia (Guida Editore) a cura di Maria Franco, con testi di Maurizio de Giovanni, Patrizia Rinaldi, Angelo Petrella, Riccardo Brun, Mario Gelardi, Luigi Pingitore, Antonella Ossorio e Antonella del Giudice. Una Menzione Speciale è stata, inoltre, attribuita a L’ultima fuga di Steve McQueen e altre storie (Felici Editore) di Athos Bigongiali.
Le iscrizioni saranno aperte fino al 21 aprile 2012.Anna Petrazzuolo
Responsabile Premio Perelà
http://premioperela.blogspot.com/Studio Distanze | Editoria e Comunicazione
Via del Sabotino, 19 – 80144 Napoli
Tel. 081.19930112
Mob. 347.8522045
Fax 081.19930108
E-mail segreteria@distanzelab.it
Sito web www.distanzelab.it

Documentazione
bando e regolamento 2012
(documento in formato pdf, 174Kb)
Premio Perelà
Bando e Regolamento
Art. 1
Lo Studio Editoriale Distanze indice la quarta edizione del Premio Perelà, concorso letterario aperto ai testi narrativi editi in lingua italiana e pubblicati a partire dal mese di gennaio 2010.
Art. 2
La Giuria del Premio è composta dalle seguenti scuole di scrittura:
 Scuola Holden: Corso Biennale in Scrittura e Storytelling;
 Scuola di scrittura narrativa di Raul Montanari. Archivi del ’900, Milano;
 Lalineascritta Laboratori di Scrittura;
 Laboratorio di Scrittura Walter Tobagi Venezia.
Art. 3
Gli Autori e gli Editori che intendono partecipare, possono iscriversi con una o più opere inviando una copia per
ogni titolo e allegando su un foglio a parte nome, cognome, indirizzo postale completo, recapito telefonico e indirizzo e-mail.
Art. 4
L’iscrizione al Premio richiede per ogni singola opera un contributo di € 30,00 da versare come ricarica Postepay
sulla carta n. 4023 6005 5174 0857  intestata ad Anna Petrazzuolo, curatrice del Premio (C.F. PTR NNA 68P51
F839M).
Art. 5
Tutto il materiale, compresa la ricevuta della suddetta ricarica, va spedito entro e non oltre il 21 aprile 2012 (farà
fede il timbro postale) al seguente indirizzo: Anna Petrazzuolo / Studio Editoriale Distanze – Via del Sabotino, 19
80144 Napoli.
Art. 6
La Giuria del Premio esaminerà i testi pervenuti ed entro il 19 dicembre 2012 decreterà il libro vincitore. L’esito
del concorso sarà comunicato a tutti i partecipanti nonché alle varie categorie di soggetti (media tradizionali, new
media, enti culturali, biblioteche, librerie, etc.) con cui l’Ufficio Stampa dello Studio Editoriale Distanze interloquisce per le proprie consuete attività di comunicazione.
Art. 7
L’Autore del libro vincitore sarà premiato con un soggiorno a Firenze (città natia dello scrittore Aldo Palazzeschi,
cui il Premio Perelà intende rendere omaggio).
Art. 8
Le decisioni della Giuria sono insindacabili.
Art. 9
Il materiale inviato non sarà restituito.
Art. 10
Con la partecipazione al Premio si autorizza lo Studio Editoriale Distanze al trattamento dei dati personali come
previsto dalle leggi vigenti.
Art. 11
La partecipazione al Premio comporta la totale accettazione del presente regolamento.
Per ulteriori informazioni, lo Studio Distanze risponde ai seguenti recapiti:
Tel. 081.19930112 | Mob. 347.8522045 | Fax 081.19930108 | E-mail segreteria@distanzelab.it
Sito web www.distanzelab.it

Hits: 22

DILA

Premi Otto milioni

Bruno Mancini