Presentazione romanzo

Benvenuti

Presentazione romanzo

Presentazione romanzo

Presentazione romanzo

“la Grimpeuse –

Confessioni di una rampante”

Domenica 8 Settembre 2013, ore 19,30 – Villa Arbusto – Lacco Ameno.

Presentazione romanzo

La presentazione, promossa ed organizzata dal Comune di Lacco Ameno, avrà inizio con il saluto istituzionale del Sindaco,

Carmine Monti 3

Carmine Monti. Introdurranno e discuteranno con l’autore

Anna Fermo 8 castello

Anna Fermo, funzionario del Comune di Ischia e giornalista pubblicista, presidente della Sezione FIDAPA di Ischia e Carmela Politi Cenere, letterata e scrittice, presidente e fondatrice dell’Associazione Emily Dickinson e dell’omonimo Premio letterario.

L’ingresso alla presentazione è gratuito.

Presentazione romanzo

L’AUTORE

Luigi Mazzella,

Luigi Mazzella, salernitano e Vice Presidente della Corte Costituzionale, vive e lavora a Roma.

Ha pubblicato numerosi libri di saggistica, tra cui Cinquanta proposte di buon governo (Marsilio); Il bello nel cinema (con presentazione di Gillo Pontecorvo) e Le utopie possibili (Maggioli).

Con Poesie e Aforismi: I pazzi e le smorfie (Genesi), ha vinto il premio I Murazzi-Poeta d’Italia 2013.

Per Avagliano ha pubblicato il romanzo d’esordio, Un gioco malandrino di finestre e balconi (2006), premio speciale per la narrativa Grinzane Cavour-Cesare Pavese del 2006; Il chiodo nella sabbia (2008), menzione speciale per la narrativa al Premio Roma 2009; La baia del dubbio(2009), premio Centro di pedagogia e filologia Salvatore Valitutti; La verità dietro l’angolo (2011), premio Capri.

L’ultimo libro pubblicato è il saggio Il dispotismo indugente (2013).

La grimpeuse

Quest’ultimo romanzo di Luigi Mazzella è imperniato intorno a una figura femminile. Con prosa scarna ed essenziale, con attenta analisi e profonda sensibilità, l’Autore si dimostra un acuto osservatore del genere umano, riuscendo a entrare nel mondo femminile con intuito e delicatezza e a coglierne le evidenti complessità.

Jessica Bellanota, cinquantenne, ancora di bella e avvenente presenza, che sua cognata Florence, di origini francesi, accusa di essere una grimpeuse, un’ostinata e caparbia arrampicatrice sociale, vive un’esistenza per molti versi tormentata. Lei, però, con artifizi e raggiri riesce sempre, con l’auto-inganno, a riequilibrarsi psicologicamente. Tante false verità e tanti finti entusiasmi le fanno apparire, infatti, la sua vita se non piena e felice, almeno accettabile e simile a quella di altre sue amiche e conoscenti, meno sfortunate e meno turbate.
Espressione tipica della donna-massa dei nostri tempi, Jessica è orgogliosa della sua ignoranza; disprezza, in buona sostanza, pur non dicendolo, quelli che trascorrono la loro vita sui libri. Sostiene che non esiste una Cultura con la C maiuscola, come patrimonio concreto e collettivo, ma tante culture, quante sono le esperienze, anche solo individuali, maturate dagli esseri umani sul pianeta; ritiene di essere normale nella sua accanita omofobia che, in lei, è soprattutto odio contro il piacere. Come dimostra il fatto, che, pur nella sua idolatria macha, Jessica ha un rapporto difficile anche con l’uomo, che la sua educazione ideologica e religiosa le dovrebbe fare ritenere unico destinatario giusto e legittimo delle sue pulsioni erotiche.
Jessica, quando decide di mettere per iscritto i suoi ricordi e i suoi pensieri, è costretta a dettare le proprie considerazioni sulla vita e sulle contraddizioni di cui essa spesso si nutre a un’amica letterata, Nora, che le trascrive usando la prima persona. Ne viene fuori un libro-confessione, intenso e sofferto, con l’ammissione di una coazione a ripetere gli errori nella scelta dei suoi compagni di vita o anche solo di avventura e di salotto, con la constatazione ulteriore del naufragio della famiglia, da lei ritenuta la sola meta desiderabile e appagante del suo pellegrinaggio sul globo.

Luigi Mazzella

Presentazione romanzo

Luigi Mazzella è Vice Presidente della Corte Costituzionale. Come Giudice ha prestato giuramento nel­le mani del Presidente della Repubblica il 28 giugno 2005.
In precedenza ha ricoperto l’incarico di Ministro per la Funzione Pubblica dal 12 novembre 2002 al dicembre 2004. Nominato Avvocato Generale dello Stato il 19 dicembre 2001 ha svolto tali funzioni di capo dell’organo di difesa e consulenza legale della Pubblica Am­mi­nistrazione, in Roma, a via dei Portoghesi 12, fino al 27 giugno 2005.
All’Avvocatura dello Stato, Luigi Mazzella è entrato a soli 24 anni, dopo essersi laureato in Giurisprudenza all’Università degli Studi di Napoli e avere vinto il concorso di accesso alla carriera nel 1956.
Nel corso della sua lunga carriera al servizio dello Stato, Mazzella ha diretto in modo autonomo e con dirette e personali responsabilità di gestione pubbliche istituzioni nazionali e regionali. In particolare è stato: Commissario Straordinario alla Gestione Autonoma dei Concerti dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia dal 1974 al 1978 (nominato dal Ministro dello Spettacolo On. Adolfo Sarti); Commissario Governativo dell’Accademia Nazionale d’Arte drammatica “Silvio d’Amico” dal 1979 al 1986 (nominato dal Ministro della Pubblica Istruzione Sen. Giovanni Spadolini); Commissario Straordinario dell’IDISU (poi Adisu) dell’Università di Tor Vergata di Roma, dal 1993 al 1997, nominato dalla Regione Lazio.
Egli è stato Vice Presidente del Consiglio di Amministrazione della Banca Nazionale del Lavoro – Sezione Autonoma di Credito Cinematografico (SACC) dal 1984 al 1990; Vice Presidente del Consiglio Direttivo dell’Accademia Filarmonica Romana e Membro del Consiglio Direttivo dell’Ente Autonomo “La Biennale di Venezia” per due mandati consecutivi.
Luigi Mazzella ha svolto incarichi direttivi in Gabinetti Ministeriali ed è stato: alla Vice Presidenza del Consiglio dei Ministri dal 1970 al 1973 (Vice Capo di Gabinetto); al Ministero dei Lavori Pubblici dal 1973 al 1975 (Capo dell’Ufficio Legislativo); al Ministero della Difesa dal 1979 al 1983 (Consigliere Giuridico del Ministro); al Ministero per il Turismo e lo Spettacolo dal 1983 al 1985 (Capo di Gabinetto); al Ministero per l’Ambiente dal 1986 al 1987 (Capo di Gabinetto); al Ministero delle Aree Urbane dal 1987 al 1993 (Capo di Gabinetto).
Altre attività, nel campo della consulenza giuridica, sono state svolte da Mazzella in organismi internazionali e interni: Membro del Comitato per i Pubblici appalti della allora CEE a Bruxelles dal 1973 al 1985; Membro del Comitato per gli Affari Urbani dell’OCSE a Parigi dal 1987 al 1993; Membro della delegazione della Cassa per il Mezzogiorno dal 1973 al 1975; Membro del Consiglio Superiore delle Forze Armate dal 1981 al 2002; Giudice della Commissione Tributaria Centrale dal 1992 al 2002.
Come attività ulteriori e collaterali al suo ruolo di Avvocato dello Stato, Mazzella è stato Presidente o Membro di Commissioni di studio istituite dalla Pubblica Amministrazione (Commissione Giannini per il riordino delle forze armate, Commissione per la rilocalizzazione dei Ministeri in Roma Capitale ed altre); Presidente o Membro di commissioni di esame (Avvocatura dello Stato, INPS ed altre); Autore di saggi monografici, note a sentenza e articoli di dottrina su riviste giuridiche (Rassegna dell’Avvocatura dello Stato e numerose altre) e su riviste di studi politici e di cultura (“Specchio Economico”, “Minerva” ed altre).
Ha conseguito il titolo di Giornalista Pubblicista ed è iscritto al relativo Albo dell’Ordine interregionale del Lazio e del Molise dal 1992.

Le Onorificenze conseguite nel corso degli anni sono state quelle di: Accademico dell’Accademia Filarmonica Romana, prestigiosa e plurisecolare istituzione di rilevazione nazionale; Cavaliere di Gran Croce dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana, gennaio 2002; Cavaliere di Gran Croce dell’Ordine al Merito della Repubblica di Malta.
Accanto alle attività Istituzionali, Mazzella ha sempre svolto un’intensa attività di giornalista e di scrittore di saggi e di romanzi. Ha scritto sui maggiori quotidiani italiani ed è stato autore di molti libri. Tra questi ultimi, nel campo della saggistica: Cinquanta proposte di buon governo, 1992; Il bello nel cinema, saggi di estetica cinematografica, 2000; L’irresistibile vento dell’ovest, 2001, menzione speciale al Premio Internazionale di saggistica “Salvatore Valitutti”; Il Leone e gli Oscar, saggi di estetica cinematografica, 2001; Fermo immagine, saggi di estetica cinematografica, 2001, premio al Festival Cinematografico di Salerno; Recondite armonie di riforme diverse, 2001, Premio Presidente Provincia Salerno al premio internazionale di saggistica “Salvatore Valitutti”; Le utopie possibili. Bel Paese e Buon Governo, 2005, premio alla carriera al premio internazionale di saggistica “Salvatore Valitutti”, 2005; Le probabilità ragionevoli, edizione fuori commercio, 2006; Dall’impegno al distacco, edizione fuori commercio, 2007; La passione della ragione, edizione fuori commercio, 2008; Casta Italia, edizione fuori commercio, 2009; Nessun dorma, edizione fuori commercio, 2010; Le luci spente dell’illuminismo, edizione fuori commercio, 2010.
Nel campo della narrativa ha pubblicato: Un gioco malandrino di finestre e balconi, romanzo, 2006, premio speciale Grinzane Cavour Cesare Pavese, 2006; Il chiodo nella sabbia, romanzo, 2008; La baia del dubbio, romanzo, 2009, premio Centro di psicologia “Salvatore Valitutti” di Salerno; La verità dietro l’angolo, romanzo, 2011, premio speciale Capri (Diritto e Letteratura); La grimpeuse (Confessioni di una rampante), Genesi 2013.
In poesia ha pubblicato I pazzi e le smorfie, 2011, Genesi, una seconda edizione nel 2012, seguita da una terza nel 2013, rivisitata e ampliata con nuovi testi dell’autore. Nel marzo 2013 ha ricevuto il riconoscimento alla Carriera nell’ambito del Premio I Murazzi, giunto alla quarta edizione.
Banner Lenois Ischia OK scambio IDC


Vuoi aggiungere un pacchetto promozionale alle presentazioni dei tuoi eventi (libri, dischi, mostre, incontri…) ?
Abbiamo disponibile:

1) Alcuni spazi d’informazione culturale e di riproduzione video all’interno del palinsesto di teleischia (digitale terrestre e web)
2) Il coordinamento e la gestione delle informazioni culturali per i sei comuni dell’isola d’Ischia del portale IDC “Italia Della Cultura”
3) Il sito www.emmegiischia.com
4) Servizi di grafica, di editing, e di stampa per ogni tipo di pubblicazione
5) Un numeroso gruppo di scrittori, giornalisti, artisti dello spettacolo, musicisti, pittori ecc. in grado di presentare eventi in prestigiose location ubicate sull’isola d’Ischia.
6) ) La sezione culturale di un periodico cartaceo
7) La gestione di una “Casa della Cultura LENOIS”.
8) La disponibilità di alloggi per Artisti in un Ostello LENOIS sull’Isola d’Ischia.
9) La sezione culturale di un periodico cartaceo
10) Numerose altre opportunità

Se vuoi ne parliamo.
Per contatti:
Bruno Mancini
Cell. 3914830355 tutti i giorni dalle 14 alle 23
emmegiischia@gmail.com

Il portale di Italia della cultura – IDC- si propone come il sito in cui trovare il maggior numero possibile di eventi appunto culturali presentati sul territorio italiano. Posso assegnarti un login con il quale inserire autonomamente gli eventi di tuo interesse se m’invierai il nome l’indirizzo mail e un recapito telefonico.
emmegiischia@gmail.com

IDC


emmegiischia@gmail.com
Bruno Mancini, ideatore del progetto culturale “Le nostre isole”
Il progetto culturale LENOIS nasce dal desiderio di costruire una TRIBU’di Artisti (Poeti, Narratori, Pittori ecc) che non si accontenti di rimanere segregata tra le quattro mura dei propri “siti”, ma decida di dare battaglia con le stesse armi e sullo stesso campo ove spadroneggiano banalità edulcorate omologate e massificate, e voglia farlo accettando di utilizzare a tale scopo alcune forme pubblicitarie come veicolo promozionale.

Contatti


Italia della Cultura ischia http://ischia.italiadellacultura.it/ in questo periodo è impegnata nel proporre nuove forme di attività utili a dare visibilità al portale e pubblicità agli eventi, due delle quali mi sembra interessante proporre alla tua attenzione.
Scambio di visibilità. Perché non pubblicizzare ItaliadellaCultura sulle locandine degli operatori culturali? Può essere un’idea avvincente. Possiamo dare visibilità ad un evento all’interno della newsletter, in modo assolutamente gratuito. In cambio chiediamo l’inserimento del logo sulle locandine degli eventi promossi dai nostri operatori.
Servizi. Sono disponibili con una serie di servizi introdotti per render più accattivante ItaliadellaCultura. Il primo di questi, già attivo, riguarda l’ospitalità fornita da Alberghi e Bed and Breakfast nel vostro comune. L’utente interessato all’evento a Roma, per esempio, potrà scoprire possibili strutture convenzionate suggerite dal coordinatore locale, inserite in specifiche schede sul nostro sito. Si tratta di un servizio molto utile, presente tutto l’anno.


Da Ischia, l’Arte – terza serie

Anniversario “Il Dispari” e presentazione “Adotta una poesia”

Una poesia
5 poesie 3 canzoni
Da Ischia, l’Arte – seconda serie
Da Ischia, l’Arte
PMN- Show Bruno – Poesie – Musiche – Notizie
Presentazioni
TG LENOIS
Musica e Poesie
News e Poesie
Teatro e Poesie
Luoghi e Poesie
Arte e Poesie
Monografie
TV
A bordo campo
Video poesie di Bruno Mancini
Musica
Nicola Pantalone
Video poesie di Roberta Panizza
Video poesie dei Pionieri
Video poesie Mareblù 2009
Video poesie Miramate 2010
Video poesie Autori vari
Video poesie serie 2
Eventi
MP3

http://www.youtube.com/user/1ignazio1?feature=mhsn

http://www.spreaker.com/page#!/user/lanostraisola



http://www.teleischia
http://www.radiosi.org/
http://www.marateawebradio.it/
You-tube
Radio
Radio invisibili
Webmaster
MP3


Vuoi aggiungere un pacchetto promozionale alle presentazioni dei tuoi eventi (libri, dischi, mostre, incontri…) ?
Abbiamo disponibile:

1) Alcuni spazi d’informazione culturale e di riproduzione video all’interno del palinsesto di teleischia (digitale terrestre e web)
2) Il coordinamento e la gestione delle informazioni culturali per i sei comuni dell’isola d’Ischia del portale IDC “Italia Della Cultura”
3) Il sito www.emmegiischia.com
4) Servizi di grafica, di editing, e di stampa per ogni tipo di pubblicazione
5) Un numeroso gruppo di scrittori, giornalisti, artisti dello spettacolo, musicisti, pittori ecc. in grado di presentare eventi in prestigiose location ubicate sull’isola d’Ischia.
6) ) La sezione culturale di un periodico cartaceo
7) La gestione di una “Casa della Cultura LENOIS”.
8) La disponibilità di alloggi per Artisti in un Ostello LENOIS sull’Isola d’Ischia.
9) La sezione culturale di un periodico cartaceo
10) Numerose altre opportunità

Se vuoi ne parliamo.
Per contatti:
Bruno Mancini
Cell. 3914830355 tutti i giorni dalle 14 alle 23
emmegiischia@gmail.com

Il portale di Italia della cultura – IDC- si propone come il sito in cui trovare il maggior numero possibile di eventi appunto culturali presentati sul territorio italiano. Posso assegnarti un login con il quale inserire autonomamente gli eventi di tuo interesse se m’invierai il nome l’indirizzo mail e un recapito telefonico.
emmegiischia@gmail.com

IDC


emmegiischia@gmail.com
Bruno Mancini, ideatore del progetto culturale “Le nostre isole”
Il progetto culturale LENOIS nasce dal desiderio di costruire una TRIBU’di Artisti (Poeti, Narratori, Pittori ecc) che non si accontenti di rimanere segregata tra le quattro mura dei propri “siti”, ma decida di dare battaglia con le stesse armi e sullo stesso campo ove spadroneggiano banalità edulcorate omologate e massificate, e voglia farlo accettando di utilizzare a tale scopo alcune forme pubblicitarie come veicolo promozionale.

Contatti

LENOIS (LE NOstre ISole) in questo periodo è impegnata nel proporre nuove forme di attività utili a dare visibilità al portale e pubblicità agli eventi, due delle quali mi sembra interessante proporre alla tua attenzione.

Scambio di visibilità: pubblicizzare LENOIS (LE NOstre ISole) sulle locandine degli eventi culturali ricevendo in cambio visibilità, per l’evento stesso, all’interno di una nostra newsletter, in modo assolutamente gratuito.

Servizi. Sono disponibili con una serie di servizi introdotti per render più accattivante LENOIS (LE NOstre

Sole). Il primo di questi, già attivo, riguarda l’ospitalità fornita dall’Ostello della cultura LENOIS.

L’utente interessato ad un evento sull’isola d’Ischia potrà pernottarvi in camere a 3/4 letti con la modica

spesa di 12 euro a notte. Si tratta di un servizio molto utile, presente tutto l’anno.


Da Ischia, l’Arte – terza serie

Una poesia

5 poesie 3 canzoni

Da Ischia, l’Arte – seconda serie

Da Ischia, l’Arte

PMN- Show Bruno – Poesie – Musiche – Notizie

Presentazioni

TG LENOIS

Musica e Poesie

News e Poesie

Monografie

TV

A bordo campo

Video poesie di Bruno Mancini

Musica

Nicola Pantalone

Video poesie di Roberta Panizza

Video poesie dei Pionieri

Video poesie Mareblù 2009

Video poesie Miramate 2010

Video poesie Autori vari

Video poesie serie 2

Eventi

MP3

 

http://www.youtube.com/user/1ignazio1?feature=mhsn

http://www.spreaker.com/page#!/user/lanostraisola



http://www.teleischia
You-tube
Radio
MP3

 

Hits: 11