Regolamento Direzioni programma gestione

Benvenuti

Regolamento Direzioni programma gestione

Regolamento Direzioni programma gestione

Regolamento delle funzioni direzionali del programma di gestione DILA 2022-2025

 1 – Direzione Sedi Operative (DSO) Direttrice Angela Maria Tiberi 

La DSO, dopo aver ricevute le approvazioni da parte della Presidenza DILA,

  1. a) attiva, chiude, trasferisce le Sedi operative ovunque presenti
  2. b) nomina, se lo ritiene opportuno, i Presidenti e i Vice Presidenti delle Sedi operative ovunque attivate
  3. c) approva, cancella, modifica i programmi delle Sedi operative ovunque attive
  4. d) controlla la corretta gestione dei programmi delle Sedi operative ovunque attive
  5. e) controlla la corretta gestione della vita sociale nelle Sedi operative ovunque attive
  6. f) comunica ogni variazione indicata nelle lettere a) e b) a tutte le altre Direzioni attive nel presente programma di gestione.

La DSO sottopone alla preventiva approvazione della Direzione Artistica (DA) Roberta Panizza, i programmi di TUTTI gli eventi comunque organizzati dalle Sedi operative e la DSO mette in atto TUTTE le modifiche ai programmi degli eventi comunque indicate dalla DA.

La DSO comunica alla Direzione Commerciale (DC) Anna Di Trani con il più largo anticipo possibile- la programmazione di TUTTI gli eventi comunque organizzarti dalle Sedi operative e mette in atto TUTTE le attività che la DC avrà concordato con gli Sponsor.

La DSO comunica alla Direzione Pubbliche relazioni (DPR) Angela Tiberi alla Direzione Agenzia Stampa DAS Gaetano Di Meglio alla Direzione Ambasciatori (DAM) Dalila Boukhalfa e ad ogni altra Direzione eventualmente indicata dalla Presidenza DILA -con il più largo anticipo possibile- la programmazione di TUTTI gli eventi comunque organizzati dalle Sedi operative.

 2 – Direzione Artistica (DA) – Direttrice Roberta Panizza

La DA è autonoma ed indipendente da TUTTE le altre Direzioni attive nel presente programma di gestione

La DA, dopo aver ricevute le approvazioni da parte della Presidenza DILA,

  1. a) organizza e gestisce tutte le Giurie dei Premi e dei Concorsi
  2. b) funge da supporto ai settori Sedi Operative (DSO), Nazionali (DN), Scuole (DSC), Premi (DP) e Case Cultura (DCC) in tutte le occasioni in cui ci sia da rendere pubblici contenuti che appartengano ad una qualsiasi forma d’Arte (Pittura, Poesia, Letteratura, Musica)
  3. c) delega, se lo ritiene opportuno e in accordo con i Presidenti delle singole Sedi operative, le funzioni di Direzione Artistica per le singole Sedi operative a persone di sua fiducia.

3 – Direzione Nazionali (DN) Marco Iezzi

La DN, dopo aver ricevute le approvazioni da parte della Presidenza DILA,

  1. a) costituisce, modifica e scioglie Squadre sportive in tutte le discipline olimpiche
  2. b) nomina i Capitani e i Vice Capitani di tutte le Squadre sportive ovunque attivate
  3. c) approva, cancella, modifica i programmi delle Squadre sportive ovunque attivate
  4. d) controlla la corretta gestione dei programmi delle Squadre sportive ovunque attivate
  5. e) controlla la corretta gestione della vita sociale nelle Squadre sportive ovunque attivate
  6. f) comunica ogni variazione indicata nelle lettere a) e b) a tutte le altre Direzioni attive nel presente programma di gestione.

La DN comunica alla Direzione Commerciale (DC) Anna Di Trani con il più largo anticipo possibile- la programmazione di TUTTI gli eventi comunque organizzati dalle Squadre sportive operative e mette in atto TUTTE le attività che la DC avrà concordato con gli Sponsor.

La DN comunica alla Direzione Pubbliche relazioni (DPR) Angela Tiberi alla Direzione Agenzia Stampa (DAS) Gaetano Di Meglio alla Direzione Ambasciatori (DAM) Dalila Boukhalfa e ad ogni altra Direzione eventualmente indicata dalla Presidenza DILA -con il più largo anticipo possibile- la programmazione di TUTTI gli eventi comunque organizzati dalle Squadre sportive.

4 – Direzione Eventi (DEV) Chiara Pavoni

La DEV, dopo aver ricevute le approvazioni da parte della Presidenza DILA,

  1. a) organizza e dirige tutti gli eventi di valenza nazionale ed internazionali che non siano stati già programmati dalle DSO (BookCity – Il Maggio dei Libri – Bookcrossing – Shoah… )-
  2. b) nomina, se lo ritiene opportuno, i Direttori dei singoli eventi
  3. c) controlla la corretta gestione di tali eventi
  4. f) comunica ogni variazione indicata nelle lettere a) e b) a tutte le altre Direzioni attive nel presente programma di gestione.

La DVE sottopone alla preventiva approvazione della Direzione Artistica (DA) Roberta Panizza, i programmi di TUTTI gli eventi comunque organizzati e la DVE mette in atto TUTTE le modifiche ai programmi degli eventi comunque indicate dalla DA.

La DVE comunica alla Direzione Commerciale (DC) Anna Di Trani con il più largo anticipo possibile- la programmazione di TUTTI gli eventi comunque organizzarti e mette in atto TUTTE le attività che la DC avrà concordato con gli Sponsor.

La DVE comunica alla Direzione Pubbliche relazioni (DPR) Angela Tiberi alla Direzione Agenzia Stampa (DAS) Gaetano Di Meglio alla Direzione Ambasciatori (DAM) Dalila Boukhalfa e ad ogni altra Direzione eventualmente indicata dalla Presidenza DILA -con il più largo anticipo possibile- la programmazione di TUTTI gli eventi comunque organizzati.

5 – Direzione Commerciale (DC) Anna Di Trani

La DC, dopo aver ricevute le approvazioni da parte della Presidenza DILA

  1. a) definisce tariffe e percentuali da applicare a tutte le forme di cooperazione offerte da DILA a Enti, Sponsor, Aziende e Persone estranee all’Associazione.
  2. b) contratta e perfeziona accordi commerciali e/o finanziari con Sponsor, Enti, Aziende ecc.
  3. c) controlla la corretta applicazione di tali accordi
  4. d) comunica alla Presidenza ogni variazione di accordi già stipulati
  5. e) comunica ogni variazione indicata nella lettera a) a tutte le altre Direzioni attive nel presente programma di gestione.

La DC comunica alle Direzioni delle sezioni direttamente interessate, con il più largo anticipo possibile, la programmazione di TUTTE le attività che la DC avrà concordato con gli Sponsor ecc.

La DC controlla la precisa attuazione delle programmazioni di TUTTE le attività che la DC avrà concordato con gli Sponsor ecc.

6 – Direzione Scuole (DSC) Milena Petrarca

La DSC, dopo aver ricevute le approvazioni da parte della Presidenza DILA,

  1. a) attiva, chiude, trasferisce Scuole in presenza e/o on-line, con insegnamenti personalizzati e/o collettivi attinenti qualsiasi tipo di forma artistica, culturale, sociale, sportiva e artigianale.
  2. b) nomina, se lo ritiene opportuno, Direttori e Vice Direttori delle Scuole ovunque attivate
  3. c) approva, cancella, modifica i programmi delle Scuole ovunque attive
  4. d) controlla la corretta gestione dei programmi delle Scuole ovunque attive
  5. e) controlla la corretta gestione della vita sociale nelle Scuole ovunque attive
  6. f) comunica ogni variazione indicata nelle lettere a) e b) a tutte le altre Direzioni attive nel presente programma di gestione.

La DSC comunica alla Direzione Commerciale (DC) Anna Di Trani con il più largo anticipo possibile- la programmazione di TUTTE le scuole comunque da organizzare e applica le tariffe indicate dalla DC per la partecipazione ai loro corsi.

La DSC comunica alla Direzione Commerciale (DC) Anna Di Trani con il più largo anticipo possibile- l’apertura di TUTTE le Scuole comunque organizzarti e mette in atto TUTTE le attività che la DC avrà concordato con gli Sponsor.

La DSC comunica alla Direzione Pubbliche relazioni (DPR) Angela Tiberi alla Direzione Agenzia Stampa (DAS) Gaetano Di Meglio alla Direzione Ambasciatori (DAM) Dalila Boukhalfa e ad ogni altra Direzione eventualmente indicata dalla Presidenza DILA -con il più largo anticipo possibile- la programmazione di TUTTE le Scuole comunque organizzate.

7 – Direzione Agenzia Stampa (DAS) Gaetano Di MeglioLa DAS, dopo aver ricevute le approvazioni da parte della Presidenza DILA,

  1. a) provvede alla diffusione di Comunicati Stampa relativi a tutte le attività di DILA, attraverso tutti i media che sono nella disponibilità di DILA
  2. b) attiva, chiude, trasferisce Agenzie di Stampa locali, siti web, account social, ecc.
  3. c) nomina, se lo ritiene opportuno, Direttori e Vice Direttori Agenzie di Stampa, siti web, account social, ecc. ovunque attivati
  4. c) approva, cancella, modifica i Comunicati Stampa delle Agenzie di Stampa, dei siti web, degli account social, ecc. ovunque attivati
  5. d) controlla la corretta gestione dei programmi assegnati alle Agenzie di Stampa, ai siti web, agli account social ovunque attivati
  6. e) controlla la corretta gestione della vita sociale nelle Agenzie di Stampa, nei siti web, negli account social, ecc. ovunque attivati
  7. f) comunica ogni variazione indicata nelle lettere a) b) c) a tutte le altre Direzioni attive nel presente programma di gestione
  8. g) inoltra TUTTI i comunicati stampa a TUTTE le altre Direzioni attive nel presente programma di gestione

La DAS organizza e gestisce i canali di comunicazione tra le Direzioni del presente programma

 8 – Direzione Premi (DP) Presidente 

La DP, in quanto assegnata al Presidente, non è soggetta a particolari normative e può essere gestita nella massima autonomia

9 – Direzione Case cultura (DCC) Chiara Pavoni

La DCC, dopo aver ricevute le approvazioni da parte della Presidenza DILA,

  1. a) attiva, chiude, trasferisce le Case cultura ovunque presenti
  2. b) nomina i Presidenti e i Vice Presidenti delle Case cultura ovunque attivate
  3. c) approva, cancella, modifica i programmi delle Case cultura ovunque attive
  4. d) controlla la corretta gestione dei programmi delle Case cultura ovunque attive
  5. e) controlla la corretta gestione della vita sociale nelle Case cultura ovunque attive
  6. f) comunica ogni variazione indicata nelle lettere a) e b) a tutte le altre Direzioni attive nel presente programma di gestione

Le Case cultura, ovunque attivate, dipendono unicamente dalla DCC e NON hanno rapporti di sudditanza con la DSO né, tantomeno con le Presidenze delle Singole Sedi operative

La DCC sottopone alla preventiva approvazione della Direzione Artistica (DA) Roberta Panizza poesiaedintorni@gmail.com, i programmi di TUTTI gli eventi comunque organizzati dalle Case cultura e la DCC mette in atto TUTTE le modifiche ai programmi degli eventi comunque indicate dalla DA.

La DCC comunica alla Direzione Commerciale (DC) Anna Di Trani -con il più largo anticipo possibile- la programmazione di TUTTI gli eventi comunque organizzarti dalle Case cultura e mette in atto TUTTE le attività che la DC avrà concordato con gli Sponsor.

La DCC comunica alla Direzione Pubbliche relazioni (DPR) Angela Tiberi alla Direzione Agenzia Stampa (DAS) Gaetano Di Meglio alla Direzione Ambasciatori (DAM) Dalila Boukhalfa e ad ogni altra Direzione eventualmente indicata dalla Presidenza DILA -con il più largo anticipo possibile- la programmazione di TUTTI gli eventi comunque organizzati dalle Case cultura

 10 – Direzione Pubbliche relazioni (DPR) Angela Tiberi

Il Compito principale della DPR consiste nello stabilire rapporti di collaborazione e/o di gemellaggio con altre Associazioni operanti nei settori nei quali DILA è attiva.

A tale scopo esiste già un protocollo di intese, denominato NUSIV (Network Uniti SI Vince) sottoscritto da DILA e dall’Associazione algerina ADA di Dalila Boukhalfa, che, opportunamente

aggiornato, potrà essere assunto come principale documento da utilizzare per la stipula di accordi con altre Associazioni.

La DPR, dopo aver ricevute le approvazioni da parte della Presidenza DILA,

  1. a) attiva, annulla, modifica collaborazioni con altre Associazioni ovunque presenti
  2. b) nomina, se lo ritiene opportuno, i Delegati DILA per la gestione delle collaborazioni con altre Associazioni comunque attive
  3. c) approva, cancella, modifica i programmi delle collaborazioni con altre Associazioni
  4. d) controlla la corretta gestione dei programmi di collaborazione con altre Associazioni
  5. e) controlla la corretta gestione dei rapporti sociali durante le collaborazioni con altre Associazioni
  6. f) comunica ogni variazione indicata nelle lettere a) b) c) a tutte le altre Direzioni attive nel presente programma di gestione

Le collaborazioni ovunque attivate, NON hanno rapporti di sudditanza con la DCC, con la DSO, né, tantomeno, con le Presidenze delle Singole Sedi operative

La DPR sottopone alla preventiva approvazione della Direzione Artistica (DA) Roberta Panizza i programmi di TUTTI gli eventi comunque organizzati in collaborazione con altre Associazioni e la DPR mette in atto TUTTE le modifiche ai programmi degli eventi comunque indicate dalla DA.

La DPR comunica alla Direzione Commerciale (DC) Anna Di Trani con il più largo anticipo possibile- la programmazione di TUTTI gli eventi comunque organizzarti in collaborazione con altre Associazioni e mette in atto TUTTE le attività che la DC avrà concordato con gli Sponsor.

La DPR comunica alla Direzione Sedi Operative (DSO) Angela Tiberi alla Direzione Agenzia Stampa (DAS) Gaetano Di Meglio alla Direzione Ambasciatori (DAM) Dalila Boukhalfa e ad ogni altra Direzione eventualmente indicata dalla Presidenza DILA -con il più largo anticipo possibile- la programmazione di TUTTI gli eventi comunque organizzati in collaborazione con altre Associazioni

11 – Direzione Ambasciatori (DAM) Dalila Boukhalfa

La DAM ha lo scopo di diffondere le qualità delle proposte artistiche, culturali, sociali e sportive di DILA
L’azione della DAM è autonoma ed indipendente da TUTTE le altre Direzioni attive nel presente programma di gestione

La DAM funge da supporto ai settori Sedi Operative (DSO), Nazionali (DN), Scuole (DSC), Premi (DP), Case Cultura (DCC), Editoria (DED) in tutte le occasioni in cui si abbia lo scopo di diffondere le qualità delle proposte artistiche, culturali, sociali e sportive

La DAM, dopo aver ricevute le approvazioni da parte della Presidenza DILA, può decidere di delegare, in accordo con i Presidenti delle singole Sedi Operative (DSO), Nazionali (DN), Scuole (DSC), Premi (DP), Case Cultura (DCC), Editoria (DED)  le funzioni di Ambasciatore a persone di suo gradimento.

 12 – Direzione Editoria (DED) Presidente 

La DED, in quanto assegnata al Presidente, non è soggetta a particolari normative e può essere gestita nella massima autonomia 

Struttura organizzativa DILA

Direzione Sedi Operative DSO Angela Maria Tiberi

Direzione Artistica DA Roberta Panizza

Direzione Nazionali DN Marco Iezzi

Direzione Eventi DEV Chiara Pavoni

Direzione Commerciale DC Anna Di Trani

Direzione Scuole DSC Milena Petrarca

Direzione Agenzia Stampa DAS Gaetano Di Meglio

Direzione Premi DP Presidente

Direzione Case cultura DCC Chiara Pavoni

Direzione Pubbliche relazioni DPR Angela Tiberi

Direzione Ambasciatori DAM Dalila Boukhalfa

Direzione Editoria DED Presidente

Regolamento Direzioni programma gestione

DILA sede legale

Verbale CD DILA del 10 maggio 2022

Verbale CD DILA del 6 maggio 2022

Convocazione Assemblea DILA 2022

Nomine Sedi operative DILA 2021

Associazione culturale “Da Ischia L’Arte – DILA”

CONSIGLIO DIRETTIVO DILA 2022-2025

Presidente – Tesoriere Bruno Mancini

DILA Sede legale Ischia e Sedi operative: Lettonia, Algeria, Mirandola, Lazio, Campania, Romania

Vice Presidente Vice Tesoriere Rosalba Grella

HOME Rosalba Grella HOME

Vice Presidente Gaetano Di Meglio

 

 

Direttrice Artistica Roberta Panizza

Vicepresidente Angela Maria Tiberi

Consigliere Milena Petrarca

Consigliere Chiara Pavoni

Modulo iscrizione Associato Sostenitore DILA

Modulo iscrizione Socio Fondatore DILA

Tessera Fondatore

Tessera Sostenitore

DILA Statuto

DILA Atto costitutivo

Tessera Ordinario

DILA 2016

DILA – Da Ischia L’Arte – Costituzione 19/11/2014

Hits: 28

DILA

Premi Otto milioni

Bruno Mancini

Lascia un commento