22 Settembre 2011

Benvenuti

VALENTINA D’ISCHIA nuova amica

del progetto culturale “La nostra isola

Valentina d’Ischia è una vispa signora ucraina che vive in Italia ormai da diversi anni impegnandosi nel ruolo di badante tra Napoli ed Ischia.

Sentirla parlare della vita dalla quale ebbe il coraggio di fuggire rende perfettamente comprensibile il problema dell’emigrazione del quale noi italiani abbiamo sperimentate entrambe le facce della medaglia quale popolo emigrante e quale nazione accogliente proponendoci nell’immagine di un Giano bifronte se solo si pensi a Lampedusa in antitesi con i flussi di giovani meridionali in viaggio verso il nord del paese e verso l’Europa al di la delle Alpi.
Valentina d’Ischia, giunta nel nostro paese liberandosi da mariti alcolizzati e da violenze fisiche e morali, ha sopportato ogni tipo di privazione pur di restare in Italia ed oggi ha creato un ritmo per la sua vita che le consente di praticare la sua passione per la musica attraverso la composizione ed esecuzioni in canto accompagnandosi con la fisarmonica.
È notorio che la musica è una delle Arti più complesse e di maggiore difficoltà didattiche, ossia il lettore dei poemi di Carducci non incontrerà tante difficoltà di “lettura – esecuzione” quante

quelle cui andrà incontro chi volesse esibirsi nel “Moto perpetuo” di Paganini, ma è ugualmente notorio che esistono nel mondo un’infinità di brani musicali scritti e proposti soltanto a seguito di “ordini” aziendali mirati verso il soddisfacimento di specifici target commerciali.

Se certamente non sempre la tecnica sofisticata di Paganini, per restare nell’esempio precedente, è pura Emozione = Arte, nemmeno si può disconoscere che la rozzezza accademica di “Volare” abbia emozionato intere generazioni di ascoltatori!
Valentina d’Ischia non è Paganini!!
Valentina d’Ischia non ha scritto “Volare”!!!

Per informazioni e contatti 3453366428

emmegiischia@gmail.com

Roberta Panizza, Luciano Somma, Nicola Pantalone, Nunzia Zambardi, Sacha Savastano,

sono concordi con me nel considerare Valentina d’Ischia una vera artista-musicista in grado di donare EMOZIONI con i brani da lei musicati e cantati, e sabato scorso se ne è avuta con conferma con il successo personale che ha attenuto cantando accompagnata da Nicola Pantalone durante l’inaugurazione della Casa della Cultura presso l’Hotel Ulisse d’Ischia.
La storia insegna che repentini sviluppi nelle produzioni artistiche si sono verificati solo ed ogni volta che culture e scuole diverse ebbero modo di comunicare e di fondersi attraverso forme di osmosi o di miscellanee. Valentina d’Ischia è la staffetta avanzata delle risorse culturali che si sono liberate dopo che la cortina di ferro ha perso i suoi connotati di artificiale recinto separatore tra popoli, tradizioni, e valori artistici.

Bruno Mancini


GRAZIE AGLI SFORZI DEI PIONIERI LENOIS

Poesia, musica e pittura, ottimo avvio per la Casa della Cultura isolana

Aperta ufficialmente Sabato scorso la prima, vera “Casa della Cultura” Isolana presso l’Hotel Ulisse, nota struttura alberghiera gestita splendidamente dalla famiglia Scotti. L’evento è stato realizzato grazie agli sforzi dei pionieri di LENOIS, e costituisce a tutti gli effetti il punto di partenza di una nuova stagione per la cultura Isolana. Poesia, musica, pittura (grande seguito di pubblico per la mostra di Nunzia Zambardi, organizzata in loco), teatro, cabaret e un’atmosfera rilassata hanno contribuito a rendere la soirée davvero speciale per tutti i presenti, nonché per tutti i telespettatori che hanno potuto seguire l’evento grazie alla diretta live trasmessa via internet sui canali ufficiali di LENOIS.

La serata, condotta da Sacha Savastano, si è subito aperta all’insegna della chitarra di Nick Pantalone, quasi un’ideale sigla di testa per l’intera kermesse, una intro graditissima dal pubblico che ha toccato gli evergreen del repertorio del musicista isolano, e qualche altra chicca tirata fuori appositamente per la serata.
Di grande impatto anche la prestazione di Enzo Boffelli, con il monologhista impegnato a “scaldare le polveri” in vista dello spettacolo che avrebbe tenuto l’indomani in quel di Panza, vero mattatore della kermesse grazie ad un’ironia tagliente ed incisiva che non ha risparmiato nessuno, da Berlusconi agli eterni problemi di Napoli, adottando un approccio ora surreale, ora esagerato, ma sempre “verace” ed autentico.
La lettura delle poesie è stata invece affidata al talento e all’esperienza di Edoardo Cocciardo e Carmela di Lustro, i quali hanno prestato la propria voce alle liriche dei vari poeti per la seconda volta, dopo la presentazione del volume “Ischia, mare e poesia ”, avvenuta presso la biblioteca Antoniana lo scorso Gennaio. Un vero e proprio tourbillon di emozioni, dall’allegria alla commozione in pochi secondi, forse è proprio questo il significato più profondo dell’Arte, la possibilità di esplorare ogni aspetto dell’animo umano in maniera sincera e limpida, portando fuori quelle emozioni che completano il vivere.

Nunzia Zambardi, le cui tele rimarranno esposte ancora per quindici giorni presso l’Ulisse, ha poi chiuso l’incontro dando l’appuntamento alla prossima volta, confermandosi tra le matrone principali di LENOIS.
Esperimento riuscito dunque, nonostante il clima disimpegnato di settembre, ennesima prova del fatto che fare cultura a Ischia si può: basta volerlo.

Proposta di partecipazione (per testi ed immagini) all’Ant 5 – LENOIS (Le nostre isole). Quattro Autori saranno scelti tra i lettori de “Il Golfo” che aderiranno inviando una mail entro il 30 settembre a emmegiischia@gmail.com indicando nome cognome recapito telefonico e la dizione “Aderisco Ant5 LENOIS-Il Golfo”
Agli Autori dei testi poetici e delle immagini selezionati (nessun onere è richiesto per partecipare alle selezioni) viene offerto lo stesso programma promozionale riservato ai Pionieri del Gruppo e consultabile in https://www.emmegiischia.com/wordpress/notizie/pubblicazioni-%20antologie

Anno 2011

01 Dicembre 2011
24 Novembre 2011
17 Novembre 2011
10 Novembre 2011
27 Ottobre 2011
20 Ottobre 2011
13 Ottobre 2011
06 Ottobre 2011
29 Settembre 2011
28 Settembre 2011
22 Settembre 2011
15 Settembre 2011
08 Settembre 2011
01 Settembre 2011
25 Agosto 2011
18 Agosto 2011
11 Agosto 2011
05 Agosto 2011
04 Agosto 2011
28 Luglio 2011
21 Luglio 2011
14 Luglio 2011
07 Luglio 2011
30 Giugno 2011
23 Giugno 2011
16 Giugno 2011
09 Giugno 2011
08 Giugno 2011
02 Giugno 2011
26 Maggio 2011
19 Maggio 2011
11 Maggio 2011
10 Maggio 2011
05 Maggio 2011
28 Aprile 2011
21 Aprile 2011
21 Aprile 2011
14 Aprile 2011
31 Marzo 2011
24 Marzo 2011
17 Marzo 2011>
10 Marzo 2011
03 Marzo 2011
24 Febbraio 2011
17 Febbraio 2011

10 Febbraio 2011

27 Gennaio 2011
23 Gennaio 2011
20 Gennaio 2011
13 Gennaio 2011

Anno 2010

Articoli vari
30 Dicembre 2010
23 Dicembre 2010
16 Dicembre 2010
09 Dicembre 2010
02 Dicembre 2010
25 Novembre 2010
18 Novembre 2010
11 Novembre 2010
04 Novembre 2010
19 Giugno 2010
12 Giugno 2010
5 Giugno 2010
29 Maggio 2010
22 Maggio 2010
15 Maggio 2010
08 Maggio 2010
24 Aprile 2010
17 Aprile 2010
04 Gennaio 2010

Anno 2009

14 Dicembre 2009
02 Novembre 2009
31 Agosto 2009
18 Agosto 2009
07 Agosto 2009
29 Luglio 2009
13 Luglio 2009
08 Luglio 2009
05 Luglio 2009
22 Giugno 2009

07 Maggio 2009

11 Febbraio 2009

Anno 2008

11 Gennaio 2008

Anno 2007

06 Febbraio 2007
18 Gennaio 2007

ww.livestream.com/lanostraisola

Hits: 4

Lascia un commento