SULLA SPONDA DEL PANARO 4.000 ANNI FA

Benvenuti

SULLA SPONDA DEL PANARO 4.000 ANNI FA

A più di 150 anni dal ritrovamento, tornano a Savignano sul Panaro le asce del ripostiglio della Lovara.

Per l’occasione il Comune di Savignano, il Museo Civico Archeologico Etnologico di Modena e la Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio per la città metropolitana di Bologna e le province di Modena, Reggio Emilia e Ferrara promuovono la mostra “Sulla sponda del Panaro 4000 anni fa”, realizzata con il contributo della Fondazione di Vignola.

Fulcro dell’esposizione sono le 96 asce del ripostiglio (in gran parte conservate al Museo Civico di Modena) fortunosamente ritrovate nel 1864 in un piccolo appezzamento nel Podere Mambrina, al tempo noto con il nome di Lovara.
Il rinvenimento, che il famoso archeologo savignanese Arsenio Crespellani descrisse dettagliatamente, è attribuibile all’antica età del Bronzo ed è databile tra il 2000 e il 1900 a.C.
I ripostigli sono accumuli di oggetti generalmente metallici (soprattutto in bronzo) interi o frammentati, riposti intenzionalmente nel sottosuolo o comunque in situazioni che ne rendono complesso e talvolta impossibile il recupero. In antico il metallo era un bene prezioso e l’occultamento di significative quantità di manufatti in bronzo può essere spiegato come una forma di tesaurizzazione o il risultato di un atto votivo, in relazione a qualche tipo di culto.
Nel caso del ripostiglio della Lovara si tratta di un consistente numero di oggetti, tutti della stessa classe (cioè asce) alcune apparentemente mai usate, altre con evidenti tracce di utilizzo. Il peso complessivo del ripostiglio supera i 39 kg, una quantità corrispondente all’epoca a un rilevante valore economico: un tesoro arrivato fino a noi e di cui la mostra illustra il significato e le possibili motivazioni che indussero a seppellirlo quattro millenni or sono.
Oltre alle asce del ripostiglio, la mostra espone altri rinvenimenti dell’area savignanese e del territorio limitrofo databili al periodo delle terramare, che si colloca tra il 1650 e il 1150 a.C.: in particolare sono visibili i materiali dei villaggi dell’età del bronzo di S. Anastasio, di Castiglione (da cui proviene anche una splendida spada in bronzo, nella foto a sinistra), di Trinità e di Bazzano.

La mostra, affidata alla direzione scientifica del Prof. Andrea Cardarelli dell’Università Sapienza di Roma, è accompagnata da un ciclo di quattro conferenze e da una serie di visite guidate e di dimostrazioni di metallurgia sperimentale, durante le quali sono riproposte le tecniche originali di fusione e di lavorazione di alcuni degli oggetti in bronzo esposti nella mostra.

DOMENICA 23 OTTOBRE, ORE 15, 16 e 17
Visite guidate alla mostra e dimostrazioni di fusione del bronzo
DOMENICA 6 NOVEMBRE, ORE 15
Visita guidata alla mostra e laboratorio per bambini e adulti “Metallurghi si nasce o si diventa?”
DOMENICA 20 NOVEMBRE, ORE 15
Visita guidata alla mostra e laboratorio per bambini e adulti “Braccialetti di 4000 anni fa”

INAUGURAZIONE SABATO 22 OTTOBRE 2016, ALLE ORE 15
con interventi di Germano Caroli, Sindaco di Savignano sul Panaro, Valerio Massimo Manfredi, Presidente Fondazione Vignola, Luigi Malnati, Soprintendente Archeologia, belle arti e paesaggio per la città metropolitana di Bologna e le province di Modena, Reggio Emilia e Ferrara. e Cristiana Zanasi, Curatrice Museo Civico Archeologico Etnologico di Modena
A seguire conferenza di Andrea Cardarelli “Il ripostiglio di Savignano: un tesoro sepolto o un’offerta votiva di 4000 anni fa?”, visita alla mostra (ore 17) e dimostrazione di fusione del bronzo, a cura dell’Associazione Archeoexpert (ore 17.30
Redattore: CARLA CONTI

Data Inizio: 22 ottobre 2016
Data Fine: 08 gennaio 2017
Costo del biglietto: ingresso gratuito
Prenotazione:Nessuna
Luogo: Savignano sul Panaro, Museo della Venere e dell’elefante
Orario: dal lunedì al sabato 9-12domenica e festivi 14.30 – 18.30
Telefono: 059 731439
E-mail: info@comune.savignano-sul-panaro.mo.it

Museo della Venere e dell’elefante
Proprietà: Comune
Indirizzo: Via Doccia, 72, 41056 – Savignano sul Panaro (MO)
Telefono: 059731439 Fax: 059730160
E-mail: info@comune.savignano-sul-panaro.mo.it
sulla-sponda-del-panaro-4-000-anni-fa

Eventi dal 10 Ottobre 2016

NOTIZIE

bookcity-invito-milano-bruno-mancini

Da Ischia L’Arte – DILA

Numero scheda 3981

SIAM – Società d’Incoraggiamento Arti e Mestieri – Aula magna –  Via Santa Marta, 18, 20123 Milano

20 Nov 2016
Ingresso libero
Orario
10:00

Momenti di cultura consistenti in letture di opere poetiche e di prosa, realizzazioni di opere grafiche in estemporanea, ascolto di brani musicali appositamente realizzati per i nostri eventi. Saranno presentate le cinque antologie contenenti le poesie finaliste delle cinque edizioni del premio internazionale di poesia “Otto milioni”, inclusa l’antologia poetica “Otto milioni 2016” comprendente, tra l’altro, le 30 poesie finaliste dell’attuale quinta edizione, Sarà data lettura di alcune poesie finaliste. Saranno comunicati i nomi dei vincitori di quest’anno del suddetto premio.
Saranno distribuite gratuitamente molte centinaia di copie sia della suddetta antologia “Otto milioni 2016” e sia dei quattro volumi antologici pubblicati per le quattro precedenti edizioni del Premio “Otto Milioni”.

Continua a leggere…

Bruno oggi parliamo di eventi culturali

OTTOBRE AL MUSEO

L’UVA, LA VENDEMMIA, IL VINO. CERCA LE OPERE NEI MUSEI E CONDIVIDILE SUI SOCIAL

A partire da ottobre, il Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo potenzia la promozione dei Musei Italiani sui social: ad ogni mese è dedicato un tema, scelto sulla base della stagione, dell’attualità, di fenomeni di costume, di eventi di risalto nazionale e ……

continua a leggere…

Bruno oggi parliamo d scrivi posie

Albrecht Dürer.

Come sentirò freddo dopo il sole

Mantova, Museo di Palazzo ducale – dal 07 ottobre 2016 al 08 gennaio 2017
La mostra, curata da Johannes Ramharter di Vienna, vuole studiare l’influenza delle opere di Mantegna nell’arte di Albrecht Dürer, e viceversa. Non si sa con esattezza se l’artista nordico nei suoi viaggi in Italia sia venuto anche a Mantova, ma ci interessa mettere in evidenza gli …..

continua a leggere…

Bruno oggi parliamo d scrivi posie

Rinascere dalle distruzioni.

Ebla, Nimrud, Palmira

Roma, Anfiteatro Flavio – Colosseo – dal 07 ottobre 2016 al 11 dicembre 2016
Grazie a un lavoro di ricostruzione in scala 1:1, realizzato in Italia, sarà possibile ammirare tre monumenti distrutti, danneggiati o sviliti dalle guerre nel vicino Oriente. Le tre opere, che saranno esposte nell’ambito della mostra “Rinascere dalle distruzioni. Ebla, Nimrud e Palmira” ……

continua a leggere…

Bruno oggi parliamo d scrivi posie

L’isola delle torri

Zurigo (Svizzera), Institut für Archäologie und Archäologische Sammlung

Dal 15 aprile 2016 al 29 dicembre 2016
Dopo le tappe di Cagliari, Roma e Milano, la mostra “L’isola delle torri” sbarca a Zurigo. Organizzata dalla Soprintendenza Archeologia della Sardegna, in collaborazione con l’istituto di Archeologia della Università di Zurigo, la mostra sulla civiltà nuragica sarà …...

continua a leggere…

Bruno oggi parliamo d scrivi posie

Festa della zucca 2016

Bruno oggi parliamo d scrivi posie

MARK ROTHKO E MOHSEN VAZIRI MOGHADDAM

Roma, MAXXI – Museo nazionale delle arti del XXI secolo – dal 22 ottobre 2016 al 20 novembre 2016

Aspettando la grande mostra al MAXXI della collezione del Museo di arte contemporanea di Teheran, progetto internazionale in collaborazione con TMoCA e Nationalgalerie – Staatliche Museen zu Berlin, vengono esposti in anteprima due dei lavori più preziosi dell’intera collezione: ……

continua a leggere »

Bruno oggi parliamo d scrivi posie

Il sabato del bibliofilo

Milano, Biblioteca Nazionale Braidense di Milano

Dal 08 ottobre 2016 al 17 dicembre 2016
INCONTRI CON LIBRI PREZIOSI DELLA BIBLIOTECA BRAIDENSE Con sabato 8 ottobre il Centro di ricerca Europeo libro, editoria, biblioteca (CRELEB) dell´Università Cattolica di Milano e la Biblioteca Nazionale Braidense avviano un breve ciclo di incontri dedicati alla storia del libro e della ……

continua a leggere...

Bruno oggi parliamo d scrivi posie

SULLA SPONDA DEL PANARO 4.000 ANNI FA

Savignano sul Panaro, Museo della Venere e dell’elefante – dal 22 ottobre 2016 al 08 gennaio 2017

A più di 150 anni dal ritrovamento, tornano a Savignano sul Panaro le asce del ripostiglio della Lovara. Per l’occasione il Comune di Savignano, il Museo Civico Archeologico Etnologico di Modena e la Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio per la città metropolitana ……

continua a leggere »

Bruno oggi parliamo d scrivi posie

 Inaugurazione scuola di canto lirico e di poesia

Bruno oggi parliamo d scrivi posie

CLARA GARESIO – FIORIRE È IL FINE

Napoli, Museo della ceramica Duca di Martina in Villa Floridiana – dal 23 ottobre 2016 al 15 gennaio 2017

L’esposizione presenta una selezione di oltre sessanta opere in ceramica, esemplari unici e alcuni inediti che testimoniano le fasi del percorso di ricerca e sperimentazione artistica di Clara Garesio, dalla fase “assolutamente strepitosa” – come l’ha definita Enzo Biffi ……

continua a leggere »

Bruno oggi parliamo d scrivi posie

ARNO: FONTE DI PROSPERITÀ, FONTE DI DISTRUZIONE.

Storia del fiume e del territorio nella carte d’archivio

Firenze, Archivio di Stato di Firenze – dal 09 ottobre 2016 al 04 febbraio 2017
Il 9 ottobre prossimo, in occasione dell’annuale appuntamento della “Domenica di Carta”, con l’apertura al pubblico di tutti gli Archivi di Stato italiani per l’intera giornata, promossa dal Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo, si inaugura all’Archivio di Stato di Firenze ……

continua a leggere…

Bruno oggi parliamo di eventi culturali

Time is out of joint

Roma, Galleria nazionale d’arte moderna e contemporanea – dal 11 ottobre 2016 al 15 aprile 2017

‘Time is out of joint’ è la nuova grande mostra della Galleria Nazionale di arte moderna e contemporanea Conferenza Stampa – lunedì 10 ottobre 2016, ore 11.30 Con spazi completamenti rinnovati e profonda rilettura della collezione Con l’inaugurazione della grande ……

continua a leggere »

expo-dila-evento

Inaugurazione scuola di canto lirico e di poesia

Bruno oggi parliamo di eventi culturali

Il Dispari: una pagina per DILA

Eventi dal 10 Aprile 2016

”IL MONDO” E GLI ALTRI. ROTOCALCHI E FOTOGIORNALISMO FRA ANNI TRENTA E CINQUANTA

Milano, Biblioteca Nazionale Braidense di Milano – dal 24 ottobre 2016 al 30 novembre 2016

Mostra a cura di Raffaele De Berti e Irene Piazzoni Inaugurazione lunedì 24 ottobre ore 18.00 Biblioteca Nazionale Braidense Sala Maria Teresa Milano, via Brera, 28 “Omnibus”, “Oggi”, “Tempo”, “L’Europeo”, “Epoca”, ……

continua a leggere »

Bruno oggi parliamo di eventi culturali
Il Castello Segreto

Roma, Museo Nazionale di Castel Sant’Angelo – dal 09 aprile 2016 al 20 novembre 2016

Il Castello Segreto è il titolo di un progetto ideato dal Polo Museale del Lazio , diretto da Edith Gabrielli, che rende visibili alcune zone particolari del Museo Nazionale di Castel Sant’Angelo . Per quanto di rimarchevole valore storico e artistico, di solito queste aree risultano chiuse …… continua a leggere »

Dipingi EXPO

 YOUTUBE EMMEGIISCHIA

Scrivi poesie EXPO

 Bruno EXPO 11

 MANCINEIDE

Bruno EXPO 11

 DILA & Bookcity

Scrivi poesie EXPO

 DILA & EXPO in Città

EXPO Bruno 3

 Progetto Teleischia 2016-2017

DILA Otto milioni LITHO EXPO

 Qualcuno la chiama camorra

Nelle bugie EXPO

Teleischia Primo piano Bruno Mancini

Considerando la dovizia degli argomenti trattati, se ne consiglia la visione a tutti coloro che ritengano di avere a cuore le sorti della Cultura in generale e dell’Arte in particolare>>>>>

Amedeo Romano intervista Bruno Mancini

Teleischia logo comp

Il grande prestigio artistico dell’isola d’Ischia

DILA ha intenzione di creare un calendario annuale di eventi nel quale includere, di volta in volta, singole presentazioni di molti dei famosi personaggi che sono in qualche modo venuti in contatto con la nostra isola>>>

Scrivi racconti banner bozza 1 - comp

 Il Dispari: una pagina per DILA

Bruno oggi parliamo di eventi culturali

Dall’Italia alla Lettonia

In omaggio ai nostri tanti amici lettoni, abbiamo intenzione di pubblicare un libro contenente poesie tradotte, appunto, in lingua lettone.

Il volume intitolato “Dall’Italia alla Lettonia”, composto da un totale di 96 pagine, conterrà 20 poesie di Soci dell’Associazione culturale “Da Ischia L’Arte – DILA” e/o di Autori da essa invitati (le poesie saranno pubblicate sia in italiano e sia in lettone) e 24 poesie di autori che chiederanno di partecipare aderendo a quanto qui di seguito riportato (anche queste 24 poesie saranno pubblicate sia in italiano e sia in lettone).

Per partecipare NON è richiesta alcuna tassa d’iscrizione e NON è richiesto l’acquisto di copie del volume.

Continua a leggere>>>

Bruno oggi parliamo di dall'italia alla lettonia

Museo del Mare & DILA

Bruno oggi parliamo di scrittori e libri

Alla ricerca dei percome

Una serie di articoli di denuncia sociale.
Esopo news, ovvero un modo moderno di favoleggiare mettendo in luce le scellerate
amministrazioni dei beni pubblici.
E non solo.Support independent publishing: Buy this book on Lulu.

Prezzo €12,00 (IVA esclusa)
Spedizione in 3-5 giorni ferialiAlla ricerca dei percome cop tutto 5 ok comp

Alla ricerca dei percome

Foto eventi

Presentazione Antologia “La mia vita mai vissuta”

Pubblicazioni antologie

Premio pubblicazione

Premi Otto milioni 2016

Premio poesia “Otto milioni” 2016

Pubblicità antologia “Otto milioni 2016”

Bruno Mancini scrittore

Negozio di Bruno Mancini

Catalogo libri

Partecipazione antologie

Pubblicità

Hits: 36

DILA

Premi Otto milioni

Bruno Mancini