Svetlana Alexievich riceve il Nobel per la letteratura

Benvenuti

Svetlana Alexievich riceve il Nobel per la letteratura

Scrittrice e giornalista di nazionalità bielorussa, Svetlana Alexievich è il nuovo premio Nobel 2015 per la letteratura.

Famosa per alcuni libri di successo come

“Tempo di seconda mano. La vita in Russia dopo il crollo del comunismo”, “Preghiera per Cernobyl”, “Ragazzi di zinco” e “Incantati dalla morte”, Svetlana Alexievichè è nata il 31 maggio del 1948 nella città ucraina di Ivano-Frankivsk da padre bielorusso e madre ucraina.

Ha studiato all’Università di Minsk tra il 1967 e il 1972, praticando.il giornalismo e l’insegnamento.

Una delle caratteristiche dei suoi scritti consiste nel racconto dei principali accadimenti che si sono svolti dell’Unione Sovietica dopo la fine della seconda guerra mondiale.

Come spesso è accaduto ai grandi scrittori quando hanno avuto la “pretesa” di criticare le conduzioni politiche, sociali  e morali delle dittature (religiose e politiche) attive nei loro tempi, anche i suoi scritti, particolarmente incisivi e critici nei confronti del regime bielorusso, sono banditi nella sua patria d’origine, mentre sono stati tradotti in un numero decisamente alto di lingue straniere, circa quaranta,

Il premio Nobel le è stato assegnato “per la sua opera polifonica, un monumento alla sofferenza e al coraggio del nostro tempo”.

Alcuni organi d’informazione scrivono che lei  è venuta a conoscenza di aver ricevuto il premio mentre era intenta a stirare e subito dopo avrebbe detto di aver provato “un sentimento molto complicato, mi sono subito sentita circondata da grandi ombre, come Bunin o Pasternak. Un sentimento da un lato fantastico e dall’altro inquietante“.

Durante una conferenza stampa a Minsk ha vuto modo di affermare: “Non mi piace questo 84% dei russi che incita ad uccidere gli ucraini, mi piace il mondo russo della letteratura e della scienza ma non rispetto il mondo russo di Putin e di Stalin.” 

 

Svetlana Alexievich

https://www.emmegiischia.com/wordpress/partecipazione-antologie-lenois/

Maria Luisa Neri ad Ischia

Socia Fondatrice dell’Associazione culturale “Da Ischia L’Arte DILA” nella quale riveste la carica di Direttrice Artistica settore musicale, nonché Presidente dell’Associazione “Arte del suonare”, giovedì 14 Maggio 2015 dalle 17 alle 19 nella sala Onofrio Buonocore della Biblioteca comunale Antoniana della Città d’Ischia>>>>

Scrivi racconti banner bozza 1 - comp

I balconi di Piero

I balconi di Piero

San Leo, Reggio Emilia, Rimini, San Leo, Sant’Agata Feltria e dintorni – dal 15 marzo 2015 al 31 ottobre 2015
L’Evento è realizzato nell’ambito del percorso su ”I balconi di Pietro”, parte del progetto interregionale “Terre di Piero della Francesca”, che coinvolge Emilia-Romagna, Marche, Toscana e Umbria. Tale percorso, in Emilia-Romagna comprende anche la visita al Tempio …… continua a leggere »

https://www.emmegiischia.com/wordpress/partecipazione-antologie-lenois/

NOTIZIE ALTRE

Una salus victis, nullam sperare salutem

Teleischia Primo piano Bruno Mancini

 I progetti

Scempi ad Ischia – Non solo spiagge e pinete

Comuni d’Italia – Link

Tutti i venerdì apertura serale musei

Musei gratis ogni prima domenica del mese

Costituita associazione culturale DILA “Da Ischia L’Arte”

Hits: 1