ANDREA TRISCIUZZI ESPONE A ROMA LA SUA SCULTURA DEDICATA A PAPA FRANCESCO

ANDREA TRISCIUZZI scultore di fama internazionale sarà presente con la Croce Astile dedicata a Papa Bergoglio nella mostra collettiva “BRANI DELLO SPIRITO” a cura del critico d’arte Giorgio Palumbi presso il Museo Venanzo Crocetti.

L’esposizione internazionale Brani dello Spirito – arte liturgica, arte sacra, iconografia classica e contemporanea che contempla opere di pittura, scultura e mosaico esposte presso gli spazi del Museo Crocetti a Roma in via Cassia 492, sarà inaugurata il 6 dicembre 2018 e resterà aperta fino al 22 dello stesso mese ad ingresso libero.

Il Maestro Andrea Trisciuzzi presenta un’opera unica e di pregio sul piano stilistico e contenutistico attraverso la quale ha voluto comunicare i profondo sentimento di fede cui si accompagna la povertà e il motivo della rinascita attraverso le prove della vita.

L’immagine di San Francesco che è presente sulla croce rappresenta l’immagine di Cristo per la sua umiltà e semplicità con cui ha amato il prossimo donando accoglienza e portando parole di speranza e pace. La scultura, realizzata in filoresina bronzata (alta i metro e 5 centimetri) che oltre alla figura del Santo di Assisi presenta quella di Papa Francesco e del Cristo crocifisso e risorto, sta a simboleggiare l’umanità che si salva e vince le tenebre del peccato grazie ala fede.

Alla base della composizione artistica è la figura di Papa Francesco a piedi nudi con lo sguardo rivolto verso l’alto: una mano protesa invoca il perdono dei peccati dell’umanità, ’altra con cui si sorregge alla croce simboleggia la cristianità sulla terra. Al di sopra è San Francesco, simbolo di umiltà e povertà, scelte incoraggiate dal Pontefice per la Chiesa del prossimo futuro. Alla sommità si trova la figura del Cristo crocifisso e risorto che salva l’uomo.

Andrea Trisciuzzi

Oltre al Maestro Trisciuzzi espongono artisti di gande spessore tra cui vanno citati: l’architetto Ruggero Lenci, docente presso la facoltà d’ingegneria di Roma, con un mosaico di pietre dure ad omaggiare S.Maria Gorett,Veronica Piraccini docente di pittura all’Accademia di Belle Arti di Roma con un’interpretazione contemporanea della Sindone, Rita Delle Noci con un S.Giorgio a china ed a punta d’argento.

Tra i pittori Cecilia Aguello Sanson, Simona Battistelli, Iginia Bianchi, Rosanna Cappello, Giovanna Cataldo, Giacomo Di Corato in arte Jack Tuand,  Claudio Giannitelli, Angelo Friggerio e Elonora Gudenko. Tra gli scultori Giuseppe Bianchi, Ruggero Marino, Riant Chantal La Chauvenier, mentre tra i vetrartisti citiamo  Innocenzio Vigoroso e Federica Frassetto.

Nello spazio del Museo il 13 dicembre alle ore 17.00 vi sarà il concerto della pianista Elizabeth Sombart ed il 15 dicembre la “Giornata letteraria” con importanti scrittori tra cui: Lucia Modugno, Sara Sajeva,Marco castracane e Tonino Scatamacchia.

Silvana Lazzarino

 

Brani dello Spirito

a cura di Giorgio Palumbi

Museo Venanzo Crocetti

Via Csssia 492-  Roma

Orario: da lunedì a venerdì 11.00-13.00 e 15.00- 19,00,

sabato 11.00-19-00

inaugurazione giovedì 6 dicembre 2018 ore 18.00

ingresso libero

 

Altri articoli pubblicati su Emmegiischia da Silvana Lazzarino

http://www.emmegiischia.com/wordpress/natale-di-roma-alla-casina-di-raffaello-per-avvicinare-i-bambini-alla-storia-di-roma/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/il-dispari-20180423/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/ischia-patrizia-canola-al-museo-etnografico-del-mare/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/roma-i-musei-si-aprono-alla-musica/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/miro-sogno-e-colore-a-bologna/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/massimiliano-bartesaghi-e-le-sue-prospettive-urbane/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/roberto-barni-in-mostra-alla-galleria-poggiali/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/98293-2/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/la-belle-epoque-con-toulouse-lautrec-a-verona/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/torre-grossa-a-san-gimignano-un-viaggio-nel-medioevo/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/eugenia-serafini-e-valerio-bocci-a-tolfarte/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/stargate-di-fabio-viale-a-pietrasanta/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/lettura-interattiva-con-magic-blue-ray/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/97273-2/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/morhena_-solo-un-po-di-rabbia-e-gia-un-successo/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/artemisia-gentileschi-e-milena-petrarca-a-pozzuoli/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/fulvio-bernardini-al-micro-arti-visive-di-roma/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/dispari-2017-06-12/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/gioco-damore-di-angela-tiberi-a-pontinia/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/menzione-donore-silvana-lazzarino/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/uno-lo-street-artist-che-rielabora-lo-stile-pop/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/96784-2/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/grande-successo-a-latina-per-il-premio-magna-grecia/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/walter-guidobaldi-e-il-suo-mondo-fantastico/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/alba-gonzales-in-mostra-a-bomarzo/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/arturo-martini-e-fausto-pirandello/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/eugenia-serafini-premio-internazionale-e-mostra/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/96037-2/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/claudia-wieser-in-mostra-a-genova-museo-villa-croce/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/silvana-lazzarino-premiata/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/stanze-dartista-il-novecento-a-roma/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/bimba-landmann-e-le-immagini-della-fantasia/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/grande-concerto-del-maestro-franco-micalizzi/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/luce-trionfo-di-colori-con-milena-petrarca/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/grande-successo-per-milena-petrarca-a-nettuno/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/luomo-e-la-sua-vera-natura/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/dispari-2017-04-24/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/sholeh-mirfattah-tabrizi/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/un-genio-tra-teatro-e-cinema/

http://www.ildispari24.it/it/alfredo-pirri-al-macro-testaccio-di-roma/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/le-installazioni-di-matteo-negri-alla-lorenzelli-arte/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/dispari-2017-03-20/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/tnago-in-mostra-a-villa-torlonia/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/linstallazione-30-metri-auto%C2%B7bio%C2%B7grafia/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/libro-diventa-opera-darte/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/dispari-2017-03-13/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/venezia-scarlatta-lotto-savoldo-cariani/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/anghelopoulos-grande-successo-alla-galleria-bugno/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/associazione-con-tatto/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/le-donne-lavoro-mostra-fotografica/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/caravaggio-genio-deuropa/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/giusto-per-dire-spettacolo-a-roma/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/eugenia-serafini-e-i-suoi-alberi-dipinti/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/la-bibliolettura-interattiva-magic-blue-ray/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/anghelopoulos-a-venzia-controcosmo/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/helmut-newton-in-mostra-a-napoli/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/percorsi-con-il-valore-del-femminile/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/successo-per-lo-spettacolo-a-roma-lisola-dei-fiori/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/dispari-2017-02-20/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/il-dispari-2017-02-13/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/spettacolo-a-roma-per-sostenere-lairc/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/successo-premio-comunicare-leuropa/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/isa-grassano-e-litalia-raccontata-nel-suo-libro/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/fosforo-portatore-di-luce-mostra-al-museo-di-chimica/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/daniele-da-volterra-alla-galleria-corsini/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/il-dispari-2017-02-06/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/maestro-andrea-trisciuzzi-scultura-pittura/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/la-seduzione-dellimmagine-silvana-lazzarino/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/valerio-adami-in-mostra-in-tre-sedi-a-roma/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/arte-in-memoria/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/92389-2/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/ricordare-le-vittime-della-shoah-memorie-dinciampo/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/dispari-2017-01-09/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/escher-in-mostra-a-milano/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/virginia-vandini-e-il-valore-del-femminile/

 

http://www.emmegiischia.com/wordpress/dispari-2017-01-02/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/la-madonna-della-misericordia-esposta-a-milano-palazzo-marino/

 

 

Andrea Trisciuzzi scultore – Breve Curriculum Vitae

Andrea Trisciuzzi scultore – Breve Curriculum Vitae

Andrea Trisciuzzi scultore – Breve Curriculum Vitae

Andrea Trisciuzzi, nasce a Roma il 5 Agosto 1959.
Compie gli studi presso il Liceo Artistico “Istituto Rinascimento” di Roma.
Nel 1982 con la guida del professore Ferruccio Vezzoni, insegnante all’Accademia di Belle Arti di Carrara, approfondisce lo studio della tradizione scultorea, entrando così a diretto contatto con l”operare artistico.

Realizza importanti opere come la Madonna di Tindari e la Madonna di Guadalupe, gli vengono commissionate molte sculture raffiguranti fondatori e fondatrici di vari ordini religiosi, monumenti, oggetti sacri e arredamenti liturgici.

Dal 1998 il suo curriculum vitae è depositato presso la Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea di Roma.
Per il Vaticano realizza importanti lavori come: “Navicella” (turibulumaureum) conservata presso la Collezione d’arte religiosa moderna vaticana, la “Lampada della Pace”, portata in Terra Santa come segno di pace e la “Croce Astile”.

Elenco delle opere realizzate

1983
Scultura ritratto mezzobusto
“Prof. Ferruccio Vezzoni”

Scultura ritratto mezzobusto “Valeria”

1984
Scultura grandezza naturale
“Anziano seduto i solitudine”

Scultura “Autoritratto” grandezza naturale

Monumento alla Fondatrice S. Teresa
(cm.165 in resina bianca)
collocata presso l’Istituto Suore Carmelitane
Via B. Ruscellini 1 – Firenze

1985
Scultura in bronzo “Solitudine”

Gruppo scultoreo raffigurante
S. Vincenzo De Paoli,
S. Luisa di Marillac,
Angelo custode,
(150 cm)
collocato presso l’Istituto Figlie della Carità S. Vincenzo De Paoli
Via S. Luisa Marillac 10 – Aversa (Napoli)

1986
Scultura in bronzo “La ballerina”

Scultura ritratto mezzobusto “Mio Nonno Paterno”

Realizzazione sculture in resina bianca raffiguranti gli sport

Monumento alla Maria SS. del Tindari
(5.50 mt)
collocata in Viale dei Misteri del Rosario
Rocca di Caprileone – Messina

Scultura bronzea “Papa Giovanni Paolo II”
(40 cm)
collezione privata

1987
Scultura “Gli amanti”
in marmo resina bianca
(130 cm)
collezione privata

Scultura ritratto grandezza naturale
“Mia nipote Francesca”

Scultura in bronzo “Anziana seduta”
collezione privata

Scultura in resina bronzata
“Uomo che dorme”
collezione privata

Monumento della Fondatrice Suor Maria Luisa
(165 cm)
collocata presso l’Istituto Suore dell’Addolorata
Via Cassia 434 – Roma

Monumento alla Madonna
(4,50 mt)
collocata sulla facciata della Parrocchia di Ponterio Todi (Perugia)

1988
Monumento a S. Vincenzo Pallotti con due fanciulle
(175 cm)
collocata presso l’Istituto Suore Pallottine
Via S.Agata dei Goti 3 – Roma

Scultura in bronzo “Maternita”
collezione privata

1989
Scultura in bronzo “Bambino con pallone”
collezione privata

Scultura in resina “Il mendicante”
collezione privata

Monumento alla Madonna di Guadalupe in resina
realizzata in 5 copie collocate presso:
– Casa Gen. Missionarie Clarisse – Salita Castel Giubileo 11 Roma
– Miss. C.SS. Via Capranichense Pisoniano (Roma)
– Clarissan Missionari Srs.1019 N. Newhope St. Santa Ana – California U.S.A
– Clarissan Missionari Srs.56-1 Hinoide Ooizumi Machi Ooragun Gunma Ken 370-0525 Japan
– Clarissan Missionari Srs.Lunsar Sierra Leon West Africa

1990
Gruppo scultoreo di quattro Angeli in bronzo
(175/180 cm)
collocati presso
Nuova Chiesa della Madonna di Czestokowa Viale dei Misteri del Rosario
Rocca di Caprileone – Messina

Scultura raffigurante Crocefisso stilizzato (220 cm)
collocata presso la Chiesa di S. Giovannino – Roma

Scultura in marmo resina nera “Donna in pensiero”

1991
Scultura ritratto mezzobusto “On. G. Andreotti”
collezione privata

Scultura ritratto mezzobusto grandezza naturale “S. Stefano Bellesini”
collocata presso i Padri Agostiniani
Piazza del Popolo 12 – Roma
Scultura raffigurante ”Madonna della Mercede”
(120 cm) in resina bianca
Realizzata in quattro esemplari collocati presso:
– Istituto suore Mercedarie SS. Sacramento Via Felice Bileri 51 – Roma
– Ist. S.M. SS. Sacramento Via Medaglie d’oro 23 – Caltanisetta
– Ist.Maria SS. del Rifugio Via Fondo Peites 17 – Palermo
– Ist. Eucaristico Sorelle Sola Via Vanelle 34 – Mussomelli (Caltanisetta)

1993
Scultura grandezza naturale in resina bianca raffigurante S. Bertilla “Fondatice delle Suore Dorotee”
Collocata presso l’Istituto Suore Dorotee, Via Nomentana – Roma

Monumento a “Beato Bernardo Silvestrelli”
(180 cm) in fibroresina
Collocato presso l’Istituto Padri Passionisti Via Beato Bernardo Silvestrelli 21, Moricone – Roma

Gruppo scultoreo raffigurante: Madonna del Latte, S. Caterina di Alessandria, S. Lucia Vergine e Martire
(cm.135)
Collocato presso la Parrocchia Nostra Signora del Latte dolce, Via Kennedy 1 – Sassari

Scultura raffigurante “Beata G.Bakhita”
Bronzo (50 cm)
Collocata presso la Curia Vescovile del Monsignore Patrik Ekpo Benin City – Nigeria

1994
Scultura in resina “La Pace”

Monumento a S. Francesco d’Assisi
Bronzo (220 cm)
Collocato presso l’Istituto Suore Francescane Via Comunale 23 – Vezzano Chiusi della Verna – Arezzo

1995
Monumento a S. Vincenzo Pallotti
Bronzo (185 cm)
Realizzato in due esemplari collocati presso:
– Istituto Suore dell’Apostolato Cattolico Viale Kennedy 62 – Grottaferrata – Roma
– Suore Eucaristiche di S. Vincenzo Via E. Fermi – Frascati – Roma

Ritratto mezzobusto in omaggio a “Pablo Picasso”
collezione privata

Scultura in gesso “Alla ricerca dell’affetto”

1996
Monumento raffigurante “Beata Savina Petrilli”
(170 cm) bronzo
Nove copie in resina
Tre copie mezzobusto (60 cm)
Sei medaglioni
Collocati presso:
– Ist. dei Poveri L. Don Guanella – Roma
– Ist. Immacolata Via Ponte alle Riffe 12 – Firenze
– Ist. S.Caterina,Viale Kennedy 113 – Aversa
– Convitto S. Elisabetta,ViaNosadella 30 – Bologna
– Ist. S.Caterina Via S. Margherita 47 – Cortona (Ar)
– Ist. Med.Pedeg. S. Maria dei Colli Via dei Boreatti 9 – Fraelacco (Udine)
– Ist. S. Caterina, Via Pieve di Teco 16 – Genova Pra
– Ist. S. Caterina,Viale Itali ,181 – Livorno (Pi)
– Casa di riposo Sereni – Mercatello (Pg)
– Ist. S. Anna Via Fiorentina 130 – Fontebecci Siena
– Ist. S. Teresa, Via Ciro Pinutti 8 – Sinalunga (Si)
– Casa Provincial Sagrado Coracao de JesusRa Alto Longa,4800 -Bairro Memorare Teresina-Piau (Brasile)
– Casa S. Petril Rua Gov. Raimundo Artur de Vasconcelos 4771 – Bairro Itaperti Teresina-Piau (Brasile)
– Casa Provincial N.S. da Savina Providencia Estrada do Arraial 2740 – Recife-Pe (Brasile)
– Seminario San Pedro Apartado 13.01.213 Portovideo-Manabi (Ecuador)
– S. Savina Roga, Dto Guayara s/n – Iturbe (Paraguay)
– Mother Savina Study House Puthuppally, Rubber Board P.o: Kottayam Kerala State (India)
– Mother Savina Formation Center MolaveAve, ParanaqueMetro – Manila (Phillippines)
– Villa Scalabrini, Retirent Center, 10631 Cinelade Street Sunvalley, Ca- 991352 – U.S.A

Monumento a “Monsignor Antonio Celona”
Resina bianca (3 mt)
32 copie mezzobusto (70 cm)
Collocati presso:
– Ist. Suore Ancelle Riparatrici Via S.M. Gesu” 23 – Messina
– Ist. S.A.R.V. Le Regina Margherita 5 – M. Lettera (Me)
– Ist. S.A.R.V. N.Bixio 30 – S. Annunziata (Me)
– Ist. S.A.R. sem. S.Pio X Presentazione (Me)
– Ist. S.A.R. V.S.U.F. Basile 33 – S.Chiara(Me)
– Ist. S.A.R. Via Nazionale 50 – Galati (Me)
– Ist. S.A.R. Statale 114 – Pistunina (Me)
– Ist. S.A.R Via Pr. Belmonte 8 – Monforte S.G. (Me)
– Ist. S.A.R. Via Gesù e Maria 10 – Pozzo di Gotto (Me)
– Ist. S.A.R. Via dell’Asilo 6 – Spadafora (Me)
– Ist. S.A.R. Via della Luce – Fucci Siculo (Me)
– Ist. S.A.R. Via M.delle Grazie 13 – S.Alessio (Me)
– Ist. S.A.R .V. delle Colline 23 – S.Teresa R (Me)
– Ist. S.A.R. Via Simperi 29 – Catania
– Ist. S.A.R. Via Sidoti 24 – Adrano (CT)
– Ist. S.A.R. Via Palermo – Mileto (CT)
– Ist. S.A.R. Via Etrusca 17 – Vizzini (CT)
– Ist. S.A.R. V.T.Tasso 1 – Grammichele (CT)
– Ist. S.A.R. Via de Pinedo 4 – S.Como (CT)
– Ist. S.A.R. Via dei Greci 67 – S.Michele (CT)
– Ist. S.A.R. Via Pr.Deliella 91 – Pitrasperzia (EN)
– Ist. S.A.R. Via Sanpaolo 46 – Palermo
– Ist. S.A.R. Via Pausania – Agrigento
– Ist. S.A.R. Via Iudjma 47 – Lublino (LB)
– Ist. S.A.R. Contrada Pilli Palmi (RC)
– Ist. S.A.R. V.le R.Margherita Seminara (RC)
– Ist. S.A.R. Via M.Argentario – Roma
– Ist. S.A.R. Via G.Matteoti 9 – S.Giustino (AR)
– Ist. S.A.R. Sacred Heart Villa Park.Rd Steubenville – U.S.A.
– Ist. S.A.R. Irmas Servas Reparatoras, Capella Ave Bouke, via Avenida Otacillo Negrao de Lima Belo Horizonte – Brasile
– Ist. S.A.R. Irmas Lar Servas, Rua Dante Pereirados Santos 79 Coroman del M.G. – Brasile
– Ist. S.A.R. Socurs Servantes Reparatrices Mission Catholique de Nassian B.P. Parhadi- Cote D’Ivoir- Afrique

1997
Monumento a “S. Gemma Galgani”
Resina dipinta con colori a olio (165 cm)
collocato presso La Casa di Cura Via Giulio Sartorio18 – Lercara Friddi (PA)

Progettazione e realizzazione del “Thuribulum” e della “Navicula”
Per S. Ecc. Arcivescovo Monsignore Virgilio Noè
Cesello e argento patinato d’oro
Collocati presso la Basilica di S. Pietro – Fabbrica di S. Pietro- Città del Vaticano

Reliquiario raffigurante la mano di S. Gaspare del Bufalo in argento e bronzo
collocato presso la Parrocchia di S. Gaspare del Bufalo Via Brecce Bianche 62 – Ancona

Scultura ritratto mezzobusto in omaggio a “Maurizio Costanzo”
collezione privata

Scultura “La rabbia”

1988
Scultura “L’indifferenza”

Scultura a grandezza naturale “Rinascita”

Scultura raffigurante S. Tommaso in bronzo (cm.50) collezione privata

Monumento a S. Francesco
Resina bianca (220 cm)
Collocato presso Caduchi Franciscan Friars 92 Catherine St. Leichard, NSW – Sidney – Australia

1999-2000
Progetto “Croce Astile” alta 18 metri e “Croce Astile in scala ridotta”(cm. 220)
Realizzata in vari esemplari in resina, collocati presso:
– Museo dell’Artico e dell’Antartico di San Pietroburgo
– Museo di Storia Naturale del Mediterraneo di Livorno
– Altopiano di Asiago loc. Campolongo, comune di Rotzo (Veneto)
– Budoni, Piazza del Giubileo (Sardegna)
– Opera Romana Pellegrinaggi (Roma)
– Polo Nord (Natale 2001)
– Polo Sud (2002)
– Monte Bianco (2003)
– Vetta del K2 (2003)

2001
Scultura “Lampada della Pace”
Inaugurata presso la Basilica del Vaticano da Papa Giovanni Paolo II
Bronzo, argento e marmo
Realizzata in 4 copie collocate presso:
– Gerusalemme, Basilica di S. Sepolcro
– Nazareth, Basilica dell’Annunciazione
– Betlemme, Basilica della Natività
– Roma, Chiesa di S. Giovannino della Pigna (nel 2013 questa copia è stata donata dall’Opera Romana Pellegrinaggi –nella persona di Msg. L. Andreatta alla Comunità Cattolica dell’Iraq)

2002
Gruppo scultoreo in bronzo composto da quattro mezzibusti a grandezza naturale
raffiguranti Padre Pio in quatto diverse età, e due mezzi busti raffiguranti i medici personali di Padre Pio
collezione privata

2003
Scultura ritratto figura intera “Charlie Chaplin”
Collocato presso il Museo delle Cere di Roma

2004
Scultura ritratto mezzobusto a grandezza naturale per il centenario di “Peppino de Filippo”
Collocato presso l’Archivio centrale dello Stato – Roma

2006
Per l’ONLUS Roma Complesso Monumentale del Vittoriano “Arte nell’uovo di Pasqua”
Scultura in bronzo “Maternità”

2007
Per l’UNICEF premio “Donna-Chi 2007”
5 riproduzioni in scala ridotta della scultura”Gli amanti”
Premiazione organizzata da Alfonso Signorini presso Palazzo Butera Palermo
Elenco dei premiati: Maria Grazia Cucinotta, Stefania Prestigiacomo, Francesca Glasso Planeta, Maria Morgante, Giorgio Mulè

2008
Gruppo scultoreo “I ciclisti” una parata di 9 ciclisti in bronzo
collezione privata

2009
Per il centenario del futurismo
serie di sculture raffiguranti gli sport,
book shop delle Scuderie del Quirinale di Roma

Premio Farfa V edizione
Campidoglio Sala del Carroccio
Realizzazione di sette copie della scultura di ispirazione futurista, “Il ciclista”
Elenco dei premiati che hanno ricevuto l’opera: Angelo Parpinelli, Corrado Monaca, Anna Maria Crispino, Franco Idone, Roberto Vicerè, Mario Tonucci, Fred Bongusto

Scultura ritratto mezzobusto in resina omaggio a “Mike Bongiorno”, donata alla
famiglia Bongiorno da Lino Zani, confidente e amico di Papa Giovanni Paolo II
Pubblicato sulla rivista “GENTE”il 23 Novembre 2009

2010
Scultura ritratto mezzobusto a grandezza naturale in resina
Omaggio a “Fred Bongusto”
collezione privata

2011
Scultura ritratto mezzobusto a grandezza naturale in resina “Patrick Slim”
Collezione privata – Città del Messico

Scultura mezzobusto a grandezza naturale in resina raffigurante “Maria Refugio”
Collezione privata – Città del Messico

Scultura ritratto mezzobusto a grandezza naturale in resina
“Madre di Armando Garcia de Paredes”, capitano della sicurezza di Panama
Collezione privata – Panama

Scultura ritratto mezzobusto a grandezza naturale in resina
“Omar Torrjios”
Collezione privata – Città del Messico

2012
Due trittici (100×100 cm) tecnica mista, senza titolo. si trovano presso i seguenti musei:
Museo d’Arte Contemporanea di San Luis Potosi-Messico
Museo di Arte Contemporanea di Queretaro-Messico

2012
Mostra di pittura,Roma, “Dialogo tra due Artisti”

2013
Mostra collettiva, Roma,”Exibition of Art”

2013
Donazione della “Croce Astile” in resina alta (2.20 mt) a Lino Zani,
autore del libro,”Era uomo era Santo”

Mostra Collettiva presso “Arte Padova” Padova

Mostra personale presso la galleria Artissima di Abano Terme

2013/2014
Mostra personale presso Villa Draghi, Montegrotto Terme (PD)

2014
Mostra collettiva presso l’Ambasciata della Repubblica dell’Irak, Roma

2015
Realizzazione della scultura “Croce Astile dedicata a Papa Francesco”

Realizzazione del gruppo scultoreo “Famiglia in bicicletta”

2016
Realizzazione della scultura “Madre Natura”

Realizzazione della scultura “Donna con le ali”

Realizzazione della scultura “ Le ali della speranza”

“Minisculture gioielli”, progetto in fase di realizzazione

2016/2017

Mostra personale “Emotivndo” presso la Filiale della Fideuram, Roma

2017
Mostra personale presso, Open Art – Sala da Feltre Roma.

Mostra personale di Andrea Trisciuzzi

Il Maestro Andrea Trisciuzzi: tra scultura e pittura

Andrea Trisciuzzi tra libertà e rinascita

Il Dispari 2017-02-06

Andrea Trisciuzzi scultore - Breve Curriculum Vitae

Primo Memorial Oliviero Beha. Il Ciclista di Andrea Trisciuzzi

Il Maestro Andrea Trisciuzzi premiato da Milena Petrarca

Andrea Trisciuzzi
ritratto di Mike Buongiorno

Primo Memorial Oliviero Beha a Fiano Romano

PRIMO MEMORIAL OLIVIERO BEHA.  L’OPERA “IL CICLISTA” DI ANDREATRISCIUZZI ALL’EX CORRIDORE FILIPPO SIMEONI A FIANO ROMANO

ANDREA TRISCIUZZI artista romano, di fama internazionale, le cui opere legate a contesti contemporanei, ma anche al sacro sono presenti in tutto il mondo dall’Europa, all’Australia, dall’Africa al Giappone, senza dimenticare gli Stati Uniti, ha saputo con eleganza e incisività attraverso la sua arte che tocca le emozioni della vita, raccontare le ansie e le speranze dell’uomo, le sue paure e le sue rivincite. Il Maestro Trisciuzzi in particolare attraverso la scultura dove privilegia materiali quali bronzo e resina, si è soffermato sulla ricerca di risposte che l’uomo si pone su questa vita e sulla difficoltà nel costruire rapporti autentici tra individui sempre pronti a innalzare barriere o mettere avanti pregiudizi, rinunciando spesso ad essere se stessi.

Primo Memorial Oliviero Beha Fondo Valle del Tevere 10 settembre 2017 Il premio “il Ciclista” di Andrea Trisciuzzi assegnato a Filippo Simeoni. Nell’immagine Andrea Trisciuzzi

Formatosi a Pietrasanta è sotto la guida di Ferruccio Vezzoni professore dell’Accademia di Belle Arti di Carrara che ha acquisito i segreti dell’arte del modellare, fondamentali nel suo lavoro dove accanto all’aspetto sacro, affronta tematiche sociali, dando ampio spazio ai ritratti realizzati per personaggi noti tra cui Peppino De Filippo, Mike Bongiorno e Papa Giovanni Paolo II.

Ma Trisciuzzi ha anche legato la sua arte agli sport realizzando sculture come “La donna in bicicletta”, “l’uomo in biciletta” e la “Famiglia in bicicletta” essedo egli stesso appassionato di cielismo. A proposito di ciclismo Andrea Trisciuzzi è stato chiamato a realizzare dagli organizzatore dal Gran Fondo della Valle del Tevere (Cicloclub Fiano Romano) ) una scultura raffigurante un ciclista quale premio per il PRIMO MEMORIAL DEDICATO AD OLIVIERO BEHA giornalista d’inchiesta, scrittore, saggista, per anni alla Rai in qualità di conduttore in radio e televisione, morto a 68 anni lo scorso 13 maggio 2017.

Primo Memorial Oliviero Beha. Il Ciclista di Andrea Trisciuzzi

 A FIANO ROMANO (RM) nell’ambito dell’evento dedicato al ciclismo in programma il prossimo 10 settembre 2017, con una parte agonistica che prevede un percorso medio di 88 km e uno lungo di 120 km.si svolgerà il Primo Memorial Olivero Beha con la partecipazione di ex ciclisti professionisti laziali e di personalità e ciclisti amatoriali che hanno contribuito alla crescita del movimento ciclistico nella regione Lazio. Il premio del Memorial, costituito dall’opera del Maestro Andrea Trisciuzzi, sarà assegnato a FILIPPO SIMEONI ex campione italiano corridore professionista tra il 1995 e il 2009.

Si tratta di una scultura intensa ed essenziale in cui il ciclista e la bicicletta sono stilizzati a rappresentare un tutt’uno come fossero una cosa sola. Un’opera lineare e armoniosa, come anche quelle legate agli altri sport – corsa, sci, ginnastica- dove si evince energia e

Il Ciclista di Andrea Trisciuzzi

dinamismo, cui si unisce quel senso del movimento che richiama la libertà e il coraggio di andare avanti per vincere. Il 10 settembre a FIANO ROMANO nell’ambito del “Fantabici” si potrà ammirare questa prestigiosa opera del Maestro Trisciuzzi che sintetizza i valori dello sport e della vita: coraggio e lealtà, ma anche capacità di risollevarsi e credere in se stessi. Un’opera preziosa che lega questi due protagonisti del giornalismo d’inchiesta e del ciclismo. Oliviero Beha giornalista controcorrente famoso per le sue inchieste anche in ambito sportivo, che ha saputo incarnare quella determinazione e quell’ardire necessari per denunciare i mali della società, è molto vicino a Filippo Simeoni che alla fine ha trovato il coraggio di ammettere il proprio errore e quello altrui. Tredici anni fa Simeoni contribuì a far emergere il caso di doping legato alla figura del Dott. Ferrari medico del suo rivale Lance Armstrong, il quale gli consiglio l’uso di eritropoietina. Lo stesso Armstrong in pista nel Tour de France del 2004 minacciò Simeoni dandogli del bugiardo in pubblico penalizzandolo pesantemente perché aveva rotto il muro dell’omertà. Con alle spalle un passato di successi, l’essere caduto nella rete del doping, la denuncia e la squalifica,

Il Ciclista di Andrea Trisciuzzzi

Simeoni poi aveva trovato la forza pe risollevarsi e vincere nel 2008 al campionato italiano per ritirarsi l’anno seguente a causa di un’ingiusta decisione che lo escludeva dal Giro d’Italia, conseguenza del suo essersi esposto contro il grande sistema.

Accanto ad opere legate agli sport Trisciuzzi si è soffermato sul sociale con sculture di ampio respiro anche dedicate alla figura della donna. Tra queste spiccano “Maternità universale” in legno e resina dalla forma allungata e la splendida “Donna con le Ali”, in resina bianca, dove la figura femminile semiseduta con le ali semiaperte al posto delle braccia, chiusa in gabbia, richiama la drammatica situazione in cui vivono tante donne accora vittime di violenze, abusi e pregiudizi da cui è necessario liberarsi. Anche le sue opere di arte sacra comunicano forti emozioni come la “Lampada della Pace” realizzata nel 2001 e benedetta da Papa Giovanni Paolo II e poi portata in Terra Santa quale segno di pace, e la famosa “Croce Astile” alta metri 2.20, benedetta da Papa Giovanni Paolo II e portata al Polo Nord nel 2003 per la Messa di Pasqua. Da qui poi il cammino della Croce prosegue verso il Polo Sud, per arrivare a San Pietroburgo e giungere in Italia. La “Croce Astile” in filoresina bronzata rappresenta il viaggio dell’uomo in questa esistenza: essa è un invito ad una rinascita descritta attraverso le otto figure nel loro salire a fatica verso l’apice.  All’uomo è data la possibilità di ritrovare la bellezza della vita, ma tutto questo attraverso un percorso di dolore espresso nei tratti e nei lineamenti sofferenti delle prime tre figure nella loro scalata verso il punto più alto della Croce

Silvana Lazzarino

 

PRIMO MEMORIAL DEDICATO AD OLIVIERO BEHA,

NELL’AMBITO DELL’EVENTO CICLISTICO

 Organizzato dal Fondo della Valle del Tevere- Cicloclub  FIANO ROMANO

 domenica 10 settembre 2017

PER INFO www.cicloclubfianoromano.it

Altri articoli pubblicati su Emmegiischia da Silvana Lazzarino

http://www.emmegiischia.com/wordpress/ischia-patrizia-canola-al-museo-etnografico-del-mare/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/roma-i-musei-si-aprono-alla-musica/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/miro-sogno-e-colore-a-bologna/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/massimiliano-bartesaghi-e-le-sue-prospettive-urbane/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/roberto-barni-in-mostra-alla-galleria-poggiali/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/98293-2/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/la-belle-epoque-con-toulouse-lautrec-a-verona/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/torre-grossa-a-san-gimignano-un-viaggio-nel-medioevo/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/eugenia-serafini-e-valerio-bocci-a-tolfarte/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/stargate-di-fabio-viale-a-pietrasanta/

 

 

Grande successo a Latina per il Premio Magna Grecia

GRANDE SUCCESSO PER IL PREMIO INTERNAZIONALE MAGNA GRECIA LATINA –NEW YORK ORGANIZZATO E DIRETTO DA MILENA PETRARCA

Scrigno di storie e e racconti legati al territorio di Latina e dell’agro pontino, il Museo Demo Etno Antropologico della Terra Pontina sito nel cuore di Latina, è luogo dove la memoria di questa terra, non si perde, ma dura nel tempo a testimoniare come si viveva a cominciare dal lavoro della terra nei campi all’attività della filatura e del cucito, fino all’insegnamento nelle scuole. Tutto questo è testimoniato con la presenza in questi spazi di oggetti quali strumenti e attrezzi per lavorare la terra, fusi e prime machine per cucire, per poi ritrovarsi in una stanza dove è ricreata l’atmosfera di un’aula della scuola dell’epoca con banchi in legno, lavagne, calamai e pennino, senza dimenticare i giochi dei bambini dell’epoca quali palle di pezza, cerchi, birilli e un cavalluccio a dondolo in legno. Si tratta per la maggior parte di oggetti donati da famiglie del posto che hanno fatto omaggio al Museo dei propri ricordi più significativi.

Milena Petrarca con il suo dipinto della Dona violata

In questo spazio del museo dove la storia vive nel tempo e dove vengono organizzati diverse attività ed eventi a carattere storico artistico culturale, domenica scorsa 4 giugno 2017 a partire dalle ore 11.00 si è svolto l’appuntamento che da diciannove anni valorizza la cultura nei suoi diversi aspetti quale portatrice di bellezza e verità sulla nostra storia, su quanto è stato fatto e su quanto a partire dalle nostre radici può essere ancora realizzato. Si tratta del prestigioso PREMIO INTERNAZIONALE MAGNA GRECIA LATINAA- NEW YORK. Ideato dalla pittrice di fama internazionale Milena Petrarca nota artista conosciuta in tutto il mondo, ma attiva tra Latina e New York dove ha organizzato il Cinquecentenario di Cristoforo Colombo con personali e collettive che le è valso il prestigioso riconoscimento “Artistic Achivement Award Gallery”. Istituito nel 1995 con l’approvazione di Rocco Caporale e di Mario Fratti, grande drammaturgo e  direttore della Magna Grecia a New York, questo Premio unico nel suo genere per la diversità e

Dina Tomezzoli giornalista e conduttrice televisiva

varietà delle categorie che contempla, assegna prestigiosi riconoscimenti ad importanti personalità del mondo della cultura e dell’arte italiana e straniera. Un premio che Milena Petrarca ha voluto dedicare alla memoria di sua madre Maria Panetty Petrarca, grande drammaturga, autrice di opere teatrali, canzoni napoletane e poesie, nonché fondatrice nel 1952 della scuola “Il Cumanum” e scopritrice di talenti tra cui Sofia Loren, Vincenzo Salemme e Gennaro Canavacciolo.

La cerimonia del Premio, presenziata da Antonella Di Muro Assessore alla Cultura e Scuola, ha visto tra i relatori la direttrice del Museo della Terra Pontina la Dottoressa Manuela Francesconi che ha sottolineato l’attività di studio e ricerca svolta da lei e dallo staff del museo per restituire pagine preziose di una storia che appartiene a questa terra. A seguire hanno preso la parola il Prof. Enzo Bonacci Membro onorario dell’Ass.

Grande successo per il Premio Magna Grecia Latina-New York. La violinista  Iris Lakavaja

 

Internazionale Magna Grecia Latina New York).e Dina Tonezzoli giornalista radiofonica e televisiva per il territorio pontino e la Regione Lazio, conduttrice di programmi per la tv regionale su Lazio Tv e Latina Tv tra i quali citiamo “Buon Giorno Lazio”.

Ad essere premiati per primi sono stati i bambini delle scuole elementari allievi del corso di pittura della Scuola G. Rodari tenuto da Milena Petrarca chiamati dalla stessa Milena che ha loro consegnato i diplomi con grande soddisfazione. E’ poi seguita la sfilata della modella pontina Cristina Bottoni che ha indossato l’abito RIVELAZIONE realizzato su seta da Milena Petrarca. Un abito molto particolare e unico nel suo genere perché una volta sfilato diventa un quadro da incorniciare. Un capolavoro della Petrarca originale e mai creato prima che unisce due espressioni artistiche in una. L’abito in precedenza ha sfilato al Circeo per Lino Banfi, per altri artisti internazionali e per il Principe Ruspoli di Roma. Dopo la consegna di altri premi sempre ai bambini e ragazzi delle scuole elementari e superiori del territorio pontino che durante l’anno scolastico si sono messi in luce in diversi ambiti tra teatro, poesia, musica, pittura partecipando a concorsi, si è esibita la violinista Iris Lakavaja giovanissima e di grande talento.

Cristina Bottoni la modella premiata da Milena Petrarca

Diversi e di gran prestigio i premi che Milena Petrarca ha consegnato a nomi importanti del mondo della cultura e dello spettacolo. Tra le categorie accanto alla storia, al teatro e al cinema, sono la scultura, la pittura, la poesia, la letteratura, il giornalismo e poi la moda, la solidarietà, e dopo due anni torna il premio per la medicina che è andato alla Dott.ssa Maria Luisa Livani Medico Specialista Oculista presso l’Ospedale Santa Maria Goretti di Latina. Il primo ad  essere premiato è stato Raffaele Walter Poli location Manager (Premio- CINEMA Internazionale) per la sua attività nel settore svolta con professionalità da 40 anni lavorando al fianco di nomi importanti quali Roberto Benigni.

Procedendo tra i premiati accanto alla Dott.ssa Manuela Francesconi (Premio Cultura Storica), al Prof e drammaturgo Mario Fratti (Premio-alla carriera-TEATRO Internazionale), all’attrice Paola Pitagora (Premio-alla Carriera -TEATRO Italiano) impossibilitata ad essere presente e al grande Maestro Andrea Trisciuzzi (Premio Arte- Scultura) autore di importantissime opere quali la “Croce Astile” benedetta da Giovanni Paolo II e di diversi ritratti per personaggi noti quali Mike Bongiorno, vanno menzionati

Il Maestro Andrea Trisciuzzi premiato da Milena Petrarca

l’artista napoletana Angela Rucco (Premio Arte- Pittura), la Pof.ssa Lucia Santucci Desideri Arte (Premio-LETTERATURA STORICA) e lo storico e poeta pontino Pietro Maroncelli (Premio-POESIA e CULTURA STORICA). E ancora la poetessa napoletana Adele Natali (Premio-POESIA Religiosa)), la scrittrice pontina Claudia Saba (Premio-LETTERATURA Narrativa) finalista al Premio Campiello e Vittorio Cobra Due Bertolaccini Reporter del Corriere della Sera sito nazionale youreporter.it (Premio-GIORNALISMO MULTIMEDIALE Foto e video on line). Senza dimenticare Francesco Giuliano (Premio-LETTERATURA Scientifica), Giovanni Berardi cronista dello spettacolo (Premio-SPETTACOLO SAGGISTICA CINEMATOGRAFICA e TEATRALE) e Daniela Mosti (Croce Rossa Italiana) con il Premio -SOLIDARIETA’ che ha sottolineato come essenziali per questo lavoro siano l’amore e l’impegno volti a salvare le vite delle persone. Il Premio GIOVANI EMERGENTI è andato ad Alessia Gaveglia per Arte, Disegno e Pittura. Di Alessia Gaveglia erano esposti alcuni dipinti e disegni eleganti e densi di poesia come quello con rappresentato un bellissimo gatto. Momento commovente è stato quando Vera Di Prima, grande poetessa ha ritirato il Premio (ARTE e POESIA alla memoria) per Alfred kellyn Proietti Ferretti, uomo con cui ha condiviso per anni la sua vita, uomo di grande cultura e sensibilità il cui valore dura nel tempo e  a sottolinearlo è anche questo Premio.

Non potevano mancare i capolavori di Milena Petrarca esposti in parte nella sala della cerimonia, in parte nel corridoio principale. Si stratta di 15 dipinti e due sculture legate alla danza. Tra i dipinti accanto alla Donna con leopardo e Dona violata, erano esposti Marylin realizzata in rosso, Eva, Donna con farfalla e un dipinto dedicato alla Galassia dove domina il blu in cui stacca quel chiarore proprio delle stelle.

Donna con leopardo di Milena Petrarca

Milena Petrarca oltre ad essere una pittrice straordinaria è anche scultrice e poetessa di grande sensibilità, stilista e ritrattista che dona emozioni oltre il tempo legate all’uomo e alla sua vita tra gioie e malinconie, passioni e speranze.  Presenti nei musei italiani e americani e nelle collezioni più prestigiose americane, francesi, inglesi e cinesi, le sue opere racchiudono un qualcosa di magico che proietta verso una realtà sospesa tra sogno e poesia, immaginazione e mistero descritta attraverso figure femminili legate a miti, leggende, ma anche attraverso i paesaggi che ripercorrono luoghi a lei cari come le vedute delle coste campane e poi quelle laziali.

Tra i più importanti artisti della corrente americana il “Realismo Magico” Milena Petrarca si muove con disinvoltura nel trattare diverse tematiche che spaziano dall’amore alla pace, al paesaggio con al centro l’universo femminile con cui entra nei sottili percorsi interiori dove si annidano ricordi, emozioni lasciate nell’ombra per troppo tempo e ora pronte a riaffiorare sotto altra luce. Rappresentazioni che esplorano il significato della vita nelle sue diverse sfumature dove l’uomo sempre più è chiamato a cogliere lo straordinario che appartiene alla natura fonte di bellezza e gioia, vita e malinconia. Le figure femminili che si affacciano nei suoi dipinti raccontano l’entusiasmo innanzi ai sogni in cui credere, ma anche nostalgia e tenerezza. Così la donna è legata alla natura e ai colori della primavera, alla bellezza pura degli angeli e al mistero e al mondo denso di fascino dello spettacolo che le ha suggerito di immortalare con la sua poesia la bellezza intramontabile di Marylin in diverse versioni. Attraverso i suoi dipinti si è come proiettati verso un viaggio interiore dove ricercare risposte a questa esistenza lasciando la mente libera di evadere in queste armonie di luce e sfumato che definiscono il colore.

Un ringraziamento a Vittorio Bertolaccini reporter del Corriere della Sera on line per le foto presenti nell’articolo.

Silvana Lazzarino

 

PREMIO INTERNAZIONALE MAGNA GRECIA LATINA –NEW YORK

Presidente Milena Petrarca

Interventi della Dott.ssa Manuela Francesconi direttrice del Museo della Terra Pontina

e del Prof Enzo Bonacci (Membro onorario dell’Ass. Internazionale Magna Grecia Latina New York).

Museo Storico- Demo-Etno-Antropologico della Terra Pontina

Piazza del Quadrato, 24- Palazzo ex O.N.C. – LATINA

ELENCO PREMIATI

Premio-CULTURA STORICA- Dott..Manuela Francesconi-

(Curatore del Museo Della Terra Pontina Latina )

Premio-Alla carriera-TEATRO Internazionale Prof.Mario Fratti –

( drammaturgo di New York City)

Premio-Alla carriera -TEATRO Italiano – Paola Pitagora-

( Attrice di fama Nazionale)

Premio- CINEMA Internazionale-Raffaele Walter Poli (location Manager)

Premio-Arte-SCULTURA – Maestro Andrea Trisciuzzi –

(Scultore di fama internazionale)

Premio-Arte -PITTURA -Angela Rucco- (Artista napoletana)

Premio-ARTE e POESIA – Silvana Lazzarino-

(Poetessa giornalista Internazionale)

Premio-LETTERATURA STORICA-Prof.Lucia Santucci

Desideri Arte ( Scrittrice pontina)

Premio-ARTE e POESIA. ad Alfred kellyn Proietti Ferretti –

(Premio alla memoria)

Premio-POESIA Religiosa-Adele Natali -(Poetessa napoletana )

Premio-POESIA e CULTURA STORICA- Pietro Maroncelli

( Poeta e storico pontino)

Premio-LETTERATURA Narrativa- Claudia Saba –

(Scrittrice pontina)

Premio-LETTERATURA Scientifica-Francesco Giuliano

Francesco FranChym Giuliano(scrittore pontino)

Premio-GIORNALISMO MULTIMEDIALE (Foto e video on line)

– Vittorio Cobra Due Bertolaccini –

(Reporter del Corriere della Sera) sito nazionale youreporter.it

Premio-SPETTACOLO SAGGISTICA CINEMATOGRAFICA e TEATRALE – Giovanni Berardi

(Cronista dello spettacolo)

Premio- MODA – Cristina Bottoni – (Modella Pontina)

Premio -MEDICINA- Dottoressa Maria Luisa Livani (Medico Specialista Oculista)Ospedale Santa Maria Goretti di Latina

Premio -SOLIDARIETA’-Daniela Mosti-(Croce Rossa Italiana)

(Anzio Nettuno)

PREMIO GIOVANI EMERGENTI

Premio -ARTE PITTURA DISEGNO-Alessia Gaveglia

 

 

Premio Magna Grecia Latina -New York

PREMIO INTERNAZIONALE dedicato alla grande drammaturga Maria Panetty Petrarca

Figlia d’arte, nata a Pozzuoli, MILENA PETRACA è un’artista a trecentosessanta gradi, conosciuta in tutto il mondo, ma attiva tra Latina e New York dove ha organizzato il Cinquecentenario di Cristoforo Colombo con personali e collettive che le è valso il prestigioso riconoscimento “Artistic Achivement Award Gallery”. Pittrice di fama internazionale, ma anche scultrice e poetessa di grande sensibilità, stilista e ritrattista che dona emozioni oltre il tempo legate all’uomo e alla sua vita tra gioie e malinconie, passioni e speranze, Milena Petrarca ha esposto in Italia e all’estero in particolare a New York come  al museo Meucci Garibaldi, alla Iadite Galleries a 413 Wall Street e alla Galleria Paint and Brush a Manhattan, inoltre le sue opere sono presenti nei musei italiani e americani e nelle collezioni più prestigiose americane, francesi, inglesi e cinesi.

Premio Magna Grecia Latina- New York
in foto Milena Petrarca

Opere che, passando dalla figura femminile, alle vedute delle coste laziali e campane, dai paesaggi di Napoli alle eruzioni realizzate con le guasche, fino ai quadri sulla danza facendo riferimento ai balletti di Nureyev. incantano gli occhi e la mente per quel loro essere sospese tra realtà e sogno, mistero e poesia, avvolte da una luce che traspare da colori ora caldi e accesi, ora freddi e opachi. Tra le più note promotrici della cultura del Mezzogiorno in tutto il mondo, Milena Petrarca è ideatrice del famoso Premio Internazionale Magna Grecia Latina-New York, che da 19 anni assegna prestigiosi riconoscimenti ad importanti personalità del mondo della cultura e dell’arte italiana e straniera. Istituito nel 1995 con l’approvazione di Rocco Caporale e di Mario Fratti direttore della Magna Grecia a New York, questo Premio unico nel suo genere per la diversità e varietà delle categorie che contempla, è dedicato alla memoria di sua madre Maria Panetty Petrarca, grande drammaturga, autrice di opere teatrali, canzoni napoletane e poesie, nonché fondatrice nel 1952 della scuola “Il Cumanum” e scopritrice di talenti tra cui Sofia Loren, Vincenzo  Salemme e Gennaro Canavacciolo.

Premio Magna Grecia Latina- New York
abito realizzato da Milena Petrarca che diventa un dipinto

L’appuntamento con il PREMIO INTERNAZIONALE MAGNA GRECIA LATINA –NEW YORK sarà il prossimo 4 giugno 2017 a Latina a partire dalle ore 11.00 presso il Museo Storico Demo-Etno-Antropologico della terra Pontina di cui è direttrice la Dottoressa Manuela Francesconi.

Testimonial saranno Principe Sforza Ruspoli di Roma e il Prof. Marcello Ricci giornalista Camera dei Deputati di Roma, Ad introdurre il premio sarà la Presidente Milena Petrarca, seguita dagli interventi della Dott.ssa Manuela Francesconi e del Prof Enzo Bonacci (Membro onorario dell’Ass. Internazionale Magna Grecia Latina New York).

Diversi e di gran prestigio i premi che Milena Petrarca consegnerà a nomi importanti del mondo della cultura e dello spettacolo. Tra le categorie accanto alla storia, al teatro e al cinema, sono la scultura, la pittura, la poesia, la letteratura, il giornalismo e poi la moda, la solidarietà, i giovani talenti emergenti e dopo due anni torna il premio per la medicina che sarà assegnato alla Dott.ssa Maria Luisa Livani Medico Specialista Oculista presso l’Ospedale Santa Maria Goretti di Latina.

Tra i premiati citiamo: la Dott.ssa (Manuela Francesconi Premio Cultura Storica), il Prof e drammaturgo Mario Fratti (Premio-Alla carriera-TEATRO Internazionale), Raffaele Walter Poli location Manager (Premio- CINEMA Internazionale), il Maestro Andrea Trisciuzzi (Premio Arte- Scultura), l’artista napoletana Angela Rucco (Premio Arte- Pittura) e la Pof. Lucia Santucci Desideri Arte (Premio-LETTERATURA STORICA).

Premio Magna Grecia Latina New Tork
la modella Cristina Bottoni

E ancora la poetessa napoletana Adele Natali (Premio-POESIA Religiosa), lo storico e poeta pontino Pietro Maroncelli (Premio-POESIA e CULTURA STORICA) la scrittrice pontina Claudia Saba (Premio-LETTERATURA Narrativa) e Vittorio Cobra Due Bertolaccini Reporter del Corriere della Sera (Premio-GIORNALISMO MULTIMEDIALE Foto e video on line). Senza dimenticare Francesco Giuliano (Premio-LETTERATURA Scientifica), Giovanni Berardi cronista dello spettacolo (Premio-SPETTACOLO SAGGISTICA CINEMATOGRAFICA e TEATRALE) e Daniela Mosti (Croce Rossa Italiana) con il Premio -SOLIDARIETA’. Il Premio GIOVANI EMERGENTI ad Alessia Gaveglia per Arte, Disegno e Pittura. Ci scusiamo per quanti non citati.

Nel corso dell’evento si potranno ammirare i dipinti di Milena Petrarca, come anche l’esposizione  delle opere di pittura e scultura degli artisti premiati e dei piccoli allievi del corso di Pittura della scuola G, Rodari curati dalla stessa Milena Petrarca. Anche la moda sarà protagonista con una piccola sfilata dedicata alle creazioni di Milena: abiti che saranno indossati dalla modella pontina Cristina Bottoni. In particolare Cristina Bottoni indosserà l’abito RIVELAZIONE realizzato su seta da Milena Petrarca che una volta sfilato diventa un quadro da incorniciare. Un capolavoro della Petrarca unico e originale mai creato prima che unisce due espressioni artistiche in una. L’abito ha sfilato al Circeo per Lino Banfi, per altri artisti internazionali e per il Principe Ruspoli di Roma.

Sarnano assegnati anche premi ai bambini e ragazzi delle scuole elementari e superiori del territorio pontino che durante l’anno scolastico si sono messi in luce in diversi ambiti tra teatro, poesia, musica, pittura partecipando a concorsi e dando vita a spettacoli di grande qualità.

Silvana Lazzarino

 

PREMIO INTERNAZIONALE MAGNA GRECIA LATINA –NEW YORK

Presidente Milena Petrarca

Interventi della Dott.ssa Manuela Francesconi direttrice del Museo della Terra Pontina

e del Prof Enzo Bonacci (Membro onorario dell’Ass. Internazionale Magna Grecia Latina New York).

Museo Storico- Demo-Etno-Antropologico della Terra Pontina

Piazza del Quadrato, 24- Palazzo ex O.N.C. – LATINA

Domenica 4 giugno 12017 dalle ore 11.00

    

      ELENCO PREMIATI

Premio-CULTURA STORICA- Dott..Manuela Francesconi-

 (Curatore del Museo Della Terra Pontina Latina )

Premio-Alla carriera-TEATRO Internazionale Prof.Mario Fratti –

 ( drammaturgo di New York City)

Premio-Alla carriera -TEATRO Italiano – Paola Pitagora-

 ( Attrice di fama Nazionale)

Premio- CINEMA Internazionale-Raffaele Walter Poli (location Manager)

Premio-Arte-SCULTURA – Maestro Andrea Trisciuzzi –

 (Scultore di fama internazionale)

Premio-Arte -PITTURA -Angela Rucco- (Artista napoletana)

Premio-ARTE e POESIA – Silvana Lazzarino-

 (Poetessa giornalista Internazionale)

Premio-LETTERATURA STORICA-Prof.Lucia Santucci

 Desideri Arte ( Scrittrice pontina)

Premio-ARTE e POESIA. ad Alfred kellyn Proietti Ferretti –

 (Premio alla memoria)

Premio-POESIA Religiosa-Adele Natali -(Poetessa napoletana )

Premio-POESIA e CULTURA STORICA- Pietro Maroncelli

 ( Poeta e storico pontino)

Premio-LETTERATURA Narrativa- Claudia Saba –

 (Scrittrice pontina)

Premio-LETTERATURA Scientifica-Francesco Giuliano

 Francesco FranChym Giuliano(scrittore pontino)

Premio-GIORNALISMO MULTIMEDIALE (Foto e video on line)

 – Vittorio Cobra Due Bertolaccini –

 (Reporter del Corriere della Sera) sito nazionale youreporter.it

Premio-SPETTACOLO SAGGISTICA CINEMATOGRAFICA e TEATRALE – Giovanni Berardi

 (Cronista dello spettacolo)

Premio- MODA – Cristina Bottoni – (Modella Pontina)

Premio -MEDICINA- Dottoressa Maria Luisa Livani (Medico Specialista Oculista)Ospedale Santa Maria Goretti di Latina

Premio -SOLIDARIETA’-Daniela Mosti-(Croce Rossa Italiana)

 (Anzio Nettuno)

PREMIO GIOVANI EMERGENTI

Premio -ARTE PITTURA DISEGNO-Alessia Gaveglia

 

Altri articoli pubblicati su Emmegiischia da Silvana Lazzarino

http://www.emmegiischia.com/wordpress/96037-2/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/claudia-wieser-in-mostra-a-genova-museo-villa-croce/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/silvana-lazzarino-premiata/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/stanze-dartista-il-novecento-a-roma/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/bimba-landmann-e-le-immagini-della-fantasia/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/grande-concerto-del-maestro-franco-micalizzi/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/luce-trionfo-di-colori-con-milena-petrarca/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/grande-successo-per-milena-petrarca-a-nettuno/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/luomo-e-la-sua-vera-natura/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/dispari-2017-04-24/