Premio “Il poeta Ebbro…di Colori” ideato da Anna Manna si svolge a fine agosto 2020 a Spoleto

Premio Poeta Ebbro 3 edizione. La Cerimonia oltre ai Premi speciali, premia artisti tra pittori e fotografi  che per le loro opere si sono ispirati alle poesie di Anna Manna raccolte nel suo recente libro “Ebbrezze d’amore, dolcezze e furori , Il Premio alla Cultura all’Ambasciatore Gaetano Cortese e il Premio Leonardo 2020 al Prof Nicolò Giuseppe Brancato.

Donna di grande spessore umano e professionale, organizzatrice di importanti eventi culturali, Anna Manna, scrittrice e poetessa di successo internazionale, è la fondatrice del prestigioso Premio “Le Rosse pergamene del Nuovo umanesimo”, attraverso cui con un nuovo linguaggio, si vuole guardare ad una lettura di una realtà profonda e autentica. Attraverso il suo costante impegno Anna Manna ha voluto restituire nuovo spessore alla cultura nelle sue potenzialità quale canale di conoscenza e di aggregazione e scambio tra le persone sul piano etico e sociale. Cultura che si vuole allargare sempre più ad un pubblico giovane così da trovare nuovi spunti di riflessione dando spazio alle proprie emozioni anche attraverso la scrittura legata ai versi o alla prosa, il cui fascino resterà nel tempo.

    Premio “Il poeta ebbro….di colori”.  Anna Manna poetessa e scrittrice

Il recente libro di Anna Manna dedicato alla poetica amorosa ”Ebbrezze d’amore, dolcezze e furori” (Nemapress Edizioni) presentato con grande successo a Roma (basti pensare alla presentazione di Palazzo Sora sede del  Sindacato Libero Scrittori italiani, in Corso Vittorio Emanuele II, svoltasi lo scorso 12 dicembre 2019) è stato il punto di forza per restituire nuovo colore ed emozione al Premio  IL POETA EBBRO alla 3 edizione che si svolgerà  possibilmente a Spoleto alla fine di agosto 2020. Nell’ambito del premio il “Poeta Ebbro …di colori”, la poesia incontra la pittura e la  fotografia per il quale  non è stato possibile bandire il concorso ed allestire la Mostra delle opere concorrenti a causa dell’emergenza sanitaria pervia del Coronavirus,  saranno premiati artisti tra pittori e fotografi che negli anni hanno dedicato i propri lavori alle poesie di amore di Anna Manna ideatrice e fondatrice dello stesso Premio.

Premio “Il poeta ebbro…di colori”. Eugenia Serafini artista, poetessa, giornalista, storica dell’arte….

Questa edizione contempla Premi Speciali per ciascuna Sezione riservati ad artisti di fama nazionale ed internazionale. Riguardo” Il Poeta ebbro…. di colori: Poesia e pittura che vede quale Presidente di Giuria l’artista, poetessa, scrittrice e giornalista di fama internazionale Eugenia Serafini, e come giurati Anna Manna, Sandro Costanzi, Alessandro Clementi, gli artisti premiati sono (in ordine alfabetico) Cecilia Arguello con il dipinto” Tenerezza” dedicato alla poesia “Casti amanti”, Giovanna Gubbiotti per il quadro ispirato alla poesia “Partire da Roma”, Ruggero Marino per la composizione pittorica con manichino La donna farfalla ispirato alla poesia “Primavera senza scampo”, Milena Petrarca per il quadro “Tramonto” tratto dall’omonima poesia sempre di Anna Manna.

Le poesie da cui gli artisti hanno tratto ispirazione sono, come prima anticipato, quelle presenti nel libro di Anna Manna “Ebbrezze d’amore, dolcezze e furori” vincitore assoluto per la poesia edita al Premio Internazionale Città del Galateo 2020.

Ciascun artista ha saputo con originalità e sensibilità trarre dai versi della poetessa quei legami sotterranei e talora nascosti nella memoria, con il colore e le emozioni cromatiche che animano le pagine della sua poesia. L’avvolgente libro di Anna Manna presenta una prima parte composta da liriche anche autobiografiche, ed una seconda, volta a sottolineare l’amore per la Natura, per l’Arte, con metafore di grande coinvolgimento, senza dimenticare l’amore per la città di Roma cui si fa accenno in alcune poesie intense e di grande impatto emotivo. Dalle stesse liriche sii evince un pensiero volto a promuovere un linguaggio universale di comprensione e rispetto, principi necessari per appassionare e creare spunti di approfondimento di storie e tradizioni che legano ad un passato che non si spegne. Ad avvalorare questo intento culturale insito nei versi della poetessa e scrittrice sono le conclusioni a firma di Giuseppe Manitta e Carmelo Aliberti riportate nel finale con grande maestria.

Proseguendo con i Premi per la Sezione Poesia e Teatro il riconoscimento va ad Ornella Cerro per recitazione in tempi diversi di poesie tratte da “Ebbrezze d’amore, dolcezze e furori” nella Galleria Alberto Sordi nell’ambito degli Eventi di Antonio Bruni “Un Pensiero per Roma e COLOSSEA”. Per il premio alla Personalità Culturale il Premio alla Cultura è assegnato all’Ambasciatore Gaetano Cortese in occasione del ventennale della pubblicazione della sua opera monumentale: “Collana di libri per la valorizzazione del patrimonio architettonico ed artistico delle rappresentanze diplomatiche italiane all’estero” con l’Editore Carlo Colombo. Omaggio alla Carriera al pittore futurista Antonio Fiore, e il. Premio Leonardo 2020 al Prof. Nicolò Giuseppe Brancato per la raccolta (traduzione e pubblicazione) delle “Favole di Leonardo Da Vincipresentata anche lo scorso fine febbraio 2020 con grande successo alla Biblioteca Vallicelliana di Roma diretta dalla Dott.ssa Paola Paesano nello splendido Salone Borromini. Durante l’evento alla Vallicelliana dove si è assistito alla Lettura pubblica delle favole di Leonardo che ha visto coinvolti noti scrittori, poeti e attori tra cui la stessa Anna Manna, è stato messo in risalto un aspetto poco noto del grande genio del Rinascimento quale fu Leonardo, legato alla creatività e alla sua personalità immaginifica dove protagoniste sono le sue favole. Esse sono raccolte nel testo originario e “tradotte” a fronte in italiano attuale dal prof. Nicolò Giuseppe Brancato in una pregevole e ormai pressoché esaurita edizione, con il titolo “Leonardo da Vinci, Le Favole”, editata a stampa tipografica, per i caratteri delle Arti Grafiche Brancato Editrice, Civitavecchia, 1991. Il Prof Nicolò Giuseppe Brancato è Storico dell’Arte, Epigrafista e Archeologo di fama internazionale e attualmente Presidente dell’Artecom-onlus.

Prof. Nicolo’ Giuseppe Brancato

Questo premio alla Cultura sarà assegnato ogni anno a chi avrà omaggiato un grande artista di cui nell’anno ricorre l’anniversario (dal quale questa sezione prenderà il nome). Il Premio Gemius Loci viene assegnato a Luca Filippomi per l’organizzazione e diffusione a livello internazionale della cultura, mentre il Premio Ebbra idea….di Colori a Serena Maffia con “Mostropoeta”. I premiati della Sezione  Poesia e Fotografia (in ordine alfabetico) sono: Daniela Fabrizi con la foto dedicata alla poesia “Meteorite”,

Lorenzo Silvestroni per le fotografie ispirate e dedicate alle poesie di Anna Manna per Roma, Maria Cristina Valeri per la fotografia ispirata e dedicata alla poesia “Contatto celeste“(fotografia esposta a Casa Menotti nell’aprile 2016 nell’ambito della Mostra personale di Maria Cristina Valeri “ Anemos Narrazioni simboliche”). E poi l’Omaggio alla Carriera a Mario Giannini autore della copertina del libro “ Ebbrezze di versi, dolcezze e furori”, Nemapress Edizioni, 2019).

La Sezione Letteraria. con Presidente di Giuria Mario Narducci e giurati Liliana Biondi, Clara Di Stefano, Goffredo Palmerini, Anna Manna, vede premiati: come Personaggio dell’anno: Tiziana Grassi, Poeta dell’anno: Benito Galilea e Poeta cromatico: Selene Pascasi, Nell’ambito della cerimonia di premiazione Premi speciali a Spoleto verrà presentato il bando di Concorso 2021 sia per le arti figurative, sia per la letteratura. La prossima edizione 2021 invita gli artisti ad ispirarsi per le proprie opere alle poesie di Anna Manna e a quelle del libro di Serena Maffia pubblicate in”A gambe levate”(Giuliano  Ladolfi editore). La foto di Anna Manna in evidenza in apertura è di Mario Giannini

Silvana Lazzarino

II Premio “Il Poeta Ebbro… di colori”

 edizione 2020

Ideatrice e fondatrice del Premio il Poeta Ebbro è Anna Manna

Premiazione a Spoleto A fine agosto 2020

 

 

Altri articoli pubblicati su Emmegiischia da Silvana Lazzarino

Il Dispari 20180423 – Redazione culturale

 

Menzione d’onore a Silvana Lazzarino

 

Roma: i Musei si aprono alla musica

 

Mirò. Sogno e colore a Bologna

 

Massimiliano Bartesaghi e le sue prospettive urbane

 

L’uomo e le contraddizioni nelle sculture di Roberto Barni

 

https://www.emmegiischia.com/wordpress/98293-2/

 

La Belle Époque con Toulouse Lautrec

 

Torre Grossa: a San Gimignano un viaggio nel Medioevo

 

Eugenia Serafini e Valerio Bocci a TolfArte

 

Stargate di Fabio Viale a Pietrasanta

 

Lettura interattiva con Magic Blue Ray

 

Giardino Segreto dell’anima tra poesie e libri

 

Morhena: Solo un po’ di rabbia è già un successo

 

Artemisia Gentileschi e Milena Petrarca a Pozzuoli

 

Fulvio Bernardini al Micro Arti Visive di Roma

 

Il Dispari 2017-06-12

 

Gioco d’amore di Angela Tiberi a Pontinia

 

Menzione d’onore a Silvana Lazzarino

 

Uno: lo Street artist che rielabora lo stile Pop

 

https://www.emmegiischia.com/wordpress/96784-2/

 

 

Hits: 1223

Francesca Di Sarno, “Emo-Azioni-Amo-Ci”: Emozioni e Relazioni

Counselor olistico, Thetahealer e Formatrice Crescita Personale, Francesca Di Sarno presenta a Roma due percorsi dedicati al viaggio interiore nel mondo delle Emozioni

Affascinata dal mondo della Psicologia e della Spiritualità, ma anche  dell’Arte, dal Teatro e da tutto quello che include autoconoscenza FRANCESCA DI SARNO Counselor olistico, Thetahealer e Formatrice Crescita Personale, ha acquisito sempre più la convinzione di quanto sia fondamentale entrare in contatto con le proprie emozioni per poterle riconoscere e comunicare, aprendosi così ad un vero rapporto con gli altri senza sovrastrutture, liberi da quei  condizionamenti che questa società sembra imporre sempre di più.

Approdata al mondo del Counseling si è interessata anche di Bioenergetica, Psicosomatica, Meta-Medicina, Antroposofia di Rudolf Steiner e della pratica sciamanica-animistica del Mantra Madre diffusa da Selene Calloni Williams. Attraverso il suo lavoro di counselor olistico, formatrice nell’ambito della crescita personale, intende guidare le persone verso una maggiore consapevolezza su come riconoscere e gestire le proprie emozioni, svincolati da limitazioni e dipendenze.

  “Serata SIAF” incontro dedicato alle emozioni “Emo-Azioni-Amo-Ci” il 21 marzo 2019 a Roma Galleria Sallustiana

Il prossimo 21 marzo 2019 Francesca Di Sarno in occasione della manifestazione “Serate SIAF” presso la Galleria Sallustiana Art Today di Roma (Via Sallustiana 27 A) terrà un incontro dedicato alle emozioni “Emo-Azioni-Amo-Ci” dalle 18.30 alle 21.00. Si tratta di un incontro esperienziale nell’ambito della Crescita Personale per entrare in contatto con le proprie emozioni e scoprire quanto la loro conoscenza e gestione consenta una migliore qualità di vita, accrescendo la relazione con sé e gli altri.

Per quanti parteciperanno all’intera serata verranno rilasciati 3 crediti formativi ECP per l’aggiornamento di Counselor, Operatori Olistici e altri professionisti del settore. Per informazioni e prenotazioni contattare il 340/58.88.027 o scrivere a info@francescadisarno.it

Percorso su emozioni e relazioni “Emo-Azioni-Amo-Ci” dal 30 marzo a Roma presso l’Ass. “L’IncontroèQui”

Da non perdere inoltre l’appuntamento che Francesca Di Sarno dedica al ciclo di incontri da lei ideato,  “EMO-AZIONIAMO-CI” formato da 5 workshop teorici esperienziali, sulle emozioni e relazioni nell’ambito della crescita personale, che si svolgerà a Roma a partire dal 30 marzo 2019 – primo incontro – (dalle 15.00 alle 18.00) al 6 luglio, presso l’Associazione “L’IncontroèQui” in Via Nicola Festa 13, zona Bufalotta.

In questo primo workshop intitolato “CONTATTIAMO LE NOSTRE EMOZIONI“, Francesca Di Sarno affronterà la complessità del mondo emozionale, e come le stesse emozioni influiscano sulle proprie scelte non sempre consapevoli. In particolare si esamineranno i diversi tipi di emozioni e si entrerà in contatto con esse, percependole nel corpo. All’interno di questo ciclo di Workshop, “EMO-AZIONI-AMO-CI”, si entrerà in contatto con le proprie emozioni, si conosceranno le ragnatele invischianti e le sabbie mobili risucchianti che trattengono l’individuo dall’esprimere il proprio potenziale per attivare in sé un processo di conoscenza e di riconoscimento del proprio valore. Questo al fine di sviluppare autostima, risvegliare il proprio potere personale, migliorare la propria capacità di prendere decisioni. Questo percorso mira a stimolare i partecipanti a prendersi la responsabilità sia delle proprie emozioni, imparandole a gestire, sia delle proprie scelte, migliorando la propria qualità di vita e creando una relazione d amore e rispetto per sé e gli altri.

Per giungere ad una piena consapevolezza nelle scelte e nel costruire relazioni armoniche sono necessarie l’ascolto, l’accoglienza, ma il primo ascolto deve avvenire dentro se stessi riscoprendo e riconoscendo le emozioni.

Si può scegliere di frequentare sia i workshop di maggiore interesse, sia l’intero percorso.A seguito dell’intero percorso saranno rilasciati 22.5 crediti formativi ECP per l’aggiornamento di Counselor, Operatori Olistici e altri professionisti del Benessere. Questi professionisti, oltre ad accrescere le loro conoscenze e migliorare la loro qualità di vita, acquisiranno tecniche utili per espandere la loro intelligenza emotiva e divenire sempre più empatici, accoglienti e intuitivi verso i propri clienti.

Questo ciclo di cinque workshop è inoltre utile anche a chi è interessato a questi argomenti per la propria crescita personale per innalzare la propria conoscenza e consapevolezza e per migliorare la relazione con sé e gli altri. Viene utilizzato per la conduzione dei cinque workshop un approccio olistico integrato che si avvale di diverse tecniche, quali la visualizzazione guidata e strumenti di mediazione artistica come il teatro, la musica, la scrittura creativa.

Il percorso prevede i seguenti incontri:

– 30 Marzo h 15-18 “Contattiamo le nostre emozioni”

– 6 Aprile h 15-18 “Libera-mente, libero cuore, libero te”

– 18 Maggio h 15-18 “Guarire le Ferite dell’Anima”

– 15 Giugno h 15-18 “Cosa si nasconde dietro la maschera?”

– 6 Luglio h 15-18 “Risveglia il tuo potere personale”

Per informazioni e iscrizioni si prega di contattare entro il 28/3 il numero 340/5888027 o scrivere a info@francescadisarno.it

Silvana Lazzarino

 

Altri articoli pubblicati su Emmegiischia da Silvana Lazzarino

https://www.emmegiischia.com/wordpress/natale-di-roma-alla-casina-di-raffaello-per-avvicinare-i-bambini-alla-storia-di-roma/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/il-dispari-20180423/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/ischia-patrizia-canola-al-museo-etnografico-del-mare/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/roma-i-musei-si-aprono-alla-musica/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/miro-sogno-e-colore-a-bologna/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/massimiliano-bartesaghi-e-le-sue-prospettive-urbane/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/roberto-barni-in-mostra-alla-galleria-poggiali/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/98293-2/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/la-belle-epoque-con-toulouse-lautrec-a-verona/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/torre-grossa-a-san-gimignano-un-viaggio-nel-medioevo/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/eugenia-serafini-e-valerio-bocci-a-tolfarte/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/stargate-di-fabio-viale-a-pietrasanta/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/lettura-interattiva-con-magic-blue-ray/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/97273-2/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/morhena_-solo-un-po-di-rabbia-e-gia-un-successo/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/artemisia-gentileschi-e-milena-petrarca-a-pozzuoli/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/fulvio-bernardini-al-micro-arti-visive-di-roma/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/dispari-2017-06-12/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/gioco-damore-di-angela-tiberi-a-pontinia/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/menzione-donore-silvana-lazzarino/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/uno-lo-street-artist-che-rielabora-lo-stile-pop/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/96784-2/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/grande-successo-a-latina-per-il-premio-magna-grecia/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/walter-guidobaldi-e-il-suo-mondo-fantastico/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/alba-gonzales-in-mostra-a-bomarzo/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/arturo-martini-e-fausto-pirandello/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/eugenia-serafini-premio-internazionale-e-mostra/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/96037-2/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/claudia-wieser-in-mostra-a-genova-museo-villa-croce/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/silvana-lazzarino-premiata/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/stanze-dartista-il-novecento-a-roma/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/bimba-landmann-e-le-immagini-della-fantasia/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/grande-concerto-del-maestro-franco-micalizzi/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/luce-trionfo-di-colori-con-milena-petrarca/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/grande-successo-per-milena-petrarca-a-nettuno/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/luomo-e-la-sua-vera-natura/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/dispari-2017-04-24/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/sholeh-mirfattah-tabrizi/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/un-genio-tra-teatro-e-cinema/

http://www.ildispari24.it/it/alfredo-pirri-al-macro-testaccio-di-roma/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/le-installazioni-di-matteo-negri-alla-lorenzelli-arte/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/dispari-2017-03-20/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/tnago-in-mostra-a-villa-torlonia/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/linstallazione-30-metri-auto%C2%B7bio%C2%B7grafia/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/libro-diventa-opera-darte/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/dispari-2017-03-13/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/venezia-scarlatta-lotto-savoldo-cariani/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/anghelopoulos-grande-successo-alla-galleria-bugno/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/associazione-con-tatto/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/le-donne-lavoro-mostra-fotografica/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/caravaggio-genio-deuropa/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/giusto-per-dire-spettacolo-a-roma/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/eugenia-serafini-e-i-suoi-alberi-dipinti/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/la-bibliolettura-interattiva-magic-blue-ray/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/anghelopoulos-a-venzia-controcosmo/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/helmut-newton-in-mostra-a-napoli/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/percorsi-con-il-valore-del-femminile/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/successo-per-lo-spettacolo-a-roma-lisola-dei-fiori/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/dispari-2017-02-20/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/il-dispari-2017-02-13/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/spettacolo-a-roma-per-sostenere-lairc/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/successo-premio-comunicare-leuropa/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/isa-grassano-e-litalia-raccontata-nel-suo-libro/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/fosforo-portatore-di-luce-mostra-al-museo-di-chimica/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/daniele-da-volterra-alla-galleria-corsini/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/il-dispari-2017-02-06/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/maestro-andrea-trisciuzzi-scultura-pittura/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/la-seduzione-dellimmagine-silvana-lazzarino/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/valerio-adami-in-mostra-in-tre-sedi-a-roma/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/arte-in-memoria/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/92389-2/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/ricordare-le-vittime-della-shoah-memorie-dinciampo/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/dispari-2017-01-09/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/escher-in-mostra-a-milano/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/virginia-vandini-e-il-valore-del-femminile/

 

Hits: 0

Virginia Vandini e il Valore del Femminile

VIRGINIA VANDINI

CONSAPEVOLEZZA E ACCOGLIENZA NEL PERCORSO DE “IL VALORE DEL FEMMINILE”

Decidere liberamente e agire consapevolmente senza condizionamenti lungo il corso della propria vita migliorandola giorno dopo giorno, lontani da paure e angosce ed eventuali pregiudizi, rappresenta una conquista possibile grazie alla capacità dell’uomo di ascoltare e ascoltarsi. A questa conquista si giunge grazie a tutti quegli strumenti proposti dall’ASSOCIAZIONE IL VALORE DEL FEMMINILE di cui è Presidente Virginia Vandini, direttore Centro Italiano Counseling Umanistico, attraverso diversi incontri, seminari e conferenze in cui si tiene conto dei bisogni individuali e collettivi.

Virginia Vandini

Virginia Vandini

Virginia Vandini, sociologa, counselor trainer, specializzata in counseling scolastico e consulente in psicogenealogia e costellazioni familiari, insieme ad Antonella Aloi, Elisa Mastrantonio, Francesca Di Sarno, Caterina Lattanzio e Giuseppina Occhiuto, per citare alcuni nomi dello staff, attraverso corsi, seminari e attività, propongono il “cammino del counseling” come percorso di crescita e rinascita in cui ciascuno possa ritrovare se stesso in armonia con l’altro.

Un percorso per acquisire comprensione e consapevolezza di se stessi, affinché ognuno possa trovare la propria libertà per amarsi veramente e amare così anche gli altri. Nel cammino del counseling, i punti fondamentali per una rinascita culturale sostenibile in armonia con l’altro sono l’ascolto, l’accoglienza e l’amore, senza i quali  nella vita quotidiana non si può costruire una vera e autentica comunicazione e un dialogo fatto di scambio e punti di vista anche diversi che vanno a creare interazione e arricchimento sul piano personale e sociale.

Come sostiene Canterina Lattanzio, psicologa e Professional Counselor, l’ascolto e l’ accoglienza verso l’altro sono determinanti per favorire il cambiamento. A riguardo infatti i corsi da lei proposti sono

Caterina Lattanzio

Caterina Lattanzio

“percorsi creativo-esperienziali dove tecniche tradizionali di psicologia si alternano a tecniche motivazionali e rituali antichi dando vita a percorsi di consapevolezza originali e particolarmente efficaci”. Tra i corsi di formazione, seminari proposti dal VALORE DEL FEMMINILE, volti a far acquisire consapevolezza, fiducia in se stessi per trovare anche il coraggio di cambiare, tutti davvero interessanti, è il Laboratorio Esperienziale, 7 PASSI CREATIVI VERSO L’ESSENZA ideato e condotto da Caterina Lattanzio in programma a partire dal prossimo 6 gennaio 2017 a Roma nella sede de “Il Valore del Femminile” (in Via Lorenzo il Magnifico ,50).

Un percorso/laboratorio per iniziare a guardare dentro se stessi e far si che la mente si liberi da vecchi schemi e condizionamenti imposti, ma anche da paure inconsciamente causa di ansia, dove sarà dato ampio spazio alla pratica confluendo sui quattro piani: fisico, emotivo, mentale e spirituale che costituiscono l’OLOS (interezza). E’ necessario ritrovarsi e riconoscersi guardando dentro se stessi per riscoprire la propria unicità necessaria per valorizzare qualità, idee, motivazioni,

Da qui è la volta di un nuovo inizio. Il corso mira a sviluppare competenze e punti di forza individuali necessari per incrementare capacità di tolleranza e resistenza anche nell’elaborare le avversità della vita. Questa acquisizione di consapevolezza delle proprie qualità, unita al saper fronteggiare gli ostacoli permette di raggiungere uno spazio di guarigione, speranza e armonia con se stessi e gli altri. Il fine è quello di suggerire gli strumenti per imparare ad ascoltarsi per acquisire consapevolezza assumendosi responsabilità di scelte e comportamenti in piena libertà, senza perdere di vista il rispetto per se stessi. Il corso prevede incontri con cadenza quindicinale ciascuno di due ore e mezza,

Anna Maria Morsucci

Anna Maria Morsucci

Di astrologia e dell’influsso degli astri sui ritmi del cosmo e del tema di nascita visto sotto un’ottica di crescita personale e consapevolezza, parlerà durante l’incontro di presentazione Anna Maria Morsucci, giornalista, esperta di astrologia e tarocchi, autrice di diversi libri tra cui: “L’Oroscopo bastardo” scritto con il giornalista Claudio Sabelli Fioretti (2013), “Dio è la mia avventura” (2015).  L’8 gennaio 2017 presenterà (ad ingresso gratuito) il corso ASTROLOGIA PER TUTTI che prevede 4 incontri pratici ed esperienziali dedicati all’Astrologia e sui particolari del tema di nascita con approccio analitico visivo. Gli incontri con cadenza mensile (28 gennaio, 12 febbraio, 12 marzo, 23 aprile) si terranno dalle 10 alle 19.00 -,compresa 1 ora di pausa pranzo- presso la sede dell’Associazione in Via Lorenzo il Magnifico, 50.

Il percorso centrato sulla crescita personale alla scoperta di sé prosegue con il seminario tenuto da Virginia Vandini con Frida Aslan LABORATORIO IMMAGINALE CON I NAT in programma il 9, 10, 23 e 24 gennaio 2017 in cui si potranno toccare aspetti profondi del proprio animo attraverso la storia di questi spiriti guida del popolo birmano. Durante ciascun incontro si imparerà a dialogare con questi potenti archetipi attraverso le costellazioni immaginali, lo yoga sciamanico e il channeling.

Antonella Aloi

Antonella Aloi

Imparare ad ascoltare e ascoltarsi attraverso i tarocchi è il viaggio proposto da Antonella Aloi Counselor Professionista S.I.Co, con il corso I TAROCCHI E IL COUNSELING (a partire dal 13 gennaio 2017 con cadenza mensile) dove i tarocchi, immagini archetipe potenti, diventano punti di collegamento con il nostro sentire. Sarà trattato il tema dei Deanari visti in rapporto non solo alla stabilità materiale e al successo, ma anche al corpo, al cibo e alle radici familiari. Antonella Aloi, laureata in Scienze della Comunicazione e Psicologia, Master in Gestalt Artcounseling, è anche consulente in Psicogenealogia e Costellazioni Familiari ad approccio immaginale e studiosa di Tarocchi e simbologia.

Nella complessità del mondo delle emozioni ci guida Francesca Di Sarno, Counselor Trainer pisco-corporea, specializzata in teatro- Counseling e Costellazioni sistemico familiari, con il corso teorico esperienziale VIAGGIO NEL MONDO DELLE EMOZIONI attraverso cui riscoprire una rinnovata consapevolezza di sé, mediante la conoscenza di diversi tipi di emozioni con cui si entrerà a contatto attraverso strumenti di mediazione artistica come la musica, i colori, il teatro. Si imparerà anche a gestire le stesse emozioni in diverse situazioni senza reprimerle e si scoprirà come esse si manifestano nel corpo. I corsi si svolgeranno due volte al mese di lunedì presso la sede dell’Associazione.: Attraverso le diverse attività proposte da Virginia Vandini e dall’Associazione “Il Valore del Femminile” tra incontri, seminari, convegni e la Scuola di Counseling, unitamente ad una nutrita esperienza sul campo, viene proposto un percorso di comprensione e consapevolezza di sé, stima e sicurezza per essere in armonia con gli altri e la società.

Silvana Lazzarino

IL VALORE DEL FEMMINILE

Proposta corsi con l’inizio del 2017

7 PASSI CREATIVI VERSO L’ESSENZA

 con Caterina Lattanzio

venerdì 6  gennaio dalle 18 alle 20.30 e e sabato 7 gennaio dalle 17.30 alle 20,00

ASTROLOGIA PER TUTTI

 con Anna Maria Morsucci

presentazione 8 gennaio 2017 dalle 16 alle 18

(ingresso libero)

LABORATORIO IMMAGINALE CON I NAT

con Virginia Vandini e Frida Aslan

10 e 24 gennaio dalle 10.30 alle 12.30 (Via Lorenzo il Magnfico, 50 Roma)

9 e 23 gennaio 19.30-21.30 (presso il Centro di Frida Aslan in Via della Marrana do S Fresca, 180 Roma Fioranello)

I TAROCCHI E IL COUNSELING

con Antonella Aloi

da venerdì 13 gennaio 2017 dalle 19.30 alle 21.00, con cadenza 1 volta al mese.

CORSO DI FORMAZIONE TEORICO ESPERENZIALE

“VIAGGIO NEL MONDO DELLE EMOZIONI”

con Francesca Di Sarno

da lunedì 9 gennaio 2017 dalle 19.30 alle 22.00

Il Valore del femminile

Roma, Via Lorenzo il Magnifico, 50 (fermata metro Bologna)

Per informazioni; info@ilvaloredelfemminile.it

Altri articoli pubblicati su Emmegiischia

https://www.emmegiischia.com/wordpress/dispari-2017-01-02/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/la-madonna-della-misericordia-esposta-a-milano-palazzo-marino/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/alberto-burri-e-la-rivoluzione-nellarte/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/arte-visiva-narrativa-mostra-roma/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/lisa-bernardini-tra-i-premiati-al-fontane-di-roma/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/giovanni-prini-leleganza-dei-sentimenti/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/s/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/le-fotografie-di-gloria-pasotti-a-san-gimignano/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/dispari-2016-12-19/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/garibaldi-un-volume-ripercorre-la-sua-storia/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/le-carte-da-gioco-dipinte-in-mostra/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/il-pensiero-libero-di-patrizia-canola/

   Articoli pubblicati su ildispari24.it da Silvana

http://www.ildispari24.it/it/giovanna-sorbelli-ed-eudonna-aprono-il-nuovo-anno/

http://www.ildispari24.it/it/la-madonna-della-misericordia-di-piero-della-francesca-esposta-a-milano/

http://www.ildispari24.it/it/alberto-burri-e-il-suo-percorso-rivoluzionario-in-mostra-a-citta-di-castello/

http://www.ildispari24.it/it/9145-2/

http://www.ildispari24.it/it/lisa-bernardini-tra-i-premiati-al-fontane-di-roma/

http://www.ildispari24.it/it/giovanni-prini-elogio-del-sentimento/

http://www.ildispari24.it/it/9103-2/

http://www.ildispari24.it/it/gloria-pasotti-e-il-nuovo-orizzonte-della-fotografia/

http://www.ildispari24.it/it/le-carte-da-gioco-dipinte-dai-pittori-del-novecento/

http://www.ildispari24.it/it/giuseppe-garibaldi-eroe-dei-due-mondi-lettere-e-documenti-raccontano-la-sua-storia/

http://www.ildispari24.it/it/9068-2/

http://www.ildispari24.it/it/giornata-internazionale-dei-diritti-umani-convegno-con-la-wfwp/

http://www.ildispari24.it/it/9068-2/

http://www.ildispari24.it/it/liberta-e-rinascita-nelle-sculture-di-andrea-trisciuzzi/

http://www.ildispari24.it/it/lorella-ridenti-e-donna-dellanno-a-storie-di-donne/

http://www.ildispari24.it/it/pietro-canonica-e-la-sua-collezione-profumi-doriente/

http://www.ildispari24.it/it/fabrizio-cicero-verso-la-notte-in-mostra-a-roma/

http://www.ildispari24.it/it/giosetta-fioroni-in-mostra-a-roma/

 

http://www.ildispari24.it/it/asta-con-minerva-auctions-dipinti-antichi-e-arte-del-xix-secolo-a-palazzo-odescalchi/

http://www.ildispari24.it/it/insieme-alle-donne-il-valore-del-femminile/

http://www.ildispari24.it/it/a-viterbo-convegno-su-dignita-e-incolumita-della-donna/

http://www.ildispari24.it/it/evento-expo-in-citta-bookcity-2016-da-ischia-larte-1/

http://www.ildispari24.it/it/storie-di-donne-kermesse-in-rosa-a-roma/

http://www.ildispari24.it/it/leonardo-esposta-per-la-prima-volta-in-italia-horse-and-rider/

http://www.ildispari24.it/it/donne-persephone-in-scena-a-roma-a-villa-torlonia/

http://www.ildispari24.it/it/roma-palazzo-odescalchi-asta-minerva-auctions/

 

 

 

 

Hits: 5

PRIMA BIENNALE DI SCULTURA

PRIMA BIENNALE DI SCULTURA CITTA’ DI SOAVE

ALBA GONZALES, SABRINA FERRARI, FRANCESCO TRIGLIA, SERGIO CAPELLINI

I linguaggi dell’arte di questi ultimi decenni nella loro semplicità e complessità interpretando i cambiamenti storico sociali dei diversi paesi acquistano sempre più un valore culturale che resta nel tempo. La scultura tra le espressioni artistiche è quella che permette alle figure e ai soggetti rappresentati di avanzare nello spazio, conquistandolo poco a poco fino a farne parte.

ALBA GONZALES la mela violata

ALBA GONZALES
la mela violata

Il linguaggio della scultura dove il bronzo, il marmo, ma anche altri materiali prendono forme diverse seguendo parametri classici, ma anche più moderni e innovativi, permette al soggetto di conquistare un posto privilegiato diventando il centro dell’osservazione. I corpi che prendono forma dal marmo, dal bronzo sembrano acquisire nuova vita dando spazio alle diverse emozioni di cui l’uomo è protagonista tra passato e presente, mito e storia. Spesso a catalizzare l’interesse dello scultore anche in quest’epoca dove sembra sempre più prendere piede l’installazione e la video arte è il richiamo ad uno stile tendente al classico dove però non mancano spunti di originalità con cui ritrarre figure nelle loro diverse accezioni esplorate nel tempo. Un tempo sospeso tra antico e moderno entro cui recuperare quelle tracce di memoria che rimandano costantemente alle origini e che poi riproiettano nell’oggi dove tutto è in costante trasformazione.

A Soave dal prossimo 18 giugno 2016 la scultura è protagonista con un interessante appuntamento che vede riuniti in uno stesso ambiente le opere più rappresentative di nomi prestigiosi del panorama dell’arte italiana e internazionale contemporanea. Alba Gonzales, Sabrina Ferrari, Francesco Triglia e Sergio Capellini, sono gli scultori scelti per la prima BIENNALE DI SCULTURA CITTA’ DI SOAVE presso il Palazzo del Capitano nella Sede comunale (Via Camuzzoni 8) aperta dal 18 giugno (giorno dell’inaugurazione) al 17 luglio 2016. L’esposizione presenta le sculture di questi

ALBA GONZALES L’Angelo di Amleto

straordinari artisti che in modi simili e differenti, privilegiando il figurativo hanno dato voce a stati d’animo di libertà, sofferenza, amore, angoscia impressi nei soggetti rappresentati sia essi umani, sia fantastici o legati al mondo animale.

ALBA GONZALES Centaura dell’Apocalisse

In particolare ci soffermiamo su ALBA GONZALES, nata a Roma, che oltre ad aver ottenuto  numerosi premi e riconoscimenti, lo scorso anno ha ricevuto l’importante premio per i 40 anni di carriera. Attiva tra Roma, Pietrasanta e Vicenza attraverso le sue sculture monumentali affronta tematiche a lei care quali il dramma, l’amore e l’ironia per parlare dell’’uomo e dell’infinito. Un’artista raffinata ed elegante per la capacità di aver saputo reinterpretare con sensibilità quel gusto per la classicità attraverso l’esaltazione di una bellezza femminile quasi sognata, idealizzata, che regala alle sue figure una forza ed una dolcezza dense di mistero da renderle presenze enigmatiche legate al mito e alla storia dell’uomo, ai luoghi del fantastico e dell’amore. Le sue imponenti sculture in marmo e bronzo presenti in questo spazio appartengono al gruppo “Amori e Miti  come Sensualità/potere, L’Angelo di Amleto, la Mela violata, e Il dubbio di Narciso. Esse nel presentare corpi in movimento, o in atto di riflessione e contemplazione, racchiudono un senso di poesia e mistero attraverso il fascino della mitologia classica e della cultura del Mediterraneo. Da sottolineare poi altre sculture della serie “Uomini e Totem” , qui non presenti, dove accanto al motivo della figurazione antropomorfica l’artista privilegia il rapporto tra mito arcaico e modernità e poi il gruppo di Sfingi e Chimere” in cui attraverso rappresentazioni fantastiche con elementi anche erotico e onirici affiora il lato istintivo e il mistero che appartengono all’uomo nel suo divenire altro da sé. A quest’ultima serie appartiene la Centaura dell’apocalisse.

ALBA GONZALES Sensualità/potere

ALBA GONZALES
Sensualità/potere

Figure di donne alate, con i corpi che diventano un tutt’uno con la natura, con riferimenti alla mitologia e alle allegorie, e ancora volti che si svelano poco a poco o che si sdoppiano, risvegliano i luoghi più segreti dell’inconscio ponendo interrogativi sull’esistenza e sul rapporto tra i luoghi del mondo perduto e sognato e i luoghi delle emozioni. Emozioni di gioia ed entusiasmo, sgomento e terrore innanzi ai volti di una natura che accoglie e rifiuta, ma che cerca sempre il perfetto equilibrio tra le sue membra e l’uomo con le sue fragilità e aspirazioni, tormenti e gioie. Ed è l’individuo al centro della ricerca di Alba Gonzales: uomo terreno e spirituale avvolto dall’enigma del suo essere perché il suo nascere e morire resta un mistero, il mistero della vita. Nella sua opera in cui si respira un’atmosfera tra umano e divino, finito e infinito, grazie alla vita che riesce a trasferire in questi corpi antropomorfi di figure femminili, donne centauro, donne sirene e ancora donne con ali d’angelo e figure della mitologia, Alba Gonzales, sembra talora riferirsi alla tradizione classica cinquecentesca rivisitata con uno stile tutto personale, Dal marmo e dal bronzo fa emergere nuove vite dando forma a sculture forti e dense di energia, oniriche e quasi immortali che disegnano un percorso in ascesa dal basso verso l’alto perché parlano dell’uomo e del suo essere sospeso tra la terra e il cielo, l’immanente e il trascendente.

Anche Sabrina Ferrari, la più giovane dei quattro artisti, nata a Verona nel 1970, si muove con eleganza e disinvoltura attraverso l’esaltazione della materia da cui trae figure di ampio respiro dove emergono armonia ed equilibrio nei movimenti. Equilibrio e armonia presenti anche nell’opera in bronzo di Francesco Triglia nativo di Reggio Calabria affascinato fin da giovane dalla statuaria classica, passione questa che lo poterà ad approfondire la ricerca delle possibilità plastiche di diversi materiali, in particolare i legni con cui inizia ad allestire le prime esposizioni, estendendo la sua ricerca anche alla lavorazione del bronzo, comprese le tecniche e le conoscenze attinenti alla fusione.

Sul figurativo si orienta lo stile di Sergio Capellini, di Bologna che ha esposto personali e collettive sia in Italia sia all’estero. A seconda dei soggetti rappresentati utilizza della variazioni stilistico formali: le figure femminili sono definite attraverso movimenti armoniosi e vibranti, quelle maschili al contrario appaiono quasi sofferenti, bloccate e attonite; mentre gli animali mitici sembrano avvolti da un’ atmosfera quasi magica e trascendente. Infine le figure a carattere sacro incarnano alla perfezione il messaggio di fede, pace e amore.

Silvana Lazzarino

 

PRIMA BIENNALE DI SCULTURA

CITTA’ DI SOAVE

ALBA GONZALES

SABRINA FERRARI

FRANCESCO TRIGLIA

SERGIO CAPELLINI

Palazzo del Capitano

sede comunale di Via Camuzzoni 8, 37038, Soave

Orario: tutti i giorni dalle 10.00 alle 12.30 e dalle 15.00 alle 19.30

Le opere esposte nella Sala delle feste sono visibili il sabato e la domenica dalle ore 10 alle 12.30 e dalle 15.00 alle 19.00

Inaugurazione sabato 18 giugno ore 17.30

dal 18 giugno al 17 luglio 2016

Ingresso libero

Altri articoli pubblicati su ildispari24.it da Silvana

http://www.ildispari24.it/it/lo-sguardo-di-anghelopoulos/

http://www.ildispari24.it/it/oggi-domani/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/il-dispari-2016-06-06/

http://www.ildispari24.it/it/rondinone/

http://www.ildispari24.it/it/monlus-onlus/

http://www.ildispari24.it/it/van-gogh-alive/

http://www.ildispari24.it/it/alessandro-valeri/

http://www.ildispariquotidiano.it/it/tutti-gli-articoli/

http://www.ildispari24.it/it/il-dispari-2016-05-30/

http://www.ildispari24.it/it/serata-evento/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/il-dispari-2016-05-23/

http://www.ildispari24.it/it/ipomea-del-negombo/

http://www.ildispariquotidiano.it/it/tutti-gli-articoli/

http://www.ildispari24.it/it/sisto-v-e-domenico-fontanadue-uomini-che-hanno-amato-roma/

http://www.ildispari24.it/it/la-fabbrica-del-cioccolato/

http://www.ildispari24.it/it/sgarbi-presenta-anghelopoulos/

http://www.ildispari24.it/it/art-sweet-art/

http://www.ildispari24.it/it/il-dispari-2016-05-09/

http://www.ildispari24.it/it/visite-tattili-nei-musei/

http://www.ildispari24.it/it/eudonna-convegno/

http://www.ildispari24.it/it/andrea-pinchi-artisti-in-libreria/

http://www.ildispari24.it/it/andrea-ventura/

http://www.ildispari24.it/it/minerva-auctions/

http://www.ildispari24.it/it/sogni-doro/

http://www.ildispari24.it/it/world-press-photo-2016/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/il-dispari-2016-04-25/

http://www.ildispari24.it/it/visite-in-campidoglio/

http://www.ildispariquotidiano.it/it/tutti-gli-articoli/

http://www.ildispari24.it/it/la-tavola-di-dio/

http://www.ildispari24.it/it/messer-tulipano/

http://www.ildispari24.it/it/kurt-godel/

http://www.ildispari24.it/it/la-wfwp-e-la-bellezza-interiore/

http://www.ildispari24.it/it/il-dispari-2016-04-11/

http://www.ildispari24.it/it/minerva-auctions/

http://www.ildispari24.it/it/astutillo-e-il-potere-dellanello/

http://www.ildispari24.it/it/il-dispari-2016-04-04/

http://www.ildispari24.it/it/gohar-dashti/

http://www.ildispari24.it/it/volto-e-corpo/

http://www.ildispari24.it/it/toulouse-lautrec/

http://www.ildispari24.it/it/mario-giacomelli/

http://www.ildispari24.it/it/tango-silencio/

http://www.ildispari24.it/it/andrea-pinchi/

http://www.ildispari24.it/it/seme-creativo/

http://www.ildispari24.it/it/successo-per-marco-tullio-barboni/

http://www.ildispari24.it/it/il-segreto-di-leonardo-da-vinci/

http://www.ildispari24.it/it/bulgari/

http://www.ildispari24.it/it/palazzo-braschi/

http://www.ildispari24.it/it/convegno-8-marzo/

http://www.ildispari24.it/it/escher-a-treviso/

http://www.ildispari24.it/it/francesco-vaccarone-e-la-poesia-visiva/

http://www.ildispari24.it/it/ugolina-ravera/

http://www.ildispari24.it/it/concerto-a-roma/

http://www.ildispari24.it/it/tinto-brass-uno-sguardo-libero/

http://www.ildispari24.it/it/il-poeta-dellanno-2015/

http://www.ildispari24.it/it/de-chirico-a-ferrara/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/premio-il-poeta-dellanno/

 

 

Hits: 23