Rome Art Week i protagonisti dell’arte

ROME ART WEEK PRESENTAZIONE A ROMA CENTRO CONFERENZE SALA DA FELTRE

Situazioni viste e immaginate, che raccontano dell’uomo e di quanto è a lui intorno, del suo vivere tra ragione e sentimento, nostalgia e poesia mentre il tempo passa inesorabile, diventano sempre più centrali nei lavori di molti protagonisti della scena artistica contemporanea. I linguaggi dell’arte contemporanea che spaziano dalla pittura spesso materica alla fotografia, dal digitale, al video, fino alla performance raccontano con uno stile incisivo e immediato, spesso essenziale, ma sempre originale, aspetti legati al vissuto umano e sociale tra quotidiano ed extraquotidiano, visibile e invisibile. Rappresentazioni di atmosfere reali, rielaborate nel tempo della memoria spesso nostalgica, o immaginiate dove diventa

Rome Art Week presentazione presso Sala da Feltre Anghelopoulos

possibile cogliere quei processi interiori legati a stati d’animo e sensazioni individuali e collettive che appartengono allo scenario restituito dai processi dell’arte contemporanea nel suo descrivere e interpretare le armonie e le incertezze dell’esistenza. Nelle sue diverse espressioni l’arte in questi ultimi anni mette al centro l’uomo entro il suo percorso fatto di chiaroscuri emozionali dove sempre più diventa difficile rapportarsi in modo autentico con gli altri per giungere a legami armoniosi. In questo suo interpretare le emozioni del presente attraverso un tempo ideale, l’arte racconta l’invisibile tra pensiero e azione attraverso il suo interagire con spazi e ambienti diversi ordinari e straordinari Alla ricerca di verità e di risposte al suo domani, l’artista con la sua opera attraverso diverse tecniche racconta con nuova energia stati d’animo e emozioni dell’individuo nel rapportarsi agli altri e il suo riflettere sul senso di questa vita dove tutto può accadere sulla scia che separa verità e mistero, presenza e assenza.

Rome Art Week presentazione Sala da Feltre Francesco Donadei

A sottolineare l’importanza che sempre più sta acquisendo l’arte contemporanea nel comunicare e mettersi all’ascolto dell’individuo entrando nel suo percorso esistenziale attraverso rappresentazioni dove il segno, il colore e la parola giocano un ruolo importante, è la settimana proposta da ART WEEK progetto culturale totalmente indipendente e no profit volto ad accostare il pubblico il più possibile ai linguaggi dell’arte attraverso proposte interessanti che uniscono mostre, progetti, interventi critici e incontri con gli artisti. L’appuntamento ROME ART WEEK promosso da Kou – Associazione per la promozione delle Arti visive. a cadenza annuale  intende coinvolgere per una settimana l’intera città di Roma attraverso la promozione di eventi e progetti artistici organizzati dalle strutture espositive e dagli artisti che operano nella Capitale.

Il programma di ROME ART WEEK dove l’arte è protagonista tra tradizione e innovazione, con illustrazione dei diversi appuntamenti che si svolgeranno nella Capitale tra mostre, incontri, progetti, sarà presentato il 28 settembre 2017 alle ore 11.00 a Roma presso il Centro Conferenze Sala da Feltre in Via Benedetto Musolino, 7 (Roma Trastevere),

Rome Art Week presentazione Sala da Feltre Fabiana Roscioli

Per la settimana che va dal 9 al 14 ottobre 2017 la città di Roma grazie a questo importante progetto indipendente vivrà la magia e l’emozione di una serie di eventi e progetti artistici organizzati dalle strutture espositive CON gli artisti che operano nella Capitale, tutti ad ingresso gratuito.

A ROME ART WEEK hanno aderito 117 gallerie e istituzioni, 33 progetti e 271 artisti per un totale di quattrocentoundici partecipanti che, ad oggi, proporranno più di trecentocinquanta eventi culturali totalmente gratuiti.

Alla presentazione di ROME ART WEEK il 28 settembre presso la Sala da Feltre Centro Conferenze,, interverranno Marco Ancora, responsabile del Dipartimento Cultura della CIU – Confederazione Italiana di Unione delle Professioni Intellettuali. Massimiliano Padovan di Benedetto, Presidente di Kou e fondatore di Rome Art Week, Micaela Legnaioli, Artista e co-fondatrice di Rome Art Week, Brigida Mascitti, responsabile dell’Ufficio Stampa RAW. Giovanni Albanese, Angelo Bellobono e Valentino Catricalà in rappresentanza dei 14 Punti di vista di RAW.

Le 117 Gallerie e istituzioni che prendono parte a questo progetto, oltre ad aprire le strutture per permettervi di fruire delle mostre in corso daranno vita ad eventi per presentare al pubblico senza alcun costo di ingresso la loro visione dell’arte contemporanea, Tra le strutture citiamo: Piazza di Pietra, 6° Senso Art Gallery, Accademia di Belle Arti di Roma, Accademia Nazionale di San Luca, Accademia di

Rome Art Week presentazione Sala da Feltre Nicole Voltan

Ungheria, Acronimo, Albumarte, e poi, Istituto Centrale per la Grafica, Centro Sperimentale di Fotografia Kromart Gallery. E ancora Palazzo delle Esposizioni, Palazzo Velli Expo, Galleria Valentina Bonomo, Virus Art Gallery, VISIONARIA Art Space, American Academy In Rome, Andrè Arte moderna e contemporanea, solo per citarne alcune.

Sono 271 gli artisti iscritti al Rome Art Week tra quelli che hanno deciso di organizzare  un open studio per presentare e descrivere la propria opera direttamente nel proprio studio, e altri che prenderanno parte a progetti e mostre  nelle gallerie.

Tra gli artisti partecipanti impegnati attivamente nella loro professione, citiamo Alberto Timossi, Aleonna Masella, Alessandra Di Francesco, Alessandro Cidda, A.T. Anghelopoulos, Antonella Catini, Andrea Pinchi, Donatella Buttiglione, Eduardo Fiorito, Elena Binni, Elisabetta Pizzichetti, Elisa Turco. E poi Livieri, Elly Nagaoka, Elvio Chiricozzi, Emanuele Andreani, Ervin Hervè-Loranth, Evelyne Baly, e ancora Fabiana Roscioli, Francesco Donadei, Mario Nalli, Martin Figura, Marzia Fiume Garelli, Nicole Voltan, Rita Landriscina, Roberta Folliero, Roberta Petrangeli, Sergio Angeli, Silvana Paula Chiozza e molti altri. A seguire si terrà un cocktail di saluto.

Silvana Lazzarino

 

ROME ART WEEK

9-14 OTTOBRE 2017

Conferenza Stampa 28 settembre 2017 ore 11.00

Centro Conferenze Sala da Feltre

Via Benedetto Musolino,7 (Roma Trastevere)

Altri articoli pubblicati su Emmegiischia da Silvana Lazzarino

http://www.emmegiischia.com/wordpress/ischia-patrizia-canola-al-museo-etnografico-del-mare/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/roma-i-musei-si-aprono-alla-musica/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/miro-sogno-e-colore-a-bologna/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/massimiliano-bartesaghi-e-le-sue-prospettive-urbane/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/roberto-barni-in-mostra-alla-galleria-poggiali/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/98293-2/

   Articoli pubblicati su ildispari24.it da Silvana Lazzarino

http://www.ildispari24.it/it/freedom-manifesto-per-raccontare-limmigrazione/

http://www.ildispari24.it/it/giornate-europee-del-patrimonio-a-villa-giulia-museo-nazionale-etrusco/

http://www.ildispari24.it/it/daniel-gonzalez-imaginary-country-a-milano/

http://www.ildispari24.it/it/egle-budvytyte-tra-ciglia-e-pensiero-in-mostra-a-roma/

http://www.ildispari24.it/it/festival-remover-roma-con-santiago/

http://www.ildispari24.it/it/festival-del-giornalismo-culturale-v-edizione/

http://www.ildispari24.it/it/alba-gonzales-e-il-premio-pianeta-azzurro-i-protagonisti-xvi-edizione/

http://www.ildispari24.it/it/mao-jianhua-una-suggestiva-mostra-al-complesso-del-vittoriano/

http://www.ildispari24.it/it/andrea-trisciuzzi-realizza-il-premio-per-il-primo-memorial-oliviero-beha-assegnato-a-filippo-simeoni/

http://www.ildispari24.it/it/premio-nazionale-musa-dargento-2-edizione/

http://www.ildispari24.it/it/rassegna-internazionale-arte-e-letteratura-a-cava-de-tirreni/

http://www.ildispari24.it/it/la-magia-del-colore-dei-dipinti-di-patrizia-canola-ad-ischia/

http://www.ildispari24.it/it/musica-nei-musei-a-roma-tra-classica-e-popolare/

http://www.ildispari24.it/it/solidarieta-e-spettacolo-con-il-photofestival-attraverso-le-pieghe-del-tempo/

http://www.ildispari24.it/it/miro-sogno-e-colore-in-mostra-a-bologna-palazzo-albergati/

http://www.ildispari24.it/it/geometrie-urbane-gli-scatti-di-bartesaghi-a-villa-sarsina-anzio/

http://www.ildispari24.it/it/roberto-barni-in-mostra-alla-galleria-poggiali-di-pietrasata/

http://www.ildispari24.it/it/mario-fratti-il-volto-della-drammaturgia-italiana-a-new-york/

http://www.ildispari24.it/it/a-san-gimignano-sulla-torre-grossa-alla-riscoperta-del-medioevo/

 

 

Hits: 1

ANGHELOPOULOS A “MEETING E ARTE”

ANGHELOPOULOS A “MEETING E ARTE A TRASTEVERE”

CON FABIANA ROSCIOLI, ALFONSO MANGONI E GIUSEPPE VERRI

A raccontare dell’uomo e di quanto è a lui intorno, del suo vivere tra ragione e sentimento, nostalgia e poesia, delle sue paure e difficoltà a mantenere relazioni autentiche in un mondo dove si innalzano ogni giorno barriere di separazione, mentre il tempo passa inesorabile è l’arte materica e concettuale di A.T. ANGHELOPOULOS, artista di fama internazionale che

ANGHELOPOULOS planisfero-planisphere-2016

ANGHELOPOULOS
planisfero-planisphere-2016

dopo gli ultimi successi di Firenze con la personale presso la Libreria Galerie Clichy e Spoleto con la collettiva curata da Vittorio Sgarbi presso lo storico Palazzo Leti Sansi, torna ad esporre a Roma nella zona di Trastevere con opere già note e anche alcune nuove. Insieme a lui protagonisti della collettiva “Meeting e ARTE a Trastevere” che si inaugura giovedì prossimo 22 settembre 2016 negli spazi della Sala da Feltre e del Ripa Hotel, sono  FABIANA ROSCIOLI, ALFONSO MANGONI e GIUSEPPE VERRI: nomi interessanti e affermati del panorama artistico contemporaneo le cui opere si legano a quelle di Anghelopoulos per la capacità di dare voce alle emozioni del quotidiano cogliendo quel lato positivo che sorprende e incoraggia.  Se Fabiana Roscioli presenta tele floreali dai colori vivaci e accesi e Alfonso Mangoni descrive le sue città con colori emozionanti, Giuseppe Verri cattura il visitatore con le sue sculture dai colori intensi esposte all’aperto. Layout 1

L’evento che unisce pittura, scultura e installazioni, organizzato dal Centro Conferenze Sala da Feltre e dall’Hotel RIPA nei cui spazi saranno esposte le opere fino all’11 novembre 2016, per l’inaugurazione presenta momenti dedicati alla musica, alla danza e alla moda. Accanto alla performance di Marjoilen Uscotti che sulle note del sax di Piero Billeri danzando sfoggerà gli abiti dello stilista Vittorio Camaiani, sono quelle del dj set Tamara Selim e del bravissimo Sasha al piano bar, per poi lasciarsi catturare dalla combinazione di sax e chitarra con il concerto di Maurizio Leoni e Cristian Ricci che avrà inizio alle 20.30 nella “Sala Convegni” del Conference Center Sala da Feltre.

La musica e la danza accompagneranno durante l’inaugurazione questa esposizione collettiva dove tutti i linguaggi dell’arte tra pittura, scultura  e installazioni mirano a costruire un percorso emotivo e visivo di grande effetto a descrivere il mondo interiore dove tra luci e ombre tornano ad affiorare emozioni rimaste sopite per troppo tempo e dove si riflette tutto quello che è oggetto di trasformazione e cambiamento umano e sociale. Diversi per stili e linguaggi che procedono dal figurativo all’astrazione con richiami all’espressionismo, ciascun artista attraverso diverse tecniche e materiali racconta con nuova energia entusiasmi e timori, speranze e delusioni di questa vita, invitando a riflettere sul senso della stessa, dove tutto può accadere sulla scia che separa verità e mistero, presenza e assenza.

ANGHELOPOULOS Cielo-denso-n-5-Dense-Sky-2015

ANGHELOPOULOS
Cielo-denso-n-5-Dense-Sky-2015

A ricostruire interazioni emotive dove i legami interpersonali autentici sono sempre più difficili, ad aprire lo sguardo verso il superamento del reale per scoprire altro e oltre, conduce l’arte di Anghelopoulos protagonista di una pittura materica e segnica che sorprende e affascina per il suo indagare i luoghi dell’ascolto interiore attraverso uno sguardo sul mondo che diventa riflesso delle emozioni a cogliere quanto è oltre il visibile. Colori intensi e avvolgenti, ma anche quasi eterei, segni forti e materici, l’uso di superfici monocrome e forme in movimento diventano filtri attraverso cui indagare i luoghi metafisici della mente e le zone d’ombra del pensiero dove si annidano dubbi, interrogativi volti alla ricerca di una verità su questa esistenza spesso precaria eticamente, dove i legami umani e sociali sembrano sfumare, fino a scemare per cedere il passo a chiusure e egoismi. Guardando i dipinti grandi e raffinati di questo artista romano che vive e lavora nella Capitale, si è come catturati entro un’esperienza senza tempo dove interrogarsi sul viaggio dell’uomo costantemente proiettato a cercare risposte al senso del suo vivere. L’individuo è chiamato a mettersi all’ascolto di quanto accade a lui intorno per aprirsi agli altri. Questa apertura risulta però difficile, specie in questi anni in cui l’individuo è sempre più chiuso nel proprio egoismo e distrattamente procede guardando per caso qua e là, non avvertendo segni di accoglienza da parte dei suoi simili. Questa ricerca affannosa verso aperture fisiche e mentali è rappresentata da Anghelopoulos con segni fitti e intricati sulla tela che vengono via via sostituiti da colori accesi e dalla presenza dell’oro, così caro all’arte del passato che, disposto a larghi strati o in filigrana, crea una sospensione temporale a suggerire l’esistenza di una possibile dimensione ultraterrena, o forme superiori di conoscenza cui aspirare. Il colore, da quello più forte e intenso a quello più caldo e avvolgente, è espressione immaginata e desiderata, ipotizzata e anelata di un altro mondo possibile; colore che fuoriuscendo quasi dalla materia dei dipinti, sembra voler catturare e avvolgere lo spettatore/ visitatore in un abbraccio consolatorio e colmo di speranza. Qui si fa strada una possibile comunicazione, attesa e sperata che rimette in gioco l’uomo con la sua capacità di essere cuore e mente nell’autentico percorso esistenziale dove si perde e si vince, si ha paura e si trova coraggio, quel coraggio unito alla speranza verso l’apertura al cambiamento, finalmente possibile. Di Anghelopoulos, nei due spazi espositivi, accanto alle opere del ciclo Planisferi centrati sull’impossibilità di creare confini ed ai superbi sfumati della serie Passages che invitano a guardare oltre la superficie delle cose, si possono ammirare i cieli materici del ciclo Dense Sky in cui recuperare quegli orizzonti interiori che aiutano a vivere; e per la prima volta le installazioni denominate Appendere la Divisa-Hang the Uniform. In queste ultime si invita l’individuo a prendere coscienza del suo essere libero e come tale a provare a distaccarsi anche per un attimo da ogni situazione di condizionamento derivante da obblighi ideologici, o da semplice opportunismo e convenienza.

Poetici e materici i dipinti eleganti e raffinati di Anghelopoulos esprimono energia e mistero per immettere lo sguardo e la mente alla ricerca di quella possibile verità che si nasconde oltre il confine che unisce terra e cielo. L’arte di Anghelopoulos diventa luogo dell’ascolto interiore a partire da quanto si manifesta nel mondo visibile e immaginato, concreto e ipotizzato per parlare dell’uomo punto di partenza e di arrivo di questo viaggio di cui è protagonista.

 Silvana Lazzarino

A.T. ANGHELOPOULOS

partecipa alla collettiva

“Meeting e Arte a Trastevere”

Via Orti di Trastevere, Roma

Presso la Conference Center Sala da Feltre e il World hotel Roma RIPA

dal 22 settembre all’11 novembre 2016

Ingresso libero

Inaugurazione giovedì 22 settembre dalle ore 19.30

Per informazioni: telefono: 06/5861849

giovedì 22 settembre dalle ore 19.30

Per informazioni: telefono: 06/5861849

Altri articoli pubblicati su Emmegiischia scritti da Silvana

http://www.emmegiischia.com/wordpress/pignatelli-torna-pietrasanta/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/premio-pianeta-azzurro/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/giovanni-kronenberg/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/ritmi-doriente-con-koji-yamamoto/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/viagggio-attraverso-le-stelle/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/photofestival-16-edizione/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/78836-2/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/elisa-barone-avvocato-e-scrittrice/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/yahon-chang/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/patrizia-canola/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/la-venere-tatuata-di-fabio-viale/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/fabio-viale/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/il-dispari-2016-07-04/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/dispari-2016-06-13/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/il-dispari-2016-06-06/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/giovanni-masotti/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/beppe-fiorello/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/oggi-domani/

 

Articoli pubblicati su ildispari24.it da Silvana

http://www.ildispari24.it/it/il-dispari-2016-09-12/

http://www.ildispari24.it/it/premio-pianeta-azzurro-xv-edizione/

http://www.ildispari24.it/it/giovanni-kronenberg/

http://www.ildispari24.it/it/ritmi-doriente-con-koji-yamamoto/

 http://www.ildispari24.it/it/daniela-prata-e-andrea-gottardi

http://www.ildispari24.it/it/serata-photofestival/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/dispari-2016-08-22/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/dispari-2016-08-15/

http://www.ildispari24.it/it/la-venere-tatuata-di-fabio-viale/

http://www.ildispari24.it/it/larte-irregolare/

http://www.ildispari24.it/it/giovanni-frangi/

http://www.ildispari24.it/it/franco-micalizzi/

http://www.ildispari24.it/it/fabio-viale/

http://www.ildispari24.it/it/simone-sraglia/

http://www.ildispari24.it/it/kinkaleri-performer/

http://www.ildispari24.it/it/libri-e-stampe/

http://www.ildispari24.it/it/lorlando-furioso/

http://www.ildispari24.it/it/incontriamoci/

http://www.ildispari24.it/it/manfredi-beninati/

http://www.ildispari24.it/it/cori-e-poesia-nel-campanile-di-giotto-per-cantare-lamore-che-unisce/

http://www.ildispari24.it/it/alba-gonzales/

http://www.ildispari24.it/it/estate-lungo-il-tevere/

http://www.ildispari24.it/it/amore-ascolto-e-accoglienza/

http://www.ildispari24.it/it/larte-irregolare/

http://www.ildispari24.it/it/il-dispari-2016-06-20/

http://www.ildispari24.it/it/festa-della-famiglia/

http://www.ildispari24.it/it/giovanni-masotti/

http://www.ildispari24.it/it/httpwww-emmegiischia-comwordpress2x1000-allassociazione-culturale-il-dragone/

http://www.ildispari24.it/it/il-dispari-2016-06-13/

http://www.ildispari24.it/it/lo-sguardo-di-anghelopoulos/

http://www.ildispari24.it/it/oggi-domani/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/il-dispari-2016-06-06/

http://www.ildispari24.it/it/rondinone/

http://www.ildispari24.it/it/monlus-onlus/

http://www.ildispari24.it/it/van-gogh-alive/

http://www.ildispari24.it/it/alessandro-valeri/

http://www.ildispari24.it/it/counseling-in-corsia/

http://www.ildispariquotidiano.it/it/tutti-gli-articoli/

http://www.ildispari24.it/it/il-dispari-2016-05-30/

http://www.ildispari24.it/it/serata-evento/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/il-dispari-2016-05-23/

http://www.ildispari24.it/it/ipomea-del-negombo/

http://www.ildispariquotidiano.it/it/tutti-gli-articoli/

http://www.ildispari24.it/it/sisto-v-e-domenico-fontanadue-uomini-che-hanno-amato-roma/

http://www.ildispari24.it/it/la-fabbrica-del-cioccolato/

http://www.ildispari24.it/it/sgarbi-presenta-anghelopoulos/

http://www.ildispari24.it/it/art-sweet-art/

http://www.ildispari24.it/it/il-dispari-2016-05-09/

http://www.ildispari24.it/it/visite-tattili-nei-musei/

http://www.ildispari24.it/it/eudonna-convegno/

http://www.ildispari24.it/it/andrea-pinchi-artisti-in-libreria/

http://www.ildispari24.it/it/andrea-ventura/

http://www.ildispari24.it/it/minerva-auctions/

http://www.ildispari24.it/it/sogni-doro/

http://www.ildispari24.it/it/world-press-photo-2016/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/il-dispari-2016-04-25/

http://www.ildispari24.it/it/visite-in-campidoglio/

http://www.ildispariquotidiano.it/it/tutti-gli-articoli/

http://www.ildispari24.it/it/la-tavola-di-dio/

http://www.ildispari24.it/it/messer-tulipano/

http://www.ildispari24.it/it/kurt-godel/

http://www.ildispari24.it/it/la-wfwp-e-la-bellezza-interiore/

http://www.ildispari24.it/it/il-dispari-2016-04-11/

http://www.ildispari24.it/it/minerva-auctions/

http://www.ildispari24.it/it/astutillo-e-il-potere-dellanello/

http://www.ildispari24.it/it/il-dispari-2016-04-04/

http://www.ildispari24.it/it/gohar-dashti/

http://www.ildispari24.it/it/volto-e-corpo/

http://www.ildispari24.it/it/toulouse-lautrec/

http://www.ildispari24.it/it/mario-giacomelli/

http://www.ildispari24.it/it/tango-silencio/

http://www.ildispari24.it/it/andrea-pinchi/

http://www.ildispari24.it/it/seme-creativo/

http://www.ildispari24.it/it/successo-per-marco-tullio-barboni/

http://www.ildispari24.it/it/il-segreto-di-leonardo-da-vinci/

http://www.ildispari24.it/it/bulgari/

http://www.ildispari24.it/it/marco-tullio-barboni/

http://www.ildispari24.it/it/palazzo-braschi/

http://www.ildispari24.it/it/convegno-8-marzo/

http://www.ildispari24.it/it/escher-a-treviso/

http://www.ildispari24.it/it/francesco-vaccarone-e-la-poesia-visiva/

http://www.ildispari24.it/it/ugolina-ravera/

http://www.ildispari24.it/it/concerto-a-roma/

http://www.ildispari24.it/it/tinto-brass-uno-sguardo-libero/

http://www.ildispari24.it/it/il-poeta-dellanno-2015/

http://www.ildispari24.it/it/de-chirico-a-ferrara/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/premio-il-poeta-dellanno/

Hits: 15