Carnevale e arte

https://www.emmegiischia.com/wordpress/silvana-lazzarino-2/CARNEVALE E ARTE A ROMA

TRA MAGIA E CREATIVITA’ AL WORLD RIPA HOTEL

Attimi di vita, emozioni che corrono nel tempo e contro il tempo si intrecciano nei dipinti e nei disegni di Gioia Cordovani nata in Tanzania, ma con una formazione tutta italiana tra la Toscana dove ha studiato fino al liceo e Roma dove ha conseguito il diploma presso l’Accademia di Moda e costume e dove vive e lavora come stilista.

Gioia Cordovani- mostra Ripa Hotel

Gioia Cordovani- mostra Ripa Hotel

 

Accanto all’attività di designer di moda e costumista teatrale, Gioia Cordovani si dedica alla pittura dove utilizza il colore e le linee per definire l’universo femminile in cui abita la passione, l’amore, l’entusiasmo e la malinconia, restituiti attraverso volti, sguardi che racchiudono armonia ed eleganza, poesia e nostalgia.

mostra Gioia Cordovani a Roma World Ripa Hotel

mostra Gioia Cordovani a Roma World Ripa Hotel

Nella sua costante sperimentazione pittorica Gioia Cordovani guarda sempre ad una ricerca estetica personale per fare di ogni sua rappresentazione dipinta o disegnata una proiezione dei diversi momenti della vita legati alle emozioni con al centro la figura femminile. E’ l’immagine della donna, del suo corpo e in particolare del volto il soggetto da lei scelto per dare voce alle emozioni nel loro improvviso apparire e manifestarsi e invisibile nascondersi e celarsi.

Al suo universo legato al mondo femminile, in particolare allo sguardo e agli occhi che spesso rivelano desideri e gioie, paure e malinconie, è dedicata un’interessante mostra a Roma presso il World Ripa Hotel. La suggestiva location del World Ripa, tra i più prestigiosi hotel della Capitale, oltre ad offrire accoglienza, confort ed un’eccellente cucina, contempla sale e ampi spazi per convention, conferenze, mostre, Da sottolineare il recente intervento dell’architetto Simone Micheli che ha curato il progetto di “interior e lighting design” per le nuove camere e la “sala riunioni Sironi” in cui a dominare sono il grigio e il bianco.Gioia Cordovani 3 Gioia Cordovani 4

In occasione del Carnevale, e non solo, il World Ripa Hotel, da la possibilità ad artisti affermati di esporre nei propri spazi. Dal 4 febbraio 2016 presso le sale del World Hotel Ripa Roma quanti tra ospiti e pubblico avranno l’occasione di ammirare, ad ingresso libero, i lavori di Gioia Cordovani artista molto interessante per l’originalità con cui esalta le movenze e l’incanto del corpo e dello sguardo femminile. Nei suoi dipinti campeggiano infatti volti di donna di cui vengono messi in risalto attraverso la forza della linea e l’impatto del colore i dettagli della bocca e delle labbra, dello sguardo e della capigliatura ripresa nel suo movimento ad accarezzare o sfiorano la guancia. Uno stile intenso, ma semplice in cui si respira l’essenza della

Gioia Cordovani- mostra Ripa Hotel

Gioia Cordovani- mostra Ripa Hotel

bellezza attraverso una linea avvolgente e decisa che segue i ritmi del movimento di ogni angolo del viso che sia un battito di ciglia, un sorriso appena accennato o un leggero inclinarsi del collo. Donne di cui l’artista vuole rivelare le emozioni proprio attraverso quelle parti del viso esaltate dal colore e dal movimento della linea in cui uno sguardo ammiccante, sorridente, attonito o sognante può raccontare molto e lasciare anche qualcosa in sospeso come di misterioso. Nella serata del 4 febbraio 2016 presso il Ripa Hotel il carnevale sarà all’insegna dell’arte e del divertimento anche con la musica del dj set Gabri Imbimbo. Inoltre le maschere  avranno l’occasione di sfilare in una sorta di concorso che per la maschera più originale prevede quale premio un soggiorno per due in una città europea.

Silvana Lazzarino

CARNEVALE AL RIPA PLACE

Con Artista in mostra GIOIA CORDOVANI

e Dj Set GABRY IMBIMBO

World Ripa Hotel, Via degli Orti in Trastevere,3  -00153 Roma

Per informazioni telefono: 06/58611

giovedì 4 febbraio 2016

Ingresso gratuito

Note biografiche di Gioia Cordovani

Nasce in Tanzania  ma la sua estrazione artistica ha radici in Toscana, dove ha conseguito la maturità al liceo artistico , per poi frequentare l’Accademia di Moda e Costume a Roma, dove attualmente risiede e opera. Dagli anni 80 fino agli anni 2006 la sua professione è quella di designer di moda, e costumista  teatrale. Moda, non come espressione di appartenenza o identificazione  sociale, ma come fusione Gioia Cordovani 10

puramente estetica tra forme e colori. Successivamente si+ nuovamente dedicata alla pittura effettuando sia rappresentazioni con i cento pittori di via Margutta sia  molteplici mostre collettive e personali trà le quali l’ esposizione  al Museo s. Paolo di Roma. Nel  2010 varie pubblicazioni sulla rivista Arte e Cultura “ContemporArt”. ESPOSIZIONE PERMANENTE di alcune opere nuova galleria “segnidisogni “ via fonte buono 35 Roma. Avendo come punto di riferimento sempre l’immagine femminile, l’artista afferma che ama scavare l’anima, lasciando il compito a chi guarda  di trovare  attraverso uno sguardo, un’ombra, una luce, tutto un mondo interiore. Si esprime con tecniche miste, acrilici e paste, per soddisfare la sua esigenza primaria che è quella della continua sperimentazione. Ci si pone talvolta la domanda: “cos’è l’arte ?” Dufrenne definisce la pratica dell’arte come un gioco a cui si partecipa per il piacere e la  gioia di giocare, ispirati da un desiderio di bellezza, al di là del fatto che tale gioco sia un lavoro utile e redditizio.

Gioia Cordovani- mostra Ripa Hotel

Gioia Cordovani- mostra Ripa Hotel

 

  Alcuni commenti sull’artista durante le manifestazioni:

La tua espressione artistica nella molteplicità femminile, suggerisce una varietà di interpretazioni che coinvolge. Complimenti e grazie Gioia, per l’occasione offerta di partecipare al tuo interessante e piacevole mondo. Come dicono i latini “nomen omen “ Il destino nel nome. Un caro saluto. Maria Luisa.

Brava mamma sei stata bravissima. Ti voglio tanto bene. Daniele

Gioia Cordovani non ha esitazioni, orgogli o paure, fisime o macerazioni. Splendidamente accetta il difficilissimo confronto con la realtà non mediata. Con la tranquillità della stesura accurata, fissa la staticità del dinamismo emozionale. Il suo mondo pittorico viene così a costruirsi in una sorta di spazio, dove la linea e il colore si fondono in modo essenziale. Dove c’è fusione trà tenerezza profonda e passione.

Gioia Cordovani -mostra al Ripa Hotel

Gioia Cordovani -mostra al Ripa Hotel

Difficile rimanere immuni dalla sua toccante poetica, dove l’amore è la sola grande risposta.  FemminArt Gruppo.

Exhibitions

Estemporanea di pittura in Toscana Laterina ( Ar)

Mostra collettiva con i cento pittori di via Margutta Roma

Mostra collettiva Cento  pittori via Margutta  Piazza Farnese  Roma

Mostra collettiva Cento pittori via Margutta Fregene  Rm

Mostra collettiva Cento pittori via Margurra  Pomezia  Rm

Mostra collettiva“ Sinfonia d’autunno in arte “ studio d’arte S. Agata Roma

Mostra collettiva “ Roma città eterna “ studi d’arte s. Agata Roma  “Premiata”

Mostra collettiva “percorsi paralleli “ Trittico Roma

Mostra collettiva “ Estate romana “ Galleria Pentart Roma

Mostra collettiva “ Il setaccio “  Galleria Pentart Roma

Mostra collettiva “ Piccolo formato “ galleria Pentart Roma

Mostra Personale Kinà  Marino  Roma

Mostra personale Noname cafè  roma

Mostra collettiva “ Crash “ circolo degli artisti Roma

Mostra collettiva  Museo s. Paolo  Roma

Mostra personale “ Ritratti in rosso e nero “  nuova galleria d’arte Segnidisogni  Roma

Pubblicazioni su rivista arte e Cultura “ ContemporArt  “

MOSTRA PERMANENTE di alcune opere  nuova galleria “segnidisogni” V.Fonte buono

35 Roma.

 

 

 

 

 

 

Hits: 0