SARA SANTOSTASI AL PREMIO “MUSA D’ARGENTO”

SARA SANTOSTASI A RAGUSA PER IL “MUSA D’ARGENTO”

 

A dare visibilità a talenti ancora sconosciuti in diversi ambiti legati allo spettacolo dalla recitazione alla danza, dal canto alla musica e poesia, è il PREMIO MUSA D’ARGENTO di cui è fondatrice e Direttore artistico Lucia Aparo Presidente dell’Associazione culturale Academy Stars. medusa-dargento-locandina

Il Premio “Musa d’Argento” che è un Festival cinematografico del talento e dell’Arte le cui finali nazionali si svolgono dal 21 al 23 settembre 2016 a Ragusa presso il prestigioso Athena Resort,. punta sulla qualità e la bravura dei partecipanti, dando anche a coloro che non dovessero risultare vincitori nelle diverse categorie, una possibilità in più per emergere. Un Premio che basandosi su una selezione molto rigorosa intende offrire una rete di collegamento tra Produttori – Registi – Distributori e Artisti vari, favorendo una rilevante visibilità per tutti i partecipanti. Da sottolineare anche il fatto che questa kermesse si rivolge a quanti pur avendo una disabilità desiderino intraprendere la strada del mondo dello spettacolo mostrando talento, bravura e determinazione: una nota di merito per questa manifestazione/concorso che punta sulla passione, il talento, e la grinta di tanti giovani caratteristiche necessarie per intraprendere e proseguire sulla strada del mondo dello spettacolo tra arte, musica, danza, recitazione, moda e fotografia.

Di talento e  grinta, ne ha da vendere la giovanissima attrice, ballerina e cantante Sara Santostasi, che sarà la Madrina dei Talenti alle finali nazionali di questo Premio.

Bambina prodigio e con diverse e importanti esperienze significative nella pubblicità ,nel cinema, nel musical e ancora nelle fiction, Sara Santostasi a soli 23 anni vanta un curriculum di eccellenza, tanto da poterla definire geniale e unica. Unica perché coniuga alla perfezione nel suo essere attrice, l’eleganza e l’armonia dei movimenti propri di una ballerina,, l’ottima dizione di chi ha una voce ben impostata grazie anche allo studio del canto e quella dote innata con cui riesce a calarsi nei diversi ruoli interpretati, mostrando disinvoltura nei gesti e nei movimenti, nonché espressività attraverso le diverse sfumature dello sguardo che a volte colpisce ancor più delle parole.

SARA SANTOSTASI

SARA SANTOSTASI

Tra i suoi primi lavori per il cinema vanno citati: i film “Uomini & donne, amori & bugie” (2003), sceneggiatura e regia di Eleonora Giorgi al debutto come regista, e “I giorni dell’abbandono” (2005) regia di Roberto Faenza, in cui è Ilaria, figlia di Olga (interpretata da Margherita Buy). E poi tra le fiction di successo ricordiamo: la serie televisiva “Casa Famiglia 2” del 2003 con cui debutta sul piccolo schermo come attrice, “Don Matteo 4” (2004) e “Incantesimo 8” (2005), in entrambe con il ruolo di Camilla e la miniserie in sei puntate, “Donna detective” (2007) con la regia di Cinzia TH Torrini, in cui veste il ruolo di Ludovica, uno dei tre figli dei protagonisti interpretati da Lucrezia Lante della Rovere e Kaspar Capparoni. Stesso ruolo lo ha interpretato anche nella seconda stagione in onda nel 2010. E’ stata la protagonista della sit come “Chiamatemi Giò”, ha partecipato ad “Un Posto al Sole”, Rex 6, Cinderella. Essendo ancora lungo l’elenco vanno ricordate la sua partecipazione nel 2011 a “Ballando con le Stelle” in coppia con Umberto Gaudino con cui ha conquistato un meritatissimo secondo posto. Ha interpretato inoltre il ruolo di Frances “Baby” Housemann nel musical “Dirty Dancing: The Classic Story on Stage” dal 9 ottobre del 2014 al 20 dicembre del 2015 all’Arena di Verona, al  Teatro Nazionale di Milano, al Gran Teatro di Roma.

Un talento innato quello di Sara Santostasi, accompagnato da una formazione intensa con professionisti quali Fabrizio Palma/Rossella Ruini (a Roma) e Francesco Rapaccioli/Paola Folli (a Milano) per il canto. Ha studiato danza classica e moderna ed attualmente insegna nella categoria Moderno/hip-hop. La sua presenza nella giornata finale al contest “Musa d’Argento” il 23 settembre porterà una ventata di entusiasmo e ottimismo.

Silvana Lazzarino

 

SARA SANTOSTASI

M,ADRINA AL MUSA D’ARGENTO

Ragusa Athena Resort

Serate finali dal 21 al 23 settembre 2016

Referente locale: Lucio Di Mauro

Lisa Bernardini Presidente Associazione Occhio dell’Arte Tel. 347-1488234 occhiodellarte@gmail.com

Per informazioni: www.musadargento.it

 

Altri articoli pubblicati su Emmegiischia da Silvana

https://www.emmegiischia.com/wordpress/pignatelli-torna-pietrasanta/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/premio-pianeta-azzurro/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/giovanni-kronenberg/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/ritmi-doriente-con-koji-yamamoto/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/viagggio-attraverso-le-stelle/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/photofestival-16-edizione/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/78836-2/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/elisa-barone-avvocato-e-scrittrice/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/yahon-chang/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/patrizia-canola/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/la-venere-tatuata-di-fabio-viale/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/fabio-viale/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/il-dispari-2016-07-04/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/dispari-2016-06-13/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/il-dispari-2016-06-06/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/giovanni-masotti/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/beppe-fiorello/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/oggi-domani/

 

Articoli pubblicati su ildispari24.it da Silvana

http://www.ildispari24.it/it/il-dispari-2016-09-12/

http://www.ildispari24.it/it/premio-pianeta-azzurro-xv-edizione/

http://www.ildispari24.it/it/giovanni-kronenberg/

http://www.ildispari24.it/it/ritmi-doriente-con-koji-yamamoto/

 

http://www.ildispari24.it/it/daniela-prata-e-andrea-gottardi

http://www.ildispari24.it/it/serata-photofestival/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/dispari-2016-08-22/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/dispari-2016-08-15/

http://www.ildispari24.it/it/la-venere-tatuata-di-fabio-viale/

http://www.ildispari24.it/it/larte-irregolare/

http://www.ildispari24.it/it/giovanni-frangi/

http://www.ildispari24.it/it/franco-micalizzi/

http://www.ildispari24.it/it/fabio-viale/

http://www.ildispari24.it/it/simone-sraglia/

http://www.ildispari24.it/it/kinkaleri-performer/

http://www.ildispari24.it/it/libri-e-stampe/

http://www.ildispari24.it/it/lorlando-furioso/

http://www.ildispari24.it/it/incontriamoci/

http://www.ildispari24.it/it/manfredi-beninati/

http://www.ildispari24.it/it/cori-e-poesia-nel-campanile-di-giotto-per-cantare-lamore-che-unisce/

http://www.ildispari24.it/it/alba-gonzales/

http://www.ildispari24.it/it/estate-lungo-il-tevere/

http://www.ildispari24.it/it/amore-ascolto-e-accoglienza/

http://www.ildispari24.it/it/larte-irregolare/

http://www.ildispari24.it/it/il-dispari-2016-06-20/

http://www.ildispari24.it/it/festa-della-famiglia/

http://www.ildispari24.it/it/giovanni-masotti/

http://www.ildispari24.it/it/httpwww-emmegiischia-comwordpress2x1000-allassociazione-culturale-il-dragone/

http://www.ildispari24.it/it/il-dispari-2016-06-13/

http://www.ildispari24.it/it/lo-sguardo-di-anghelopoulos/

http://www.ildispari24.it/it/oggi-domani/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/il-dispari-2016-06-06/

http://www.ildispari24.it/it/rondinone/

http://www.ildispari24.it/it/monlus-onlus/

http://www.ildispari24.it/it/van-gogh-alive/

http://www.ildispari24.it/it/alessandro-valeri/

http://www.ildispari24.it/it/counseling-in-corsia/

http://www.ildispariquotidiano.it/it/tutti-gli-articoli/

http://www.ildispari24.it/it/il-dispari-2016-05-30/

http://www.ildispari24.it/it/serata-evento/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/il-dispari-2016-05-23/

http://www.ildispari24.it/it/ipomea-del-negombo/

http://www.ildispariquotidiano.it/it/tutti-gli-articoli/

http://www.ildispari24.it/it/sisto-v-e-domenico-fontanadue-uomini-che-hanno-amato-roma/

http://www.ildispari24.it/it/la-fabbrica-del-cioccolato/

http://www.ildispari24.it/it/sgarbi-presenta-anghelopoulos/

http://www.ildispari24.it/it/art-sweet-art/

http://www.ildispari24.it/it/il-dispari-2016-05-09/

http://www.ildispari24.it/it/visite-tattili-nei-musei/

http://www.ildispari24.it/it/eudonna-convegno/

http://www.ildispari24.it/it/andrea-pinchi-artisti-in-libreria/

http://www.ildispari24.it/it/andrea-ventura/

http://www.ildispari24.it/it/minerva-auctions/

http://www.ildispari24.it/it/sogni-doro/

http://www.ildispari24.it/it/world-press-photo-2016/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/il-dispari-2016-04-25/

http://www.ildispari24.it/it/visite-in-campidoglio/

http://www.ildispariquotidiano.it/it/tutti-gli-articoli/

http://www.ildispari24.it/it/la-tavola-di-dio/

http://www.ildispari24.it/it/messer-tulipano/

http://www.ildispari24.it/it/kurt-godel/

http://www.ildispari24.it/it/la-wfwp-e-la-bellezza-interiore/

http://www.ildispari24.it/it/il-dispari-2016-04-11/

http://www.ildispari24.it/it/minerva-auctions/

http://www.ildispari24.it/it/astutillo-e-il-potere-dellanello/

http://www.ildispari24.it/it/il-dispari-2016-04-04/

http://www.ildispari24.it/it/gohar-dashti/

http://www.ildispari24.it/it/volto-e-corpo/

http://www.ildispari24.it/it/toulouse-lautrec/

http://www.ildispari24.it/it/mario-giacomelli/

http://www.ildispari24.it/it/tango-silencio/

http://www.ildispari24.it/it/andrea-pinchi/

http://www.ildispari24.it/it/seme-creativo/

http://www.ildispari24.it/it/successo-per-marco-tullio-barboni/

http://www.ildispari24.it/it/il-segreto-di-leonardo-da-vinci/

http://www.ildispari24.it/it/bulgari/

http://www.ildispari24.it/it/marco-tullio-barboni/

http://www.ildispari24.it/it/palazzo-braschi/

http://www.ildispari24.it/it/convegno-8-marzo/

http://www.ildispari24.it/it/escher-a-treviso/

http://www.ildispari24.it/it/francesco-vaccarone-e-la-poesia-visiva/

http://www.ildispari24.it/it/ugolina-ravera/

http://www.ildispari24.it/it/concerto-a-roma/

http://www.ildispari24.it/it/tinto-brass-uno-sguardo-libero/

http://www.ildispari24.it/it/il-poeta-dellanno-2015/

http://www.ildispari24.it/it/de-chirico-a-ferrara/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/premio-il-poeta-dellanno/

 

Hits: 11

ASTE E INVESTIMENTI

ASTE E INVESTIMENTI

MINERVA AUCTIONS

RAGGIUNGE NEL PRIMO SEMESTRE DEL 2016 +34% DI INCASSI

Prima casa d’aste del Centro Sud per numeri di vendite e volume di affari, la MINERVA AUCTIONS è l’unica dal profilo internazionale attiva a Roma con un giro di affari sempre in crescita fin dalla sua nascita. Fondata nel 2012 da Fabio Massimo Bertolo e Silvia Ferrini, la casa d’aste vanta un profilo dinamico con al suo interno esperti nel settore tra arte, oreficeria, letteratura.  Attenta alle esigenze  di chi vende e di chi compra, la casa d’Aste garantisce stime affidabili e in linea con il mercato che in questi ultimi tempi si sta muovendo proprio in

MINERVA AUCTIONS opera di Antonio Mancini- Ragazza con cappello di paglia

favore di questo settore della compra/vendita di opere e oggetti d’arte, divenendo sempre più una vera e propria occasione per investire. Diverse sono le categorie che tratta Minerva Auctions nella vendita: si va dall’Arte dell’Ottocento e Primo Novecento all’arte Moderna e Contemporanea, dai dipinti antichi alla fotografia, dai gioielli  agli orologi e argenti ai libri, fino a autografi e stampe; categorie di grande interesse cui si rivolgono collezionisti, esperti nel settore e appassionati d’arte.

Appassionati ed esperti del settore si sono accostati al mondo di Minerva Auctions, visitando mostre e partecipando alle aste, organizzate negli spazi di Palazzo Odescalchi a Roma tra il 2015 e il 1° semestre del 2016, che hanno dato visibilità alle opere della collezione. A chiusura del primo semestre di quest’anno per le aste si è già potuto riscontrare un notevole incremento delle vendite rispetto allo stesso semestre dell’anno precedente (2015). Si sono registrati un totale di 4.330.487 euro di

ASTE E INVESTIMENTI MINERVA AUCTIONS opera di Toti Scialoja

aggiudicazioni (diritti inclusi) che hanno alzato il livello degli incassi al 34% di questo primo semestre del 2016 durante il quale la vendita del numero dei lotti rispetto al 2015 è aumentata del 10% (65% nel 2016 contro il 55% nel 2015) unitamente al valore degli stessi lotti.

I settori che maggiormente hanno contribuito a questa crescita di vendite sono quello dei Libri, Autografi e Stampe che ha raddoppiato il risultato del primo semestre 2015 passando da € 510.000 a € 1.206.000 confermando la leadership di Minerva Auctions sul mercato italiano nel settore, insieme al reparto Gioielli, Orologi e Argenti, che registra un incremento del 22%.. A seguire l’interesse per i Dipinti antichi e del XIX secolo che crescono del 20%, l’Arte Moderna e Contemporanea che aumenta del 16% e poi la Fotografia del 7%.

ASTE E INVESTIMENTI opera di Mimmo Jodice

Per quanto riguarda l’Arte Moderna e Contemporanea da sottolineare il rifiorire di un certo interesse tra i collezionisti e non solo, per i più noti autori italiani degli anni Sessanta come Gastone Novelli la cui tela Visibile questa sera è stata aggiudicata per € 47.500, Toti Scialoja con il Falso Nord confermato per € 36.250  Cesare Tacchi il cui smalto su tela Via Condotti – Il Tranviere è stato aggiudicato per  € 25.000.

Gli italiani conquistano l’interesse anche nel settore della fotografia che ha visto Mario Giacomelli con il suo famosissimo rondò dei Pretini Io non ho mani che mi accarezzano il volto”  raggiungere € 5.000, Luca Campigotto con Rio de la Canonica, Venezia essere confermata per € 6.000 e Mimmo Jodice con Pozzuoli giunta a € 6.250.

ASTE E INVESTIMENTI MINERVA ACUTIONS opera di Luca Campigotto

Successo anche per il lotto dei Gioielli con lo splendido anello in platino con zaffiro Ceylon venduto per € 143.750, cifra che raggiunge la massima aggiudicazione per una pietra con queste caratteristiche, seguito dalla coppia di orecchini a fiore di Bulgari venduta a € 56.250 e da un anello in oro giallo venduto a € 72.500.

L’asta di Dipinti Antichi e Arte del XIX secolo ha fatto registrare un grande interesse per Antonio Mancini con la sua Ragazza con cappello di paglia che ha raggiunto € 136.800, mentre per i Libri, Autografi e Stampe, infine, i migliori lotti sono stati l’Opticae di Alhazen, primo libro moderno di Ottica, battuto a € 37.500, il De intensione et remissione

MINERVA ACUTIONS Dai Gioielli anello con zaffiro centrale

formarum di Jacopo da Forlì aggiudicato a € 13.750 e una rara edizione della Commedia, venduto a € 16.250.

Tra i clienti delle aste, in aumento rispetto allo scorso anno gli stranieri sono risultati i più interessati all’acquisto delle opere, attratti dal fascino dell’arte in generale e dalla magia di un città come Roma. Per la maggior parte sono francesi, svizzeri, austriaci, belgi, esperti, pronti ad investire grosse somme in pezzi rari e di valore. L’acquisto di opere d’arte, oggetti rari e preziosi sta diventando sempre più una fonte di investimento sicura che acquista valore nel tempo.

Silvana Lazzarino

 ASTA: MINERVA AUCTIONS,

+34% DI INCASSI PER LA CASA D’ASTE

NEL PRIMO SEMESTRE 2016

Roma, Palazzo Odescalchi,

Piazza SS. Apostoli 80

Altri articoli pubblicati su Emmegiischia

https://www.emmegiischia.com/wordpress/fabio-viale/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/il-dispari-2016-07-04/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/dispari-2016-06-13/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/il-dispari-2016-06-06/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/giovanni-masotti/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/beppe-fiorello/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/oggi-domani/

 

Articoli pubblicati su ildispari24.it da Silvana

http://www.ildispari24.it/it/giovanni-frangi/

 http://www.ildispari24.it/it/franco-micalizzi/

 http://www.ildispari24.it/it/fabio-viale/

http://www.ildispari24.it/it/simone-sbaraglia/

http://www.ildispari24.it/it/kinkaleri-performer/

http://www.ildispari24.it/it/libri-e-stampe/

http://www.ildispari24.it/it/lorlando-furioso/

http://www.ildispari24.it/it/incontriamoci/

http://www.ildispari24.it/it/manfredi-beninati/

http://www.ildispari24.it/it/cori-e-poesia-nel-campanile-di-giotto-per-cantare-lamore-che-unisce/

http://www.ildispari24.it/it/alba-gonzales/

http://www.ildispari24.it/it/estate-lungo-il-tevere/

http://www.ildispari24.it/it/amore-ascolto-e-accoglienza/

http://www.ildispari24.it/it/larte-irregolare/

http://www.ildispari24.it/it/il-dispari-2016-06-20/

http://www.ildispari24.it/it/festa-della-famiglia/

http://www.ildispari24.it/it/giovanni-masotti/

http://www.ildispari24.it/it/httpwww-emmegiischia-comwordpress2x1000-allassociazione-culturale-il-dragone/

http://www.ildispari24.it/it/il-dispari-2016-06-13/

http://www.ildispari24.it/it/lo-sguardo-di-anghelopoulos/

http://www.ildispari24.it/it/oggi-domani/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/il-dispari-2016-06-06/

http://www.ildispari24.it/it/rondinone/

http://www.ildispari24.it/it/monlus-onlus/

http://www.ildispari24.it/it/van-gogh-alive/

http://www.ildispari24.it/it/alessandro-valeri/

http://www.ildispari24.it/it/counseling-in-corsia/

http://www.ildispariquotidiano.it/it/tutti-gli-articoli/

http://www.ildispari24.it/it/il-dispari-2016-05-30/

http://www.ildispari24.it/it/serata-evento/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/il-dispari-2016-05-23/

http://www.ildispari24.it/it/ipomea-del-negombo/

http://www.ildispariquotidiano.it/it/tutti-gli-articoli/

http://www.ildispari24.it/it/sisto-v-e-domenico-fontanadue-uomini-che-hanno-amato-roma/

http://www.ildispari24.it/it/la-fabbrica-del-cioccolato/

http://www.ildispari24.it/it/sgarbi-presenta-anghelopoulos/

http://www.ildispari24.it/it/art-sweet-art/

http://www.ildispari24.it/it/il-dispari-2016-05-09/

http://www.ildispari24.it/it/visite-tattili-nei-musei/

http://www.ildispari24.it/it/eudonna-convegno/

http://www.ildispari24.it/it/andrea-pinchi-artisti-in-libreria/

http://www.ildispari24.it/it/andrea-ventura/

http://www.ildispari24.it/it/minerva-auctions/

http://www.ildispari24.it/it/sogni-doro/

http://www.ildispari24.it/it/world-press-photo-2016/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/il-dispari-2016-04-25/

http://www.ildispari24.it/it/visite-in-campidoglio/

http://www.ildispariquotidiano.it/it/tutti-gli-articoli/

http://www.ildispari24.it/it/la-tavola-di-dio/

http://www.ildispari24.it/it/messer-tulipano/

http://www.ildispari24.it/it/kurt-godel/

http://www.ildispari24.it/it/la-wfwp-e-la-bellezza-interiore/

http://www.ildispari24.it/it/il-dispari-2016-04-11/

http://www.ildispari24.it/it/minerva-auctions/

http://www.ildispari24.it/it/astutillo-e-il-potere-dellanello/

http://www.ildispari24.it/it/il-dispari-2016-04-04/

http://www.ildispari24.it/it/gohar-dashti/

http://www.ildispari24.it/it/volto-e-corpo/

http://www.ildispari24.it/it/toulouse-lautrec/

http://www.ildispari24.it/it/mario-giacomelli/

http://www.ildispari24.it/it/tango-silencio/

http://www.ildispari24.it/it/andrea-pinchi/

http://www.ildispari24.it/it/seme-creativo/

http://www.ildispari24.it/it/successo-per-marco-tullio-barboni/

http://www.ildispari24.it/it/il-segreto-di-leonardo-da-vinci/

http://www.ildispari24.it/it/bulgari/

http://www.ildispari24.it/it/marco-tullio-barboni/

http://www.ildispari24.it/it/palazzo-braschi/

http://www.ildispari24.it/it/convegno-8-marzo/

http://www.ildispari24.it/it/escher-a-treviso/

http://www.ildispari24.it/it/francesco-vaccarone-e-la-poesia-visiva/

http://www.ildispari24.it/it/ugolina-ravera/

http://www.ildispari24.it/it/concerto-a-roma/

http://www.ildispari24.it/it/tinto-brass-uno-sguardo-libero/

http://www.ildispari24.it/it/il-poeta-dellanno-2015/

http://www.ildispari24.it/it/de-chirico-a-ferrara/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/premio-il-poeta-dellanno/

 

Il Dispari quotidiano

https://www.emmegiischia.com/wordpress/il-dispari-2016-07-04/

http://www.ildispari24.it/it/il-dispari-2016-06-27/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/il-dispari-2016-06-20/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/dispari-2016-06-13/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/il-dispari-2016-06-06/

 

 

 

https://www.emmegiischia.com/wordpress/dispari-2016-06-13/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/il-dispari-2016-06-06/

 

 

https://www.emmegiischia.com/wordpress/il-dispari-2016-06-06/

http://www.ildispari24.it/it/il-dispari-2016-05-09/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/il-dispari-2016-04-25/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/il-dispari-2016-04-04/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/il-dispari-2016-03-29/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/il-dispari-2016-03-21/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/il-dispari-2016-03-14/

 

https://www.emmegiischia.com/wordpress/il-dispari-2016-03-14/

 

https://www.emmegiischia.com/wordpress/il-dispari-2016-02-22/

 

https://www.emmegiischia.com/wordpress/il-dispari-2015-12-14/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/il-dispari-2015-12-1

https://www.emmegiischia.com/wordpress/il-dispari-2015-11-23/

 

https://www.emmegiischia.com/wordpress/il-dispari-2015-12-21/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/il-dispari-2015-12-28/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/il-dispari-2016-01-04/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/il-dispari-2016-01-11/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/il-dispari-2016-01-18/

 

https://www.emmegiischia.com/wordpress/il-dispari-2016-01-25/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/il-dispari-2016-01-25/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/il-dispari-2016-02-08/

 

https://www.emmegiischia.com/wordpress/il-dispari-2016-02-08/

 

https://www.emmegiischia.com/wordpress/il-dispari-2016-02-22/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/il-dispari-2016-02-29/

 

Hits: 0

RUBEN KANO

RUBEN KANO NEI SUOI SCATTI RACCONTA LA BELLEZZA FEMMINILE SOTTO UNA NUOVA LUCE

Figure femminili sognanti e sensuali, come uscite da un universo fiabesco, ma anche seducenti nelle loro forme eleganti e attraenti sono immortalate da RUBEN KANO nella loro essenza e poesia, bellezza e leggerezza. Nato a Montevideo in Uruguay dopo un periodo di inquietudine e tormenti legato agli anni liceali, si orienta verso la ricerca di quegli aspetti legati all’uomo e alla natura entrando a contatto con realtà dell’America passando dal Brasile, alla Colombia fino al Messico. E’ in queste terre che il suo sguardo ha colto la purezza della natura e del fascino che traspare da essa comprese le proiezioni di quel misticismo insito in queste terre dove anche la femminilità acquista un sapore nuovo.

RUBEN KANO

RUBEN KANO

Con queste chiavi di lettura  e di eleganza e armonia tipici della cultura classica italiane e spagnola, Ruben Kano fotografo delle percezioni interiori e della luce che si riflette nella realtà e nelle persone, guarda ad una ricerca estetica personale per fare di ogni sua rappresentazione una proiezione dei diversi momenti della vita legati alle differenti sfumature di stati d’animo con al centro la figura femminile. E’ l’immagine della donna, del suo volto e del corpo ripreso a mezzo busto, di spalle, frontale o di profilo, il soggetto protagonista della suggestiva mostra a lui dedicata che inaugura a Roma presso la Muef Art Gallery (Via Angelo Poliziano 78/B) il 6 luglio 2016. Curata da Stefania Valente e organizzata da Et Arte in collaborazione con Francesco Giulio Farachi, l’esposizione, Ruben Kano Les Dames dans l’aura Percorso d’epigrammi prosaici (non immagini in serie, ma serie di immagini) presenta 20 scatti che immortalano una moderna figura di Venere sensuale e seducente, dolce e malinconica avvolta da un alone magico che le conferisce incorporeità pur mantenendo viva quella scintilla di sensualità che è propria dell’essere donna.

RUBEN KANO

RUBEN KANO

Attraverso questi scatti, suddivisi in cinque gruppi tematici, dove sono ritratte donne belle e sensuali nella loro leggerezza e purezza, l’autore da voce alle emozioni nel loro improvviso apparire e manifestarsi e invisibile nascondersi e celarsi tra desideri e gioie, paure e malinconie.

In questi scatti, di cui alcuni esposti per la prima volta, Ruben Kano cerca l’immagine di una “Venus proxima“, d’una Venere non “perfetta” e stereotipata dal cliché piatto celebrato nel mondo fashion o dal cinema, una Venere capace di sorprendere per quella impalpabile luce interiore che d’improvviso sembra avvolgerla. Luce indecifrabile e misteriosa che solo l’universo femminile può lasciar trapelare. Emerge un’idea di donna nuova restituita attraverso corpi luminosi, leggeri e densi di sensualità che fanno pensare a nuovi orizzonti nascosti dell’erotismo femminile sospeso tra

RUBEN KANO

RUBEN KANO

incanto e mistero, essenzialità e poesia. Accanto a Stefania Valente sarà presente all’inaugurazione della mostra del 6 luglio alle ore 19.00 Alessandro Denti, portavoce di Ruben Kano ed esperto di media e comunicazione. Alessandro Denti oltre ad essere ricercatore e docente universitario, è stato ideatore di un percorso nel campo visuale che ha permesso di realizzare opere video  affrontando il legame tra scrittura e immagine fotografica.

Immagini, quelle di Ruben Kano, che guardano dentro le emozioni restituendo alle stesse figure femminili un’originaria purezza e istinto, a raccontare desideri svelati, nascosti, verità tenute segrete da far affiorare in quell’attimo dove la luce illumina i corpi.

Silvana Lazzarino

Ruben Kano

Les Dames dans l’aura

Percorso d’epigrammi prosaici

(non immagini in serie, ma serie di immagini)

A cura di Stefania Valente

Muef Art Gallery

Via Angelo Poliziano 78/B – Roma

dal 6 all’8 luglio 2016

Inaugurazione mercoledì 6 luglio 2016, ore 19.00

Biografia di Ruben Kano

Nato a Montevideo (Uruguay), Ruben Kano dopo l’inquietudine liceale e il mutismo politico della sua generazione sembra avere mosso i suoi passi risalendo un percorso latino, attraverso il Brasile fino alla Colombia e al Messico, dove si dice abbia cercato tracce degli dei, e trovato un colore ed un sentore di donna, fino al ritorno ai padri europei, tra la Spagna e l’Italia. La fotografia è una sua guida per la conoscenza, forse una tecnica, o un piacere di seduzione; e una compagnia da vagabondo.

Il Tropico è la sua vera patria, ma egli ritiene doverla fondare, ora, anche qui nei regni dell’Europa un po’ triste, in Italia. Confida nell’ombra in cui si defila, ma segue i colori del mondo, come gli uccelli di Rio, o i tifosi alle finali – in perenne trasferta, e quasi mai di lavoro

Altri articoli pubblicati su Emmegiischia

https://www.emmegiischia.com/wordpress/il-dispari-2016-07-04/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/dispari-2016-06-13/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/il-dispari-2016-06-06/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/giovanni-masotti/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/beppe-fiorello/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/oggi-domani/

 

Articoli pubblicati su ildispari24.it da Silvana

http://www.ildispari24.it/it/incontriamoci/

http://www.ildispari24.it/it/manfredi-beninati/

http://www.ildispari24.it/it/cori-e-poesia-nel-campanile-di-giotto-per-cantare-lamore-che-unisce/

http://www.ildispari24.it/it/alba-gonzales/

http://www.ildispari24.it/it/estate-lungo-il-tevere/

http://www.ildispari24.it/it/amore-ascolto-e-accoglienza/

http://www.ildispari24.it/it/larte-irregolare/

http://www.ildispari24.it/it/il-dispari-2016-06-20/

http://www.ildispari24.it/it/festa-della-famiglia/

http://www.ildispari24.it/it/giovanni-masotti/

http://www.ildispari24.it/it/httpwww-emmegiischia-comwordpress2x1000-allassociazione-culturale-il-dragone/

http://www.ildispari24.it/it/il-dispari-2016-06-13/

http://www.ildispari24.it/it/lo-sguardo-di-anghelopoulos/

http://www.ildispari24.it/it/oggi-domani/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/il-dispari-2016-06-06/

http://www.ildispari24.it/it/rondinone/

http://www.ildispari24.it/it/monlus-onlus/

http://www.ildispari24.it/it/van-gogh-alive/

http://www.ildispari24.it/it/alessandro-valeri/

http://www.ildispari24.it/it/counseling-in-corsia/

http://www.ildispariquotidiano.it/it/tutti-gli-articoli/

http://www.ildispari24.it/it/il-dispari-2016-05-30/

http://www.ildispari24.it/it/serata-evento/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/il-dispari-2016-05-23/

http://www.ildispari24.it/it/ipomea-del-negombo/

http://www.ildispariquotidiano.it/it/tutti-gli-articoli/

http://www.ildispari24.it/it/sisto-v-e-domenico-fontanadue-uomini-che-hanno-amato-roma/

http://www.ildispari24.it/it/la-fabbrica-del-cioccolato/

http://www.ildispari24.it/it/sgarbi-presenta-anghelopoulos/

http://www.ildispari24.it/it/art-sweet-art/

http://www.ildispari24.it/it/il-dispari-2016-05-09/

http://www.ildispari24.it/it/visite-tattili-nei-musei/

http://www.ildispari24.it/it/eudonna-convegno/

http://www.ildispari24.it/it/andrea-pinchi-artisti-in-libreria/

http://www.ildispari24.it/it/andrea-ventura/

http://www.ildispari24.it/it/minerva-auctions/

http://www.ildispari24.it/it/sogni-doro/

http://www.ildispari24.it/it/world-press-photo-2016/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/il-dispari-2016-04-25/

http://www.ildispari24.it/it/visite-in-campidoglio/

http://www.ildispariquotidiano.it/it/tutti-gli-articoli/

http://www.ildispari24.it/it/la-tavola-di-dio/

http://www.ildispari24.it/it/messer-tulipano/

http://www.ildispari24.it/it/kurt-godel/

http://www.ildispari24.it/it/la-wfwp-e-la-bellezza-interiore/

http://www.ildispari24.it/it/il-dispari-2016-04-11/

http://www.ildispari24.it/it/minerva-auctions/

http://www.ildispari24.it/it/astutillo-e-il-potere-dellanello/

http://www.ildispari24.it/it/il-dispari-2016-04-04/

http://www.ildispari24.it/it/gohar-dashti/

http://www.ildispari24.it/it/volto-e-corpo/

http://www.ildispari24.it/it/toulouse-lautrec/

http://www.ildispari24.it/it/mario-giacomelli/

http://www.ildispari24.it/it/tango-silencio/

http://www.ildispari24.it/it/andrea-pinchi/

http://www.ildispari24.it/it/seme-creativo/

http://www.ildispari24.it/it/successo-per-marco-tullio-barboni/

http://www.ildispari24.it/it/il-segreto-di-leonardo-da-vinci/

http://www.ildispari24.it/it/bulgari/

http://www.ildispari24.it/it/palazzo-braschi/

http://www.ildispari24.it/it/convegno-8-marzo/

http://www.ildispari24.it/it/escher-a-treviso/

http://www.ildispari24.it/it/francesco-vaccarone-e-la-poesia-visiva/

http://www.ildispari24.it/it/ugolina-ravera/

http://www.ildispari24.it/it/concerto-a-roma/

http://www.ildispari24.it/it/tinto-brass-uno-sguardo-libero/

http://www.ildispari24.it/it/il-poeta-dellanno-2015/

http://www.ildispari24.it/it/de-chirico-a-ferrara/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/premio-il-poeta-dellanno/

 

Hits: 1

Dalla terra al cielo

“DALLA TERRA AL CIELO” MOSTRA DI ARTISTI CONTEMPORANEI A GUALDO TADINO  | Silvana Lazzarino

Percorsi visivi dove segni, forme e colori si inseguono a creare rappresentazioni concrete e immaginarie, reali e oniriche, dove non mancano metamorfosi stilistico formali atte a recuperare quei processi interiori abitati da sensazioni individuali e collettive tra istinto e immediatezza, ridisegnano l’esistenza nei suoi chiaroscuri, nelle sue trasformazioni tra tradizione e innovazione, memoria e attualità.

Patrizia Canola e Alba Gonzales

Patrizia Canola e Alba Gonzales

Entro questo scenario fatto di ricordi passati, di emozioni presenti, che raccontano dell’uomo dei suoi sogni, delle sue aspirazioni, dei suoi dubbi e paure, ma anche dei volti sospesi e infiniti di una natura in divenire capace di regalare le bellezze di un tempo sospeso, si muovono attraverso linguaggi e stili diversi i protagonisti della mostra DALLA TERRA AL CIELO DAL FIGURATIVO ALL’INFORMALE in corso a Gualdo Tadino nella Chiesa Monumentale di San Francesco fino al 28 marzo 2016.

Patrocinata dalla Regione Umbria e dal Comune di Gualdo Tadino, la mostra si è inaugurata lo scorso 17 gennaio con un pittoresco omaggio agli artisti messo in scena dal suggestivo corteo storico Palio di San Michele Arcangelo- Giochi del Le Porte e dal Palio delle Colombe di Amelia con la ricca parata di musici, balestrieri, dame e cavalieri.

L’esposizione collettiva curata da Catia Monacelli critico d’arte e direttore del Polo Museale città di Gualdo Tadino e da Francesca Sacchi Tommasi, alla cui inaugurazione hanno partecipato Giulio Rapetti, in arte Mogol, il più grande paroliere italiano, autore dei più bei testi di Lucio Battisti e Vittorio Sgarbi, presenta le opere di cinquanta artisti tra pittori, scultori, fotografi e maestri dell’arte ceramica tra i più affermati nel panorama nazionale ed internazionale. Tra questi accanto al premio Nobel Dario Fo, Agostino Arrivabene, Alfonso Borghi, Caterina Calabresi, Patrizia Canola, Francesco Cinelli, Grazia Cucco e Alba Gonzales, sono Roberto Ferri, Alexander Kanevsky, Giuseppe Menozzi, Nunziante, Massimo Panfili ed Oscar Piattella. E poi Ugo Riva, Claudio Sacchi,

Luigi Serafini, Mariantonietta Sulcanese e Duccio Tromadori.

Catia Monacelli, Vittorio Sgarbi, Alba Gonzales

Catia Monacelli, Vittorio Sgarbi, Alba Gonzales

Attraverso linguaggi diversi in cui si alternano semplicità e complessità nella forma e composizione, ciascun artista ha saputo cogliere verità e mistero della realtà entrando nei suoi luoghi fisici e metafisici dove si consuma il gioco tra presenza e assenza, verità e finzione. Attraverso l’alternarsi di stili che procedono dall’astratto all’informale a raccontare con nuova energia stati d’animo dell’individuo tra desideri, sogni e angosce, viene affrontato il bisogno dello stesso individuo di cercare un senso a questa vita dove tutto scorre troppo velocemente e dove con troppa facilità i sentimenti tendono a disperdersi quando tutto intorno è silenzio. Ma all’orizzonte si profila una luce che si tinge dei colori della natura che nei suoi volti cangianti invita a recuperare l’ascolto verso la terra ed il cielo, il finito e l’infinito. Qui si rinasce incontrando altri sguardi, altri destini per procedere in questa vita dove iniziare a sperare apprezzando e scoprendo aspetti della stessa rimasti fino ad ora nascosti.

Da sottolineare la presenza in questo affascinante percorso di una scultrice che come poche ha saputo cogliere e ridare forma all’essenza dell’uomo tra verità e mistero, bellezza e armonia. E’ Alba Gonzales che nelle sue sculture monumentali ha immortalato l’eleganza e la bellezza femminile e il sentimento della vita tra dramma, amore ed ironia, tematiche a lei care. Sfingi, Chimere e Miti in marmo e bronzo raccontano proprio questi aspetti dell’esistenza attraverso figure femminili forti e delicate, ma anche sensuali e talora inquietanti, armoniose nei loro movimenti e pose, come sospese tra sogno, mistero e poesia che traggono energia dalla stessa materia per parlare di un tempo passato e di un tempo immaginato tra realtà e desiderio. Figure sospese nel tempo del mito e del metafisico, dell’amore e dell’onirico, che parlano di paure e mistero invitando a riflettere sui desideri reconditi dell’uomo, sul suo essere parte della storia e sulle sue inquietudini nell’avvertire un punto di separazione tra finito e infinito. Significative sono le sue due sculture in bronzo qui esposte: Lei, vede e non vede o altrove guarda

Patrizia Canola, Vittorio Sgarbi, Catia Monacelli

Patrizia Canola, Vittorio Sgarbi, Catia Monacelli

(Giustizia) del 2010 e Sotto il suo Manto del 2013, eleganti ed in perfetto equilibrio con lo spazio, Liberate dal marmo esse trovano nuova vita per sugellare quelle emozioni della notte proiettate verso un nuovo giorno dove il passato si veste delle sfumature del sogno.

Il colore e la luce che creano suggestive rifrazioni nel dare forma e vita ai ritmi infiniti della natura con i suoi volti sempre diversi di stagione in stagione, irrompono con equilibrio e armonia nei dipinti lirici e avvolgenti di Patrizia Canola. Nella natura, nei suoi spazi dove la linea di confine tra la terra e il cielo sembra svanire a suggerire una possibile interazione tra l’orizzonte fisico e metafisico, Patrizia Canola, artista raffinata e sensibile, ha scoperto una fonte di ispirazione privilegiata per accostarsi e rivelare le emozioni della vita. La Brianza è col tempo diventato il sito più frequentato per dare vita alle sue opere dove filtrano le atmosfere fatte di suoni, bisbigli e rumori di una natura ancora intatta che si lascia catturare nella bellezza delle sue sfumature di colori ora cangianti ora riflessi, per poi nascondersi lasciando un alone di mistero al calar della sera.

Patrizia Canola e Alba Gonzales

Patrizia Canola e Alba Gonzales

Gli scenari descritti da Patrizia Canola sono quelli di un paesaggio in divenire, filtrato nei suoi diversi volti e manifestazioni dalla forza rivelatrice della luce. Luce che forma e fonde il colore a svelare i dettagli di questa natura solare e rasserenante che rimanda all’eterno ciclo dell’esistenza nel passare delle stagioni. La luce da lei catturata sia diurna, sia crepuscolare, avvolge ogni singolo particolare del paesaggio o veduta: ecco che un bosco, un campo di grano, un torrente d’acqua cristallina e poi le mimose e l’uva bianca, si riempiono di questa essenza che traspare in ogni loro dettaglio creando il senso del movimento. I due dipinti (olio su tela) qui presenti in mostra: Rifrazioni (2014) e Atmosfera d’inverno sul fiume Adda (2015) esaltano questa luminosità e l’effetto delle trasparenze dettate dalla luce riflessa. Luce che esalta i colori intensi e vivaci, delicati e avvolgenti nel loro restituire profumi ed energia ad alberi, fiori, fili d’erba che trasmettono il senso della vita nel suo continuo procedere dalla nascita alla morte per poi rinascere. E’ la rinascita del respiro cosmico che abbraccia il finito e l’infinito tra la terra e il cielo parlando all’uomo del mistero della vita.

Silvana Lazzarino

DALLA TERRA AL CIELO

DAL FIGURATIVO ALL’INFORMALE

a cura di Catia Monacelli e Francesca Sacchi Tommasi

Chiesa Monumentale di San Francesco

Corso Italia – Gualdo Tadino (Perugia)

Orario: da martedì a domenica 10.00 – 13.00 / 15.00 – 18.00

fino al 28 marzo 2016

Per informazioni contattare la segreteria organizzativa allo 0759142445.

 

 

 

 

 

 

Hits: 0

Artisti ad Anzio

 ARTISTI IN MOSTRA AD ANZIO A VILLA SARSINA IN ATTESA DELLA TRIENNALE ROMANA DEL TRITTICO ART MUSEUM

La forza espressiva dell’arte contemporanea regala ogni volta attraverso combinazioni di materiali e pensieri le proiezioni di quanto accade intorno e dentro di noi. L’esistenza nelle sue trasformazioni tra tradizione e novità, memoria e presente viene scandagliata nei suoi ritmi invisibili tra sensazioni individuali e collettive grazie alle molteplici sfaccettature riproposte dall’orizzonte di forme e colori, materia e digitale che appartengono al tessuto contemporaneo.foto 2

La cittadina di Anzio, tra le più coinvolgenti del litorale laziale sotto il profilo storico e culturale, lo scorso 21 gennaio 2016 nei suggestivi spazi della splendida settecentesca Villa Corsini Sarsina, ha accolto una mostra dedicata ad artisti contemporanei selezionati, le cui opere saranno visibili fino al 28 gennaio prossimo. Patrocinato dalla città di Anzio e organizzato dall’Associazione Culturale l’Occhio dell’Arte di cui è presidente la fotografa Lisa Bernardini,, l’evento che intende dare ampia visibilità ai linguaggi  sempre in divenire dell’arte contemporanea dove si intrecciano diversi meccanismi compositivi e visivi tra astrazione e realismo, è stato inaugurato alla presenza dell’Assessore Laura Nolfi, preposta alle Politiche Culturali e della Scuola della cittadina neroniana. Accanto all’Assessore Nolfi erano presenti il consigliere comunale anziate Marco Maranesi, Giusi Canzoneri, Guerrino Mattei, il Maestro Fabbro locale Mario Righini, la gallerista Sabina Fattibene, Lisa Bernardini  ed alcuni degli artisti presenti all’esposizione.

Lisa Bernardini e Mario Righi

Lisa Bernardini e Mario Righini

In mostra accanto ai fotografi Marina Rossi, Fabrizio Loiacono, sono i pittori Letizia Bargagli, Lucia Bartalotta, Riccarda Deri, Patrizia Pisano, Francesca Splendore (tutti curati dall’Associazione toscana Creativity Academy). E poi tra pittori e scultori: Daniela De Marte, Giuseppe Di Giacomo, Enrico Paparelli, Angela Pietropaoli (invitati dal Trittico Art Museum di Sabina Fattibene). Ciascuno di essi proverà ad entrare alla Triennale a Roma del Trittico Art Museum.

La Triennale del Trittico Art Museum che si terrà nella Capitale nei prossimi mesi, al momento sta effettuando varie selezioni tra Roma e Provincia tra tutti i pittori, scultori, fotografi ed art performers che vogliono aderire al bando di selezione.

Per questa tappa di Anzio a Villa Sarsina gli artisti che espongono saranno valutati e giudicati da importanti figure del panorama artistico quali: Giusi Canzoneri, Responsabile dell’Area didattico-pedagogica del Museo Civico Archeologico di Anzio; il Maestro Pittore Marco Massarelli, il giornalista e critico Guerrino Mattei. I risultati del contest saranno comunicati privatamente ai partecipanti. Le foto ricordo ufficiali dell’incontro sono a firma di Maria Teresa Barone.

Silvana Lazzarino

 

SELEZIONE

III Edizione  TRIENNALE DI ROMA

Villa Sarsina – ANZIO

fino al 28 gennaio 2016

Ingresso libero

Per informazioni Trittico Art Museum: tritticoarte@live.it

Associazione Occhio dell’Arte: occhiodellarte@gmail.com

 

TRITTICO ART MUSEUM

L’Ass.ne culturale – Il Trittico Arte – dal 1999 a tutt’oggi si e’ ritagliata uno spazio, con discrezione, nel mondo delle gallerie romane. Il suo percorso è vario: propone artisti emergenti di buon lignaggio che fanno parte, da tempo, dell’Ass.ne. E’ sempre alla ricerca di nuovi talenti, di tendenze figurative, astratte e concettuali; e’ coadiuvata da critici ed esperti d’arte per eventuali valutazioni di opere sia di emergenti che artisti storicizzati.

Presidente dell’Ass.ne e titolare della galleria è Sabina Fattibene, laureata all’Accademia Belle Arti di Roma, prof.ssa di Educazione Artistica, studiosa e ricercatrice di nuovi talenti artistici. Si muove con competenza e serieta’, garantendo professionalita’, intuito per una corretta interpretazione dell’arte visiva

Hits: 27