Superare il CONTRO vivere l’INCONTRO. Celebriamo la riunificazione del Femminile con il Maschile

L’Associazione Il Valore del Femminile in occasione della Giornata internazionale contro la violenza sulle donne, istituita nel 1999 dall’Assemblea generale delle Nazioni Unite per sensibilizzare l’opinione pubblica su questa realtà drammatica ancora diffusa, organizza per il 25 novembre 2021 un incontro online per riscoprire come il Femminile e il Maschile possano camminare insieme, uniti dallo stesso spirito di sostegno e cooperazione reciproca in diversi contesti e ambiti anche professionali.

Virginia Vandini

Per essere in armonia con sé e gli altri, per costruire relazioni basate sul rispetto dove trovare interazione e accoglienza reciproca, è importante cercare un equilibrio dentro sé stessi a partire dal recupero di quell’autenticità con cui si nasce. È questa autenticità, che poi per via di condizionamenti si rischia di smarrire lungo il percorso esistenziale, ad alimentare quel bisogno dell’individuo di ripensare a quella dimenticata armonia dei contrari presente in lui come energia maschile e femminile. Energia degli opposti che è necessario riequilibrare quando si avvertono delle tensioni a livello psicocorporeo ed emozionale.

Di maschile e femminile, dell’importanza di ritrovare un giusto equilibrio tra i due aspetti che caratterizzano l’individuo in ogni suo modo di essere,  pensare e agire, si parla nel corso dell’appuntamento gratuito Superare il CONTRO vivere l’INCONTRO, Celebriamo la riunificazione del Femminile con il Maschile, che si svolge come prima accennato, online il 25 novembre 2021 alle ore 21.00, organizzato nell’ambito degli eventi e incontri  dall’Associazione il Valore del Femminile di cui è Presidente Virginia Vandini, Sociologa, Supervisor-Trainer Counselor e Costellatrice immaginale.

Partendo dal presupposto che le donne fin dagli anni Cinquanta del secolo scorso abbiano portato avanti le proprie battaglie per conquistare quei diritti troppo a lungo negati dimostrando coraggio e determinazione, tanto da giungere a ricoprire anche ruoli fino a prima solo di competenza maschile, questo appuntamento sottolinea l’importanza di unire uomini e donne, per superare il CONTRO e vivere l’INCONTRO. L’incontro tra uomini e donne viene incoraggiato attraverso la recitazione del suono del Mantra del Matrimonio Mistico che porta l’informazione ed esprime l’intento profondo di riunificare Madre e Padre per essere liberi nell’Amore.

A proposito delle figure di Madre e Padre, è con loro che ci si relaziona fin da quando si nasce e per questo non si può non tener conto di pensieri, atteggiamenti se non a partire dalla relazione che si stabilisce con queste due figure. È dalla madre e dal padre che il bambino trova le prime risposte ai propri dubbi, interiorizza i valori spirituali del proprio gruppo di appartenenza e fa esperienza della realtà esterna partendo dal processo di identificazione. E’ al rapporto con le figure di madre e padre che poi si possono riferire le relazioni con gli altri. Nella visione immaginale le figure di madre e padre sono immagini fondamento: le loro immagini vengono proiettate nelle relazioni. Così se il rapporto con la madre influenza l’ambito lavorativo e la capacità di farsi strada e affermarsi, quello con il padre influisce sulle relazioni sociali e sulle amicizie.

Tornando al bisogno di ricostruire questa armonia dei contrari a partire dall’incontro del Femminile con il Maschile, così il  poeta, saggista e filosofo oltre che critico d’arte e letterario Franco Campegiani ha risposto nel corso di una mia intervista riguardo il suo saggio filosofico “Ribaltamenti: “Una complementarità, un’armonia di contrari, una relazionalità che sembra estranea alla cultura contemporanea malata di razionalismo e di pensiero univoco, dimentica di quel dialogo interiore, ben noto al pensiero prelogico del bambino e dello sciamano, dove tutto diviene conciliabile nella più feroce inconciliabilità: notte e giorno, primavera e inverno, morte e vita, bene e male, maschile e femminile, etc.”

Questa armonia dei contrari si lega al mito, o meglio ai miti arcaici bifronti come l’Araba fenice, e infatti sempre Campegiani afferma “….del mito c’è estremo bisogno per superare l’impasse di una cultura omologata e stantia, naufragata nel Nulla e priva di entusiasmi, non più vogliosa di nuove avventure. Non sto parlando di mitologia ripetitiva e stanca, ma di mitopoiesi, di mito allo stato sorgivo. C’è bisogno di forti scosse per abbandonare la rotta del razionalismo imperante, che tutto divide, e tornare a navigare nelle acque arcigne e vivide dell’armonia dei contrari. Occorre dar corpo a una reinvenzione possente del senso della vita”.

Per l’incontro non è necessario prenotarsi, basta andare al seguente link

https://login.microsoftonline.com/common/oauth2/authorize?response_type=id_token&client_id=5e3ce6c0-2b1f-4285-8d4b-75ee78787346&redirect_uri=https%3A%2F%2Fteams.microsoft.com%2FmeetingOptions%2F&state=9b3a0679-d8cf-42e7-9905-5d0b3d0a5198&client-request-id=3bab9f7e-062e-47dc-8e27-bcf5ce5a32f6&x-client-SKU=Js&x-client-Ver=1.0.18&nonce=1d5909ff-f8d0-47be-9565-dcda6dcd7e32&sso_reload=true

 

Silvana Lazzarino

 

“Superare il CONTRO vivere l’INCONTRO

Celebriamo la riunificazione del Femminile con il Maschile”

 il 25 novembre 2021 online dalle ore 21.00

incontro gratuito

organizzato dall’Associazione Il Valore del Femminile

info: info@ilvaloredelfemminile.org

 

 

Hits: 55

Tarocchi per conoscere se stessi con Germano Fazio

Tarocchi.  Counselor Practitioner e studioso di Tarot Germano Fazio conduce il corso sui tarocchi tutti i giovedì dalle 18.30 alle 20,00. Ad ottobre nei giorni 1, 8, 15, 22 e 29,

Spesso nel percorso esistenziale si è portati a scontrarsi con situazioni complesse, dove è richiesta la capacità di confrontarsi con un cambiamento rispetto ad abitudini, o inerente scelte importanti adattandosi a nuove situazioni anche scomode.  Se il cambiamento inizialmente può far emergere un sentimento di smarrimento e incertezza d fronte al nuovo che si manifesta, poi esso diventa stimolo per approfondire la conoscenza di sé attivando una trasformazione interiore a partire dallo stare in contatto con la dimensione emozionale e dando spazio alla parte più autentica di sé stessi. Di fronte al cambiamento si può essere passivi e quindi accettare gli eventi così come accadono, o attivi nel non perdere di vista il proprio obiettivo e creare nuovi punti di riferimento da cui ripartire. Nel cambiamento quale percorso per riscoprire sé stessi è inevitabile che si perda temporaneamente quel senso del sentirsi in equilibrio che verrà ritrovato in un piano più alto nel processo di un’evoluzione consapevole.

Per giungere ad una piena consapevolezza di sé, delle proprie emozioni al fine di gestirle con equilibrio, anche attraverso il cambiamento, per costruire relazioni di scambio e confronto con l’altro senza giudizio, sono necessarie l’ascolto e l’accoglienza, ma il primo ascolto deve avvenire dentro sé stessi. In questa società dove tutto corre troppo velocemente, dove regnano diffidenza e indifferenza si rischia di perdere di vista la bellezza delle relazioni, dell’incontro con l’altro a partire dall’amore per se’stessi e allo stesso tempo si dimenticano i veri obiettivi.

Questi aspetti, e molto altro sono al centro del lavoro di Virginia Vandini Sociologa Supervisor-Trainer Counselor e Costellatrice immaginale, Presidente dell’Associazione “Il Valore del Femminile”, fondatrice del modello educativo-pedagogico basato sulla riscoperta del principio femminile trattato nel libro “Amore. Ascolto. Accoglienza. Le risorse del femminile in ognuno di noi”, presentato l’8 Maggio 2015 presso L’Università “La Sapienza” di Roma in occasione dell’omonimo convegno.  Virginia Vandini direttore della “Scuola di Counseling Umanistico Centrata sulla Persona”, insieme al suo staff propone corsi, seminari, workshop per acquisire comprensione e consapevolezza di se’ stessi, verso una piena autorealizzazione.

Tra i corsi e seminari proposti dall’Associazione “Il Valore del Femminile” suggeriamo di seguire quello condotto con grande professionalità da Germano Fazio ounselor Practitioner e studioso di Tarot dedicato ai Tarocchi che si svolge ogni giovedì dalle 18.30 alle 20.00 (in questo mese di ottobre gli appuntamenti sono il 1, l’8, il 15, il 22 e il 29).

Nel corso “I Tarocchi: un viaggio esplorativo nell’anima”, Germano Fazio guida alla scoperta delle parti più silenti degli stati d’animo con i Tarocchi per un cammino verso l’evoluzione. Riguardo i Tarocchi essi sono stati ritenuti per secoli quale strumento per interpretare il futuro e prendere decisioni su come affrontare le situazioni che di volta in volta si presentano. Ma, in realtà, i Tarocchi sono simboli che richiamo agli Archetipi” come sostiene Germano Fazioche stanno a simboleggiare il nostro viaggio evolutivo in questa vita; attraverso essi è possibili capire qualcosa di più su noi stessi e comprendere quali risorse abbiamo; tutto questo porta ad una nuova consapevolezza di sé”.

Essi rappresentano dunque uno strumento per sostenere le persone a riconoscere le proprie capacità indirizzandole al meglio al fine di utilizzarle con consapevolezza nel gestire momenti difficili o stati di indecisione. Un percorso per un viaggio esplorativo verso una nuova consapevolezza di sé volta a sostenere la propria felicità. Un corso da non perdere poiché come afferma Germano Fazio: “impareremo a riscoprire queste figure ed abbinarle agli Archetipi che accompagnano anche il nostro viaggio, quello che viene definito ‘il viaggio dell’eroe’ “. Per questo corso sono utilizzati ii Tarocchi Marsigliesi di Jodorosky e verranno esaminati 22 Arcani Maggiori per imparare a comunicare con essi e entrare in contatto con il proprio io.

Ai partecipanti verranno rilasciate delle dispense e la registrazione audio degli incontri. Contributo: 80€ al mese (4 incontri).Per informazioni e iscrizioni: https://www.ilvaloredelfemminile.org/it/corsi-seminari-workshop/formazione-mnu/corso/corso-in-calendario/i-tarocchi-un-viaggio-esplorativo-nell-anima.html

Silvana Lazzarino

 

Il valore del femminile

I TAROCCHI: UN VIAGGIO ESPLORATIVO NELL’ANIMA

Con Germano Fazio

Counselor Practitioner e studioso di Tarot

Piazzale delle Provincie, 8 00162, Roma

Ogni giovedì dalle 18.30 alle 20.00

 ottobre 2020: 1, 8, 15, 22 e 29 

Per informazioni: cellulare+39 392 1074600 dalle 9:00 alle 20:00 – Lunedì/Venerdì

www.ilvaloredelfemminile.org

per iscriversi andare sul sito: https://www.ilvaloredelfemminile.org/it/corsi-seminari-workshop/formazione-mnu/corso/corso-in-calendario/i-tarocchi-un-viaggio-esplorativo-nell-anima.html

 

 

Hits: 124

Francesca Di Sarno, “Emo-Azioni-Amo-Ci”: Emozioni e Relazioni

Counselor olistico, Thetahealer e Formatrice Crescita Personale, Francesca Di Sarno presenta a Roma due percorsi dedicati al viaggio interiore nel mondo delle Emozioni

Affascinata dal mondo della Psicologia e della Spiritualità, ma anche  dell’Arte, dal Teatro e da tutto quello che include autoconoscenza FRANCESCA DI SARNO Counselor olistico, Thetahealer e Formatrice Crescita Personale, ha acquisito sempre più la convinzione di quanto sia fondamentale entrare in contatto con le proprie emozioni per poterle riconoscere e comunicare, aprendosi così ad un vero rapporto con gli altri senza sovrastrutture, liberi da quei  condizionamenti che questa società sembra imporre sempre di più.

Approdata al mondo del Counseling si è interessata anche di Bioenergetica, Psicosomatica, Meta-Medicina, Antroposofia di Rudolf Steiner e della pratica sciamanica-animistica del Mantra Madre diffusa da Selene Calloni Williams. Attraverso il suo lavoro di counselor olistico, formatrice nell’ambito della crescita personale, intende guidare le persone verso una maggiore consapevolezza su come riconoscere e gestire le proprie emozioni, svincolati da limitazioni e dipendenze.

  “Serata SIAF” incontro dedicato alle emozioni “Emo-Azioni-Amo-Ci” il 21 marzo 2019 a Roma Galleria Sallustiana

Il prossimo 21 marzo 2019 Francesca Di Sarno in occasione della manifestazione “Serate SIAF” presso la Galleria Sallustiana Art Today di Roma (Via Sallustiana 27 A) terrà un incontro dedicato alle emozioni “Emo-Azioni-Amo-Ci” dalle 18.30 alle 21.00. Si tratta di un incontro esperienziale nell’ambito della Crescita Personale per entrare in contatto con le proprie emozioni e scoprire quanto la loro conoscenza e gestione consenta una migliore qualità di vita, accrescendo la relazione con sé e gli altri.

Per quanti parteciperanno all’intera serata verranno rilasciati 3 crediti formativi ECP per l’aggiornamento di Counselor, Operatori Olistici e altri professionisti del settore. Per informazioni e prenotazioni contattare il 340/58.88.027 o scrivere a info@francescadisarno.it

Percorso su emozioni e relazioni “Emo-Azioni-Amo-Ci” dal 30 marzo a Roma presso l’Ass. “L’IncontroèQui”

Da non perdere inoltre l’appuntamento che Francesca Di Sarno dedica al ciclo di incontri da lei ideato,  “EMO-AZIONIAMO-CI” formato da 5 workshop teorici esperienziali, sulle emozioni e relazioni nell’ambito della crescita personale, che si svolgerà a Roma a partire dal 30 marzo 2019 – primo incontro – (dalle 15.00 alle 18.00) al 6 luglio, presso l’Associazione “L’IncontroèQui” in Via Nicola Festa 13, zona Bufalotta.

In questo primo workshop intitolato “CONTATTIAMO LE NOSTRE EMOZIONI“, Francesca Di Sarno affronterà la complessità del mondo emozionale, e come le stesse emozioni influiscano sulle proprie scelte non sempre consapevoli. In particolare si esamineranno i diversi tipi di emozioni e si entrerà in contatto con esse, percependole nel corpo. All’interno di questo ciclo di Workshop, “EMO-AZIONI-AMO-CI”, si entrerà in contatto con le proprie emozioni, si conosceranno le ragnatele invischianti e le sabbie mobili risucchianti che trattengono l’individuo dall’esprimere il proprio potenziale per attivare in sé un processo di conoscenza e di riconoscimento del proprio valore. Questo al fine di sviluppare autostima, risvegliare il proprio potere personale, migliorare la propria capacità di prendere decisioni. Questo percorso mira a stimolare i partecipanti a prendersi la responsabilità sia delle proprie emozioni, imparandole a gestire, sia delle proprie scelte, migliorando la propria qualità di vita e creando una relazione d amore e rispetto per sé e gli altri.

Per giungere ad una piena consapevolezza nelle scelte e nel costruire relazioni armoniche sono necessarie l’ascolto, l’accoglienza, ma il primo ascolto deve avvenire dentro se stessi riscoprendo e riconoscendo le emozioni.

Si può scegliere di frequentare sia i workshop di maggiore interesse, sia l’intero percorso.A seguito dell’intero percorso saranno rilasciati 22.5 crediti formativi ECP per l’aggiornamento di Counselor, Operatori Olistici e altri professionisti del Benessere. Questi professionisti, oltre ad accrescere le loro conoscenze e migliorare la loro qualità di vita, acquisiranno tecniche utili per espandere la loro intelligenza emotiva e divenire sempre più empatici, accoglienti e intuitivi verso i propri clienti.

Questo ciclo di cinque workshop è inoltre utile anche a chi è interessato a questi argomenti per la propria crescita personale per innalzare la propria conoscenza e consapevolezza e per migliorare la relazione con sé e gli altri. Viene utilizzato per la conduzione dei cinque workshop un approccio olistico integrato che si avvale di diverse tecniche, quali la visualizzazione guidata e strumenti di mediazione artistica come il teatro, la musica, la scrittura creativa.

Il percorso prevede i seguenti incontri:

– 30 Marzo h 15-18 “Contattiamo le nostre emozioni”

– 6 Aprile h 15-18 “Libera-mente, libero cuore, libero te”

– 18 Maggio h 15-18 “Guarire le Ferite dell’Anima”

– 15 Giugno h 15-18 “Cosa si nasconde dietro la maschera?”

– 6 Luglio h 15-18 “Risveglia il tuo potere personale”

Per informazioni e iscrizioni si prega di contattare entro il 28/3 il numero 340/5888027 o scrivere a info@francescadisarno.it

Silvana Lazzarino

 

Altri articoli pubblicati su Emmegiischia da Silvana Lazzarino

https://www.emmegiischia.com/wordpress/natale-di-roma-alla-casina-di-raffaello-per-avvicinare-i-bambini-alla-storia-di-roma/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/il-dispari-20180423/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/ischia-patrizia-canola-al-museo-etnografico-del-mare/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/roma-i-musei-si-aprono-alla-musica/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/miro-sogno-e-colore-a-bologna/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/massimiliano-bartesaghi-e-le-sue-prospettive-urbane/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/roberto-barni-in-mostra-alla-galleria-poggiali/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/98293-2/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/la-belle-epoque-con-toulouse-lautrec-a-verona/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/torre-grossa-a-san-gimignano-un-viaggio-nel-medioevo/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/eugenia-serafini-e-valerio-bocci-a-tolfarte/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/stargate-di-fabio-viale-a-pietrasanta/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/lettura-interattiva-con-magic-blue-ray/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/97273-2/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/morhena_-solo-un-po-di-rabbia-e-gia-un-successo/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/artemisia-gentileschi-e-milena-petrarca-a-pozzuoli/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/fulvio-bernardini-al-micro-arti-visive-di-roma/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/dispari-2017-06-12/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/gioco-damore-di-angela-tiberi-a-pontinia/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/menzione-donore-silvana-lazzarino/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/uno-lo-street-artist-che-rielabora-lo-stile-pop/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/96784-2/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/grande-successo-a-latina-per-il-premio-magna-grecia/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/walter-guidobaldi-e-il-suo-mondo-fantastico/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/alba-gonzales-in-mostra-a-bomarzo/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/arturo-martini-e-fausto-pirandello/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/eugenia-serafini-premio-internazionale-e-mostra/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/96037-2/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/claudia-wieser-in-mostra-a-genova-museo-villa-croce/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/silvana-lazzarino-premiata/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/stanze-dartista-il-novecento-a-roma/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/bimba-landmann-e-le-immagini-della-fantasia/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/grande-concerto-del-maestro-franco-micalizzi/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/luce-trionfo-di-colori-con-milena-petrarca/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/grande-successo-per-milena-petrarca-a-nettuno/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/luomo-e-la-sua-vera-natura/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/dispari-2017-04-24/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/sholeh-mirfattah-tabrizi/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/un-genio-tra-teatro-e-cinema/

http://www.ildispari24.it/it/alfredo-pirri-al-macro-testaccio-di-roma/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/le-installazioni-di-matteo-negri-alla-lorenzelli-arte/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/dispari-2017-03-20/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/tnago-in-mostra-a-villa-torlonia/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/linstallazione-30-metri-auto%C2%B7bio%C2%B7grafia/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/libro-diventa-opera-darte/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/dispari-2017-03-13/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/venezia-scarlatta-lotto-savoldo-cariani/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/anghelopoulos-grande-successo-alla-galleria-bugno/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/associazione-con-tatto/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/le-donne-lavoro-mostra-fotografica/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/caravaggio-genio-deuropa/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/giusto-per-dire-spettacolo-a-roma/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/eugenia-serafini-e-i-suoi-alberi-dipinti/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/la-bibliolettura-interattiva-magic-blue-ray/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/anghelopoulos-a-venzia-controcosmo/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/helmut-newton-in-mostra-a-napoli/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/percorsi-con-il-valore-del-femminile/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/successo-per-lo-spettacolo-a-roma-lisola-dei-fiori/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/dispari-2017-02-20/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/il-dispari-2017-02-13/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/spettacolo-a-roma-per-sostenere-lairc/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/successo-premio-comunicare-leuropa/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/isa-grassano-e-litalia-raccontata-nel-suo-libro/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/fosforo-portatore-di-luce-mostra-al-museo-di-chimica/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/daniele-da-volterra-alla-galleria-corsini/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/il-dispari-2017-02-06/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/maestro-andrea-trisciuzzi-scultura-pittura/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/la-seduzione-dellimmagine-silvana-lazzarino/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/valerio-adami-in-mostra-in-tre-sedi-a-roma/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/arte-in-memoria/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/92389-2/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/ricordare-le-vittime-della-shoah-memorie-dinciampo/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/dispari-2017-01-09/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/escher-in-mostra-a-milano/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/virginia-vandini-e-il-valore-del-femminile/

 

Hits: 17

Unicità e talento con Il Valore del Femminile

UNICITA’: SEMINARIO CON VIRGINIA VANDINI PRESIDENTE DE IL VALORE DEL FEMMINILE A ROMA MONTECITORIO

Lungo il corso della propria vita è fondamentale per raggiungere risultati, agire con consapevolezza e in piena libertà tenendo sempre presente l’altro quale persona con cui relazionarsi e costruire legami, per un arricchimento reciproco che nasce dal confronto, dallo scambio e dalla possibilità di rivedere i propri punti di vista. Per giungere ad una piena consapevolezza dell’importanza del confronto e scambio con l’altro sono necessarie l’ascolto, l’accoglienza, ma il primo ascolto deve avvenire dentro se stessi. Oggi sempre più prevalgono indifferenza e diffidenza che creano allontanamento con il rischio di far perdere la bellezza delle relazioni, dell’incontro con l’altro, nonché i veri obiettivi con cui realizzare progetti e scelte di vita.

Unicità seminario con Il Valore del Femminile

Solo con un confronto aperto e senza giudizio, guardando al rispetto reciproco si può dare spazio alla personalità di ciascuno, facendo affiorare nuove emozioni o semplicemente facendo riemergere quelle rimaste sopite per paure o false abitudini. A questi concetti che si possono sintetizzare con le parole amore, ascolto e accoglienza nel rispetto di se’ e degli altri, a partire da un percorso di consapevolezza dove gestire emozioni e punti di criticità, fa riferimento nel suo lavoro di counselor Virginia Vandini presidente dell’ASSOCIAZIONE IL VALORE DEL FEMMINILE e il suo staff.

Virginia Vandini, sociologa, counselor trainer, specializzata in counseling scolastico e consulente in psicogenealogia e costellazioni familiari, insieme ad Antonella Aloi, Elisa Mastrantonio,  Anna Filippini, Francesca Di Sarno, Giuseppina Occhiuto e Maria Lavinia Biasi, per citare alcuni nomi dello staff, attraverso corsi, seminari e attività propongono il “cammino del counseling” come percorso di crescita e rinascita in cui ciascuno possa ritrovare se stesso in armonia con l’altro. Un percorso arricchito da seminari, corsi, convegni per acquisire comprensione e consapevolezza di se stessi, affinché ognuno possa trovare la propria libertà per amarsi veramente e amare così anche gli altri. Nel cammino del counseling, i punti fondamentali per una rinascita culturale sostenibile in armonia con l’altro sono l’ascolto, l’accoglienza e l’amore, senza i quali nella vita quotidiana non si può costruire una vera e autentica comunicazione e un dialogo fatto di scambio e punti di vista anche diversi che vanno a creare interazione e arricchimento sul piano personale e sociale.

Tra gli incontri proposti da IL VALORE DEL FEMMINILE inerenti corsi di formazione, seminari volti a far acquisire consapevolezza, fiducia in se stessi per trovare anche il coraggio di cambiare, dopo quello dedicato alla presentazione del libro “LIBERAZIONE” di Andrea Pietrangeli tenutosi lo scorso 19 luglio presso la sede dell’Associazione, da non perdere è l’incontro sull’Unicità quale progetto di crescita interiore che sarà presentato a Roma il 27 luglio 2017 nell’Aula Aldo Moro di Montecitorio in piazza del Parlamento dalle ore 16 alle 19.30.

Unicità. seminario. Le eccellenze quali portatori di unicità

L’incontro PORTATORI DI UNICITA’ INDIVIDUA IL TALENTO SVILUPPA LA SOLIDARIETA’, patrocinato dal Senato della Repubblica e dalla Camera dei Deputati in collaborazione con l’Università di Roma “La Sapienza” si sofferma sul valore del progetto UNICITA ideato da Virginia Vandini, in cui è dato valore all’unicità di ogni singolo. Il progetto si propone quale formula educativa volta a ispirare le persone facilitandole nell’acquisizione di conoscenze, tecniche e strumenti e nello sviluppo di competenze e abilità per riconoscere la propria originalità e portare così i semi di questa esperienza nella vita di tutti i giorni. Ogni persona è portatrice di un proprio requisito unico da valorizzare, ogni persona ha in se diverse potenzialità da esternare e accrescere, L’incontro moderato da Maria Paola Raiola giornalista di RTL, dopo i saluti istituzionali di Elena Centemero Presidente Equality and Non Discrimination Commitee presso Consiglio d’Europa e del Prof Paolo De Nardis ordinario di Sociologia presso “la Sapienza” di Roma, lascerà spazio agli interventi da parte di testimonial straordinari per essere persone capaci di dare voce alla propria Unicità nei diversi settori. Accanto a Antonio Rezza e Flavia Mastrella, artisti e testimonial per l’Unicità nella cultura e a Pippo Pollina cantautore e musicista e testimonial per l’Unicità nell’arte, sono Patrizia Landini giornalista e direttore della Tv Via Vai (sharing values) testimonial per l’Unicità nella comunicazione, Elisabetta Nistri Presidente della WFWP Federazione delle Donne per la Pace nel Mondo in Italia, Giuseppe Calì Presidente della Fondazione delle Famiglie per la Pace nel Mondo e l’Unificazione e testimonial per l’Unicità nel sociale, Giuliana Conforto Astrofisica e testimonial per l’Unicità nella scienza e ancora Giangiuseppe Natile Corporate Financial Strategist, testimonial per l’Unicità nell’imprenditoria e Francesco Totti Calciatore e Testimonial per l’Unicità nello sport.

A chiudere l’incontro saranno i portatori di Unicità Andrea Pietrangeli, Antonella Aloi, Matteo Ficara, Francesca di Sarno e Daniel Lumera.

Silvana Lazzarino

PORTATORI DI UNICITA’

INDIVIDUA IL TALENTO SVILUPPA LA SOLIDARIETA’

Aula Aldo Moro di Montecitorio,

Roma Piazza del Parlamento

Giovedì 27 luglio 2017 dalle ore 16.00 alle 19-30

Per ulteriori informazioni consultare il sito: www.ilvaloredelfemminile.it; telefono 340/5888027  Accreditamento entro il 24 luglio a: press@unicita.it

Altri articoli pubblicati su Emmegiischia da Silvana Lazzarino

https://www.emmegiischia.com/wordpress/lettura-interattiva-con-magic-blue-ray/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/97273-2/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/morhena_-solo-un-po-di-rabbia-e-gia-un-successo/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/artemisia-gentileschi-e-milena-petrarca-a-pozzuoli/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/fulvio-bernardini-al-micro-arti-visive-di-roma/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/dispari-2017-06-12/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/gioco-damore-di-angela-tiberi-a-pontinia/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/menzione-donore-silvana-lazzarino/

 

 

 

 

 

 

Hits: 4

PERCORSI CON IL VALORE DEL FEMMINILE

PERCORSI PER TROVARE CONSAPEVOLEZZA DELLE PROPRIE EMOZIONI E FIDUCIA

Considerato nella sua unicità in quanto essere bio-psico-sociale, l’individuo trova la propria realizzazione all’interno di una società in cui avvertire accoglienza, ascolto e integrazione a partire dall’incontro tra energia maschile e femminile. Sono proprio questi valori quali l’ascolto, l’accoglienza e la condivisione a guidare l’uomo verso la cura di se stesso e degli altri, necessarie per vivere in armonia .

percorsi con Il VALORE DEL FEMMINILE Virginia Vandini

percorsi con Il VALORE DEL FEMMINILE
Virginia Vandini

L’ascolto e l’accoglienza oggi più che mai sono fondamentali per vivere in armonia e nel rispetto di se’ e degli altri. In questi ultimi anni sempre più la società sta perdendo di vista l’importanza della comunicazione, quella verbale fatta di scambio diretto tra persone, per seguire standard di vita sempre più frenetici che rischiano di allontanare le persone, spesso indifferenti a quanto accade loro intorno. Uscire da egoismi e isolamenti non sempre è facile poiché bisogna dare fondo alle proprie risorse, acquisendo consapevolezza dei propri punti di criticità e dei propri valori per gestire al meglio il percorso di vita, aprendosi  così all’ascolto e all’accoglienza. Verso un’ottica di ascolto di se’ e degli altri, a partire da un percorso di consapevolezza di se’ dove gestire emozioni e punti di criticità, conduce l’insieme delle attività proposte dal VALORE DEL FEMMINILE, associazione senza fini di lucro, di cui è presidente Virginia Vandini, direttore Centro Italiano Counseling Umanistico. Sociologa, counselor trainer, specializzata in counseling scolastico e consulente in psicogenealogia e costellazioni familiari, Virginia Vandini, insieme ad Antonella Aloi, Elisa Mastrantonio, Francesca Di Sarno, Caterina Lattanzio e Giuseppina Occhiuto, per citare alcuni nomi dello staff, attraverso corsi, seminari e attività, propongono il “cammino del Counseling,come percorso di crescita e rinascita, unitamente a corsi di formazione, laboratori e seminari, in cui ciascuno possa ritrovare se stesso in armonia con l’altro. .  Da sottolineare i laboratori tenuti da Virginia Vandini sul Confine tra sogno e realtà del 23 febbraio (dalle ore 20.00 alle 21.30) e quello sperimentale di Psicosofia di Antonella Aloi, Counselor Professionista S.I.Co, psicologa, esperta di Artcounseling in programma il 24 febbraio dalle 19.30 alle 21 .00). Durante il laboratorio sul confine tra sogno e realtà, Virginia Vandini a partire dal metodo jungian-senoi presentato nel libro “Il potere dei sogni” di Strephon Kaplan – Williams, spiegherà come si possano elaborare i sogni per scoprirne il loro significato e come riattualizzare nella quotidianità le immagini interiori emerse attraverso gli stessi sogni per non perdere di vista comportamenti legati al proprio se’ originario. Il laboratorio sperimentale di Psicosofia condotto da Antonella Aloi alla riscoperta del significato originario della psiche attraverso la sophia, in particolare tratterà dello yoga e della sua capacità di armonizzare corpo, anima e spirito.

Percorsi con IL VALORE DEL FEMMINILE Francesca di Sarno

Percorsi con IL VALORE DEL FEMMINILE
Francesca di Sarno

percorsi con IL VALORE DEL FEMMINILE Antonella Aloi

percorsi con IL VALORE DEL FEMMINILE
Antonella Aloi

Dopo il fine settimana del 25 e 26  febbraio con le ore dedicate alla formazione in Counseling che rientra nel programma della Scuola di Counseling umanistico, la settimana successiva si apre il 27 febbraio con il corso di formazione teorico- esperenziale Emozioni e relazioni  condotto da Francesca di Sarno,  counselor Trainer Psico-Corporea specializzata in Teatro-Counseling, Tecniche di rilassamento e Costellazioni Sistemico Familiari, dove si parlerà di come acquisire consapevolezza gestendo le emozioni a partire dal rapporto di coppia guardando a quelle ferite legate all’infanzia che, se non riconosciute e guarite, possono arrecare .disturbo alle relazioni di coppia. Da non perdere l’incontro del 4 marzo dal titolo 7 PASSI CREATIVI VERSO L’ESSENZA con Caterina Lattanzio, psicologa e professional Counselor, che nei suoi “percorsi creativo-esperienziali” in cui tecniche tradizionali di psicologia si alternano a tecniche motivazionali e rituali antichi, mira a far raggiungere una maggiore consapevolezza di sé, con particolare attenzione ai segni in parte “invisibili” che il corpo rivela dove si nascondono le emozioni. Il Laboratorio Esperienziale, 7 PASSI CREATIVI VERSO L’ESSENZA iniziato lo scorso ottobre 2016 che si volge a Roma nella sede de “Il Valore del Femminile (in Via Lorenzo il Magnifico ,50) è un percorso per incominciare a guardare dentro se stessi e far si che la mente si liberi da vecchi schemi e condizionamenti imposti, ma anche da paure, inconsciamente causa di ansia. Nel laboratorio viene dato ampio spazio alla pratica confluendo sui quattro piani: fisico, emotivo, mentale e spirituale che costituiscono l’OLOS (interezza). E’ necessario ritrovarsi e riconoscersi guardando dentro se stessi per riscoprire la propria unicità necessaria per valorizzare qualità, idee, motivazioni, Da qui è la volta di un nuovo inizio. Il corso mira a sviluppare competenze e punti di forza individuali necessari per incrementare capacità di tolleranza e resistenza anche nell’elaborare le avversità della vita. Questa acquisizione di consapevolezza delle proprie qualità, unita al saper fronteggiare gli ostacoli permette di raggiungere uno spazio di guarigione, speranza e armonia con se stessi e gli altri.  Il fine è quello di suggerire gli strumenti per imparare ad ascoltarsi per acquisire consapevolezza assumendosi responsabilità di scelte e comportamenti in piena libertà, senza perdere di vista il rispetto per se stessi. Il corso con incontri a cadenza quindicinale ciascuno di due ore e mezza prevede anche delle sessioni individuali.

Attraverso le diverse attività proposte da Virginia Vandini e dall’Associazione “Il Valore del Femminile” tra incontri, seminari, convegni e la Scuola di Counseling, unitamente ad una nutrita esperienza sul campo, viene proposto un percorso di comprensione e consapevolezza di sé, stima e sicurezza per essere in armonia con gli altri e la società.

Silvana Lazzarino

 

IL VALORE DEL FEMMINILE

  • Il laboratorio sul confine tra sogno e realtà

con  Virginia Vandini; 23 febbraio 2017. Per informazioni: v.vandini@ilvaloredelfemminile.it

  • Il laboratorio sperimentale di Psicosofia

 condotto da Antonella Aloi.,24 febbraio 2017 Per informazioni: a.aloi@ilvaloredelfemminile.it

  • Corso di formazione teorico- esperenziale Emozioni e relazioni

condotto da Francesca di Sarno,; 27 febbraio 2017   Per informazioni: f.disarno@ilvaloredelfemminile.it

  • 7 PASSI CREATIVI VERSO L’ESSENZA

 condotto da Caterina Lattanzio; 4 marzo 2017 Per informazioni: c.lattanzio@ilvaloredelfemminile.it

Il Valore del femminile

Roma, Via Lorenzo il Magnifico, 50 (Metro B)

Altri articoli pubblicati su Emmegiischia

https://www.emmegiischia.com/wordpress/successo-per-lo-spettacolo-a-roma-lisola-dei-fiori/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/dispari-2017-02-20/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/il-dispari-2017-02-13/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/successo-premio-comunicare-leuropa/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/isa-grassano-e-litalia-raccontata-nel-suo-libro/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/fosforo-portatore-di-luce-mostra-al-museo-di-chimica/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/daniele-da-volterra-alla-galleria-corsini/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/il-dispari-2017-02-06/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/maestro-andrea-trisciuzzi-scultura-pittura/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/la-seduzione-dellimmagine-silvana-lazzarino/

Articoli pubblicati su ildispari24.it da Silvana

http://www.ildispari24.it/it/successo-per-il-premio-comunicare-leuropa/

http://www.ildispari24.it/it/il-dispari-2017-02-06/

http://www.ildispari24.it/it/forse-non-tutti-sanno-che-in-italia-il-nuovo-libro-di-isa-grassano/

http://www.ildispari24.it/it/fosforo-portatore-di-luce-mostra-di-paola-de-rosa/

http://www.ildispari24.it/it/daniele-da-volterra-alla-galleria-corsini/

http://www.ildispari24.it/it/art-walk-2017-alba-gonzales-e-patrizia-canola/

http://www.ildispari24.it/it/michelangelo-antonioni-rassegna-alla-casa-del-cinema-di-roma/

http://www.ildispari24.it/it/la-seduzione-dellimmagine-silvana-lazzarino/

http://www.ildispari24.it/it/premio-comunicare-leuropa-a-roma/

http://www.ildispari24.it/it/paola-de-rosa-e-i-portatori-di-luce/

http://www.ildispari24.it/it/il-maestro-andrea-trisciuzzi-espione-a-roma-sala-da-feltre-open-art/

http://www.ildispari24.it/it/la-seduzione-dellimmagine/

http://www.ildispari24.it/it/spettacolo-sulla-memoria-ebraica-teatro-villa-torlonia/

http://www.ildispari24.it/it/il-dispari-2017-01-30/

http://www.ildispari24.it/it/spettacolo-sulla-memoria-ebraica-teatro-villa-torlonia/

 

 

           

 

 

 

Hits: 16