DISGUIDI DEL POSSIBILE A.T. ANGHELOPOULOS

DISGUIDI DEL POSSIBILE

A.T. ANGHELOPOULOS RACCONTA DELLE CONTRADDIZIONI DELLA VITA

Sensibilità, creatività e una rara capacità di far vibrare il colore attraverso la materia per raccontare l’imprevedibilità della vita e le fragilità dell’uomo, spesso in bilico nelle sue scelte, ma sempre pronto a sperare e provare a rimettersi in discussione, appartengono all’arte di A.T. ANGHELOPOULOS capace come pochi di far vibrare il colore attraverso la materia per dare voce a verità nascoste che svelano nuove realtà possibili.

Disguidi del possibile A T ANGHELOPOULOS

Disguidi del possibile
A T ANGHELOPOULOS

In occasione della settimana dell’Arte a Roma la Sala Da Feltre insieme con il World Ripa Hotel

ha organizzato una suggestiva mostra dedicata ad ANGHELOPOULOS, artista di fama internazionale e di successo che ha esposto non solo in Italia, ma anche all0estero (Londra e Bruxelles). Tra le esposizioni più recenti accanto alla personale di Firenze presso la Libreria Galerie Clichy e la collettiva a Spoleto curata da Vittorio Sgarbi presso lo storico Palazzo Leti Sansi, è la collettiva “Meeting e Arte a Trastevere” sempre presso il nuovo spazio OPERN ART della Sala da Feltre. Nuovamente in questo spazio Anghelopoulos torna ad esporre nelle serate della settimana dell’arte del 28 e 29 ottobre 2016 dalle ore 18.00 alle ore 23.00 e fino all’11 novembre,  regalando al

DOSGUIDI DEL POSSIBILE A T ANGHELOPOULOS

DOSGUIDI DEL POSSIBILE
A T ANGHELOPOULOS Inner Sky

visitatore la possibilità di immergersi in un percorso visivo ed emotivo carico di emozioni attraverso la personale DISGUIDI DEL POSSIBILE. A.T. Anghelopoulos, che racconta con le diverse opere i palpiti dell’esistenza dove l’individuo è sospeso costantemente tra ragione e sentimento, consuetudine e cambiamento. Proiettata ad indagare i luoghi dell’ascolto interiore a partire da quanto accade nella realtà di oggi troppo spesso chiusa e distaccata, l’arte di Anghelopoulos rivela quanto sia sempre più difficile costruire legami interpersonali autentici e come sia necessario guardare oltre i meccanismi precostituiti, recuperando la possibilità di essere  se stessi, liberi da luoghi comuni e convenzioni imposte da una società fondata sull’apparire  e sulla convenienza..

Colori intensi e avvolgenti, ma anche quasi eterei, segni forti e materici, l’uso di superfici monocrome e forme in movimento diventano filtri attraverso cui egli indaga i luoghi metafisici della mente e le zone d’ombra del pensiero dove si annidano dubbi, interrogativi volti alla ricerca di una verità su questa esistenza spesso precaria eticamente, dove i legami umani e sociali si vanno perdendo per cedere il passo a chiusure e egoismi.

DISGUIDI DEL POSSIBILE A T ANGHELOPOULOS God-disegagment

DISGUIDI DEL POSSIBILE
A T ANGHELOPOULOS
God-disegagment

Ad introdurre il percorso sono due installazioni provocatorie Appendere la Divisa-Hang the Uniforme in cui l’uniforme da cui ci si deve ogni tanto discostare rappresenta l’appartenenza ad una devozione ad un partito ad un’idea dominante che non permette di ragionare e sentirsi liberi di fare scelte autonome e non condizionate. A descrivere cieli che si aprono perché esistono altri mondi è la serie dei Planisferi che rappresentano una superficie terrestre ogni volta differente o la profondità del cosmo dove subentrano altri mondi per indicare come l’universo non  presenti confini. Da qui la necessità dell’uomo di riflettere sul bisogno di abbattere quei “muri” che spesso pone tra se e gli altri.

Accanto ai superbi sfumati della serie Passages che invitano a guardare oltre la superficie delle cose rievocando l’immagine di spazi che si aprono oltre porte, varchi e, passaggi, sono i Cieli materici dei cicli Dense Sky e Inner Sky attraverso cui recuperare quegli orizzonti interiori che aiutano a vivere. E poi gli ori materici della serie God Disengagement, dove l’oro, caro all’arte del passato e all’arte bizantina, disposto a larghi strati o in filigrana,  suggerisce l’esistenza di una possibile dimensione ultraterrena distante dal materialismo terreno.

Il colore da quello più forte e intenso a quello più caldo e avvolgente è espressione immaginata e desiderata, ipotizzata e anelata di un altro mondo possibile; colore che ora attraversato da fratture , ora fuoriuscendo quasi dalla materia dei dipinti, sembra voler prima sfidare e poi catturare e avvolgere lo spettatore/ visitatore in un abbraccio colmo di speranza dove si fa strada una possibile via di comunicazione con ul mondo , dove si perde e si vince, si ha paura e si trova coraggio per aprirsi al cambiamento, finalmente possibile.

disguidi del possibile A T Anghelopoulos

disguidi del possibile
A T Anghelopoulos

 

 

Gli strumenti che oggi mette a disposizione la tecnologia e l’informatica sempre più perfetti nel creare una comunicazione assente e piatta seppur immediata. se usati oltre misura rischiano di allontanare l’aspetto umano della relazione tra individui e come sottolinea Sabrina Consolini storica dell’arte, “Anghelopoulos individua nell’imponente e mal gestito progresso tecnologico il rischio di omologazione e di arretramento culturale, dei linguaggi, dei comportamenti”; e prosegue “”.Il Nido, la serie dei Planisferi e dei Passages propongono una meditazione su quelli che il poeta Eugenio Montale ha definito “disguidi del possibile”, quegli istanti in cui l’impossibile si realizza, l’imprevedibile diventa realtà”.

Poetici e materici i dipinti eleganti e raffinati di Anghelopoulos esprimono energia e mistero per immettere lo sguardo e la mente alla ricerca di quella possibile verità che si nasconde oltre il confine che unisce terra e cielo. L’arte di Anghelopoulos diventa luogo dell’ascolto interiore a partire da quanto si manifesta nel mondo visibile e immaginato, concreto e ipotizzato per parlare dell’uomo punto di partenza e di arrivo di questo viaggio di cui è protagonista.

A completare la mostra è un Video dove si susseguono brani di poesie (Montale, Baudelaire, Cardarelli e Szymborska) e pezzi di film famosi come “8 e ½” di Federico Fellini, Ingmar Bergman scena da “Luci d’inverno” e “Human” di Yann Arthus-Bertrand, “2001: Odissea nello spazio” di Stanley Kubrick, accompagnati da musiche ricche di suggestione unitamente alle  immagini delle opere dello stesso Anghelopoulos. Un percorso intenso e ricco di spunti per riflettere sulla realtà di oggi dove trovare  la percezione del bello e del vero attraverso le emozioni.

Silvana Lazzarino.

 

A.T. ANGHELOPOULOS

DISGUIDI DEL POSSIBILE

OPEN ART- SALA da FELTRE:

serate settimana dell’Arte a Roma 28 e 29 ottobre ore 18.00-24.00 (ingresso libero)

Sala da Feltre-OPEN ART, Via Benedetto Musolino, 7, Roma

la mostra proseguirà fino all’11 novembre 2016 (ingresso libero)

Per informazioni: www.saladafeltre.it e-mail: info@saladafeltre.it; tel. 06/585205251-280

organizzazione eventi e ufficio stampa: Sabrina Consolini, s.consolini@saleconvegniroma.it

 

Articoli pubblicati su ildispari24.it da Silvana

http://www.ildispari24.it/it/alba-gonzales-apre-il-suo-spazio/

http://www.ildispari24.it/it/matthias-brunner-e-la-sua-installazione-magnificent-obsession/

http://www.ildispari24.it/it/il-dispari-20161014/

http://www.ildispari24.it/it/premio-musa-dargento-finale-nazionale/

http://www.ildispari24.it/it/organismi-tradizione-e-innovazione/

http://www.ildispari24.it/it/digital-life-2016/

http://www.ildispari24.it/it/european-photo-exhibition-award-a-viareggio/

http://www.ildispari24.it/it/teatro-lido-di-ostia-a-roma/

http://www.ildispari24.it/it/verdi-off-con-patrizia-canola/

http://www.ildispari24.it/it/sislej-xhafa/

http://www.ildispari24.it/it/arte-e-storia-nelle-banche-e-nelle-fondazioni-di-origine-bancaria/

http://www.ildispari24.it/it/il-valore-del-femminile/

http://www.ildispari24.it/it/anghelopoulos-a-meeting-e-arte/

http://www.ildispari24.it/it/giornate-europee-del-patrimonio/

http://www.ildispari24.it/it/gate-44-nel-cuore-di-milano/

http://www.ildispari24.it/it/luca-pignatelli-torna-a-pietrasanta/

http://www.ildispari24.it/it/il-dispari-2016-09-12/

http://www.ildispari24.it/it/serata-photofestival/

http://www.ildispari24.it/it/frangi-disegni-tra-bellezza-e-storia/

http://www.ildispari24.it/it/sara-santostasi/

http://www.ildispari24.it/it/anghelopoulos-a-meeting-e-arte/

http://www.ildispari24.it/it/premio-pianeta-azzurro-xv-edizione/

 

 

Hits: 0

PHOTOFESTIVAL 6 EDIZIONE

PHOTOFESTIVAL “ATTRAVERSO LE PIEGHE DEL TEMPO”

AD ANZIO INAUGURA LA 6 EDIZIONE

Oltre il tempo e lo spazio, la fotografia attraverso i suoi linguaggi innovativi e in continua trasformazione recupera realtà vicine e lontane con cui descrive fatti e avvenimenti, mode e tendenze di ieri e di oggi entrando in diversi contesti legati al vissuto umano e sociale, al paesaggio e alla natura. La fotografia quale espressione di stati d’animo ed emozioni che restano e non vanno via e tutto ciò che ruota intorno all’arte, alla musica, al cinema, alla letteratura, saranno ancora una volta protagonisti dell’appuntamento con il PHOTOFESTIVAL “Attraverso le Pieghe del Tempo” giunto alla sesta edizione, che sarà presentato durante la serata inaugurale ad Anzio il prossimo 31 agosto 2016 presso il locale dell’imprenditore Mauro Boccuccia sito in Via Nettunense km 31.500 angolo Via Giovee,1 a partire dalle ore 20.30.

Lisa Bernardini direttore artistico Photofestival Attraverso le pieghe del tempo

Lisa Bernardini
direttore artistico Photofestival Attraverso le pieghe del tempo

Saranno presenti molte personalità di spicco del mondo della cultura e dello spettacolo, della musica e dell’arte, del cinema e del giornalismo. Accanto a Maurizio Pizzuto Direttore di Prima Pagina News, Giovanni Masotti giornalista inviato TG2, e al giornalista Ruggero Po saranno il fotografo Carlo Riccardi, lo sceneggiatore e scrittore Marco Tullio Barboni, il Prof. Luca Filipponi dello Spoleto Art Festival,  il regista Pierfrancesco Campanella e l’artista Roberta Gulotta. E poi il paroliere Guido Maria Ferilli, la giornalista della stampa estera Elizabeth Missland, il Prof. Francesco Petrino, la Responsabile culturale dell’Ambasciata dell’Uruguay in Italia Sylvia Irrazabal e l’ambasciatore onorario di Santo Domingo Andrea Tasciotti. Da citare anche il direttore artistico di …incostieraamalfitana.it Alfonso Bottone, il poeta Angelo Sagnelli e l’Assessore alle Finanze  e al Bilancio di Frosinone Riccardo Mastrangeli. Come per le trascorse edizioni sarà presente l’aspetto legato alla solidarietà che vede quest’anno ospite la Sorridendo Onlus.

Sempre più a carattere internazionale il PHOTOFESTIVAL che dalla scorsa edizione è diventato itinerante toccherà diverse città italiane come Nettuno, Roma, Spoleto, la Costiera Amalfitana, per dare vita a

Enrico Nascimbeni giornalista, compositore

Enrico Nascimbeni giornalista, compositore

incontri e dibattiti a livello nazionale sull’Arte in senso lato, indagando sui differenti linguaggi che si muovono tra Fotografia, Musica, pittura ed Ars Poetica: linguaggi che, per loro natura vanno oltre i confini geografici e culturali proprio perché universali. Attraverso il tema centrale del “tempo” indagato sotto le sue diverse visuali, il programma prevede accanto a mostre di fotografia e pittura, workshops fotografici, proiezioni di documentari, concerti, conferenze, interviste e letture fotografiche di portfolio.

Anche quest’anno diversi sono i Premi e riconoscimenti assegnati a personaggi del mondo dello spettacolo, della fotografia, dell’arte, della cultura e del giornalismo che si sono distinti nel loro percorso e attività, unitamente anche a riconoscimenti per l’impegno rivolto al sociale.

Tra i Premi che ogni anno l’Associazione Culturale “L’Occhio dell’Arte” consegna: il Premio IMMAGINE a Franco Micalizzi compositore, arrangiatore e direttore d’orchestra, il Premio MUSICA a Guido Maria Ferilli, il Premio CINEMA a Franco Mariotti, il Premio ARTISTA E SPETTACOLO a Enrico Nascimbeni. e il Premio della CRITICA al Pirof Luca Filipponi. E poi i Premio LEONESSA a Sylvia Irrazabal, mentre il Premio GIORNALISMO COME IMPEGNO CIVILE sarà consegnato a Enrico Nascimbeni.

Silvana Lazzarino

PHOTOFESTIVAL

Attraverso le Pieghe del Tempo

Direttore artistico Lisa Bernardini

Serata di inaugurazione

Presso il locale dell’imprenditore Mauro Boccuccia

Anzio -Via Nettunense km 31.500 angolo Via Giovee,1

Mercoledì 31 agosto 2016 ore 20.30

 

 

NOTIZIE SULL’ASSOCIAZIONE “L’OCCHIO DELLO’ARTE” DI CUI E’ PRESIDENTE LISA BERNARDINI

L’Associazione Culturale “Occhio dell’Arte” nasce il 23 Settembre 2009.

 Ha sede in Anzio (Roma) ed ha scopi attinenti alla promozione di opere di solidarietà sociale e di eventi culturali, anche in collaborazione con altri enti, gruppi ed associazioni. Promuove attività che abbiano una positiva ricaduta sul territorio attraverso la realizzazione di rassegne, mostre fotografiche e di pittura, viaggi fotografici e culturali, corsi di fotografia, corsi di recitazione e concorsi. Organizza anche concerti, spettacoli e conferenze. La principale manifestazione di riferimento è il Photofestival “Attraverso le pieghe del tempo”, giunta nel 2016 alla VI edizione. Con il tempo essa è stata patrocinata da numerose istituzioni pubbliche e private, provenienti anche da altre regioni (come nel caso del Comune di Milano o di quello di Modena nell’edizione 2012) ; ha avuto l’egida del Consiglio Regionale del Lazio, della Provincia di Latina, del Corpo Forestale dello Stato, del Dipartimento di Comunicazione e Ricerca sociale – Università La Sapienza di Roma, l’Arciconfraternita Sant’Eligio De’ Ferrari in Roma, dell’Artistica Art Gallery di Denver (Colorado -USA), del Comune di Anzio ed altre ancora. Inizialmente sotto il patrocinio del Comune di Nettuno, la rassegna per i primi anni ha avuto quale meravigliosa cornice il cinquecentesco Forte Sangallo, ed è nata con lo scopo di creare un appuntamento nazionale nel quale fossero co-presenti eventi di Fotografia, di Musica e di Poesia. Intento di “Attraverso le pieghe del tempo” è, infatti, rappresentare un’occasione di incontro e dibattito di livello nazionale sull’Arte in senso lato, indagando sui differenti linguaggi che si muovono appunto tra Fotografia, Musica ed Ars Poetica, linguaggi che, per loro natura, tendono a travalicare i confini geografici e culturali. Il programma prevede, attorno al tema del “Tempo” osservato attraverso differenti visuali, una serie di mostre, di workshop fotografici, di proiezioni, di concerti, di presentazioni di libri, di conferenze e di letture fotografiche di portfolio. Molti sono i personaggi noti al grande pubblico che vengono premiati durante ogni edizione, e che accettano di partecipare alla rassegna anche per la stessa forte motivazione sottesa al festival: un momento artistico condiviso e intimamente collegato ad un risvolto solidale, che assume diverse e mutevoli sembianze anno dopo anno. Grazie al suo appuntamento annuale artistico di rilievo, l’“Occhio dell’Arte” aiuta così a richiamare l’attenzione dei media su missions concrete orientate alla solidarietà, trasformandosi in un tramite volontario che conferisce alla fotografia, alla musica e alla poesia anche un ruolo socialmente attivo. L’“Occhio dell’Arte” è stata inserita in altre manifestazioni di ampio respiro nazionale e anche di valenza internazionale, come la Settimana della Cultura islamica, evento promosso da Roma Capitale in collaborazione con il Centro Culturale Islamico d’Italia – Grande Moschea, che nel 2012 ha ricevuto il patrocinio dell’ISESCO, il più importante riconoscimento del mondo islamico; si dedica alla diffusione di valori interreligiosi e interdisciplinari collaborando con importanti realtà come l’Istituto Culturale dell’Ambasciata Araba d’Egitto a Roma, e promuovendo iniziative artistiche con altre città, come nel caso di Alessandria d’Egitto; sostiene molti progetti interculturali, qualcuno con egide istituzionali davvero importanti, come ad esempio l’Ecuador. Svariati i gemellaggi in giro per l’Italia.

ARTICOLI DI SILVANA LAZZARINO

Altri articoli pubblicati su Emmegiischia

http://www.emmegiischia.com/wordpress/fabio-viale/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/il-dispari-2016-07-04/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/dispari-2016-06-13/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/il-dispari-2016-06-06/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/giovanni-masotti/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/beppe-fiorello/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/oggi-domani/

 

Articoli pubblicati su ildispari24.it da Silvana

http://www.ildispari24.it/it/la-venere-tatuata-di-fabio-viale/

http://www.ildispari24.it/it/larte-irregolare/

http://www.ildispari24.it/it/giovanni-frangi/

http://www.ildispari24.it/it/franco-micalizzi/

http://www.ildispari24.it/it/fabio-viale/

http://www.ildispari24.it/it/simone-sraglia/

http://www.ildispari24.it/it/kinkaleri-performer/

http://www.ildispari24.it/it/libri-e-stampe/

http://www.ildispari24.it/it/lorlando-furioso/

http://www.ildispari24.it/it/incontriamoci/

http://www.ildispari24.it/it/manfredi-beninati/

http://www.ildispari24.it/it/cori-e-poesia-nel-campanile-di-giotto-per-cantare-lamore-che-unisce/

http://www.ildispari24.it/it/alba-gonzales/

http://www.ildispari24.it/it/estate-lungo-il-tevere/

http://www.ildispari24.it/it/amore-ascolto-e-accoglienza/

http://www.ildispari24.it/it/larte-irregolare/

http://www.ildispari24.it/it/il-dispari-2016-06-20/

http://www.ildispari24.it/it/festa-della-famiglia/

http://www.ildispari24.it/it/giovanni-masotti/

http://www.ildispari24.it/it/httpwww-emmegiischia-comwordpress2x1000-allassociazione-culturale-il-dragone/

http://www.ildispari24.it/it/il-dispari-2016-06-13/

http://www.ildispari24.it/it/lo-sguardo-di-anghelopoulos/

http://www.ildispari24.it/it/oggi-domani/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/il-dispari-2016-06-06/

http://www.ildispari24.it/it/rondinone/

http://www.ildispari24.it/it/monlus-onlus/

http://www.ildispari24.it/it/van-gogh-alive/

http://www.ildispari24.it/it/alessandro-valeri/

http://www.ildispari24.it/it/counseling-in-corsia/

http://www.ildispariquotidiano.it/it/tutti-gli-articoli/

http://www.ildispari24.it/it/il-dispari-2016-05-30/

http://www.ildispari24.it/it/serata-evento/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/il-dispari-2016-05-23/

http://www.ildispari24.it/it/ipomea-del-negombo/

http://www.ildispariquotidiano.it/it/tutti-gli-articoli/

http://www.ildispari24.it/it/sisto-v-e-domenico-fontanadue-uomini-che-hanno-amato-roma/

http://www.ildispari24.it/it/la-fabbrica-del-cioccolato/

http://www.ildispari24.it/it/sgarbi-presenta-anghelopoulos/

http://www.ildispari24.it/it/art-sweet-art/

http://www.ildispari24.it/it/il-dispari-2016-05-09/

http://www.ildispari24.it/it/visite-tattili-nei-musei/

http://www.ildispari24.it/it/eudonna-convegno/

http://www.ildispari24.it/it/andrea-pinchi-artisti-in-libreria/

http://www.ildispari24.it/it/andrea-ventura/

http://www.ildispari24.it/it/minerva-auctions/

http://www.ildispari24.it/it/sogni-doro/

http://www.ildispari24.it/it/world-press-photo-2016/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/il-dispari-2016-04-25/

http://www.ildispari24.it/it/visite-in-campidoglio/

http://www.ildispariquotidiano.it/it/tutti-gli-articoli/

http://www.ildispari24.it/it/la-tavola-di-dio/

http://www.ildispari24.it/it/messer-tulipano/

http://www.ildispari24.it/it/kurt-godel/

http://www.ildispari24.it/it/la-wfwp-e-la-bellezza-interiore/

http://www.ildispari24.it/it/il-dispari-2016-04-11/

http://www.ildispari24.it/it/minerva-auctions/

http://www.ildispari24.it/it/astutillo-e-il-potere-dellanello/

http://www.ildispari24.it/it/il-dispari-2016-04-04/

http://www.ildispari24.it/it/gohar-dashti/

http://www.ildispari24.it/it/volto-e-corpo/

http://www.ildispari24.it/it/toulouse-lautrec/

http://www.ildispari24.it/it/mario-giacomelli/

http://www.ildispari24.it/it/tango-silencio/

http://www.ildispari24.it/it/andrea-pinchi/

http://www.ildispari24.it/it/seme-creativo/

http://www.ildispari24.it/it/successo-per-marco-tullio-barboni/

http://www.ildispari24.it/it/il-segreto-di-leonardo-da-vinci/

http://www.ildispari24.it/it/bulgari/

http://www.ildispari24.it/it/marco-tullio-barboni/

http://www.ildispari24.it/it/palazzo-braschi/

http://www.ildispari24.it/it/convegno-8-marzo/

http://www.ildispari24.it/it/escher-a-treviso/

http://www.ildispari24.it/it/francesco-vaccarone-e-la-poesia-visiva/

http://www.ildispari24.it/it/ugolina-ravera/

http://www.ildispari24.it/it/concerto-a-roma/

http://www.ildispari24.it/it/tinto-brass-uno-sguardo-libero/

http://www.ildispari24.it/it/il-poeta-dellanno-2015/

http://www.ildispari24.it/it/de-chirico-a-ferrara/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/premio-ilpoeta-dellanno/

Hits: 0

BETTY ZANELLI

BETTY ZANELLI

AARTIC arti news eventi e mostre

COMUNICATO STAMPA

Landschaften, Raumschiffe und andere Wunder/Berlin
Paesaggi, astronavi e altre meraviglie/Berlino

una mostra di BETTY ZANELLI

a cura di Alice Rubbini

Inaugurazione martedì 26 gennaio 2016 h. 18:30 al Goethe Zentrum
Istituto di cultura germanica Via De’ Marchi 4 a Bologna
apertura straordinaria sabato 30 gennaio 2016 in occasione
di ART CITY WHITE NIGHT h. 18:30 – 23:00
interventi musicali di Marco Visconti Prasca ai saxofoni h. 19:30 e h. 21:30

“Paesaggi, astronavi e altre meraviglie/Berlino”, un titolo che riassume e disegna il progetto espositivo al quale Betty Zanelli lavora ormai da quattro anni; un lungo cammino di ricerca attuato a Berlino durante le sue residenze artistiche.
Realizzare questa mostra all’Istituto di Cultura Germanica rappresenta in qualche modo la continuità di questo percorso, quasi come descrivendolo con lo stesso linguaggio: essere qui e altrove, respirare un’atmosfera differente e ritrovarla ora per immagini. Un diario di foto raccolte nello Spreepark, ex Kulturpark di Berlino (Est), percorso e guardato in ogni suo dettaglio, dove le grandi e piccole giostre abbandonate assumono un aspetto inquietante e fantastico allo stesso tempo, dove la grande ruota panoramica ancora gira, mossa dal vento, emettendo il suono stridente di una nota musicale. Ecco perché l’azione sonora che accompagna la mostra e il video diventa una presenza essenziale e necessaria, un accompagnamento al viaggio evocativo ed emozionale di queste opere.
I paesaggi non appaiono né tristi né malinconici, la memoria ritorna con gli stessi occhi grandi sgranati di un bambino che cerca e scopre qualcosa di nuovo, magico e avvincente.
La mostra resterà aperta fino al 17 febbraio 2016 – lun/ven 10-13/15-18

Goethe Zentrum – Istituto di cultura germanica
Via De’ Marchi 4 a Bologna

BETTY ZANELLI

NOTIZIE

La tv streaming lanostraisola si rinnova

ArtCafè: spazio virtuale d’incontro

Eventi dal 20 Gennaio 2016

Statistiche 10 Gennaio 2016

Barano eventi Natale

Forio eventi Natale

Ischia eventi Natale

Statistiche 10 Dicembre 2015

Eventi dal 20 Dicembre 2015

Eventi dal 20 Novembre 2015

Eventi dal 20 Ottobre 2015

Eventi dal 20 Settembre 2015

Eventi dal 20 Agosto 2015

Seconda Ragunanza di Poesia

INGEBORG BACHMANN

Performance ad Ischia

TG DILA Consiglio comunale Ischia Sebastiano Conte regolamento edilizio

Eventi dal 20 Giugno 2015

Eventi dal 10 Maggio 2015

Eventi dal 10 Aprile 2015

Continua la distruzione

Eventi dal 10 Marzo 2015

Bus in avaria

Pornografi bloccati

Foto eventi

DILA Otto milioni 2015

Maria Luisa Neri ad Ischia

Premi non ritirati

Eventi dal 10 Febbraio 2015

Facebook elimina account

I progetti

EXPO Milano

Shoah 27 Gennaio 2015 – DILA

Scempi ad Ischia –  Non solo spiagge e pinete

Scempi spiagge Ischia Natale 2014

Natale 2014 Mancini

Eventi dal 10 Gennaio 2015

Lulu – Posta ordinata gratis

Iscrizione omaggio DILA

Eventi dal 10 Dicembre

Sconto 35% su tutti i libri cartacei Lulu.com

Artista Di Strada – La magia delle parole

Comuni d’Italia – Link

Tutti i venerdì apertura serale musei

Musei gratis ogni prima domenica del mese 

Costituita associazione culturale DILA “Da Ischia L’Arte”

Costituita associazione “Battiti di pesca”

Gran Galà “Otto milioni 2014

Cerimonia premiazione dei vincitori “Otto milioni – 2014″

Eventi dal 10 Novembre

Eventi dal 10 Ottobre 2014

Eventi dal 10 Settembre 2014

Eventi dal 22 Agosto

Eventi dal 5 Agosto 2014

Eventi dal 30 Luglio 2014

Eventi dal 10 Luglio 2014

NOTTE DEI MUSEI

Eventi dal 10 Giugno 2014

Eventi dal 10 Maggio 2014

Eventi dal 10 Aprile 2014

Eventi dal 10 Marzo 2014

Concerti di Giulio Menichelli

Campania – Luoghi aperti

Eventi dal 10 Marzo 2014

8 MARZO: FESTA DELLA DONNA

Lutto nazionale

LENOIS Aprile 2014

Eventi 2014

Eventi del 15 Gennaio 2014

Inaugurazione Casa della Cultura”Le mille porte” Hotel Parco Verde Ischia

Musei, aree e parchi archeologici aperti 6 Gennaio 2014

Personale pittorica Nunzia Zambardi Casa della Cultura “Le mille porte” Hotel Parco Verde Ischia

Aperture Mostre dal 13 Dicembre 2013

Concerti Giulio Di Lorenzo – Alessia Palomba

Presentazione Antologia “La mia vita mai vissuta”

Eventi Natale a Procida 2013

Terremoto sull’isola d’Ischia 11 Dicembre 2013

Eventi Festività natalizie 2013-2014  Ischia

Evento del 27 Novembre 2013

Eventi dal 27 Novembre

Pubblicazioni antologie

Premi

Don Backy

Inaugurazioni mostre

Auguri Natale 2112

SUBJECTS personale di Manuel Di Chiara.

Ciò che Caino non sa – Creato da Maria Teresa Infante e Bruna Cicala

Gemellaggio

Circolo Sadul

Cronaca

Sport

Via dei poeti

Treno-nave

Eventi

Statistiche

Contatti

Politica

Reti d’impresa

Legali

Non gioco

Pagina base eventi IDC

Amici facebook 2013 – 05 – 26

Hits: 0

ARTEFIERA e ART CITY

ARTEFIERA e ART CITY Bologna 2016. Musei, mostre, luoghi d’arte

Un ricco e qualificato programma di incontri per i collezionisti. Arte Fiera 2016 rinnova l’offerta culturale delle Conversations sullo stato del settore: i protagonisti sono curatori, art advisors, analisti del mercato, collezionisti di primo piano del mondo dell’arte moderna e contemporanea

Tre premi di qualità fra tradizione e innovazione, con giurie qualificate di esperti e critici. Edizione numero dieci per il Premio Gruppo Euromobil under 30; secondo appuntamento con il Premio Fondazione Arte Scienza Videoinsight; quinta edizione del Premio Rotary Valle del Samoggia

Nel 2016 ART CITY Bologna, il programma istituzionale di mostre, eventi e iniziative culturali nato dalla collaborazione tra Comune di Bologna e BolognaFiere, affianca Arte Fiera nella speciale ricorrenza del suo quarantesimo anniversario.

Anche per la sua quarta edizione ART CITY Bologna offre nuove opportunità di scoperta e conoscenza del patrimonio artistico diffuso, promuovendo una fertile contaminazione con il contemporaneo nei musei e nei luoghi d’arte della città.

Tra le mostre, Arte Fiera 40 si articola in un ampio percorso espositivo tra Pinacoteca Nazionale di Bologna e MAMbo – Museo d’Arte Moderna di Bologna. Presso il MAMbo è inoltre visibile Officina Pasolini, un omaggio che ripercorre l’universo poetico e culturale di Pier Paolo Pasolini a quarant’anni dalla morte. Il Museo Morandi ospita la mostra fotografica Horizon di Brigitte March Niedermaier e il focus espositivo Morandi a vent’anni. Dipinti della Collezione Mattioli dal Guggenheim di Venezia, dedicato agli anni giovanili di Giorgio Morandi, mentre Casa Morandi presenta una composizione di nature morte di David Adika. Progetti speciali di Andrea Salvatori e Alberto Tadiello sono appositamente ideati per gli spazi del Museo Davia Bargellini e del Museo internazionale e biblioteca della musica. A Palazzo Pepoli Campogrande la collettiva Percorsi di segni. Grafica italiana del novecento nella collezione Luciana Tabarroni della Pinacoteca Nazionale di Bologna presenta opere di importanti autori del novecento.

Al ricco programma di eventi partecipano, oltre a Istituzione Bologna Musei, Fondazione Cineteca di Bologna, Sistema Museale di Ateneo – Università di Bologna, Fondazione del Monte di Bologna e Ravenna, Genus Bononiae. Musei nella Città, Fondazione Cassa di Risparmio in Bologna, Fondazione MAST, Opificio Golinelli, CUBO e altre numerose realtà culturali della città.
Redattore: RENZO DE SIMONE
Informazioni Evento:

Data Inizio: 29 gennaio 2016
Data Fine: 01 febbraio 2016
Prenotazione:Nessuna
Luogo: Bologna, Eventi in Città
Città: Bologna
Provincia: BO
Regione: Emilia-Romagna
Orario:
Telefono: 051 6496612
E-mail: artefiera@bolognafiere.it
Sito web: http://www.artefiera.it/

Dove:

Eventi in Città
Città: Bologna
Provincia: BO
Regione: Emilia-Romagna

artefiera

NOTIZIE

La tv streaming lanostraisola si rinnova

ArtCafè: spazio virtuale d’incontro

Eventi dal 20 Gennaio 2016

Statistiche 10 Gennaio 2016

Barano eventi Natale

Forio eventi Natale

Ischia eventi Natale

Statistiche 10 Dicembre 2015

Eventi dal 20 Dicembre 2015

Eventi dal 20 Novembre 2015

Eventi dal 20 Ottobre 2015

Eventi dal 20 Settembre 2015

Eventi dal 20 Agosto 2015

Seconda Ragunanza di Poesia

INGEBORG BACHMANN

Performance ad Ischia

TG DILA Consiglio comunale Ischia Sebastiano Conte regolamento edilizio

Eventi dal 20 Giugno 2015

Eventi dal 10 Maggio 2015

Eventi dal 10 Aprile 2015

Continua la distruzione

Eventi dal 10 Marzo 2015

Bus in avaria

Pornografi bloccati

Foto eventi

DILA Otto milioni 2015

Maria Luisa Neri ad Ischia

Premi non ritirati

Eventi dal 10 Febbraio 2015

Facebook elimina account

I progetti

EXPO Milano

Shoah 27 Gennaio 2015 – DILA

Scempi ad Ischia –  Non solo spiagge e pinete

Scempi spiagge Ischia Natale 2014

Natale 2014 Mancini

Eventi dal 10 Gennaio 2015

Lulu – Posta ordinata gratis

Iscrizione omaggio DILA

Eventi dal 10 Dicembre

Sconto 35% su tutti i libri cartacei Lulu.com

Artista Di Strada – La magia delle parole

Comuni d’Italia – Link

Tutti i venerdì apertura serale musei

Musei gratis ogni prima domenica del mese 

Costituita associazione culturale DILA “Da Ischia L’Arte”

Costituita associazione “Battiti di pesca”

Gran Galà “Otto milioni 2014

Cerimonia premiazione dei vincitori “Otto milioni – 2014″

Eventi dal 10 Novembre

Eventi dal 10 Ottobre 2014

Eventi dal 10 Settembre 2014

Eventi dal 22 Agosto

Eventi dal 5 Agosto 2014

Eventi dal 30 Luglio 2014

Eventi dal 10 Luglio 2014

NOTTE DEI MUSEI

Eventi dal 10 Giugno 2014

Eventi dal 10 Maggio 2014

Eventi dal 10 Aprile 2014

Eventi dal 10 Marzo 2014

Concerti di Giulio Menichelli

Campania – Luoghi aperti

Eventi dal 10 Marzo 2014

8 MARZO: FESTA DELLA DONNA

Lutto nazionale

LENOIS Aprile 2014

Eventi 2014

Eventi del 15 Gennaio 2014

Inaugurazione Casa della Cultura”Le mille porte” Hotel Parco Verde Ischia

Musei, aree e parchi archeologici aperti 6 Gennaio 2014

Personale pittorica Nunzia Zambardi Casa della Cultura “Le mille porte” Hotel Parco Verde Ischia

Aperture Mostre dal 13 Dicembre 2013

Concerti Giulio Di Lorenzo – Alessia Palomba

Presentazione Antologia “La mia vita mai vissuta”

Eventi Natale a Procida 2013

Terremoto sull’isola d’Ischia 11 Dicembre 2013

Eventi Festività natalizie 2013-2014  Ischia

Evento del 27 Novembre 2013

Eventi dal 27 Novembre

Pubblicazioni antologie

Premi

Don Backy

Inaugurazioni mostre

Auguri Natale 2112

SUBJECTS personale di Manuel Di Chiara.

Ciò che Caino non sa – Creato da Maria Teresa Infante e Bruna Cicala

Gemellaggio

Circolo Sadul

Cronaca

Sport

Via dei poeti

Treno-nave

Eventi

Statistiche

Contatti

Politica

Reti d’impresa

Legali

Non gioco

Pagina base eventi IDC

Amici facebook 2013 – 05 – 26

Hits: 0