Tammurriata nera

Benvenuti

Tammurriata nera
Io nun capisco, ê vvote, che succede…E chello ca se vede,Nun se crede! nun se crede!E’ nato nu criaturo niro, niro…E ‘a mamma ‘o chiamma Giro,Sissignore, ‘o chiamma Giro…
Séh! gira e vota, séh…Séh! vota e gira, séh…Ca tu ‘o chiamme Ciccio o ‘Ntuono,Ca tu ‘o chiamme Peppe o Giro,Chillo, o fatto, è niro, niro,Niro, niro comm’a che!…
‘O contano ‘e ccummare chist’affare:“Sti fatte nun só’ rare,Se ne contano a migliara!A ‘e vvote basta sulo na guardata,E ‘a femmena è restata,Sott”a botta, ‘mpressiunata…”Séh! na guardata, séh…Séh! na ‘mpressione, séh…Va’ truvanno mo chi è statoCh’ha cugliuto buono ‘o tiro:Chillo, ‘o fatto, è niro, niro,Niro, niro comm’a che!…
Ha ditto ‘o parulano: “Embè parlammo,Pecché, si raggiunammo,Chistu fatto nce ‘o spiegammo!Addó’ pastíne ‘o ggrano, ‘o ggrano cresce…Riesce o nun riesce,Sempe è grano chello ch’esce!”Mé’, dillo a mamma, mé’…Mé’, dillo pure a me…Ca tu ‘o chiamme Ciccio o ‘Ntuono,Ca tu ‘o chiamme Peppe o Giro,Chillo…’o ninno, è niro, niro,Niro, niro comm’a che!…
Tammurriata nera
(traduzione approssimativa)
Non capisco, ê vvote, cosa sta succedendo…Io nun capisco, ê vvote, che succede…E come puoi vedere,E chello ca se vede,Non crederci!Nun se crede!non crederci!nun se crede!È nato una creatura nera, nera…E’ nato nu criaturo niro, niro…È il nome della madre Giro,E ‘a mamma ‘o chiamma Giro,Sì signore, chiami Giro…Sissignore, ‘o chiamma Giro…
Sospiro!Séh!gira e vota, ecco…gira e vota, séh…Sospiro!Séh!vota e gira, seh…vota e gira, séh…Che tu lo chiami Ciccio o Ntuono,Ca tu ‘o chiamme Ciccio o ‘Ntuono,Come si chiama Peppe o Giro,Ca tu ‘o chiamme Peppe o Giro,Chillo, o facto, é niro, niro,Chillo, o fatto, è niro, niro,Niro, niro così!…Niro, niro comm’a che!…
Oppure conta e impegna questa attività:‘O contano ‘e ccummare chist’affare:“Questi fatti non sono solo rari,“Sti fatte nun só’ rare,Ce ne sono migliaia!Se ne contano a migliara!Un voto è sufficiente solo uno sguardo,A ‘e vvote basta sulo na guardata,E la donna rimase,E ‘a femmena è restata,Sotto il martello, “impressionato…”Sott”a botta, ‘mpressiunata…”Sospiro!Séh!no guarda, ecco…na guardata, séh…Sospiro!Séh!nessuna impressione, seh…na ‘mpressione, séh…Scoprirò chi è statoVa’ truvanno mo chi è statoChe bel colpo hai ottenuto:Ch’ha cugliuto buono ‘o tiro:Chillo, ‘o fato, é niro, niro,Chillo, ‘o fatto, è niro, niro,Niro, niro così!…Niro, niro comm’a che!…
Disse: “Beh, abbiamo parlato,Ha ditto ‘o parulano: “Embè parlammo,Peccato, abbiamo raggiuntoPecché, si raggiunammo,Questo è quello che abbiamo spiegato!Chistu fatto nce ‘o spiegammo!Addó’ pastíne ‘o ggrano, ‘o ggrano cresce…Addó’ pastíne ‘o ggrano, ‘o ggrano cresce…Riuscire o fallire,Riesce o nun riesce,È sempre il grano che esce!”Sempe è grano chello ch’esce!”Io’, dillo a mamma, io’…Mé’, dillo a mamma, mé’…Io, dimmi solo…Mé’, dillo pure a me…Che tu lo chiami Ciccio o Ntuono,Ca tu ‘o chiamme Ciccio o ‘Ntuono,Come si chiama Peppe o Giro,Ca tu ‘o chiamme Peppe o Giro,Chillo…’o ninno, é niro, niro,Chillo…’o ninno, è niro, niro,Niro, niro così!…Niro, niro comm’a che!…
Fonte: Musixmatch
Compositori: E. A. Mario / Nicolardi

Hits: 13

DILA

Premi Otto milioni

Bruno Mancini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *