Una scossa di terremoto ad Ancona

Benvenuti

Terremoto 4.9: epicentro ad Ancona, poi altre scosse
21 luglio 2013 – 4:35
ANCONA – Una scossa di terremoto è stata avvertita alle 3.32 in grande parte del centro Italia. Secondo i primi dati diffusi dalla rete francese Emsc, la scossa ha avuto magnotudo 4.9:EPICENTRO, VIDEO

Si tratta dei primi dati che potrebbero variare nelle prossime ore. Le coordinate esatte dell’epicentro sono le seguenti: 43.55 N ; 13.73 E: LE MAPPE DELL’INGV

L’epicentro è stato localizzato al largo di Ancona. Secondo l’Ingv, l’epicentro ha avuto prodondità di 8.4 km. Già nei giorni scorsi altri scosse di terremoto di magnitudo inferiore erano state registrate al largo delle coste marchigiane.

Anche l’Usgs americano conferma al momento una magnitudo pari a 4.9. L’epicentro, secondo la rete dei sismologi americani, si trova a 10 km ad est di Numana, a 14 km a Nord Est di Loreto, a 18 km da Castelfidardo, a 19 km da Potenza Picena, a 115 km da San Marino.

L’epicentro è tra Sirolo, Numana, Loreto e Porto Recanati. Il terremoto è stato avvertito lungo tutta la costa, fino a Pescara. Paura nel Maceratese, riferisce il Corriere Adriatico, dove la gente è scesa in strada, come pure nel Fermano e nell’Ascolano.

L’evento segue uno sciame inziato nel mese di giugno con un evento di magnitudo 4 e poi proseguito anche negli ultimi giorni. L’origine sismogenetica è attribuibile al sistema di faglie denominato “Conero Offshore”, di natura prevalentemente compressiva.

La scossa è stata molto intensa tanto da svegliare chi stava dormendo. Sono in corso verifiche per accertare se ci siano stati o meno danni. Secondo diverse testimonianze, il sisma è stato relativamente lungo. Al momento (ore 4.30) non vengono segnalati danni a persone o cose.

Il capo della Protezione civile delle Marche, Roberto Oreficini, si è recato presso la sala operativa di Ancona. Sono in corso le verifiche da parte dei Sindaci e dei Vigili del fuoco in tutti i comuni più vicini all’epicentro.

Numerose le telefonate ai centralini dei vigili del fuoco. Segnalate scosse di assestamento. Almeno 4 nell’arco di un’ora le scosse di assestamento. Alle 4.15 una scossa di magnitudo 2.6.

Hits: 14

DILA

Premi Otto milioni

Bruno Mancini