Circolo Sadul

Benvenuti

fotocamera manuale 134

Casamicciola Terme

—————————————————————————————————————————Si è appena concluso –con notevole successo- il convegno “Fare e Insegnare Architettura in Italia” che ha visto riuniti aCasamicciola Terme (Isola d’Ischia) circa centocinquanta docenti provenienti dagli Atenei italiani.

Il prossimo appuntamento è ora fissato alla Biblioteca 7890Biblioteca Antoniana, venerdì 15 aprile alle ore 15,00, per la Scuola Scienza e Società 2011 sul tema “La scienza nell’Italia Unita”.

Nel pomeriggio di venerdì sono previsti i seguenti interventi:

Lucio Russo (Un. Roma Tor Vergata) La ricerca scientifica in Italia: cosa possiamo imparare dalla sua lunga storia?

Angelo Guerraggio (Un. Bocconi Milano) Scienza e società nell’Italia unita

Marco Ciardi (Un. Bologna) Dalla chimica tricolore alla chimica verde. Il ruolo dei chimici nell’Italia unita

Marco Pantaloni e Maria Lettieri (Ispra –Servizio Geologico d’Italia) La geologia: una scienza italiana   – Unità d’Italia e storia della Carta geologica del Paese

Sabato 16 aprile si riprende alle ore 9,00 con i seguenti interventi:

Lucio Bianco (già presidente CNR – Un. Tor Vergata Roma) Il ruolo delle Scuole di Ingegneria del Mezzogiorno nell’Italia unita

Gianni Battimelli (Un. La Sapienza Roma) La fisica italiana dal primo al secondo dopoguerra: sviluppi disciplinari, dinamiche istituzionali e collocazione internazionale

Gianni Paoloni (Un. La Sapienza Roma)

Marco Pivato (giornalista e saggista) L’inchiesta: quando l’Italia perse il treno dell’innovazione

Nel pomeriggio di sabato, a partire dalle ore 15, interverranno:

Settimio Termini (Un. Palermo) Il tempo perduto delle scienze dell’Immateriale

Pietro Greco (giornalista e saggista, Circolo Sadoul) Il declino: l’Italia e l’Europa nella nuova geografia della ricerca

Sergio Ferrari (saggista, già V.Dir.Gen. ENEA) Dalla scienza alla economia della conoscenza

La presentazione dell’iniziativa ed il programma completo sono reperibili sul nostro sitowww.sadoul.altervista.org


Hits: 6

Lascia un commento