20240628 DILA ASP IL DISPARI professionisti

Benvenuti

20240628 DILA ASP IL DISPARI professionisti

20240628 DILA ASP IL DISPARI professionisti

20240628 DILA ASP

Cuscusso – Cuscuz de panela

  • 500 gr di gamberoni
  • 500 gr di cuori di palma tagliati
  • 150 gr di piselli sgranati
  • 5 tazze di fiocchi di mais
  • 1 tazza di farina di manioca cruda
  • 1 pomodoro da insalata
  • 1 scatoletta di sardine
  • 2 uova sode
  • 1 cipolla grossa
  • 2 spicchi di aglio
  • i foglia di alloro
  • 6 steli di cipollotti (la parte verde)
  • 1 cucchiaio di prezzemolo tagliuzzato
  • erbe aromatiche a piacere
  • insalata verde
  • olio

Sgusciate i gamberoni e con i gusci preparate il brodo: metteteli in acqua fredda con gli aromi che preferite, del sale e qualche grano di pepe; portate a ebollizione, lasciate cuocere per 30 minuti circa, poi filtrate.

In una pentola versate un filo di olio, aggiungere la cipolla e l’aglio tagliati a ferine, e fate stufare a fuoco basso finché la cipolla non è morbida e trasparente-

Aggiungete l’alloro e i cipollotti tagliati a fettine, mescolate bene e fate rosolare ancora per 2 minti.

Unite i pomodori sbucciati e tagliati a dadini, e continuate a cuocere a fuoco basso per altri 10 minuti, sminuzzando i pomodori con una forchetta.

Versate nella pentola 2 tazze del brodo di gamberi, portate a ebollizione e fate cuocere per 15 minti a fuoco basso, alzate la fiamma, aggiungete i cuori di palma tagliati, i piselli e i gamberoni e proseguite la cottura per 10 minuti a fuoco basso.

Aggiungere poco a poco i fiocchi di mais, sbriciolati con le mani o passati con un setaccio a fori grandi, e la farina di manioca; cuocete per circa 10 minuti, mescolando continuamente finché il composto non si stacca dalla pentola.

Regolate infine di sale e sgranatelo accuratamente con le mani.

Ungete una terrina e disponete lungo i bordi il pomodoro a fette, le sardine e le uova sode a fettine,

Riempitela con l’impasto di fiocchi di mais e farina di manioca, cospargete con il prezzemolo, sformate e servite caldo o freddo, accompagnato da insalata verde.

20240628 DILA ASP IL DISPARI professionisti

Legenda valida per tutte le ricette

  • Gli ingredienti delle ricette sono sempre per 4-6 persone.
  • Con cucchiaio si intende quello da minestra.
  • Il cucchiaino è quello da tè.
  • La tazza è quella a tè.
  • La tazzina è quella da caffè.
  • Le temperature di cottura sono espresse in gradi centigradi.
  • Gli ingredienti: verdure, frutta, carne e pesce sono sempre già mondati, se non diversamente precisato.
  • Se la preparazione prevede l’utilizzo di scorza di arancia, limone ecc. scegliete sempre agrumi non trattati.
  • Con olio si intende olio extravergine di oliva leggero, salvo indicazioni diverse.
  • L’aceto è sempre aceto di vino rosso, se bianco o a base di altri ingredienti viene specificato.
  • Con pepe si intende sempre il pepe nero, se di altro tipo viene specificato.
  • Con zucchero si intende il prodotto semolato, se grezzo, di canna o altro viene specificato.

20240628 DILA ASP IL DISPARI professionisti20240628 DILA ASP IL DISPARI professionisti

20240621 DILA APS

20240621 DILA ASP IL DISPARI professionisti

Antipasto di gamberoni – Entrada fria de camarāo

INGREDIENTI:

500 gr di gamberoni sgusciati

30 gr di sottaceti

2 cucchiai di ketchup

1 cucchiaio di salsa worcester

sale

pepe

 

PER GUARNIRE:

qualche foglia di lattuga

24 uova di quaglia cotte

12 olive nere denocciolate

 

PREPARAZIONE:

Mescolate in una terrina i gamberoni sbollentati e uniti con i sottaceti tagliati a pezzetti.

Condite il tutto con un’emulsione di ketchup, succo di limone, salsa worcester, sale e pepe.

Disponete l’antipasto in un piatto da portata e guarniteli con della lattuga tagliata a listarelle. Decorate con le uova di quaglia cotte e le olive.

20240621 DILA ASP IL DISPARI professionisti

Direttore Gaetano Di Meglio

Pagina a cura di Bruno Mancini

Professionisti DILA APS 2023 – Calendario pubblicazioni 

IL DISPARI & DILA APS rubrica Professionisti

CS IL DISPARI & DILA APS

DILA APSDILA APS

Views: 28

DILA

Premi Otto milioni

Bruno Mancini