Maronti – Barano d’Ischia

Benvenuti

Questo di Dicembre potrebbe essere un appuntamento con gli “Scempi” da non dimenticare almeno fino a quando la splendida attenzione, lo dico con molta amara ironia, per l’immagine, per la salute pubblica, per il vivere civile che è patrimonio inalienabile delle nostre amministrazioni locali non prenda i provvedimenti utili a sistemare una volta e per sempre gli scenari creati dagli “umani” assimilandoli con quelli creati dalla natura.

Le foto che allego sono state da me scattate il 4 Dicembre 2011 e non mostrano nulla di differente, se non in peggio, rispetto a quelle pubblicate in bella evidenza il 23 Dicembre 2009  e il 14 Dicembre 2010 da “Il Golfo”.

Sarà il caso di dimostrare la nostra impotenza di cittadini e di giornalisti ritornando sull’argomento?

Bruno Mancini

A Barano la destagionalizzazione è un optional: così la spiaggia è un cumulo di rifiuti

Qui Maronti: lo scempio continua

C’era una volta una spiaggia. Poi come abbiamo più volte sottolineato, è calato il sipario sulla stagione estiva e l’arenile dei Maronti è divenuto un vero e proprio ricettacolo di rifiuti.
Così, in barba al dichiarato obiettivo della destagionalizzazione, la passeggiata invernale lungo la spiaggia baranese diventa un dribbling tra orrori ed errori: rifiuti portati dalle mareggiate materiale di risulta, fango e detriti che arrivano a valle. Un vero e proprio caleidoscopio di scempi del quale non sembra curarsi l’amministrazione guidata da Paolino Buono.
Le foto che vi mostriamo sono state realizzate ieri da Bruno Mancini e documentano come la situazione sia perfettamente analoga a quella denunciata qualche settimana fa.

Accesso alla spiaggia dei Maronti – Barano d’Ischia Foto Bruno Mancini

 


Alla foce della cava dell’Olmitello sulla spiaggia dei Maronti – Barano d’Ischia
Foto Bruno Mancini
Lungo la strada di accesso alla spiaggia dei Maroniti proveniente da Sant’Angelo- Barano d’IschiaFoto Bruno Mancini

FOTO 2009

FOTO 2010

FOTO 2011

Qui Maronti – Isola d’Ischia: lo scempio continua – Foto Bruno Mancini

 

Qui Maronti – Isola d’Ischia: lo scempio continua – Foto Bruno Mancini

 

Qui Maronti – Isola d’Ischia: lo scempio continua – Foto Bruno Mancini

Qui Maronti – Isola d’Ischia: lo scempio continua – Foto Bruno Mancini

Qui Maronti – Isola d’Ischia: lo scempio continua – Foto Bruno Mancini

Qui Maronti – Isola d’Ischia: lo scempio continua – Foto Bruno Mancini

Qui Maronti – Isola d’Ischia: lo scempio continua – Foto Bruno Mancini


Qui Maronti – Isola d’Ischia: lo scempio continua – Foto Bruno Mancini

Qui Maronti – Isola d’Ischia: lo scempio continua – Foto Bruno Mancini

Qui Maronti – Isola d’Ischia: lo scempio continua – Foto Bruno Mancini

Qui Maronti – Isola d’Ischia: lo scempio continua – Foto Bruno Mancini

Qui Maronti – Isola d’Ischia: lo scempio continua – Foto Bruno Mancini

Qui Maronti – Isola d’Ischia: lo scempio continua – Foto Bruno Mancini

Qui Maronti – Isola d’Ischia: lo scempio continua – Foto Bruno Mancini

Qui Maronti – Isola d’Ischia: lo scempio continua – Foto Bruno Mancini

Qui Maronti – Isola d’Ischia: lo scempio continua – Foto Bruno Mancini

Qui Maronti – Isola d’Ischia: lo scempio continua – Foto Bruno Mancini

Qui Maronti – Isola d’Ischia: lo scempio continua – Foto Bruno Mancini

GIORNALISMO

Articoli Ischia

Bruno Mancini

Roberta Panizza

Domenico Di Meglio

Antonio Mencarini

Katia Massaro




Gaetano Di Meglio

Mirna Mancini

"" Roberto Ormanni

Nunzia Binetti

Virginia Murru

Rosalba Grella

Francesco Ferrandino

Maria Calise

Enzo Boffelli

Sacha Savastano

Graziano Petrucci

Noemi Taccarelli

Valerio Ruberto

 

 

 

 

 

 

 

"" Il Golfo

Il Corriere dell’Isola

IschiaBlog

TGIschia.it


Il Dispari

Teleischia

Golem

I segreti dei pescatori

Apostofando

 

 

Hits: 91

DILA

Premi Otto milioni

Bruno Mancini

Lascia un commento