Campania – Luoghi aperti

Benvenuti

GIORNATE FAI DI PRIMAVERA
2 giorni per ammirare l’Italia. Sono in 750 i luoghi aperti in Italia. Volete sapere quanti sono quelli aperti sull’isola d’Ischia?

Ve lo dico subito = ZERO! La cultura non è di casa qui da noi, purtroppo.

Campania – Luoghi aperti

GIORNATE FAI DI PRIMAVERA
2 giorni per ammirare l’Italia, 750 luoghi aperti

PROVINCIA DI AVELLINO

BISACCIA

CASTELLO DUCALE DI BISACCIA

Indirizzo: Corso Romuelo, 83044, Bisaccia, AV

Orario:

Sabato: ore 10.00 – 12.00 / 14.00 – 18.00

Domenica: ore 10.00 – 12.00 / 14.00 – 18.00

Visite guidate:

Visite guidate a cura degli Apprendisti Ciceroni® della Scuola Media “T. Tasso” di Bisaccia

 

Descrizione:

“L’edificio rappresenta una significativa e rara testimonianza storico-architettonica delperiodo che va dall’epoca della fondazione del fortilizio difensivo longobardo (IX-Xsecolo), sul quale è stato successivamente eretto il castello medievale, all’ultima dellenumerose ristrutturazioni effettuate al suo interno (XX secolo), quando fu adattato adabitazione privata. Dal 1977 l’intero complesso monumentale è stato acquisito a patrimonio comunale.”

MUSEO CIVICO ARCHEOLOGICO

Indirizzo: Castello Ducale, Corso Romuelo, 83044, Bisaccia, AV

Orario:

Sabato: ore 10.00 – 12.00 / 14.00 – 18.00

Domenica: ore 10.00 – 12.00 / 14.00 – 18.00

Visite guidate:

Visite guidate a cura degli Apprendisti Ciceroni® della Scuola Media “T. Tasso” di Bisaccia

 

Descrizione:

“Il Castello Ducale ospita, in quella che era l’ala dedicata alle scuderie, il MuseoCivico Archeologico con una preziosa esposizione di reperti datati intorno al VIIsec. a. C.. Il percorso espositivo illustra gli scavi condotti dalla Soprintendenza per i Beniarcheologici di Salerno e Avellino tra il 1973 e il 1996 sulla collina di CimiteroVecchio, dove sono state portate alla luce tombe di una vasta necropoli in uso tra lafine del IX sec. a.C. e la fine del VII sec. a.C..”

SANT’ANGELO DEI LOMBARDI

ABBAZIA BENEDETTINA DI SAN GUGLIELMO AL GOLETO

Indirizzo: Contrada San Guglielmo, 83054, Sant’Angelo dei Lombardi, AV

Orario:

Sabato: ore 10.00 – 12.00 / 14.00 – 18.00

Domenica: ore 10.00 – 12.00 / 14.00 – 18.00

Visite guidate:

Visite guidate a cura degli Apprendisti Ciceroni® del Liceo Classico “F. de Sanctis” e della Scuola Media “V. Criscuoli” di Sant’Angelo dei Lombardi

 

Descrizione:

“L’Abbazia di San Guglielmo al Goleto è considerata una delle più importantiopere architettoniche del Mezzogiorno.Originariamente era un monastero maschile e femminile che raggiunse ilmassimo del suo fulgore in epoca normanno-sveva ed all’inizio di quella angioina.Dal 1807 al 1973 il monastero restò abbandonato. In tale periodo chiunque potétrafugare portali e pietre. Inoltre, i tetti e le mura crollarono ed i rovi diventaronopadroni dei luoghi.”

 

CASTELLO E MUSEO STORICO

Indirizzo: Largo Castello, 83054, Sant’Angelo dei Lombardi, AV

 Bene fruibile a persone con disabilità fisica

Orario:

Sabato: ore 10.00 – 12.00 / 14.00 – 18.00

Domenica: ore 10.00 – 12.00 / 14.00 – 18.00

Visite guidate:

Visite guidate a cura degli Apprendisti Ciceroni® del Liceo Classico “F. de Sanctis” e della Scuola Media “V. Criscuoli” di Sant’Angelo dei Lombardi

 

Descrizione:

“L’impianto originario della fortezza risale alla prima metà del X secolo. Modificatoin età normanno-sveva, il fortilizio subì ulteriori mutamenti che lo trasformarono indimora gentilizia. Fu adibito nel 1862 a tribunale e carcere.Recentemente i locali del Castello hanno ospitatogli uffici della magistratura e l’archivio notarile. L’impianto attuale è a piantaquadrilatera con cortine murarie perimetrali lievemente scarpate.La struttura custodisce reperti archeologici bizantini.”

 

CATTEDRALE

Indirizzo: Via Duomo, 83054, Sant’Angelo dei Lombardi, AV

Orario:

Sabato: ore 10.00 – 12.00 / 14.00 – 19.00

Domenica: ore 10.00 – 12.00 / 14.00 – 19.00

Visite guidate:

Visite guidate a cura degli Apprendisti Ciceroni® del Liceo Classico “F. de Sanctis” e della Scuola Media “V. Criscuoli” di Sant’Angelo dei Lombardi

 

Descrizione:

“Particolarmente importante per la città è la Cattedrale dell’XIsecolo, ricostruita nel XVI. L’impianto originario a croce latina e la cripta provanoche la Cattedrale era indubbiamente in stile romanico. Ha subito nel corso deisecoli numerosi restauri a causa dei terremoti che l’hanno colpita. ”

 

PROVINCIA DI BENEVENTO

CEPPALONI

INVITO AL CASTELLO MEDIEVALE

Indirizzo: , 82010, Ceppaloni, BN

Orario:

Sabato: ore 9.00 – 13.00

Descrizione:

L’origine del manufatto è controversa, ma si avanzano ipotesi di insediamento un iniziale longobardo o normanno. Il Castello è stato sottoposto nei secoli a rifacimenti e modificazioni perdendo la sua primaria funzione di fortezza per diventare residenza padronale. Attualmente, il castello è acquisito al patrimonio del Comune che, dopo un lungo e sapiente restauro, lo riapre e lo riconsegna alla comunità.

 

Eventi collegati:

Sabato 22 e Domenica 23, ore 15.30 e ore 17.30, Rappresentazione delle dame in collaborazione con la FIDAPA-BPW Italy, Sezione di Benevento

TELESE TERME

LA TORRE NORMANNA

Indirizzo: Via Roma, 82037, Telese Terme, BN

 Bene fruibile a persone con disabilità fisica

Orario:

Sabato: ore 9.00 – 12.00 / 14.00 – 18.00

Domenica: ore 9.00 – 12.00 / 14.00 – 18.00

Note:

Visite guidate solo su prenotazione entro venerdì 21: emailrguerriera@yahoo.it o al numero 347 8195634

Descrizione:

La torre è quanto rimane della cattedrale della SS. Croce, edificata in epoca normanna (X secolo) e ricostruita successivamente assumendo il nome di S. Maria della Trinità. La torre è costruita con materiali provenienti dalla Telesia romana, ed è decorata con motivi in laterizio e opus reticulatum. Il monumento, di base rettangolare, misura m 6.00 x 6.70 ed ha una altezza di m 17.00.

 

PROVINCIA DI CASERTA

MADDALONI

CHIESA SANTA MARIA ASSUNTA E ANNESSA CONGREGA DE COMMENDATIS

Indirizzo: Via Domenico Raffone, 81024, Maddaloni, CE

Orario:

Sabato: ore 10.00 – 16.00

Domenica: ore 10.00 – 16.00

Visite guidate:

Apprendisti Ciceroni®: I.S.U.S. “Don Gnocchi” e Liceo Classico del Convitto Nazionale “Giordano Bruno” di Maddaloni

 

Note:

Luogo sempre chiuso

Descrizione:

L’Arciconfraternita di S. Maria de’ Commendatis è la più antica di Maddaloni. La chiesa subì un importante ristrutturazione nel 1639, poco dopo l’ampliamento dell’ospedale (dal 1565 su committenza Carafa) e prima che fosse fondato un Convento (1660); altri restauri e abbellimenti si ebbero all’atto dell’affidamento del convento alle Domenicane (1719) e nel 1860. Nel 1718 la chiesetta fu assegnata ai confratelli della congrega di Santa Maria de’ Commendatis.

 

CHIESA DI SANTA MARGHERITA

Indirizzo: Via Regina Margherita, 81024, Maddaloni, CE

Orario:

Sabato: ore 10.00 – 16.00

Domenica: ore 10.00 – 16.00

Visite guidate:

Apprendisti Ciceroni®: I.S.U.S. “Don Gnocchi” e Liceo Classico del Convitto Nazionale “Giordano Bruno” di Maddaloni

 

Descrizione:

La chiesa è menzionata per la priva volta dal 1509 (anno in cui era annessa al capitolo). Ma l’architettura, ancor più dopo il recente restauro, mostra interessanti elementi gotici che lasciano ipotizzare una erezione almeno dal Trecento. Si ipotizza anche l’esistenza di una struttura originaria ad unica navata con due cappelle a volta verso la parete Nord della navata stessa.

 

CONGREGA DELLA CONCEZIONE

Indirizzo: Via Concezione, 81024, Maddaloni, CE

 Bene fruibile a persone con disabilità fisica

Orario:

Sabato: ore 10.00 – 16.00

Domenica: ore 10.00 – 16.00

Visite guidate:

Apprendisti Ciceroni®: I.S.U.S. “Don Gnocchi” e Liceo Classico del Convitto Nazionale “Giordano Bruno” di Maddaloni

 

Note:

Luogo sempre chiuso

Descrizione:

L’edificazione della congrega risale al 1719, ma le notizie riguardanti la fratellanza risalgono al XVI sec. così come riportato in un atto notarile del 1582. La chiesa ha una sola navata di forma rettangolare con altare in marmi policromi del 1769 e sovrastante pala dipinta su legno raffigurante l’Immacolata Concezione sospesa su una mezza luna ed attorniata dalle dodici figure della simbologia mariana.

 

CONGREGA DI SAN GIOVANNI BATTISTA

Indirizzo: Via Domenico Raffone, 81024, Maddaloni, CE

Orario:

Sabato: ore 10.00 – 16.00

Domenica: ore 10.00 – 16.00

Visite guidate:

Apprendisti Ciceroni®: I.S.U.S. “Don Gnocchi” e Liceo Classico del Convitto Nazionale “Giordano Bruno” di Maddaloni

 

Descrizione:

Le origini della Confraternita risalgono ai primi anni del ‘500, difatti nella Platea Magna del 1770 si evince che la Confraternita del Glorioso S. Giovanni Battista esisteva a Maddaloni già dal 1505 nella chiesa di S. Francesco d’Assisi. La costruzione della chiesa, di chiara matrice neoclassica, fu ultimata nel 1757, data che poteva leggersi sul pavimento originario, oggi rimosso, mentre la cripta ipogea dovette risultare ultimata già nel 1728, in quanto in quella data avvenne una sepoltura.

 

CONVENTO DEI CARMELITANI, CHIESA DELL’ANNUNZIATA E CONGREGA DEL SOCCORSO

Indirizzo: Piazza Annunziata, 81024, Maddaloni, CE

 Bene fruibile a persone con disabilità fisica

Orario:

Sabato: ore 10.00 – 16.00

Domenica: ore 10.00 – 16.00

Visite guidate:

Apprendisti Ciceroni®: I.S.U.S. “Don Gnocchi” e Liceo Classico del Convitto Nazionale “Giordano Bruno” di Maddaloni

 

Descrizione:

La Chiesa dell’Annunziata risale al periodo gotico, difatti l’impianto planimetrico originario dell’edificio, tuttora visibile, fu realizzato nel 1318, successivamente nel 1499, la famiglia Carafa vi istituì in adiacenza un Convento Domenicano.

 

CONVITTO NAZIONALE “G. BRUNO” E CHIESA DI SAN FRANCESCO

Indirizzo: Via San Francesco d’Assisi, 81024, Maddaloni, CE

 Bene fruibile a persone con disabilità fisica

Orario:

Sabato: ore 10.00 – 16.00

Domenica: ore 10.00 – 16.00

Visite guidate:

Apprendisti Ciceroni®: I.S.U.S. “Don Gnocchi” e Liceo Classico del Convitto Nazionale “Giordano Bruno” di Maddaloni

 

Descrizione:

Quando con la soppressione del 1807, emanata da Giuseppe Bonaparte ed applicata da Murat l’anno dopo, molti dei Conventi del Regno di Napoli furono acquisiti ad un uso diverso, invece della sciagurata soluzione dell’abbandono o del rischioso uso militare (conventi di Capua), il convento di Maddaloni incontrò la sorte ben più felice dell’istituzione di un Convitto nazionale per l’istruzione dei giovani del Regno.

 

RIARDO

OASI FERRARELLE FAI

Indirizzo: Via Tuoro, 81053, Riardo, CE

Orario:

Sabato: ore 10.00 – 17.00

Domenica: ore 10.00 – 17.00

Note orario:

n.b. la visita delle linee di imbottigliamento è consentita fino alle ore 13.30.

 

Note:

Il percorso di visita dura circa 1 ora e comprende: visita alle linee di imbottigliamento dello stabilimento Ferrarelle visita nel parco delle Sorgenti Ferrarelle visita della Masseria Mozzi Possibilità di pranzare in Masseria con piatti tradizionali locali. Prenotazioni al 345-4138940

Descrizione:

L’Oasi Ferarrelle FAI è una delle realtà territoriali più interessanti dell’Alto Casertano. Un pezzo di paesaggio Italiano in cui Natura e Territorio si fondono con Industria e Cultura con un forte senso di Responsabilità Sociale di Impresa. All’interno dell’Oasi, la Masseria Mozzi, oggi sede dell’Azienda Agricola Masseria delle Sorgenti Ferrarelle e punto di ristoro dei visitatori, è un tipico esempio di casa rurale dei primi dell’800, di cui è stato effettuato un attento restauro conservativo.

 

PROVINCIA DI NAPOLI

MASSA LUBRENSE

BAIA DI IERANTO

Indirizzo: , 80061, Massa Lubrense, NA

Orario:

Sabato: ore 10.00 -13.30 / 14.00 – 16.00

Domenica: ore 10.00 -13.30 / 14.00 -16.00
Nota. “Partenza del sentiero dalla Piazzetta di Nerano, segnalato all’imbocco come: Via Ieranto. Sentiero da trekking di mediadifficoltà (percorrenza circa 40 minuti). Visite guidate con partenza dall’interno del Bene nelle fasce orarie indicate. E’ necessaria la prenotazione telefonica entro venerdì 21 marzo al numero 335 84 10 253. Visite guidate anche in inglese e tedesco”

 

Descrizione:

La Baia di Ieranto, inserita nell’Area Marina Protetta di Punta Campanella, si divide in due aree: la Baia Grande e la Baia Piccola separate da Punta Capitello. Percorrendo il sentiero che parte dall’abitato di Nerano, è possibile arrivare alla Torre, scendere fino alla spiaggia o visitare gli antichi edifici rurali, le strutture di pertinenza della cava, restaurati dal FAI che si affacciano sul mare, silenziosi testimoni di un passato di duro lavoro e fatica.

 

CONVENTO DELLE IMMACOLATINE E CHIESA DEL SS. ROSARIO

Indirizzo: Largo Suor Cristina Olivieri, 80061, Massa Lubrense, NA

Orario:

Sabato: ore 9.30 – 12.30 / 15.30 – 17.30

Domenica: ore 9.30 – 12.30

Visite guidate:

Visite guidate a cura degli Apprendisti Ciceroni®: Scuola Media “Bozzaotra”

 

Descrizione:

Il Conservatorio del SS. Rosario fu fondato nel 1723 dalla nobildonna Cristina Olivieri con altre Suore di Clausura dell’Ordine Domenicano. Nel 1762 il Vescovo Bellotti consacrò la chiesa annessa al Conservatorio, un piccolo gioiello settecentesco ancora intatto. La chiesa è caratterizzata dalla pianta a croce greca, lo scalone a doppia rampa elicoidale, ed un prezioso pavimento maiolicato. Nel chiostro è custodito uno splendido pannello maiolicato, realizzato dallo stesso Chiaiese nel 1778.

 

NAPOLI

APPARTAMENTO STORICO DI PALAZZO ISCHITELLA

Indirizzo: Riviera di Chiaia, 270, 80121, Napoli, NA

 Bene fruibile a persone con disabilità fisica

Orario:

Sabato: ore 9.00 – 13.00

Domenica: ore 9.00 – 13.00

Visite guidate:

Visite guidate a cura degli Apprendisti Ciceroni®: Scuola Media “Tito Livio”; Scuola Media “G. Gigante”; Scuola Media “C. Pavese”

 

Descrizione:

Il Palazzo Ischitella è stato uno dei primi palazzi ad essere edificato alla Riviera di Chiaja. Fu costruito nel 1647 per volere del Reggente di Cancelleria l’aragonese Matteo Casanatte. Saccheggiato e danneggiato dai rivoluzionari nello stesso anno durante la rivolta di Masaniello, fu abbandonato dal proprietario che riparò in Spagna. Così gli eredi di Casanatte vendettero l’edificio alla famiglia Pinto y Mendoza, Principi di Ischitella, di origini portoghesi.

 

ARCHIVIO DI STATO

Indirizzo: Piazzetta Grande Archivio, 5, 80138, Napoli, NA

 Bene fruibile a persone con disabilità fisica

Orario:

Sabato: ore 9.30 – 15.00

Domenica: ore 9.30 – 15.00

Note orario:

Ultimo ingresso ore 14.30

Visite guidate:

Visite guidate a cura degli Apprendisti Ciceroni®: Liceo “Sannazaro”; Liceo “Pansini”

Visite guidate in lingua straniera:

Visite guidate anche in inglese e francese

 

Descrizione:

L’Archivio di Stato nacque nel periodo napoleonico, il 22 dicembre 1808, per concentrare in un sol luogo gli antichi archivi del regno (“Archivio Generale del Regno”). Ha sede nel monastero dei SS. Severino e Sossio e al suo interno è attiva la Scuola di Archivistica, Paleografia e Diplomatica, che assolve al compito di formare le competenze specialistiche per la gestione archivistica. Risultano, inoltre, attivi un laboratorio di restauro e un altro dedicato alla fotoriproduzione dei documenti.

 

CHIESA DEI SS. APOSTOLI

Indirizzo: Largo dei Santi Apostoli, 80138, Napoli, NA

Orario:

Sabato: ore 9.30 -16.30

Domenica: ore 9.30 -12.00

Visite guidate:

Visite guidate a cura degli Apprendisti Ciceroni®:Liceo Vittorini, Liceo Mazzini, Liceo Galilei, Liceo Pansini.

Visite guidate in lingua straniera:

Visite in lingua inglese e francese

 

Descrizione:

La Chiesa teatina dei SS. Apostoli, una delle testimonianze più insigni del Barocco napoletano, si erge nel cuore del centro storico, nell’omonima piazzetta. Si ritiene che la sua fondazione risalga al V secolo ad opera del vescovo napoletano Sotero, che l’avrebbe costruita sulle rovine di un tempio pagano dedicato a Marte o a Mercurio.

 

COMPLESSO MONUMENTALE DI CARMINIELLO AI MANNESI

Indirizzo: Fondaco del Gelso ai Mannesi (adiacenze Duomo), 80138, Napoli, NA

Orario:

Sabato: ore 9.00 – 13.00

Domenica: ore 9.00 – 13.00

Visite guidate:

Visite guidate a cura degli Apprendisti Ciceroni®: Liceo “Sannazaro”; Liceo “Pansini”, Liceo “Pimentel Fonseca”

 

Descrizione:

Il complesso monumentale di Carminiello ai Mannesi fu rinvenuto nel 1943 con la rimozione delle macerie della chiesa di Santa Maria del Carmine ai Mannesi, distrutta dai bombardamenti insieme agli edifici adiacenti. I resti ora visibili – portati alla luce grazie agli scavi degli anni 1983-1984 – coprono un’area di circa 700 m2, ma la gran parte del monumento è ancora conservata sotto gli attuali fabbricati.

 

Eventi collegati:

Venerdì 21, ore 9.00 – 13.00 apertura riservata alle scuole solo su prenotazione sul sito www.faiprenotazioni.it

COMPLESSO DI SANTA CATERINA DA SIENA E ARCHIVIO DELLA SOLITARIA

Indirizzo: Via Santa Caterina da Siena, 38, 80132, Napoli, NA

Orario:

Sabato: ore 9.30 – 14.00

Domenica: ore 9.30 – 14.00

Visite guidate:

Visite guidate a cura degli Apprendisti Ciceroni®: Liceo “Mazzini”; Liceo “Galilei”; Liceo “de Sanctis”; Liceo “Labriola”; Scuola Media “Carlo Poerio”

Visite guidate in lingua straniera:

Visite guidate anche in inglese

 

Descrizione:

Il monastero di Santa Caterina da Siena a Napoli, assieme al giardino e alla clausura nuova, oggi è inglobato nell’ampio territorio che corrisponde all’episodio di edilizia popolare del 1939 che comprende costruzioni confinanti. Le prime notizie del complesso conventuale di Santa Caterina, attuale sede della Facoltà di Lettere dell’Università degli Studi Suor Orsola Benincasa, risalgono al 1613 quando in queste strutture trovarono una prima sistemazione alcune religiose dell’ordine teresiano

 

Eventi collegati:

Domenica 23, ore 11.00 – 23.00, presso la Chiesa di San Rocco, Riviera di Chiaia, 254, nell’ambito del progetto Re.crea, Violoncelliade: dialoghi tra musica e poesia, a cura di Luca Signorini e Nicola Dal Falco

PALAZZO MARIGLIANO

Indirizzo: Via San Biagio dei Librai, 39, 80138, Napoli, NA

Orario:

Sabato: ore 9.30 – 16.30

Domenica: ore 9.30 – 16.30

Visite guidate:

Visite guidate a cura degli Apprendisti Ciceroni®: Liceo “Margherita di Savoia”; Liceo “Comenio”; Liceo “Vittorini”; Liceo “De Nicola”

Visite guidate in lingua straniera:

Visite guidate anche in inglese e francese

 

Descrizione:

L’attuale denominazione di Palazzo Marigliano ricordata sul portale d’accesso, dallo stemma con le armi dei nuovi proprietari, sorretto da putti, che andò a sostituire la più antica iscrizione, avvenne nella seconda metà dell’Ottocento, quando il Palazzo de Capua venne acquisito dal gran giudice della corte civile, Francesco Saverio Marigliano del Monte.

 

STAZIONE ZOOLOGICA ANTON DOHRN

Indirizzo: Villa Comunale, 80121, Napoli, NA

 Bene fruibile a persone con disabilità fisica

Orario:

Sabato: ore 9.30 – 16.30

Domenica: ore 9.30 – 16.30

Visite guidate:

Visite guidate a cura degli Apprendisti Ciceroni®: Apprendisti Ciceroni®: Liceo “G. Galilei”; Liceo “Umberto I”; Liceo “Mazzini”

Visite guidate in lingua straniera:

Visite guidate anche in inglese e francese

 

Descrizione:

Fondata con l’intento di promuovere la ricerca di base nel 1872 dal naturalista e zoologo tedesco Anton Dohrn (1840-1909), rappresentò e rappresenta una delle più autorevoli istituzioni scientifiche realizzate in periodo postunitario.

 

VILLA LUCIA

Indirizzo: Vicoletto Cimarosa, 9, 80127, Napoli, NA

 Ingresso esclusivo per gli iscritti al FAI

Orario:

Sabato: ore 9.30 – 16.30

Domenica: ore 9.30 – 16.30

Note orario:

Prenotazione obbligatoria sul sito www.faiprenotazioni.it

Visite guidate:

Visite guidate a cura degli Apprendisti Ciceroni®: Scuola media “Viale delle Acacie”; Liceo “Sannazaro”

 

Descrizione:

Acquistata nel 1807 da Giuseppe Saliceti, era già una elegante coffee-house a forma di tempio sistemata da Francesco Maresca nel 1809, quando fu acquisita da Ferdinando I nel 1816. Fu risistemata, insieme al resto del parco, da Antonio Niccolini, il quale vi completò la copertura e rifece la facciata in stile pompeiano, dotandola anche di un portico. Il suo nome attuale deriva da quello della moglie morganatica del Re, Lucia Migliaccio, duchessa di Floridia, cui l’intero edificio fu donato.

 

VILLA ROSEBERY

Indirizzo: Via Ferdinando Russo, 80123, Napoli, NA

 Bene fruibile a persone con disabilità fisica

Orario:

Sabato: ore 10.00 – 16.00
Nota. Ingresso riservato ai soli Iscritti FAI, possibilità di iscriversi in loco

Domenica: ore 10.00 – 16.00
Nota. Ingresso per tutti

Note orario:

Sabato: ore 10.00 – 16.00, ingresso riservato alle scuole solo su prenotazione sul sito www.faiprenotazioni.it

Visite guidate:

“Visite guidate a cura degli Apprendisti Ciceroni®: Apprendisti Ciceroni®: Liceo “Sannazaro”; Liceo “Umberto I”; Scuola Media “Viviani”; Liceo “Vittorini”; Liceo “Galilei”; Liceo “Comenio”; Liceo “De Nicola””

Visite guidate in lingua straniera:

Visite guidate anche in inglese e francese

 

Descrizione:

Villa Rosebery, uno dei principali esempi del neoclassicismo a Napoli, è situata nel quartiere Posillipo ed è oggi la residenza napoletana del Presidente della Repubblica Italiana. La villa fu costruita agli inizi dell’ottocento, dal conte austriaco De Thurn, che vi fece edificare una piccola residenza con cappella privata e giardino. Dopo la guerra restò vuota e abbandonata, finché nel 1957 fu inclusa tra i beni immobili in dotazione alla Presidenza della Repubblica.

 

POLLENA TROCCHIA

CASTELLO DI SANTA CATERINA

Indirizzo: Via Santa Caterina, 12, 80040, Pollena Trocchia, NA

Orario:

Sabato: ore 10.00 – 16.30

Domenica: ore 10.00 – 16.30

Visite guidate:

Visite guidate a cura dei Volontari della Pro Loco Pollena Trocchia

 

Descrizione:

Il Castello di Santa Caterina costruito intorno al 1500 ospitava un convento delle Suore di Santa Caterina a Formiello, lo stesso ordine della chiesa vicino a Porta Capuana a Napoli. Questa struttura, dalla famiglia Gaetani d’Aragona conti di Laurenzana dell’Aquila passò ai discendenti attuali, i conti Mazzitelli eredi, per ramo materno, anche di Villa Villari situata a Cercola.

 

Eventi collegati:

Domenica 23, in alcuni momenti, il conte prof. Mazzitelli, proprietario del Castello, sarà presente per raccontare alcune curiosità dell’antico maniero

CONETTI VULCANICI

Itinerario:

Passeggiata naturalistica sul Monte Somma a cura dell’Associazione Liberi Pensieri e Pro Loco di Pollena Trocchia

 

Indirizzo: Località Carcavone, 80040, Pollena Trocchia, NA

Orario:

Sabato: ore 10.00 – 16.00

Domenica: ore 10.00 – 16.00

Note:

partenze in gruppi ogni ora da Località Carcavone

Descrizione:

L’area del Carcavone è una grande cava attualmente inattiva di materiale piroclastico. Gli sbancamenti operati nella cava, hanno messo in luce (caso molto raro per il Somma) la presenza di tre piccole strutture vulcaniche (crateri avventizi), formatasi sul fianco dell’antico monte Somma prima di una delle più potenti eruzioni pliniane del vulcano, avvenuta circa 17000 anni fa.

 

VILLA CAPPELLI
Indirizzo: Via Cappelli,29, 80040, Pollena Trocchia, NAOrario:Sabato: ore 10.00 – 16.30Domenica: ore 10.00 – 16.30

Visite guidate:

Visite guidate a cura dei volontari della Pro Loco di Pollena Trocchia

 

Descrizione:

Sita ed edificata nel punto più elevato del Paese, con delizioso giardino e caratteristico boschetto, la villa dei marchesi del Tito in origine fu poi aggiudicata nel 1833, con l’annesso fondo di 50 moggia, al marchese Domenico Cappelli, da cui ha preso il nome la via del vecchio borgo di Pollena.

 

POZZUOLI

ANFITEATRO FLAVIO

Indirizzo: Corso Nicola Terracciano, 75, 80078, Pozzuoli, NA

Orario:

Sabato: ore 9.00 – 15.00

Domenica: ore 9.00 – 15.00

Visite guidate:

Visite guidate a cura degli Apprendisti Ciceroni®: Liceo “Maiorana”; Liceo “Pitagora”

Visite guidate in lingua straniera:

Visite guidate anche in inglese

 

Note:

Ingresso solo su prenotazione sul sito www.faiprenotazioni.it

Descrizione:

L’Anfiteatro Flavio è, per dimensioni, la terza arena del mondo romano, dopo quelle di Roma e Capua. Costruito nel 1 sec d.C. , l’anfiteatro andava a sostituire quello di età repubblicana che, ormai, non riusciva più a contenere la grande mole di pubblico. Anche se parecchio deteriorata, la mole dell’Anfiteatro, liberata dalle terre che la soffocavano e ricondotta al piano delle antiche strade che la circuivano, ha riacquistato la sua vecchia grandiosità e imponenza.

 

STADIO ANTONIO PIO

Indirizzo: Via Campi Flegrei, 80078, Pozzuoli, NA

Orario:

Sabato: ore 9.30 – 13.30

Domenica: ore 9.30 – 13.30

Visite guidate:

Visite guidate a cura degli Apprendisti Ciceroni®: Liceo “Maiorana”; Liceo “Pitagora”; Liceo “Virgilio”; Scuola media “Pergolesi”; Scuola media “Orinai Diaz”

Visite guidate in lingua straniera:

Visite guidate anche in inglese

 

Note:

Ingresso solo su prenotazione sul sito www.faiprenotazioni.it

Descrizione:

Scoperto nel 2000 e riportato alla luce nell’ottobre del 2008, lo Stadio di Antonino Pio va considerato un prezioso esempio di architettura “alla greca” del II secolo d.C. presente sul territorio di Pozzuoli. Gli studi e le campagne di scavo hanno dimostrato che il sito fu frequentato regolarmente almeno fino alla fine del III – inizi del IV secolo d.C. In seguito fu lasciato in uno stato di abbandono e colpito da diverse alluvioni.

 

TORRE DEL GRECO

VILLA DELLE GINESTRE

Indirizzo: Via Villa delle Ginestre, 80059, Torre del Greco, NA

Orario:

Sabato: ore 10.00 – 16.30

Domenica: ore 10.00 – 13.00

Visite guidate:

Visite guidate a cura degli Apprendisti Ciceroni®:®: Istituto “Francesco Degni” di Torre del Greco

 

Descrizione:

Villa delle Ginestre è la dimora rustica che vide ospite l’illustre poeta Giacomo Leopardi. La villa venne edificata sul finire del XVII secolo, dal canonico Simioli, professore di teologia, il primo proprietario, che la destinò a sua residenza estiva. L’edificio si presentava con una tipologia alquanto insolita per la zona: una costruzione di forma pressoché cubica, su due livelli.

 

PROVINCIA DI SALERNO

MINORI

BORGO DI VILLA AMENA E CHIESA DEI SS GENNARO E GIULIANO

Indirizzo: , 84010, Minori, SA

Orario:

Sabato: 9.00 – 13.00 / 15.30 – 19.00
Nota. ore 9.00 – 11.00, ingresso riservato alle scuole

Domenica: 10.00 – 13.00 / 15.30 – 19.00

Visite guidate:

Visite guidate ogni 30 minuti a cura di Angela Lembo, dei Soci e del Gruppo Junior del “Centro Cultura e Storia Pompeo Troiano”; Sabato 22 e Domenica 23, ore 11.30 visita guidata a cura di Giovanni Villani – Soprintendenza BAP e BSAE

 

Descrizione:

Villa Amena è il borgo rurale più antico di Minori. Al centro del villaggio, adagiata nella zona pianeggiante, sorge la chiesa dei S.S. Gennaro e Giuliano la cui origini risalgono al X – XI sec. Presenta una facciata semplice e priva di decorazioni con orientamento est-ovest i cui lineamenti riprendono con ogni probabilità quelli dell’antica Cattedrale di Minori.

 

ESCURSIONE 1

Itinerario:

Dalla Basilica di Santa Trofimena alla Villa Romana, sostando a Villa Amena presso la Chiesa di SS Gennaro e Giuliano

 

Indirizzo: , 84010, Minori, SA

Orario:

Sabato: ore 9.30
Nota. Partenza dalla Basilica di Santa Trofimena con CAI Cava de’ Tirreni e WWF Costa D’Amalfi

Visite guidate:

Visita guidata alla Chiesa dei SS. Gennaro e Giuliano a cura di Giovanni Villani – Soprintendenza BAP e BSAE, ore 11.30

 

Note:

Prenotazione obbligatoria e assicurazione con CAI Cava de’ Tirreni all’indirizzo emaillasezione@caicava.it

Descrizione:

Dalla Basilica di Santa Trofimena alla Villa Marittima Romana, passando per Villa Amena.

 

ESCURSIONE 2

Itinerario:

Escursione da Piazza R. D’Amato a Maiori alla Villa Romana di Minori, sostando a Villa Amena

 

Indirizzo: , 84010, Minori, SA

Orario:

Sabato: ore 9.00
Nota. Partenza da Piazza R. D’Amato a Maiori con il CAI Cava de’ Tirreni e WWF Costa D’Amalfi sostando a Villa Amena, ore 11.30

Visite guidate:

Visita guidata alla Chiesa dei SS. Gennaro e Giuliano a cura di Giovanni Villani – Soprintendenza BAP e BSAE, ore 11.30

 

Note:

Prenotazione obbligatoria e assicurazione con CAI Cava de’ Tirreni all’indirizzo emaillasezione@caicava.it

Descrizione:

Da Piazza Raffaele D’Amato attraversando il Villaggio Torre e sostando a Villa Amena, fino alla Villa Marittima Romana di Minori.

 

VILLA MARITTIMA ROMANA

Indirizzo: Via Capo di Piazza, 28, 84010, Minori, SA

 Luoghi augustei

Orario:

Sabato: 9.00 – 13.00 / 15.30 – 19.00
Nota. ore 9.00 – 11.00, ingresso riservato alle scuole

Domenica: 10.00 – 13.00 / 15.30 – 19.00

Visite guidate:

Visite guidate ogni 30 minuti a cura degli Apprendisti Ciceroni®: Scuola Media “De Cesare” Minori; guida dei Soci e del Gruppo Junior “Centro di cultura e storia Pompeo Troiano”; Sabato 22, ore 18.00, visita guidata a cura di M. Antonietta Iannelli – Soprintendenza Archeologica; Domenica 23, ore 18.00, visita guidata a cura di Antonio Mammato – Centro Storia e Cultura Pompeo Troiano

 

Descrizione:

La Villa Marittima risale all’inizio del I sec.d.C. Dell’edificio sono visibili solo alcuni ambienti ornati di stucchi e resti di affreschi organizzati intorno al viridarium. Sulla terrazza, corrispondente al piano superiore, è collegato l’annesso Antiquarium, che raccoglie pitture e materiale romano rinvenuto in altre ville della zona. Le ricche decorazioni pittoriche del triportico e degli ambienti interni, consentono di collocare l’impianto originario nell’età giulio-claudia.

 

Eventi collegati:

Sabato 22 e Domenica 23, ore 17.30 concerto della scuola di musica “Vittorio Cammarota”; ore 19.00, assaggi di dolci di Sal de Riso

SALERNO
CHIESA DI SAN MICHELE – CONCERTO DELLA FAMIGLIA GIBBONI CON LA PARTECIPAZIONE DI DON MICHELE PECORARO

Indirizzo: Via San Benedetto, 84122, Salerno, SA

Orario:

Sabato: ore 20.00

Domenica: ore 20.00

Descrizione:

La Famiglia ha al suo attivo 120 concerti su territorio nazionale,collabora attivamente con Polizia di Stato di cui ha ricevuto la Benemerenza nel 2006, Procure Nazionali Antimafie, L.I.L.T., Telethon. Effettua concerti nelle scuole, negli ospedali, nei tribunali, nelle case circondariali e negli Istituti Religiosi.

 

MUSEO ARCHEOLOGICO PROVINCIALE

Indirizzo: Via San Benedetto, 28, 84122, Salerno, SA

 Luoghi augustei

Orario:

Sabato: 11.00 – 13.00 / 15.30 – 19.00
Nota. ore 9.00 – 11.00, ingresso riservato alle scuole

Domenica: 10.00 – 12.30 / 15.30 – 19.00

Visite guidate:

Visite guidate a cura degli Apprendisti Ciceroni®: I.S.I.S. “Giovanni XXIII” ; Sabato 22, ore 12.00 visita guidata a cura di Rossella Luciano e ore 18.30 visita guidata a cura di Porfidio Monda; Domenica 23, ore 12.00 visita guidata a cura di Maria Grazia Barone e ore 18.30 visita guidata a cura di Silvia Pacifico

 

Descrizione:

La struttura che ospita il Museo appartiene all’antico complesso monumentale (XI sec.) che un tempo ospitava l’Abbazia di San Benedetto. Il Museo ospita i reperti provenienti da tutta la provincia di Salerno che coprono un lasso di tempo compreso tra la preistoria e il periodo romano, e un focus sull’area archeologica etrusco-sannita di Fratte, oltre ad esporre uno dei reperti bronzei più interessanti dell’epoca ellenistica: la testa di Apollo, simbolo del Museo.

 

Eventi collegati:

Domenica 23, ore 12.30, degustazione di piatti tipici locali

SANT’ANGELO A FASANELLA
BORGO DI SANT’ANGELO A FASANELLA CON VISITA DEI SUOI BENI STORICI, ARTISTICI E NATURALISTICI

Indirizzo: , 84027, Sant’Angelo a Fasanella, SA

Orario:

Sabato: 9.00 – 13.00 / 15.30 – 19.00
Nota. ore 9.00 – 11.00, ingresso riservato alle scuole

Domenica: 10.00 – 13.00 / 15.30 – 19.00

Visite guidate:

“Visite guidate a cura degli Apprendisti Ciceroni®: Scuola media di Sant’Angelo a Fasanella; visite guidate a cura di Tonia Tardio e a cura della Pro Loco ”

 

Descrizione:

Sant’Angelo a Fasanella Antico e nobile centro, sorge a 520 m. sul livello del mare, e seppur piccolo conserva in sé un grande patrimonio artistico e culturale, attestato da ben due siti UNESCO, il tutto immerso nella splendida vegetazione del “Parco nazionale del Cilento e Vallo di Diano”. A contribuire ulteriormente alla bellezza di questo territorio ci sono i diversi corsi d’acqua che lo attraversano, dando vita a luoghi di grande fascino.

 

Eventi collegati:

Sabato 22,ore 18.30, presso Chiesa di San Francesco, concerto del soprano Lucia Piatto; Domenica 23, ore 18.30, presso Chiesa di San Francesco, concerto corale

ESCURSIONE A SANT’ANGELO A FASANELLA

Itinerario:

Escursione da Ottati alla Grotta Santuario di San Michele Arcangelo a Sant’Angelo a Fasanella

 

Indirizzo: , 84027, Sant’Angelo a Fasanella, SA

Orario:

Domenica: ore 9.00
Nota. Partenza dal municipio di Ottati; possibilità di partenza alle ore 7.30 da Piazza della Concordia, Salerno, con bus CAI

 

Note:

Prenotazione obbligatoria e assicurazione con CAI Cava de’ Tirreni all’indirizzo email lasezione@caicava.it

Descrizione:

Da Ottati alla Grotta Santuario di San Michele Arcangelo a Sant’Angelo a Fasanella

 

Ciao, da qualche tempo sono iscritto a Smalfiland, un Social Network che riconosce un “Reddito di Cittadinanza” a tutti gli affiliati in base al numero di amici che ognuno di noi riesce ad invitare.
Ogni nuovo iscritto, ogni nuova pagina, ogni nuovo post scritto su Smalfiland significa maggiore raccolta pubblicitaria e maggiori profitti che, mese dopo mese, confluiscono in un fondo cassa chiamato “Fondo Multilevel”.
Ogni mese una percentuale dei profitti provenienti dalla pubblicità viene suddivisa fra tutti gli affiliati grazie ad un sistema matematico trasparente e meritocratico basato sul numero di amici invitati da noi e dal nostro team.
In sostanza stiamo costruendo un Social Network tutto nostro per beneficiare degli utili provenienti dalla Pubblicità Online e siamo fortemente impegnati ad espanderci in tutto il mondo.
Non sprecare l’occasione di iscriverti su Smalfiland e di far partecipare tutti i tuoi amici.  Guadagni di più se inviti i tuoi amici a percepire il Reddito di Cittadinanza, è davvero fantascienza… 🙂

CLICCA QUI E ISCRIVITI SU SMALFILAND

http://www.smalfiplanet.com/lp/bid.aspx?lang=it&pid=ac55fd57-5164-4f82-9577-0b35136af243

http://www.smalfiplanet.com/lp/bid.aspx?lang=en&pid=ac55fd57-5164-4f82-9577-0b35136af243
Dopo esserti iscritto provvederò a contattarti in chat per spiegarti meglio come attivare il tuo Web Office e aumentare l’importo del tuo Reddito di Cittadinanza.
Un caro saluto
Bruno Mancini
Skype: emmegiischia

SMALFILAND 2 - Bruno Mancini

INAUGURAZIONE DELLA SALA ESPOSITIVA

PERMANENTE LALLA ROMANO

 

Inaugurazione della SALA ESPOSITIVA PERMANENTE LALLA ROMANO
Milano, martedì 11 marzo 2014, ore 12
Inaugurazione della
SALA ESPOSITIVA PERMANENTE LALLA ROMANO
destinata ad accogliere la testimonianza dell’attività poliedrica della grande scrittrice: manoscritti, carteggi, libri, dipinti, disegni, materiale fotografico e arredi da lei stessa disegnati.
Nell’occasione sarà inaugurata la mostra «PER LA MEMORIA DI ME…»
La mostra resterà aperta fino al 29 Marzo.
Ingresso libero fino a esaurimento posti.
«Per la memoria di me sono sufficienti le mie opere. Non mi importa che sia ricordato il mio nome, ma che siano letti i miei libri e conservati i miei quadri».
Queste parole di Lalla Romano, tratte dal suo “testamento/confessione”, esprimono in modo icastico le finalità dell’istituzione della “Sala Lalla Romano” che si inaugura l’11 marzo alle ore 12 all’interno della Biblioteca Nazionale Braidense, che vuole in tal modo rendere omaggio ad una delle personalità più interessanti e significative del Novecento italiano.
Nella Sala sarà consultabile la biblioteca personale della scrittrice e pittrice nata a Demonte (Cuneo) nel 1906 e che, dopo aver vissuto a Cuneo e a Torino, nel 1947 si trasferì a Milano, dove rimase fino alla morte (26 giugno 2001). Nella città ambrosiana Lalla Romano ha continuato a lavorare come insegnante, ma ha interrotto la sua oltre ventennale attività di pittrice per dedicarsi completamente alla scrittura: qui infatti, e in particolare nella casa di via Brera, ha scritto quasi tutti i suoi libri.
Di questa sua lunga militanza per pittura e letteratura la Sala Lalla Romano contiene tutte le testimonianze: i suoi libri, i suoi quadri, alcuni mobili (da lei stessa disegnati in occasione del matrimonio con Innocenzo Monti, nel 1932) e soprattutto i suoi ampi archivi (letterario, fotografico e della corrispondenza): donazione allo Stato italiano, e quindi ai suoi cittadini, da parte di Antonio Ria, erede della scrittrice.
Progettata e allestita grazie al generoso intervento dell’architetto Jacopo Gardella e con il sostegno della Fondazione Cariplo, la Sala Lalla Romano sarà dunque la sede privilegiata che permetterà di studiare l’insieme della sua opera, in collaborazione con l’Associazione Amici Lalla Romano e il costituendo Centro Studi intitolato alla scrittrice.
Data l’importanza dell’evento, l’inaugurazione della Sala sarà accompagnata dalla mostra «Lalla Romano: “Per la memoria di me…”», visitabile nella Sala Maria Teresa fino al 29 marzo, con l’esposizione di manoscritti e documenti, prime edizioni dei suoi libri, volumi preziosi e rari o con dediche illustri della sua grande biblioteca, lettere di alcuni fra i maggiori scrittori del Novecento, oltre a dipinti, disegni e fotografie d’epoca.
Introducono la cerimonia, in rappresentanza del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo, Caterina Bon Valsassina, direttore regionale per i Beni culturali e paesaggistici della Lombardia, Rossana Rummo, direttore generale per le Biblioteche, gli istituti culturali ed il diritto d’autore e Andrea De Pasquale, direttore della Biblioteca Nazionale Braidense.
Partecipa Rosellina Archinto, presidente dell’Associazione Amici di Lalla Romano.
Saluti delle autorità.
Il presidente del Comitato per Lalla Romano, Giovanni Tesio, terrà il discorso ufficiale.
Al termine Antonio Ria condurrà la prima visita guidata alla Mostra (che ha curato insieme a Mariella Goffredo e Laura Zumkeller, funzionarie della Biblioteca Nazionale Braidense) e poi, insieme al direttore della Biblioteca, introdurrà autorità e pubblico nella Sala Lalla Romano.
Orari apertura mostra «Lalla Romano: “Per la memoria di me…”»
Biblioteca Nazionale Braidense – Sala Maria Teresa
Lunedì-venerdì ore 9-13.30; sabato 9.30-13.
Durante la mostra si terranno i seguenti eventi:
Sabato 15 marzo, ore 11: Incontro “Grandi temi della letteratura: il silenzio”
a cura di Anna De Simone, con Clara Monesi e Sergio Solenghi
Sabato 22 marzo, ore 11: Incontro “Dialogo fra scrittori: Lalla Romano e Remigio Bertolino”
a cura di Anna De Simone, con Remigio Bertolino e Clara Monesi
Sabato 29 marzo, ore 11: Incontro “Polifonia di parole: gli incipit delle opere di Lalla Romano”
con Anna Nogara, a cura di Antonio Ria
Tutti gli incontri saranno seguiti da una visita guidata alla mostra e alla Sala Lalla Romano.
Ingresso libero, fino a esaurimento posti.
Per informazioni:
Biblioteca Nazionale Braidense : Via Brera, 28 – 20121 Milano
Tel. 02.86460907 int. 536 – e-mail: b-brai.comunicazione@beniculturali.it
Associazione Amici di Lalla Romano : Via Brera, 17 – 20121 Milano
Tel. e fax: 02.86463326 – cellulare: 348.5601217 – e-mail: antonioria@libero.it
Redattore: TIZIANA PORRO

Informazioni Evento:

Data Inizio:11 marzo 2014
Data Fine: 29 marzo 2014
Costo del biglietto: Ingresso libero
Prenotazione: Nessuna
Luogo: Milano, Biblioteca Nazionale Braidense
Orario: Lunedì-venerdì 8.30 – 18.15. sabato 9.00 – 13.45.
Telefono: +39 02 86460907
Fax: 39 02 72023910
E-mail: b-brai@beniculturali.it
Sito web: http://www.braidense.it/

Dove:

Biblioteca Nazionale Braidense
Città: Milano
Indirizzo: Via Brera , 28
Provincia: MI
Regione: Lombardia

Stiamo costruendo un Social Network tutto nostro per beneficiare degli utili provenienti dalla Pubblicità Online e siamo fortemente impegnati ad espanderci in tutto il mondo.
Non sprecare l’occasione di iscriverti su Smalfiland e di far partecipare tutti i tuoi amici.  Guadagni di più se inviti i tuoi amici a percepire il Reddito di Cittadinanza, è davvero fantascienza… 🙂

CLICCA QUI E ISCRIVITI SU SMALFILAND

http://www.smalfiplanet.com/lp/bid.aspx?lang=it&pid=ac55fd57-5164-4f82-9577-0b35136af243

SMALFILAND 3

La BIBLIOTECA INFINITA

I LUOGHI DEL SAPERE NEL MONDO ANTICO

La BIBLIOTECA INFINITA – I LUOGHI DEL SAPERE NEL MONDO ANTICO
Divisa in 7 sezioni, l’esposizione curata da Rossella Rea e Roberto Meneghini, con 120 tra statue, affreschi, rilievi, strumenti e supporti di scrittura documenta l’evoluzione del libro e della lettura nel mondo greco-romano dall’età ellenistica al tardo antico, così come i luoghi pubblici e privati dove si scambiava e si custodiva il sapere.
In questa occasione i monumentali ambulacri del Colosseo si rivestono di armaria, leantiche scaffalature, e di immagini degli spazi dedicati alla cultura in un ineditoallestimento scenografico.
La mostra nasce dai risultati di due importanti scavi archeologici: la scoperta a Roma degli auditoria di Adriano a piazza Madonna di Loreto, avvenuta nel 2008 in occasione degli scavi preventivi alla costruzione della linea C della Metropolitana, e l’esigenza di ricomporre in un contesto unitario i risultati delle indagini archeologiche finora eseguite, e tuttora in corso, nel templum Pacis, lungo via dei Fori Imperiali e che hanno restituito inediti reperti, presentati adesso per la prima volta.
La rassegna è  promossa dalla Soprintendenza Speciale per i Beni Archeologici di Roma e dalla Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali, in collaborazione con Electa.
dettaglio orario:
08.30–16.00 fino al 15 marzo Uscita dal monumento alle  17.00; 8.30–16.30 dal 16 all’ultimo sabato di marzo Uscita dal monumento alle 17.30;  8.30–18.15 dall’ultima domenica di marzo al 31 agosto Uscita dal monumento alle 19.15; 8.30–18.00 dal 1 al 30 settembre
Redattore: SANDRA TERRANOVA

Informazioni Evento:

Data Inizio:14 marzo 2014
Data Fine: 05 ottobre 2014
Costo del biglietto: Intero Euro 12.00; Riduzioni: Ridotto 7.50
Prenotazione: Facoltativa; Telefono prenotazioni: 06 39967700 (coopculture); Url prenotazioni: wwww.coopculture.it
Luogo: Roma, Anfiteatro Flavio
Orario: 08.30–16.00
Telefono: 06 56368003
E-mail: sandra.terranova@beniculturali.it

Dove:

Anfiteatro Flavio
Città: Roma
Indirizzo: P.zza del Colosseo, n.1
Provincia: RM
Regione: Lazio

Stiamo costruendo un Social Network tutto nostro per beneficiare degli utili provenienti dalla Pubblicità Online e siamo fortemente impegnati ad espanderci in tutto il mondo.
Non sprecare l’occasione di iscriverti su Smalfiland e di far partecipare tutti i tuoi amici.  Guadagni di più se inviti i tuoi amici a percepire il Reddito di Cittadinanza, è davvero fantascienza… 🙂

CLICCA QUI E ISCRIVITI SU SMALFILAND

http://www.smalfiplanet.com/lp/bid.aspx?lang=it&pid=ac55fd57-5164-4f82-9577-0b35136af243

SMALFILAND

MOSTRA GIUSEPPE VERDI

MUSICA, CULTURA E IDENTITÀ NAZIONALE

Dopo il grande successo ottenuto presso il Complesso del Vittoriano di Roma, la mostra “Giuseppe Verdi. Musica, cultura e identità nazionale” sarà ospitata dal 15 marzo al 27 aprile 2014 dal Museo Archeologico Nazionale di Reggio Calabria. La mostra, che nasce nell’ambito delle iniziative previste dal Comitato Nazionale per le Celebrazioni del Bicentenario della nascita di Giuseppe Verdi – Presidenza del Consiglio dei Ministri, e con il patrocinio del Ministero dei Beni e delle Attività culturali e del Turismo e della Soprintendenza per i Beni Archeologici della Calabria ha l’obiettivo di dare risalto al legame tra Verdi e il contesto politico e culturale italiano ed europeo. L’esposizione, che illustrerà attraverso materiali documentari originali la vita del compositore di Busseto in rapporto con le vicende storiche e politiche italiane, è promossa dall’Istituto per la storia del Risorgimento italiano e dall’Istituto Centrale per i Beni Sonori e Audiovisivi ed è a cura di Marco Pizzo e Massimo Pistacchi con il coordinamento generale e la direzione di Alessandro Nicosia. L’organizzazione è di Comunicare Organizzando.
Redattore: GIUSEPPINA GALLI

Informazioni Evento:

Data Inizio:15 marzo 2014
Data Fine: 27 aprile 2014
Prenotazione: Nessuna
Luogo: Reggio di Calabria, Museo Archeologico Nazionale di Reggio Calabria
Orario: 9:00-19:30
Telefono: 0965.89.82.72
Fax: 0965.81.30.08
E-mail: sba-cal@beniculturali.it
Sito web: http://www.archeocalabria.beniculturali.it/
 Dove:
Museo archeologico nazionale di Reggio Calabria
Città: Reggio di Calabria
Indirizzo: Piazza de Nava, 26
Provincia: RC
Regione: Calabria

Stiamo costruendo un Social Network tutto nostro per beneficiare degli utili provenienti dalla Pubblicità Online e siamo fortemente impegnati ad espanderci in tutto il mondo.
Non sprecare l’occasione di iscriverti su Smalfiland e di far partecipare tutti i tuoi amici.  Guadagni di più se inviti i tuoi amici a percepire il Reddito di Cittadinanza, è davvero fantascienza… 🙂

CLICCA QUI E ISCRIVITI SU SMALFILAND

http://www.smalfiplanet.com/lp/bid.aspx?lang=it&pid=ac55fd57-5164-4f82-9577-0b35136af243

Scrivi racconti banner bozza 1 - comp

STAGIONE 2014:

I CONCERTI DEL MUSEO NAZIONALE

DEGLI STRUMENTI MUSICALI .

Antonio Vivaldi:

esecuzione integrale delle sonate per flauto

La Soprintendenza Speciale per il Patrimonio Storico Artistico ed Entoantropologico e Polo Museale della città di Roma diretta da Daniela Porro, insieme al Conservatorio di Musica S. Cecilia, diretto da Alfredo Santoloci, è lieta di comunicare l’avvio della Stagione 2014 di Concerti di Musica Antica presso l’Auditorium del Museo Nazionale degli Strumenti Musicali; tale iniziativa, curata dal Direttore del Museo Maria Selene Sconci, scaturisce dalla dinamica sinergia stabilitasi tra  Museo e Conservatorio,  che recentemente è stata sancita ed ufficializzata da un atto di convenzione sottoscritto bilateralmente dalle due istituzioni romane.
Il programma in calendario prevede la realizzazione di dodici concerti a cadenza quindicinale, che avranno come esecutori ed interpreti i docenti  del Dipartimento di Musica Antica del Conservatorio romano.
 Tutti i concerti saranno a ingresso libero e saranno preceduti da una visita guidata al Museo mirata ad illustrare di volta in volta i diversi settori e contenuti della collezione degli strumenti in relazione al tema musicale del giorno ed alle caratteristiche del repertorio concertistico in programma.
Al fine di consentire inoltre l’ascolto guidato delle diverse sonorità in  relazione alle differenti esecuzioni musicali, alcuni concerti saranno realizzati utilizzando, quando possibile, gli strumenti musicali d’epoca appartenenti alle collezioni storiche del  Museo, e/o di copie degli stessi.
Nell’ambito della ricca programmazione saranno eseguite musiche dei più celebri compositori del barocco musicale europeo e del periodo classico e romantico, con musiche di Antonio Vivaldi, Arcangelo Corelli, J. S. Bach, G. Ph. Telemann, fino ai quartetti di F. J. Haydn eseguiti dalla Classe di Violino barocco con strumenti originali.
Il programma prevede anche di riscoprire compositori meno famosi ma caratterizzati da una raffinata produzione musicale tutta da conoscere e da apprezzare come il romano Filippo Ruge (1725-1767) e il lucchese flautista ed oboista Francesco Barsanti (1690-1770).
Un concerto, interpretato dagli allievi delle classi di Canto barocco e di Liuto, sarà dedicato ad un repertorio di  villanelle e madrigali inediti del ‘500 e del ‘600 romano i cui spartiti originali sono conservati presso la biblioteca del conservatorio.
 Altre preziose e raffinate sorgenti sonore quali il flauto dolce,  il “traversiere”, la viola da gamba, il clavicembalo il violino barocco e persino il czakan, sorta di ottocentesco flauto dolce munito di “chiavi”, raramente ascoltabile in concerto, saranno le protagoniste di alcuni composizioni musicali in programma.
Alle 16,15, prima del concerto è prevista una visita guidata alle collezioni del Museo Nazionale degli strumenti Musicali.
Soprintendente: Daniela Porro
Direttore: Maria Selene Sconci
Conservatorio di Musica “Santa Cecilia”
Direttore: Alfredo Santoloci
Presidente: Luigi Ferrari
Ufficio Stampa: Mauro Mariani
Coordinamento artistico: Enrico Casularo, Andrea Damiani
Ufficio Stampa Soprintendenza Speciale per il Patrimonio Storico Artistico ed Entoantropologico e per il Polo Museale della Città di Roma
Anna Loreta Valerio
Davide Latella
Tel. 06 69994218 -249
sspsae-rm.uffstampa@beniculturali.it
Info e prenotazioni:
Museo Nazionale degli Strumenti Musicali
Piazza Santa Croce in Gerusalemme, 9/A – Roma
tel. 06.7014796
Biglietteria  06.8413979 – fax. 06.8840756
15 marzo
Antonio Vivaldi: esecuzione integrale delle sonate per flauto (dolce e traverso) e basso continuo
Enrico Casularo, Benedetto Ciociola, Valeria Desideri, flauto traverso
Celestino Dionisi, flauto dolce
Andrea Damiani, tiorba
Bruno Re, viola da gamba
Barbara Vignanelli, clavicembalo
Introduzione a cura di E. Casularo
Visita guidata  Maestro Casularo
Redattore: RENZO DE SIMONE

Informazioni Evento:

Data Inizio:15 marzo 2014

Data Fine: 15 marzo 2014
Prenotazione: Facoltativa; Telefono prenotazioni: 06.7014796
Luogo: Roma, Museo Nazionale degli Strumenti Musicali, Auditorium
Orario: dalle 16.15
Telefono: 06 701 4796
E-mail: spsae-rm.uffstampa@beniculturali.it

Dove:

 Museo Nazionale degli Strumenti Musicali, Auditorium
Città: Roma
Indirizzo: Piazza Santa Croce in Gerusalemme, 9/a
Provincia: RM
Regione: Lazio

Stiamo costruendo un Social Network tutto nostro per beneficiare degli utili provenienti dalla Pubblicità Online e siamo fortemente impegnati ad espanderci in tutto il mondo.
Non sprecare l’occasione di iscriverti su Smalfiland e di far partecipare tutti i tuoi amici.  Guadagni di più se inviti i tuoi amici a percepire il Reddito di Cittadinanza, è davvero fantascienza… 🙂

CLICCA QUI E ISCRIVITI SU SMALFILAND

http://www.smalfiplanet.com/lp/bid.aspx?lang=it&pid=ac55fd57-5164-4f82-9577-0b35136af243

http://www.emmegiischia.com/wordpress/partecipazione-antologie-lenois/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/partecipazione-antologie-lenois/

I PRIMI GRECI D’OCCIDENTE:

PITHEKOUSSAI TRA MITO, STORIA E

ARCHEOLOGIA

La famosa Coppa di Nestore, rinvenuta ad Ischia
La conferenza (ore 16) di Valentino Nizzo, archeologo della Soprintendenza per i Beni Archeologici dell’Emilia-Romagna, rientra nel ciclo “Tra Oriente e Occidente: l’Italia tra la fine dell’età del bronzo e l’età orientalizzante (XII – VII sec. a.C.)” con vari incontri dal 1 febbraio al 22 marzo, tutti ad ingresso libero fino ad esaurimento posti disponibili.
Protesa da sempre nel Mediterraneo, l’Italia ha un’antichissima vocazione a fare da tramite a uomini, idee e merci fra il Mare Nostrum e l’Europa. Cinque incontri affidati a cinque protagonisti della ricerca archeologica italiana per scoprire alcuni temi essenziali di un percorso secolare, che vede coinvolti assieme alle popolazioni indigene Micenei, Fenici, Greci.  La conferenza di Nizzo è dedicata alla mitica Pithekoussai, oggi Isola d’Ischia
Redattore: CARLA CONTI

Informazioni Evento:

Data Inizio:15 marzo 2014
Data Fine: 15 marzo 2014
Costo del biglietto: gratuito
Prenotazione: Nessuna
Luogo: Bologna, Museo Civico Archeologico, Sala del Risorgimento
Orario: ore 16
Telefono: 053266299
E-mail: valentino.nizzo@beniculturali.it

Dove:

Museo Civico Archeologico, Sala del Risorgimento
Indirizzo: Via dell’Archiginnasio, 2

Stiamo costruendo un Social Network tutto nostro per beneficiare degli utili provenienti dalla Pubblicità Online e siamo fortemente impegnati ad espanderci in tutto il mondo.
Non sprecare l’occasione di iscriverti su Smalfiland e di far partecipare tutti i tuoi amici.  Guadagni di più se inviti i tuoi amici a percepire il Reddito di Cittadinanza, è davvero fantascienza… 🙂

CLICCA QUI E ISCRIVITI SU SMALFILAND

http://www.smalfiplanet.com/lp/bid.aspx?lang=it&pid=ac55fd57-5164-4f82-9577-0b35136af243

Dipingi banner bozza1 - comp

Eventi del 15 Gennaio 2014

Mercoledì 15 gennaio 2014
20.00

Bogdan Boaca şi Adriana Berezovski vă invită miercuri 15 ianuarie de la ora 20.00 la un concert de muzică şi poezie, cu melodii pe versuri de Mihai Eminescu dar şi cu cântece din folclorul românesc.

Intrarea este liberă.

La Perne Cluj | Calea Turzii nr. 18
Info şi rezervări: tel. 0743655258

Scrivi racconti banner bozza 1 - comp
“Dietro lo sguardo” e “L’eremita tra la folla” volano in Spagna!
Mercoledì alle ore 21.00 al 18 gennaio alle ore 23.45

Madrid- Barcellona

“Dietro lo sguardo” e “L’eremita tra la folla” volano in Spagna!
Elisabetta Bagli e Alberto Bonomo sono lieti di presentare le loro sillogi poetiche in terra spagnola, con tre eventi da seguire e ai quali non potete assolutamente mancare! E negli eventi ci saranno eventi. Sarà un susseguirsi di poesia e di emozioni, di immagini e di vita, di musiche e parole, recitate e cantate. Ci saranno sorprese a non finire, ma soprattutto ci saranno loro, i veri protagonisti, i libri.

“Dietro lo sguardo” di Elisabetta Bagli, una silloge sull’amore dolce e passionale, duro ed estremo, sul rapporto di coppia e la violenza di genere
http://www.twins-store.it/home/22-elisabetta-bagli-dietro-lo-sguardo-9788898410187.html

e “L’eremita tra la folla” di Alberto Bonomo, una silloge esistenziale e forte, ricca di immagini, di sentimenti e di vita.
http://www.twins-store.it/home/48-alberto-bonomo-l-eremita-tra-la-folla-9788898410279.html

Molte saranno le persone che ci accompagneranno in questa “gira poética española”. Le conoscerete piano piano e alcune di loro arriveranno direttamente dall’Italia come l’editore Giovanni Fabiano della David and Matthaus Edizioni.
Gli appuntamenti saranno molteplici:

– Il 10 gennaio, in diretta a Radio Contrabanda Elisabetta Bagli e Alberto Bonomo saranno intervistati nella trasmissione radiofonica di Steven Forti, “Zibaldone” dalle 18.00 a Radio Contrabanda 91.4 FM a Barcellona.
https://www.facebook.com/zibaldone.radiocontrabanda?fref=ts

– Il 15 gennaio 2014 a Madrid alle ore 17.00 a “Radio Círculo” intervista in diretta di Marco Ricci agli autori Elisabetta Bagli e Alberto Bonomo. Sarà presente anche l’editore Giovanni Fabiano. “Radio Círculo”, la radio del Círculo de Bellas Artes de Madrid, C/ Alcalá 42
http://www.circulobellasartes.com/radio_directo.php

– Il 15 gennaio 2014 a Madrid alle ore 21.00 presso “italiana_madrid” Librería-cafetería a Corredera Baja de San Pablo , 10 – tel. 915 23 21 26.
Durante la serata, l’attrice italiana Marta Guardincerri ci onorerà con la lettura e l’interpretazione delle nostre liriche. http://martaguardincerri.wordpress.com/
Presentazione organizzata da “italiana_madrid”
https://www.facebook.com/pages/Italiana_madrid/176820085664941

– Il 16 gennaio 2014 a Madrid alle ore 19.00 presso il Com.It.Es (il comitato degli italiani all’estero della rete consolare) ad Agustín de Betancourt, 3 – tel. 915 345 014
Durante la serata, l’attrice italiana Marta Guardincerri ci onorerà con la lettura e l’interpretazione delle nostre liriche.
http://martaguardincerri.wordpress.com/
Presentazione organizzata dal Com.It.Es
https://www.facebook.com/Comites.Spagna.Madrid?fref=ts

– Il 16 gennaio 2014 a Madrid alle ore 22.30 andremo tutti ad ascoltare il concerto di VIVA LION! presso il “Café Berlín” Calle Jacometrezo, 4 http://www.berlincafe.es/

– Il 18 gennaio 2014 a Barcellona alle ore 19.00 presso la libreria “Le Nuvole”, Carrer de Sant Lluis, 11 – tel. 931 76 64 01
https://www.facebook.com/LibreriaLeNuvoleBcn
L’attrice Esther Cuspinera Ramos ci onorerà con l’interpretazione delle nostre liriche.
Sarà con noi anche VIVA LION! con la sua musica.
La presentazione è organizzata dall’Associazione Piutrentanove che offrirà anche un piccolo buffet per i presenti https://www.facebook.com/groups/gliitalianiabarcellona/
e verremmo presentati da Steven Forti nello Zibaldone di Radio Contrabandahttps://www.facebook.com/zibaldone.radiocontrabanda

– Il 18 gennaio alle ore 22.30, in un accogliente locale stile vintage nel cuore di Poble Sec, VIVA LION! ci delizierà con la sua musica presso Rouge Labhttps://www.facebook.com/rouge.lab
Se volete un anticipo della sua musica non dovete far altro che vedere questo video
http://www.youtube.com/watch?v=sIQxKaT2AEs

Vi aspettiamo e continuate a seguirci che le sorprese non finiscono mai!

Madrid- Barcelona

“Dietro lo sguardo” y “L’eremita tra la folla” vuelan a España!
Elisabetta Bagli y Alberto Bonomo están felices de presentar sus poemas en tierra española, en tres eventos a los que no se puede faltar, en absoluto! Habrá eventos dentro de los eventos. Será una cadena de poesía y de emociones, de imágenes y de vida, de músicas y palabras, recitadas y cantadas. Habrá multitud de sorpresas, pero sobretodo estarán ellos, los verdaderos protagonistas, los libros.

“Dietro lo sguardo” de Elisabetta Bagli, un poemario sobre el amor dulce y pasional, duro y extremo, sobre la relación de pareja y la violencia de género
http://www.twins-store.it/home/22-elisabetta-bagli-dietro-lo-sguardo-9788898410187.html

y “L’eremita tra la folla” de Alberto Bonomo, un poemario existencial y lleno de fuerza, rico en imágenes, en sentimientos y vida. http://www.twins-store.it/home/48-alberto-bonomo-l-eremita-tra-la-folla-9788898410279.html

Serán muchas las personas que nos acompañarán en esta “gira poética española”. Las iréis conociendo poco a poco y algunas de ellas llegarán directamente desde Italia como el editor Giovanni Fabiano de la editorial David and Matthaus Edizioni.
Los eventos serán numerosos:

-El 10 de enero, en directo en Radio Contrabanda Elisabetta Bagli y Alberto Bonomo estarán en la transmisión radiofónica de Steven Forti, “Zibaldone” desde las 18 horas por Radio Contrabanda 91.4 FM en Barcellona.
https://www.facebook.com/zibaldone.radiocontrabanda?fref=ts

– El 15 de enero de 2014 en Madrid a las 17.00 horas en “Radio Círculo” 100.4 FM entrevista en directo de Marco Ricci a los autores Elisabetta Bagli y Alberto Bonomo. Estará presente también el editor Giovanni Fabiano. “Radio Círculo”, la radio del Círculo de Bellas Artes de Madrid, C/ Alcalá 42,
http://www.circulobellasartes.com/radio_directo.php

– El 15 de enero de 2014 a las 21.00 hora en “italiana_madrid”, Librería-cafetería en Corredera Baja de San Pablo , 10 – tel. 915 23 21 26.
Durante la velada, la actriz italiana Marta Guardincerri leerá e interpretará nuestros poemas
Presentación organizada por: “italiana_madrid”
https://www.facebook.com/pages/Italiana_madrid/176820085664941

-El 16 de enero de 2014 en Madrid a las 19.00 horas en el Com.It.Es (el comité de los italianos al extranjero de la red consular) en Agustín de Betancourt, 3 – tel. 915 345 014
Durante la velada, la actriz italiana Marta Guardincerri leerá e interpretará nuestros poemas
http://martaguardincerri.wordpress.com/
Presentación organizada por: Com.It.Es
https://www.facebook.com/Comites.Spagna.Madrid?fref=ts

– El 16 de enero de 2014 en Madrid a las 22h30 iremos todos a escuchar el concierto de VIVA LION! en el “Café Berlín” Calle Jacometrezo, 4 http://www.berlincafe.es/

-El 18 de enero de 2014 en Barcelona a las 19.00 horas en la librería “Le Nuvole”, Carrer de Sant Lluis, 11 – tel. 931 76 64 01
https://www.facebook.com/LibreriaLeNuvoleBcn
La actriz Esther Cuspinera Ramos nos obsequiará con la interpretación de nuestros poemas.
Estará con nosotros también VIVA LION! con su música.
La presentación será organizada por la Asociación Piutrentanove que ofrecerá un pequeño buffet para los presentes https://www.facebook.com/groups/gliitalianiabarcellona/
Seremos presentados por Steven Forti de lo Zibaldone de Radio Contrabandahttps://www.facebook.com/zibaldone.radiocontrabanda

-El 18 de enero a las 22h30 horas en un local muy acogedor en el corazón de Poble Sec, VIVA LION! nos acompañará con su música en Rouge Labhttps://www.facebook.com/rouge.lab
Si queréis un anticipo de su música no tenéis más que ver este video
http://www.youtube.com/watch?v=sIQxKaT2AEs

Os esperamos, y continuad siguiéndonos ya que las sorpresas nunca se acaban

Scrivi poesie banner bozza 3 - comp
Aula Magna Istituto Platone, Palermo, via Bono 31

SULLE ORME DEL GATTOPARDO 

Giovedì 16 gennaio 2014
Dal 17.30 al 20.00

Tornano le Conferenze del Giovedì. Valeria Torta e il suo documentario su una pagina storico-letteraria fondamentale per l’interpretazione della cultura di Sicilia. Il documentario è stato finalista del concorso internazionale di film documentari del Mediterraneo 1996.
Interviene Pier Luigi Aurea. Presiede Ninni Casamento. Ingresso libero. Rinfresco.

Scrivi racconti banner bozza 1 - comp

” IL CANTO DELLA SCACCHIERA” A cura di Barbara Benedetti – critica di GIOVANNI FACCENDA

Dal 17 gennaio alle ore 18.30 al 26 gennaio alle ore 19.00

Siamo ormai alle porte del 2014, diamo il benvenuto al nuovo anno con”IL CANTO DELLA SCACCHIERA”
Mostra Personale di Simone Domeniconi
a cura di Barbara Benedetti – critica di Giovanni Faccenda
INAUGURAZIONE
Venerdì 17 gennaio 2014 ore 18.30
SCUDERIE GRANDUCALI
Viale Leonetto Amadei (già via del Palazzo) Seravezza LU
Nei giorni 18.19.24.25.26 gennaio 2014
Orario di Apertura 15-19

Durante l’inaugurazione interverranno:
Giovanni Faccenda – Storico e Critico d’Arte
Silvana Arata – Scrittrice e Giornalista Rai International
Ettore Neri – Sindaco di Seravezza
Riccardo Biagi – Assessore alla Cultura e al Turismo

Avremo la gradita presenza di Giacomo Bugliani, Avvocato e consigliere comunale di Massa, Critico Letterario.

Sabato 25 gennaio 2014 alle ore 16.00
Incontro a squadre tra il circolo scacchistico della Versilia e il circolo Apuano Solo-Scacchi di Massa

CATALOGO DISPONIBILE ALLA MOSTRA

CON IL PATROCINIO DEL COMUNE DI SERAVEZZA
E LA COLLABORAZIONE DELLA FONDAZIONE TERRE MEDICEE

Per info:
info@simonedomeniconi.it
www.simonedomeniconi.it
tel.+39 334.3197786

Scrivi poesie banner bozza 3 - comp
Presentazione del CD Dannunziana
Venerdì 17 gennaio 2014
19.30

Centro culturale Aurum di PescaraIl giorno 17 gennaio 2014, alle ore 19,30, presso il Centro culturale Aurum di Pescara, serata di presentazione del CD ” Dannunziana “, su poesie di Gabriele D’ Annunzio musicate da Riccardo Valdesi. Soprano – Romilda Mangraviti, tenore
– Nunzio Fazzini. Il CD è attualmente in distribuzione mondiale anche in digitale su iTunes.
Dipingi banner bozza1 - comp

CAFFE’ CON L’AUTORE:”TR@ SCHERMO & ANIM@”
Arancia Blu< a Afragola
Domenica 19 gennaio 2014
Dal 18.30 al 20.30

PRESENTAZIONE DEL LIBRO

“TR@ SCHERMO & ANIM@”

Autrice Daniela SCHIARINI

Relatori

Monica BALSAMO
Francesco BARRETTA

Declamazioni
intervento straordinario di Antonio VITALE

Performance art
di Antonio Salzano

Interventi musicali

POPOLAR DANCE
M°Giuseppe BALSAMO
M°Sergio DE SIMONE

DOMENICA
19 GENNAIO ore 18.30
presso Bar Migliore Arancia Blu’

Afragola (NA)
Viale Fiore Dario, 123

 

Scrivi poesie banner bozza 3 - comp

Inaugurazione Casa della Cultura”Le mille porte” Hotel Parco Verde Ischia

Musei, aree e parchi archeologici aperti 6 Gennaio 2014

Personale pittorica Nunzia Zambardi Casa della Cultura “Le mille porte” Hotel Parco Verde Ischia

Aperture Mostre dal 13 Dicembre 2013

Concerti Giulio Di Lorenzo – Alessia Palomba

Presentazione Antologia “La mia vita mai vissuta”

Eventi Natale a Procida 2013

Terremoto sull’isola d’Ischia 11 Dicembre 2013

Eventi Festività natalizie 2013-2014  Ischia

Evento del 27 Novembre 2013

Eventi dal 27 Novembre

Pubblicazioni antologie

Premi

Don Backy

Notizie – Informazioni – Varie

Notizie – Aggiornamenti

Inaugurazioni mostre

Musei aperti Natale 2112

Auguri Natale 2112

SUBJECTS personale di Manuel Di Chiara.

Ciò che Caino non sa – Creato da Maria Teresa Infante e Bruna Cicala

Gemellaggio

Circolo Sadul

Cronaca

Sport

Via dei poeti

Treno-nave

Eventi

Statistiche

Contatti

Politica

Reti d’impresa

Legali

Non gioco

Pagina base eventi IDC

Iscrizioni Gruppi facebook 2013 – 05 – 21
Iscrizione gruppi facebook – 2013 – 05 – 26
Amici facebook 2013 – 05 – 26

NOTIZIE – NOTIZIE – NOTIZIE – NOTIZIE – NOTIZIE

 

Istituto Italiano per gli Studi Filosofici

CIRCOLO GEORGES SADOUL

SCUOLA ESTIVA DI ALTA FORMAZIONE

Scuola di storia e critica cinematografica Luchino Visconti

direttore Luigi Paini (Il Sole 24ore)

omaggio alla memoria di Tonino Della Vecchia

Emanuela Martini – CRITICO CINEMATOGRAFICO – VICEDIRETTORE TORINO FILM FESTIVAL

Visioni e anticipazioni: il cinema di Powell & Pressburger

Ischia, 11 – 15 giugno 2012 Biblioteca Antoniana

11 giugno

Un film “maledetto”: Peeping Tom (L’occhio che uccide, 1960) di
Michael Powell. Come l’autore più importante della storia del cinema
inglese si trovò boicottato dalla critica e dall’establishment del suo
paese e fu costretto a emigrare.

12 giugno

Un passo indietro: chi erano Michael Powell ed Emeric Pressburger e
l’età d’oro del cinema inglese. 1930-1942: gli esordi nella regia di
Powell, le prime collaborazioni con Pressburger, i film di guerra. Il
grande romanzo storico: Duello a Berlino (The Life and Death of
Colonel Blimp, 1943).

13 giugno

Colore e bianco e nero, realtà e sogno, musica e immagine. I
capolavori visionari: Scala al Paradiso (A Matter of Life and Death,
1946), Narciso nero (Black Narcissus, 1947), Scarpette rosse (The Red
Shoes, 1948), I racconti di Hoffmann (The Tales of Hoffmann, 1951).

14 giugno

La “riscoperta”: una banda di giovani appassionati paga il proprio
debito di ammirazione e ispirazione ai film di Powell & Pressburger
(sono Martin Scorsese, Francis Ford Coppola e Brian De Palma).

15 giugno

Proiezioni

I seminari si terranno alle ore 21 e sono aperti a tutti. A coloro che
ne faranno richiesta sarà rilasciato un attestato di partecipazione.

NOTIZIE – NOTIZIE – NOTIZIE – NOTIZIE – NOTIZIE

Domenica 13 maggio 2012ore 19,30-

UNITRE Teatro – Sala Ariberto –

Via Daniele Crespi, 9 – Milano

Per il ciclo “Invito alla lettura”

Edmondo Capecelatro

presenterà il libro di

Alberto Liguoro

Rumore di passi

nei giardini imperiali

Edizioni l’Autore Libri – Firenze

Sarà presente l’autore

Sipario teatrale, intermezzo musicale e, per terminare, aperitivo di saluto La S.V. è invitata

NOTIZIE – NOTIZIE – NOTIZIE – NOTIZIE – NOTIZIE

 

 

PREMIO NAZIONALE DI LETTERATURA E ARTI FIGURATIVE ‘’CREATIVITA’ ITINERANTE’’

 

Si svolgerà sabato 4 giugno c.a., all’interno del 2° Raduno Regionale di Primavera, la cerimonia di premiazione relativa al Premio Nazionale di Letteratura e Arti Figurative ‘’Creatività itinerante’’.Il Premio è patrocinato dalla Federazione Regionale Campeggiatori Puglia, dall’Amm.ne Comunale di Rodi Garganico (FG) e dalla Regione Puglia, con lo scopo di valorizzare e pubblicizzare educando l’estro creativo di coloro che amano la natura.

Il concorso precede 5 sezioni:

1) Poesia inedita in lingua italiana

2) Poesia inedita in vernacolo

3) Racconto edito o inedito

4) Fotografia

5) Arti Figurative

Nella sezione Poesia Inedita,  il secondo posto è andato alla lirica  ‘’ E’ calma la notte stasera’’ di Fulvia Marconi di Ancona.

Molto ricco di eventi il programma che decorre dal 2 al 5 giugno 2011.

Giovedì 2 giugno mattina: arrivo e sistemazione equipaggi. Distribuzione di sacchetto di benvenuto contenente prodotti tipici locali, offerti dall’organizzazione. Iscrizione ai tornei di calcetto, bocce, tennis e burraco. Sera: cena libera, divertimento e ballo.

Venerdì 3 giugno mattina: partenza in pullman per tour Foresta Umbra S. Giovanni Rotondo-Monte S. Angelo, con pranzo al sacco incluso. Rientro ore 17,00 circa. Per chi resta è possibile l’utilizzo degli impianti sportivi e della spiaggia con ombrellone offerti dall’organizzazione. Pomeriggio: giochi a premi come corsa con sacchi, tiro alla fune. Esposizione di prodotti tipici locali. Premiazione dei vincitori dei tornei organizzati. La sera: distribuzione dei buoni sconto per collaudo camper e auto ai tesserati soci, offerti dalla Ditta Ghergo di Bari. Bruschetta e vino per tutti offerti dall’organizzazione, con ballo e animazione.

Sabato 4 giugno mattina: partenza per le Isole Tremiti e le grotte marine, con trasferimento A/R in pullman al porto di Rodi Garganico e pranzo al sacco incluso. Rientro previsto h. 16,30 circa. Per chi resta, possibile l’utilizzo degli impianti sportivi e della spiaggia con ombrellone, offerti dall’organizzazione. Pomeriggio h. 18,00 cerimonia di premiazione del Premio ‘’Creatività itinerante’’ con la partecipazione delle Autorità locali. Durante la manifestazione, ripresa da emittenti locali, saranno scambiati targhe e omaggi, per ricordare l’evento. Sera. Fagiolata per tutti, con vino e balli animati da giovani professionisti del divertimento.

Domenica 5 giugno mattina: colazione al bar, con cornetto e cappuccino offerti dall’organizzazione. Ore 10,00 S. Messa celebrata nel villaggio da Don Matteo da Ischitella. Ore 11,30, trasferimento in città con pullman per visita al centro storico. Pranzo facoltativo convenzionato con il ristorante ‘’Il gabbiano’’, oppure il ristorante all’interno del villaggio. Pomeriggio: un caloroso arrivederci alla prossima edizione.
banner entra ok

NOTIZIE – NOTIZIE – NOTIZIE – NOTIZIE – NOTIZIE

Sabato 21.5.2011 alle ore 18,00, presso l’Aula Consiliare del Comune di Bellizzi (SA), via Manin 23, si terrà la cerimonia di premiazione del Concorso Internazionale di Poesia ”Città di Bellizzi” IV edizione, indetto dal Comune di Bellizzi, dalla Provincia di Salerno e dall’Associazione Bellizzi Arte e Sociale Rivista ”Miscellanea”, patrocinato dalla Provincia di Salerno.
Il premio si articola in 5 sezioni
a – Poesia in lingua
b – Poesia in vernacolo
c – Libro edito di poesia
d – Pittura
e – Scultura
La sezione ”a” vede classificata al primo posto la lirica ”Dove la vita illude” di Il Principe Montereale e Fulvia MarconFulvia Marconi di Ancona.
Successivamente verrà trasmessa la classifica completa dei vincitori delle varie sezioni.

banner entra ok

NOTIZIE – NOTIZIE – NOTIZIE – NOTIZIE – NOTIZIE
Roberta Panizza Miramare 2010
Roberta Panizza nella Commissione Cultura di Vermiglio

Un giusto riconoscimento alla sua pluriennale dedizione in favore della poesia

Con delibera del 22 Settembre 2010, la Giunta Comunale del Comune di Vermiglio ha chiamato la professoressa Roberta Panizza a far parte della locale Commissione Cultura.

La notizia è stata accolta con grande compiacimento dai numerosi artisti ischitani che hanno avuto modo di apprezzare le doti poetiche ed umane della scrittrice trentina durante le molte occasioni d’incontri poetici-culturali che sono stati proposti nella nostra isola, organizzati. sotto la sua Direzione Artistica, nell’ambito degli eventi presentati dal gruppo di artisti che si riconoscono nel progetto culturale “La nostra isola” del quale il sottoscritto è stato l’ideatore e la stessa Roberta Panizza ne è la prima socia fondatrice.
Se, come estimatore delle qualità morali ed intellettuali di Roberta Panizza amica dell’isola d’Ischia, propongo un lungo applauso alla Giunta del Comune di Vermiglio per il prestigioso riconoscimento che le ha tributato, come cittadino dell’isola d’Ischia mi vergogno e mi scuso per l’assoluta latitanza di TUTTE le Amministrazioni Comunali – BEN SEI! – che governano la nostra isola nel porgere, se non un sostegno, almeno un incoraggiamento alla prosecuzione del progetto da lei proposto e che tanta attenzione ha prodotto verso la nostra isola d’Ischia da parte di una consistente fetta del mondo artistico non solo nazionale.
Infatti, durante gli ultimi tre anni delle sue iniziative culturali e promozionali di vario genere aventi l’isola d’Ischia come indiscussa matrice ambientale – sempre riportate dagli organi d’informazione locali -, non UNA parola è stata scritta da NESSUN rappresentante delle SEI amministrazioni comunali nemmeno come cenno di saluto e di attenzione.

Bruno ManciniBruno 1
bannerok

NOTIZIE – NOTIZIE – NOTIZIE – NOTIZIE – NOTIZIE

Antonella Buono 16 marzo alle ore 12.14 Rispondi • Segnala
COLLETTIVA DI PITTORI ISCHITANI SULLE ALI DEL VENTO . ” COLORI E POESIA” .Museo Etnografico del Mare . Ischia Ponte, dal 20 marzo al 31 marzo. Dal 20 marzo al 31 marzo 10’30-12’30 e dal 1 aprile al 15 aprile 10’30-12’30 —17’00-19’00.
Giorno di chiusura : lunedì

bannerok

Nunzia Binetti

Nunzia Binetti


2010 12 11 Barletta concerto sisi frezza

NOTIZIE – NOTIZIE – NOTIZIE – NOTIZIE – NOTIZIE

Dal 4 novembre. al 7, la sezione Fidapa di Barletta,rappresentata dalla sua presidente Nunzia Binetti, dalla tesoriera Ida Paolillo e dalla past president Francesca Spadaro, sarà in Croazia, al forum Danube Net di Pola, con la Presidente Nazionale della BPW Italy-FIDAPA Giuseppina Seidita . Nel corso del forum,patrocinato dal presidente della repubblica Croata, che interverrà, sarà proclamata la nascita del I° Club BPW Serbo, in Nis. Il lavoro della FIDAPA di Barletta, condotto dalla sua presidente e da Slavica Mitic Paolillo, neopresidente del Club di Nis, sostenuto costantemente dalla Presidente Nazionale e dalla Vicepresidente Nazionale Eufemia Ippolito, ha dato i suoi frutti.

La Fidapa di Barletta annuncia felice, augurando alla ottima presidente Slavica Mitic Paolillo e a tutti i membri del Club di Nis un proficuo lavoro ed un prospero futuro.

CORSO di INGLESE per PRINCIPIANTI Modifica

Pubblicato in 21 September 2010 5:48
0 Commenti Commenti

Martedì 21 settembre 2010

Inizia oggi la nostra trasmissione:

“L’INGLESE per i PRINCIPIANTI”
“English for BEGINNERS”

Corso di inglese per ragazzi (e non) a cura della Dott.a Reda Bisconti.

La trasmissione, della durata di 30 minuti, avrà cadenza settimanale in orario – definitivo – che sarà stabilito non appena si completerà il nostro palinsesto TV.

PER ORA iniziamo a trasmettere in

DIRETTA,
alle ore 20.00,
la PRIMA PUNTATA

Buona visione e, se avete suggerimenti o domande da fare, scriveteci a:

redazione@vivicentro.org

NOTA: per seguire la trasmissione andare nella pagina di ingresso e cliccare sulla TV

NOTIZIE

NOTIZIE – NOTIZIE – NOTIZIE – NOTIZIE – NOTIZIE

“La nostra isola” collabora con “L’unione italiana lotta alla distrofia muscolare”
Ci saremo anche noi del progetto culturale “La nostra isola” a fianco dell’UNIONE ITALIANA LOTTA ALLA DISTROFIA MUSCOLARE nell’ambito dedi UNA ZUCCA PER TELETHON, con l’invito a partecipare in massa. UNA ZUCCA PER TELETHON VENERDI’ 12 NOVEMBRE 2010 dalle ore 18 alle ore 21 ISCHIA PORTO Piazzetta San Girolamo Delizie alla zucca, salsicce, crepes alla nutella, caldarroste, vino, bibite ed altre sorprese con tanta buona musica L’UNIONE ITALIANA LOTTA ALLA DISTROFIA MUSCOLARE sezione di Napoli organizza la Terza sagra della zucca con la collaborazione dell’Associazione Villa di Campagnano, dell’Istituto Professionale di stato per i servizi alberghieri e di ristorazione “Vincenzo Telese”, dell’Associazione Cuochi, l’Associazione Albergatori Isola d’Ischia, Rosario Sgambati, Nello Farese, Raffaele Calise, “Progetto culturale: LA NOSTRA ISOLA”, “AMICI IN ARTE”, S.I.A.E. ISCHIA, “CAPRICCIO ISCHITANO” e i volontari del gruppo R.A.F. U.I.L.D.M. di Ischia e Procida

bannerok

NOTIZIE – NOTIZIE – NOTIZIE – NOTIZIE – NOTIZIE

Alessio Scarpa
Alessio ScarpaSeptember 20, 2010 at 1:31pm
Oggetto: PRESENTAZIONE
Giovedì 23 Settembre alle ore 18,00 verrà presentato il libro “La Danza della mia Vita” di Cosimo Clemente presso la Biblioteca Comunale di Bellizzi (Sa)
siate tutti invitati.
Alessio Scarpa
bannerok

NOTIZIE – NOTIZIE – NOTIZIE – NOTIZIE – NOTIZIE

Gruppo Storico Romano
Domani · 15.30 – 16.30
Luogo CANALE 860 SKY ROMA UNO
all’interno del programma Eneas sarà replicato a grande richiesta il documentario di Mario Marinucci sul GRUPPO STORICO ROMANO

bannerok

DAVIDE CURCI ESPONE
EX UFFICIO POSTALE ISCHIA PONTE

DAL 4-08-2010 AL 22-08-2010
TUTTI I GIORNI
ORARI: MATTINO 11’00 – 13’00 SERA 19’00 – 23’00
bannerok

Bruno Mancini

Peppe Barra July 10, 2010

XIV Concorso “Il Saggio-Città di Eboli”

190 i finalisti delle sezioni A,B,C,D del XIV concorso di poesia “Il Saggio-Città di Eboli”:
Abate Rosa – Napoli, Abbro Luigi – San Nicola La Stada (CE), Albanese Carmine – Eboli, Albanese Michele – Rutigliano (BA), Alessandrini Cosma – Eboli, Aloise Fabio – Battipaglia, Altavilla Pina – Taranto, Amorelli Maria Flavia – Ribera (AG), Annicchino Concetta – Campagna, Apicella Aniello – Bellizzi, Argenti Maria Ebe – Varese, Arilotta Marina – Reggio Calabria, Armino Vincenza – Polistena (RC), Aurucci Marirosa – Cesena (FC), Badii Daniela – Firenze, Bagnoli Roberta – Bagno a Ripoli (FI), Barletta Filomena – Morano Calabro (CS), Barone Francesca – Ceppaloni (BN), Bergamino Angela – Avellino, Bettozzi Armando – Roma, Bianchi Clara – Firenze, Bicchierri Antonio – San Giorgio Jonico (TA), Bonanni Lucia – San Pietro a Sieve (FI), Bruzzese Emilia – Salerno, Bullo Elena – Mestre (VE), Buonarota Natale – Bisceglie (BA), Calabrese Gaetano – Nusco (AV), Camerino Carmela – Foggia, Cammarano Lina – Roccadaspide, Campanozzi Maria – Eboli, Cancemi Giusy – Pachino (SR), Caponigro Vito – Campagna, Caporale Maria Agata – Atena Lucana, Capri Manuela – Crevalcore (BO), Carbone Giovanni – Agropoli, Cardillo Anna Maria – Roma, Carnovale Alessandra – Roma, Carrai Andrea – Campi Bisenzio (FI), Carratù Orlando – Eboli, Carrieri Grazia – Francavilla Fontana (BR), Cassese Rosa – Villa Castelli (BR), Celani Silvana (Silvia) – Torino, Certomà Carla – Roccella Jonica (RC), Ciao Carmine – Eboli, Cicchella Ciro – Marcianise (CE), Colombo Elide – Ovada (AL), Concilio Carla – Battipaglia, Concilio Paola – Salerno, Corrado Cosimo – Eboli, Cosenza Giovanni – Vietri sul Mare, D’Acunto Lucia Anna – Torre del Greco (NA), D’Agostino Rosa – Pistunina (ME), D’Alessandro Carla – Nocera Inferiore, D’Ambrosio Rosalia – Quartu Sant’Elena (CA), D’Andrea Carmen – Eboli, D’Armi Maurizio – Cembrano (SP), Dattilo Filippo – Scafati, D’Eboli Lucia – Eboli, D’Eboli Simone – Eboli, Dell’Aguzzo Bernardino – Giulianova Lido (TE), De Luca Vincenzo – Larino (CB), De Rosa Mario – Meta (NA), D’Errico Francesco – Altavilla Silentina, De Santis Angelica – Salerno, De Sibi Stefano – Albinia (GR), De Tommaso Cosimo Samuel – Lonate Pozzolo (VA), De Vivo Lucia – San Valentino Torio, Di Blasi Elisa – Pisciotta, Di Carlo Rocco – Battipaglia, Di Gaetano Salvatore – Parete (CE), Di Lascio Luigi – Pontecagnano, Di Matteo Ilaria – Orria, Di Modugno Nicola – Ruvo di Puglia (BA), Di Mugno Stefania – Roma, Di Raffaele Luigi – Sant’Antimo (NA), Di Spirito Emanuele – Centola, Donatelli Teresa – Isola Rizza (Verona), Doria Roberto – Modugno (BA), El Barmaki Hafid – Eboli, Ermio Pasquale – Messina, Esposito Lucia – Bellizzi, Fabbri Angela – Ferrara, Figliolia Forziati Giuseppe – Castelcivita, Fiore Francesco – Grumo Appula (BA), Fiorentino Anna – Agropoli, Fiorentino Basilio – San Giovanni Rotondo (FG), Flavio Francesco – Campagna, Furno Licia – Volturara Irpina (AV), Galasso Francesco – Mesagne (BR), Giannattasio Anna – Battipaglia, Giarletta Angelo – Eboli, Grasso Giovanni – Linera di Santa Venerina (CT), Grimieri Stefy – S. Salvatore Telesino (BN), Iannarone Gelsomino – Roma, Izzo Filomena – Campagna, Lamanna Vincenzo – Centola, La Montagna Michele – Acerra (NA), Landolfi Vincenzo – Agropoli, Lanzalonga Walter – Eboli, Lanzalotti Luigi – Salerno, Lenzo Aurelio – Mandanici (ME), Lepore Anna – Battipaglia, Lo Presti Emanuele – Firenze, Losapio Leo – Seregno (MB), Majoli Fernando – Eboli, Managò Marco – Roma, Maresca Alberta – Vico Equense (NA), Marino Giovanni – Agropoli, Marotta Martina – Prato (PO), Martinelli Nadia – Marlia (Lucca), Mastrangelo Annarita – Terracina (LT), Matarante Michelina – San Severo (FG), Megna Daniela – Albinia (GR), Melchionda Giuseppe – Serre, Mele Antonella – Modugno (BA), Memoli Irene – Salerno, Merino Imma – Bellizzi, Miani Gianluigi – Todi (PG), Miranda Manuel – Eboli, Misturini Gian Luca – Noicattaro (BA), Molinari Maurizio Alberto – Noviglio (MI), Mollo Maria – Centola, Molteni Adriano – Rho (MI), Monopoli Giovanni – Taranto, Moriconi Leonello – Ortona (CH), Muntoni Francesca – Milano, Napoli Davide – Salerno, Natella Veronica – Pontecagnano Faiano, Nicolò Angelica – Marcianise (CE), Nicolò Antonio – Marcianise (CE), Nigri Francesco – Bari, Nigro Silvio – Altavilla Silentina, Onesti Concetta – Olevano Sul Tusciano, Pagano Francesca – Roma, Palatucci Cristina – Montella (AV), Palatucci Salvatore – Montella (AV), Panato Marisa – Polistena (RC), Paraggio Maria – Battipaglia, Parisi Marco – Avellino, Paron Stefania Donatella – Rovigo, Pirone Vanda – Eboli, Pisaturo Gerarda – Pontecagnano Faiano, Pizzo Paola – Monfalcone (GO), Policino Nunziatina – Prata di Principato Ultra (AV), Prili Claudio – Roma, Procida Gennaro – Montecorvino Rovella, Proietti Angela – Arsoli (RM), Provenzano Marisa – Catanzaro, Resta Regina – Galatone (LE), Rifici Stefania Sabrina – Capo d’Orlando (ME), Riondino Michelgiuseppe – Gallio (Vicenza), Rizzo Giovanni – Cardile, Romano Walter – Serre, Ruffini Mario – Morrovalle (MC), Santomauro Mariella – Battipaglia, Salito Maria Rosaria – Campagna, Salzano Giuseppe – Castellabate, Saponara Silvio – Altavilla Silentina, Saturno Mariano – Massa Lubrense (NA), Sautto Malfatto Carla – Denore (FE), Scarpa Roberta – Eboli, Scarpone Antonio – Galdo degli Alburni, Scavolini Tania – Fiumicino (RM), Sgambaro Flavio – S. Martino di Lipari (PD), Sorcinelli Stefano – Fano (PU), Spaduzzi Caterina – Orbassano (TO), Staffa Alvaro – Roma, Stanescu Diana – Battipaglia, Stanzione Rita – Roccapiemonte, Suetta Giulia – Genola, Tambasco Nello – Pisciotta, Tamigi Antonino – Cava de’ Tirreni, Tansini Patrizia – Casalpusterlengo (Lodi), Temperini Marco – Orbetello (GR), Tinessa Stefania – Benevento, Tortora Agostino – Napoli, Toti Ornella – San Giovanni Incarico (FR), Trapanese Giancarlo – Salerno, Tulelli Paolo – San Pietro Magisano (CZ), Tuozzo Michele Ferruccio – Buccino, Vairo Fiorentino – Altavilla Silentina, Valdes Giorgio – Sestu (CA), Valle Anna Immacolata – Roma, Valle Pietro – Roma, Viscusi Rosmina – Salerno, Viviani Elisabetta – Campagna, Vivone Carmine – Campagna, Zizola Carlo G. – Asolo (TV), Zucchi Aurelio – Roma.

Ecco qui di seguito il programma:
Eboli, chiostro di San Francesco, ore 19,30 (tutte le sere)
-Lunedì 26 luglio 2010
Il gruppo “Miranda-Flavio”, presenta l’album “Tunisi Express”
Presentazione del libro “Eboli di Ieri” di Aniello Ferraioli e Guglielmo Toscano, a cura di Daniela Galiano
Declamazione di poesie di Aniello Ferraioli
-Martedì 27 luglio 2010
Declamazione delle poesie di Eboli, Campagna, Serre
Piccolo coro del “Tufara” diretto da Filomena De Gennaro
-Mercoledì 28 luglio 2010, ore 20,30
Serata dedicata ad Aniello Ferraioli e ad Umberto Nobile
Spettacolo teatrale “La Tenda Rossa”
-Giovedì 29 luglio 2010
Serata dedicata alla poesie di tutta la provincia di Salerno
L’Associazione “Lasisì ballet” di Filomena Domini, presenta “Il Fantasma dell’Opera” con Emilia Fauci e Bruno Di Donato
-Venerdì 30 luglio 2010
Serata dedicata alla poesia di tutta l’Italia
-Sabato 31 luglio 2010
ore 10,30 – lettura delle poesie
ore 19,30 – Premiazioni
intermezzi musicali di Filomena De Gennaro
Presentano: Azzurra Liliano – Annapia Giarletta
Declamano: Rosa Messuti – Vitina Paesano
Direzione Artistica: Filomena De Gennaro
bannerok

Michela ti ha invitato a “Secondo Numero di Periodico Italiano in edicola”.

 

Secondo Numero di Periodico Italiano in edicola
Oggi, 28 ottobre alle 11.30
Luogo: Tutte le edicole di Roma, Milano, Brescia, Napoli, Salerno, Bari, FoggiaScrivi poesie banner bozza 3 - comp

Partecipazione Antologie LENOIS

ideate da Bruno Mancini con la Direzione Artistica di Roberta Panizza

Antologie LENOIS (poesie, prose, racconti, immagini pittoriche, fotografiche ecc.) Nessun onere è richiesto per partecipare alle selezioni. 

Tema libero.

Si partecipa inviando 4 pagine di testi (in word) e/o d’immagini (in Jpeg)

tramite e-mail alla casella di posta elettronica

emmegiischia@gmail.com

Agli Autori selezionati (nessun onere è richiesto per partecipare alle selezioni) vengono proposti questi programmi promozionali:

1) Proposta pubblicazione testi in Antologie LENOIS

2) Proposta pubblicazione immagini in Antologie LENOIS

banner-entra-ok-

Adotta-una-poesia-cop-post-490x700Adotta una poesia – Quarta di copertina

Adotta-una-poesia-cop-ant-001-491x700Adotta una poesia – Copertina

Cop-ant-4-iniz-bozza-2-compIschia, mare e poesia – Copertina

Ant2-Colella-cop-in-OK-660x1023

Ischia, un’isola di poesia – Gaetano Colella – Copertina

ant2copfin-prima-edizIschia, un’isola d’amore – Quarta di copertina

Copia-di-DAVANTI-MIRAMARE-OK-655x1023

Ischia, un’isola d’amore – Miramare – Copertina

ant1-cop-in-5autori

Ischia, un’isola di poesia – CopertinaAnt-Fruscio-cop-in-ok-756x1024

Ischia, un’isola di poesia – Fruscio – Copertinaant1-cop-fin-5autoriIschia, un’isola di poesia – Quarta di copertina

Da-Ischia-sempre-poesia-copertina-ant-ok-Lauro-2013-06-19-compDa Ischia sempre poesia – Copertina

Da-Ischia-sempre-poesia-copertina-tot-ok-Lauro-2013-06-19comp--600x417Da Ischia sempre poesia – Copertine

ANT-3-DIETRO-6-716x1024Ischia, un’isola di… – Miramare – Quarta di copertina

ANT3-DAVANTI-7-716x1024Ischia, un’isola di… – Miramare – Copertina

Otto-milioni-cop-Ok-600x412Ischia – Otto milioni – Copertine

Mare Monti Mare-Pubblicità
Vuoi aggiungere un pacchetto promozionale alle presentazioni dei tuoi eventi (libri, dischi, mostre, incontri…) ?
Abbiamo disponibile:

  1. Alcuni spazi d’informazione culturale e di riproduzione video all’interno del palinsesto di teleischia (digitale terrestre e web)
  2. Il coordinamento e la gestione delle informazioni culturali per i sei comuni dell’isola d’Ischia del portale IDC “Italia Della Cultura”
  3. Il sito www.emmegiischia.com
  4. Servizi di grafica, di editing, e di stampa per ogni tipo di pubblicazione
  5. Un numeroso gruppo di scrittori, giornalisti, artisti dello spettacolo, musicisti, pittori ecc. in grado di presentare eventi in prestigiose location ubicate sull’isola d’Ischia.
  6. La sezione culturale di due periodici cartacei.
  7. La gestione di due Casa della Cultura LENOIS.
  8. La disponibilità di alloggi per Artisti in un Ostello LENOIS sull’Isola d’Ischia.
  9. Numerose altre opportunità

Bruno-1

Info:

Bruno Mancini
Cell. 3935937717 tutti i giorni dalle 14 alle 23
emmegiischia@gmail.com

Banneracquista14oriz

Copia-di-Rai-tv-web-495x170

http://www.youtube.com/user/1ignazio1?feature=mhsn

http://www.spreaker.com/page#!/user/lanostraisola

Bruno Mancini – Catalogo Racconti
001 Bruno Mancini Per Aurora volume primo

lulu

pag.
112
€.
13.00
002 Bruno Mancini Per Aurora volume secondo

lulu

pag.
126
€.
13.00
003 Bruno Mancini Per Aurora volume terzo

lulu

pag.
166
€.
15.00
014 Bruno Mancini Come i cinesi volume primo

lulu

pag.
146
€.
14.00
005 Bruno Mancini Come i cinesi volume secondo

lulu

pag.
116
€.
12.00
112 Bruno Mancini Per Aurora volume quarto

lulu

pag.
124
€.
13.00
114 Bruno Mancini Per Aurora volume quinto

lulu

pag.
108
€.
15.00
116 Bruno Mancini Per Aurora tutti i racconti

lulu

pag.
454
€.
26.00
Bruno Mancini – Catalogo Poesie
006 Bruno Mancini Dedicate e preferite

lulu

pag.
100
€.
11.00
007 Bruno Mancini Agli angoli degli occhi

lulu

pag.
100
€.
11.00
006 Bruno Mancini Dedicate e preferite

lulu

pag.
100
€.
11.00
008 Bruno Mancini Segni

lulu

pag.
56
€.
8.00
009 Bruno Mancini Davanti al tempo

lulu

pag.
186
€.
16.00
010 Bruno Mancini La sagra del peccato

lulu

pag.
92
€.
9.00
011 Bruno Mancini Incarto caramelle di uva passita

lulu

pag.
56
€.
8.00
016 Bruno Mancini Non rubate la mia vita

lulu

pag.
55
€.
9.00
018 Bruno Mancini Io fui mortale

lulu

pag.
100
€.
12.00
020 Bruno Mancini Sasquatch

lulu

pag.
62
€.
12.00
022 Bruno Mancini La mia vita mai vissutaSupport independent publishing: Buy this book on Lulu. pag.
000
€.
000
024 Bruno Mancini Raccolta completa 1956-2010Support independent publishing: Buy this book on Lulu. pag.
000
€.
000
Bruno Mancini – Catalogo Antologie
022 AA.VV. Ischia, un’isola di poesia

lulu

pag.
121
€.
18.00
040 AA.VV. Ischia, un’isola d’amore

lulu

pag.
169
€.
18.00
041 AA.VV. Ischia, un’isola di…

lulu

pag.
192
€.
18.00
042 Roberta Panizza
Bruno Mancini
Ischia, un’Antologia

lulu

pag.
100
€.
14.00
401 AA.VV. Poesia e dintorni

lulu

pag.
96
€.
20.00
000 AA.VV. Il club degli autori 2004/2005 pag.
000
finito
043 AA.VV. Ischia mare e poesiaSupport independent publishing: Buy this book on Lulu. pag.
000
€.
18.00
044 AA.VV. Adotta una poesia pag.
000
€.
18.00
045 AA.VV. Otto milioni – 2013 pag.
000
€.
18.00
046 AA.VV. Da Ischia sempre poesia pag.
000
€.
18.00
000 AA.VV. Mare Monti Mare pag.
000
€.
18.00

AA.VV. Otto milioni – 2013pag. 160 – €.18.000

AA.VV.Da Ischia sempre poesiapag. 160 – €.18.00

AA.VV.Mare Monti Marepag. 160 – €.18.00

NOTIZIE – NOTIZIE – NOTIZIE – NOTIZIE – NOTIZIE

Hits: 39