Bando assunzione 268 archivisti – 130 bibliotecari – 35 storici dell’arte – 32 architetti – 20 archeologi – 15 restauratori – 10 demoetnoantropologi – 8 paleontologi

Benvenuti

Bando assunzione 268 archivisti – 130 bibliotecari – 35 storici dell’arte – 32 architetti – 20 archeologi – 15 restauratori – 10 demoetnoantropologi – 8 paleontologi

9 dicembre scadenza dei termini per la presentazione della domanda

Pubblicato in Gazzetta Ufficiale e sui siti del MiC e sul portale “inPA”.

Concorso pubblico, per titoli ed esami, per assunzione 518 unità di personale non dirigenziale, a tempo pieno ed indeterminato, da inquadrare nell’area III, posizione economica F1.

Questa è la relativa ripartizione: 268 funzionario archivista di Stato; 130 funzionario bibliotecario; 15 funzionario restauratore conservatore; 32 funzionario architetto; 35 funzionario storico dell’arte; 20  funzionario archeologo; 8 funzionario paleontologo; 10 funzionario demoetnoantropologo.

Domanda da presentare esclusivamente per via telematica all’indirizzo internet https://ww.inpa.gov.it/

Scadenza alle 23:59 del 9 dicembre.

Il bando è consultabile sul sito del MiC all’indirizzo https://cultura.gov.it/concorso518cultura,

Hits: 45

DILA

Premi Otto milioni

Bruno Mancini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *