Il Maestro Chef della Frutta Andrea Lopopolo a Milano

Successo e gradimento di pubblico a Milano Fashion Lovers per il Maestro dell’intaglio con frutta e vegetali “Carving Fruit”

“ Un conduttore frizzante, un cast squisitamente professionale e  tante altre presenze che ho trovato in trasmissione e che rappresentano lati variegati del  Fashion ” : felice di essere stato a Milano, per una esperienza divertente e che portero’ con me” ha dichiarato a caldo Andrea Lopopolo, noto come  Maestro Chef della Frutta, dopo la sua partecipazione al format tv  Milano Fashion Lovers.

Maestro Chef della Frutta Andrea Lopopolo

Programma attuale ed innovativo, Milano Fashion Lovers non poteva che ospitarlo nel suo salotto, e così è stato.

Nato a Milano Andrea Lopopolo fin da giovane ha lavorato nel mondo della ristorazione come cameriere, maìtre, ed in seguito direttore di sala, fin quando si è appassionato al fantastico mondo dell’intaglio con i vegetali e la frutta,Carving Fruit “, facendolo diventare la sua carriera professionale. Maestro perché ha esperienza nel suo lavoro, e Chef della frutta perché la sua è una nuova figura professionale al servizio di chiunque deve festeggiare un evento e vuole arte.

Sempre più famoso in tutta la Penisola, Lopopolo è stato ammirato anche dai telespettatori nella puntata dello scorso 7 giugno (in ripetizione il giorno 8 e 9) su TeleMilano e Sky, e ha stupito gli ospiti della serata parlando dei suoi spettacolari buffet e della sua profonda cultura ed esperienza nel mondo fruit e  vegetables. A far compagnia in puntata a Lopopolo, anche la fashion designer del Food Laura Bottomei e l’affascinante Roberta Capua, nota   conduttrice televisiva ed ex modella, che tutti ricordano anche eletta Miss Italia 1986 e classificatasi seconda al concorso internazionale Miss Universo nell’anno 1987.

Silvana Lazzarino

 

Altri articoli pubblicati su Emmegiischia da Silvana Lazzarino

http://www.emmegiischia.com/wordpress/natale-di-roma-alla-casina-di-raffaello-per-avvicinare-i-bambini-alla-storia-di-roma/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/il-dispari-20180423/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/ischia-patrizia-canola-al-museo-etnografico-del-mare/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/roma-i-musei-si-aprono-alla-musica/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/miro-sogno-e-colore-a-bologna/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/massimiliano-bartesaghi-e-le-sue-prospettive-urbane/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/roberto-barni-in-mostra-alla-galleria-poggiali/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/98293-2/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/la-belle-epoque-con-toulouse-lautrec-a-verona/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/torre-grossa-a-san-gimignano-un-viaggio-nel-medioevo/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/eugenia-serafini-e-valerio-bocci-a-tolfarte/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/stargate-di-fabio-viale-a-pietrasanta/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/lettura-interattiva-con-magic-blue-ray/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/97273-2/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/morhena_-solo-un-po-di-rabbia-e-gia-un-successo/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/artemisia-gentileschi-e-milena-petrarca-a-pozzuoli/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/fulvio-bernardini-al-micro-arti-visive-di-roma/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/dispari-2017-06-12/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/gioco-damore-di-angela-tiberi-a-pontinia/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/menzione-donore-silvana-lazzarino/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/uno-lo-street-artist-che-rielabora-lo-stile-pop/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/96784-2/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/grande-successo-a-latina-per-il-premio-magna-grecia/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/walter-guidobaldi-e-il-suo-mondo-fantastico/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/alba-gonzales-in-mostra-a-bomarzo/

Il Dispari 20190610 – Redazione culturale

Il Dispari 20190610 – Redazione culturale

Il Dispari 20190610

CECILIA SALAICES: prossima apertura di una sede operativa DILA in Messico

Cecilia Salaices, nata in Messico a Miquel Auza Zacatecas, dal 1995 vive a Roma.
Ambasciatrice popolare messicana, nuova collaboratrice di DILA e di questo quotidiano, ci porta la cultura e la bellezza della sua nazione, mentre, in queste ore, è già impegnata ad attivare una Sede operativa DILA in Messico.

La cultura messicana merita diffusione internazionale, valorizzandone la gastronomia e la spiritualità, ricordando al pubblico personaggi illustri, così come è avvenuto nel progetto “Frida Kahlo”, attraverso cui è stata raccontata la vita di Frida Kahlo, immortalandola con le opere di Milena Petrarca e Flora Rucco esposte alla Fiera di Roma e, successivamente, nella chiesa di San Michele Arcangelo in Sermoneta durante i due incontri del 12 e del 19 maggio, “DILA e Risorse Territoriali collaborano per la Pace”, organizzati dall’Associazione culturale “Da Ischia L’Arte – DILA” nel programma del Maggio sermonetano.

Cecilia Salaices si è a lungo impegnata nel far conoscere, durante eventi italiani organizzati da lei come la “Fiera di Roma” e nel nostro “Maggio sermonetano”, le tradizioni, la cultura gli Artisti e le opere messicane.

Con Cecilia abbiamo già raggiunto l’intesa della sua diretta partecipazione agli eventi DILA che saranno inseriti nel programma Bookcity #BCM19.

Cecilia Salaices nell’ultimo decennio ha fatto conoscere ai suoi amici italiani la cultura e le tradizioni messicane e, contemporaneamente, ha diffuso nel Messico le nostre attività in campo artistico e culturale.

Ora, la nostra nuova amica presenterà tutto ciò collaborando in maniera organica con la nostra amata associazione internazionale DILA, anche attraverso l’attivazione di una sede operativa DILA – Nazione Messico – della quale assumerà l’incarico di Presidente coadiuvata dalla sottoscritta nel ruolo di Vicepresidente e da Milena Petrarca, già Presidente dell’Associazione Internazionale Magna Grecia Latina New York, nelle funzioni di Direttrice Artistica.

ANGELA MARIA TIBERI
PRESIDENTE DELEGATA DILA NELLA REGIONE LAZIO

Il Dispari 20190610 – Redazione culturaleIl Dispari 20190610 – Redazione culturale

“Promo uno” di Bruno Mancini – Ottava puntata.

Continuiamo a pubblicare, in anteprima e in ordine alfabetico, tutte le poesie inserite in “Promo uno” che è un’antologia composta da 52 poemi tratti da tutte le raccolte edite da Bruno Mancini: Davanti al tempo (1964); Agli angoli degli occhi (1966); Segni (1988); Sasquatch (2000); La sagra del peccato (2006); Incarto caramelle di uva passita (2007); Non rubate la mia vita (2008); Io fui mortale (2010); La mia vita mai vissuta (2013); Non sono un principe (2014).

Dalla raccolta “Davanti al tempo”

E sento bestemmiare il cielo

E sento bestemmiare il cielo
e sento l’aria pungermi la carne
e sento quel malvagio gallo
in vicinanza di morte
di Cristo ricordarmi il tradimento.

E suona ancora la mia campana
e sono ancora sulla mia pelle vive
le sinfonie di quei silenzi d’alba,
ma ora mi riporta il primo sole
la sola angoscia di sentirmi osso.

Dalla raccolta “Io fui mortale”

Eppure se

Eppure se tu fossi stata violata
– il vicino di casa maledetto-,
se nel fatato mondo d’innocenza
tu
come madre innocente del figlio di nessuno,
tu fossi stata
come vergine immolata nel tempio d’Efeso,
tu fossi stata violata
come gazzella indifesa dal branco di lupi,
tu fossi stata violata nella grotta pollaio
come una preda soggiogata dall’amico di famiglia,

tu saresti rinata
tra le mie braccia
di pescatore d’emozioni,
incubata in un tenero affetto
oltre ogni possibile attesa,
alitata dal vento del sud che cancella le orme
– maledette –
dei tanti vigliacchi stupratori

… e non potresti perdermi.

Io sono vento
io sono forza
io sono crudo esempio di follia.

Spingimi nei tuoi dilemmi
di lupa insoddisfatta,
nessuno avrà il tuo scalpo.

Modifica il tuo stato
rimuovi l’occupato,
e vieni al sole.

Dalla raccolta “Io fui mortale”

Eppure tu

Eppure tu mi chiederai d’illuderti
tra i petali gialli
di quei cespugli,
sbocciati ieri,
nel bosco delle nebbie dense
un dì rifugio per i tuoi fantasmi.

Eppure tu mi sceglierai Caronte
di quel naviglio a punta gialla
traghetto d’incoerenze,
fermo da ieri,
sul turbine torrente
delle tue antiche trepidazioni.

Eppure tu ti mostrerai distesa
sul tuo divano verde
accanto al fuoco,
smorzato ieri,
per vivere la sfida alle donnine nude
sensuali sul canale novecento.

Eppure tu mi spingerai a rompere la porta
dalla cornice verde
a guardia del tuo letto,
dipinta ieri,
per le tue nuove notti di baldoria.
Ingresso a inviti.

Oppure… tu m’incanterai col tuo dilemma
a penna verde
“Qui tutto o niente”,
scarabocchiato ieri,
sul fronte dello scrigno
dov’è mistero la tua complicità.

Il tuo destino è detto.
Il mio destino è udirlo.

Dalla raccolta “Erotismo, sì!”
Essere donna non basta

Essere donna non le dà pace
quando è la strada che attizza
il suo “per ora”
nembo che sbuca e offusca
tra filiformi steli di ginestre apparsi,
arditi nel lembo in basso
del suo torrione sulla rocca.

E lei vorrebbe fiato caldo tra la guancia e il collo,
mani indecenti a superare ostacoli
dalle ginocchia
al breve tratto dove concentra osceni paradisi,
osceno e paradiso.
Il ruvido pigiare sul suo perduto senso del reale.

Enfasi immacolata
sbaraglia il trucido bivacco,
ma lei non gode.

Il Dispari 20190610 – Redazione culturale

La poesia di Silvana Lazzarino, collaboratrice di questa testata giornalistica, sul podio del Premio Letterario Nazionale Sabrina Savino.

Il Premio Letterario Nazionale “Sabrina Savino” (insegnante innamorata del suo lavoro che ha sempre svolto con professionalità e passione) intende valorizzare la scrittura quale strumento privilegiato per ascoltarsi e farsi ascoltare.

Presidente del Premio Patrizia Magnante, Presidente di Giuria Tiziana Lafranceschina, Membri della Giuia Barbara Di Mambro, Silvia Mendico, Michela Pietropaolo e Sabrina Consolini.

Di seguito i tre classificati per ciascuna delle due sezioni.

Per il Racconto si sono classificati al primo posto LAURA MARCUCCI “Sora Rosa”, al secondo posto LIVIA CATTAN “Sofia e il tocco della medusa” e al terzo posto TERESA SICOLI “I cancelli”.

Per la Poesia primo classificato SEBASTIANO GIRLANDO “Questo è il mio Natale”, seconda classificata SILVANA LAZZARINO “Dove sussurra il vento” e terza classificata ILARIA GENOVESI “A mia nonna”.

Menzioni speciali sono state assegnate a CLELIA SALZANO per la poesia “Muro d’edera” e ad ANDREA GIOSTRA per il racconto “Louis Vuitton”.

Silvana Lazzarino, laureata in Lettere con indirizzo Musica e Spettacolo alla “Sapienza” di Roma, con corso post laurea di perfezionamento a Scienze della comunicazione, è giornalista pubblicista e impiegata nella Pubblica amministrazione.

In un commento a questa poesia troviamo scritto che lei, Silvana Lazzarino, “… ha voluto sintetizzare le sensazioni scaturite dall’armonia di forme e colori con cui l’artista di fama internazionale UemonIkeda, restituisce un nuovo sguardo sulla Natura e sui luoghi in cui recuperare il fascino del sogno, del mistero, ma soprattutto l’autenticità di un legame originario con le proprie emozioni a partire dalle visioni fisiche e metafisiche tipiche degli spazi naturali che circondano l’uomo.

Nella poesia si profila l’idea della continuità di un tempo che non esiste, un tempo senza tempo in cui ridefinire pensieri e azioni proiettate verso la riscoperta di sé e di un nuovo legame con quanto c’è intorno, a partire dai sussurri del vento che conduce lontano lungo il viaggio interiore dove è il continuo divenire delle emozioni, per non spegnersi. Un viaggio di speranza nella sinfonia della vita che ritorna.”

UemonIkeda ha esposto a Palazzo Braschi a Roma, e per due volte (2000 e 2005) al Museo laboratorio di arte contemporanea dell’Università La Sapienza di Roma presentando due personali rispettivamente: “UemonIkeda- Acrobazia”.

Tra le diverse installazioni esposte citiamo “Filo di Arianna” in piazza Trilussa a Roma e quella da lui realizzata per la riapertura del Giardino pensile di Palazzo Reale di Napoli

La Poesia di Silvana Lazzarino ispirata all’opera di UemonIkeda

Dove sussurra il vento

Verso quel principio
dove sussurra il vento,
dove rinasce il verde di prati rigogliosi
mentre il sole domina l’orizzonte,
dove le stelle fanno da soffitto
a “stanze” di primaverili ricordi
conduce l’abbraccio
di una natura ancora intatta
in cui semplicità e complessità,
principio e fine
coincidono.
È lo scoccare
del tempo
oltre la riscoperta di sé:
un viaggio interiore
che rivela il continuo divenire
delle emozioni
sospese in un tempo senza tempo
a desiderare l’assoluto.

Link blog di UemonIkeda con la poesia in originale e in francese http://uemonikeda.blogspot.com/

 

Il Dispari 20190603

Editoriale

Alberto Liguoro, ex magistrato, opinionista di questo giornale IL DISPARI, ha espresso nell’Aula Gruppi Parlamentari a Montecitorio il suo pensiero su ciò che accadde l’11 settembre del ’43, a Nola.

Alberto Liguoro, al quale è stata dedicata la prima delle tre serate (30 maggio) di incontri culturali proposti da DILA nell’ambito del programma “Il maggio dei libri” organizzato dall’attivissima e lungimirante Direttrice della Biblioteca Comunale Antoniana di Ischia, Lucia Annicelli, a margine del suo intervento ci ha relazionati su un evento particolarmente significativo del quale lui è stato protagonista.

Infatti, a Roma, lo scorso 15 aprile, nell’Aula Gruppi Parlamentari a Montecitorio, è stato proiettato il documentario “L’ECCIDIO di NOLA”, promosso dalle associazioni Extra Moenia e ANMIG, e sostenuto dal fondo italo-tedesco dell’Ambasciata Tedesca a Roma e dal Ministero degli Esteri, diretto dal regista Felice Ceparano.

Il documentario, molto suggestivo e applaudito dai circa 200 presenti, ha introdotto alcuni significativi interventi tra i quali è degno di nota quello di Umberto Santino, Presidente dell’Associazione Peppino Impastato di Palermo, autore del saggio: “Nola 11 settembre ’43 La strage rimossa”, presente, unitamente a sua moglie Anna, nipote di Mario D’Emanuele che fu uno dei caduti.

Santino ha ricordato come il Re d’Italia, Vittorio Emanuele III, fuggì dopo l’armistizio, abbandonando vergognosamente il suo popolo e andando a rifugiarsi sotto l’ala protettiva degli Americani.

Con un significativo intervento, la Rappresentante dell’Ambasciata della Repubblica Federale Tedesca a Roma, Annette Walter, ha apertamente e lealmente riconosciuto che il popolo tedesco ha molto da chiedere scusa al popolo italiano, e bisogna sperare che mai più accadano obbrobri come l’eccidio di Nola del ’43.

Ma non basta, occorre soprattutto operare affinché queste cose non accadano, e quindi, stroncare sul nascere, quando è possibile, manifestazioni di autoritarismo e soprusi, per quanto, apparentemente, trascurabili e irrisorie.

Ha preso la parola anche il Ministro plenipotenziario degli Esteri, Carmine Robustelli, ricordando che, anche attraverso un progetto quadriennale condiviso, il popolo tedesco e il popolo italiano, della Nuova Germania e della Nuova Italia, si trovino affratellati dalla lotta per affrancarsi dai due grandi obbrobri del XX° secolo, che hanno provocato grandi sofferenze e ignominie, il nazismo e il fascismo.

In tale occasione, Alberto Liguoro, ex magistrato, opinionista di questo giornale, associandosi all’auspicio che ci sia Fratellanza tra tutti i popoli del nostro Pianeta, contro ogni forma di dittatura e di sopruso, ha proposto la sua interpretazione dei fatti successivi all’8 settembre del’43 e, in particolare, all’eccidio di Nola dell’11 settembre che lo rese orfano del padre Tenente dell’esercito italiano Alberto Pesce.

Nelle prossime settimane pubblicheremo il suo intervento, in versione integrale, ringraziandolo per averci concesso tale privilegio.

Bruno Mancini

Il Dispari 20190603 – Redazione culturale

Il Dispari 20190603

TWITTERONE

Liga Sarah Lapinska ha donato al Sindaco di Jelgava Andris Rāviņš, per conto dell’Associazione culturale “Da Ischia L’Arte – DILA”, un’antologia della serie “Otto milioni”.

Molti autori pubblicati nei numerosi libri della serie “Otto milioni” provengono da ben 37 Nazioni (Algeria, Argentina, Armenia, Austria, Azerbaijan, Brasile, Bulgaria, Cile, Cina, Egitto, Georgia, Germania, Giordania, Gran Bretagna, Grecia, India, Iran, Israele, Italia, Lettonia, Messico, Nepal, Nicaragua, Nigeria, Pakistan, Peru, Portogallo, Romania, Russia, Serbia, Spagna, Tunisia, Turchia, Ucraina, USA, Venezuela, Vietnam), e sono tanti quelli che abitano in Jelgava o in luoghi non tanto lontani da questa città.

Agli Artisti ed ai personaggi lettoni vicini alle nostre iniziative culturali, Liga Sarah Lapinska è costantemente impegnata a regalare Antologie della serie “Otto milioni” per conto della nostra Associazione DILA.

Qui di seguito pubblichiamo un succinto elenco delle ultime donazioni, aggiungendo alcune (solo alcune) delle molte fotografie che hanno suggellato i momenti dei regali.

Infatti, ultimamente sono state regalate antologie alle poetesse Mairita Dūze e Anita Ķēķe, entrambe finaliste del premio “Otto milioni”; alla biblioteca scientifica di Jelgava (Jelgavas zinātniskā bibliotēka) e non è la prima volta che questa biblioteca riceve in dono le nostre antologie; alle due ladies Aija e Sarma quando loro hanno visitato con entusiasmo la nostra mostra in Jelgava; a Sandra, donna positiva per le nostre attività; ad Andris Rāviņš, Sindaco di Jelgava, sperando che le biblioteche di Jelgava ordineranno i nostri libri multiculturali, perché lui da tempo ha manifestato interesse verso le nostre attività; a Līga Lonerte insieme ad alcune copie del quotidiano “Il Dispari” con la sua fotografia.. e non è il primo libro che lei riceve con tanto piacere; a Guntars Jirgensons, suo amico da lunga data, e alla biblioteca della sua scuola numero 28, che si trova in Sarkandaugava, Riga (Guntars guida la fondazione di Rainis ed Aspazija); a Ilga Brazauska, una bella e fragile donna, artista ed artigiana, che esegue decorazioni per i gioielli che si possono comprare nel negozio “Pērļotava”, in Jelgava; a Nils Ušakovs, leader del partito “Il Concordo”; a Mihails Kameņeckis, che lavora nel campo delle finanze e mostra interesse per le nostre attività; a Kaspars Caune; al poeta Janis Jan Zarins, uno dei finalisti di “Otto milioni” (lui guida il gruppo dei poeti “Pieskāriens” in Jelgava); a Irina Caune, che lavora nei campi della politica e della educazione; a Viesturs Āboliņš, un uomo eccellente e un ottimo scrittore; a Igor Pimenov, un uomo onesto, interessato a non dividere la società, ma ad unirla; al mio amico Boriss Cilevičs; alla poetessa Broņislava Dzene, finalista del premio “Otto milioni”; alla poetessa Ingrīda Zaķe che l’ha accettata con vero entusiasmo; alla poetessa Aleksandra Zavišjus; a Vera Roķe, una dalle nostre pioniere; ad Ajub Ibragimov; ad una lady che si chiama Inga e lavora nell’ospedale di Dobele, Lettonia.

Il Dispari 20190603 – Redazione culturale

Il Dispari 20190603 – Redazione culturale

Il Dispari 20190603 – Redazione culturale

Il Dispari 20190603 – Redazione culturale

Il Dispari 20190603 – Redazione culturale

Il Dispari 20190603 – Redazione culturale

Il Dispari 20190603 – Redazione culturale

Il Dispari 20190603 – Redazione culturale

“Promo uno” di Bruno Mancini – Settima puntata

Continuiamo a pubblicare, in anteprima e in ordine alfabetico, tutte le poesie inserite in “Promo uno” che è un’antologia composta da 52 poemi tratti da tutte le raccolte edite da Bruno Mancini: Davanti al tempo (1964); Agli angoli degli occhi (1966); Segni (1988); Sasquatch (2000); La sagra del peccato (2006); Incarto caramelle di uva passita (2007); Non rubate la mia vita (2008); Io fui mortale (2010); La mia vita mai vissuta (2013); Non sono un principe (2014).

Dalla raccolta “Incarto caramelle di uva passita”
Domani all’alba

Incarto caramelle
di uva passita
con sensazioni semplici
e il fascino del brusio
mi spinge lontano, fino.

All’attimo che colsi,
morbida,
perlate di rugiada
forse le labbra
forse le bacche rosate
al culmine dei seni.

°———°———°———

Incarto caramelle
di uva passita
con sensazioni turbolente
e lo struscio di carta contorta
mi spinge lontano, fino.

Ai giochi tra i muschi,
morbida,
in un taglio di luce
forse le dita
forse le labbra rosate
al culmine dei sensi.

°———°———°———

Incarto caramelle
di uva passita
con sensazioni allucinanti
e lo sfascio di stagnola stracciata
mi spinge lontano, fino.

Al soffio spento,
morbida,
domani all’alba
forse una rete
forse le dita rosate
attanagliate al collo.
Il Dispari 20190530 – Redazione culturale

Il Dispari 20190530

Il Dispari 20190530 – Redazione culturale
DILA: Tre serate nella Biblioteca Antoniana

Bruno Mancini*

A tutti i lettori.
L’Associazione culturale “Da Ischia L’Arte – DILA” ha piacere di invitarvi alle tre serate d’incontri (30-31 maggio e 1 giugno) proposte nel programma “Il Maggio dei libri” organizzato dalla Biblioteca Comunale Antoniana di Ischia con il patrocinio della Città di Ischia.

Tutti gli eventi si svolgeranno con inizio alle ore 18.30 nella Biblioteca Comunale Antoniana –Rampe Sant’Antonio 5 – Città di Ischia. INFO: 0813333255 – biblioischia@libero.it

È prevista la partecipazione di Adriana Iftimie Ceroli, Clementina Petroni, Yousra Chenah, Aldo Forbice, Stefano Degli Abbati, Anes Chenah, Dylan, Bruno Mancini.

Dal 30 Maggio al 1 Giugno:

Mostra pittorica di Larachiche Mohamed e di Liga Sarah Lapinska
Gli ingressi sono gratuiti, e ai presenti, regaleremo un discreto numero di riviste EUDONNA, di quotidiani IL DISPARI e di antologie della serie OTTO MILIONI.

30 maggio 2019 – ore 18.30

ALBERTO LIGUORO

Presentano: Dalila Boukhalfa e Gaetano Di Meglio.
Arte e Artigianato algerini proposti da Dalila Boukhalfa

31 maggio 2019 – ore 18.30

LUCIA ANNICELLI

Presentano: Mariapia Ciaghi e Gaetano Di Meglio.
Arte e Artigianato algerini proposti da Dalila Boukhalfa.

1 Giugno 2019 – ore 18.30

LUCIA MARCHI

Presentano: Mariapia Ciaghi e Gaetano Di Meglio.
Proiezione del video “Resa dei conti” di Andrés Pociña.

INFO:
cell. 3914830355
e-mail emmegiischia@gmail.com
web: https://www.emmegiischia.com/wordpress/dila-30-31-maggio-e-1-giugno-nella-biblioteca-antoniana/

Bruno Mancini
Presidente dell’Associazione culturale “Da Ischia L’Arte – DILA”.

Il Dispari 20190530 – Redazione culturale

Il Dispari 20190530 – Redazione culturaleIl Dispari 20190530 – Redazione culturale

 

Il Dispari 20190530 – Redazione culturale

Fotografia

Il Dispari 20190530 – Redazione culturale Il Dispari 20190530 – Redazione culturale

DILA

Il Dispari 20190610 – Redazione culturale

Master of Photography prodotto da Sky Arts e realizzato da Ballandi Arts

Master of Photography: il primo Talent Europeo dedicato al mondo della Fotografia.

Protagonista delle seconda puntata Marina Castelnuovo attrice, conduttrice, imprenditrice e sosia ufficiale di Liz Taylor

La quarta edizione del format dedicato alla fotografia e ai talenti d’Europa è tornata da poco sugli schermi, in esclusiva su Sky Arte (120 e 400 di Sky) e disponibile anche su Sky On Demand. Si stratta di sei nuovi episodi che saranno in replica su Sky Uno in contemporanea in Gran Bretagna, Irlanda, Germania e Austria. Tra i migliori talenti di tutta Europa vengono selezionati otto concorrenti che devono dimostrare a una giuria di fotografi ed esperti di fama mondiale di avere creatività, istinto e versatilità per vincere il premio finale di centomila Euro.

Marina Castelnuovo. Sosia ufficiale di Liz Taylor

A giudicare i concorrenti: Elisabeth Biondi, Visual Editor leggendaria con alle spalle una carriera decennale al New Yorker e Vanity Fair; Mark Sealy, curatore di fama mondiale, storico e docente britannico; infine, Oliviero Toscani, acclamato e provocatorio fotografo italiano dalla notorietà internazionale.

Nella seconda puntata, che è già andata in onda martedì 4 giugno 2019, una delle protagoniste è stata Marina Castelnuovo. Sosia ufficiale di Liz Taylor, la Castelnuovo attrice, conduttrice, imprenditrice per l’occasione è stata fotografata a Roma da uno dei concorrenti in gara. La sua presenza ha permesso di indagare connotativamente, attraverso una reflex, alcuni significati profondi legati al tema della formazione dell’identità personale.

Marina Castelnuovo. Sosia ufficiale di Liz Taylor

Eclettica e poliedrica artista italiana, Marina Castelnuovo è personaggio conosciuto “worldwide” per carisma, personalità e soprattutto per il suo curriculum lungo 26 anni da protagonista nel mondo dello show biz; da qualche anno si occupa principalmente di solidarietà e di beneficenza essendo diventata Testimonial di A.N.D.O.S. (Associazione Nazionale Donne Operate al Seno).

“L’altra Liz”, l’“alter ego di Liz”, “Liz Taylor Bis” o “l’Ambasciatrice di Liz nel mondo” come è stata battezzata in diverse importanti e speciali ricorrenze, ha conosciuto e frequentato i potenti della Terra nonché le più importanti celebrità che l’hanno catapultata nel Jet-Set Internazionale. Con le sue innate capacità relazionali e le spiccate doti creative, si è costruita una carriera di artista di successo sempre in evoluzione e con enormi soddisfazioni. Il suo personaggio amatissimo e unico,  che continua a rinnovarsi ed a stupire con classe ed eleganza,  unite a semplicità e simpatia, è stato richiesto dal Talent non certo casualmente.

Master of Photography: il primo Talent Europeo dedicato della Fotografia

Marina Castelnuovo. Sosia ufficiale di Liz Taylor per il Master of Photography

Attraverso la fotografia, quindi, il concorrente ha indagato cosa significhi essere lo specchio di qualcun altro, e quali siano le implicazioni psicologiche quando si incarna l’immagine di un altro essere:  cosa accade nel conflitto tra il corpo e lo spirito?

La fotografia permette di restituire un messaggio forte e incisivo legato ad emozioni e stati d’animo, gestualità e caratteristiche del personaggio che si vuole immortalare, così come cogliere dettagli o l’insieme di un paesaggio che inconsapevolmente proietta nel passato a ricordi nostalgici o ad un presente in cui ritrovare fiducia e una nuova capacità di ascolto.

Marina Castelnuovo si dichiara soddisfatta di questa esperienza: “Sono davvero felice di essere stata scelta ed aver partecipato a Master of Photography ed. 2019: un’avventura televisiva che può vantare una grande squadra e tanto contagioso talento!”

Silvana Lazzarino

 

 

Altri articoli pubblicati su Emmegiischia da Silvana Lazzarino

http://www.emmegiischia.com/wordpress/natale-di-roma-alla-casina-di-raffaello-per-avvicinare-i-bambini-alla-storia-di-roma/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/il-dispari-20180423/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/ischia-patrizia-canola-al-museo-etnografico-del-mare/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/roma-i-musei-si-aprono-alla-musica/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/miro-sogno-e-colore-a-bologna/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/massimiliano-bartesaghi-e-le-sue-prospettive-urbane/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/roberto-barni-in-mostra-alla-galleria-poggiali/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/98293-2/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/la-belle-epoque-con-toulouse-lautrec-a-verona/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/torre-grossa-a-san-gimignano-un-viaggio-nel-medioevo/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/eugenia-serafini-e-valerio-bocci-a-tolfarte/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/stargate-di-fabio-viale-a-pietrasanta/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/lettura-interattiva-con-magic-blue-ray/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/97273-2/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/morhena_-solo-un-po-di-rabbia-e-gia-un-successo/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/artemisia-gentileschi-e-milena-petrarca-a-pozzuoli/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/fulvio-bernardini-al-micro-arti-visive-di-roma/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/dispari-2017-06-12/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/gioco-damore-di-angela-tiberi-a-pontinia/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/menzione-donore-silvana-lazzarino/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/uno-lo-street-artist-che-rielabora-lo-stile-pop/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/96784-2/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/grande-successo-a-latina-per-il-premio-magna-grecia/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/walter-guidobaldi-e-il-suo-mondo-fantastico/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/alba-gonzales-in-mostra-a-bomarzo/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/arturo-martini-e-fausto-pirandello/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/eugenia-serafini-premio-internazionale-e-mostra/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/96037-2/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/claudia-wieser-in-mostra-a-genova-museo-villa-croce/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/silvana-lazzarino-premiata/

 

BOH ! Il nuovo brano musicato dal Maestro Franco Micalizzi presentato su Rai2

BOH !  con Maurizio Ferrini featuring e Orietta Berti – Musica , arrangiamento e produzione del compositore Franco Micalizzi  Testi di A. Cardia – M. Ferrini – F. Micalizzi

E’ già sulle principali piattaforme on line il nuovo brano intitolato “BOH!” scritto dal M° Franco MICALIZZI compositore e direttore d’Orchestra di successo, in collaborazione con FERRINI e  interpretato da Maurizio FERRINI featuring  Orietta BERTI. E’ stato presentato già qualche giorno fa in anteprima nazionale al programma tv RAI2 “Stracult” che ha aperto ufficialmente il suo lancio nell’etere dei media. Come è nata l’idea di questo brano?

il Maestro Franco Micalizzi

Tutto ha avuto inizio quando  Franco Micalizzi, compositore di successo di tante colonne sonore ormai “cult” del cinema di genere degli irripetibili Golden 70’s, incontra per caso, ospite nella medesima trasmissione tv, il comico  Maurizio  Ferrini,  del quale Micalizzi è  grande fan.  Mai incontratisi prima dal vivo, i due si presentano ed iniziano a chiacchierare. Ne nasce una intesa amichevole spontanea che sta andando avanti da qualche tempo.

L’idea che con Ferrini si possa costruire un brano musicale atipico e particolare p venuta in mente a Micalizzi, che lo propone a Ferrini, incitandolo a partorire alcune battute surreali di testo, satiriche ed anche pungenti, del genere di quelle che lo hanno reso popolare al grande pubblico. Ferrini accetta la sfida e il sodalizio artistico che ne consegue è da subito perfetto. Il tema musicale di  “BOH!” nasce in un paio di giorni: un Micalizzi ispirato più che mai compone anche parte del testo, insieme allo stesso Ferrini. Il testo  finale viene firmato da A. Cardia – M- Ferrini – F. Micalizzi.

Boh ! il nuovo brano con musiche di franco  Micalizzi

Le Musiche sono di Micalizzi. Il curioso titolo del pezzo, “BOH! deriva dal fatto che infinite volte nella nostra giornata noi usiamo questa parola per indicare una risposta vaga o un commento perplesso a situazioni disparate, e la maggior parte delle volte neanche abbiamo consapevolezza dell’uso così frequente di questo termine.

BOH!” è anche una gustosa satira sul mondo del web, che allude a tutte le numerose manipolazioni possibili che avvengono nella Rete . Maurizio Ferrini, quasi un novello TRUMP, vuole scalare i vertici del mondo politico, proponendo un gigantesco show per promuovere le sue ambizioni tra il virtuale ed il reale. E sono tante le trappole!

L’ espressione  “BOH!” mette tutto in dubbio, ma al contempo è anche divertente nella sonorità. Il brano viene terminato molto presto; ad ultimare l’operazione manca l’idea finale sugli incisi, di per se’ dalla melodia dolce e molto popolare. E’ qui che esplode l’idea mancante fino a quel momento: la necessità di un cameo vocale dal sapore popolare, una sorta di “usignolo” che rappresentasse l’italianità ed il talento canoro del Bel Paese.  Un nome solo è sopraggiunto all’unisono: quello di  Orietta Berti!

Franco e Maurizio, entrambi già amici di Orietta, le mandano per l’ascolto la registrazione del brano. Orietta risponde positivamente all’invito: “Molto divertente il testo, e bella la musica; arrivo a Roma appena possibile!”. Ed Orietta è veramente arrivata a Roma nel giro di pochi giorni, ed ha regalato un ritornello vocale di grande  ironia e mestiere,  come solo lei avrebbe potuto fare.

E adesso…come andrà? Confidiamo nella forza del pezzo, e sappiamo già che ci darà grand soddisfazioni.  O no??   “BOH!”

Silvana Lazzarino

Altri articoli pubblicati su Emmegiischia da Silvana Lazzarino

http://www.emmegiischia.com/wordpress/natale-di-roma-alla-casina-di-raffaello-per-avvicinare-i-bambini-alla-storia-di-roma/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/il-dispari-20180423/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/ischia-patrizia-canola-al-museo-etnografico-del-mare/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/roma-i-musei-si-aprono-alla-musica/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/miro-sogno-e-colore-a-bologna/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/massimiliano-bartesaghi-e-le-sue-prospettive-urbane/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/roberto-barni-in-mostra-alla-galleria-poggiali/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/98293-2/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/la-belle-epoque-con-toulouse-lautrec-a-verona/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/torre-grossa-a-san-gimignano-un-viaggio-nel-medioevo/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/eugenia-serafini-e-valerio-bocci-a-tolfarte/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/stargate-di-fabio-viale-a-pietrasanta/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/lettura-interattiva-con-magic-blue-ray/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/97273-2/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/morhena_-solo-un-po-di-rabbia-e-gia-un-successo/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/artemisia-gentileschi-e-milena-petrarca-a-pozzuoli/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/fulvio-bernardini-al-micro-arti-visive-di-roma/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/dispari-2017-06-12/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/gioco-damore-di-angela-tiberi-a-pontinia/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/menzione-donore-silvana-lazzarino/

http://www.emmegiischia.com/wordpress/uno-lo-street-artist-che-rielabora-lo-stile-pop/

 

Alfonso Gurreri

Alfonso Gurreri

Alfonso Gurreri

L'Associazione culturale "Da Ischia L'Arte - DILA" presenta l'Architetto Alfonso Gurreri al Maggio sermonetano 12/05/2019 

L’Associazione culturale “Da Ischia L’Arte – DILA” presenta l’Architetto Alfonso Gurreri al Maggio sermonetano 12/05/2019 

G U R R E R I
Nome: A L F O N S O
Nato a : C A T A N I A il 12.05.1952
Studio professionale: Latina, via A. Diaz n.2
telefoni: 0773 ‐ 693737 (studio)
0773 ‐ 400765 (fax)
348 ‐2923704 (cell.)
alfonso@studiogurreri.it
info@pec.studiogurreri.it

L'Associazione culturale "Da Ischia L'Arte - DILA" presenta l'Architetto Alfonso Gurreri al Maggio sermonetano 12/05/2019 

lingua straniera: inglese

• TITOLO DI STUDIO: LAUREA IN ARCHITETTURA
conseguita presso l’Università “ La Sapienza “ di Roma

• ISCRIZIONE ALBO DEGLI ARCHITETTI PIANIFICATORI PAESAGGISTI E CONSERVATORI DELLA PROVINCIA DI LATINA AL N.220

• Abilitazione all’esercizio della professione di architetto ( Roma) nel 1980

– SPECIALIZZAZIONI CONSEGUITE:

Iscrizione elenco speciale degli architetti che hanno i requisiti di cui alla Legge 07.12.84 n. 818 e sono stati iscritti a domanda ai sensi del D.M. 25.03.85 ‐ n. iscrizione elenco Ministero dell’Interno:
LT00220A00085 (Corso organizzato dal Ministero dell’Interno in Latina il 06.04.1987 – tot. 90 ore) 06.04.87 ‐
Iscrizione Albo Consulenti Tecnici ‐ Tribunale di Latina ‐ n. 71 dal 1983
Iscrizione elenco collaudatori (collaudo statico L. 1086/71‐ L. n. 64/74) (Latina, dal 29.05.1991)
Iscrizione Albo dei Verificatori della Provincia di Latina L. 46/90 e D.M. 06.04.2000 al n. 223 c/o Camera di Commercio di Latina (dal 26.10.2005)
Abilitazione alla calcolazione di opere in cemento armato normale, misto, in muratura ed acciaio

DOTT. BIO GURRERI ALFONSO CERTIFICATORE MINISTERO DELL’INTERNO (1987) (MATRICOLA LT 00220A00085)
SAFETY MANAGER (1998)
PROV. LT. ALBO DEI VERIFICATORI N° 223 (2001)
MOBILITY MANAGER (2002)
QUALIFICATORE ENERGETICO (2008)
IDONEO D.LGS 81/2008 (titolo IV allegato XIV) (2008)
VALUTAZIONE IMPATTO AMBIENTALE (1998)
ANALISI E BONIFICHE AMBIENTALI (1998)
IGIENE E MEDICINA DELL’HABITAT (1998)
PROGETTISTA STRUTTURALE – COLLAUDATORE
OPERE MISTE, CLS. A., PREFABBRICATO, ACCIAIO (1991)
CONSULENTE TECNICO – ALBO TRIBUNALE DI LATINA N. 71
2 N° 220
ARCHITETTO U.E.
Attestato di frequenza del corso dei problemi attuali della progettazione antisismica (A.I.C.A.P. ‐ Roma, anno 1984 )
Abilitazione all’insegnamento (Scuola media inferiore: Disegno tecnico) dal 1983
Iscrizione Albo degli Arbitri (Camera Arbitrale ‐ Camera di Commercio di Latina dal 1994)
Corso , con attestato, di formazione per la sicurezza sul lavoro nei cantieri edili D.Lg.vo 494/96 (corso di 120 ore svoltosi c/o l’Ordine degli Architetti di Latina nel 1998) e successivi aggiornamenti D. Lg.vo 528/99 (aggiornamento di 15 ore il 27.07.2000 c/o l’Ordine degli Architetti di Latina e successivo aggiornamento di n. 20 ore c/o Ordine Architetti di Latina in collaborazione con ASL Latina – Dipartimento Prevenzione e sicurezza negli ambienti di Lavoro nel
2002)
Corso di specializzazione con attestato di qualifica professionale “Coordinatore Bioecologico di Cantiere“ ‐ Regione Lazio n. 004266 – del 16.03.1998 – durata 200 ore ‐
Diploma di arredatore di interni 1977 (Accademia Roma)
Attestato di partecipazione al Corso di aggiornamento sulla Normativa e progettazione per accessibilità degli spazi costruiti – (Regione Lazio, Assessorato Opere e reti di Sevizi e Mobilità,
Roma, 22.10.1998)
Abilitazione “Il Fascicolo del fabbricato” (parte A) – Ordine degli Ingegneri di Roma ( dicembre 2000‐ Palazzo dei Congressi, EUR)
Corso (con attestato) sulla costruzione e posa in opera dei tetti in rame e relativi accessori ( Lucca, 06.03.1998)

Attestato di partecipazione al corso in acustica architettonica (Roma, S.C.S. – Controlli e Sistemi ‐ 08.06.2001)
Corso aggiornamento “l’acciaio nell’edilizia sociale, sportiva e del tempo libero” – Latina, ottobre 2002
Corso di formazione per “MOBILITY MANAGER” – (Centro Europeo di Toscolano, Associazione delle città italiane, ottobre 2002 – tre giorni consecutivi – 30 ore )
Seminario di aggiornamento “i ponteggi metallici fissi” c/o Ordine Architetti Pianificatori Paesaggisti della provincia di Latina (Latina, 8 – 9 Maggio 2003)
Attestato di partecipazione “Università Roma 3 – facoltà di architettura” : illuminare i centri storici (20.03.2003)
Corso di aggiornamento sulla Direzione Lavori (Ministero delle infrastrutture e dei trasporti –
Provveditorato Regionale alle opere pubbliche per il Lazio, ‐ c/o Ordine degli Architetti di Latina ‐
settembre 2003‐ totale 24 ore)
Attestato di frequenza al seminario “QUALITA’ DELL’ARIA”: comunicazione e soluzioni” (Euro mobility – Roma, gennaio 2004 )
Attestato di partecipazione al corso di aggiornamento “Le pavimentazioni in legno: materiali e sistemi per la posa del parquet” –Latina, 05.02.2004
Attestato di partecipazione al corso di aggiornamento: “L’umidità nelle costruzioni: materiali e tecniche per il risanamento e la finitura di edifici in cemento armato e in muratura” – Latina,
19.02.2004
Attestato di partecipazione al seminario: “Sicurezza nei Cantieri: prime esperienze con il DPR 222” ‐ “Acustica degli edifici: dai piani di zonizzazione alla certificazione dei prodotti fonoisolanti” (Latina, Giugno 2004)
Attestato di partecipazione al corso “pavimentazioni industriali” ‐ (ENTE NAZIONALE CONPAVIPER ‐ Roma, giugno 2004)
Attestato di partecipazione su:
ƒ sicurezza nei cantieri (prime esperienze con il DPR 222)
ƒ moderne tecnologie antisismiche
ƒ acustica degli edifici
ƒ condono edilizio
(Provincia di Napoli ed Ordini professionali congiunti, Napoli 17 giugno 2004)
Conferimento di titolo di Accademico corrispondente e residente (Roma, Accademia Tiberina 193° A.A. – 27.11.2004)

Conferimento di brevetto di accademico (Accademia Italiana per lo sviluppo economico e sociale, 1985)
Attestato di partecipazione al corso di aggiornamento sulla nuova normativa sismica –Ordinanza n. 3274 del 20.03.2003 (c/o Ordine degli Architetti di Latina, dal 18.01.2005 al 11.03.2005)
Partecipazione al seminario di “Acustica nell’edilizia” – Pomezia (Roma), 22.06.2005
Attestato di partecipazione al convegno “LA VISIONE FUTURA DEGLI SPAZI PUBBLICI” (Euroform, Roma, 12.10.2006)
Attestato di partecipazione al seminario “IMPIANTI FOTOVOLTAICI”, (Dario Flaccovio Editore ‐ Roma, il 04.10.2007)
Partecipazione al seminario “efficienza energetica” –edifici ed illuminazione pubblica (Roma, 01 aprile 2008 Auditorium Confindustria Lazio – “Workshop 2”)
Seminario di aggiornamento tecnico “La certificazione energetica degli edifici: normativa e procedure operative” (Dario Flaccovio Editore, Roma, 16 aprile 2008)
Attestato di partecipazione “Costruire con l’acciaio” (Roma, 18.04.2008(Ordine degli Architetti di Latina)
Corso di approfondimento (Ordine degli Architetti di Latina): D. Lgvo 81 del 09.04.2008 (giugno2008)
Corso di approfondimento (Ordine degli Architetti di Latina) “Il C.T.U. nella nuova Consulenza Tecnica d’Ufficio” (giugno/luglio 2008)
Corso di aggiornamento D.L.gvo 81/2008 (Dei Consulting Tipografia del Genio Civile – Roma, con
attestato rilasciato dall’Università La Sapienza di Roma – ITACA – 27.11.2008 – tot. 40 ore)
Attestato di partecipazione al corso “Efficienza Energetica nell’Edilizia” – Unione Romana Ingegneri Architetti – Roma, 17.10.2008
Attestato di partecipazione al corso: “disabilità invisibili e disagi sociali” Università “La Sapienza” – Maggio 2009 – Pomezia (Roma)
Attestato di partecipazione al convegno “COSTRUIRE OGGI PER IL FUTURO” dalle strutture portanti all’architettura modulare prefab ‐ Roma Università la Sapienza, Valle Giulia, ‐“Pircher” il 22.10.2009
Attestato di partecipazione “CONOSCENZA PREVENZIONE PROGETTAZIONE” riflessione del caso Abruzzo – URIA – Roma, 06.11.2009
Attestazione di partecipazione al corso “Fonti rinnovabili ed Enti locali: il ruolo dei tecnici e degli Enti locali nella diffusione delle fonti rinnovabili sul territorio” – Ministero dell’Ambiente e della
Tutela del Territorio e del Mare – ISES ITALIA ‐ Roma (CNR), 21 e 22 dicembre 2009

Corso di Formazione “Sicurezza e salute sul luogo di lavoro – Responsabile dei servizi di
Prevenzione e Protezione” (art. 32 comma 2 D. Lgvo 81/2008 aggiornato al D. Lgvo 106/2009) –
RSPP – Mod. C (Studio Gamma, F.A.I.S.A.‐CISAL Crotone ‐ 08.02.2010)
Attestazione di frequenza al corso di aggiornamento per “dirigenti e preposti” ai sensi dell’art. 15 lettera o) del D.Lgvo 81/2008 (Roma, 09.05.2010)
Attestazione di partecipazione al seminario tecnico “Sistemi fissi di rivelazione automatica – la nuova normativa UNI9795 e TS EN54‐14 – PR.O.FIRE 08.06.2011 – Latina (8 ore)
Attestato – corso di Formazione per “rappresentante dei lavoratori per la sicurezza territoriale” (64 ore – EFEI Ente Paritetico Bilaterale per la Formazione – Roma‐ 2011)
Attestato – corso di formazione – seminario tecnico “I sistemi di spegnimento ad acqua nebulizzata: introduzione alla tecnologia” (Comando Provinciale dei VV.F. di Latina il 24.05.2012‐ 4 ore) – valido ai fini dell’aggiornamento per RSPP
Attestato di “esecutore BLSD (rianimazione cardiopolmonare di base e defibrillazione precoce per la comunità” n. 124856 del 26.07.2012 – Latina
Corso di Formazione “La certificazione Energetica e il Protocollo ITACA Lazio – sostenibilità energetico – ambientale degli edifici” (Roma, 23 gennaio 2013 – DEI Consulting Srl – 8 ore)
Seminario tecnico “Sika Italia” : ripristino e protezione delle strutture in calcestruzzo (Latina, 14 giugno 2013, c/o Generale Edilizia via Epitaffio n. 43 ‐ 4 ore)

ATTIVITA’ PROFESSIONALI SVOLTE:

1. – R.S.P.P.: – SICUREZZA CORSI E CONSULENZE

RSPP

1.a – R.S.P.P. della Provincia di Latina
1.b – R.S.P.P. della Latina Formazione Lavoro SpA
1.c – Casa di Cura Madonna del Rosario in Civitavecchia (Roma)
1.d – Bandana S.r.l. – Latina, via Ferrazza n. 45 (ex S.S. Pontina)
CORSI E CONSULENZE:
– 1998- 1999: n. 02 corsi di formazione JANSSEN CILAG – Latina
– 1999-2000: n. 06 corsi di formazione per n. 03 Ditte Edili ed una Ditta termoidraulica;
– 2001-2002-2003: corsi di formazione in Roma per Azienda partecipata CNA- ACEA (Ditte di pronto intervento)
– 2004: Corsi e Consulenze per GIOMI S.p.A. Civitavecchia
– 2005: Consulenze per Ditte Edili n. 03
– 2006-2007-2008: Corsi – Comune di Pomezia – Dipartimento “Scuola”
– Latina Formazione Lavoro S.p.A. “attività di docenza” – Sicurezza (vari corsi a tutti i livelli)
– Latina Formazione Lavoro (“Operatore Impianti Produzione Energia Alternativa e Fotovoltaica in Ambiente Rurale”)
– Latina Formazione lavoro SpA (attività di docenza – segmento
sicurezza – corsi per imprenditori agricoli)
– Provincia di Latina: corsi di formazione, attività di docenza
2. Direttore Tecnico di ITALIANA GRANDI LAVORI ( I.G.L.) con sede
in Tunisi (Tunisia) Rue Bergec Du Lac

General Consulting
studio di Ingegneria completo – progettazione di grandi lavori – e
commercializzazione di prodotti bio-compatibili e sistemi di
smaltimento e depurazione biologica

3. LAVORI PUBBLICI:

3A – Comune di Velletri (Roma):
3A1. progettazione, calcolo e direzione lavori del Giardino Comunale di V.le Marconi (area destinata a verde pubblico, con servizi ed arredo urbano e recupero ambientale)
3A2. progettazione completa Scuola Elementare e media in quartiere “167” – nuovo modello didattico
3B – Comune di Latina :
3B.1 – collaudo amministrativo scuola elementare B.go Faiti.
3B.2 – coordinatore in fase di esecuzione per la sicurezza (D. Lvo 494/96) dei lavori di restauro scuola “ G. Cena” – Casal delle Palme (I e II stralcio)
3B.3 – D.LL. via “ La Spezia”, manto stradale, fognatura e pubblica illuminazione
3B.4 – Direzione Lavori per la costruzione di opere fognarie e di completamento nel territorio comunale
3B.5 – Coordinatore della Sicurezza in fase di progettazione ed esecuzione dei lavori per la sopraelevazione della nuova autostazione (stazione autolinee)
3.B.6 – Intervento per investimento sull’arredo e decoro urbano e sul verde pubblico: “riqualificazione Piazza Orazio”
3B.7 – Intervento per investimento sull’arredo e decoro urbano e sul verde pubblico: “riqualificazione Piazza Udine” (piazza con parco giochi per disabili, giardino sensoriale, bio-energetico)

3B.8 – Coordinatore della Sicurezza in fase di progettazione ed in fase di esecuzione dei
lavori per il “completamento della palestra presso la scuola media di Borgo Sabotino”
3B.9 – adeguamento e messa a norma dello Stadio “Francioni” di Latina, con
progettazione per inserimento di attività commerciali e di supporto ai media
3B.10 – coordinatore della sicurezza in fase di esecuzione dei lavori di realizzazione di pista ciclabile in via Zanetti e di sistemazione strada e marciapiede di via Germania
3B.11 – Coordinatore della Sicurezza in fase di esecuzione dei lavori di “manutenzione dei marciapiedi di via Giustiniano, via Ulpiano e sistemazione dell’area a parcheggio e marciapiedi via Cicerone”
3B.12 – collaudo statico dei lavori di realizzazione di un’aula polifunzionale presso la scuola elementare di B.go S. Maria
3C. – PROVINCIA DI LATINA:
3C1. “Sistemazione ed adeguamento alle vigenti norme di igiene, sicurezza e prevenzione incendi della sede del Liceo Classico D. Alighieri sito in Latina (progetto definitivo, esecutivo, coordinatore della sicurezza in fase progettuale)
3C2. “Sistemazione ed adeguamento alle vigenti norme di igiene, sicurezza e prevenzione incendi della sede del Liceo Classico D. Alighieri sito in Latina”: Coordinatore della sicurezza in fase di esecuzione dei lavori e Direttore dei Lavori
3C3: “ lavori di straordinaria manutenzione presso la sede dell’I.T.I. “G. Marconi in Latina, via Reno” (progettazione definitiva, esecutiva, coordinatore della sicurezza in fase
progettuale- Direzione lavori e Coordinatore della sicurezza in fase di esecuzione dei lavori)
3C4: incarico di supporto ai tecnici del Settore Servizi Scolastici – attività legate alla sicurezza sui luoghi di lavoro – Reg. Generale n. 5180 del 07.11.2008 (Provincia di Latina – XVI Dipartizione)
3C5: incarico professionale di Coordinamento della Sicurezza in fase di progettazione ed esecuzione dei lavori di “Realizzazione illuminazione lungo la S.P. Borgo Piave Foceverde nel tratto da Borgo Piave a Borgo Sabotino” e successivo ampliamento (Rep. 74 uff contratti del 14.04.2009- Determina Dir. N. 1431 del 19.03.2009)
3C6: Consulenza annuale di circa 120 ore per DURC-DVR-DUVRI- Responsabilità del RUP a tutti i tecnici ( 2009- 2010) XVI Divisione – politiche della scuola 3C7: collaudo statico, tecnico ed amministrativo dell’Istituto Tecnico Commerciale G. Filangeri (Gaeta)
3C8: Coordinatore della sicurezza in fase di esecuzione dei lavori di restauro della facciata interna al chiostro del convento ospitante l’istituto “OBLATE CONVITTRICI DEL BAMBINO
GESU’”, sito nel centro storico di Sezze (LT)
3C9: attività di consulenza ed assistenza al RUP per i “lavori di sistemazione ed adeguamento alle vigenti norme di igiene e sicurezza presso l’I.T.I.S. G. Galilei in Latina, via Ponchielli.
3C10: R.S.P.P. della Provincia di Latina dal 10.01.2011 per anni tre
3C11: progetto definitivo-esecutivo e coordinatore della sicurezza in fase di progettazione dei lavori di ristrutturazione – edifici A- B – della sede della Latina Formazione Lavoro SpA di via Epitaffio Km. 4,200 – Latina

3C12: progetto di calcolo e coordinatore della sicurezza in fase di progettazione ed in fase
di esecuzione dei lavori dei lavori di ampliamento – tensostruttura sportiva – del Liceo
Scientifico E. Fermi sito in Gaeta (LT) via Calegna
3C13: collaudo opere in acciaio – strutture – Liceo Classico “Pacifici-De Magistris” in
Sezze Romano (Latina)
3C.14: collaudo sistema antincendio e messa a norma ascensore – Liceo Classico “PacificiDe Magistris” in Sezze Romano (Latina) (dicembre 2012)
3D. COMUNE DI SEZZE (LT)
3D1. progettazione definitiva – esecutiva – D.LL. e Coordinatore della Sicurezza in fase progettuale e durante l’esecuzione dei lavori, della “sistemazione latere conbrisagomatura della carreggiata delle strade comunali: via delle Cave, via Migliara 46 ½  via Roscioli, via S. Agata”
3E. COMUNE DI POMEZIA (Roma):
3E1. collaudatore delle strutture in c.a. nonché collaudo tecnico amministrativo ed in corso d’opera dei “Lavori di ampliamento della scuola elementare “Don Milani” in località Torvajanica
3E2: messa a norma dell’ampliamento della scuola elementare “Don Milani” in località Torvajanica
3E3: messa a norma della scuola materna ed elementare “Torvajanica Alta”
3E4: nomina consulente tecnico di parte comunale nella Vertenza Comune di
Pomezia/………………… –
3E5: nomina consulente tecnico di parte comunale nella Vertenza ………………………./
Comune di Pomezia –
3E6: incarico professionale per la revisione del piano di sicurezza e coordinamento dei lavori di costruzione del serbatoio idrico in località Santa Palomba
3E7: attività di supporto ai responsabili di procedimento di lavori stradali comprendenti l’eliminazione delle barriere architettoniche – Rep. 7215 del 11.02.2009 (Determinazione Dirigenziale n. 1/LL.PP. del 08.01.2009)
3E8: verifica e consulenza per abbattimento barriere architettoniche del teatro comunale di Pomezia (ex Consorzio Agrario)
3E9: verifica e accertamento per l’abbattimento delle barriere architettoniche di 41 stabilimenti balneari (Torvaianica – Pomezia)
Verifica sopralluogo progettazione di massima e indicativo dei materiali e attrezzature da porsi Centro Urbano – Città di Pomezia – per l’abbattimento delle barriere architettoniche
3E10: collaudatore tecnico statico ed in corso d’opera del teatro comunale di Pomezia
3F. ASTRAL S.p.A (Regione Lazio)
3F.1 – collaudatore tecnico, statico, amministrativo ed in corso d’opera per i lavori sulla S.R. Pontina – tratto interessato dal Comune di Pomezia;
3F.2: attività di supporto al RUP – incarico professionale di consulenza ed assistenza al R.U.P. per i lavori sulla S.R. Pontina, ex SS 148, e S.R. Flacca, ex SS 213: lavori di messa in sicurezza della S.R. Pontina e S.R. Flacca nel tratto Latina-Formia 1°e 2° stralcio – tratto Latina-Terracina
3F.3: consulenza ed assistenza al RUP per i lavori sulla S.R. Salto Cicolana ex SS 578 (affidamento n. 1706/11/GESTRA del 23.05.2011)
3G. MINISTERO DELLA DIFESA – DIREZIONE GENERALE DEGLI ARMAMENTI TERRESTRI: Adeguamento e messa a norma di n. 05 centrali termiche in Nettuno e S. Severa
3H. LATINA FORMAZIONE LAVORO S.p.A:
3H1. Progetto definitivo/esecutivo, Direzione lavori, coordinatore della sicurezza in fase di progettazione ed in fase di esecuzione dei lavori di ristrutturazione – edificio A – Settore ristorazione – sede di Latina, via Epitaffio Km. 4,200
3H2. Progetto definitivo/esecutivo, Direzione lavori, coordinatore della sicurezza in fase di progettazione ed in fase di esecuzione dei lavori di ristrutturazione – edificio A – Uffici amministrativi – sede di Latina, via Epitaffio Km. 4,200
3H3. Progetto definitivo/esecutivo, Direzione lavori, coordinatore della sicurezza in fase di progettazione ed in fase di esecuzione dei lavori di ristrutturazione – edificio A – area ex EGovernance – sede di Latina, via Epitaffio Km. 4,200
3H4: progetto definitivo di messa a norma della sede di Aprilia (LT) via Cellini, nonché Direzione Lavori e Coordinatore della sicurezza in fase di esecuzione
4. VINCITORE “ APPALTO CONCORSO”
– progettazione completa ( cantierabili ese

(SORGENIA)
– Progettazione, completa di V.I.A. (con pubblicazione su BUR
Regionale – Lazio -), verifica ambientale e parere paesistico di un
campo fotovoltaico ad inseguitori solari di potenza 3,872 MWp in
Comune di Aprilia (LT) località Campoverde (Aprilia 1)- parere favorevole (SORGENIA)
– Progettazione, completa di V.I.A. (con pubblicazione su BUR Regionale – Lazio -) verifica ambientale e parere paesistico di un campo fotovoltaico ad inseguitori solari di potenza in Comune di Latina
– B.go S. Maria (campo denominato LATINA 3)- parere favorevole – e Coordinatore della Sicurezza in fase di esecuzione dei lavori (SORGENIA)
– Progettazione, completa di V.I.A. verifica ambientale e parere paesistico di n. 03 campi fotovoltaici in Comune di Pontinia (LT) – (SORGENIA)
– Direttore tecnico di ENERGIENUOVE (GRUPPO SORGENIA) per impianti fotovoltaici
– Progettazione con calcolo per impianti integrati e non sino a 20 KW
– Coordinatore della sicurezza in fase di progettazione ed esecuzione dei lavori relativi alla costruzione di impianti ftv compresi elettrodotti
– Progettazione preliminare ed esecutiva di vari campi ftv sia a terra che su coperture, complete di elettrodotti, comprese tutte le pratiche amministrative (dalla Regione alla Provincia, al Comune: tutte con esito positivo dall’Autorizzazione Unica alla P.A.S.)
– Collaudo di impianti ftv
– progettazione cantierabile, compresa D.LL. con pratiche amministrative per impianti fognanti a norma sia in sub-irrigazione (dispersione) che allaccio alla pubblica condotta fognante
– impianti completi di depurazione per lavaggi auto e trucks
– impianti completi di depurazione acque reflue industriali, farmaceutiche e cartarie
– analisi ambientali.
Essendo specializzato in bio-edilizia, in merito al concorso I.A.C.P.
(Civitavecchia) il sottoscritto ha eseguito:

Relazione analitico-ambientale contenente:
– analisi geobiologica, con individuazione delle zone geopatogene
(vene idriche sotterranee, faglie geologiche, reti di Hartmann, etc.)
– analisi elettrica ed elettromagnetica con mappatura del campo
elettromagnetico rispetto ai valori massimi di 200nT
– analisi della radioattività naturale con riferimento alla presenza di Radon
– analisi fonometrica
Relazione Bioclimatica:
– con orientamento, insolazione, venti dominanti, rilievi,
ombreggiamento di altri edifici, vegetazione, temperatura e piovosità media annua etc.
Relazione ecosistemica:
– (contenente i bilanci preventivi relativi all’uso delle
risorse con individuazione dei consumi degli edifici sia in fase realizzativi sia in regime di utilizzo
– Valutazioni ambientali, verifiche ambientali, pubblicazione su BUR Regione Lazio;
– ESTERO:
Città di Sfax: interessamento con studio di massima per
– l’eliminazione dello zolfo (milioni di mc.) con interventi in muri di argilla naturale ed altro.
– Città di Tunisi: studio di fattibilità con progettazione per l’uso dell’energia solare, captata mediante pannelli e resa
fotovoltaico, per la Metropolitana di superficie.
– Paesi Arabi – Algeria ed Iraq : progetto esclusivo per palo e bi-palo di illuminazione, ornato-multi funzione per pubblica illuminazione
– Paesi Arabi – Algeria ed Iraq: progetto completo di shelter
postali, amministrativi, nonché in acciaio balistico per posti di polizia e militari
– Consulting – aeroporto di Tunisi – per rifacimento copertura
in PDM e sistemi di sicurezza con I.G.L. (Italiana Grandi
Lavori)
– Hammamet: progetto completo per un ristorante
completamente in stile romano
– Monastir (Tunisia): progettazione di un rifacimento di una villa bifamiliare esistente
– Progettazione di un punto caffè “Bondolfi” entro aeroporto di Tunisi e Port El Kantaoui
– Consulting progettazione esecutiva di vetrate doppiamente rinforzate, antiproiettile, per vari edifici di polizia, comprensivi di telaio allarmato
LIBIA: in fase d esecuzione lavorazioni per la ricostruzione
della “Nuova Libia” (città di Bengasi – Zliten): impianto
depurazione per circa 250.000 abitanti, strade, ponti, edilizia

residenziale
– SETTORE OSPEDALIERO:
Progettazone completa, direzione lavori di:
– ristrutturazione in bio-edilizia del reparto di riabilitazione motoria completo del Centro Traumatologico I.C.O.T. di Latina (primo esempio in Italia- intervento di benessere ambientale in cromoterapia)
– progetto di rifacimento, per lotti, dell’intero edificio, in bio-architettura,
del Centro Traumatologico I.C.O.T. di Latina
– reparto Medicina sportiva, arredamento di interni in bio-architettura
– sistemazione area esterna
– studio ed analisi zona ingresso ed uffici piano terra di abbattimento campi elettromagnetici
g. EDILIZIA PRIVATA – progettazione – in Comune di Latina – prima casa (civile abitazione) in bio-edilizia bio-architettura
– progettazione – in Comune di Latina – per fattoria didattica, ecologica, bio-edilizia, bio-architettura
h. CONSULENZE: – consulenze varie per ottimizzazione degli spazi produttivi di fattorie con il recupero energetico da reflui solidi e liquidi
– consulenze per fitodepurazioni
– consulenze con Perito Agrario di Latina per soluzione di benessere per gli animali e contro l’inquinamento da agenti chimici.
6. INDUSTRIA:
– Elli Lilly (Sesto Fiorentino – FI): impianto delle cefalosporine, progettazione di cantiere per carpenteria metallica, ponti tuberi, collettori;
– Pfizer Italiana S.p. A. (LT): progettazione completa cantierabile esecutiva, calcoli e D.LL. per fabbricati produttivi, mensa, servizi igienici, fabbricato uffici, fabbricato sportivo, piscina, campi tennis, zona
depurazione, aula magna, aule piccole di settore, arredi esclusivi, insonorizzazione, ottimizzazione degli spazi e ricerca soluzioni ergonomiche etc.;
– Rover Colori e Vernici ( Aprilia – LT): progettazione completa di fabbricati produttivi e di servizi. Pratiche amministrative complete Ufficio Regione Lazio per “emungimento acqua”; progettazione con calcoli
esecutivi di carpenteria metallica portante:
– Angelini (Aprilia – LT): idem Rover Colori e Vernici
– A.C.R.A.F. (Aprilia – LT): idem Rover Colori e vernici
– Janssen – Cilag. (LT): progettazione completa cantierabile esecutiva, calcoli e D.LL. per fabbricati produttivi, mensa, servizi igienici, fabbricato uffici, fabbricato sportivo, piscina, campi tennis, zona depurazione, aula magna, aule piccole di settore, arredi esclusivi, insonorizzazione, ottimizzazione degli spazi e ricerca soluzioni ergonomiche etc.- impianto di depurazione chimico/fisico; progettazione
con calcoli esecutivi di carpenteria metallica portante;
– FIAT (Cassino): progettazione completa delle catenarie con trascinamento – carroponte sezione motori, calcolo completo
– Merimec Sistemi S.r.l.( Pontinia – LT): progettazione, calcoli e D.LL. di carpenteria metallica pesante e leggera (strutture capannoni), scale esterne di sicurezza, solai altamente caricati, pensiline, fabbricati militari, barriere metalliche antintrusione, impianti di depurazione biologica, progettazione di carrelli, fabbricati civili, industriali etc.
– ITALIMPIANTI S.r.l. (Pontinia, via Marittima II): progettazione di soluzioni di interni – arredi – etc.
– TECNOMEC S.r.l. (B.go S. Michele – Latina): progettazione e calcoli carpenteria metallica, scale, solai di carico
– progettazione completa cantierabile – progettazione completa di depositi liquidi infiammabili
– progettazione esecutiva cantierabile e calcolo di coperture in acciaio e vetro prismatiche di grandi luci ( diametro)
– progettazione completa con D.LL. comprensive di tecnologie per l’acustica per auditorium e grandi sale convegni (fino a 460 posti)
– VIDEOCOLOR (Anagni): progettazione di ponte tubiero in
carpenteria metallica, completa di calcoli
– Progettazione e calcolo in carpenteria metallica di piattaforma per cartaria (cartaria del Sole – Pompei) e vano di corsa completo per sollevatore a fune di piattaforma di grande carico
– Progettazione e calcolo in carpenteria metallica di opere per il Ministero della difesa per poligono di tiro (bersaglio mobile)
– Progettazione e calcolo di strutture in acciaio per consolidamento di fabbricati multipiani a seguito di incendi (Provincia di Roma e Provincia di Latina)
– Consulenze varie di gestione della sicurezza uffici IBM ed ORACLAE/Roma
– Progettazione e calcolo di carpenteria di un grande depuratore: diametro girante da 44000 mm completo di passerelle, battiguida e piattaforme grigliate a varie quote
– Progettazione di strutture in acciaio per sopraelevazione di impianti industriali con passerelle tamponate unenti i due fabbricati con luci da 12000mm
– Progettazione e calcolo delle opere a terra del palazzo ENI (Eur-Roma) comprensivo di ponti e di paratie controterra
– Progettazione e calcolo di strutture in acciaio h 19000 mmm per idroscivoli (parco acquatico)
– Progettazione e calcolo in acciaio di grandi luci per autorimesse bus (ACOTRAL/Roma)
– Progettazione e calcolo di pensiline in ferro con monopalo
120000×120000 mm per Consorzio Agrario (Provincia di Latina)
– Progettazione e calcolo in carpenteria metallica per compagnia aerea EL-AL (Israele)
– Progettazione e calcolo in acciaio di residenze complete di piscina, monopiano
– Progettazione e calcolo in acciaio di biponte montabile trainato per lavaggio e pulizia aerei ALITALIA (Fiumicino/Roma)
– Progettazione e calcolo di consolidamento in acciaio di fabbricati lesionati dal sisma (1983) (in Colleferro –LT- Cisterna di Latina, Giulianello di Cori)
– Progettazione e calcolo in acciaio di interventi di opere di
consolidamento per fabbricati in crisi dovute a sottostanti movimenti di falde acquifere
– Progettazione e calcolo meccanico di tribune varie a 12 piani di seduta e di torretta per ripresa televisiva per campionati mondiali di ippica (Italia – Ninfa Reading Center)
– Progettazione e calcolo in acciaio di strutture a norma per salti ad ostacoli per gare equine (campionato mondiale ad ostacoli del 1998)
– Progettazione e calcolo meccanico di struttura completa portante e di tamponamento, compresa la progettazione e calcolo di tutti gli impianti in acciaio inox e contenitori refrigerati per Cantina Sant’Andrea in B.go Vodice (LT) e Terracina
– Progettazione e calcolo meccanico di strutture per grandi insegne sopra fabbricato (FONSPA – Roma – CENTRO EUCLIDE – Roma -) traliccio completo con insegna bifacciale NISSAN (Roma) altezza 22000 mm; maxi insegna FIAT(ICAR etc.)
– Consulente per Jhonson Controls S.p.A. ( studi di fattibilità e giusta razionalizzazione dell’intero progetto di fattibilità produttiva industriale)
– COMIC 2000 S.p.A: progetto completo con calcolo meccanico strutturale di sistema fisso e mobile per piattaforma di servizio con navicella (lavavetri) su monorotaia per fabbricati E.M.I. – Roma, via
Tiburtinia (ex stab. Romanazzi)
– Progettazione calcolo di strutture in carpenteria per vele di inseguitori solari ftv
– Progettazione calcolo di shelter in opera mista di resina, PVC, alluminio, Fe 360 a forte contenimento di radiazioni passanti.
7. SETTORE ANTINCENDIO
– pratiche complete di verifica, calcolo ed adeguamento della prevenzione incendi fabbricati industriali, fabbricati civili scolastici e grandi impianti sportivi, nonché verifica e certificazioni ai sensi del D.M. 10.03.1998
8. – CIMITERO LAURENTINO in ROMA:
– progettazione esclusiva – innovativa – per colombaio loculi prefabbricati autoportanti
– progettazione esclusiva con calcolo in cls armato per colombaio loculi
con esecutivi cantierabili e solai alto traffico pedonale
9. – EDILIZIA RESIDENZIALE E COMMERCIALE:
– Riqualificazione di un’area urbana ( via Guardapasso – via Carroceto) in Comune di Aprilia ( LT) per circa 85 000 mc con progetto esecutivo

– Centro Commerciale in Latina: progettazione in tecnologie avanzate
completa di cantierabili
– Parco Acquatico in Latina ( Miami Beach- Isole Hawaii Pontine facenti parte
del complesso LA PRATERIA S.r.l.) : progettazione di grandi spazi, completa
di cantierabili, di calcolo e tecnologie, Direzione Lavori (8 anni) con tutte le relative pratiche amministrative (Regione – Prefettura – VV.F. , U.S.L. LT/3 etc.) per l’ottenimento di tutti i collaudi ed autorizzazioni
– parchi giochi per bambini
– progetto esclusivo “S. Felipe “-(bar) Latina, ricostruzione in armo-navale anno 1730 di un galeone intorno ad un pilastro in cemento armato esistente
– Impianti distribuzione carburanti e lavaggio autovetture e truks in Latina (progettazione completa e Direzione Lavori)
– progettazione, calcoli e direzione lavori di adeguamenti sismici (fabbricati civili ed industriali)
Ideatore, progettista e calcolatore del monumento esclusivo “vittime della strada” per associazione
“Vittime della strada”.
Ideatore, progettista e calcolatore del monumento urbano, nel Comune di Terracina, per “Jessica Paniccia (Vittima della strada)
autorizzo al trattamento dei dati personali ai sensi della L. 675/96
Latina, 22.08.2013
In fede
Arch. Gurreri Alfonso

Parliamo di Africa

L’Africa è vista come una possibilità di affari soprattutto per oligarchie europee e non di cui c’è chi produce il veleno e chi vende l’antidoto al veleno stesso.

La mia umile esperienza indica tre obiettivi del fare che sono richiesti quotidianamente.

Questi obiettivi sono:

1)    depurazione acque urbane e non, quindi DEPURATORI ORGANICI ed INORGANICI; su questo argomento anni fa, prima della spaventosa pazzia del nord Africa (belligeranza) con la più importante ditta europea, italiana, con 6 sedi in Africa, ho progettato il primo depuratore componibile prefabbricato per moduli da 1.000.000 di abitanti in poi;

2)    depurazione per acqua potabile per umani, per animali dopo 7 ore di trattamento mediante box o shelter componibili, diretti anche da remoto (anche dall’Italia per esempio – total building governance, ovvero TBG) mediante emungimento in acqua fluviale, lacustre, marina, in fogne, latrine ed altro. Ovviamente la % varia dal 12 al 18% di potabilità per gli umani e animali e si arriva ad un 37% massimo per irrigazione (sopra o sottosuolo). La bellezza e l’eccezionalità di questo progetto, peraltro adottato da circa una decine di stati africani a livello civile e militare, è che tale depurazione sino a 100 utenti può essere trainata da una macchina con gancio a traino, ovviamente ha un auto alimentatore di energia, diesel o alcool aiutato da un pannello solare in minima parte;

3)    produzione di energia fotovoltaica con due sistemi: a captazione verso un polo o fisso ma anche ad inseguimento. Per fare ciò occorre uno spazio che c’è, una tecnologia in TBG, ma occorre la guardiania; ciò significa che in molto stati diventa difficile la permanenza di questi impianti, per cui cosa fare? La risoluzione è nel modulo alone self made  per autoconsumo che sta andando fortemente in molte nazioni.

Il Dispari 20190520 – Redazione culturale

Il Dispari 20190513 – Redazione culturale

Maggio sermonetano programma

DILA & Maggio Sermonetano