SALONE DEL LIBRO 2016

Benvenuti

SALONE DEL LIBRO 2016

IL CENTRO PER IL LIBRO E LA LETTURA AL SALONE DEL LIBRO 2016

Lingotto Fiere, 12 / 16 maggio 2016

Il Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, attraverso il Centro per il libro e la lettura, sostiene il Salone Internazionale del libro di Torino e partecipa con cinque appuntamenti centrati sulla promozione della lettura presso i più giovani e sulle Città del libro.

Il Centro per il libro porta al Salone del libro un’ampia panoramica di quelle visioni che, tema guida del XXIX Salone del Libro, invitano a scoprire la miriade di punti di vista, orizzonti e scenari nei quali e attraverso i quali vive la cultura dei libri. A cominciare naturalmente dal rapporto fra lettura e scrittura, che il Centro per il libro sta valorizzando con il progetto Da Libriamoci a Scriviamoci, rivolto ai docenti delle scuole di ogni ordine e grado in un’ottica di educazione alla lettura e di formazione per avvicinare i ragazzi ai libri: giovedì 12 maggio (ore 11, Sala Blu) con Da Libriamoci a Scriviamoci. Incontro con gli insegnanti per l’educazione alla lettura (in collaborazione con SIAE – Società Italiana degli Autori e degli Editori e con il patrocinio di Città di Torino) si apre un confronto sul rapporto fra scrittura e lettura e sulle migliori strategie per promuovere quest’ultima soprattutto fra i più giovani. Introdotto da Flavia Cristiano (Direttore del Centro per il libro e la lettura), prosegue con gli interventi di Annarita Fantacci (MIUR), Patrizia Picardi (Direttore SIAE, sede di Torino) e la viva testimonianza di professionisti delle Associazioni di promozione della lettura e di alcuni destinatari del corsi: Teresa Porcella (Scioglilibro), Gabriela Zucchini (Equilibri), Nicola Galli Laforest (Hamelin), Gabriella Zammataro (Circolo didattico Zafferana Etnea), Grazia Gotti e Silvana Sola (Cooperativa Giannino Stoppani), Barbara Schiaffino (Andersen), Francesca Carnevale (AIB – Molise), Gabriele Clemente (Liberamente, Verbania) e Olimpia Bartolucci (Regione Umbria). A seguire, la lectio del filosofo Roberto Casati (CNRS) e le conclusioni di Romano Montroni (Presidente del Centro per il libro e la lettura). Riservato agli insegnanti, l’incontro parte dalle esperienze del progetto Da Libriamoci a Scriviamoci allo scopo di approfondire l’offerta dei 20 corsi di formazione per insegnanti ed educatori che il Centro per il libro e la lettura ha organizzato in questi mesi, con l’obiettivo di fornire strumenti di lavoro e occasioni di riflessione sull’educazione alla lettura in ambito scolastico. “Perché leggere? Cosa leggere? Come leggere?”: il progetto, che si è sviluppato partendo da queste tre domande fondamentali, ha avuto un grandissimo successo e ha coinvolto oltre 1.000 docenti su tutto il territorio nazionale. Il progetto è stato ideato e realizzato da: ALIR Associazione Librai Indipendenti per Ragazzi; Andersen (Genova), Damatrà (Udine), Equilibri (Modena), Fuorilegge (Modena), Giannino Stoppani (Bologna), Hamelin (Bologna), Liberamente (Verbania), Scioglilibro (Cagliari/Firenze), Tribù dei lettori (Roma).

Ai lettori in erba si rivolge invece In vitro, al centro dell’appuntamento di venerdì 13 maggio (ore 14.30, Spazio Incontri) Le biblioteche per In vitro, con Flavia Cristiano, Vincenzo Santoro (Responsabile Dipartimento cultura e turismo ANCI), Antonella Agnoli (consulente bibliotecaria), coordinati da Simonetta Fiori. Un viaggio attraverso cinque Province, una Regione e quaranta Biblioteche, un volume per raccontare il lavoro di ricerca svolto sulle biblioteche medio-piccole selezionate nei territori del progetto In vitro con l’obiettivo di misurare il livello dei servizi offerti ai cittadini.
Avviato nel 2012, il progetto In vitro oggi coinvolge le province di Biella, Ravenna, Nuoro, Lecce, Siracusa e la regione Umbria e ha sinora fornito circa 63.480 libri alle famiglie e ai bambini per la fascia d’età prescolare. Complessivamente, dai primi giorni di vita fino ai 14 anni, sono stati distribuiti nei territori coinvolti 100.000 libri.
Insieme ai volumi, sono stati offerti gli strumenti necessari per accostarsi in maniera spontanea e naturale ai libri e promuovere la pratica della lettura ad alta voce come un momento importante di condivisione e relazione, prima con i genitori, poi con il mondo esterno, in particolare con la scuola.
E sempre per i lettori in erba è pensato il Concorso BitBuk. Nuove storie per nuovi modi di leggere, la cui nuova edizione sarà presentata venerdì 13 (ore 16.30, Spazio Book): sostenuto dal Centro per il libro, il concorso punta a valorizzare i più innovativi progetti editoriali digitali per ragazzi e si rivolge perciò proprio ai giovani e alle start-up, chiedendo di realizzare una bookapp, un libro digitale multimediale e interattivo in formato app, per la fascia d’età 0-14.

Il V incontro nazionale delle Città del Libro, in programma venerdì 13 (ore 12.30, Sala Madrid del Centro Congressi), in collaborazione con ANCI e Fondazione per il Libro, la Musica e la Cultura, presenta l’evoluzione del progetto delle “Città del Libro”, nell’ottica di una strategia permanente di promozione della lettura e seguendo le linee guida del Piano Nazionale della Lettura. Insieme ai festival, le amministrazioni locali diventano interlocutori privilegiati del Centro per il libro e la lettura contribuendo a creare un coordinamento attivo tutto l’anno nella promozione della lettura. A confrontarsi sui nuovi orizzonti del progetto Le Città del Libro Piero Fassino (Sindaco di Torino e Presidente dell’ANCI), Giovanna Milella (Presidente della Fondazione per il Libro la Musica e la Cultura, Torino), Rossana Rummo (Direttore Generale Biblioteche e Istituti Culturali), Luciano Canfora (Professore emerito di Filologia Classica – Università di Bari) che terrà una lectio dal titolo Alessandria, metropoli del libro, Flavia Cristiano (Direttore del Centro per il libro e la lettura), Vincenzo Santoro (Responsabile Dipartimento Cultura e Turismo dell’ANCI), Filippo Del Corno (Assessore alla Cultura del Comune di Milano), Stefano Parise (Dirigente Settore Biblioteche del Comune di Milano). Sono previste alcune testimonianze su esperienze e buone pratiche tra cui quelle di Marco Alessandrini (Sindaco di Pescara), Saverio Gaeta (Direttore di LeggendoMetropolitano) e Claudio Leombroni (Rete Bibliotecaria della Romagna e di San Marino). Concludono Maurizio Braccialarghe (Assessore alla Cultura del Comune di Torino) e Romano Montroni (Presidente del Centro per il libro e lettura).

Gran finale tutto dedicato ai giovani lettori e, chissà, futuri scrittori, sabato 14 maggio (ore 15, Arena Bookstock) ecco 20 ANNI NEL 2020. Presentazione dell’agenda di Scriviamoci, in collaborazione con Fondazione Maria e Goffredo Bellonci e SIAE. La seconda edizione del Premio Scriviamoci ha sfidato i ragazzi delle superiori a immaginare come sarà avere 20 ANNI NEL 2020: Racconta come sei, racconta come sarai. L’agenda Scriviamoci 2016/2017 (Giulio Perrone Editore) raccoglie i migliori racconti e aforismi, selezionati dalla Fondazione Bellonci. A presentare i frutti di questa creatività fresca e appassionata, Romano Montroni, Stefano Petrocchi (Direttore – Fondazione Maria e Goffredo Bellonci) e Licia Troisi, autrice fantasy molto amata dai ragazzi, con la partecipazione anche di Mariacarmela Leto (Giulio Perrone Editore) e Michele Cogo (Bottega di narrazione Finzioni, Bologna).

Roma, 10 maggio 2016

Fonte dati: www.cepell.it

IL CENTRO PER IL LIBRO E LA LETTURA AL SALONE DEL LIBRO 2016

Bruno oggi parliamo di eventi culturali

Back Side of the Blind Spot

Venafro, Museo nazionale di Castello Pandone – dal 17 aprile 2016 al 22 maggio 2016
Domenica 17 aprile alle ore 17:00 al Museo Nazionale di Castello Pandone a Venafro ci sarà l’inaugurazione della mostra personale di Luciano Sozio Back Side of the Blind Spot curata da Tommaso Evangelista e Serena Ribaudo. E’ una scelta mirata quella di Castello Pandone, alla ricerca di un ..…. continua a leggere »

Bruno oggi parliamo d scrivi posie

WILLIAM KENTRIDGE

Triumphs and Laments: a project for Rome

Roma, MACRO Museo d’Arte Contemporanea Roma – dal 17 aprile 2016 al 02 ottobre 2016
La mostra “Triumphs and Laments: a project for Rome” di William Kentridge, promossa da Roma Capitale – Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali, in collaborazione con la Galleria Lia Rumma, rappresenta il culmine di una serie di iniziative artistiche e culturali che hanno legato la …… continua a leggere »

Bruno oggi parliamo d scrivi posie

XVI Biennale Donna

SILENCIO VIVO Artiste dall’America Latina

Ferrara, Padiglione d’Arte Contemporanea – dal 17 aprile 2016 al 12 giugno 2016
Torna al Padiglione d’Arte Contemporanea di Ferrara la Biennale Donna, con la presentazione della collettiva SILENCIO VIVO. Artiste dall’America Latina, curata da Lola G. Bonora e Silvia Cirelli. Organizzata da UDI – Unione Donne in Italia di Ferrara e dalle Gallerie d’Arte …continua a leggere »

Bruno oggi parliamo d scrivi posie

Tra i sentieri dei Ventimiglia

di Mimmo Cuticchio

Castelbuono, Museo Civico di Castelbuono – dal 17 aprile 2016 al 17 luglio 2016
La mostra Tra i sentieri dei Ventimiglia raccoglie gli apparati scenici, i pupi originali e le scenografie realizzate dall’associazione Figli d’Arte Cuticchio, all’interno di un’installazione curata dagli studenti del corso di Allestimento dell’Accademia di Belle Arti ...… continua a leggere »

Bruno oggi parliamo d scrivi posie

Nature the art of Marzio Tamer

Trento, MUSE – Museo delle Scienze di Trento

Dal 16 aprile 2016 al 25 settembre 2016
L’opera di uno dei maggiori pittori figurativi contemporanei evoca i regni della natura, in equilibro tra virtuosismo e sentimento. Sarà il MUSE, Museo delle Scienze di Trento – il più recente e innovativo “tempio” dedicato alla biodiversità, alla storia …... continua a leggere »

Bruno oggi parliamo d scrivi posie

YOGA AL MUSEO – Napoli

Certosa e Museo di San Martino

Dal 16 aprile 2016 al 30 aprile 2016
YOGA AL MUSEO L’arte che cura l’uomo dove l’arte arricchisce l’uomo Gli incontri di Yoga al Museo, che hanno riscosso successo e creato un pubblico di appassionati, proseguono anche nel mese di aprile con 5 nuovi appuntamenti, il sabato mattina dalle 10.30 alle ore12.30, al Museo Pignatelli e …... continua a leggere »

Bruno oggi parliamo d scrivi posie

Nel luogo della Memoria

la Grande Guerra nei documenti dell’Archivio di Stato di Ancona

Ancona, Polveriera Castelfidardo Parco del Cardeto Ancona – dal 16 aprile 2016 al 30 giugno 2016
In occasione del Centenario della Grande Guerra l’Archivio di Stato di Ancona propone un percorso informativo, corredato da immagini inedite e riproduzioni esemplificative di atti, relativo ai fondi documentari conservati nell’Istituto ed inerenti testimonianze ufficiali e singole .….. continua a leggere »

Bruno oggi parliamo d scrivi posie

L’isola delle torri

Zurigo (Svizzera), Institut für Archäologie und Archäologische Sammlung

Dal 15 aprile 2016 al 29 dicembre 2016
Dopo le tappe di Cagliari, Roma e Milano, la mostra “L’isola delle torri” sbarca a Zurigo. Organizzata dalla Soprintendenza Archeologia della Sardegna, in collaborazione con l’istituto di Archeologia della Università di Zurigo, la mostra sulla civiltà nuragica sarà ...... continua a leggere »

Bruno oggi parliamo d scrivi posie

BARBIE THE ICON

Roma, Monumento a Vittorio Emanuele II (Vittoriano)

Dal 15 aprile 2016 al 30 ottobre 2016
Dopo il successo ottenuto al Mudec di Milano, Barbara Millicent Robert sarà protagonista all’interno del Complesso del Vittoriano. Di chi si tratta? Semplicemente di Barbie, la bambola più famosa al mondo, anche se definirla tale è riduttivo. Così come riporta il titolo dell’esposizione, meglio …… continua a leggere »

Bruno oggi parliamo d scrivi posie

Alphonse Mucha

Roma, Monumento a Vittorio Emanuele II (Vittoriano)

Dal 15 aprile 2016 al 11 settembre 2016
La mostra che si terrà nell’ala Brasini, si compone di oltre 200 opere tra dipinti (come Self-portrait del 1899 e France Embraces Bohemia del 1918), manifesti (Poster for Gismonda del 1894 e Sarah Bernhardt as La Princesse Lointaine del 1896), disegni (tra cui gli studi per By force towards …… continua a leggere »

Bruno oggi parliamo d scrivi posie

Napoléon a Palazzo Reale

Tavole originali di Fabrizio Fiorentino

Napoli, Palazzo Reale di Napoli – dal 15 aprile 2016 al 03 maggio 2016
La mostra a cura di Valeria Iodice per la Scuola Internazionale di Comics, realizzata in collaborazione con Palazzo Reale – museo del Polo museale della Campania e inserita negli eventi COMIC(ON)OFF del Comicon 2016. Il suggestivo spazio dell’Ambulacro, prospiciente lo Scalone d’onore, si apre …... continua a leggere »

Bruno oggi parliamo d scrivi posie

MantovArte 2016 + Studi aperti

Mantova, Museo di Palazzo ducale – dal 15 aprile 2016 al 17 aprile 2016
Inaugurazione della prima mostra di arte contemporanea “MantovArte 2016 + Studi Aperti” nel nuovo spazio dedicato all’interno del Complesso museale di Palazzo Ducale, LaGalleria. La conferenza di presentazione dell’evento alla stampa si terrà venerdì 15 aprile alle ore …… continua a leggere »

Bruno oggi parliamo d scrivi posie

I VENERDI’ DEI DEPOSITI

Capaccio, Parco Archeologico di Paestum

Museo archeologico – dal 15 aprile 2016 al 17 giugno 2016
IT Tutti i venerdì, a partire dal 15 aprile, il Museo Archeologico Nazionale di Paestum apre i depositi ai visitatori, un’occasione unica per accedere nel cuore del Museo dove si conservano opere mai esposte al pubblico come le lastre dipinte di età lucana. I …... continua a leggere »

Bruno oggi parliamo d scrivi posie

Sistema Città d’Etruria

Tomba della Sfinge a Vulci: inaugurazione nuovo percorso attrezzato

Canino, Parco Naturalistico Archeologico di Vulci, e altri luoghi – il 15 aprile 2016
Il 15 aprile nel Parco Naturalistico Archeologico di Vulci sarà inaugurato ed aperto al pubblico un nuovo settore all’interno della Necropoli dell’Osteria, una delle più importanti aree di sepoltura della città etrusca di Vulci. Grazie ad un finanziamento della Regione Lazio, concesso nell’ambito …… continua a leggere »

Bruno oggi parliamo d scrivi posie

CANOVA: L’INVENZIONE DELLA GLORIA

Disegni, dipinti e sculture

Genova, Museo Palazzo Reale di Genova – il 15 aprile 2016
Venerdì 15 aprile 2016 alle ore 17.00 inaugura a Palazzo Reale di Genova, negli spazi del Teatro del Falcone, la mostra Canova. L’invenzione della Gloria. Disegni, dipinti e sculture, aperta al pubblico dal 16 aprile al 24 luglio 2016 La mostra, promossa dal Ministero dei Beni e delle Attività …... continua a leggere »

Bruno oggi parliamo d scrivi posie

La Grafica Italiana

percorso artistico attraverso le tecniche

Roma, Collezionando Gallery – dal 14 aprile 2016 al 05 maggio 2016
“La Grafica Italiana – percorso artistico attraverso le tecniche” Questa mostra è composta da una raccolta di opere grafiche degli artisti italiani più rappresentativi dal ‘900 fino ai giorni nostri. Litografie, serigrafie, acqueforti ed incisioni delineano un ... continua a leggere »

Bruno oggi parliamo d scrivi posie

Bruno oggi parliamo di eventi culturali

Inaugurazione scuola di canto lirico e di poesia

Bruno oggi parliamo di eventi culturali

Il Dispari: una pagina per DILA

Bruno oggi parliamo di scrittori e libri

Qualcuno la chiama camorra

proporre video teleischia

Teleischia Primo piano Bruno Mancini

Considerando la dovizia degli argomenti trattati, se ne consiglia la visione a tutti coloro che ritengano di avere a cuore le sorti della Cultura in generale e dell’Arte in particolare>>>>>

Amedeo Romano intervista Bruno Mancini

Teleischia logo comp

Il grande prestigio artistico dell’isola d’Ischia

DILA ha intenzione di creare un calendario annuale di eventi nel quale includere, di volta in volta, singole presentazioni di molti dei famosi personaggi che sono in qualche modo venuti in contatto con la nostra isola>>>

 

Bruno oggi parliamo di eventi culturali

Dall’Italia alla Lettonia

In omaggio ai nostri tanti amici lettoni, abbiamo intenzione di pubblicare un libro contenente poesie tradotte, appunto, in lingua lettone.

Il volume intitolato “Dall’Italia alla Lettonia”, composto da un totale di 96 pagine, conterrà 20 poesie di Soci dell’Associazione culturale “Da Ischia L’Arte – DILA” e/o di Autori da essa invitati (le poesie saranno pubblicate sia in italiano e sia in lettone) e 24 poesie di autori che chiederanno di partecipare aderendo a quanto qui di seguito riportato (anche queste 24 poesie saranno pubblicate sia in italiano e sia in lettone).

Per partecipare NON è richiesta alcuna tassa d’iscrizione e NON è richiesto l’acquisto di copie del volume.

Continua a leggere>>>

Bruno oggi parliamo di dall'italia alla lettonia

Bruno oggi parliamo di scrittori e libri

Alla ricerca dei percome

Una serie di articoli di denuncia sociale.
Esopo news, ovvero un modo moderno di favoleggiare mettendo in luce le scellerate
amministrazioni dei beni pubblici.
E non solo.Support independent publishing: Buy this book on Lulu.

Prezzo €12,00 (IVA esclusa)
Spedizione in 3-5 giorni ferialiAlla ricerca dei percome cop tutto 5 ok comp

 

Alla ricerca dei percome

Foto eventi

Presentazione Antologia “La mia vita mai vissuta”

Pubblicazioni antologie

Premio pubblicazione

Premi Otto milioni 2016

Premio poesia “Otto milioni” 2016

Pubblicità antologia “Otto milioni 2016”

Bruno Mancini scrittore

Negozio di Bruno Mancini

Catalogo libri

Partecipazione antologie

Pubblicità

Views: 19

DILA

Premi Otto milioni

Bruno Mancini