Andrea Trisciuzzi tra libertà e rinascita

ANDREA TRISCIUZZI IN MOSTRA A ROMA

RACCONTA LE EMOZIONI DELLA VITA TRA LIBERTA’ E RINASCITA, SPERANZA E AMORE

L’uomo con le sue paure, angosce, desiderio di rinascita e ascolto, in questa esistenza sempre più chiusa e abitata da pregiudizi, dove recuperare cieli di speranza, è al centro della ricerca artistica di ANDREA TRISCIUZZI scultore e pittore romano, di fama internazionale, le cui sculture legate a contesti contemporanei, ma anche al sacro sono presenti in tutto il mondo dall’Europa, all’Australia, dall’Africa al gli Stati Uniti, fino al Giappone.

Andrea Trisciuzzi La ciclista

Andrea Trisciuzzi

Formatosi a Pietrasanta (LU). è sotto la guida di Ferruccio Vezzoni professore dell’Accademia di Belle Arti di Carrara che Trisicuzzi ha fatto propri i segreti dell’arte del modellare, dando alla materia, sia essa resina o bronzo, nuova vita attraverso figure proiettate a conquistare lo spazio nella loro essenzialità, da cui affiorano emozioni legate a diverse situazioni o contesti vissuti e visti che diventano eterne.

Serenità e armonia, nostalgia per un passato lontano e sentimento religioso, inteso quale richiamo alla pace, ma anche quale invito a cogliere quel senso di infinito che è oltre questa esistenza, si intrecciano nel suo linguaggio semplice ed elegante e allo stesso tempo avvolgente. Un linguaggio con cui da vita a sculture lineari e armoniose nei loro movimento, che parlano delle emozioni dell’uomo tra gioie e dolori, certezze e dubbi, e del suo desiderio di conoscere cosa si celi oltre questa vita. Sculture che, legate ad aspetti quotidiani inerenti il vissuto dell’individuo, tra bisogno di speranza e di libertà sul piano etico e sociale, aprono ad un possibile incontro tra umano e divino.altra-immagine-trisciuzzi

Entro uno stile sempre in trasformazione dove non viene mai meno l’eleganza classica che si combina perfettamente con le intuizioni del contemporaneo, Andrea Trisciuzzi condensa aspetti del quotidiano e del metafisico volgendo lo sguardo sul mondo, sull’esistenza dove sempre è presente il contrasto tra verità e inganno, libertà e prigionia.

Ad Andrea Trisciuzzi la cui arte tra pittura e scultura rivela la spontaneità delle emozioni entro questo tempo che accoglie e rifiuta, imprigiona e libera, per

Andrea Trisiuzzi Gli innamorati

Andrea Trisiuzzi
Gli innamorati

preparare a quanto accadrà dopo, è dedicata un’interessante mostra, EMOTIVANDO, che inaugura a Roma il 12 dicembre 2016 presso la sede della Banca Fideuram in Via Cicerone 54, alle ore 18.30.

Il percorso attraverso sculture in bronzo e resina con rappresentate figure riferite a diversi sport come la maratona, la ginnastica, il ciclismo, ma anche altre legate ai sentimenti dell’uomo, rivela i temi portanti con cui l’artista si è confrontato: la libertà, la speranza e l’amore, da cui ripartire per la rinascita. Rinascita che deve essere di tutta l’umanità e che riferita alle rappresentazioni di figure femminili indica nuova vita, lontano da ingiustizie e soprusi di cui la stessa donna spesso è vittima. Sentimento di libertà legato al movimento si ritrova nei ciclisti, nei maratoneti, nell’acrobata, o nei tennisti, dove lo stesso movimento indica cambiamento, mentre l’emozione legata all’amore la si avverte nell’abbraccio degli “Innamorati” o “ Amanti” (immagine del manifesto della mostra) in cui l’amore stesso coincide con la libertà.a-trisicuzzi-e-la-croce-astile

Figure in divenire quelle di Andrea Ttrisciuzzi che incarnano forza e leggerezza, equilibrio e movimento a segnare diversi momenti della vita dell’uomo attraversati da discese e salite, sconfitte e vittorie. Un viaggio nei misteri dell’esistenza tra la finitezza di quanto appartiene a questa vita e l’infinito che si prospetta oltre la stessa, dove l’uomo cerca risposte possibili forse ritrovando la capacità di amare se stesso attraverso gli altri, pronto a sostenere dure prove per rinascere.

L’aspetto religioso, prima accennato, trova la sua più alta espressione nella Lampada della Pace realizzata dall’artista nel 2001 e benedetta da Papa Giovanni Paolo II e poi portata in Terra Santa quale segno di pace, e nella Croce Astile benedetta da Papa Giovanni Paolo II, e portata al Polo Nord per la Messa di Pasqua. Da qui poi il cammino della Croce prosegue verso il Polo Sud, per arrivare a San Pietroburgo, per giungere in Italia. Essa presente in sette esemplari, realizzata in filoresina bronzata, è espressione di un percorso catartico reso dal movimento verso l’alto di otto figure disposte lungo il braccio ascensionale della croce che si arrampicano per raggiungere la cima dove è la figura del Pontefice Giovanni Paolo II che abbraccia la Croce con Cristo. Sotto di Lui  figure di uomini e donne intente a salire e il cui sforzo fisico espresso nei tratti dei volti tende a diminuire a mano a mano che si avvicinano alla cima. Sforzo fisico che sta ad indicare le fasi di difficoltà e sofferenza in cui si trova l’umanità nel procedere in questa vita e contemporaneamente una presa di coscienza della propria identità da parte di ciascun individuo, consapevole nel tempo del proprio ruolo in questa esistenza. Da ricordare anche i ritratti realizzati da Trisciuzzzi dedicati a personaggi noti come Charlie Chaplin, Peppino de Filippo e Mike Buongiorno.

Silvana Lazzarino

 

EMOTIVANDO

Andrea Trisciuzzi

Sede Banca Fideuram

Via Cicerone, 54- Roma

Vernissage lunedì 12 dicembre ore 18.30

Dal 13 dicembre 2016 al 31 gennaio 2017

Ingresso libero

Altri articoli pubblicati su Emmegiischia

 

https://www.emmegiischia.com/wordpress/dispari-2016-12-05/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/lorella-ridenti-donna-dellanno-a-storie-di-donne/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/profumi-doriente-a-villa-borghese/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/giosetta-fioroni-e-la-sua-mostra-attraverso-levento/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/fabrizio-cicero-verso-la-notte/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/90941-2/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/dispari-2016-10-17/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/vita-ed-emozione-nei-disegni-di-frangi/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/giornate-europee-del-patrimonio/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/anghelopoulos-a-meeting-art/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/sara-santostasi-al-premio-musa-dargento/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/pignatelli-torna-pietrasanta/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/premio-pianeta-azzurro/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/giovanni-kronenberg/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/ritmi-doriente-con-koji-yamamoto/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/viagggio-attraverso-le-stelle/

Articoli pubblicati su ildispari24.it da Silvana

http://www.ildispari24.it/it/asta-con-minerva-auctions-dipinti-antichi-e-arte-del-xix-secolo-a-palazzo-odescalchi/

http://www.ildispari24.it/it/insieme-alle-donne-il-valore-del-femminile/

http://www.ildispari24.it/it/a-viterbo-convegno-su-dignita-e-incolumita-della-donna/

http://www.ildispari24.it/it/evento-expo-in-citta-bookcity-2016-da-ischia-larte-1/

http://www.ildispari24.it/it/storie-di-donne-kermesse-in-rosa-a-roma/

http://www.ildispari24.it/it/leonardo-esposta-per-la-prima-volta-in-italia-horse-and-rider/

http://www.ildispari24.it/it/donne-persephone-in-scena-a-roma-a-villa-torlonia/

http://www.ildispari24.it/it/roma-palazzo-odescalchi-asta-minerva-auctions/

http://www.ildispari24.it/it/giovanni-dal-ponte-e-lumanesimo-tardo-gotico-fiorentino

http://www.ildispari24.it/it/alfredo-pirri-rwd-fwd/

http://www.ildispari24.it/it/carlo-riccardi-artista-e-fotografo/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/dispari-2016-11-14/

http://www.ildispari24.it/it/mimi-quilici-buzzacchi-2/

http://www.ildispari24.it/it/il-maestro-micalizzi-e-la-big-bubbling-band/

http://www.ildispari24.it/it/alessio-deli-la-bellezza-e-la-ruggine/

http://www.ildispari24.it/it/espansione-della-materia/

 http://www.ildispari24.it/it/vesna-pavan-e-le-sue-fotografie/

 

 

 

Hits: 12