Sempe mia – Video Festival di Napoli

Sempe mia – Video Festival di Napoli

Sempe mia - Video Festival di Napoli

Sempe mia – Video Festival di Napoli

Sempe mia – Video Festival di Napoli

Sempe mia – Video Festival di Napoli

mia – Video

Sempe mia – Video: canzone finalista della nona edizione del Festival di Napoli 2023

Sempe mia - Video Festival di Napoli

Sempe mia – Video Festival di Napoli

il Festival è stato registrato in Studio ed è stato trasmesso domenica 18 febbraio dalle ore 14 alle ore 16,30 sul canale GTHD 117

Sempe mia – Video

TESTO

Sempe mia

Guardanno ‘o mare d’Ischia pittarse tutto ‘e russo
‘ncopp”a  ‘sta rena bella e chesta spiaggia a ssera
nu putentinu zittu zitto sona ‘nu riturniello
turnanno c”o penziero a ‘e gruosse ammore antiche
 
Lassarme cunnulià tra ricorde ed emozioni
e scrivere puesie comme ‘e na vota
fino a quanno ammore me sbatte mpietto
‘sti  culure attuorno me briacano ‘e penzieri
 
E tu pe’ me si sempe mia sempe mia
rimane into a ‘stu core cussì comme ‘e na vota
a lumme ‘e ‘na cannela me sento trascinà
‘a chistu  ammore ‘e fuoco ca me rapisce ‘o core
 
Sull’ereva nfuriata d”o risturante indiano
sturduto a ll’uocchie belli ‘e chesta fata mia
cumparsa areto ‘o lumme ‘e ‘na luce fioca
rapito ‘a chist’ incant resta l’anima mia
 
Prumesse e giuaramenti  a nun c’e lassà maie
sarria felice e tu la mia regina
Ischia è ‘a terra ‘e chistu grande ammore
ed’eterna giuventù mito e passione
 
E tu pe’me si sempe mia sempe mia
rimane into a ‘stu core cussì comme ‘e na vota
a lumme ‘e ‘na cannela me sento trascinà
‘a chistu  ammore ‘e fuoco ca me rapisce ‘o core.

La nona edizione del Festival della canzone napoletana (Festival di Napoli) sarà trasmessa dall’emittente televisiva GT CHANNEL (canale 117) domenica 18 febbraio 2024 a partire dalla ore 14.

Sempe mia – Video

Altre canzoni di Bruno Mancini

Canzone per San Valentino

Versione video

La canzone degli innamorati moderni.

CANZONE AFRICANA

PRANDIN MANCINI SOMMA E sento bestemmiare

Valentina Gavrish Canzone per San Valentino

Valentina Gavrish Gilda – Canta Rita Cuccaro

Valentina Gavrish – Gilda

M 131 Valentina Gavrish 1 opere grafiche “La Mancineide” prodotto da Bruno Mancini

M 132 Valentina Gavrish 2 opere grafiche Otto milioni 2017 Bruno Mancini “La Mancineide” prodotto da Bruno Mancini

MU08 Valentina Gavrish – Tecla

MU09 Valentina Gavrish – Gilda

Adesso: testo di Bruno Mancini, musica e canto di Valentina Gavrish

M 148 Valentina 3 ucraine bis 2 “La Mancineide” prodotto da Bruno Mancini

 

 

010 Mancineide OK TV “La Mancineide” prodotto da Bruno Mancini

Canzone per San Valentino

Nicola Pantalone Il brivido più lungo

Valentina Gavrish – Gilda

Valentina Gavrish – Tecla

Clara – Musica e canto di Valentina Gavrish – Testo di Bruno Mancini – Quadri di Milena Petrarca

Credevo – Musica e canto di Valentina Gavrish – Testo di Bruno Mancini 

Sempe mia – Video

 

Adesso: testo di Bruno Mancini, musica e canto di Valentina Gavrish

Musiche Valentina Gavrish testi Bruno Mancini

Giovane- Apache – Musica Valentina d’Ischia –  Testo Bruno Mancini – Immagini di Gaetano Iarrobino – Canto e fisarmonica di Valentina d’Ischia – Filmati di Mirna Mancini e di Roberta Panizza – Realizzazione video di Bruno Mancini

Nel buio, donna

Testo di Bruno Mancini

Musica di Valentina d’Ischia

Immagini di Mirna Mancini

Carnevale

Musica di Valentina d’Ischia

Testo di Bruno Mancini

Fisarmonica e canto di Valentina d’Ischia

Clara 

musica e canto di Valentina Gavrish – Testo di Bruno Mancini – Quadri di Milena Petrarca

Credevo

 musica e canto di Valentna Gavrish – Testo di Bruno Mancini

Gilda 

musica di Valentina Gavrish, canta Rita Cuccaro – finalista premio “Otto milioni” 2018

Parlo di Te

testo di Bruno Mancini, musica e canto di Valentina Gavrish.

Non rubate la mia vita

 testo di Bruno Mancini, musica e canto di Valentina Gavrish

Adesso

musica e canto di Valentina Gavrish, testo di Bruno Mancini

Carnevale

 testo di Bruno Mancini – musica e canto di Valentina Gavrish

Gilda

 testo di Bruno Mancini – musica e canto di Valentina Gavrish

Giovane Apache 

testo Bruno Mancini – musica e canto Valentina Gavrish

Tecla

testo di Bruno Mancini – musica e canto di Valentina Gavrish

Ad occhi chiusi 

testo di Bruno Mancini – musica e canto di Valentina Gavrish

Nel buio, donna,

In the dark, woman – legge Daniela Baldassarri

E sento bestemmiare 

finalista premio “Otto milioni” 2018 – musica di Roberto Prandin, testo di Bruno Mancini, traduzione in napoletano di Luciano Somma

E sento bestemmiare 

finalista premio “Otto milioni” 2018 – musica di Roberto Prandin, testo di Bruno Mancini, traduzione in napoletano di Luciano Somma canta Lorena Sarra al piano Giovanna Santoro sigle di Nicola Pantalone

Quanno

musica di Roberto Prandin, testo di Bruno Mancini, traduzione in napoletano Luciano Somma, immagini di artisti vari

Quando

finalista premio “Otto milioni” 2018 – musica di Roberto Prandin, testo di  Bruno Mancini, traduzione in napoletano di Luciano Somma canta Maria Letizia De Berardinis al piano Giovanna Santoro sigle di Nicola Pantalone

Tra eutanasia e ghigliottina

usica di Roberto Prandin, testo di Bruno Mancini, immagini di Patrizia Canola – legge Bruno Mancini

Tra Eutanasia e Ghigliottina

musica di Roberto Roberto Prandin, testo di Bruno Mancini, immagini di Patrizia Canola

Tra Eutanasia e Ghigliottina

musica di Roberto Roberto Prandin, testo di Bruno Mancini, immagini di Liga Sarah Lapinska

Tra Eutanasia e Ghigliottina

musica di Roberto Roberto Prandin, testo di Bruno Mancini, immagini di Liga Sarah Lapinska canta Rezarta Dyrmyshi al piano Giovanna Santoro

E sento jastemma ‘o cielo

 musica di Roberto Prandin, testo di Bruno Mancini, immagini di Patrizia Canola, traduzione in napoletano di Luciano Somma

Il brivido più lungo

finalista premio “Otto milioni” 2018 – musica e canto di Nicola Pantalone, testo di Bruno Mancini

Canzone per San Valentino

musica e canto di , testo di Bruno Mancini

Coquille

Premio Internazionale di Poesia “Otto milioni – 2013 – musica e canto di , testo di Bruno Mancini”

Nelle bugie dei sogni

Sigla cerimonia premiazione “Otto milioni – 2014 – musica e canto di , testo di Bruno Mancini

Concerto Interno 4 tutto

musica di Roberto Roberto Prandin, testo di Bruno Mancini, gtraduzioni in napoletano di Luciano Somma, cantano Rezarta Dyrmyshi, Lorena Sarra, Maria Letizia De Berardinis, al piano Giovanna Santoro, sigle di Nicola Pantalone

DILA

Premi Otto milioni

Sempe mia – Video

Views: 58

Albero caduto sulla luna?

Albero caduto sulla luna?

Per la serie
Esopo news

Albero caduto sulla luna?

Certamente farei molta fatica a valutare la congruità delle spese elencate, se anche potessi leggere i dettagli degli interventi e se anche fossi plurilaureato in discipline attinenti al settore delle costruzioni, ma, benedetta ignoranza, come è possibile non stupirsi quando si legge che per rimuovere un albero qualcuno spende 3.000 euro dei nostri soldi?
E “si parva licet componere magnis” sono sdegnato per tanto spreco di denaro pubblico (senza nemmeno calcare la mano sulla destinazione riservata quasi sempre agli amici degli amici).

O forse l’albero è caduto sulla luna?

“Comune di Barano d’Ischia; Lavori di Rimozione albero caduto con mezzi meccanici;3.000,00 €”

Piano degli interventi urgenti per l’isola: 166 progetti per 46 milioni di euro. L’ELENCO COMPLETO COMUNE PER COMUNE

Views: 51

Santo subito

Santo subito

Per la serie

Esopo news

Se la moltiplicazione dei pani e dei pesci è stato un miracolo, perché la moltiplicazione dei rimborsi delle cartelle esattoriali è un reato?
SANTO SUBITO!

https://www.ildispariquotidiano.it/it/il-trucco-della-truffa-il-colpo-dellavvocato-da-590milae-allagenzia-delle-entrate/

Views: 24

Cicale contro Trapani e immondizie

Cicale contro Trapani e immondizie

Per la serie

Esopo news

Cicale contro Trapani e immondizie

A Ischia, ormai ad ogni ora del giorno in pieno centro Via Gemito, non si sentono più canti di uccelli e frinire di cicale, ma solo fastidiosi rumori di trapani, motoseghe a scoppio,  e betoniere, insieme al tanfo di immondizie!

Evviva le zone di silenzio e di igiene urbana… quando sono rispettate!

Views: 44

Muore cadendo dal Castello Aragonese di Ischia

Muore cadendo dal Castello Aragonese di Ischia

Ischia 11 settembre 2023

Un uomo è deceduto cadendo da uno dei terrazzi del Castello Aragonese di Ischia a 60 metri d’altezza.

Muore cadendo dal Castello Aragonese di Ischia

Michele Assante

Per la serie
Esopo news

Ora diranno che è colpa della “mancanza di reti di protezioni” “assenza di personale addetto alla sicurezza” “ingressi non vietati ai sofferenti di disturbi psichici” “presidio medico inesistente” e bla bla bla… finendo con il criminalizzare il monumento e i suoi padroni/gestori!

Un uomo è deceduto cadendo da uno dei terrazzi del Castello Aragonese di Ischia a 60 metri d’altezza.

Il PM di turno di turno ha disposto il sequestro della salma

Aveva 48 anni ed era già stato in cura per disturbi psichici.

L’ipotesi più probabile è che si sia trattato di suicidio.

Operano in zona Polizia, Vigili del Fuoco,  e altre forze dell’ordine.

L’uomo si sarebbe suicidato gettandosi dalla terrazza, sul lato ovest del Castello Aragonese di Ischia, posta circa 50 metri al di sopra della ex discoteca Castillo de Aragona.

La salma di Michele Assante è stata rimossa dal luogo della morte per ordine del PM..

 

Views: 199