Ischia Castello Aragonese: sequestrato il “Maschio” dalla Guardia di Finanza

Ischia Castello Aragonese: sequestrato il “Maschio” dalla Guardia di Finanza

Ischia Castello Aragonese: sequestrato dalla Guardia di Finanza

Ischia Castello Aragonese: sequestrato il “Maschio”

La Guardia di Finanza ha effettuata un’eclatante operazione di contrasto alla criminalità di carattere finanziario e tributario.

Agli arresti domiciliari è stato posto il noto 77enne commercialista napoletano Alessandro Gelormini (che in passato ha lavorato come fiscalista per l’ex ministro Paolo Cirino Pomicino), Presidente del Consorzio Co.Tra.Sir. che gestisce il trasporto dei rifiuti tra l’isola d’Ischia e la Terraferma.

A tre imprenditori sono stati notificati gli arresti domiciliari per bancarotta ed evasione fiscale, tra i quali l’imprenditore Nicola D’Abundo, figura di primissimo piano nel settore dei trasposti marittimi operanti nel Golfo di Napoli.

Due militari della Guardia di Finanza sono indagati per corruzione, in quanto accusati di avere intascato una tangente da 4.000 euro da Gelormini affinché alterassero il contenuto di un verbale redatto all’esito di un controllo incrociato a carico di una società il cui titolare era cliente del commercialista.

Sono state sequestrate sette società, tra i cui beni risulta essere disponibile anche il “Maschio” del famoso Castello Aragonese di Ischia, simbolo dell’isola e meta continua di migliaia di visitatori.

In totale assomma a circa 40 milioni di euro il valore dei beni sequestrati.

Infatti, oltre alla porzione edificata sul Castello Aragonese di Ischia, sono stati  sequestrati anche un immobile nell’isola di Capri e vari stabili tra Napoli e Roma.

Ischia Castello Aragonese: sequestrato il “Maschio” dalla Guardia di Finanza

Ischia Castello Aragonese: sequestrato dalla Guardia di Finanza

A quanto pare l’indagine andrebbe collegata ad un’inchiesta nella quale è coinvolto un magistrato, Enrico Caria (finito agli arresti domiciliari ad aprile scorso con l’accusa di aver veicolato nomine di consulenze in cambio di favori) operante sia nella sezione fallimentare del tribunale di Napoli Nord e sia in quella di Santa Maria Capua Vetere.

Si tratta del primo bilancio, tuttora provvisorio, dell’operazione eseguita in queste ore della Guardia di Finanza di Napoli coordinata dalla Procura della Repubblica di Napoli Nord (Caserta) tramite la quale sono state svelate alcune attività di carattere criminali attuate dal notissimo professionista napoletano Alessandro Gerolmini, il quale, stando alle accuse, operava in modo tale da svuotare gli interi patrimoni di società in difficoltà finanziaria, praticamente ormai insolventi, prima di rendere formalmente attiva la dichiarazione di fallimento, commettendo, tra l’altro, anche una lunga serie di reati tributari.

Ischia Castello Aragonese: sequestrato

Il suddetto commercialista è inoltre accusato di aver versato un compenso monetario a due militari della Guardia di Finanza con il preciso scopo di indurli a modificare un verbale di accertamento che avrebbe potuto essere utilizzato dalla magistratura per denunciare in sede penale un suo cliente.

Pare, infine, come si legge in una nota diramata dalla Procura della Repubblica, che il commercialista abbia  “frodato lo stesso suo cliente trattenendo per sé parte dell’illecito compenso”.

La Procura della Repubblica di Napoli Nord rende noto che, in totale, allo stato dell’operazione, sono sette le società individuate dalla Guardia di Finanza detentrici di patrimoni illegali e che,  nei confronti dei due finanzieri, “sono in corso di esecuzione misure coercitive”.

Ischia Castello Aragonese: sequestrato dalla Guardia di Finanza

Ischia Castello Aragonese: sequestrato dalla Guardia di Finanza

Per Aurora volume terzo

Così o come

CAPITOLO TERZO

C’era una volta ed ora non c’è più, è una espressione di dolore dissimulato, la maniera atavica di considerare una perdita, qualsiasi essa sia stata, al pari di un accadimento ineluttabile, una forza del destino, una scelta divina, a secondo delle diverse dottrine alle quali ci si voglia rapportare.

C’era una volta ed ora non c’è più, è comunque una frase meno sferzante e dolorosa di: c’erano una volta ed ora non ci sono più.

Meno sotto tutti gli aspetti: quantità, certezze, valori.
Non sempre è possibile accertare, per singoli eventi, quanti siano stati coloro che “C’erano!”.

Nel tentativo d’identificare chi o cosa valga l’affetto che gli dedichiamo, e ne sia degno fino al punto da meritare l’inserimento nel nostro personale elenco speciale dei “C’erano!”, dobbiamo ricostruire molte difficili certezze.
Non sono certo che esista, per ogni situazione, uno specifico sistema adatto a farmi assegnare valore alle univoche diversità, nel caso in cui esse rappresentino i tanti o tante che “C’erano!”

“Così o come”: così trama e dubbio (sempre lui), o come da rivolo a torrente, il mio segreto addio saluta le PINETE D’ISCHIA.

C’erano.
Grazie ai miei amici ed ai miei nemici, se mai ne ho avuti degli uni e/o degli altri, le PINETE D’ISCHIA non ci sono più.

Proseguendo nella particolare marcia per l’avvicinamento alla efebica idea del racconto di uno spacco inciso tra le facce, di Ischia e degli ischitani, che ho amato in maniera inconsapevole, mi piombano addosso, scostumati, i canneti a ridosso delle distese sabbiose che merlavano con ricami inconsueti i bordi tra l’isola e il mare.

Era esaltante la solitudine di ascolti, tra venti e risacche, dei fruscii di lucertole verdognole e d’innocue bisce in contrappunti, duetti e contrasti con i battiti delle ali di calabroni simili ad elefanti, o di vespe ed api più veloci degli elicotteri modello da battaglia.

Ero lì.
Io c’ero.

Forse cercando vermi da usare come esche sulle trappole per uccelli, direbbe il diavoletto.
Assaporando la prima dose di una poesia drogante mai più dimenticata, direbbe il santarello.
Partecipando ad una irripetibile esplosione di schioppettante bellezza, direi io.
Così trama e dubbio, come da rivolo a torrente, il mio segreto addio saluta i CANNETI D’ISCHIA.
C’erano.

Grazie ai miei amici ed ai miei nemici, se mai ne ho avuti degli uni e/o degli altri, i CANNETI D’ISCHIA non ci sono più.

Vorrei poter cambiare almeno il corso delle mie giornate per farle iniziare dalla sera e cessare all’ora di pranzo, trasformando in sonno la pennichella pomeridiana, ed in attiva fioritura le faticose ore che le notti attuali concedono alle mie vibrazioni.

Questo racconto semplice come può essere la ricostruzione, mentre sono bendato, bendato, del mio profilo nasale, apparentemente svogliato, privo di fronzoli e inganni né più né meno di Cappuccetto Rosso, ma, in effetti, affaticato dai problemi che torcono i sogni in desideri, che intrecciano passioni ed affetti, ricordi e realtà, il nostro andare in carrozzella ed il tiro del cavallo, questo racconto mi chiamerebbe fazioso sfuggente incompleto se non menzionassi la perla nera di tutti gli abissi che sono stati perforati con malvagità ed abusivismo sulla pelle e nel cuore della mia isola.

L’orca marina uccide per sopravvivere.
Il leone marino di oltre due quintali, caccia con volteggi essenziali.

“Così o come” un rudere, nel tempo delle PINETE e dei CANNETI, il CASTELLO sprigionava il lezzo dei morti ammazzati in tentativi di conquiste e difese, i profumi di spezie cortigiane e principesche, gli odori unici ed irripetibili di mirti o di muschi trasportati da brezze contrastanti tra ceneri vulcaniche e spruzzi d’onde sfacciate, gli effluvi per nulla evanescenti di sterco di muli e cavalli, i vapori solfurei della grotta deposito per polveri da sparo, il fumo della bestia rosolata a fuoco lento nel cortile delle feste.

“Così o come” un simbolo, nel tempo delle PINETE e dei CANNETI, il CASTELLO scopriva senza civetteria il suo interno, ove, rinchiusi racchiusi socchiusi, mitiche alcove, ruderi anonimi, antiche fortezze e nuove prigioni, in alcune notti fungevano da segreto richiamo per giovani coppie in cerca d’ispiranti atmosfere amorose, nei giorni di festa si confacevano a lussureggiante baita per famiglie in gita domenicale con la classica frittatina di maccheroni avvolta in due piatti ed una salvietta, e, non tanto raramente, si prestavano ad accettare il ruolo di solitario rifugio per sperduti intellettuali scappati dai disincanti di schematici palazzi cittadini.

“Così o come” una gioia, nel tempo delle PINETE e dei CANNETI, il CASTELLO offriva la luminosità dei nostri orizzonti naturali sparsa senza ritegno sulle profonde tracce lasciate nella rocca maniero da eventi impetuosi e passionali. Per ora basta così!

CASTELLO ARAGONESE IL CASTELLO D’ISCHIA.

Volete un residence, un ascensore, un botteghino, un ristorante, un cannocchiale sul golfo, volete una scia di storia coperta da muraglie di cemento, volete un isolotto bucato come una gruviera, squassato da malte e laterizi, illuminato con i fari ed i laser dei by night, stordito da urli urlacci musica musicaccia, volete una Vostra eredità intangibile trasformata in affare turistico: ecco a Voi IL

CASTELLO ARAGONESE D’ISCHIA.
Oggi potete chiamarlo “IL CASTEL LETTO”.
Albergo a “?” stelle.
“Così” trama e dubbio, “come” da rivolo a torrente, il mio segreto addio saluta il:

VECCHIO BALUARDO ARAGONESE, CASTELLO D’ISCHIA.

C’era.
Grazie ai miei amici ed ai miei nemici, se mai ne ho avuti degli uni e/o degli altri, il CASTELLO ARAGONESE D’ISCHIA non c’è più.

Bruno Mancini

Chi incassa 5 MLD$ multa Facebook? Vergogna:Facebook lucra illegalmente su di NOIe “altri” ma non NOI incassano la multa da 5 MLD imposta dalla Federal Trade Commission (Ftc)!

Presidente Associazione culturale “Da Ischia L’Arte – DILA”

Chi incassa 5 MLD$ multa Facebook? Vergogna:Facebook lucra illegalmente su di NOIe “altri” ma non NOI incassano la multa da 5 MLD imposta dalla Federal Trade Commission (Ftc)!

DILA

 Alla ricerca dei percome

Una serie di articoli di denuncia sociale.
Esopo news, ovvero un modo moderno di favoleggiare mettendo in luce le scellerate
amministrazioni dei beni pubblici.
E non solo.Support independent publishing: Buy this book on Lulu.

Prezzo €12,00 (IVA esclusa)
Spedizione in 3-5 giorni feriali

Hits: 2

Chi incassa 5 MLD$ multa Facebook?

Chi incassa 5 MLD$ multa Facebook?

Per la serie Esopo news-

Scempio sociale e politico e amministrativo

Chi incassa 5 MLD$

Vergogna:

Facebook lucra illegalmente su di NOI,
e “altri” ma non NOI incassano la multa da 5 MLD
imposta dalla Federal Trade Commission (Ftc)!

E così i nostri dati sensibili saranno merce di profitto per due organizzazioni, prima fb e poi FTC.

E così saremo truffati due volte!

Chi incassa 5 MLD$ multa Facebook?

Multa da 5MLD$ per Facebook.

La FTC (Federal Trade Commission) ha votato l’approvazione di un accordo con il leader dei social network che prevede la sanzione record di 5MLD$ per le sue violazioni della privacy.

La sanzione prevede anche nuovi controlli e nuove restrizioni utili a garantire futura protezione dei dati personali degli utenti attivi nel socia Facebook.

Tali dettagli, non si capisce perché, sono rimasti al momento riservati.

Il percorso giuridico della multa non è completamente terminato. Il dossier, infatti, ora viene tramesso al Dipartimento della Giustizia, che dovrebbe finalizzarlo.

Tuttavia, il Ministero molto raramente apportate revisioni dsignificative.

L’indagine era scattata dopo la scoperta che i dati di molti milioni di utenti fb, senza il loro consenso, erano pervenuti a una società di consulenza elettorale.

Durante l’inchiesta sono stati rilevate ulteriori violazioni della privacy da parte di Facebook nel campo del trattamento dei dati personali.

Bruno Mancini

Chi incassa 5 MLD$ multa Facebook? Vergogna:Facebook lucra illegalmente su di NOIe “altri” ma non NOI incassano la multa da 5 MLD imposta dalla Federal Trade Commission (Ftc)!

Presidente Associazione culturale “Da Ischia L’Arte – DILA”

Chi incassa 5 MLD$ multa Facebook? Vergogna:Facebook lucra illegalmente su di NOIe “altri” ma non NOI incassano la multa da 5 MLD imposta dalla Federal Trade Commission (Ftc)!

DILA

 Alla ricerca dei percome

Una serie di articoli di denuncia sociale.
Esopo news, ovvero un modo moderno di favoleggiare mettendo in luce le scellerate
amministrazioni dei beni pubblici.
E non solo.Support independent publishing: Buy this book on Lulu.

Prezzo €12,00 (IVA esclusa)
Spedizione in 3-5 giorni feriali

Hits: 1

Facebook inibisce la condivisione nei gruppi 

Facebook inibisce la condivisione nei gruppi

Per la serie: Gli insulsi cervelletti di fb

Facebook inibisce la condivisione nei gruppiNon esiste una risposta certa alla domanda "Perché Facebook, improvvisamente, mi ha inibito la condivisione nei gruppi?"

Facebook inibisce la condivisione nei gruppi

Non esiste una risposta certa alla domanda “Perché Facebook, improvvisamente, mi ha inibito la condivisione nei gruppi?”

Infatti, nonostante proteste e richieste di chiarimenti, si ha a che fare sempre con INSULSI cervelletti che rispondono allo stesso inutile modo, e che, se anche li insulti, ti ringraziano per aver contribuito a dare informazioni alla comunità.

Stupidi!

Alla fine appare oltremodo ridicolo leggere le innumerevoli  domande rivolte all’assistenza del social, anche angoscianti, senza alcuna risposta.

Si ha la netta sensazione che tutte le forme di comunicazione con l’assistenza, forum compreso, siano stare ideate dagli insulsi cervelletti di face al solo scopo di creare uno specchietto per le allodole privo di qualsiasi utilità per i sudditi utenti.

Bruno Mancini

DILA

 Alla ricerca dei percome

Una serie di articoli di denuncia sociale.
Esopo news, ovvero un modo moderno di favoleggiare mettendo in luce le scellerate
amministrazioni dei beni pubblici.
E non solo.Support independent publishing: Buy this book on Lulu.

Prezzo €12,00 (IVA esclusa)
Spedizione in 3-5 giorni feriali

 

Hits: 0

Alfonso Gurreri

Alfonso Gurreri

Alfonso Gurreri

L'Associazione culturale "Da Ischia L'Arte - DILA" presenta l'Architetto Alfonso Gurreri al Maggio sermonetano 12/05/2019 

L’Associazione culturale “Da Ischia L’Arte – DILA” presenta l’Architetto Alfonso Gurreri al Maggio sermonetano 12/05/2019 

G U R R E R I
Nome: A L F O N S O
Nato a : C A T A N I A il 12.05.1952
Studio professionale: Latina, via A. Diaz n.2
telefoni: 0773 ‐ 693737 (studio)
0773 ‐ 400765 (fax)
348 ‐2923704 (cell.)
alfonso@studiogurreri.it
info@pec.studiogurreri.it

L'Associazione culturale "Da Ischia L'Arte - DILA" presenta l'Architetto Alfonso Gurreri al Maggio sermonetano 12/05/2019 

lingua straniera: inglese

• TITOLO DI STUDIO: LAUREA IN ARCHITETTURA
conseguita presso l’Università “ La Sapienza “ di Roma

• ISCRIZIONE ALBO DEGLI ARCHITETTI PIANIFICATORI PAESAGGISTI E CONSERVATORI DELLA PROVINCIA DI LATINA AL N.220

• Abilitazione all’esercizio della professione di architetto ( Roma) nel 1980

– SPECIALIZZAZIONI CONSEGUITE:

Iscrizione elenco speciale degli architetti che hanno i requisiti di cui alla Legge 07.12.84 n. 818 e sono stati iscritti a domanda ai sensi del D.M. 25.03.85 ‐ n. iscrizione elenco Ministero dell’Interno:
LT00220A00085 (Corso organizzato dal Ministero dell’Interno in Latina il 06.04.1987 – tot. 90 ore) 06.04.87 ‐
Iscrizione Albo Consulenti Tecnici ‐ Tribunale di Latina ‐ n. 71 dal 1983
Iscrizione elenco collaudatori (collaudo statico L. 1086/71‐ L. n. 64/74) (Latina, dal 29.05.1991)
Iscrizione Albo dei Verificatori della Provincia di Latina L. 46/90 e D.M. 06.04.2000 al n. 223 c/o Camera di Commercio di Latina (dal 26.10.2005)
Abilitazione alla calcolazione di opere in cemento armato normale, misto, in muratura ed acciaio

DOTT. BIO GURRERI ALFONSO CERTIFICATORE MINISTERO DELL’INTERNO (1987) (MATRICOLA LT 00220A00085)
SAFETY MANAGER (1998)
PROV. LT. ALBO DEI VERIFICATORI N° 223 (2001)
MOBILITY MANAGER (2002)
QUALIFICATORE ENERGETICO (2008)
IDONEO D.LGS 81/2008 (titolo IV allegato XIV) (2008)
VALUTAZIONE IMPATTO AMBIENTALE (1998)
ANALISI E BONIFICHE AMBIENTALI (1998)
IGIENE E MEDICINA DELL’HABITAT (1998)
PROGETTISTA STRUTTURALE – COLLAUDATORE
OPERE MISTE, CLS. A., PREFABBRICATO, ACCIAIO (1991)
CONSULENTE TECNICO – ALBO TRIBUNALE DI LATINA N. 71
2 N° 220
ARCHITETTO U.E.
Attestato di frequenza del corso dei problemi attuali della progettazione antisismica (A.I.C.A.P. ‐ Roma, anno 1984 )
Abilitazione all’insegnamento (Scuola media inferiore: Disegno tecnico) dal 1983
Iscrizione Albo degli Arbitri (Camera Arbitrale ‐ Camera di Commercio di Latina dal 1994)
Corso , con attestato, di formazione per la sicurezza sul lavoro nei cantieri edili D.Lg.vo 494/96 (corso di 120 ore svoltosi c/o l’Ordine degli Architetti di Latina nel 1998) e successivi aggiornamenti D. Lg.vo 528/99 (aggiornamento di 15 ore il 27.07.2000 c/o l’Ordine degli Architetti di Latina e successivo aggiornamento di n. 20 ore c/o Ordine Architetti di Latina in collaborazione con ASL Latina – Dipartimento Prevenzione e sicurezza negli ambienti di Lavoro nel
2002)
Corso di specializzazione con attestato di qualifica professionale “Coordinatore Bioecologico di Cantiere“ ‐ Regione Lazio n. 004266 – del 16.03.1998 – durata 200 ore ‐
Diploma di arredatore di interni 1977 (Accademia Roma)
Attestato di partecipazione al Corso di aggiornamento sulla Normativa e progettazione per accessibilità degli spazi costruiti – (Regione Lazio, Assessorato Opere e reti di Sevizi e Mobilità,
Roma, 22.10.1998)
Abilitazione “Il Fascicolo del fabbricato” (parte A) – Ordine degli Ingegneri di Roma ( dicembre 2000‐ Palazzo dei Congressi, EUR)
Corso (con attestato) sulla costruzione e posa in opera dei tetti in rame e relativi accessori ( Lucca, 06.03.1998)

Attestato di partecipazione al corso in acustica architettonica (Roma, S.C.S. – Controlli e Sistemi ‐ 08.06.2001)
Corso aggiornamento “l’acciaio nell’edilizia sociale, sportiva e del tempo libero” – Latina, ottobre 2002
Corso di formazione per “MOBILITY MANAGER” – (Centro Europeo di Toscolano, Associazione delle città italiane, ottobre 2002 – tre giorni consecutivi – 30 ore )
Seminario di aggiornamento “i ponteggi metallici fissi” c/o Ordine Architetti Pianificatori Paesaggisti della provincia di Latina (Latina, 8 – 9 Maggio 2003)
Attestato di partecipazione “Università Roma 3 – facoltà di architettura” : illuminare i centri storici (20.03.2003)
Corso di aggiornamento sulla Direzione Lavori (Ministero delle infrastrutture e dei trasporti –
Provveditorato Regionale alle opere pubbliche per il Lazio, ‐ c/o Ordine degli Architetti di Latina ‐
settembre 2003‐ totale 24 ore)
Attestato di frequenza al seminario “QUALITA’ DELL’ARIA”: comunicazione e soluzioni” (Euro mobility – Roma, gennaio 2004 )
Attestato di partecipazione al corso di aggiornamento “Le pavimentazioni in legno: materiali e sistemi per la posa del parquet” –Latina, 05.02.2004
Attestato di partecipazione al corso di aggiornamento: “L’umidità nelle costruzioni: materiali e tecniche per il risanamento e la finitura di edifici in cemento armato e in muratura” – Latina,
19.02.2004
Attestato di partecipazione al seminario: “Sicurezza nei Cantieri: prime esperienze con il DPR 222” ‐ “Acustica degli edifici: dai piani di zonizzazione alla certificazione dei prodotti fonoisolanti” (Latina, Giugno 2004)
Attestato di partecipazione al corso “pavimentazioni industriali” ‐ (ENTE NAZIONALE CONPAVIPER ‐ Roma, giugno 2004)
Attestato di partecipazione su:
ƒ sicurezza nei cantieri (prime esperienze con il DPR 222)
ƒ moderne tecnologie antisismiche
ƒ acustica degli edifici
ƒ condono edilizio
(Provincia di Napoli ed Ordini professionali congiunti, Napoli 17 giugno 2004)
Conferimento di titolo di Accademico corrispondente e residente (Roma, Accademia Tiberina 193° A.A. – 27.11.2004)

Conferimento di brevetto di accademico (Accademia Italiana per lo sviluppo economico e sociale, 1985)
Attestato di partecipazione al corso di aggiornamento sulla nuova normativa sismica –Ordinanza n. 3274 del 20.03.2003 (c/o Ordine degli Architetti di Latina, dal 18.01.2005 al 11.03.2005)
Partecipazione al seminario di “Acustica nell’edilizia” – Pomezia (Roma), 22.06.2005
Attestato di partecipazione al convegno “LA VISIONE FUTURA DEGLI SPAZI PUBBLICI” (Euroform, Roma, 12.10.2006)
Attestato di partecipazione al seminario “IMPIANTI FOTOVOLTAICI”, (Dario Flaccovio Editore ‐ Roma, il 04.10.2007)
Partecipazione al seminario “efficienza energetica” –edifici ed illuminazione pubblica (Roma, 01 aprile 2008 Auditorium Confindustria Lazio – “Workshop 2”)
Seminario di aggiornamento tecnico “La certificazione energetica degli edifici: normativa e procedure operative” (Dario Flaccovio Editore, Roma, 16 aprile 2008)
Attestato di partecipazione “Costruire con l’acciaio” (Roma, 18.04.2008(Ordine degli Architetti di Latina)
Corso di approfondimento (Ordine degli Architetti di Latina): D. Lgvo 81 del 09.04.2008 (giugno2008)
Corso di approfondimento (Ordine degli Architetti di Latina) “Il C.T.U. nella nuova Consulenza Tecnica d’Ufficio” (giugno/luglio 2008)
Corso di aggiornamento D.L.gvo 81/2008 (Dei Consulting Tipografia del Genio Civile – Roma, con
attestato rilasciato dall’Università La Sapienza di Roma – ITACA – 27.11.2008 – tot. 40 ore)
Attestato di partecipazione al corso “Efficienza Energetica nell’Edilizia” – Unione Romana Ingegneri Architetti – Roma, 17.10.2008
Attestato di partecipazione al corso: “disabilità invisibili e disagi sociali” Università “La Sapienza” – Maggio 2009 – Pomezia (Roma)
Attestato di partecipazione al convegno “COSTRUIRE OGGI PER IL FUTURO” dalle strutture portanti all’architettura modulare prefab ‐ Roma Università la Sapienza, Valle Giulia, ‐“Pircher” il 22.10.2009
Attestato di partecipazione “CONOSCENZA PREVENZIONE PROGETTAZIONE” riflessione del caso Abruzzo – URIA – Roma, 06.11.2009
Attestazione di partecipazione al corso “Fonti rinnovabili ed Enti locali: il ruolo dei tecnici e degli Enti locali nella diffusione delle fonti rinnovabili sul territorio” – Ministero dell’Ambiente e della
Tutela del Territorio e del Mare – ISES ITALIA ‐ Roma (CNR), 21 e 22 dicembre 2009

Corso di Formazione “Sicurezza e salute sul luogo di lavoro – Responsabile dei servizi di
Prevenzione e Protezione” (art. 32 comma 2 D. Lgvo 81/2008 aggiornato al D. Lgvo 106/2009) –
RSPP – Mod. C (Studio Gamma, F.A.I.S.A.‐CISAL Crotone ‐ 08.02.2010)
Attestazione di frequenza al corso di aggiornamento per “dirigenti e preposti” ai sensi dell’art. 15 lettera o) del D.Lgvo 81/2008 (Roma, 09.05.2010)
Attestazione di partecipazione al seminario tecnico “Sistemi fissi di rivelazione automatica – la nuova normativa UNI9795 e TS EN54‐14 – PR.O.FIRE 08.06.2011 – Latina (8 ore)
Attestato – corso di Formazione per “rappresentante dei lavoratori per la sicurezza territoriale” (64 ore – EFEI Ente Paritetico Bilaterale per la Formazione – Roma‐ 2011)
Attestato – corso di formazione – seminario tecnico “I sistemi di spegnimento ad acqua nebulizzata: introduzione alla tecnologia” (Comando Provinciale dei VV.F. di Latina il 24.05.2012‐ 4 ore) – valido ai fini dell’aggiornamento per RSPP
Attestato di “esecutore BLSD (rianimazione cardiopolmonare di base e defibrillazione precoce per la comunità” n. 124856 del 26.07.2012 – Latina
Corso di Formazione “La certificazione Energetica e il Protocollo ITACA Lazio – sostenibilità energetico – ambientale degli edifici” (Roma, 23 gennaio 2013 – DEI Consulting Srl – 8 ore)
Seminario tecnico “Sika Italia” : ripristino e protezione delle strutture in calcestruzzo (Latina, 14 giugno 2013, c/o Generale Edilizia via Epitaffio n. 43 ‐ 4 ore)

ATTIVITA’ PROFESSIONALI SVOLTE:

1. – R.S.P.P.: – SICUREZZA CORSI E CONSULENZE

RSPP

1.a – R.S.P.P. della Provincia di Latina
1.b – R.S.P.P. della Latina Formazione Lavoro SpA
1.c – Casa di Cura Madonna del Rosario in Civitavecchia (Roma)
1.d – Bandana S.r.l. – Latina, via Ferrazza n. 45 (ex S.S. Pontina)
CORSI E CONSULENZE:
– 1998- 1999: n. 02 corsi di formazione JANSSEN CILAG – Latina
– 1999-2000: n. 06 corsi di formazione per n. 03 Ditte Edili ed una Ditta termoidraulica;
– 2001-2002-2003: corsi di formazione in Roma per Azienda partecipata CNA- ACEA (Ditte di pronto intervento)
– 2004: Corsi e Consulenze per GIOMI S.p.A. Civitavecchia
– 2005: Consulenze per Ditte Edili n. 03
– 2006-2007-2008: Corsi – Comune di Pomezia – Dipartimento “Scuola”
– Latina Formazione Lavoro S.p.A. “attività di docenza” – Sicurezza (vari corsi a tutti i livelli)
– Latina Formazione Lavoro (“Operatore Impianti Produzione Energia Alternativa e Fotovoltaica in Ambiente Rurale”)
– Latina Formazione lavoro SpA (attività di docenza – segmento
sicurezza – corsi per imprenditori agricoli)
– Provincia di Latina: corsi di formazione, attività di docenza
2. Direttore Tecnico di ITALIANA GRANDI LAVORI ( I.G.L.) con sede
in Tunisi (Tunisia) Rue Bergec Du Lac

General Consulting
studio di Ingegneria completo – progettazione di grandi lavori – e
commercializzazione di prodotti bio-compatibili e sistemi di
smaltimento e depurazione biologica

3. LAVORI PUBBLICI:

3A – Comune di Velletri (Roma):
3A1. progettazione, calcolo e direzione lavori del Giardino Comunale di V.le Marconi (area destinata a verde pubblico, con servizi ed arredo urbano e recupero ambientale)
3A2. progettazione completa Scuola Elementare e media in quartiere “167” – nuovo modello didattico
3B – Comune di Latina :
3B.1 – collaudo amministrativo scuola elementare B.go Faiti.
3B.2 – coordinatore in fase di esecuzione per la sicurezza (D. Lvo 494/96) dei lavori di restauro scuola “ G. Cena” – Casal delle Palme (I e II stralcio)
3B.3 – D.LL. via “ La Spezia”, manto stradale, fognatura e pubblica illuminazione
3B.4 – Direzione Lavori per la costruzione di opere fognarie e di completamento nel territorio comunale
3B.5 – Coordinatore della Sicurezza in fase di progettazione ed esecuzione dei lavori per la sopraelevazione della nuova autostazione (stazione autolinee)
3.B.6 – Intervento per investimento sull’arredo e decoro urbano e sul verde pubblico: “riqualificazione Piazza Orazio”
3B.7 – Intervento per investimento sull’arredo e decoro urbano e sul verde pubblico: “riqualificazione Piazza Udine” (piazza con parco giochi per disabili, giardino sensoriale, bio-energetico)

3B.8 – Coordinatore della Sicurezza in fase di progettazione ed in fase di esecuzione dei
lavori per il “completamento della palestra presso la scuola media di Borgo Sabotino”
3B.9 – adeguamento e messa a norma dello Stadio “Francioni” di Latina, con
progettazione per inserimento di attività commerciali e di supporto ai media
3B.10 – coordinatore della sicurezza in fase di esecuzione dei lavori di realizzazione di pista ciclabile in via Zanetti e di sistemazione strada e marciapiede di via Germania
3B.11 – Coordinatore della Sicurezza in fase di esecuzione dei lavori di “manutenzione dei marciapiedi di via Giustiniano, via Ulpiano e sistemazione dell’area a parcheggio e marciapiedi via Cicerone”
3B.12 – collaudo statico dei lavori di realizzazione di un’aula polifunzionale presso la scuola elementare di B.go S. Maria
3C. – PROVINCIA DI LATINA:
3C1. “Sistemazione ed adeguamento alle vigenti norme di igiene, sicurezza e prevenzione incendi della sede del Liceo Classico D. Alighieri sito in Latina (progetto definitivo, esecutivo, coordinatore della sicurezza in fase progettuale)
3C2. “Sistemazione ed adeguamento alle vigenti norme di igiene, sicurezza e prevenzione incendi della sede del Liceo Classico D. Alighieri sito in Latina”: Coordinatore della sicurezza in fase di esecuzione dei lavori e Direttore dei Lavori
3C3: “ lavori di straordinaria manutenzione presso la sede dell’I.T.I. “G. Marconi in Latina, via Reno” (progettazione definitiva, esecutiva, coordinatore della sicurezza in fase
progettuale- Direzione lavori e Coordinatore della sicurezza in fase di esecuzione dei lavori)
3C4: incarico di supporto ai tecnici del Settore Servizi Scolastici – attività legate alla sicurezza sui luoghi di lavoro – Reg. Generale n. 5180 del 07.11.2008 (Provincia di Latina – XVI Dipartizione)
3C5: incarico professionale di Coordinamento della Sicurezza in fase di progettazione ed esecuzione dei lavori di “Realizzazione illuminazione lungo la S.P. Borgo Piave Foceverde nel tratto da Borgo Piave a Borgo Sabotino” e successivo ampliamento (Rep. 74 uff contratti del 14.04.2009- Determina Dir. N. 1431 del 19.03.2009)
3C6: Consulenza annuale di circa 120 ore per DURC-DVR-DUVRI- Responsabilità del RUP a tutti i tecnici ( 2009- 2010) XVI Divisione – politiche della scuola 3C7: collaudo statico, tecnico ed amministrativo dell’Istituto Tecnico Commerciale G. Filangeri (Gaeta)
3C8: Coordinatore della sicurezza in fase di esecuzione dei lavori di restauro della facciata interna al chiostro del convento ospitante l’istituto “OBLATE CONVITTRICI DEL BAMBINO
GESU’”, sito nel centro storico di Sezze (LT)
3C9: attività di consulenza ed assistenza al RUP per i “lavori di sistemazione ed adeguamento alle vigenti norme di igiene e sicurezza presso l’I.T.I.S. G. Galilei in Latina, via Ponchielli.
3C10: R.S.P.P. della Provincia di Latina dal 10.01.2011 per anni tre
3C11: progetto definitivo-esecutivo e coordinatore della sicurezza in fase di progettazione dei lavori di ristrutturazione – edifici A- B – della sede della Latina Formazione Lavoro SpA di via Epitaffio Km. 4,200 – Latina

3C12: progetto di calcolo e coordinatore della sicurezza in fase di progettazione ed in fase
di esecuzione dei lavori dei lavori di ampliamento – tensostruttura sportiva – del Liceo
Scientifico E. Fermi sito in Gaeta (LT) via Calegna
3C13: collaudo opere in acciaio – strutture – Liceo Classico “Pacifici-De Magistris” in
Sezze Romano (Latina)
3C.14: collaudo sistema antincendio e messa a norma ascensore – Liceo Classico “PacificiDe Magistris” in Sezze Romano (Latina) (dicembre 2012)
3D. COMUNE DI SEZZE (LT)
3D1. progettazione definitiva – esecutiva – D.LL. e Coordinatore della Sicurezza in fase progettuale e durante l’esecuzione dei lavori, della “sistemazione latere conbrisagomatura della carreggiata delle strade comunali: via delle Cave, via Migliara 46 ½  via Roscioli, via S. Agata”
3E. COMUNE DI POMEZIA (Roma):
3E1. collaudatore delle strutture in c.a. nonché collaudo tecnico amministrativo ed in corso d’opera dei “Lavori di ampliamento della scuola elementare “Don Milani” in località Torvajanica
3E2: messa a norma dell’ampliamento della scuola elementare “Don Milani” in località Torvajanica
3E3: messa a norma della scuola materna ed elementare “Torvajanica Alta”
3E4: nomina consulente tecnico di parte comunale nella Vertenza Comune di
Pomezia/………………… –
3E5: nomina consulente tecnico di parte comunale nella Vertenza ………………………./
Comune di Pomezia –
3E6: incarico professionale per la revisione del piano di sicurezza e coordinamento dei lavori di costruzione del serbatoio idrico in località Santa Palomba
3E7: attività di supporto ai responsabili di procedimento di lavori stradali comprendenti l’eliminazione delle barriere architettoniche – Rep. 7215 del 11.02.2009 (Determinazione Dirigenziale n. 1/LL.PP. del 08.01.2009)
3E8: verifica e consulenza per abbattimento barriere architettoniche del teatro comunale di Pomezia (ex Consorzio Agrario)
3E9: verifica e accertamento per l’abbattimento delle barriere architettoniche di 41 stabilimenti balneari (Torvaianica – Pomezia)
Verifica sopralluogo progettazione di massima e indicativo dei materiali e attrezzature da porsi Centro Urbano – Città di Pomezia – per l’abbattimento delle barriere architettoniche
3E10: collaudatore tecnico statico ed in corso d’opera del teatro comunale di Pomezia
3F. ASTRAL S.p.A (Regione Lazio)
3F.1 – collaudatore tecnico, statico, amministrativo ed in corso d’opera per i lavori sulla S.R. Pontina – tratto interessato dal Comune di Pomezia;
3F.2: attività di supporto al RUP – incarico professionale di consulenza ed assistenza al R.U.P. per i lavori sulla S.R. Pontina, ex SS 148, e S.R. Flacca, ex SS 213: lavori di messa in sicurezza della S.R. Pontina e S.R. Flacca nel tratto Latina-Formia 1°e 2° stralcio – tratto Latina-Terracina
3F.3: consulenza ed assistenza al RUP per i lavori sulla S.R. Salto Cicolana ex SS 578 (affidamento n. 1706/11/GESTRA del 23.05.2011)
3G. MINISTERO DELLA DIFESA – DIREZIONE GENERALE DEGLI ARMAMENTI TERRESTRI: Adeguamento e messa a norma di n. 05 centrali termiche in Nettuno e S. Severa
3H. LATINA FORMAZIONE LAVORO S.p.A:
3H1. Progetto definitivo/esecutivo, Direzione lavori, coordinatore della sicurezza in fase di progettazione ed in fase di esecuzione dei lavori di ristrutturazione – edificio A – Settore ristorazione – sede di Latina, via Epitaffio Km. 4,200
3H2. Progetto definitivo/esecutivo, Direzione lavori, coordinatore della sicurezza in fase di progettazione ed in fase di esecuzione dei lavori di ristrutturazione – edificio A – Uffici amministrativi – sede di Latina, via Epitaffio Km. 4,200
3H3. Progetto definitivo/esecutivo, Direzione lavori, coordinatore della sicurezza in fase di progettazione ed in fase di esecuzione dei lavori di ristrutturazione – edificio A – area ex EGovernance – sede di Latina, via Epitaffio Km. 4,200
3H4: progetto definitivo di messa a norma della sede di Aprilia (LT) via Cellini, nonché Direzione Lavori e Coordinatore della sicurezza in fase di esecuzione
4. VINCITORE “ APPALTO CONCORSO”
– progettazione completa ( cantierabili ese

(SORGENIA)
– Progettazione, completa di V.I.A. (con pubblicazione su BUR
Regionale – Lazio -), verifica ambientale e parere paesistico di un
campo fotovoltaico ad inseguitori solari di potenza 3,872 MWp in
Comune di Aprilia (LT) località Campoverde (Aprilia 1)- parere favorevole (SORGENIA)
– Progettazione, completa di V.I.A. (con pubblicazione su BUR Regionale – Lazio -) verifica ambientale e parere paesistico di un campo fotovoltaico ad inseguitori solari di potenza in Comune di Latina
– B.go S. Maria (campo denominato LATINA 3)- parere favorevole – e Coordinatore della Sicurezza in fase di esecuzione dei lavori (SORGENIA)
– Progettazione, completa di V.I.A. verifica ambientale e parere paesistico di n. 03 campi fotovoltaici in Comune di Pontinia (LT) – (SORGENIA)
– Direttore tecnico di ENERGIENUOVE (GRUPPO SORGENIA) per impianti fotovoltaici
– Progettazione con calcolo per impianti integrati e non sino a 20 KW
– Coordinatore della sicurezza in fase di progettazione ed esecuzione dei lavori relativi alla costruzione di impianti ftv compresi elettrodotti
– Progettazione preliminare ed esecutiva di vari campi ftv sia a terra che su coperture, complete di elettrodotti, comprese tutte le pratiche amministrative (dalla Regione alla Provincia, al Comune: tutte con esito positivo dall’Autorizzazione Unica alla P.A.S.)
– Collaudo di impianti ftv
– progettazione cantierabile, compresa D.LL. con pratiche amministrative per impianti fognanti a norma sia in sub-irrigazione (dispersione) che allaccio alla pubblica condotta fognante
– impianti completi di depurazione per lavaggi auto e trucks
– impianti completi di depurazione acque reflue industriali, farmaceutiche e cartarie
– analisi ambientali.
Essendo specializzato in bio-edilizia, in merito al concorso I.A.C.P.
(Civitavecchia) il sottoscritto ha eseguito:

Relazione analitico-ambientale contenente:
– analisi geobiologica, con individuazione delle zone geopatogene
(vene idriche sotterranee, faglie geologiche, reti di Hartmann, etc.)
– analisi elettrica ed elettromagnetica con mappatura del campo
elettromagnetico rispetto ai valori massimi di 200nT
– analisi della radioattività naturale con riferimento alla presenza di Radon
– analisi fonometrica
Relazione Bioclimatica:
– con orientamento, insolazione, venti dominanti, rilievi,
ombreggiamento di altri edifici, vegetazione, temperatura e piovosità media annua etc.
Relazione ecosistemica:
– (contenente i bilanci preventivi relativi all’uso delle
risorse con individuazione dei consumi degli edifici sia in fase realizzativi sia in regime di utilizzo
– Valutazioni ambientali, verifiche ambientali, pubblicazione su BUR Regione Lazio;
– ESTERO:
Città di Sfax: interessamento con studio di massima per
– l’eliminazione dello zolfo (milioni di mc.) con interventi in muri di argilla naturale ed altro.
– Città di Tunisi: studio di fattibilità con progettazione per l’uso dell’energia solare, captata mediante pannelli e resa
fotovoltaico, per la Metropolitana di superficie.
– Paesi Arabi – Algeria ed Iraq : progetto esclusivo per palo e bi-palo di illuminazione, ornato-multi funzione per pubblica illuminazione
– Paesi Arabi – Algeria ed Iraq: progetto completo di shelter
postali, amministrativi, nonché in acciaio balistico per posti di polizia e militari
– Consulting – aeroporto di Tunisi – per rifacimento copertura
in PDM e sistemi di sicurezza con I.G.L. (Italiana Grandi
Lavori)
– Hammamet: progetto completo per un ristorante
completamente in stile romano
– Monastir (Tunisia): progettazione di un rifacimento di una villa bifamiliare esistente
– Progettazione di un punto caffè “Bondolfi” entro aeroporto di Tunisi e Port El Kantaoui
– Consulting progettazione esecutiva di vetrate doppiamente rinforzate, antiproiettile, per vari edifici di polizia, comprensivi di telaio allarmato
LIBIA: in fase d esecuzione lavorazioni per la ricostruzione
della “Nuova Libia” (città di Bengasi – Zliten): impianto
depurazione per circa 250.000 abitanti, strade, ponti, edilizia

residenziale
– SETTORE OSPEDALIERO:
Progettazone completa, direzione lavori di:
– ristrutturazione in bio-edilizia del reparto di riabilitazione motoria completo del Centro Traumatologico I.C.O.T. di Latina (primo esempio in Italia- intervento di benessere ambientale in cromoterapia)
– progetto di rifacimento, per lotti, dell’intero edificio, in bio-architettura,
del Centro Traumatologico I.C.O.T. di Latina
– reparto Medicina sportiva, arredamento di interni in bio-architettura
– sistemazione area esterna
– studio ed analisi zona ingresso ed uffici piano terra di abbattimento campi elettromagnetici
g. EDILIZIA PRIVATA – progettazione – in Comune di Latina – prima casa (civile abitazione) in bio-edilizia bio-architettura
– progettazione – in Comune di Latina – per fattoria didattica, ecologica, bio-edilizia, bio-architettura
h. CONSULENZE: – consulenze varie per ottimizzazione degli spazi produttivi di fattorie con il recupero energetico da reflui solidi e liquidi
– consulenze per fitodepurazioni
– consulenze con Perito Agrario di Latina per soluzione di benessere per gli animali e contro l’inquinamento da agenti chimici.
6. INDUSTRIA:
– Elli Lilly (Sesto Fiorentino – FI): impianto delle cefalosporine, progettazione di cantiere per carpenteria metallica, ponti tuberi, collettori;
– Pfizer Italiana S.p. A. (LT): progettazione completa cantierabile esecutiva, calcoli e D.LL. per fabbricati produttivi, mensa, servizi igienici, fabbricato uffici, fabbricato sportivo, piscina, campi tennis, zona
depurazione, aula magna, aule piccole di settore, arredi esclusivi, insonorizzazione, ottimizzazione degli spazi e ricerca soluzioni ergonomiche etc.;
– Rover Colori e Vernici ( Aprilia – LT): progettazione completa di fabbricati produttivi e di servizi. Pratiche amministrative complete Ufficio Regione Lazio per “emungimento acqua”; progettazione con calcoli
esecutivi di carpenteria metallica portante:
– Angelini (Aprilia – LT): idem Rover Colori e Vernici
– A.C.R.A.F. (Aprilia – LT): idem Rover Colori e vernici
– Janssen – Cilag. (LT): progettazione completa cantierabile esecutiva, calcoli e D.LL. per fabbricati produttivi, mensa, servizi igienici, fabbricato uffici, fabbricato sportivo, piscina, campi tennis, zona depurazione, aula magna, aule piccole di settore, arredi esclusivi, insonorizzazione, ottimizzazione degli spazi e ricerca soluzioni ergonomiche etc.- impianto di depurazione chimico/fisico; progettazione
con calcoli esecutivi di carpenteria metallica portante;
– FIAT (Cassino): progettazione completa delle catenarie con trascinamento – carroponte sezione motori, calcolo completo
– Merimec Sistemi S.r.l.( Pontinia – LT): progettazione, calcoli e D.LL. di carpenteria metallica pesante e leggera (strutture capannoni), scale esterne di sicurezza, solai altamente caricati, pensiline, fabbricati militari, barriere metalliche antintrusione, impianti di depurazione biologica, progettazione di carrelli, fabbricati civili, industriali etc.
– ITALIMPIANTI S.r.l. (Pontinia, via Marittima II): progettazione di soluzioni di interni – arredi – etc.
– TECNOMEC S.r.l. (B.go S. Michele – Latina): progettazione e calcoli carpenteria metallica, scale, solai di carico
– progettazione completa cantierabile – progettazione completa di depositi liquidi infiammabili
– progettazione esecutiva cantierabile e calcolo di coperture in acciaio e vetro prismatiche di grandi luci ( diametro)
– progettazione completa con D.LL. comprensive di tecnologie per l’acustica per auditorium e grandi sale convegni (fino a 460 posti)
– VIDEOCOLOR (Anagni): progettazione di ponte tubiero in
carpenteria metallica, completa di calcoli
– Progettazione e calcolo in carpenteria metallica di piattaforma per cartaria (cartaria del Sole – Pompei) e vano di corsa completo per sollevatore a fune di piattaforma di grande carico
– Progettazione e calcolo in carpenteria metallica di opere per il Ministero della difesa per poligono di tiro (bersaglio mobile)
– Progettazione e calcolo di strutture in acciaio per consolidamento di fabbricati multipiani a seguito di incendi (Provincia di Roma e Provincia di Latina)
– Consulenze varie di gestione della sicurezza uffici IBM ed ORACLAE/Roma
– Progettazione e calcolo di carpenteria di un grande depuratore: diametro girante da 44000 mm completo di passerelle, battiguida e piattaforme grigliate a varie quote
– Progettazione di strutture in acciaio per sopraelevazione di impianti industriali con passerelle tamponate unenti i due fabbricati con luci da 12000mm
– Progettazione e calcolo delle opere a terra del palazzo ENI (Eur-Roma) comprensivo di ponti e di paratie controterra
– Progettazione e calcolo di strutture in acciaio h 19000 mmm per idroscivoli (parco acquatico)
– Progettazione e calcolo in acciaio di grandi luci per autorimesse bus (ACOTRAL/Roma)
– Progettazione e calcolo di pensiline in ferro con monopalo
120000×120000 mm per Consorzio Agrario (Provincia di Latina)
– Progettazione e calcolo in carpenteria metallica per compagnia aerea EL-AL (Israele)
– Progettazione e calcolo in acciaio di residenze complete di piscina, monopiano
– Progettazione e calcolo in acciaio di biponte montabile trainato per lavaggio e pulizia aerei ALITALIA (Fiumicino/Roma)
– Progettazione e calcolo di consolidamento in acciaio di fabbricati lesionati dal sisma (1983) (in Colleferro –LT- Cisterna di Latina, Giulianello di Cori)
– Progettazione e calcolo in acciaio di interventi di opere di
consolidamento per fabbricati in crisi dovute a sottostanti movimenti di falde acquifere
– Progettazione e calcolo meccanico di tribune varie a 12 piani di seduta e di torretta per ripresa televisiva per campionati mondiali di ippica (Italia – Ninfa Reading Center)
– Progettazione e calcolo in acciaio di strutture a norma per salti ad ostacoli per gare equine (campionato mondiale ad ostacoli del 1998)
– Progettazione e calcolo meccanico di struttura completa portante e di tamponamento, compresa la progettazione e calcolo di tutti gli impianti in acciaio inox e contenitori refrigerati per Cantina Sant’Andrea in B.go Vodice (LT) e Terracina
– Progettazione e calcolo meccanico di strutture per grandi insegne sopra fabbricato (FONSPA – Roma – CENTRO EUCLIDE – Roma -) traliccio completo con insegna bifacciale NISSAN (Roma) altezza 22000 mm; maxi insegna FIAT(ICAR etc.)
– Consulente per Jhonson Controls S.p.A. ( studi di fattibilità e giusta razionalizzazione dell’intero progetto di fattibilità produttiva industriale)
– COMIC 2000 S.p.A: progetto completo con calcolo meccanico strutturale di sistema fisso e mobile per piattaforma di servizio con navicella (lavavetri) su monorotaia per fabbricati E.M.I. – Roma, via
Tiburtinia (ex stab. Romanazzi)
– Progettazione calcolo di strutture in carpenteria per vele di inseguitori solari ftv
– Progettazione calcolo di shelter in opera mista di resina, PVC, alluminio, Fe 360 a forte contenimento di radiazioni passanti.
7. SETTORE ANTINCENDIO
– pratiche complete di verifica, calcolo ed adeguamento della prevenzione incendi fabbricati industriali, fabbricati civili scolastici e grandi impianti sportivi, nonché verifica e certificazioni ai sensi del D.M. 10.03.1998
8. – CIMITERO LAURENTINO in ROMA:
– progettazione esclusiva – innovativa – per colombaio loculi prefabbricati autoportanti
– progettazione esclusiva con calcolo in cls armato per colombaio loculi
con esecutivi cantierabili e solai alto traffico pedonale
9. – EDILIZIA RESIDENZIALE E COMMERCIALE:
– Riqualificazione di un’area urbana ( via Guardapasso – via Carroceto) in Comune di Aprilia ( LT) per circa 85 000 mc con progetto esecutivo

– Centro Commerciale in Latina: progettazione in tecnologie avanzate
completa di cantierabili
– Parco Acquatico in Latina ( Miami Beach- Isole Hawaii Pontine facenti parte
del complesso LA PRATERIA S.r.l.) : progettazione di grandi spazi, completa
di cantierabili, di calcolo e tecnologie, Direzione Lavori (8 anni) con tutte le relative pratiche amministrative (Regione – Prefettura – VV.F. , U.S.L. LT/3 etc.) per l’ottenimento di tutti i collaudi ed autorizzazioni
– parchi giochi per bambini
– progetto esclusivo “S. Felipe “-(bar) Latina, ricostruzione in armo-navale anno 1730 di un galeone intorno ad un pilastro in cemento armato esistente
– Impianti distribuzione carburanti e lavaggio autovetture e truks in Latina (progettazione completa e Direzione Lavori)
– progettazione, calcoli e direzione lavori di adeguamenti sismici (fabbricati civili ed industriali)
Ideatore, progettista e calcolatore del monumento esclusivo “vittime della strada” per associazione
“Vittime della strada”.
Ideatore, progettista e calcolatore del monumento urbano, nel Comune di Terracina, per “Jessica Paniccia (Vittima della strada)
autorizzo al trattamento dei dati personali ai sensi della L. 675/96
Latina, 22.08.2013
In fede
Arch. Gurreri Alfonso

Parliamo di Africa

L’Africa è vista come una possibilità di affari soprattutto per oligarchie europee e non di cui c’è chi produce il veleno e chi vende l’antidoto al veleno stesso.

La mia umile esperienza indica tre obiettivi del fare che sono richiesti quotidianamente.

Questi obiettivi sono:

1)    depurazione acque urbane e non, quindi DEPURATORI ORGANICI ed INORGANICI; su questo argomento anni fa, prima della spaventosa pazzia del nord Africa (belligeranza) con la più importante ditta europea, italiana, con 6 sedi in Africa, ho progettato il primo depuratore componibile prefabbricato per moduli da 1.000.000 di abitanti in poi;

2)    depurazione per acqua potabile per umani, per animali dopo 7 ore di trattamento mediante box o shelter componibili, diretti anche da remoto (anche dall’Italia per esempio – total building governance, ovvero TBG) mediante emungimento in acqua fluviale, lacustre, marina, in fogne, latrine ed altro. Ovviamente la % varia dal 12 al 18% di potabilità per gli umani e animali e si arriva ad un 37% massimo per irrigazione (sopra o sottosuolo). La bellezza e l’eccezionalità di questo progetto, peraltro adottato da circa una decine di stati africani a livello civile e militare, è che tale depurazione sino a 100 utenti può essere trainata da una macchina con gancio a traino, ovviamente ha un auto alimentatore di energia, diesel o alcool aiutato da un pannello solare in minima parte;

3)    produzione di energia fotovoltaica con due sistemi: a captazione verso un polo o fisso ma anche ad inseguimento. Per fare ciò occorre uno spazio che c’è, una tecnologia in TBG, ma occorre la guardiania; ciò significa che in molto stati diventa difficile la permanenza di questi impianti, per cui cosa fare? La risoluzione è nel modulo alone self made  per autoconsumo che sta andando fortemente in molte nazioni.

Il Dispari 20190520 – Redazione culturale

Il Dispari 20190513 – Redazione culturale

Maggio sermonetano programma

DILA & Maggio Sermonetano

Hits: 6

Uccise tutte le papere: Ischia pineta Mirtina

Uccise tutte le papere: Ischia pineta Mirtina
15 Maggio 2019


Ischia, sono state uccise tutte le papere nel parco pubblico pineta Mirtina. 15 Maggio 2019

Ischia, sono state uccise tutte le papere nel parco pubblico pineta Mirtina. 15 Maggio 2019

Siringhe come funghi nella pineta Mirtina di Ischia

Ancora siringhe infette – Carabinieri nella pineta Mirtina?

Coniglio morto pineta Mirtina

 

Hits: 0