Roma al MAXXI Scegli il Contemporaneo- La rivoluzione siamo noi

Roma al MAXXI incontro dedicato alla sperimentazione di pratiche e metodologie della pedagogia del patrimonio nell’ambito del ciclo  “Rivoluzioni di idee: pratiche e metodologie per una didattica attiva – Format per insegnanti, educatori e operatori museali udenti e sordi”. Appuntamento venerdì 23 settembre 2022

Da non perdere gli appuntamenti proposti dal progetto, “Scegli il Contemporaneo. La rivoluzione siamo noi” a cura di Elena Lydia Scipioni, giunto alla sua terza e conclusiva edizione che, tra visite guidate e animate, workshop, incontri di formazione sulla didattica dell’arte e del patrimonio, si rivolge ad un pubblico sempre più ampio per avvicinarlo e renderlo ancor più partecipe delle opportunità proposte dai differenti linguaggi dell’arte dove non manca il lato ludico educativo pensato per i bambini nella loro esplorazione della realtà e delle emozioni.   Promosso da Roma Capitale – Assessorato alla Cultura in collaborazione con SIAE, il progetto è presentato da “Senza titolo Progetti aperti alla Cultura”, società che da oltre dieci anni si occupa di progettazione e gestione di servizi educativi e di mediazione culturale per musei e mostre sul territorio nazionale.

Foto di Sebastiano Luciano, Courtesy Fondazione MAXXI

I diversi appuntamenti iniziati lo scorso giugno, tra  Art weekend, workshop, visite guidate, incontri di Formazione didattica e che trovano luogo nei musei e gallerie della Capitale, sono rivolti ad adulti, famiglie, bambini, educatori museali, insegnanti e pubblico sordo- Oltre al  MACRO, – Museo d’Arte Contemporanea di Roma, a Palazzo delle Esposizioni, Cinecittà si Mostra e il MIAC – Museo Italiano dell’Audiovisivo e del Cinema, sono il Museo delle Civiltà, la Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Co temporanea ed il MAXXI Museo Nazionale delle Arti del XXI secolo.

E’ proprio al MAXXI che si svolge uno degli ultimi appuntamenti del venerdì di settembre dedicati al ciclo di incontri rivolti alla Formazione “Rivoluzioni di idee: pratiche e metodologie per una didattica attiva”, a cura di Serena Giulia Della Porta, destinato ad insegnanti, educatori museali udenti e sordi che si svolgono in diversi musei e spazi espositivi.

Nei venerdì del mese di settembre esperti di didattica museale provenienti da musei e fondazioni per l’arte contemporanea – qual: Pirelli HangarBicocca, Milano, Fondazione Sandretto Re Rebaudengo, Torino, Cinecittà si Mostra e MIAC, Roma, GAMeC, Bergamo, Museo delle Civiltà, Roma .- hanno condotto e conducono incontri di formazione in diversi luoghi della Capitale quali Palazzo delle Esposizioni, il MACRO, la Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea, il MAXXI, il Museo delle Civiltà, per condividere le più aggiornate visioni della comunicazione dell’arte in un’ottica di scambio e di sviluppo professionale interdisciplinare e di coinvolgimento attivo. A condurre i diversi incontri di formazione sono: Laura Zocco, Elena Stradiotto, Barbara Goretti, Giovanna Brambilla e Gabriella Manna.

Il prossimo incontro in programma il 23 settembre 2022 al MAXXI (ore 15.00-18.00) è dedicato alla sperimentazione di pratiche e metodologie della pedagogia del patrimonio.. A condurlo è la storica dell’arte Giovanna Brambilla attualmente Responsabile dei progetti territoriali e di audience development presso la Direzione Musei Lombardia dove si occupa dei legami tra i musei e i possibili pubblici, con un’attenzione alle relazioni con le comunità e con le situazioni di fragilità. Ad affiancarla in questo incontro di venerdì 23 settembre sono i formatori di Senza titolo. L’incontro di formazione sarà tradotto in LIS da una storica dell’arte specializzata in Lingua dei segni italiana con lo scopo di offrire ad un pubblico sempre più ampio occasioni di conoscenza e di accessibilità al patrimonio culturale della città di Roma.

foto di Francesco Bolis Courtesy Fondazione MAXXI

Attualmente Giovanna Brambilla è docente del Master “Economia e Management dei Beni Culturali”, della Business School de Il Sole24Ore e del Master “Servizi Educativi per il patrimonio artistico, dei musei storici e di arti visive”, dell’università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, e docente di Iconologia all’accademia di Belle Arti di Siracusa. Da settembre 2020 è membro della Commissione Diocesana Arte Sacra di Bergamo. Socia ICOM, tra i suoi interessi di ricerca ci sono gli intrecci tra arte e società, letti attraverso le immagini. È autrice di articoli e saggi dedicati alla relazione tra musei e pubblici, tra iconografica, religione e società.

Il ciclo di incontri intende far riflettere sul ruolo del museo e della didattica dell’arte come strumenti per la crescita e lo sviluppo delle competenze professionali nell’adulto e personali nel bambino; approfondire le differenti metodologie in relazione a opere d’arte appartenenti a collezioni differenti per ambito di ricerca e per natura del patrimonio di appartenenza; coinvolgere i partecipanti in attività laboratoriali davanti alle opere e in relazione ai temi proposti dagli ospiti.

Con questa 3 e conclusiva edizione del Progetto Scegli il Contemporaneo. in particolare si intende dare un ruolo centrale all’individuo e alla collettività, con lo scopo di riflettere sul ruolo da affidare alla cultura e alla didattica nel nostro Paese. Grazie alle diverse attività del Progetto. il cui titolo è liberamente ispirato dall’omonima opera del 1972 dell’artista tedesco Joseph Beuys, vi è un invito a riflettere sull’importanza dell’arte e della creatività come mezzi rivoluzionari di liberazione e di cambiamento

Tutti gli incontri sono gratuiti per il pubblico e si svolgono nel rispetto delle norme di sicurezza anti-Covid in ottemperanza alla normativa vigente. Anche gli eventi sono gratuiti, ma comprendono il biglietto d’ingresso al museo qualora previsto. Prenotazione obbligatoria solo via mail: info@senzatitolo.net fino ad esaurimento posti. Foto di Sebastiano Luciano, Courtesy Fondazione MAXXI e foto di Francesco Bolis Courtesy Fondazione MAXXI

Silvana Lazzarino

Per il ciclo Rivoluzioni di idee: pratiche e metodologie per una didattica attiva

Format per insegnanti, educatori e operatori museali udenti e sordi

Il 23 settembre Incontro dedicato alla sperimentazione di pratiche

e metodologie della pedagogia del patrimonio 

Incontro con Giovanna Brambilla

Responsabile dei progetti territoriali e di audience development

presso la Direzione Musei Lombardia

MAXXI

Utenza: educatori, operatori culturali, insegnanti udenti e sordi

Punto di ritrovo: Via Guido Reni n. 4/A Roma

Orario: dalle 15.00 alle 18.00

venerdì 23 settembre 2022

Prenotazione obbligatoria scrivendo al seguente indirizzo mail: info@senzatitolo.net  fino ad esaurimento posti. per informazioni: tel. 331/3365300

 

Alcuni articoli pubblicati su Emmegiischia da Silvana Lazzarino

https://www.emmegiischia.com/wordpress/natale-di-roma-alla-casina-di-raffaello-per-avvicinare-i-bambini-alla-storia-di-roma/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/il-dispari-20180423/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/ischia-patrizia-canola-al-museo-etnografico-del-mare/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/roma-i-musei-si-aprono-alla-musica/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/miro-sogno-e-colore-a-bologna/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/massimiliano-bartesaghi-e-le-sue-prospettive-urbane/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/roberto-barni-in-mostra-alla-galleria-poggiali/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/98293-2/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/la-belle-epoque-con-toulouse-lautrec-a-verona/

Hits: 18

Concorso Note sul mare X edizione

Concorso Note sul mare X edizione

Concorso Note sul mare X edizione

Concorso Note sul mare X edizione

Buongiorno a tutti!
Ho il piacere di annunciarvi che è in programmazione la X Edizione del Concorso Musicale Internazionale “Note sul Mare” di Roma.
Quest’anno il Concorso si svolge presso la Sala da Concerto del negozio LA M.U.sica di via Paolo di Dono 31 a Roma in zona Eur dal 2 al 7 Maggio 2022.

La scadenza per inviare la domanda di partecipazione è il 5-4-2022.

L’esperienza ci ha indotto a praticare qualche aggiustamento e a creare oltre al Premio Speciale per gli Archi anche un Premio Speciale Chitarra e buoni spesa offerti dal negozio La M.U.sica di Roma per i candidati più meritevoli, è consigliabile pertanto leggere attentamente il Bando che potrete legge in calce a questa pagina.

I premi non sono consistenti ma garantiamo uniformità di giudizio e promozione artistica.

Tutti gli artisti che si sono distinti nella passata edizione sono stati contattati per nuove opportunità.

Calendario:

Il concorso si svolge nelle mattinate dei giorni compresi tra il 2 e il giorno 7 Maggio 2022. I candidati potranno concordare un giorno per essere ascoltati e saranno inseriti nella giornata prescelta previo disponibilità di tempo.

Per chi lo desiderasse, considerate le distanze e le limitazioni alla mobilità di questo periodo si dà la possibilità di partecipare alle selezioni inviando un dvd o un link con la registrazione della propria esecuzione. Qualora si venisse ammessi al Concerto dei finalisti per partecipare ai premi finali è necessaria però l’esecuzione in presenza.

Gli eventuali DVD o Link dovranno pervenire entro la data del 5 Aprile 2022 all’indirizzo mail nerimarialuisa@libero.it oppure per posta all’indirizzo:

Neri Maria Luisa, via Aniene 5, 00010 Sant’Angelo Romano RM

Chi prima si iscrive ha più possibilità quindi di venire accontentato rispetto a giorni e orari, non vi affollate tutti all’ultimo momento perché ci mettete in difficoltà.

Si pregano i colleghi delle scuole di anticipare il più possibile le iscrizioni per ovviare alle note difficoltà burocratiche…

CONCERTO DEI FINALISTI e Proclamazione dei vincitori sarà calendarizzati ad iscrizioni concluse.

Per iscriversi basta inviare una domanda alla mail: nerimarialuisa@libero.it indicando il nome del partecipante, la sezione e la categoria ed allegare una copia del documento di identità (per i minori auto dichiarazione dei genitori) e la ricevuta del bonifico/versamento della quota di iscrizione tramite bonifico sul

C/C bancario n°IT89A0200839152000105330729

intestato all’Ass Cult. Arte del suonare, Causale: Nome Cognome – Contributo a sostegno delle attività dell’Associazione Arte del suonare

Per info: Prof.ssa Neri Maria Luisa al numero telefonico 347-0804603

mail nerimarialuisa@libero.it

VOLEVO RASSICURARE I COLLEGHI CHE VOGLIONO PARTECIPARE MA CHE NON POSSONO VEDERE GLI ALLIEVI IN QUESTO PERIODO, È UN MOMENTO DIFFICILE PER TUTTI, IL CONCORSO È UTILE PER MOTIVARE ALLO STUDIO E A NESSUNO INTERESSA DEPRIMERE I CANDIDATI

Rendo noti i criteri di valutazione, affinché tutti i partecipanti possano sapere su cosa e come le varie Commissioni andranno a valutare rispetto a ciò che vedranno di loro in quel momento.

Per i solisti

  • 1) si parte da una base minima di 60/100 per i grandi con bonus per i piccoli fino ad una certa età affinché non sia un Concorso castrante ma premiante ed incentivante lo studio della musica
  • 2) ci sono voci che valutano la padronanza tecnica del brano, suddivise tra correttezza delle note eseguite, intonazione, ritmo, uso del pedale, oppure valutano l’Espressività musicale suddivise in dinamica, fraseggio, ricerca del suono, premesso che tutto questo sia soddisfatto ci sono dei bonus circa la difficoltà del brano
  • 3) Sono previsti inoltre dei bonus (chiari e definiti) all’interno delle categorie in considerazione delle varie età dei candidati affinché vengano standardizzati i dislivelli dovuti all’età stessa
  • 4) Ogni voce verrà valutata dai singoli commissari che avranno una scala da 1 a 5 per dare un loro parere sul “poco-abbastanza-pienamente” raggiungimento degli obiettivi
  • 5) Tutti i commissari votano per tutti ed il risultato è la media di tutte le somme dei punteggi dati alle varie voci, il risultato finale è dato dalla media di tutti i punteggi di tutti i commissari
  • 6) Ogni Commissario risponde in prima persona delle votazioni date “mettendoci la faccia” perché le valutazioni saranno pubbliche ed eventualmente contestabili. Tutto il concorso verrà videoregistrato e le eventuali contestazioni verificate in base ai filmati affinché nessuno possa dire che un concorrente sia passato in base ad amicizie e conoscenze o che sia stato valutato con criteri diversi dagli altri concorrenti
  • 7) Sarò in tutte le commissioni per far si che ci sia uguaglianza nel rispetto dei criteri e che siano applicati in tutte le varie fasi del Concorso

Per la musica da camera oltre ai criteri di cui sopra verranno valutati

  • 1) L’Identità interpretativa
  • 2) L’equilibrio sonoro
  • 3) L’equilibrio delle difficoltà tecniche Per i gruppi scolastici saranno valorizzate oltre i criteri di cui sopra le seguenti voci: Intonazione, insieme, orchestrazione, ritmo complesso, uniformità dell’abbigliamento, con bonus in base all’età

Questi criteri potranno essere anche opinabili ma la sicurezza è che ci siano e che siano noti, la cosa che vorrei evitare nel mio Concorso è che le persone, che si sono fidate di me iscrivendosi, escano dalla sala con il grosso punto interrogativo sulla testa che spesso ho avuto io uscendo dalle diverse esperienze fatte in giro per l’Italia

Concorso Note sul mare X edizione

Concorso Note sul mare X edizione

Concorso Note sul mare X edizione

X Concorso Musicale Internazionale “NOTE SUL MARE” di Roma

Regolamento

ART 1 Introduzione
L’Associazione Culturale “Arte del suonare” con la collaborazione di colleghi di provata esperienza, indice ed organizza il X Con-corso Musicale Internazionale “Note sul mare” di Roma, al fine di promuovere la cultura musicale. L’obiettivo principale è stimo-lare i giovani allo studio della musica e valorizzare il lavoro di moltissimi docenti che con passione sviluppano le loro capacità espressive. Dedicato a tutti gli allievi delle scuole di ogni ordine e grado e a tutti gli allievi privatisti

ART.2 Luogo del Concorso
Il Concorso “Note sul mare” si svolgerà presso la Sala da Concerto del negozio LA M.U.SICA che si trova in via Paolo di Dono 31 zona Eur RM dal 2 al 7 Maggio 2022

ART. 3 Sezioni e categorie del Concorso Il Concorso si svolgerà in 2 Sezioni:
SEZIONI SOLISTI
A: Pianoforte (A1 Pianoforte solista A2 Pianoforte 4 mani)
B: Archi (B1Violino B2 Viola B3Violoncello B4 Contrabasso)
C: Fiati (C1 legni, C2 ottoni)
D: Corde: Chitarra (D1) e Mandolino (D2) Arpa (D3) Chitarra elettrica (D4)
E: Canto: Lirico (E1) Leggero (E2) Jazz (E3) Rock e Pop (E4)
M: Fisarmonica
N: Percussioni
O: Solisti Scuole ad indirizzo musicale: 1violino, 2 Flauto tra-verso, 3 Chitarra, 4 pianoforte, 5 clarinetto, 6 tromba, 7 percussioni, 8 violoncello, 9 musica da camera scuole medie

SEZIONE GRUPPI
F: Musica da camera dal DUO al QUARTETTO
G: Musica da camera dal QUINTETTO all’OTTETTO
H: GRUPPI ORCHESTRALI (oltre gli 8 elementi)
(H1 Elementari, H2 Medie, H3 indirizzo mus., H4 Superiori)
I: GRUPPI CORALI
(I1 Elementari I2 Medie, I3 Superiori I4 gruppi misti amatoriali
I5 gruppi misti professionali)
L: GRUPPI CORALI-STRUMENTALI

(L1 Elementari, L2 Medie, L3 Superiori L4 Misti amatoriali
L5 Professionali )

CATEGORIE Programma libero
A seconda dell’anno di nascita sono state indicate:
CAT 1 2017-2016 Primi passi fino a 6 anni ( 5 min)
CAT 2 2015-2011 elementari ( 5 min)
CAT 3 2010-2008 Medie (10 min)
CAT 4 2007-2003 Superiori (15 min)
CAT 5 2002-1999 Giovani (20 min)
CAT 6 Prima del 1999 Senza limiti di età (20 min)
Autori d’obbligo per il violino per la CAT 5 e 6: Bach, Mozart e un brano virtuosistico

ART. 4 Domande di iscrizione e scadenza
Le domande redatte in carta semplice secondo il modulo reperibile sul sito https://artedelsuonare.wordpress.com/ nella sezione relativa alla X edizione del Concorso e potranno essere inviate tramite mail a nerimarialuisa@libero.it entro e non oltre il 5-4-2022 La domanda debitamente compilata in ogni sua parte e debitamente sottoscritta dovrà essere corredata dai seguenti documenti:
a) fotocopia di un valido documento di identità
b) Fotocopia della ricevuta del versamento della quota di iscrizione a titolo di contributo per le spese di organizzazione

c) Brevissimo Curriculum per chi lo possedesse
d) Per le scuole e i gruppi la dichiarazione di essere coperti da as-sicurazione

QUOTE DI ISCRIZIONE
Solisti: CAT 1 15€ CAT 2-3 25€ CAT 4 35€ CAT 5 e 6 50€

GRUPPI
Orchestrali e Corali Elementari e Medie I/H/L 10€ a persona
Orchestrali delle Superiori H4/I4-I5/L3-L4-L5 15€ “
Musica da camera scuole dal duo all’ottetto 15€ “
Musica da Camera Sez F-G 25€ “

ART. 5 Iscrizione
Per i concorrenti che al momento dell’iscrizione non abbiano raggiunto la maggiore età le domande debbono venire firmate dal genitore o da chi ne esercita la patria potestà.

La sottoscrizione della domanda implica l’accettazione del regola-mento e la consapevolezza che la quota di iscrizione non verrà rimborsata per nessun motivo ad esclusione della mancata effettuazione del Concorso. Non è prevista nessuna assicurazione per chi partecipa

ART. 6 Partecipazione a categorie superiori
Ciascun concorrente può partecipare a più sezioni pagando le relative quote di partecipazione. E’ permessa l’iscrizione a Categorie superiori alla propria età con la consapevolezza dei differenti criteri di valutazione Il minutaggio massimo non obbliga i concorrenti a raggiungerlo ma dà facoltà alla Commissione di interrompere l’esecuzione se risultasse eccessivamente lunga.

ART. 7 Pianista accompagnatore

I partecipanti potranno avvalersi della collaborazione del pianista accompagnatore, con un contributo aggiuntivo di 30 euro fino alla CAT 3, di 40 euro per le CAT 4 e di 50 euro per le CAT 5 e 6 da alle-gare alla domanda con bonifico unico e mandando gli spartiti entro la scadenza del 5 aprile 2022

L’organizzazione mette a disposizione solo il pianoforte, ogni altro accessorio o strumento dovrà essere portato dai concorrenti
ART. 8 Commissione

Le Commissioni saranno formate da Maestri di provata esperienza per ogni fascia d’età e formazione, il giudizio è insindacabile
Per l’accesso in sala è necessario seguire le disposizioni di legge e se necessario avere il Green pass vaccinale in alternativa
è consentita la partecipazione on line

I concorrenti sono tenuti ad informarsi presso il nostro sito del giorno e dell’orario a loro assegnato per la prova I ritardatari saranno ammessi solo dopo comprovato motivo e prima della chiusura del verbale relativo alla loro sezione e categoria.

Portare tre copie del programma che si eseguirà ART. 10 Punteggi e Premi
I Commissari esprimeranno il loro voto in una griglia con di-verse voci che descriveranno i criteri adottati. Il voto finale sarà la sintesi di tutti i voti della Commissione che saranno resi pubblici per la trasparenza del Concorso
E’ facoltà del Presidente arrotondare al voto superiore
Al di sotto del punteggio di 80/100 si riceverà un Attestato di Partecipazione I concorrenti che raggiungeranno un punteggio tra 80 e 89/100 riceveranno un Attestato di 3° Premio e una medaglia. I concorrenti che raggiungeranno un punteggio tra 90 e 94/100 riceveranno un Attestato di 2° Premio e una medaglia. I concorrenti che raggiungeranno un punteggio da 95/100 in poi riceveranno un Attestato di 1° Premio e una medaglia. Dal punteggio 99 è considerato Primo Assoluto

I concorrenti della cat 5 e 6 che raggiungeranno un punteggio tra 99 e 100/100 riceveranno un Attestato di 1° Premio, una medaglia, e un concerto

Parteciperanno al Concerto dei Finalisti Sono invitati ad esibirsi gratuitamente col programma indicato dalla Commissione pena l’annullamento del premio tutti i concorrenti che nella loro categoria avranno vinto il 1°premio con punteggio tra 99 e 100/100

I concorrenti non avranno diritti rispetto a foto e riprese del concorso ed acconsentono di fatto al loro inserimento su inter-net. E’ vietato per motivi legati alla privacy effettuare riprese ma è possibile prenotare il CD della propria esecuzione il cui costo è 10€ opp il DVD al costo di 15€.

VINCITORE DEL X CONCORSO “Note sul mare” 200 EURO al Solista o gruppo che avrà raggiunto il punteggio di 100/100 durante il Concerto dei Finalisti, verrà consegnata una Targa di Primo Premio Assoluto e un concerto nella stagione successiva

PREMIO SPECIALE CHITARRA: 100 EURO in buoni spesa offerti dal negozio LA M.U.SICA al chitarrista che

nel Concerto dei Finalisti raggiunge il punteggio di 100/100 e un concerto nella stagione successiva

PREMIO SPECIALE ARCHI: 100 EURO Al Musicista che nel Concerto dei Finalisti raggiunge il punteggio di 100/100 e un concerto nella stagione successiva

PREMIO SPECIALE SCUOLE: 200 EURO Alla Scuola che nel Concerto dei Finalisti raggiunge il punteggio di 100/100 e un concerto nella Stagione successiva
PREMIO SPECIALE GIOVANISSIMI

Verrà assegnato al concorrente più giovane tra le categorie 1-2-3-4 che raggiunge il punteggio di 100/100 durante

la Finale che riceverà una coppa e una partecipazione ai con-certi organizzati nella stagione successiva

Tutti i premi in denaro verranno consegnati in occasione dei concerti as-segnati. Tutte le cifre sono da considerarsi Lorde.

DOMANDA DI ISCRIZIONE
X Concorso Internazionale “Note sul mare”

SCHEMA DA SEGUIRE PER LA DOMANDA Lo schema della domanda va scaricato dal sito: https://artedelsuonare.wordpress.com/
Se ci si intende avvalere del pianista accompagnatore spedire le parti entro il 5 Aprile 2022 sulla mail e allegare alla domanda il contributo per il pianista

Per i gruppi andranno inseriti i dati del capo gruppo con Firma del referente

Per i gruppi scolastici:
Nome della scuola e del Preside, Indirizzo, tel,

e mail, n° elementi del gruppo, Copia dell’assicurazione per le uscite scolastiche dei ragazzi RC e infortuni, Sezione Categoria Programma data e firma del Referente

Per tutti: Inviare tutto sulla mail nerimarialuisa@libero.it
Allegare i documenti e la ricevuta del versamento della quota di iscrizione tramite bonifico sul C/C bancario n°IT89A0200839152000105330729 intestato all’Ass Cult. Arte del suonare, Causale: Nome Cognome – Contributo a sostegno delle attività dell’Associazione Arte del suonare

Per info: Prof.ssa Neri Maria Luisa ai numeri telefonici 347-0804603

oppure alle mail nerimarialuisa@libero.it Entro il 5 Aprile 2022

Non è sufficiente fare il versamento bisogna mandare obbligatoriamente la domanda!

Piccole borse di studio in buoni spesa sono offerte dal Negozio LA M.U.SICA ai candidati meritevoli

NORME FINALI
L’iscrizione al Concorso implica l’accettazione integrale ed incondizionata delle norme contenute nel presente regolamento. Le borse di studio si intendono al lordo delle ritenute di legge. Per eventuali controversie sarà competente il Foro di Tivoli
Sede del Concorso:

Sala da Concerto del Negozio LA M.U.SICA di via Paolo Di Dono 31, zona Eur RM

Calendario:

Il concorso si svolge nei giorni compresi tra il 2 e il 7 Maggio 2022. I candidati potranno concordare un giorno per essere ascoltati e saranno inseriti in base alle disponibilità di tempo nella giornata prescelta

Il CONCERTO DEI FINALISTI e la Proclamazione dei vincitori saranno ca-lendarizzati una volta concluse le iscrizioni
Per chi lo desiderasse, considerate le distanze e le limitazioni alla mobilità di questo periodo si dà la possibilità di partecipare alle selezioni inviando un dvd o un link con la registrazione della propria esecuzione. Qualora si venisse ammessi al Concerto dei finalisti per partecipare ai premi finali è necessaria però l’esecuzione in presenza

Gli eventuali DVD o Link dovranno pervenire entro la data del 5 Aprile 2022 all’indirizzo mail nerimarialuisa@libero.it oppure per posta all’indirizzo: Neri Maria Luisa, via Aniene 5, 00010 Sant’Angelo Romano RM
Albo d‘oro
Anno 2012:

1° Assoluto Solisti Edoardo Mancini pianoforte Premio Speciale Scuole: Giovani Filarmonici Pontini diretti dal M° Stefania Cimino
Anno 2013:
1° Assoluto Solisti: Gabriele Coggi clarinetto Premio Speciale Archi: Anthony Fournier violino Anno 2014:
1° Assoluto Solisti: Gianluca Imperato pianoforte Premio Speciale Archi: Non Assegnato Premio Speciale Scuole: Non Assegnato Anno 2015:

1° Assoluto Solisti: Renzi Manuela Reimbaldi Noemi Pf 4 mani
Premio Speciale Archi: Non Assegnato
Premio Speciale Scuole: Non Assegnato
Premio Speciale Giovanissimi: Venturini Alessandro
Anno 2016:
1° Premio Assoluto Daniel Castro Pianoforte
Premio Speciale Archi: David Gonzales Fonseca
Premio Speciale Scuole: Orchestra e Gruppo Archi IC Rosmini Premio Speciale Giovanissimi: Anna Grassi Anno 2017:
1° Premio Assoluto Graziani Federico Fisarmonica Premio Speciale Archi: Ettore Pagano Violoncello Premio Speciale Scuole: Settimino di chitarre Toscanini Premio Speciale Giovanissimi: Ex equo
Lucci Iolanda e Nese Christian Pio
Anno 2018:
Premio Assoluto Solisti: Emanuele Stracchi Pianoforte
Premio Speciale Archi : Matteo Morbidelli Violino
Premio Speciale Giovanissimi: Laura Nicole Natale Pianoforte
Premio Speciale Scuole: IC Viale dei Consoli RM Anno 2019:
Premio Assoluto Solisti: Mario Piluso Fisarmonica
Premio Speciale Archi : Eleonora Testa Violoncello
Premio Speciale Giovanissimi: Laura Sangermano Canto
Premio Speciale Scuole: Ilaria Alpi di Ladispoli Percussioni
Anno 2020: Concorso sospeso
Anno 2021.
Premio Ass Solisti ex equo: Lucrezia Lavino Mercuri vl e Sforzini Giordano ch
Premio Speciale Archi : Giardino Alice Violino
Premio Speciale Giovanissimi: Medici Brando Maria violino
Premio Speciale Scuole: non assegnato

Per il 2022 potresti esserci tu!
http://artedelsuonare.wordpress.com/
Scadenza domande: 5-4-2022

Con il Patrocinio del Comune di Roma

Arte del suonare

Concorso Musicale Internazionale

“Note sul mare”
di Roma
10° Edizione

Sala da Concerto del Negozio LA M.U.SICA Via Paolo Di Dono 31 RM zona Eur

Dal 2 al 7 Maggio 2022
tel. 347- 0804603

Hits: 98

Taglia da un milione di dollari su vladimir putin.

Taglia da un milione di dollari su vladimir putin

Per la serie Esopo news

Una taglia da un milione di dollari è stata messa sulla testa di vladimir putin.

A Promettere tale compenso è stato un uomo d’affari russi, attualmente residente negli Stati Uniti d’America, che si chiama Alex Konanykhin.

La taglia verrà consegnata a chi farà arrestare vladimir putin con la incriminazione di criminale di guerra in base al diritto russo e internazionale

Nel comunicato di Alex Konanykhin con il quale specifica la sua determinazione ad offrire la taglia da un milione di dollari a chi farà arrestare vladimir putin è scritto che la taglia sarà consegnata a: “Qualsiasi agente di polizia che, adempiendo al proprio dovere costituzionale, arresti Putin come criminale di guerra ai sensi delle leggi russe e internazionali”.

In un post sulla piattaforma social LinkedIn Alex Konanykhin ha scritto che: “Putin non è il presidente russo poiché è salito al potere come risultato di un’operazione speciale di esplosioni di condomini in Russia, ha poi violato la Costituzione eliminando le libere elezioni e uccidendo i suoi oppositori“.

Alex Konanykhin, in un post su Facebook ha scritto: “Prometto di ricompensare con un milione di dollari gli ufficiali che, nell’adempimento del loro dovere costituzionale, arresteranno Putin come criminale di guerra in base al diritto russo e internazionale”.

Taglia da un milione di dollari su vladimir putin

Alex Konanykhin ha illustrato il suo messaggio aggiungendovi la foto di Putin ricercato “‘vivo o morto per omicidio di massa”.

I post di Alex Konanykhin messo per annunciare la taglia di un milione di dollari sulla testa di vladimir putin continua  con questa frase: “Come cittadino russo di etnia russa vedo come mio dovere morale facilitare la denazificazione della Russia. Continuerò la mia assistenza all’Ucraina nei suoi sforzi eroici per resistere all’assalto dell’Orda di Putin”.

LA CACCIA ALL’UOMO è iniziata…

Hits: 49