DVD XEdizione – 2022

DVD XEdizione – 2022

DVD XEdizione – 2022

Regolamento partecipazione e modulo iscrizione

1) L’Associazione culturale “Da Ischia L’Arte – DILA” in collaborazione con la testata giornalistica IL DISPARI di Gaetano Di Meglio, con l’Associazione algerina ADA di Dalila Boukhalfa e con la Casa Editrice IL SEXTANTE e il Magazine EUDONNA entrambi di Mariapia Ciaghi, si propone di realizzare un DVD  dal titolo “XEdizione – 2022” che conterrà opere pubblicate nell’antologia di Arti Varie dal titolo “XEdizione”  tra cui alcune delle finaliste delle due sezioni (poesia e arti grafiche) della decima edizione del Premio internazionale OTTO MILIONI.

2) Il DVD conterrà anche alcune tracce musicali con brani scritti da autori che hanno collaborato ad almeno una delle dieci edizioni del Premio internazionale OTTO MILIONI.

3) La partecipazione al DVD, per testi, immagini, musiche e recitazioni è aperta ai contributi degli Artisti italiani e stranieri che, dopo averne fatta richiesta, saranno selezioni da una Commissione nominata da Luciano Somma su delega dell’Associazione culturale “Da Ischia L’Arte – DILA”.
Tale Commissione provvederà a selezionare in maniera insindacabile le richieste di partecipazione al DVD XEdizione – 2022.

4) I Soci dell’Associazione culturale “Da Ischia L’Arte – DILA” avranno diritto ad iscriversi direttamente nel gruppo dei partecipanti purché rispettino quanto prescritto negli articoli successivi di questo regolamento e siano in regola con il tesseramento DILA

5) Gli Artisti che hanno già partecipato ad una qualsiasi delle Antologie pubblicate da Bruno Mancini sono equiparati agli Associati DILA.

6) Il DVD XEdizione – 2022 sarà regolarmente provvisto del codice SIAE.
Il suo prezzo di copertina sarà di 15.00 € e la distribuzione avverrà entro settembre 2022.

7) La partecipazione al DVD sarà subordinata al versamento relativo all’ordine di acquisto di almeno due copie del DVD XEdizione – 2022.
Il versamento dovrà essere effettuato sull’IBAN IT52V0514239930CC1331129692.
La ricevuta del versamento andrà inviata solo DOPO la conferma della avvenuta accettazione della domanda di partecipazione.

8) L’Artista, per partecipare al DVD XEdizione – 2022, dovrà compilare in tutte le sue parti la dichiarazione annessa a questo regolamento e dovrà inviarla a dvd@emmegiischia.com debitamente firmata entro e non oltre il prossimo 30 gennaio 2022.

9) L’Associazione DILA si riserva il diritto di effettuare qualsiasi variazione a questo regolamento e gli Artisti, inviando le proprie iscrizioni, ne prendono atto in maniera definitiva.

10) INFO: 3914830355 tutti i giorni dalle 15 alle 23 – dvd@emmegiischia.com

DVD XEdizione - 2022

DVD XEdizione – 2022

DICHIARAZIONE RICHIESTA per la partecipazione al DVD XEdizione – 2022

Io sottoscritto/a____________________________________________

residente a _______________ in Via____________________    N:_____       CAP________

tel. ______________________    e-mail________________________________________________

avendo letto ed accettando tutte le norme del regolamento relativo alla partecipazione al DVD XEdizione – 2022 pubblicato anche tramite web all’url

https://www.emmegiischia.com/wordpress/dvd/

esprimo l’intenzione di partecipare alla realizzazione del DVD XEdizione – 2022 nella mia qualità di

Scrittore □  –  Attore □  –  Musicista □  –  Pittore □  –  Cantante □

A tale scopo DICHIARO di

1) essere stato informato, ai sensi dell’art. 13 del D.Lgs.196 /2003 sulla tutela dei dati personali, che i miei dati personali forniti all’atto della compilazione della presente richiesta d’iscrizione saranno trattati, in conformità alle norme legislative e regolamentari vigenti e applicabili, con modalità automatiche, anche mediante sistemi informatizzati, solo ed esclusivamente nell’ambito delle operazioni necessarie a consentire la partecipazione del sottoscritto alla realizzazione del DVD XEdizione – 2022 organizzato dall’Associazione DILA;

2) di acconsentire, con la presente richiesta d’iscrizione, al trattamento dei miei dati personali, svolto con le modalità e per le finalità sopra indicate, ed in conformità alle norme legislative e regolamentari vigenti e applicabili, e di essere a conoscenza del fatto di poter esercitare i diritti previsti dall’art. 7 della Legge 196/2003, tra i quali il diritto di ottenere la conferma dell’esistenza o meno di dati, nonché la loro cancellazione mediante comunicazione scritta da inoltrare al titolare del trattamento dei dati personali ai sensi e per gli effetti della stessa legge;

3) volere concedere all’Associazione DILA il diritto di pubblicare ed utilizzare il contenuto della mia suddetto partecipazione in ogni forma e modo, alle condizioni di seguito indicate, affermando, sotto la mia personale responsabilità, di esserne l’unico autore, l’unico titolare dei diritti e di poterne liberamente disporre, così che l’Associazione DILA avrà il diritto pieno, esclusivo e definitivo dì pubblicare il contenuto della mia suddetta partecipazione e di utilizzarlo in ogni forma e modo nel rispetto del diritto morale dell’autore ai sensi dell’art. 2575 codice civile (diritti di autore e di ingegno), e avrà il diritto di pubblicare il suddetto contenuto della mia partecipazione anche in via telematica a mezzo internet e non sarà tenuta ad effettuare alcuna correzione;

4) aver concordato in maniera definitiva con l’Associazione DILA che essa NON corrisponderà alcun compenso presente o futuro in mio favore né a titolo di “diritto d’autore”, né per alcun altro diritto, pretesa, rimborso, compenso ed indennità, poiché sono favorevolmente disposto a destinare il contenuto della mia suddetta partecipazione al gratuito utilizzo da parte del’Associazione DILA per qualunque forma di pubblicazione, e per qualsiasi utilizzazione essa voglia decidere, restando inteso che avrò comunque piena ed assoluta disponibilità del contenuto della mia suddetta partecipazione, senza dover chiedere consenso a Bruno Mancini, né dover in alcun modo rendergli conto del suo utilizzo, in quanto io sottoscritto Autore resterò unico titolare della proprietà intellettuale del contenuto della mia suddetto partecipazione

5) voler provvedere all’acquisto di n°…… copie del DVD XEdizione – 2022 se la mia partecipazione sarà accettata e se sarà pubblicata nel suddetto DVD XEdizione – 2022.

Data e Luogo………………….            Firma dell’autore  …………………….

Ai sensi dell’art. 1341 cod. civ., approvo specificatamente le clausole 1) 2) 3) 4) 5) del regolamento relativo alla partecipazione al DVD XEdizione – 2022 pubblicato anche tramite web all’url

https://www.emmegiischia.com/wordpress/dvd/

Data e Luogo………………….            Firma dell’autore  …………………….

P.S. Aggiungere i dati richiesti, ed inviare entro il 30 gennaio 2022 a dvd@emmegiischia.com

Info & contatti: – Tel. 3914830355 – dvd@emmegiischia.com

DILA

Premi Otto milioni

Bruno Mancini

Hits: 72

Isole nuove – 2022 – Undicesima edizione: antologia di arti varie

Isole nuove – 2022 – Undicesima edizione: antologia di arti varie

Questo volume raccoglie, o meglio, fa da sponda alle opere di arti grafiche e alle poesie finaliste della undicesima edizione del Premio internazionale “Otto milioni” 2022

Pagina in allestimento

Isole nuove – 2022

Undicesima edizione

 

INFO: dila@emmegiischia.com – 3914830355 – 3914830355

 

UNDICESIMA EDIZIONE
Bruno Mancini
ISBN…
Version…
Created…
Modified…
Book… Pages
Print Book: A5 (5.83 x 8.27 in / 148 x 210 mm), Standard Black & White, 60# White, Paperback, Glossy Cover
List Price: EUR 22.00

LEGGI GRATIS Isole nuove – 2022

Hits: 25

Xedizione – Decima edizione: antologia di arti varie

Xedizione – Decima edizione: antologia di arti varie

Questo volume raccoglie, o meglio, fa da sponda alle opere di arti grafiche e alle poesie finaliste della decima edizione del Premio internazionale “Otto milioni” 2021

 

Xedizione

Xedizione - Decima edizione: antologia di arti varie

Xedizione – Decima edizione: antologia di arti varie

Decima edizione

Accingendomi a scrivere questo breve testo di presentazione del volume che raccoglie, o meglio, fa da sponda alle opere di arti grafiche e alle poesie finaliste della decima edizione del Premio internazionale “Otto milioni”, mi sono immediatamente trovato ad essere arbitro di un conflitto tra il porre in bella mostra la qualità del contenuto del libro, oppure privilegiare la illuminazione della storia, complessa e di innovativa che è alla base del Premio e, di rimando della serie antologica ad esso collegata.

Bruno Mancini

INFO: dila@emmegiischia.com – 3914830355 – 3914830355

Xedizione - Decima edizione: antologia di arti varie

Xedizione – Decima edizione: antologia di arti varie

 

INDICE
Dedica 2
2 per mille 3
Presentazione 4
Elita Viškere 7
Flora Rucco 7
Orietta Bellomo 8
Maria Francesca Mosca 9
Vera Roķe 10
Elīna Zālīte 11
Angela Maria Tiberi 11
Milena Petrarca 12
Angela Maria Tiberi 13
Mairita Ķērpe-Dūze 14
Broņislava Dzene 14
Virginio Sannino 15
Flora Rucco 15
Milena Petrarca 16
Ingvar El-Voron 17
Eva Mārtuža 17
Viesturs Āboliņš 18
Liga Sarah Lapinska 18
Natalina Stefi 19
Luciana Capece 20
Liga Sarah Lapinska 21
Luciana Capece 22
Modris Andžāns 23
Anita Ķēķe 24
Lucio Rinaldini – 25
Liga Sarah Lapinska 25
Lucio Rinaldini – 26
Ligija Kovaļevska 27
Elita Viškere 27
Maria Francesca Mosca 28
Ināra Gaile 28
Janis Jan Zarins 29
Ingrīda Zaķe 30
Rosaria Zizzo 30
Eduards Aivars 31
Maria Francesca Mosca 32
Natalina Stefi 33
Emanuela Di Stefano 34
Anita Zvaigzne 34
Virginio Sannino 35
Il Dispari 36
Abu Pahaev 38
Valerien Bressy 39
Guna Oškalna-Vējiņa 40
Astra Empele 40
Gianfranco Cilento 41
Art Linh 42
Chijia He 43
Ēriks Bāris 43
Daniel Hooper 44
Dita Dīķe 45
Jelena Plotnikova 46
Heino Blum 47
Adam Ilyasov 48
Sergey Kyrychenko 48
Liga Sarah Lapinska 49
Milena Petrarca 50
Nunzia Zambardi 51
Tomas Fernandez 52
Yuri Serebryakov 53
Frank W. Tansey 53
Valerien Bressy 54
Herminia Mesquita 54
Liene Liepiņa 55
Makka Ilyasova 56
Milena Petrarca 57
Osama Salama 58
Sigal Bali 59
Alessia Gaveglia 60
Zara Ilyasova 61
Gianfranco Cilento 62
German Vizulis 63
Ingvar El Raven 63
Liga Sarah Lapinska 64
Ajub Ibragimov 64
Miguel Pinero 65
Safa Bn 66
Simasilver Konya 67
Vilis Vizulis 68
Zara Ilyasova 69
Jeanfilip 70
Guillermo L. De Linaje 71
Ingvar El Raven 72
Liga Sarah Lapinska 72
Milena Petrarca 73
Miriana Milanovic 74
Sebastiano Grasso 74
Thamer M. Alhiti 75
German Vizulis 75
Yair Aharon 76
Vera Roķe 77
Kārlis Īle 77
Gianfranco Cilento 78
Liga Sarah Lapinska 79
Il SEXTANTE 80
Bruno Mancini 81
IL DISPARI – ADA 82
Luciana Capece 111
INTERNO 4 112
Chiara Pavoni 113
Rezarta Dyrmyshi 114
M. Letizia De Berardinis 115
Lorena Sarra 116
Paola Occhi 117
Giovanna Santoro 116
Lucia Fusco 119
Luciana Capece 120
Tina Bruno 121
Orietta Bellom 125
Maria Francesca Mosca 126
Milena Petrarca 127
Natalina Stefi 128
Flora Rucco 129
Angelo Malandruccolo 130
Adriana Vitali Veronese 132
Metempsicosi spirituale 133
Emanuela Di Stefano 138
EUDONNA 138
Angela Maria Tiberi 139
BookCity SIAM Milano 140
Dalila Boukhalfa 145
Senouci Bereksi 146
Rachid Marif 146
ADA 146
SE:RA:DA 147
Roberto Prandin 148
Domenico Umbro 149
Raffaele Pagliaruli 150
Maria Luisa Neri 151
Santina Amici 152
Chiara Pavoni 153
Stefano Degli Abbati 155
Gianluigi Filippini 156

DECIMA EDIZIONE
Bruno Mancini
ISBN 978-1-291-25240-8
Version 2 | ID d48dzn
Created: Jun 12, 2021
Modified: Aug 20, 2021
Book, 161 Pages
Print Book: A5 (5.83 x 8.27 in / 148 x 210 mm), Standard Black & White, 60# White, Paperback, Glossy Cover
List Price: EUR 22.00

LEGGI GRATIS XEdizione

XEdizione stampato testo d48dzn_2_print_interior

Hits: 110

Alfonso Borghi

Alfonso Borghi – Mostra Universo Materico – Sede: La Spezia Città

Alfonso Borghi

Alfonso Borghi

Alfonso Borghi

Domenica 1 agosto alle ore 18 è stata inaugurata – dal sindaco Claudio Scajola, alla presenza dall’assessore alla cultura Marcella Roggero – la mostra personale dl maestro Alfonso Borghi.

Alfonso Borghi

Un appuntamento degno di nota, quello che si è svolto presso il MACI di Imperia, la città della pasta e dei “carrugi” al centro della “riviera dei fiori”.

L’esposizione di “Universo materico“, la mostra è un’antologia di opere che inscenano il poema visionario nato dalla fertilità del pensiero del pittore emiliano, fra flussi di tinte che, ancora, grondano copiosi da quelle dita affusolate, avviluppate di colori, è a cura del professor Gian Marco Puntelli.

Alfonso Borghi

Un degnissimo prologo Italiano, che ben s’inquadra sulla strada della promozione di “Pace e Amore”, il grande official event d’arte contemporanea, che sarà allestito, agli inizi del prossimo autunno, presso l’Expo 2020 nella città di Abu Dhabi, la capitale degli Emirati Arabi Uniti.

La meditazione e il pensiero di Borghi sono, quasi sempre, la sedimentazione del tumulto dell’anima, la serenità dopo la tragedia, la quiete dopo la tempesta, nel suo vedere visionario si respira sempre l’aria della rarefazione dell’inquietudine umana, nelle sue scene e nelle sue plastiche i colori: talvolta forti, ma mai urlanti, talaltra onirici, sognanti, lievi quasi eterei.

A volte palpitano, catturano, sorridono; colori come nuvole senza tempo; poi a volte insoliti inusuali colori generati, dal colore.

Alla presentazione della mostra, si è aggiunta la corposa relazione della nuova monografia sull’arte di Borghi, che sarà preparata direttamente da Carlo Motta, lo specialista indiscusso, responsabile dei libri illustrati Cairo Publishing.

I visitatori si troveranno d’innanzi una ventina di opere materiche straordinarie, di uno dei maestri dell’informale, uno degli interpreti più bravi e più importanti del mondo. In visione anche una nuova serie delle sue “boules” realizzate appositamente in Liguria, proprio per questo evento.

Alfonso Borghi ha esposto nei musei e nelle città di mezzo mondo: Barcellona, Berlino, Madrid, Vienna, Parigi, NewYork, Los Angeles, ed in Europa è considerato uno dei punti di riferimento dell’informale contemporaneo.

L’Editoriale Giorgio Mondadori, ha dedicato al maestro una serie di monografie e di cataloghi per diverse mostre, oltre ad un prezioso catalogo generale delle sue opere e ad una corposa antologia che raccoglie, fra l’altro, testi critici autorevolissimi: Maurizio Calvesi, Paolo Levi, Giammarco Puntelli, Giovanni Faccenda, a Vittorio Sgarbi, Raffaele De Grada, Gianni Cavazzini e altri. Alfonso Borghi ha avuto riconoscimenti e grandi attestati dalle più grandi Istituzioni del Mondo, in chiave UNESCO ricordiamo le parole che, Pierre Cardin al culmine della sua vita ha voluto tributargli direttamente: “Penso che il Maestro Borghi sia uno di questi “Leaders” attualmente in pittura. Ha saputo trovare la sua personalità, la sua dimensione attraverso le forme che vediamo e che spero vi piaceranno. Farà un grande cammino verso più grandi onori. Ringraziandolo di aver accettato di venire all’UNESCO che lo ha accolto con grande calore”.

La mostra sarà fruibile – sempre in stretta osservanza delle vigenti disposizioni organizzative in materia di Covid 19 – fino al 29 agosto nei seguenti orari: mercoledì dalle 18 alle 22.30, venerdì e sabato dalle 9.30 alle 12.30, domenica dalle 18 alle 22.30.

Ricordiamo che Pace e Amore ha avuto il patrocinio e la collaborazione con: Ministero Beni e Attività Culturali, Ambasciata Italiana del Regno del Marocco, Emirati Arabi Uniti, Centro Culturale Turco Yunus Emre, Centro Culturale Islamico d’Italia, Conferenza Episcopale Italiana.

Rosario Sprovieri 31 Luglio 2021

Hits: 67

Riapertura al pubblico della Domus Aurea

Riapertura al pubblico della Domus Aurea

Domus Aurea

In occasione della riapertura al pubblico della Domus Aurea – con un rinnovato impianto di illuminazione che esalta spazi e apparati decorativi e con un nuovo ingresso per il pubblico – la residenza neroniana accoglie per la prima volta un’esposizione nella Sala Ottagona: “Raffaello e la Domus Aurea.

L’invenzione delle grottesche”. Pensata per le celebrazioni del cinquecentenario della morte di Raffaello Sanzio, l’eccezionale mostra immersiva è dedicata alla riscoperta della pittura antica, sepolta nelle “grotte” delle rovine dimenticate dell’immenso palazzo imperiale di Nerone.

Il progetto, curato da Vincenzo Farinella e Alfonsina Russo con Stefano Borghini e Alessandro D’Alessio, promosso da Parco archeologico del Colosseo e prodotto da Electa, intende narrare l’eccezionale storia della riscoperta della pittura antica sepolta nelle “grotte” dell’originaria Domus Aurea di Nerone. Una storia che comincia intorno al 1480, quando alcuni pittori, tra i primi Pinturicchio, Filippino Lippi e Signorelli, si calano nelle cavità del colle Oppio – definite appunto grotte – per recarsi, a lume di torce, ad ammirare le decorazioni pittoriche di antichi ambienti romani.

La mostra si svilupperà nella Sala ottagona, vero e proprio capolavoro dell’architettura romana imperiale, e nei cinque ambienti limitrofi, oltre alle Stanze di Achille a Sciro e di Ettore e Andromaca ancora preziosamente affrescate e dove si possono ammirare tracce delle cosiddette “grottesche”.

Il linguaggio multimediale si alterna tra videomapping immersivi che ricostruiscono opere di Raffaello, animazioni, scenografie digitali che raccontano aneddoti sugli artisti del ‘500, arte generativa e morphing, archivi e collage digitali di elementi decorativi grotteschi e d’ispirazione surrealista.

Il progetto dell’allestimento interattivo e multimediale è curato dallo studio milanese di Interaction e Exhibit Design Dotdotdot.

Alla mostra si accompagna il catalogo edito da Electa, che ripercorre la riscoperta della Domus Aurea e l’invenzione delle grottesche grazie allo straordinario impulso di Raffaello.

Hits: 46