“Fluffy Flakes” di Davide Perico è su tutte le principali piattaforme digitali

Fluffy Flakes: il nuovo lavoro del compositore e tecnico del suono è su tutte le principali piattaforme digitali dal 6 gennaio 2023

Nato a Bergamo e attivo nella provincia di Milano con trent’anni di esperienza come produttore, tecnico del suono e compositore di musica per film e videogiochi, Davide Perico, dopo il recente successo a novembre con Control Shift Run realizzato totalmente a distanza insieme al giapponese Yoshimitsu4432 artista e chitarrista con base a Tokyo con cui ha iniziato a collaborare da ottobre del 2020, torna con un lavoro a sua firma dal sound particolare che si preannuncia di grande successo.

Ritratto Davide Perico

Si tratta di “Fluffy Flakes: canzone speciale, con chitarre acustiche/elettriche, unite a morbide linee melodiche di pianoforte, è in arrivo su tutte le principali piattaforme digitali dal 6 gennaio 2023. Una perla finita, ma dalle infinite sensazioni dove lasciarsi trasportare da vibrazioni lo-fi ricche, confortevoli ed accoglienti. Il singolo sancisce una nuova collaborazione del musicista: quella con l’etichetta discografica Patiotic Records che, seppur di recente nascita, già si sta facendo conoscere come realtà di settore impegnata e punto di riferimento popolare anche per professionisti affermati.

Fondata nel 2022 dal produttore Lofitic (Patricio Menis) l’etichetta ha pubblicato oltre 100 brani e ha già lavorato con alcuni dei nomi più rispettati della musica lo-fi. Oltre a Davide Perico, da ricordare le pubblicazioni di artisti come Gary B (Café Del Marlegend), Ngyn, Lofitic, Devon Rea, Soul Jungle e molti altri.

Diplomato in studi classici e successivamente in ingegneria del suono Davide Perico si è specializzato in pianoforte, tastiere e basso elettrico. Davide Perico è stato premiato per aver creato l’inno dell’evento “Fair Play for Life” dal Comitato Nazionale Italiano Fair Play, Associazione benemerita del CONI. Alcuni suoi video musicali realizzati in computer grafica, tra cui quelli appositamente creati per le canzoni “Space D” e “Zero Atmospheres”, hanno raccolto consensi e premi all’interno di importanti festival cinematografici internazionali (Vesuvius International Film Fest, Black Swan International Film Festival, Best Music Video Award, Buzz Vicious Underground Film Festival, London International Film Festival, Andromeda Film Festival, Paris Film Festival, Berlin Shorts Award, International Music Video Awards).

link pre-save della canzone https://therestisnoise.lnk.to/FluffyFlakes

Silvana Lazzarino

 

Fluffy Flakes

di Davide Perico

dal 6 gennaio 2023

su tutte le principali piattaforme digitali

 

Altri articoli di Silvana Lazzarino pubblicati su Emmegiischia

https://www.emmegiischia.com/wordpress/96037-2/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/claudia-wieser-in-mostra-a-genova-museo-villa-croce/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/silvana-lazzarino-premiata/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/stanze-dartista-il-novecento-a-roma/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/bimba-landmann-e-le-immagini-della-fantasia/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/grande-concerto-del-maestro-franco-micalizzi/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/luce-trionfo-di-colori-con-milena-petrarca/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/grande-successo-per-milena-petrarca-a-nettuno/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/luomo-e-la-sua-vera-natura/

 

Visits: 75

Cavalcata dei Magi

CORTEO DI FIGURANTI PER EVOCARE L’ANTICA TRADIZIONE FIORENTINA DELLA CAVALCATA DEI MAGI

Un percorso solenne tra storia e religione è quello che si potrà ammirare il prossimo 6 gennaio 2016 a Firenze, quando per celebrare il giorno dell’Epifania, l’Opera di Santa Maria del Fiore darà vita alla cavalcata dei Magi, antica tradizione fiorentina che vede sfilare ogni anno a partire dal 1997 un solenne corteo di figuranti lungo le strade del centro della città.

PRESSPHOTO Firenze Epifania, Cavalcata dei Magi. Marco Mori/New Press Photo

PRESSPHOTO Firenze Epifania, Cavalcata dei Magi. Marco Mori/New Press Photo

Giunta alla sua XX edizione dell’epoca moderna, la manifestazione si rifà a un’antica tradizione fiorentina del XV secolo, quando a Firenze una compagnia di laici intitolata ai Santi Re Magi, che seguiva determinate regole di carattere religioso, organizzava un fastoso corteo detto “Festa de’ Magi”. Inizialmente realizzata con cadenza triennale e dal 1447 ogni cinque anni, la Cavalcata dei Magi era formata da tre diversi cortei che si riunivano davanti al Battistero per proseguire fino alla Basilica di San Marco, dove con canti e preghiere adoravano Gesù Bambino. Anche i maggiori componenti della famiglia dei Medici fecero parte della Compagnia dei Santi Re Magi, detta anche “La Stella”, che fu soppressa nel 1494 in seguito alla loro cacciata da Firenze. Da quel momento la Cavalcata dei Magi subì trasformazioni che nel tempo le sottrassero quel carattere religioso fino a estinguersi.

PRESSPHOTO Firenze cavalcata dei Magi e corteo storico in centro: Marco Mori/New Press Photo

PRESSPHOTO Firenze cavalcata dei Magi e corteo storico in centro: Marco Mori/New Press Photo

L’’Opera di Santa Maria del Fiore ha voluto riprendere quest’antica tradizione organizzando, ogni anno, un solenne corteo di figuranti con in testa i Re Magi a cavallo, in sontuosi abiti di seta ispirati a quelli dell’affresco di Benozzo Gozzoli, che attraversa il centro di Firenze. La manifestazione con il sostegno dell’Arcidiocesi e del Capitolo del Duomo, il patrocinio del Comune di Firenze e la partecipazione dei comuni della provincia, avrà inizio mercoledì 6 gennaio 2016 con partenza del corteo da Piazza Pitti alle 14.00, per arrivare, percorrendo le strade del centro, in piazza Duomo alle ore 15.00. Qui, dopo il saluto dei figuranti e lo scoppio della colubrina, i Re Magi deporranno i loro doni ai piedi del Presepe vivente. Dopo l’intervento di Franco Lucchesi, Presidente dell’Opera di Santa Maria del Fiore, seguiranno la lettura del brano del Santo Vangelo dei Magi e il saluto del Cardinale Giuseppe Betori che parlerà del significato dell’Epifania e accoglierà i bambini delle parrocchie della Diocesi fiorentina.

Silvana Lazzarino

 

CAVALCATA DEI MAGI

Firenze mercoledì 6 gennaio 2016

Il programma dettagliato della CAVALCATA DEI MAGI

Ore 11.00, Sagrato del Duomo “Presepe vivente”

Ore 14.00, Piazza Pitti, balletto rinascimentale a cura dell’Associazione Culturale Contrada Alfiere

Ore 14.00, Piazza Pitti, partenza del corteo della Cavalcata dei Magi

Percorso: Piazza Pitti, Via Guicciardini, Ponte Vecchio, Via Por Santa Maria, Via Lambertesca, Loggiato degli Uffizi, Piazza della Signoria, Via Calzaiuoli, Piazza Duomo

Ore 14.30, Piazza Duomo, nel frattempo che il corteo attraversa la città, intrattenimento con canti natalizi eseguito dal “Piccolo Coro Melograno”

Ore 14.30, Piazza della Signoria, il Corteo storico della Repubblica fiorentina si unisce alla sfilata

Ore 15.00 Arrivo del corteo in Piazza del Duomo

Saluto dei figuranti e scoppio della Colubrina

Presentazione dell’offerta dei Magi a Gesù Bambino

Intervento di Franco Lucchesi, Presidente dell’Opera di Santa Maria del Fiore

Lettura del brano del Santo Vangelo dei Magi

Saluto del S. E. Cardinale Giuseppe Betori

Incontro con una rappresentanza di bambini della Diocesi di Firenze

Lancio dei palloncini

Visits: 17