100 pregiudicati tra 287 persone controllate

Benvenuti

100 pregiudicati tra 287 persone controllate

IL DISPARI di Gaetano Di Meglio

Isola d’Ischia 25 luglio 2020

100 pregiudicati tra 287 persone controllate

Forio, movida tra multe e pregiudicati

I controlli seri e ponderati della Polizia di Stato iniziano a dare i primi frutti. Dopo la multa ad un locale del by night del comune di Ischia, gli agenti agli ordini del vicequestore Maria Antonietta Ferrara hanno passato al setaccio il giovedì foriano. Dai controlli, purtroppo, emergono dati che fanno riflettere.

Durante la serata, infatti, oltre ad essere stati sanzionati 3 bar e un ristorante perché non aver rispettato le norme anticovid, è emerso che tra le 287 persone controllate dai poliziotti 100 sono risultati pregiudicati.

COMMENTI

Bruno Mancini Però potrebbe diventare l’incentivo a nuovo tipo di turismo di tipo avventuroso!
“Regalatevi il brivido di vivere una vacanza nella nuova Cayenne (ben nota sede del famigerato bagno penale)”.

Alessandro Mancini Caro Bruno, visto che fai sul serio sappi che io,attingendo dal mio passato a vocazione turistica e profittando della mia attuale ubicazione, territoriale, satura di ogni tipo di bisogno per il tipo di turismo accennato, sono a disposizione; sia per incentivare che per ELIMINARE,

Bruno Mancini Tu sei una risorsa impagabile per ogni tipo di sviluppo turistico. Ischia non si può (non si vuole) permettere di mettere a libro paga gli impagabili, ma preferisce affidarsi a soggetti disposti alla rinuncia di tutti i loro diritti pur di essere “assicurati” per il tempo bastevole a far scattare l’erogazione della “benemerita e sacrosanta disoccupazione”. “Vuoi lavorare?” “Dimostrami che posso comprarmi la tua fame per quattro soldi e che le leggi sul lavoro le decido SOLO io”.

Gennaro Ioime Luna volta gli Ischitani fittavano alla brava gente adesso a chi coglie coglie basta che paghi di piu6

Bruno Mancini Sì certo, ma non darei la colpa solo ai fittacamere perché le responsabilità degli albergatori,delle compagnia di navigazione, di TUTTE le autorità e di tutte le categorie imprenditoriali sono ENORMI,.

Created with GIMP

IL DISPARI di Gaetano Di Meglio

Isola d’Ischia 22 luglio 2020

Ischia: Becccato in spiaggia a prendere il sole nonostante il foglio di via notificatogli la scorsa estate

I Carabinieri della Stazione di Ischia nel corso di mirati servizi, disposti dal Comando Provinciale di Napoli, finalizzati al monitoraggio dei flussi turistici con particolare attenzione ai frequentatori delle spiagge, hanno denunciato un 29enne dei Quartieri Spagnoli, già noto alle forze dell’ordine. L’uomo, identificato mentre prendeva il sole sulla spiaggia di “San Pietro”, è risultato essere destinatario del Foglio di Via dall’isola di Ischia, emesso la scorsa estate dalla Questura di Napoli per anni tre. Durante il servizio sono stati controllate altre 47 persone, di cui 5 risultate con precedenti di polizia. Servizi analoghi saranno predisposti nel corso di tutta la stagione turistica.

COMMENTI

La bocca della verità Lug 22, 2020 at 13:56
Risulteranno l’80% con quel provvedimento…….

Bruno Mancini Lug 22, 2020 at 14:38
“… sono stati controllate altre 47 persone, di cui 5 risultate con precedenti di polizia” una percentuale di oltre il 10% di delinquenti è la preoccupante fotografia dell’attuale turismo ischitano.

Karl Lug 23, 2020 at 11:16
Infatti, Ischia puo’ essere fiera del suo turismo.

Giulia Lug 23, 2020 at 0:06
Penso che sia giusto 80% siamo veramente nella mer@a…

Michele Lug 23, 2020 at 11:30
Che bello…accettate di affittare case ai delinquenti e poi vi lamentate perché vanno a prendere il sole in spiaggia.
A proposito, c’è bisogno di aspettare che vadano in spiaggia per scoprirli? Le affittanze non vanno dichiarate alle autorità con nome e cognome di tutti gli inquilini? Quindi, c’è qualcosa che non torna.

Hits: 91

Lascia un commento