BOH ! Il nuovo brano musicato dal Maestro Franco Micalizzi presentato su Rai2

BOH !  con Maurizio Ferrini featuring e Orietta Berti – Musica , arrangiamento e produzione del compositore Franco Micalizzi  Testi di A. Cardia – M. Ferrini – F. Micalizzi

E’ già sulle principali piattaforme on line il nuovo brano intitolato “BOH!” scritto dal M° Franco MICALIZZI compositore e direttore d’Orchestra di successo, in collaborazione con FERRINI e  interpretato da Maurizio FERRINI featuring  Orietta BERTI. E’ stato presentato già qualche giorno fa in anteprima nazionale al programma tv RAI2 “Stracult” che ha aperto ufficialmente il suo lancio nell’etere dei media. Come è nata l’idea di questo brano?

il Maestro Franco Micalizzi

Tutto ha avuto inizio quando  Franco Micalizzi, compositore di successo di tante colonne sonore ormai “cult” del cinema di genere degli irripetibili Golden 70’s, incontra per caso, ospite nella medesima trasmissione tv, il comico  Maurizio  Ferrini,  del quale Micalizzi è  grande fan.  Mai incontratisi prima dal vivo, i due si presentano ed iniziano a chiacchierare. Ne nasce una intesa amichevole spontanea che sta andando avanti da qualche tempo.

L’idea che con Ferrini si possa costruire un brano musicale atipico e particolare p venuta in mente a Micalizzi, che lo propone a Ferrini, incitandolo a partorire alcune battute surreali di testo, satiriche ed anche pungenti, del genere di quelle che lo hanno reso popolare al grande pubblico. Ferrini accetta la sfida e il sodalizio artistico che ne consegue è da subito perfetto. Il tema musicale di  “BOH!” nasce in un paio di giorni: un Micalizzi ispirato più che mai compone anche parte del testo, insieme allo stesso Ferrini. Il testo  finale viene firmato da A. Cardia – M- Ferrini – F. Micalizzi.

Boh ! il nuovo brano con musiche di franco  Micalizzi

Le Musiche sono di Micalizzi. Il curioso titolo del pezzo, “BOH! deriva dal fatto che infinite volte nella nostra giornata noi usiamo questa parola per indicare una risposta vaga o un commento perplesso a situazioni disparate, e la maggior parte delle volte neanche abbiamo consapevolezza dell’uso così frequente di questo termine.

BOH!” è anche una gustosa satira sul mondo del web, che allude a tutte le numerose manipolazioni possibili che avvengono nella Rete . Maurizio Ferrini, quasi un novello TRUMP, vuole scalare i vertici del mondo politico, proponendo un gigantesco show per promuovere le sue ambizioni tra il virtuale ed il reale. E sono tante le trappole!

L’ espressione  “BOH!” mette tutto in dubbio, ma al contempo è anche divertente nella sonorità. Il brano viene terminato molto presto; ad ultimare l’operazione manca l’idea finale sugli incisi, di per se’ dalla melodia dolce e molto popolare. E’ qui che esplode l’idea mancante fino a quel momento: la necessità di un cameo vocale dal sapore popolare, una sorta di “usignolo” che rappresentasse l’italianità ed il talento canoro del Bel Paese.  Un nome solo è sopraggiunto all’unisono: quello di  Orietta Berti!

Franco e Maurizio, entrambi già amici di Orietta, le mandano per l’ascolto la registrazione del brano. Orietta risponde positivamente all’invito: “Molto divertente il testo, e bella la musica; arrivo a Roma appena possibile!”. Ed Orietta è veramente arrivata a Roma nel giro di pochi giorni, ed ha regalato un ritornello vocale di grande  ironia e mestiere,  come solo lei avrebbe potuto fare.

E adesso…come andrà? Confidiamo nella forza del pezzo, e sappiamo già che ci darà grand soddisfazioni.  O no??   “BOH!”

Silvana Lazzarino

Altri articoli pubblicati su Emmegiischia da Silvana Lazzarino

https://www.emmegiischia.com/wordpress/natale-di-roma-alla-casina-di-raffaello-per-avvicinare-i-bambini-alla-storia-di-roma/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/il-dispari-20180423/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/ischia-patrizia-canola-al-museo-etnografico-del-mare/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/roma-i-musei-si-aprono-alla-musica/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/miro-sogno-e-colore-a-bologna/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/massimiliano-bartesaghi-e-le-sue-prospettive-urbane/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/roberto-barni-in-mostra-alla-galleria-poggiali/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/98293-2/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/la-belle-epoque-con-toulouse-lautrec-a-verona/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/torre-grossa-a-san-gimignano-un-viaggio-nel-medioevo/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/eugenia-serafini-e-valerio-bocci-a-tolfarte/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/stargate-di-fabio-viale-a-pietrasanta/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/lettura-interattiva-con-magic-blue-ray/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/97273-2/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/morhena_-solo-un-po-di-rabbia-e-gia-un-successo/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/artemisia-gentileschi-e-milena-petrarca-a-pozzuoli/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/fulvio-bernardini-al-micro-arti-visive-di-roma/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/dispari-2017-06-12/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/gioco-damore-di-angela-tiberi-a-pontinia/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/menzione-donore-silvana-lazzarino/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/uno-lo-street-artist-che-rielabora-lo-stile-pop/

 

Hits: 4

Luigi Ontani tra ironia e leggerezza

LUIGI ONTANI A ROMA A PALAZZO CARPEGNA CON UNA MOSTRA PER RIPERCORRERE  IL VIAGGIO DELL’UOMO TRA IRONIA E LEGGEREZZA

Un viaggio nel tempo a scoprire come aspetti del passato possano entrare nel presente per ricreare nuove espressioni in cui convivono arte antica e moderna, si riscoprono nelle opere intense e avvolgenti di LUIGI ONTANI artista di fama internazionale che costantemente utilizzando le diverse espressioni dell’arte tra pittura e scultura, installazione e video con l’utilizzo anche di arie musicali, intreccia mito, leggenda e aspetti allegorici con l’originalità del contemporaneo. Un viaggio con cui attraversa luoghi, culture vicine e lontane tra occidente e oriente, recuperando diversi loro aspetti per riproiettarli in contesti reali e ordinari conferendo agli stessi nuova espressione.

A questo mago dell’arte, provocatore e capace di trasformare la percezione della realtà in altro rispetto all’ordinario e capace di fermare il tempo della storia dell’uomo anche per un attimo fissandolo nel tessuto visivo e percettivo dei suoi lavori, è dedicata la mostra che si inaugura il 17 maggio a Roma presso la sede dell’ Accademia Nazionale di San Luca Palazzo Carpegna, (piazza dell’Accademia di San Luca 77) dove resterà aperta fino al 22 settembre 2017.

La mostra LUIGI ONTANI. SanLuCastoMalinIconicoAttoniTonicoEstaEstE’tico che vuole essere un omaggio all’artista per ricordare l‘assegnazione avuta nel 2015 del Premio Presidente della Repubblica 2015, presenta circa sessanta opere che sottolineano i momenti più significativi del suo percorso, allestite lungo i tre piani del palazzo che creano un dialogo con le opere delle collezioni storiche.

Si procede dai tableaux vivants dell’artista, iconografie viventi che Ontani assume su di sé come simulacri, prendendo le sembianze di figure storiche, mitologiche, letterarie e popolari tra cui Leonardo, Raffaello, San Luca; si passa poi alle fotografie ritoccate a mano, per soffermarsi sulle opere legate ai ricordi dei suoi viaggi e soggiorni in Oriente (dal 1972 ad oggi), in cui la sua poetica risente dei colori e delle tradizioni di quei luoghi.

Luigi Ontani mostra a Roma Palazzo Carpegna

Agli anni Ottanta fanno riferimento tematiche legate alle maschere e all’ibridazione di idoli espresse con la realizzazione di diverse sculture facendo uso di materiale, quali la cartapesta, il legno, la ceramica e il vetro di Murano, Il percorso rivela poi le Anamorpose (foto lenticolari realizzate dal 2000 ad oggi), per giungere agli elementi di arredo in ceramica e vetro, e concludersi con la serie delle ErmEstEtiche, dei Canopi e dei BellimBusTi realizzati in ceramica.

Un viaggio a rintracciare l’identità dell’uomo attraverso le potenzialità offerte dall’arte che ridisegna le maschere del mondo con cui reinventare la vita tra mitologia e classicità, sogno e mistero, e a ripercorrere quanto realizzato dall’uomo con quella leggerezza che sfuma nell’ironia. Il catalogo bilingue (italiano/inglese) pubblicato in occasione della mostra presenta un testo critico di Ester Coen, un’ampia intervista di Hans Ulrich Obrist e contributi di scrittori quali Aurelio Picca e Emanuele Trevi, unitamente ad una selezione di testi di Francesca Alinovi, Goffredo Parise, cui l’artista è particolarmente legato, e una poesia inedita di Valentino Zeichen. All’inaugurazione del 17 maggio sarà presente l’artista.

Silvana Lazzarino

LUIGI ONTANI. SanLuCastoMalinIconicoAttoniTonicoEstaEstE’tico

Accademia Nazionale di San Luca

Palazzo Carpegna, piazza dell’Accademia di San Luca 77, Roma

Inaugurazione 17 maggio 2017 ore 18

17 maggio-22 settembre 2017

Altri articoli pubblicati su Emmegiischia

https://www.emmegiischia.com/wordpress/96037-2/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/claudia-wieser-in-mostra-a-genova-museo-villa-croce/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/silvana-lazzarino-premiata/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/stanze-dartista-il-novecento-a-roma/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/bimba-landmann-e-le-immagini-della-fantasia/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/grande-concerto-del-maestro-franco-micalizzi/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/luce-trionfo-di-colori-con-milena-petrarca/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/grande-successo-per-milena-petrarca-a-nettuno/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/luomo-e-la-sua-vera-natura/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/dispari-2017-04-24/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/sholeh-mirfattah-tabrizi/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/un-genio-tra-teatro-e-cinema/

http://www.ildispari24.it/it/alfredo-pirri-al-macro-testaccio-di-roma/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/le-installazioni-di-matteo-negri-alla-lorenzelli-arte/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/dispari-2017-03-20/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/tnago-in-mostra-a-villa-torlonia/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/linstallazione-30-metri-auto%C2%B7bio%C2%B7grafia/

 

 

 

 

Hits: 3