Impronte femminili senza frontiere e la rete Casa delle Erbe 

Benvenuti

Impronte femminili senza frontiere e la rete Casa delle Erbe L’Associazione culturale “Da Ischia L’Arte – DILA” è lieta d’invitarvi alla conferenza e dibattito: Impronte femminili senza frontiere e la rete Casa delle Erbe

Impronte femminili senza frontiere e la rete Casa delle Erbe

Sabato 26 ottobre 2019 – ore 16.00 – Casa delle Erbe Malga Candriai – Strada di Candriai 4 (TN)

Impronte femminili senza frontiere e

la rete Casa delle Erbe

Carlo Signorini

Storico, erborista, esperto in piante medicinali.

Analisi sul poco trattato o considerato in modo improprio riguardante la sofferenza della donna nella storia, in modo particolare nel periodo medioevale, il genocidio perpetrato nei confronti delle donne guaritrici, demonizzate come streghe.

Danila Frizzi

Responsabile Casa delle Erbe di Cimone.

L’utilizzo delle guaritrici, demonizzate come streghe, di erbe e piante per ottenere medicamenti.

Dibattito

Modera

Mariapia Ciaghi

Impronte femminili senza frontiere e la rete Casa delle Erbe

Editrice e giornalista di:

Il Sextante

Eudonna

Impronte femminili senza frontiere

Impronte femminili senza frontiere e la rete Casa delle Erbe

NOTIZIE

Promozione antologie compri cinque e paghi 2

La struttura del MiBACT

ArtCity2019 ARTE, MUSICA E SPETTACOLI NEI SITI DEL POLO MUSEALE DEL LAZIO

DILA

Impronte femminili

Lascia un commento