E sento bestemmiare il cielo letta da Antonio Mencarini

Benvenuti

E sento bestemmiare il cielo letta da Antonio Mencarini

E sento bestemmiare il cielo

Dalla raccolta di poesie
Davanti al tempo 1960 – 1963

E sento bestemmiare il cielo

E sento bestemmiare il cielo
e sento l’aria pungermi la carne
e sento quel malvagio gallo
in vicinanza di morte
di Cristo ricordarmi il tradimento.

E suona ancora la mia campana
e sono ancora sulla mia pelle vive
le sinfonie di quei silenzi d’alba,
ma ora mi riporta il primo sole
la sola angoscia di sentirmi osso.

 

Hits: 26

Lascia un commento