SILVIA COZZI PRESENTA “PADRONA DI GIOCHI DI LUCE”

SILVIA COZZI PRESENTA A ROMA ALL’ENOTECA LETTERARIA QUATTRO FONTANE LA SILLOGE DEL VIAGGIO SULLE EMOZIONI TRA ARMONIA E BELLEZZA

Poetessa e scrittrice raffinata ed elegante, capace di dare voce alle emozioni della vita tra passato e presente dove si rincorrono nostalgie e gioie, delusioni e speranze, SILVIA COZZI, con il suo libro “PADRONA DI GIOCHI DI LUCE regala l’entusiasmo nel sentirsi parte di un tutto pur nella propria individualità sottolineando come ciascun individuo sia un’ anima in continua esplorazione di quanto accade, proiettato verso la rinascita nel ritrovare l’armonia con il creato. Le sue prime poesie Silvia Cozzi le ha scritte all’età di dodici anni per poi riprendere questa passione più avanti, spinta da un bisogno di raccontarsi e dare voce agli angoli più segreti e nascosti del pensiero in cui abitano solitudini. amori, entusiasmi e rimpianti.

SILVIA COZZI silloge PADRONA DI GIOCHI DI LUCE Enoteca letteraria

Sentimenti delicati e forti, rassicuranti e inattesi tra affetti e ricordi, desideri di libertà ed evasione sono descritti in armonia con i colori e i profumi di luoghi della natura e con quanto a lei vicino, per un risveglio verso un viaggio all’interno dove prendono vita scintille di luce ad inseguire i battiti del cuore. Scintille che promettono e illudono in questa vita dove c’è bisogno di ascoltare e ascoltarsi in un tempo di cui si possono fermare gli istanti più belli nella consapevolezza che ogni aspetto della natura e della realtà vive di luce, quella luce che si riflette e si frange in ogni angolo su questa Terra, in ogni sguardo di persona vista, incontrata sul cammino.

Il prossimo 12 maggio 2018 la sua silloge “Padrona di giochi di luce edita da Enoteca Letteraria e frutto della vincita nel 2017 del Premio Nicola Rizzi, sarà presentata a Roma presso l’Enoteca Letteraria di via Quattro Fontane 130, alle ore 18.30.

La serata, moderata da Maria Rizzi, Consigliera Regione Lazio e nota scrittrice di romanzi gialli, inizierà con il Coro Voices in Progress diretto da Patrizia Fatucci del quale l’autrice fa parte e proseguirà con gli interventi dei due relatori Paolo Buzzacconi e Roberto De Luca, mentre le letture delle liriche saranno affidate all’intensa e avvolgente interpretazione di Fiorella Cappelli poetessa, scrittrice e critica letteraria.

Un’occasione da non perdere in cui la magia delle note e delle voci del coro introdurranno alle suggestive emozioni dettate dalle rime che tracciano il mistero, la bellezza e l’incanto di questa vita con le sue ombre e le sue luci in cui smarrirsi e ritrovarsi, cadere in attimi di profonda malinconia e risalire con lo sguardo al cielo. Questa preziosa raccolta di poesie di Silvia Cozzi con i suoi giochi fatti di riflessi emozionali. invita a guardare con altri occhi il cammino in questa vita dove protagonista è l’uomo sospeso tra certezze e dubbi, in costante aspirazione verso qualcosa che avverte come energia nella circolarità dell’esistenza dove inizio e fine coincidono.

La silloge è stata premiata con il secondo posto lo scorso anno al “Premio Nazionale Un Monte di Poesia” organizzato dal comune di Abbadia San Salvatore (Siena) in collaborazione con l’Accademia Vittorio Alfieri di Firenze.

Dopo la presentazione Tonino Puccica e l’autrice offriranno il brindisi e poi, per coloro che lo gradissero, vi sarà la possibilità di prendere parte alla cena conviviale dove si potrà gustare cibo cucinato in casa, ottimo vino imbottigliato e atmosfera magica per soli 10 Euro.

Silvana Lazzarino

 

Per la Rassegna Iplac

Presentazione del libro

PADRONA DI GIOCHI DI LUCE”

di SILVIA COZZI

Modera Maria Rizzi

Relatori Paolo e Buzzacconi e Roberto De Luca

Letture a cura di Fiorella Cappelli

presso l’’ENOTECA LETTERARIA QUATTRO FONTANE

Via di Quattro Fontane, 130 Roma

sabato 12 maggio 2018 ore 18.30

Ingresso libero

 

Altri articoli pubblicati su Emmegiischia da Silvana Lazzarino

https://www.emmegiischia.com/wordpress/ischia-patrizia-canola-al-museo-etnografico-del-mare/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/roma-i-musei-si-aprono-alla-musica/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/miro-sogno-e-colore-a-bologna/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/massimiliano-bartesaghi-e-le-sue-prospettive-urbane/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/roberto-barni-in-mostra-alla-galleria-poggiali/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/98293-2/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/la-belle-epoque-con-toulouse-lautrec-a-verona/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/torre-grossa-a-san-gimignano-un-viaggio-nel-medioevo/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/eugenia-serafini-e-valerio-bocci-a-tolfarte/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/stargate-di-fabio-viale-a-pietrasanta/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/lettura-interattiva-con-magic-blue-ray/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/97273-2/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/morhena_-solo-un-po-di-rabbia-e-gia-un-successo/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/artemisia-gentileschi-e-milena-petrarca-a-pozzuoli/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/fulvio-bernardini-al-micro-arti-visive-di-roma/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/dispari-2017-06-12/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/gioco-damore-di-angela-tiberi-a-pontinia/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/menzione-donore-silvana-lazzarino/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/uno-lo-street-artist-che-rielabora-lo-stile-pop/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/96784-2/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/grande-successo-a-latina-per-il-premio-magna-grecia/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/walter-guidobaldi-e-il-suo-mondo-fantastico/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/alba-gonzales-in-mostra-a-bomarzo/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/arturo-martini-e-fausto-pirandello/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/eugenia-serafini-premio-internazionale-e-mostra/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/96037-2/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/claudia-wieser-in-mostra–genova-museo-villa-croce/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/silvana-lazzarino-premiata 

https://www.emmegiischia.com/wordpress/stanze-dartista-il-novecento-a-roma/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/bimba-landmann-e-le-immagini-della-fantasia/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/grande-concerto-del-maestro-franco-micalizzi/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/luce-trionfo-di-colori-con-milena-petrarca/ 

https://www.emmegiischia.com/wordpress/grande-successo-per-milena-petrarca-a-nettuno/https://www.emmegiischia.com/wordpress/luomo-e-la-sua-vera-natura/

 

https://www.emmegiischia.com/wordpress/dispari-2017-04-24/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/sholeh-mirfattah-tabrizi/https://www.emmegiischia.com/wordpress/un-genio-tra-teatro-e-cinema/

 

http://www.ildispari24.it/it/alfredo-pirri-al-macro-testaccio-di-roma/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/le-installazioni-di-matteo-negri-alla-lorenzelli-arte/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/dispari-2017-03-20/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/tnago-in-mostra-a-villa-torlonia/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/linstallazione-30-metri-auto%C2%B7bio%C2%B7grafia/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/libro-diventa-opera-darte/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/dispari-2017-03-13/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/venezia-scarlatta-lotto-savoldo-cariani/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/anghelopoulos-grande-successo-alla-galleria-bugno/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/associazione-con-tatto/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/le-donne-lavoro-mostra-fotografica/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/caravaggio-genio-deuropa/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/giusto-per-dire-spettacolo-a-roma/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/eugenia-serafini-e-i-suoi-alberi-dipinti/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/la-bibliolettura-interattiva-magic-blue-ray/

 

 

Hits: 7

Enrico V al Globe Theatre con Daniele Pecci

ENRICO V AL SILVANO TOTI GLOBE THEATRE CON DANIELE PECCI REGISTA E INTERPRETE PRINCIPALE

Composto tra 1598 ed il 1599 L’ENRICO V è un dramma in cinque atti, poco rappresentato tra quelli scritti da Shakesperare, che si sofferma sulla vicenda storica e umana del re Enrico V, sovrano saggio e audace, vittima di inganni interni alla sua corte che alla fine con la vittoria della battaglia di Azincourt rivendica il suo diritto al trono di Francia.

Enrico V con Daniele Pecci al Globe Theatre

A dare una nuova visibilità a questa storia avvincente e affascinante è il regista DANIELE PECCI attraverso l’innovazione scenica e la capacità di fare interagire il pubblico facendo appello all’ immaginazione. Al Silvano Toti Globe Theatre. dopo il successo del monologo interpretato da un eccellente Gigi Proietti in “Edmund Kean”, a partire dal 21 luglio 2017 andrà in scena questo adattamento del dramma shakespeariano dove Daniele Pecci interpreterà le vicende che portarono Enrico V alla rivendicazione del regno francese ai danni di Carlo VI.

Enrico V con Daniele Pecci al Globe Theatre

II coro che apre gli atti e la disposizione scenica ben si prestano alla struttura ovale originaria del Globe: infatti più di ogni altro testo “l’Enrico V” è estremamente connesso con la forma del teatro e l’adattamento sottolinea la complementarietà tra la componente scenica e il testo rappresentato. Nella messa in scena della vicenda di Enrico V alla conquista del Regno di Francia dove si intrecciano elementi epici ed aspetti farseschi alternando un linguaggio magniloquente ad espressioni più basse proprie da commedia, il CORO rappresenta un elemento aggiuntivo volto a spiegare e commentare le varie scene del dramma, unitamente ad una funzione

Enrico V con Daniele Pecci al Globe Theatre

pedagogica esplicativa propria del teatro. Da sottolineare, infine, lo stretto legame tra questo testo e il teatro Globe. Come afferma Daniele Pecci “Shakespeare pensò la quasi totalità delle sue opere per il Globe o per teatri pubblici che ne avevano grosso modo le stesse fattezze. Nell’Enrico V questo legame si fa esplicito con la famosa battuta del coro “…possiamo forse far entrare in questa ‘O’ di legno anche i soli elmi, che quel giorno, atterrirono l’aria di Azincourt?” al punto che Lawrence Olivier stesso ambientò emblematicamente l’inizio e la fine del suo film colossal proprio all’interno del Globe”. E prosegue “Lo spettacolo vorrebbe avvalersi prima di tutto di una traduzione agile e scorrevole che io stesso sto curando, della presenza di un nutrito cast di attori, di costumi d’epoca, e qualche elemento scenico…il resto dovrà essere un’invenzione; così come il teatro semplice vuole”.

La rappresentazione sarà al teatro fino al 6 agosto fatta eccezione per lunedì 24 e 31 luglio giorni in cui andrà in scena lo spettacolo diretto da Francesco Sala e interpretato da Pamela Villoresi IL CANTO DI SHAKESPEARE, un viaggio nel mondo del bardo con il contributo di musiche e canzoni da lui utilizzate all’interno delle sue opere.

Silvana Lazzarino

 

IL SILVANO TOTI GLOBE THEATRE è un teatro di Roma, che ricostruisce filologicamente il Globe Theatre di Londra, il più famoso teatro del periodo elisabettiano La stagione 2017 del Silvano Toti Globe Theatre – unico teatro elisabettiano d’Italia, nato nel 2003 grazie all’impegno dell’Amministrazione Capitolina e della Fondazione Silvano Toti per una geniale intuizione di Gigi Proietti – è promossa dall’Assessorato alla Crescita culturale di Roma Capitale con la produzione di Politeama srl e l’organizzazione e comunicazione di Zètema Progetto Cultura.  Anche quest’anno nelle sere di spettacolo sarà attivo il Globar.

INTERPRETI (in ordine alfabetico) SERGIO BASILE MARCO BONADEI ALESSIO D’AMICO PIERPAOLO DE MEJO PIETRO DE SILVA MAURIZIO DI CARMINE MARIACHIARA DI MITRI MARTINO DUANE VITO FAVATA SEBASTIAN GIMELLI MOROSINI GIANLUCA GOBBI MARCO IMPARATO ROBERTO MANTOVANI DANIELE PECCI RAFFAELE PROIETTI MAURO RACANATI MAURO SANTOPIETRO FRANCESCA ROMANA SUCCI ANTONIO TINTIS CARLO VALLI SCENE E COSTUMI Susanna Proietti, MUSICHE Patrizio Maria D’Artista.AIUTO REGIA Raffaele Latagliata, DISEGNO LUCI Umile Vainieri. PROGETTO FONICO Franco Patimo.

ENRICO V

Adattamento e Regia di Daniele Pecci

Prodotto da Politeama srl.

SILVANO TOTI GLOBE THEATRE

Largo Aqua Felix, 00197 Roma Telefono: 06 0608

Dal 21 luglio al 6 agosto ore 21.15

Altri articoli pubblicati su Emmegiischia scritti da Silvana Lazzarino

https://www.emmegiischia.com/wordpress/lettura-interattiva-con-magic-blue-ray/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/97273-2/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/morhena_-solo-un-po-di-rabbia-e-gia-un-successo/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/artemisia-gentileschi-e-milena-petrarca-a-pozzuoli/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/fulvio-bernardini-al-micro-arti-visive-di-roma/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/dispari-2017-06-12/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/gioco-damore-di-angela-tiberi-a-pontinia/

https://www.emmegiischia.com/wordpress/menzione-donore-silvana-lazzarino/

Articoli pubblicati su ildispari24.it da Silvana

http://www.ildispari24.it/it/solidarieta-e-spettacolo-con-il-photofestival-attraverso-le-pieghe-del-tempo/

http://www.ildispari24.it/it/milena-petrarca-omaggia-artemisia-gentileschi/

http://www.ildispari24.it/it/magic-blue-ray-e-la-bibliolettura-interattiva/

http://www.ildispari24.it/it/al-micro-di-roma-il-rivisitismo-di-fulvio-bernardini/

http://www.ildispari24.it/it/angela-tiberi-e-il-suo-gioco-damore-presentato-a-pontinia/

http://www.ildispari24.it/it/il-meraviglioso-mondo-di-wal-a-villa-torlonia/

http://www.ildispari24.it/it/antufiev-e-la-mostra-eternal-garden-a-roma/

 

 

Hits: 3

Concerto meravigliosamente retrò

Concerto meravigliosamente retrò

CONCERTO DI MUSICA SACRA

ALLA BASILICA DI SANTA MARIA IN MONTESANTO IN PIAZZA DEL POPOLO A ROMA

Paola Occhi, Santina Amici e Alba Rodilosso

L’Associazione Culturale Da Ischia L’Arte di cui è presidente Bruno Mancini, scrittore e poeta, ed il cui programma prevede la diffusione capillare della cultura nelle sue diverse sfaccettature creando un

da sin Paola Occhi, Silvana Lazzarino, Alba Rodilosso, Santina Amici

da sin Paola Occhi, Silvana Lazzarino, Alba Rodilosso, Santina Amici

canale di comunicazione tra le diverse arti a partire dalla poesia, sta sempre più prendendo piede a livello nazionale.

Diversi e di ampio respiro sono gli appuntamenti che organizza DILA in cui le varie espressioni artistiche tra canto, arte, poesia sono messe in relazione l’una con l’altra a creare un dialogo avvolgente e ricco di spunti.

Al riguardo segnaliamo un’interessante iniziativa promossa e organizzata da DILA di Bruno Mancini e dalla Scuola di Canto Lirico di San Possidonio (Modena) diretta da Paola Occhi soprano e ambasciatrice di DILA per le regioni Emilia Romagna e Basilicata.

Lo scorso 10 gennaio 2016 alle 18.00 a Roma in Piazza del Popolo presso la splendida Basilica di Santa Maria in Montesanto, detta Chiesa degli Artisti, si è tenuto un concerto di musica sacra del duo “Meravigliosamente Retrò” di Paola Occhi e Santina Amici, con lettura di poesie. A regalare un’intensa atmosfera sono state proprio Paola Occhi soprano e Santina Amici

Santina Amici e Silvana Lazzarino

Santina Amici e Silvana Lazzarino

pianista che, insieme ad Alba Rodilosso all’oboe, hanno eseguito un ricco repertorio dedicato a brani di musica sacra tra cui Cantique de Noel di A C Adams, Pie Jesu di A.Webber, Ave Verum e Laudate Domino di Mozart e Vergine Madre di M. Frisina.

L’intermezzo poetico ha dato spazio alla lettura di una mia poesia dal titolo Inaspettatamente l’amore” dedicata ad un amore universale tra popoli e nazioni diversi, che lo scorso novembre 2015 si è classificata al secondo posto al Premio Internazionale “Otto Milioni” organizzato da  DILA Associazione culturale “Da Ischia L’Arte” di Bruno Mancini.

A nome di Bruno Mancini e di Paola Occhi, a metà del concerto, ho avuto il privilegio di consegnare al Rettore Don Walter Insero una lettera in cui gli è stata comunicata la donazione, a favore della Chiesa degli Artisti di Piazza del Popolo, di un pianoforte digitale reso disponibile grazie all’interessamento di un benefattore della scuola di Canto Lirico di San Possidonio.

Segnaliamo che l’inaugurazione della Scuola di Canto Lirico di San Possidonio, in memoria di Lina Cavalieri grande cantante lirica vissuta tra la fine dell’800 e gli anni ‘40 del secolo scorso, sarà il prossimo

31 gennaio 2016 nella cittadina emiliana. Paola Occhi soprano e direttrice della Scuola di Canto, Santina

Amici pianista e coordinatrice onoraria ed Anna Bruno direttore Artistico, unitamente all’Associazione DILA di Bruno Mancini con Roberta Panizza direttore artistico, hanno coordinato e organizzato anche questo prossimo evento che ci auguriamo abbia un vasto richiamo e altrettanto successo.

Un’occasione non solo per procedere nella diffusione della cultura musicale, ma anche per portare una nuova luce attraverso la musica e il canto in una zona gravemente colpita dal terremoto dello scorso 2013.

Silvana Lazzarino

 

MERAVIGLIOSAMENTE RETRO’

CONCERTO DI MUSICA SACRA

ALLA BASILICA DI SANTA MARIA IN MONTESANTO

PIAZZA DEL POPOLO A ROMA

10 Gennaio 2016 ore 18.00

TG 2016 Silvana Lazzarino introduce concerto Paola Occhi 20160110

Hits: 4