Negozio libri seconda parte – Bruno Mancini

Benvenuti

Negozio libri seconda parte – Bruno Mancini

Bruno Mancini,
Presidente Onorario Associazione culturale
“Da Ischia L’Arte—DILA”
E-mail: emmegiischia@gmail.com
Telefono: 3914830355

Negozio libri seconda parte

Bruno Mancini

Negozio libri seconda parte - Bruno Mancini

Presidente Onorario Associazione culturale “Da Ischia L’Arte – DILA

Ideatore premio internazionale “Otto milioni

Vetrina negozio prima parte

Redattore quotidiano Il Dispari

Redattore Magazine Eudonna

Responsabile collana letteraria editore Il Sextante

Webmaster sito http://www.emmegiischia.com/wordpress/

Amministratore gruppo fb LENOIS

Produttore programma televisivo “Mancineide”

Negozio libri prima parte - Bruno Mancini

Brevi commenti amichevoli

Percorso di memoria o ricerca di spazi temporali virtuali?” “Il continuo intersecarsi di livelli di identità con ipotesi e incarnazioni simboliche…
…sembrano accarezzare un sogno lontano, una speranza che non sarà mai certezza, un miraggio di felicità che si perde oltre l’orizzonte illusorio di fragili esistenze.
…a volte lirismo crepuscolare, intriso di soffusa malinconia, di struggente tristezza.”
…seria preparazione, corredata da rimarchevole fantasia.
…sincero, elegante, sempre aderente al soggettivismo letterario del particolare momento che attraversiamo.

Negozio libri 

Seconda parte


Alla ricerca dei percome

Alla ricerca del percome
Bruno Mancini

CANZONI UCRAINE
CANZONI UCRAINE
Valentina Gavrish

Non sono un principe
Non sono un principe
Bruno Mancini

La mia vita mai vissuta
La mia vita mai vissuta
Bruno Mancini

La mia vita mai vissuta
La mia vita mai vissuta
Bruno Mancini

Da Ischia sempre poesia
Da Ischia sempre poesia
Bruno Mancini

Da Ischia sempre poesia
Da Ischia sempre poesia
Bruno Mancini

Incarto caramelle di uva passita


Incarto caramelle di uva passita
Bruno Mancini


Il mio libro a copertina morbida


Erotismo, sì!
Bruno Mancini


Erotismo, sì!


Erotismo, sì!
Bruno Mancini


Alla ricerca dei percome


Alla ricerca dei percome
Bruno Mancini

Lascia un commento